Dorme in veranda, ha mal di testa. Nell'orecchio le trovano un ragno

La scoperta choc dei medici del Columbia Asia Hospital di Hebbal: nell'orecchio le trovano un ragno. La donna: "Ero terrorizzata"

Si è addormentata in veranda, come accade spesso durante l'estate. Un sonnellino innocuo, che però le ha provocato un enorme spavento e una corsa in ospedale. Lekshmi L è una donna indiana e quando si è svegliata aveva un fortissimo mal di testa. In un primo momento non ha sospettato nulla, pensando di essere di fronte ad una normale cefalea. Ma si sbagliava: la colpa era di un ragno

La donna infatti poco dopo ha iniziato a sentire un formicolio all'orecchio e, secondo quanto riportato dal Sun, il mal di testa non dava segni di voler diminuire. Così è corsa all'ospedale, dove i medici l'hanno visitata e sono rimasti a bocca aperta. All'interno del cavo auricolare, infatti, si era infiltrato un grosso ragno. Che da qualche ora stazionava e si muoveva nel padiglione auricolare.

"È raro vedere un ragno dal vivo che si muove all'interno del canale uditivo di qualcuno", ha detto al Sun uno dei medici del Columbia Asia Hospital di Hebbal. La donna invece è rimasta terrorizzata dalla sua brutta esperienza. "Dopo aver saputo che avevo un ragno nell'orecchio ero terrorizzata - ha dichiarato Lekshm - Sentivo i suoi movimenti, non riuscivo a pensare a nulla se non al dolore acuto che mi provocava".