Dottoressa stuprata, il giudice derubrica a incidente sul lavoro

La violenza sessuale è stata derubricata dal giudice in un incidente sul lavoro. Il dolore della vittima: "Io stuprata anche dalle istituzioni"

"La solidarietà espressa dai colleghi è la più sincera che ci possa essere, perchè siete consapevoli che tutti sareste potuti essere al mio posto. Nessuno sconto, invece per le istituzioni, alle quali solo una cosa posso dire: io sono stata violentata anche da voi". La denuncia lanciata dalla dottoressa, violentata a Trecastagni (in provincia di Catania) mentre lavorava nella guardia medica, è durissima. Perché tira in ballo quelle istituzioni che hanno "derubricato lo stupro a infortunio sul lavoro". "Così - ha tuonato - mi hanno umiliato".

La dottoressa ha parlato di fronte ai suoi colleghi: 106 presidenti degli Ordini dei medici, riuniti nel Consiglio della loro Federazione nazionale (Fnomceo) e 106 presidenti delle Commissioni albo odontoiatri, insieme in assemblea plenaria nella sua Sicilia, a Giardini Naxos (Messina). "Quella della sicurezza è solo la punta dell'iceberg - ha spiegato - noi medici abbiamo perso la dignità. La nostra professione si è snaturata, è diventata una cosa che non è più essere medico, è soffocata dall'affanno di evitare le denunce, di seguire pedissequamente i protocolli. Sfugge un concetto fondamentale: noi dobbiamo curare le persone". "Ho intrapreso questa strada per passione - ha raccontato - anche la scelta di fare la guardia medica non è stata un ripiego, è stata una decisione consapevole proprio perché volevo essere in prima linea, vicina alle persone che soffrono".

Come denunciato nei giorni scorsi dal Tempo, la violenza sessuale è stata derubricata dal giudice in un incidente sul lavoro. E per la dottoressa è stata una nuova violenza. Le istituzioni, ha accusato, "non hanno semplicemente lasciato sola me, mettendomi in pericolo e poi umiliandomi quando la mia aggressione è stata derubricata a infortunio sul lavoro. Il sistema rischia di travolgere la nostra intera professione. Siamo tutti vittime: a questo gli Ordini devono opporsi". Gli Ordini "devono essere la casa, ma anche la famiglia di noi medici. E come in una famiglia i genitori non devono essere troppo permissivi con i figli, così è un errore assumere un atteggiamento paternalistico verso quei colleghi che sbagliano".

Commenti
Ritratto di eaglerider

eaglerider

Dom, 01/10/2017 - 12:51

Non sono le istituzioni ! Si tratta di un lurido ! Ed il CSM dovrebbe provvedere subito. Ma, cane non morde cane ! Che bella casta !

leopard73

Dom, 01/10/2017 - 12:55

A QUESTO GIUDICE GLI DEVONO STUPRARE MOGLI E FIGLIE PER FARLO MEDITARE!! UN CIALTRONE DELLA GIUSTIZIA COME NE ABBIAMO TANTI IN ITALIA PURTROPPO.

dot-benito

Dom, 01/10/2017 - 13:01

IL SOLITO MAGISTRATO INUTILE

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

Anonimo (non verificato)

Cheyenne

Dom, 01/10/2017 - 13:13

IO FAREI STUPRARE QUESTO GIUDICE DA 10 NEGRONI E POI GLI MOZZEREI LA LINGUA E GLI TAGLIEREI LE MANI AFFINCHE' NON POSSA SCRIVERE E PARLARE DI SENTENZE VOMITEVOLI

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 01/10/2017 - 13:16

Come vorrei vedere una sentenza che riguardi lo "stupro" di qualche magistrato.

no_balls

Dom, 01/10/2017 - 13:18

E' ovvio che gli italiani sono sempre piu ignoranti....... con articoli copia incolla che fanno pensare che uno stupro diventi incidente sul lavoro . Forse la donna ha chiesto i danni all asp per averla messa in pericolo...... come se dovremmo mettere un carabiniere per ogni lavorstrice notturna. Tutto qua....ma il giornalista non lo sa..... e i giudici sono monelli.... e il berluscones diventa sempre piu ignorante.

Cheyenne

Dom, 01/10/2017 - 13:19

DIREI A QUESTO IMMONDO ESSERE CHE CHIAMANO GIUDICE CHE SEMMAI LO STUPRO SUL LAVORO SPECIE QUELLO SU UN LAVORO SANITARIO E' UNA AGGRAVANTE. VOTATE PDIOTA E VI TOGLIERANNO TUTTO ANCHE LA DIGNITA'

Anonimo (non verificato)

Siciliano1

Dom, 01/10/2017 - 13:35

Angoscia e sgomento. Mi auguro che il buon senso prevalga e venga dato un fortissimo segnale a quelle istituzioni quale è la magistratura di essere lucida e determinata. Non si puó lasciare inascoltato il grido di questa donna e poi medico di prima linea. Sveglia Italia!!!!!!!

no_balls

Dom, 01/10/2017 - 13:35

La morte del giornalismo....... Quindi gia' e' stato fatto il processo.... wowww giustizia velocissima. L'asp l'ha messa in infortunio anziche' in malattia....... il gudice non centra una mazza. Capre ignoranti..alla sgarbi Il giornalismo copia incolla dobrebbe essere reato di abuso della credulita popolare per fini elettorali

justic2015

Dom, 01/10/2017 - 13:40

A decidere il caso con decisione incidente sul lavoro e un giudice o una giudici a potrebbe capitare anche a loro o qualche figlia un incidente del genere maledetti.

Fossil

Dom, 01/10/2017 - 14:03

Boldrinova intervieni.

no_balls

Dom, 01/10/2017 - 14:18

Leopard73 don benito eaglerider Ma i vostri neuroni non vi aiutano dubitare della notizia??? In una settimana gia un giudice si e' espresso??? Vi possono prendere per i fondelli a voi tre quando e come vogliono.... L'asp ha detto che e incidente sul lavoro e' non malattia Non centrano i giudici cattivi come vogliono farvi credere questi giornalisti disinformati.

no_balls

Dom, 01/10/2017 - 14:23

Nel leggere certi commenti si capisce come nonistante tutto forza italia sia al 15%.... Si bevono tutto...... Nella loro testa il violentatore e stato assolto dallo stupro che e diventato un incidente....... tutto in una settimana. Il processo piu veloce di sempre... Che manica di idioti......

Happy1937

Dom, 01/10/2017 - 14:26

Come sono "galantuomini" questi " Giudici "!

Ritratto di onollov35

onollov35

Dom, 01/10/2017 - 14:27

Quindi,la poveretta Dottoressa viene stprata mente lavorava e diventa un incidente sul lavoro.Allora, a detta di questo emerito Giudice,la violenza sessuale viene derubricata? RIFORMA DELLA MAGISTRATURA A PIU PRESTO POSSIBILE. I GIUDICI DI QUESTO LIVELLO, DEVONO PAGARE I LORI ERRORI

oracolodidelfo

Dom, 01/10/2017 - 14:51

no balls? no! more balls and no brand......

paolonardi

Dom, 01/10/2017 - 14:54

@no_balls; concentrato di ignoranza delle procedure giuridice. Il giudice a cui si parla e' il gip o giudice delle indagini preliminari che si esprime non in sede giudicante, alla fine del processo, ma in sede investigativa per dare inizio alle indagini. La sua ignoranza e' quella tipica dei frequentatori delle famigerate cellule da cui bere avidamente il verbo comunista.

Ernestinho

Dom, 01/10/2017 - 15:04

Questi giudici sembra che lo facciano apposta ad andare contro la normalità!

giovanni951

Dom, 01/10/2017 - 15:20

da anni una parte considerevole della magistratura é completamente fuori controllo. Urge provvedere urgentemente.

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 01/10/2017 - 15:27

no_balls 14:18 + 14:23 – Senta, pozzo di scienza a secco, non me ne cale un cacchio se il processo sia stato o no celebrato né in quanto tempo. Qui scrivono, come pure su altre testate compreso Rai News, che un giudice ha derubricato da violenza sessuale a incidente sul lavoro. - Pregasi mettere una X su Casella SÌ o Casella NO. – P.S. : Quanto alla sua battuta "Che manica di idioti", immagino stesse pensando al suo entourage famigliare.

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Dom, 01/10/2017 - 16:14

Ma ci si rende conto in che Paese viviamo? Una volta i comunisti pagavano gli studi a tante persone per infilarle nella magistratura. Mi viene il dubbio che anche oggi vengano utilizzati altri strumenti, ma con lo stesso fine. Un po' come le persone di spettacolo: o sono di sinistra o non fanno carriera! Peggio della tessera del partito fascista : non si poteva lavorare nel pubblico se non si aveva la tanto conclamata tessera. La differenza con oggi è che il partito fascista aveva reso esplicita la discriminazione.

Ritratto di IL_CORVO

IL_CORVO

Dom, 01/10/2017 - 16:15

Eh si,gli incidenti del lavoro sono molto usuali,dovesse passare un TIR sopra il Giudice ,che ha emesso questa porcheria di sentenza,sarebbe derubricato come distrazione del camionista e quindi incidente sul lavoro?

al59ma63

Dom, 01/10/2017 - 16:16

Prima o poi, di questo passo, qualcuno si stufera' di questi magistrati...

Tarantasio

Dom, 01/10/2017 - 16:23

non se ne può più, chi ci libererà da queste iatture sia fatto santo laico...

Poldo51

Dom, 01/10/2017 - 16:30

spero tanto che il magistrato abbia una figlia che abbia un "incidente sul lavoro" di questo tipo. poi ci ragioniamo su.

effecal

Dom, 01/10/2017 - 16:54

le istituzioni... che prestigio .. che prestigio...prestigio da vendere purtroppo lo squallore della sinistra si è impadronito di tutto.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Dom, 01/10/2017 - 16:57

pochi,per fortuna,ma anche qui c'è chi difende le toghe..anche quando sono vomitevoli.sono gli stessi che difendono i dipendenti della P.a. che timbrano i badge per altri,in cambio di altri favori....sono gli stessi che difendono chi prende le mazzette,in cambio di qualche timbro favorevole...in sintesi,sono le sinistre al completo!

Giovanmario

Dom, 01/10/2017 - 17:07

evidentemente a questo signore è rimasta troppo impressa la canzone di de andré.. attenti al goriiilla!

Euge

Dom, 01/10/2017 - 17:13

avevo capito che no_balls significa senza palle, però poi, leggendo i suoi stucchevoli commenti, ho capito che invece significa SENZA PALLE E SENZA CERVELLO ... sarà mica figlio di una boldrina ?!

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 01/10/2017 - 17:18

---il gip non derubrica una cippa--per il gip lo stupro è stupro e come tale stanno indagando il reo----è l'asp che lo ha derubricato in tal modo--forse per far ottenere alla vittima più facilmente l'indennità sostitutiva--quindi per cortesia--lasciate perdere le figlie dei giudici---swag

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Dom, 01/10/2017 - 17:22

Incredibile come la maggior parte degli Italiani ancora non abbia capito che oggi contano solo: ROM; 'migranti' in 'fuga dalle guerre', il salvare/aiutare le banche; la NATO; le sanzioni contro la Russia; il 'politicamente corretto'; il buonismo; il sentimento anti Italiano e, di concerto, anti Europeo (i nativi Europei, intendo, non la UE); le teorie gender; i matrimoni Gay; una 'chiesa' di spretati massoni; Islamizzazione; l'uso di filtri e/o censure/bavagli a quella stampa che la pensa diversamente tramite leggi Ad Hoc ecc ma aggiungete pure qualcosa che sicuramente ho dimenticato...

claudio63

Dom, 01/10/2017 - 17:25

No_balls, io saro' un ignorante rozzo berluscones,mentre lei invece dalla fine sintassi:"...come se dovremmo..." si preannuncia per quello che e':un veneranda ignorantello. I danni per la mancata sicurezza sul lavoro vanno aggiunti al reato di violenza e non derubricata come invece ha proposto il magistratello di turno che sa molto poco di CP. Rilegga e studi l'italiano, caro.Le puo fare solo bene, mi creda.

Malacappa

Dom, 01/10/2017 - 17:29

Ah allora sul lavoro si puo'stuprare guarda un po'te'non lo sapevo figlio di centomila vermi vergognati.

jaguar

Dom, 01/10/2017 - 17:30

Un augurio al giudice di subire lo stesso incidente sul lavoro della dottoressa.

honhil

Dom, 01/10/2017 - 17:32

1p) L’Italia è una repubblica fondata sulle teste di ca@@o. E la prova del nove è l’ultima trovata di una toga. Che ne pensa la presidenta Boldrini? La terza carica dello stato che ha dedicato una intera legislatura a cambiare sesso alle parole che esistevano soltanto al maschile, che dice di questa porta spalancata allo stupro? Sul lavoro potevano capitare tutti gli incidenti di questo modo, ma non lo stupro. Che adesso viene contemplato in punta di legge. Essere cani sciolti è una cosa.

honhil

Dom, 01/10/2017 - 17:33

2p)Essere privi di buonsenso è un’altra cosa ancora. Ma trattare una persona come un cavolo che ognuno a proprio piacimento può violare è un fatto inaudito. Non solo. Quel tale cittadino che è stato condannato ad un sacco di galera per aver sfiorato la coscia di chi le stava accanto su un autobus che percorreva una strada polverosa della Sicilia chi lo risarcisce? Applicare la legge è una cosa seria. Mentre è da pazzi starsene rinchiuso tra gli aggi quirinalizi a guardare il tempo che fa. Presidente Mattarella, se non interviene ora, quando?

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Dom, 01/10/2017 - 17:41

Stiamo toccando il fondo. Quindi secondo la logica di sto fenomeno di giudice se un poliziotto viene ucciso è un incidente sul lavoro. Ora mi spiego la cultura di certa magistratura e le sentenze di risarcimento per ladri feriti o morti sul lavoro a carico di chi ha subito la violazione della proprietà.

Anonimo (non verificato)

mifra77

Dom, 01/10/2017 - 18:02

No, cara dottoressa, non siamo tutti vittime! Qui la vittima è solo lei! sono gli stupratori ad essere in tanti e tra i tanti importati,ne abbiamo di nostrani; alcuni commettono atti miserabili come quello che lei ha conosciuto sul suo corpo mentre tantissimi altri trovano i pretesti più impensati per scusarli e rimetterli in pista a reiterare, a discapito di altre povere sfortunate che si troveranno a tu per tu col bastardo di turno . Si ricordi di quanto ha subito quando si troverà a svolgere il suo compito di medico, il giorno in cui si troverà difronte a chiedere aiuto, un giudice o un politico. Non chieda giustizia! In Italia non esiste più giustizia per gli italiani! se vuole giustizia, si travesta da migrante

Giorgio Rubiu

Dom, 01/10/2017 - 18:04

#leopard73 - No, no! Dovrebbero stuprare lui anziché moglie e figlie che potrebbe anche non avere. Ma a stuprarlo dovrebbe essere il CSM!

colomparo

Dom, 01/10/2017 - 18:10

Il più grande problema del ns. paese è la magistratura, la casta più protetta che ci sia. Fanno dei danni giganteschi a tutti i livelli, consapevoli di non dover rispondere mai dei propri malfatti. Il CSM che dovrebbe sanzionare e punire queste ingiustizie, svolge un'attivitàsi senza rigore con dei risultati da farsa !! Bisogna cambiare tutto ciò, non esiste in nessun'altro paese civile del mondo una giustizia cosi ridicola.

Una-mattina-mi-...

Dom, 01/10/2017 - 18:14

DECISIONE SEMPLICEMENTE SCHIFOSA

apostrofo

Lun, 02/10/2017 - 00:40

Allora quelle donne ,dalle adolescenti alle anziane, stuprate per strada o nei parchi, saranno state vittime di "incidenti sulla passeggiata". Quindi va bene tutto. Deve andare bene tutto.

Jimisong007

Lun, 02/10/2017 - 01:07

Stuprata nel corpo e nell'anima

steffff

Lun, 02/10/2017 - 01:26

Allora, anche Falcone e Borsellino sono rimasti vittime di infortuni sul lavoro?

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 02/10/2017 - 02:22

La dottoressa ha fatto benissimo a denunciare pubblicamente la magistratura (del tutto asservita ad altri poteri forti, altro che potere indipendente e lasciamo perdere sul modo in cui vengono ingaggiati). Tuttavia, la violenza la donna non l'ha subita da parte di un immigrato illegale: " A violentarla per ore ieri notte è stato Alfio Cardillo, 26enne italiano residente a Santa Venerina (Catania) ...", da Il Giornale

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 02/10/2017 - 02:32

Cheeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee? No! Qui siamo alla follia pura !!!! Donna laura vadi vadi a dare la sua solidarietá alla dottoressa. Alzi il sedere dalla poltrona e vadi vadi. Si porti dietro pure la signora congolese e la bimbina mariaetruria.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 02/10/2017 - 02:38

@no-balls, finita la partita a briscola alla sezione palmiro?

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 02/10/2017 - 07:26

Penso, che se togliessimo i corpi di polizia, che proteggono giudici e magistrati, questi lavorerebbero con più celerità, con più criterio e sarebbero più parziali nel giudicare cavoli e capre.

Vigar

Lun, 02/10/2017 - 08:06

Non ci sono più parole per definire la giustizia in questo paese. Ci hanno portato al punto di vergognarci di essere italiani, cosa che personalmente provo ogni volta che leggo notizie di questo genere, cioè tutti i giorni!

wrights

Lun, 02/10/2017 - 08:13

Scusate forse capisco poco di Giustizia, ma lo stupro è un reato penale, ritengo quindi che ci sarà un PROCESSO PENALE che stabilirà chi è il colpevole, con eventuali condanne. Il Giudice del Lavoro, ha fatto il suo di dovere, cioè sentenziare che è un "incidente sul lavoro", poteva anche considerarlo un episodio personale e non legato al mondo del lavoro, tipo se si conoscevano e si erano dati un appuntamento nell'ospedale. Poi bisogna vedere se nella sentenza c'è scritto anche di chi è la colpa dell'incidente. Ovvero se è colpa del datore di lavoro, "Struttura ospedaliera", per negligenza nei protocolli, (nel ricevimento e controllo delle persone, se doveva lasciare le porte aperte o chiuse, se doveva far entrare indiscriminatamente tutti, se era opportuno o obbligatorio che fosse coadiuvata da altro personale ecc.), oppure colpa della Dottoressa, che non li ha rispettati.

Ritratto di nando49

nando49

Lun, 02/10/2017 - 08:47

Se il centro destra va al governo uno dei compiti più difficili è quello di riformare le leggi garantiste che lasciano troppa interpretazione ai giudici. Sono ormai episodi quotidiani di delinquenti che se la cavano per leggi e giudici buonisti. Il compito più difficile lo avrà Salvini perché FI è un partito garantista con troppi avvocati in Parlamento.

xywzwyx

Lun, 02/10/2017 - 08:51

Ma che cavolo di articolo. Ma che centrano i giudici penali con l'infortunio sul lavoro.

gneo58

Lun, 02/10/2017 - 09:37

ieri c'era la "manifetazione" dei sindacati (ridicoli) pro donne, contro femminicidio, stupro ecc ecc - questo soggetto si sara' sentito parte in causa ?

gneo58

Lun, 02/10/2017 - 09:39

l'ho detto e lo ripeto, colpo di spugna su tutto il codice penale - poche leggi chiare e senza possibilita' di interpretazione con punizioni severe e certe.

giovanni PERINCIOLO

Lun, 02/10/2017 - 10:28

Allora applicallpiForse per tanto giudice anche il sacrificio di Falcone e Borsellino sono da considerarsi come "incidenti sul lavoro"???

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 02/10/2017 - 11:13

Allora devono intervenire lo spresal e l'inail per verificare se erano state poste in essere tutte le misure per prevenire gli incidenti sul lavoro...In questo caso doveva esserci...una cintura anti-stupro in acciaio 440..

Holmert

Lun, 02/10/2017 - 11:14

Io voglio fare un ragionamento paradossale. Il tale che ha usato violenza sessuale sulla dott/ssa che faceva il suo turno di guardia medica di notte, è un tossico e disturbato mentale. Ora quelli non sani di mente , non sono imputabili e quindi andrebbe assolto. Allora meglio sentenziare un "infortunio sul lavoro" ,almeno la dott/ssa avrebbe un giusto risarcimento in moneta. Però io non credo che lo stupro sia annoverato dalle assicurazioni come "infortunio sul lavoro". Forse quando c'erano i casini. C'è qualcuno che lo sa?

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 02/10/2017 - 13:02

Vota pd.

il corsaro nero

Lun, 02/10/2017 - 13:16

@Elkid e no balls ma sapete leggere? Forse da due sinistrati prestendo troppo! Riporto parte dell'articolo de Il Tempo":"Stuprata in guardia medica a Trecastagni nel Catanese, l'aggressione subìta dal medico diventa "infortunio sul lavoro". Un altro choc per la dottoressa che aveva subìto una terribile violenza da parte di un giovane ventiseienne del suo stesso paese, Trecastagni. La violenza è stata derubricata dal GIUDICE in incidente sul lavoro"! GIUDICE, GIUDICE, GIUDICE!!!!!

il corsaro nero

Lun, 02/10/2017 - 13:18

@Carlo_Rovelli: e secondo lei cambia qualcosa?

gneo58

Lun, 02/10/2017 - 16:05

NO_BALLS - fuma meno !

gneo58

Lun, 02/10/2017 - 16:09

per IL CORSARO NERO - che certa gente legga e comprenda e' come chiedere a un pesce di scalare una montagna. Tempo perso, ridiamoci sopra pensando che "fanno colore".

echecazzo

Lun, 02/10/2017 - 18:21

ma spegatemi : chi viene condannato in italia ? chi ruba caramelle o chi va fuori legge ? Chi decide queste stronz...ate non fa altro che alimentare l´ingiustizia e percio devon andare in galera anche loro. VOGLIAMO LA DESTRA

echecazzo

Lun, 02/10/2017 - 18:22

A l´avvocato difensore dell´imputato non gli e´mai sucesso nulla di tutto cio ´. GLIELO AUGURO DI CUORE

batracomiomachie

Gio, 05/10/2017 - 19:12

quanto siete cani e analfabeti: ma dove sta scritto che il giudice ha derubricato il fatto? Non c'e' nemmeno nell'articolo de Il Tempo. http://www.ilpost.it/2017/10/05/bufala-stupro-catania/

batracomiomachie

Gio, 05/10/2017 - 19:13

quanto siete cani e analfabeti: ma dove sta scritto che il giudice ha derubricato il fatto? Non c'e' nemmeno nell'articolo de Il Tempo. http://www.ilpost.it/2017/10/05/bufala-stupro-catania/

batracomiomachie

Gio, 05/10/2017 - 19:13

quanto siete cani e analfabeti: ma dove sta scritto che il giudice ha derubricato il fatto? Non c'e' nemmeno nell'articolo de Il Tempo. http://www.ilpost.it/2017/10/05/bufala-stupro-catania/