Città in balia dei delinquenti: l'escalation di furti e borseggi

Il bilancio dwel ministero dell'Interno: nel 2013 i reati denunciati aumentano del 2,6%. Milano, Rimini e Bologna al top: sono le province più a rischio

Un baby rom borseggia un turista in stazione Centrale a Milano

Milano continua a detenere un triste primato. È la città più insicura d'Italia. Dopo l'anno nero del 2012, anche per il 2013 si conferma un drammatico trend che vede la micro criminalità dilagare in tutto il Paese. I reati denunciati nel 2013 sono, infatti, cresciuti del 2,6%, con incrementi più marcati per i furti in casa, che aumentano del 6%, e dei borseggi, che schizzano su del 12%. Dopo la Milano di Giuliano Pisapia, le province con la maggiore incidenza di denunce rispetto ai residenti troviamo Rimini e Bologna.

Secondo il report del ministero dell'Interno, riportato oggi dal Sole 24Ore, i delitti denunciati nel 2013 ammontano a 2,9 milioni, il 2,6% in più rispetto al 2012. Milano e Rimini "vantano" oltre 8mila delitti ogni 100mila abitanti, il doppio rispetto alla media italiana che si attesta intorno ai 4,756. "Mentre Milano, dopo Roma (quinto posto alle spalle di altre due grandi, Bologna e Trento), ha il record per volume totale - spiega Rossella Cadeo sul Sole 24Ore - Rimini si limitaa 27mila e deve l'indesiderato secondo posto alla sua vocazione turistica che è sì fonte di reddito, ma anche di occasioni criminose". Insomma, non c'è solo Tor Sapienza da guardare. Il Viminale di Angelino Alfano avrebbe molto altro a cui pensare. Anche Napoli, infatti, dà non pochi pensieri. Qui sono le rapine a farla da padrone: 270 casi ogni 100mila abitanti, quasi il quadruplo rispetto alla media nazionale.

Si passa poi alla casa. La città meno sicura è (a sorpresa) Asti dove i furti in appartamento sono aumentati del 44%. Qui, infatti, si contano quasi mille furti ogni 100mila abitanti, oltre il doppio rispetto alla media nazioanle e ben lontano dai circa 700 messi a segno a Pavia e Torino. Un boom di colpi in casa è stato riscontrato dal Viminale anche a Lodi e Sondrio, mentre i residenti di Crotone, Potenza, Napoli e Campobasso possono letteralmente dormire sonni tranquilli.

Nei borseggi, infine, primeggia ancora Rimini. Che batte anche Bologna, Milano, Torino , Venezia e Roma. Tutte città con un buon tenore di vita e una marcata affluenza di turisti.

Commenti
Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Lun, 17/11/2014 - 09:42

La Sboldrina ha una soluzione?

accanove

Lun, 17/11/2014 - 09:48

persegui politiche atte a distruggere l'economia, accogli tutti gli immigrati indipendentemente se hanno un lavoro, taglia i fondi dappertutto sicurezza compresa e vedi cosa ti esce, uno stato sudamericano! E siamo all'inizio poichè la crisi ha morso ancora di più nel 2014

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 17/11/2014 - 09:57

che strano, io ero convinto che il parlamento, e le istituzioni TUTTE fossero in balia di DELINQUENTI, ladri, scippatori, rapinatori...ecc ecc

Ritratto di Gius1

Gius1

Lun, 17/11/2014 - 09:59

Ma allora che aspettiamo ad aumentare un po di popolazione straniera a potenza,crotone etc...?

obiettore

Lun, 17/11/2014 - 10:02

Un bel guaio. Molti sono reati "bagatellari" e nessun problema per i delinquenti, a cui, poverini, va salvaguardato l'equilibrio psico-fisico evitandogli la tortura di un processo. Nessuna pietà per le vittime, che però, se hanno quattrini, potranno sempre ricorrere ad azioni in sede civile laddove procedibile. Sembra un brutto incubo.

eglanthyne

Lun, 17/11/2014 - 10:04

ITALIA allo SBANDO totale!

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 17/11/2014 - 10:07

Ma cosa pensavano questi sveglioni? D'importare corsari, pirati e bucanieri in quantità industriale e pensare che le nostre città diventassero l'Eden? Non voglio pensare che l'abbiano fatto apposta... nooooooooo... giammai... Perchè anche un ritardato mentale avrebbe potuto prevedere che facendo arrivare chiunque, da qualsiasi parte esso arrivi, senza nemmeno contrallare chi è, la fine sarebbe stata questa.

steali

Lun, 17/11/2014 - 10:11

Boooooommmmmm.... Che scoop.... Quando c'era la moratti a milano non borseggiavano!!!! Ahahahahahahahah..... Come siete ridicoli...

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 17/11/2014 - 10:28

Troppo buonismo porta a questo. Regards

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Lun, 17/11/2014 - 10:29

Non darete mica colpa colpa agli immigrati & C. quelle sono risorse. Razzisti.

linoalo1

Lun, 17/11/2014 - 10:31

E sarà sempre peggio finchè le frontiere sono aperte e libere!Quanto bene stavamo prima dell'Europa?Ve lo ricordate?Si usciva di casa senza mai chiudere a chiave e si circolava senza paura!Oggi,grazie all'Europa,è cambiato tutto in peggio!Lino.

Libertà75

Lun, 17/11/2014 - 10:35

niente di nuovo, finché la sinistra promuove il razzismo anti-italiano

maurizio50

Lun, 17/11/2014 - 10:38

Tutto vero, tutto giusto ma anche tutto conosciuto da lungo tempo. Piuttosto vorrei sapere per qual motivo non ci sia mai nessuno tra i numerosi parlamentari di Forza Italia che si peoccupino dei fatti ormai universalmente noti denunciati dal Giornale. Possibile che nessuno senta il dovere di promuovere proteste in piazza contro il degrado, contro i delinquenti che imperversano ormai nelle città e nei paesi, alla fin fine contro questo governo di imbecilli criminali direttamente responsabile di quanto sta succedendo????

meverix

Lun, 17/11/2014 - 10:39

Cosa vuoi commentare. La realtà è questa. Quando magistratura e sinistra difendono questa gentaglia cosa vuoi pretendere.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 17/11/2014 - 10:45

Non c'è di che preoccuparsi. Il governo ha appena spiegato, ai soliti paranoici che "percepiscono" insicurezza dappertutto, che trattasi, in realtà, di reati "bagatellari" ed indegni, comunque, di misura detentiva. Forza Matteo e avanti, quindi, senza ripensamenti, col patto del Nazareno. Almeno sino al 2018.

marcomasiero

Lun, 17/11/2014 - 10:46

hanno contribuito a importare orde di disperati senza arte ne parte e probabilmente ALfano Boldrini Renzi e soci buonisti vari NON frequentano stazioni metropolitane servizi pubblici e NON abitano in quartieri italiani (... ah già ... che sbadato !!! loro hanno le auto blu che li trastullano e sotto casa hanno la scorta perenne !). il risultato è per tutti ovvio tranne che per loro !

levy

Lun, 17/11/2014 - 10:48

2,9 milioni di furti, e la cifra è in crescita. oltre al danno la beffa è che un cittadino onesto non può difendersi.

giovauriem

Lun, 17/11/2014 - 10:50

"città in balia dei delinquenti" ma le forze dell'ordine, cosa fanno? visto che in italia ci sono circa un milione di addetti e cioè uno per ogni sessanta abitanti, anche se divisi in quattro turni,fanno uno per ogni duecentoquaranta abitanti,qualcuno mi sa dire dove sono ? credo che un buon numeso stiano imboscati esattamente come tutti gli altri dipendenti pubblici

Ritratto di indi

indi

Lun, 17/11/2014 - 10:53

Ma voi pensate veramente che in questo immenso caos italiano non esploda prima o poi un'insurrezione popolare dagli esiti imprevedibili? Fate scorte di viveri e acqua e preparate vi a difenderle. La storia insegna. Tempi cupi si stanno avvicinando molto velocemente quindi, si salvi chi può.

EmmeMilano

Lun, 17/11/2014 - 10:55

Non è così sorprendente la presenza di Asti: nei dintorni è presente una comunità rom abbastanza corposa.

buri

Lun, 17/11/2014 - 10:57

certo i ladruncoli, i scipatori, i borseggiatori e qli aspiranti truffatori sono in festa dopo aver preso conoscenza del decreto legislativo preparato dal Guardiasigillo che evita processi e quindi condanne all'intera categoria, che di fatto ottengono una libertà d'azione alla faccia dei cittadini onesti, grazie a questo lungimirante governo

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 17/11/2014 - 11:00

siete mai stati a caracas in venezuela?? ecco siamo ad un passo da quella realtà, e son caxxi amari per chiunque, nessuno si salverà...

Ritratto di centocinque

centocinque

Lun, 17/11/2014 - 11:02

Tutto questo, compresa la non imputabilità per i reati minor, porta dritto dritto a farsi giustizia da soli.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Lun, 17/11/2014 - 11:16

E' il risultato di una politica di buonismo predicata in tanti anni dalla sinistra, dove i diritti hanno ormai sovrastato i doveri, dove i poliziotti disarmati sono in prima linea a difendersi dagli assalti di manifestanti violenti senza poter reagire per evitare punizioni più severe dai "tutori della legge". Il nostro, per i delinquenti di ogni specie, é ormai diventato, per l'impunità, il Paese di Bengodi. E i nostri cittadini, rimasti senza tutela, per difendersi devono come dei fuorilegge "arrangiarsi" .

marinaio

Lun, 17/11/2014 - 11:18

I maggiori delinquenti non sono in strada, bensì nel Parlamento!

vince50

Lun, 17/11/2014 - 11:21

Ci siamo ormai infognati di brutto e in ogni direzione,e in futuro sarà ancora peggio.Non c'è soluzione inutile sperare,o meglio la soluzione ci sarebbe ma non più applicabile.

Ritratto di kinowa

kinowa

Lun, 17/11/2014 - 11:23

Come si potrà porre fine a tutto questo con titoli cosi: "Niente galera per furti e truffe: Renzi cancella i reati". Oddio forse farà bene, anche perché se non li cancella lui ci pensano i Magistrati a liberare quelli che la polizia arresta.

paco51

Lun, 17/11/2014 - 11:25

Secondo alcuni sono le risorse. Ma a casa loro non li vorrebbero, li lasciano a noi! La pena deve essere punitiva, deva fare da deterrente, e deve eliminare il problema in alcuni casi! Altrimenti è tutto uno scherzo, come adesso!

roseg

Lun, 17/11/2014 - 11:27

in un mese due volte hanno tentato di aprirmi la saracinesca box,non hanno rubato nulla perchè sono poveri idioti ladri di galline...comunque volevo rigraziare:alfano boldrini renzi e tutti i buonisti ITALIDIOTI,GRAZIE DI CUORE.

biricc

Lun, 17/11/2014 - 11:30

La Boldrini ci richiama a valorizzare queste risorse facendole ballare e cantare.

husqvy510

Lun, 17/11/2014 - 11:45

non voglio sapere dove si consumano i reati ma CHI li commette. E' così difficile fare una statistica sulla loro provenienza? E se italiani, da dove vengono? Mi risulta che moltissime rapine perpetrate al nord siano opera di campani, pugliesi ecc in traferta. Quando ci daranno una statistica attendibile ne vedremo delle belle e decidero chi caccoiare dalle nostre città.

honhil

Lun, 17/11/2014 - 12:08

Genova e Milano e Roma e Napoli e Palermo un rosaio di inefficienza. E dire che sarebbero dovute essere, secondo le promesse elettorali, un corollario di vita politica nuova, all’insegna della decrescita felice. Anche a Genova e Napoli dove le insegne del Pd erano da lustri che garrivano sui pennoni più alti dei rispettivi Palazzi comunali. Mai le cronache politiche avevano scritto tanto dell’incapacità di un sindaco, prima di Marino. Ma quello che inquieta ancora di più negli uomini simbolo della sinistra, perché Marino questo è stato, come lo è il ministro Franceschini, sono quelle barbe nate in un niente. Proprio mentre nella parte più turbolenta del mondo tante altre barbe sono diventate simbolo di nefandezze.

fisis

Lun, 17/11/2014 - 12:23

Tranquilli, la situazione può peggiorare ancora! Basta continuare a votare sinistra e proseguire con questa politica di invasione "controllata" dell'Italia. Ci mancano solo i tagliatori di teste e la bandiera dell'Islam a Piazza San Pietro. Ma non disperiamo, ci arriveremo presto, continuando di questo passo.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Lun, 17/11/2014 - 12:25

La realtà è ben peggiore... come tutti dovrebbero sapere, si rinuncia spesso a denunciare furti ed altro... le stesse FORZE DELL'ORDINE ci informano che qualsiasi denuncia, normalmente, è solamente una perdita di tempo!

Giorgio5819

Lun, 17/11/2014 - 12:28

Risultato logico della politica di sostegno all'illegalità da parte della giunta comunista milanese, alla faccia dei cretini cosmici che commentano ironicamente sulla gestione precedente.

edo1969

Lun, 17/11/2014 - 12:34

indi - 10:53 .. ah ah ah scorta di acqua e viveri, bella questa.. tu invece hai una grossa scorta di grappa e si vede

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 17/11/2014 - 13:34

SEL, Pisapia, Boldrini, sono la disgrazia dell'Italia

-cavecanem-

Lun, 17/11/2014 - 13:35

Ma come...a Milano? Meno male che non era Napoli, altrimenti chi ce la faceva a leggere tutti i commenti dementi dei fanatici padani. Gentiluomini del Nord invece di cadere nei soliti luoghi comuni e tirare frecciate al Sud Italia, bisognerebbe sprecare un po di energia e cervello per rendersi conto che il degrado lo avete sotto il naso.

gian paolo cardelli

Lun, 17/11/2014 - 13:38

Edo1969, per lei il problema esiste nella gravità descritta, oppure le fonti citate nel'articolo sono al soldo della "destra berlusconiana ?

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 17/11/2014 - 13:42

Ringraziamo tutti i sinistri per questo. Grazie di cuore COMPAGNI.

epesce098

Lun, 17/11/2014 - 14:13

steali - Ma a te quelli che cc'erano con la Moratti non ti bastavano? Milano, secondo te, aveva bisogno anche di altri delinquenti di importazione? Povera Milano, come è ridotta. Milanesi andate a ringraziare il vostro pisciapiscia, è merito suo se ora avete tutte queste risorse che prima vi mancavano|||

epesce098

Lun, 17/11/2014 - 14:23

maurizio50 - Ma tu hai dimenticato che Berlusconi ormai è culo e camicia con Renzi? Come si fa a fidarsi ancora di un simile uomo che io per 20 anni ho votato? Addirittura costui vorrebbe che il traditore alfano ritornasse in forza italia! Significa proprio aver perso il bene dell'intelletto!!!

steali

Lun, 17/11/2014 - 14:24

La destra è stata al potere assieme ai patani per 20 anni e non è cambiato niente!!!

steali

Lun, 17/11/2014 - 14:35

x epesce098... Che mi frega di milano io sono di roma.... c'avete sola la nebbia..... solo la nebbia... solo la nebbia!!!

DeZena

Lun, 17/11/2014 - 14:44

concordo con Lino un bel muro dopo Gorizia/Nova Gorica e foglio di via per tanti clandestini bisognerebbe tornare a dormire con la porta aperta...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 17/11/2014 - 14:51

ma Milano è in Germania? Non è colpa di Pisapia è colpa della Merkel. Marinaio hai ragione sono quelli che avete votato voi, Ciao caro.

gigi0000

Lun, 17/11/2014 - 14:58

Ridiamo Milano ai milanesi e mandiamo a casa tutti gli altri, italiani e non. Sono pronto a scommettere che diverrebbe la città modello.

epesce098

Lun, 17/11/2014 - 14:58

steali - e allora perchè ti lamenti che i ladri c'erano anche con la Moratti. Noi avremo la nebbia ma voi avete il pattume. Se non sai cosa significa, pattume vuol dire immondizia a munnezz.

gian paolo cardelli

Lun, 17/11/2014 - 15:19

Steali, ovvero lo stereotipo dell'imbecillita' "di sinistra": parlare da tifoso decerebrato e per sentito dire, ovvero essere inutile.

alby118

Lun, 17/11/2014 - 15:23

Provate a vivere in qualche paese e vedrete che è ancora peggio, praticamente in balia di bastardi nostrani e non che andrebbero rinchiusi nei piombi veneziani o nella gabbia mantovana e lì lasciati marcire !!

Ritratto di centocinque

centocinque

Lun, 17/11/2014 - 16:06

Spaghetti Fresser, Milano non è MAI stata in crucconia, era invece la Capitale del Vicereame Lombardo Veneto dell' Austria Imperiale.

Giorgio5819

Lun, 17/11/2014 - 16:08

Fuori dall'Italia tutti i comunisti, riprendiamoci la nostra terra, liberiamo la nazione dalle zecche rosse e da tutta la merda che ci ha portato in casa!

maurizio50

Lun, 17/11/2014 - 16:12

epesce098@ Proprio per i motivi che Lei mi dice sono continuamente indotto a chiedere ai parlamentari di Forza Italia cosa c...ci stanno a fare in Parlamento. Ovviamente penso che grazie a queste scelte politiche geniali, il partito del Cavaliere scenderà al di sotto del 10% dei consensi!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 17/11/2014 - 16:30

CARO MAURIZIO 50, 10e38. Hanno ben altro da fare a F.I. SIIII!!!! DEVONO SALVAGUARDARE IL PATTO DEL NAZARENOOOO!!!! Quello che gli permettera di tenersi il CADREGHINO incollato al sedere fino al 2018 per ottenere l'ennesimo (e per alcuni il primo VITALIZIO) Buenas tardes dal Leghista Monzese

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 17/11/2014 - 17:12

Non ci vedo niente di strano perchè è la situazione che hanno creato le stesse Istituzioni nazionali e locali. Sono entrati nell'Euro, hanno rovinato l'economia nazionale, hanno spremuto la gente fino all'impossibile e mandato a spasso migliaia di persone, hanno importato la peggiore feccia umana di invasori del terzo mondo spesati a spese di tutta la collettività che di soldi di suo già non ne ha, la casta mantiene e rafforza i suoi privilegi economici, al più mascherandoli e adesso si pretende L'ORDINE E LA SICUREZZA? E' ovvio che tutti i disperati delinquano o se non lo fanno finiranno per farlo o morire. Potete ringraziare Istituzioni e politici di tutti i colori ma anche la testardaggine di molti italiani a non voler capire i loro errori e a perseguire faqntasie malate che hanno finito per distruggere, non solo gli altri, ma anche loro stessi.

ELZEVIRO47

Lun, 17/11/2014 - 17:27

Se Torino non risulta essere la prima come criminalità è solo perchè, da tempo, la maggioranza rinuncia persino a presentare denuncia alle forze dell'ordine. Una città da anni lasciata in mano a spacciatori e delinquenti dove si finge che tutto proceda normalmente.

epesce098

Lun, 17/11/2014 - 17:28

maurizio50 hernando45 Forse non vi siete ancora accorti che al governo ci sono i comunisti. Renzi è il terzo dopo Letta e Monti, nominati dal re giorgio. Berlusconi ormai conta come il 2 di picche quando la briscola è a coppe.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 17/11/2014 - 17:42

E tutto questo mentre questo schifo di governo sta varando la nuova riforma della giustizia con diverse novità che mettono la riparo dalla detenzione chi commette piccoli furti. Tant’è che per velocizzarla è in arrivo un decreto legislativo che stabilirà "l'improcedibilità per tenuità" del danno arrecato. Insomma chi ruberà qualcosa ad esempio in un supermercato potrebbe cavarsela con una semplice archiviazione e i rom, ma non solo loro, ancora una volta ringrazieranno. Senza contare il fatto che molti giudici buonisti potrebbero valutare “tenui” molti danni arrecati anche se per la maggior parte dei cittadini tali non sono! Morale della favola….stiamo sprofondando sempre più nella merda!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 17/11/2014 - 17:56

STEALI 14e24 "CARISSIMO" I PATANI come DIFFAMATORIAMENTE li chiama Lei,NON HANNO MAI ORGANIZATO il SERVIZO DI TRAGHETTI CHIAMATO MARE NOSTRUM per andare a RACCOGLIERE tutta questa FUFFA!!! Bensì con l'avvento al ministero dell'Interno di un certo Maroni(quelli che il VS ALFANO NON HA) gli arrivi si erano ridotti a un paio di centinaia di unita al mese. Quindi se vuole continuare a scrivere STUPIDATE per farsi COMPATIRE faccia pure. Buenas tardes dal Leghista Monzese

piedilucy

Lun, 17/11/2014 - 18:00

vorra dire che iniziero a girare con la mazza da basball in mano e magari rompo la testa a qualche risorsa

frabelli1

Lun, 17/11/2014 - 18:11

Grazie Risappia, sei stato proprio un grande sindaco. Noi rimpiangiamo persino la Moratti!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 17/11/2014 - 18:15

EPESCE 17 e28 Carissimo guardi che io e Maurizio 50 siamo consapevoli di quanto Lei ha scritto del resto basta andare a leggere quanto scriviamo in merito tutti i santi giorni su questo FORUM. Quanto alla menzione di F.I. continuo sempre piu ad esserne convinto che stanno tutti BUONI,ZITTI e a CUCCIA perchè il RENZINO gli sta garantendo il POSTO (POLTRONA) fino al 2018 quando per alcuni arriverà il tanto atteso primo VITALIZIO e per altri il SECONDO o TERZO. Buenas tardes dal Leghista Monzese

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 17/11/2014 - 18:21

Nonostante tutto, il pisciapippa si offende se gli Stati Uniti sconsigliano di uscire alla sera a Milano. A Milano un degrado simile non si era mai visto prima dell'avvento dei tre governi fallimentari di re giorgio e di pisciapippa.

edo1969

Mar, 18/11/2014 - 07:21

gian paolo cardelli certo che il problema esiste, esiste eccome, ma che c'entra la sua domanda col mio post? quello che mi sembrava "leggermente" esagerato era parlare di scorte di acqua e di cibo... dai dica la verità lei sta facendo le scorte sig. cardelli?