Choc in Alto Adige: Hitler sul manifesto per l'energia elettrica

In provincia di Bolzano fa discutere la vignetta con il Fuhrer stampata dalla locale azienda di energia elettrica. Che però si difende: "Fa parte di una mostra artistica"

Adolf Hitler è sempre un argomento tabù, soprattutto quando viene utilizzato in chiave ironica. A Lana, nella provincia autonoma di Bolzano, ha fatto e fa discutere la scelta di pubblicizzare i servizi della locale azienda per l'energia elettrica con un cartellone decisamente singolare.

Nella pubblicità, che reca anche il logo del comune di Lana, compare Adolf Hitler fermato per un controllo stradale. Il vigile gli domanda la patente (in tedesco "Fuehrerschein", che, con un gioco di parole, richiama il "Fuhrer") al dittatore nazista. Poco chiaro, come nota anche il quotidiano locale "Alto Adige", il nesso con i servizi offerti dall'azienda di energia elettrica.

Il manifesto con Adolf Hitler

Per capirci di più è stata anche presentata un'interrogazione in consiglio provinciale, dove il consigliere dei Verdi Brigitte Foppa ha chiesto lumi sulla vicenda. Si è così scoperto che l'immagine utilizzata per la pubblicità è tratta da un'esposizione periodica organizzata nel comune altoatesino, la cosiddetta Kunstraum Gries.

Commenti

angriff

Mer, 11/03/2015 - 13:22

Non vedo nulla di scandaloso, dopo tutto la società SEL si occupa di energia elettrica non di gas.

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 11/03/2015 - 15:45

Si angriff, ma l'elettricità si può ottenere anche utilizzando il gas. E nell'uso dei gas i tedeschi sono espertissimi se non i numeri uno!! Ih ih ih!!