Fermo, i verbali e 6 testimoni contro la vedova. Ora rischia l'accusa di calunnia

I verbali dei testimoni nelle meni della Procura sembrano confermare la versione dei Amedeo Mancini, l'uomo accusato per la morte di Emmanuel Nnamdi a Fermo

I verbali nelle mani della procura ora rischiano di mettere nei guai Chiniary Nnamdi, la moglie di Emmanuel Chidi Nnamdi, il nigeriano morto a Fermo la settimana scorsa dopo una lite con un ultrà locale, Amedeo Mancini.

Nei documenti, infatti, sono contenute le dichiarazioni rese da tutti i testimoni che hanno visto quanto successo pochi minuti prima della morte di Emmanuel. Si parla di 6 testimoni oculari estranei alla vittima e all'accusato, poi ci sono le versioni date dall'amico di Mancini e quella di Chiniary. Ed è proprio questa la versione che, al momento, non ha trovato nessun riscontro. Nessuno dei sei testimoni, infatti, ha confermato il racconto fornito dalla moglie della vittima.

Le supertestimoni di Fermo

Partiamo dal principio. Ci sono due supertestimoni che hanno visto la scena dall'inizio, o almeno - scrive il Fatto Quotidiano che oggi riporta i verbali - subito dopo che Mancini ha chiamato "scimmia" Chiniary. E questo lo ha confessato lo stesso ultrà, accusato di omicidio preterintenzonale. Le due donne dicono di aver visto Emmanuel afferrare il cartello stradale "con base circolare di ferro e lo scaraventarlo contro Mancini colpendolo e facendolo cadere a terra". Bisogna aggiungere che la procura considera queste testimoni attendibili, perché tra loro non si conoscono eppure i due racconti coincidono.

Non basta. Nei verbali spunta una terza testimone. Si legge: "Mentre l'uomo di carnagione bianca si stava rialzando, l'uomo di colore cercava di colpirlo con i piedi mentre la donna tentava di attingerlo (colpirlo, Ndr) brandendo una scarpa in mano". La dinamica esosta dai testimoni confermerebbe quindi quanto detto da Mancini di fronte ai pm: "Sono stato aggredito".

Andimo avanti. Si legge ancora nel racconto della terza testimone: "È intervenuto un altro ragazzo (l'amico di Mancini, Ndr) che ha cercato di dividerli ma ha ricevuto dalla donna colpi con la scarpa". A quel punto è la stessa testimone a chiamare la polizia: "Ho visto l'uomo di colore che indirizzava all'altro calci e manate in faccia e la donna lo aiutava con la scarpa. Poi ho visto l'uomo dalla carnagione bianca colpire con un pugno l'uomo di colore che cadeva a terra".

Secondo la stessa testimone, i vigili sarebbero arrivati sul luogo della tragedia solo in questo momento. I vigili, riporta sempre il Fatto Quotidiano, dicono che al loro arrivo Emmanuel urlava, la moglie diceva di essere stata chiamata "scimmia" e Mancini accusava i due nigeriani di averlo aggredito.

La vedova rischia l'accusa di calunnia

Il problema è che la sua versione delle vedova è totalmente differente da quanto raccontato dai teste ai pm. "Emmanuel - ha sempre spiegato Chiniary - si liberava dalla stretta, si allontanava e nel frattempo l'uomo bianco afferrava un segnale stradale...e con tale arnese colpiva mio marito all'altezza della testa lato posteriore al contempo gli dava calci alle gambe. Quindi Emmanuel è caduto all'indietro". Come si può notare, quindi, la dinamica dei fatti riportata dalla vedova cozza con quanto spiegato ai pm dai 6 testimoni oculari. Tutti contro uno. Tanto che la procura non ritiene attendibile il racconto di Chiniary. Un fatto che - scrive ancora il Fatto - "rischia di costare a Chiniary l'incriminazione per calunnia".

Commenti

vince50_19

Mer, 13/07/2016 - 13:29

..seeeeeeeeee .. Buonanotte!

jeanmermoz

Mer, 13/07/2016 - 13:33

che figura di mera per la Boldrini & Co.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 13/07/2016 - 13:34

Mi dispiace per la sua perdita, che è umanamente tragica. Ma non rischia assolutamente nulla. Anzi, sarà presto sui banchi del PD in parlamento, alla prossima legislatura.

BiBi39

Mer, 13/07/2016 - 13:35

E la Boschi

rossini

Mer, 13/07/2016 - 13:42

Oltre che clandestina, pure calunniatrice! Ma che importa alla Boldrini e alla Boschi? Le faranno avere in ogni caso la cittadinanza italiana e ci arricchiremo di una nuova "risorsa".

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mer, 13/07/2016 - 13:49

Se al procura incrimina la nigeriana per falsa testimonianza vado a piedi nudi fino a Lourdes. Gli italiani, per i magistrati, sono colpevoli a prescindere di come si sono svolti i fatti e devono comunque pagare. Punto e basta.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 13/07/2016 - 13:51

Non scherziamo!!HA già in tasca la cittadinanza, probabilmente borsa di studio per medicina, vitto, alloggio,abbigliamento e non ultimo l'appoggio di tutto lo sgoverno,pdoti e Colle!!!

canaletto

Mer, 13/07/2016 - 13:51

UNITI SI VINCE. SE COSì E' DENUNCIA PER CALUNNIA ED ESTRADIZIONE IMMEDIATA, CHE VADA A STUDIARE NEL SUO PAESE ALTRIMNETI DA ROMA LA BOLDRINA SI IMPIETOSISCE DELLE BUGIE E LE DA ANCHE LA PENSIONE TOGLIENDOLA A NOI ITALIANI

Aegnor

Mer, 13/07/2016 - 13:56

Bene,imbarcatela e rispeditela a casa sua.

GuidoReinachAstori

Mer, 13/07/2016 - 13:58

Il Mancini è un pirla e la moglie dell'immigrato e una bugiarda patentata, quindi? Mancini in galera e quella, a spasso con tutti i diritti immediatamente riconosciuti dal nostro fanta governo. Bell'Italia, e poi parliamo di razzismo?

GuidoReinachAstori

Mer, 13/07/2016 - 14:09

Accusata di calunnia? Ma non scherziamo, l'accusa dovrebbe essere di aggressione, altro che balle. La signora ha raccontato un sacco di bugie e ha partecipato fattivamente al litigio. Altro che i beni del Mancini, la galera!

manente

Mer, 13/07/2016 - 14:09

Questa donna, per lavare l'onta della offesa verbale ricevuta, non solo ha preso parte attiva insieme al convivente alla aggressione fisica contro Mancini a suon di scarpate e colpi di cartello stradale, quanto ha anche mentito ai Giudici sulla dinamica di quanto accaduto, tentando di vestire i panni della vittima. Il quadretto idilliaco dei due piccioncini volati in Italia per coronare i loro sogni, cozza pesantemente contro le testimonianze che dimostrano il comportamento aggressivo, violento e menzognero di una donna che, con tutta probabilità, porta la gravissima responsabilità di aver spinto il suo convivente a "fare l'eroe" per dare "una lezione" a Mancini.

antipifferaio

Mer, 13/07/2016 - 14:10

Rischia???? Se fosse stato un italiano non "rischiava"...era già stato condannato per calunnia... P.S. In passato ha conosciuto diversi di colore e mai nessuno si è rivelato sincero e leale....Credetemi, purtroppo hanno il tradimento e la bugia che parte in automatico...

guido.blarzino

Mer, 13/07/2016 - 14:13

Ringraziamo la Boldrina e la Boschi per aver subito garantito sostegno alla nigeriana e a tutti gli immigrati. Gli Italiani ringraziano per essere stati subito qualificati razzisti. In Italia il razzismo va al contrario. Caso incredibile c'è una Procura schiva dai media e che fa onestamente il suo lavoro. Ecco abbiamo bisogno di Giustiza per essere un Paese democratico. Ed anche il papa si è sbilanciato. Amen

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 13/07/2016 - 14:14

La politica ha deciso che il soggetto italiano ha insultato la donna negra ed ha pestato a morte suo marito. Le testimonianze dicono il contrario. Così è se vi pare, direbbe Pirandello: ad ognuno la sua verità, ma comunque il "cattivo" deve andare in carcere per sinistri motivi politici.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 13/07/2016 - 14:15

MA PENSA UN PO' COSA MI TOCCA LEGGERE...... LA SIG.RA DIVERSAMENTE BIANCA SEMBRA CHE ABBIA MENTITO SPUDORATAMENTE!! UNA COSA NORMALE, SE AVETE GIA' AVUTO A CHE FARE (TIPO AFFITTO) CON DELLE PERSONE DIVERSAMENTE BIANCHE. RACCONTANO BALLE A TUTTO SPIANO E DICONO SEMPRE DI ESSERE DISCRIMINATI. MA CHE E' COLPA MIA SE NON SEI NATO BIANCO ED IN ITALIA ?? E COME SI CHIAMA IL COMPORTAMENTO DELLA NON BIANCA ???? AI LETTORI LA RISPOSTA.

mariod6

Mer, 13/07/2016 - 14:15

La signora vedova tira l'acqua al suo mulino. Le autorità italiane, salvo un ripensamento improbabile, le daranno ragione perché ormai hanno scatenato la caccia al razzista ultrà di destra, leghista, ecc. ecc. e non possono fare marcia indietro, specialmente dopo che la Boldrina, la Boschi e mezzo governo si è schierato dalla parte della signora in questione. Quindi, cosa vi aspettate ??? Che poi la signora abbia raccontato delle balle rientra nella sua cultura e nella ricerca di giustificazioni.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 13/07/2016 - 14:18

Le due oche adesso cosa diranno??? Altra sfilata??

piardasarda

Mer, 13/07/2016 - 14:29

una aggressione come ne accadono tante. ma lo schifo sono le istituzioni dal più alto in giù che si sono precipitate a da cotanto vedova.

lorenzovan

Mer, 13/07/2016 - 14:37

scusate..ma essendo parte lesa partecipante al fatto..nelle sue dichiarazioni non si puo' applicare il reato di falsa testimonianza...quello solo si applica con semplici testimoni

Poldo51

Mer, 13/07/2016 - 14:38

Ho avuto s che fare con uno di questi soggetti: bugiardo e spergiuro!

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Mer, 13/07/2016 - 14:38

Prossima deputata SEL o PD?

gabrio

Mer, 13/07/2016 - 14:40

intanto le daranno l'asilo politico "ad honorem", poi si penserà a cos'è davvero successo

OttavioM.

Mer, 13/07/2016 - 14:41

Se ha mentito è giusto che sia accusata di calunnia e falsa testimonianza,la legge deve valere pure per lei,senza falsi buonismi.Se una donna italiana partecipa ad una rissa,mente sulla ricostruzione dei fatti,accusa ingiustamente una persona,finisce indagata,non vedo per quale motivo se africana dovrebbe farla franca.Basta con i buonismi e il razzismo al contrario.E mi chiedo se ha mentito su questo caso chi ci assicura che la storia che ha raccontato per avere l'asilo politico è vera?Nel frattempo non mi sembra il caso di dispensare cittadinanze,borse di studio e sussidi.

Fabrizio61

Mer, 13/07/2016 - 14:53

Pare proprio che qualcuno si appresti a dover affrontare l'ennesima figuraccia. Ora vedremo se chi di dovere avrà l'onestà intellettuale di procedere penalmente per i reati di calunnia e falsa testimonianza nei confronti della vedova.....continuiamo così ad esasperare il Popolo italiano.....

nopolcorrect

Mer, 13/07/2016 - 14:55

Ma no, ma no, ma no...per il fatto stesso di essere una negra è, ovviamente, più attendibile delle donne bianche,come ci insegna la Papessa Boldrini...attenti ai giudici...potrebbero incorrere nelle ire di Bergoglio, di Papa Mattarella, delle Papesse Boldrini, Bonino e Maraini, del Cardinale Lerner...

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 13/07/2016 - 14:56

E' un vero schifo. Le due oche giulive ora dovrebbero andare in pellegrinaggio a scusarsi con Mancini, ma non sarà così, lui, Mancini, è un Italiano...... Ripeto, che schifo!!!!!!

cianciano

Mer, 13/07/2016 - 15:01

A quanto pare e a quanto sta emergendo Mancini aveva ragione e la vedova ha raccontato frottole. Boldrini e la Boschi come la mettiamo ? E' una cosa incomprensibile aver detto e presenziato come si è visto. E' un atto razzista al contrario.....

il sorpasso

Mer, 13/07/2016 - 15:08

Sicuramente non rischia nulla anzi il PD le troverà un posto come assessore. Sono pronto a scommettere che non verrà condannata per calunnia.Cosa diranno ora le 3 oche?

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mer, 13/07/2016 - 15:09

Ullallà la boldrina non la fà,quando dicevo che la signora Nera mentiva,era che il quanto è in loro innato. Quello che fa sprofondare questo Paese nella vergogna è di avere dei Presidenti e dei Politici schierati i quali immediatamente per incomprensibili ragioni sono pronti a gridare al ladro al ladro,guarda caso Italiano,leghista,di destra ,e a loro unirsi il coro rosso blasfemo.Vedremo ora cosa accadrà,normalmente costoro dovrebbero chiedere scusa al Mancini e a tutta l'Italia.Staremo a vedere.

Maura S.

Mer, 13/07/2016 - 15:16

e Don Vinicio che era propenso giurare su tutta la verità, tutta la verità, niente altro che la verità..... come la mettiamo??????

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 13/07/2016 - 15:19

Speditela in Africa insieme alla boschi, alla boldrini e alla kyenghe.

Dordolio

Mer, 13/07/2016 - 15:20

La faccenda si fa interessante quanto imbarazzante per certi noti professionisti dell'antirazzismo istituzionale. Perchè il diavolo fa le pentole ma non i coperchi. Ci sono testimoni univoci ed attendibili che demoliscono "la narrativa" imposta d'autorità. E ora come ne escono i Tromboni di Stato? Come riusciranno i giudici ad insabbiare questa storiaccia (ora poi che anche Il Fatto ci ha acceso i riflettori e NON è organo nazifascioleghista?). Tranquili: CE LA FARANNO COMUNQUE! Il tifoso di Fermo è un bianco e un nessuno. The Others hanno alle spalle la Creme de la Creme del potentissimo radicalismo chic. Che comanda e può tutto, coi suoi pretacchioni truppe cammellate, poi!

Lucky52

Mer, 13/07/2016 - 15:25

Ed ora come la mettiamo con la Boldrini, la Boschi e il loro italiani popolo di razzisti. Dovrebbero dimettersi ed andare a nascondersi; purtroppo non lo faranno mai. Finalmente però si scopre apertamente di che pasta sono fatti i "poveri" extracomunitari clandestini; spero sia chiaro a tutti ora!

giovanni PERINCIOLO

Mer, 13/07/2016 - 15:32

..."rischia di costare a Chiniary l'incriminazione per calunnia". Perché "rischia"?? in un paese normale l'incriminazione sarebbe sicura e non già un rischio. Aggiungo che mi starebbe bene se fossero denunciate e perseguite per calunnia anche la sboldrina, la boschi, il parroco e quanti altri non hanno perso tempo a dichiarare colpevole di tutto quanto dichiarato falsamente dalla moglie senza attendere alcuna conferma dalle indagini!

giovanni PERINCIOLO

Mer, 13/07/2016 - 15:32

..."rischia di costare a Chiniary l'incriminazione per calunnia". Perché "rischia"?? in un paese normale l'incriminazione sarebbe sicura e non già un rischio. Aggiungo che mi starebbe bene se fossero denunciate e perseguite per calunnia anche la sboldrina, la boschi, il parroco e quanti altri non hanno perso tempo a dichiarare colpevole di tutto quanto dichiarato falsamente dalla moglie senza attendere alcuna conferma dalle indagini!

Pisslam

Mer, 13/07/2016 - 15:33

veramente i reati sarebbero calunni, lesioni in concorso e falsa testimonianza....ma ovviamente il solerte magistrato rosso farà finta di nulla

Tuvok

Mer, 13/07/2016 - 15:36

La MORSICATRICE BUGIARDA col CERVELLO da GALLINA, (perchè si è fatta anche beccare), a questo punto dovrebbe essere obbligata a dimostrare, con PROVE INEQUIVOCABILI di aver DIRITTO alla PROTEZIONE INTERNAZIONALE, perchè di nigeriani che delinquono ne abbiamo già abbastanza. Direi che a giudicare dal modo in cui si è comportata non sembrerebbe una persona ONESTA e MERITEVOLE di aiuto.

Raoul Pontalti

Mer, 13/07/2016 - 15:38

Ma quale calunnia! Perché sussista il reato di calunnia occorrono la piena intenzionalità nell'accusare e la consapevolezza dell'innocenza dell'accusato! Qui si tratta eventualmente di travisamento dei fatti a causa dell'emozione (nelle donne poi è facile proprio perché emotive). Non ricorre nemmeno la falsa testimonianza (con identica pena edittale) perché le affermazioni pur travisate non solo non hanno come fine di stravolgere il convincimento del giudice ma sono rese da persona congiunta alla vittima. Non dimentichiamo quanto già ammesso dal fermato che basta e avanza per una condanna esemplare.

19gig50

Mer, 13/07/2016 - 15:40

Ora vogliamo vedere come si comporteranno quelli e quelle che l'hanno difesa e che vogliono darle un contributo per diventare medico... e come mai l'Ansa non ne parla?

MOSTARDELLIS

Mer, 13/07/2016 - 15:48

Speriamo che la magistratura non si faccia condizionare dai "buonisti" e faccia chiarezza.

gianni.g699

Mer, 13/07/2016 - 15:48

e il don (chisciotte) super parroco ertosi a sostituto di dio in terra !!! che fin dall'inizio ha additato il bianco di tutti i titoli possibili e immaginabili (da razzista a matto a xenofobo a tifoso rimbambito etc.etc.) nessuno imputa niente ??? no perchè mi pare che di parametri per una bella denuncia ce ne siano in abbondanza anche per il don !!! ... o lui ha licenza di ciarlare a vanvera come, quando e quanto vuole !!!

lupo1963

Mer, 13/07/2016 - 15:50

Se era italiana le facevano pelo e contropelo.Ma ad una negra nella nostra repubblica delle banane cosa vuoi che facciano ?Che le diano torto ?

lupo1963

Mer, 13/07/2016 - 15:53

Quel prete che cristianamente emetteva le sue sentenze di condanna ha qualcosa da dire ? Sarebbe bello spedirlo in Africa ad aiutare laggiu' i suoi fratelli negri. Ah gia' ,laggiu' non c'e' da guadagnare 35 euro a fratello ...

01Claude45

Mer, 13/07/2016 - 15:54

La boldrina e la boschina, ora e pubblicamente, chiedano SCUSA AL POPOLO ITALIANO. Poi si dimettano poiché sono delle INCAPACI KOMUNISTE RAZZISTE contro gli ITALIANI. Conoscendo i neri avendoci lavorato assieme, pure coi nigeriani, SAPEVO che mentivano. È nel loro DNA e sicuramente per OPPORTUNISMO. Alla nigeriana far pagare la CALUNNIA e rispedirla, subito dopo, in NIGERIA. Altro che CITTADINANZA ITALIANA, VERO BOLDRINI?

linoalo1

Mer, 13/07/2016 - 15:56

Spero proprio che la codannino e che la spediscano in Congo insieme alla Kyenge!!!!

Efesto

Mer, 13/07/2016 - 16:01

La figura peggiore la fa il prete. La veste che porta non gli consente di uscire fuori dalla verità. Non si deve mentire ne per fin di bene ne in nome di Cristo.

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Mer, 13/07/2016 - 16:04

QUESTO PERSONAGGIO INUTILE E SQUALLIDO CHE SI CHIAMA BOLDRINI DIFENDE A SPADA TRATTA SOLO IMMIGRATI E EXTRACOMUNITARI, IN QUESTO CASO PUR DI FAR APPARIRE COLPEVOLE IL MANCINI (ITALIANO) E UNA POVERA VITTIMA INDIFESA EMMANUEL (IMMIGRATO) FA GIUSTIZIA SOMMARIA, VEDE E DICE QUELLO CHE VUOLE LEI SENZA APPROFONDIRE E QUINDI CAPIRE E QUINDI ESPORRE QUELLO CHE E' EFFETTIVAMENTE SUCCESSO. QUESTA DONNA E' SUPERFICIALE E LIMITATA

Fjr

Mer, 13/07/2016 - 16:04

E i Piddini tutti in processione , dietro al carro funebre ,ma questa volta gli è andata male , l'italiano ha sbagliato ma anche l'altra ha fatto i conti senza l'oste

Ritratto di Overdrive

Overdrive

Mer, 13/07/2016 - 16:05

la sbrodolini che dice?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 13/07/2016 - 16:14

SE FOSSE VERA QUESTA SITUAZIONE LA BOLDRINI, LA BOSCHI E LA KYENGE DOVREBBERO NASCONDERSI PERCHE' LE FIGURE DI MxxxA DI QUESTE TRE MODELLE SONO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. AI POSTERI L'ARDUA SENTENZA.

roberto zanella

Mer, 13/07/2016 - 16:20

chissà nel leggere il Fatto la compagna Boldrini avrà avuto la bile a mille...anche il Fatto Razzista ? La kyenge avrà fatto fare la Macumba contro Travaglio ?? ...lo ripeto fossi il Mancini non lascerei nulla a quella , che se il Mancini non aveva 6 testimoni finiva all'ergastolo MANCINI NON LASCIARLI UN CAXXO....PERCHè QUANDO RITORNI A CASA TROVI PURE QUELL'ALTRA META' SEQUESTRATA DAL PREFETTO PER METTERE DENTRO GLI IMMIGRATI O LA TROVERAI OKKUPATA DAI CENTRI SOCIALI...LA VEDOVA NON MERITA NEPPURE IL PERMESSO DI SOGGIORNO

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 13/07/2016 - 16:21

Raperonzolo giallo e sig. Pulici d' accordissimo con entrambi le tesi da voi suggerite. Perchè pensavato solo minimamente che il contrario potesse succedere? NO, è già tutto scritto, aspettano i tempi e i modi giusti per la platea, ma non sanno che così facendo peggiorano la situazione e avallano sospetti inquietanti

roberto zanella

Mer, 13/07/2016 - 16:22

FORZA ...CHI è NEL SOCIAL FACCIA CASINO....PERCHè GIà ALTRI CHIEDEVANO LA DENUNCIA PER FALSA TESTIMONIANZA E QUI C'è IL PENALE....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 13/07/2016 - 16:24

Lorenzo van (ma dove?) lei difende sempre l'indifendibile, ma non si vergogna a dire che la signora (anche se ha mentito e aggredito) a prescindere non può essere accusata? Neppure di fronte all'evidenza? ma non si vergogna?

cicocichetti

Mer, 13/07/2016 - 16:24

@raul pontalti sei veramente un fallito. pur di tradire il tuo popolo saresti disposto a difendere il diavolo

Ritratto di Zohan

Zohan

Mer, 13/07/2016 - 16:25

Questa se continua cosi' si frega la sedia della Kienge ... e si assicura un futuro d'oro offerto da tutti noi a mezzo di Equitalia ha ha ha

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 13/07/2016 - 16:27

PRIMO: la negra non è la vedova, ma la compagna: è stato il prete amico dei colori scuri, a sposarli senza i documenti, tanto per ingraziarseli. SECONDO, essendo un'ennesima clandestina, dovrebbe essere ricacciata in Nigeria, nel suo stesso Stato (uno dei 36 facenti parte della Federazione) che non è affatto in balia di Boko Haram. TERZO, che qualcuno impedisca al povero Mancini di non donare alla bugiarda infame i suoi averi.

fedeverità

Mer, 13/07/2016 - 16:33

Ritirate subito la cittadinanza e tutti gli altri benefit concessi e rimandatela da dove è arrivata!!! Non abbiamo bisogno di questa gente,ne abbiamo tanta già nella nostra terra!! Per la ipocrisia più schifosa che ci sia...un bell'applauso alle compagne...CHE FIGURA DI MERA!!!CHE VERGOGNA!CHE SCHIFO!

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Mer, 13/07/2016 - 16:34

.......semplicemente una spudorata bugiarda......ma al di là di questo mentre mi trovavo in vacanza in Croazia(Dalmazia) nei giorni di quanto successo se ne parlava con quelli del posto.......assoluzione piena al 100% dichiaravano x l'italiano che si era solamente difeso(salvo le offese) e immediato rientro al suo paese x la spudorata bugiarda......senza se e senza ma.

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 13/07/2016 - 16:42

Boldrini, Boschi come la mettiamo? Ancor prima del giudizio dei giudici avete preso le parti di una che ha mentito spudoratamente e nel contempo l'avete esaltata e difesa......adesso aspettiamo le vostre scue e naturalemnete le vstre dimissioni...perché donne come voi non possono condurre un ìo Stato perché non in grado di essere obiettive ed imparziali ( vero Boldrini vero Boschi '

giuseppe61

Mer, 13/07/2016 - 16:50

Pontalti,io la ammiro (mooooolto ironicamente). lei con il suo retropensiero unico.riuscirebbe a confutare pure che l'antardide non è ricoperta dai ghiacci ma,al contrario,di morbidissima panna montata. A forza di difendere l'ndifendibile si scaturisce nel ridicolo ma,tantè,lei ci è gia abituato.

lorenzovan

Mer, 13/07/2016 - 16:56

leonida 51..lei non capisce niente..io non difendo nessuno..ancora meno una persona che mente...e' il codice penale che definisce il caso...percio' semmai dovrebbe essere il codice penale a vergpgnarsi...faccia il piacere si informi prima di scrivere e insultare la prossima volkta

Ritratto di boss1

boss1

Mer, 13/07/2016 - 16:58

la querela per calunnia deve prenderla il prete, la nera ha ripetuto quanto gli è stato detto di dire e ha fatto quanto gli è stato detto di fare.il primo a dire che si sarebbe costituito parte civile chi è stato? sempre lui il prete ma il prete a Fermo è intoccabile è un potente è più del vescovo.

mannix1960

Mer, 13/07/2016 - 16:58

Porella, proprio ora che stava per guadagnarsi la pensione da rissa, e la Laurea in Medicina Migrantis Causa

MLADIC

Mer, 13/07/2016 - 17:05

Presto la vedremo in parlamento. Il PD si conferma un grande partito.. nazionalista, onesto ed imparziale.

gattomannaro

Mer, 13/07/2016 - 17:09

A qualcuno potrà sembrare troppo crudo, ma a questo punto credo che sia doveroso anche verificare le dichiarazioni fatte a suo tempo dalla coppia nigeriana circa le persecuzioni da parte di Boko Haram.

Beaufou

Mer, 13/07/2016 - 17:13

"Qui si tratta eventualmente di travisamento dei fatti a causa dell'emozione (nelle donne poi è facile proprio perché emotive)." Pontalti dixit. L'emozione della signora era tale che picchiava a scarpate chiunque s'azzardasse a intervenire...Ahahah. E, guarda caso, le dichiarazioni della signora sono volte proprio a presentare i fatti diversi da come realmente accaduti, evidentemente per rendere un gran servizio alla verità... Ri-ahahah. Pontalti, se lei ha un debole per il color caffelatte, mi sta benissimo, ma non dica fregnacce.

Ritratto di mina2612

mina2612

Mer, 13/07/2016 - 17:20

@lorenzovan: perchè la bugiarda sarebbe parte lesa? Forse perchè le si è rotto un tacco mentre picchiava il Mancini?

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Mer, 13/07/2016 - 17:22

E questa vorrebbe fare il medico? E come li curerà i malati, a colpi di scarpa? L'ennesima figuraccia dei PiDocchi rossi e sinistrati sta arrivando.

giudanchi

Mer, 13/07/2016 - 17:23

quello del "razzismo" è diventato un bel cavallo di battaglia da sfruttare a proprio vantaggio per gli immigrati.......

123riv

Mer, 13/07/2016 - 17:36

Carissime (sic!) Boschi e Boldrini, prima di dare libero sfogo ai vostri sentimenti razzisti (ovviamente nei confronti degli italiani) abbiate quantomeno l'intelligenza di verificare come si sono svolti i fatti!!!!!!

Massimiliano98

Mer, 13/07/2016 - 17:40

Se i giudici si impunteranno sulla falsa testimonianza di Chimary, saranno dolori. In pratica a 36 ore dal "fattaccio", la situazione si sta completamente ribaltando a sfavore dei nigeriani. C'è il rischio di disordini a Fermo per colpa delle dichiarazioni mendaci della nigeriana. Frra le altre cose,l'ha ripetuta paro paro anche al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Per come la vede l'ufficio legale, l'unica soluzione per uscirne per la chimery, è, o la ritrattazione della testimonianza resa, o avvalersi della facoltà di non rispondere.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Mer, 13/07/2016 - 17:41

Paradossalmente dovremmo essere contenti che i soliti politici si siano fiondati in supporto della donna senza nemmeno aspettare i risultati delle indagini, perché quanto più la tesi della nigeriana sarà smentita tanto più la loro figuraccia sarà grande.

Dordolio

Mer, 13/07/2016 - 17:42

Pontalti... io i nigeriani li conosco, li ho avuti anche per casa e li ho come vicini della stessa. Ce ne sono alcuni (ragazzi e perfettamente inseriti nella realtà giovanile, purtroppo pochi....) assolutamente straordinari. Di altri tacere è bello (una vicina si è rotta una gamba buttandosi dalla finestra durante un'irruzione della polizia per droga). I controllori degli autobus di qui pur muovendosi in gruppo numeroso (4-5 almeno) temono moltissimo le loro donne perchè passano alle vie di fatto ai controlli del biglietto (che non hanno). E MORDONO anche. Non sto scherzando.

Giorgio5819

Mer, 13/07/2016 - 17:45

Tutta questa storia puzza tremendamente...

routier

Mer, 13/07/2016 - 17:45

Dalle alte cariche dello Stato fino a don Vinicio più tutti quelli che ci hanno "inzuppato il pane" ora che diranno? E' come strappare un osso succulento dalle fauci di un cane affamato! PATETICO!

Dordolio

Mer, 13/07/2016 - 17:52

Gattomannaro: una ragazza nigeriana mia vicina è tornata in patria abbastanza recentemente. Da quanto ho capito ci sono zone pericolose causa estremisti islamici. Ma altre tranquille. Lei è cristiana come molti (che sono qui da noi poi). Vi sono centri commerciali, imparagonabili coi nostri (lei - ormai italiana a tutti gli effetti - ha immediatamente rilevato la differenza...). E la corrente elettrica non sempre c'è. Scuole fatiscenti, mi si dice. Non le è parso vero tornare in Italia.... Ah, ragazza altissima, molto bella e talentuosa anche sul piano sportivo assai apprezzata a scuola e tra i coetanei (bianchi).

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 13/07/2016 - 17:53

Alla prossima tornata elettorale come minimo la faranno deputata del PD. Che pena.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 13/07/2016 - 18:00

Questa, visto quanti buonisti sono disposti a crederle, adesso ci vuole marciare, ma per fortuna c'è ancora qualche Magistrato che non si lascia abbindolare!

Tuvok

Mer, 13/07/2016 - 18:01

leonida 51 qui si parla di incriminare la nigeriana per CALUNNIA non per falsa testimonianza. E' vero che essendo parte lesa la legge impedisce che possa rendere una testimonianza, ma è anche vero che ha rilasciato una DICHIARAZIONE che è stata messa agli atti nella quale il Mancini viene CALUNNIATO in quanto definito agressore mentre è stato invece AGGREDITO con un palo dall'uomo nigeriano e graffiato e morsicato dalla stessa donna.

rigadritto

Mer, 13/07/2016 - 18:48

GuidoReinachAstori intelligentone, il Mancini non è in galera perché è un p.i.r.l.a ... magari è perchè ha anche commesso un omicidio, così en passant. Hai ragione, viviamo proprio in una bella Italia di matti... e tu ne sei la prova vivente.

stancainside

Mer, 13/07/2016 - 18:51

oltre al silenzio delle madonne nostrane accorse ad aiutare la povera vedova (che poi vedova non è) mordace, ho notato che anche la maggior parte delle altre testate non hanno assolutamente pubblicato nulla in merito.

Bisekur1960

Mer, 13/07/2016 - 19:00

Albicocca!!!! Se ci sei batti un colpo.

OttavioM.

Mer, 13/07/2016 - 19:02

Avete notato che man mano che viene fuori la verità,che non è quella che piace ai buonisti,cioè l'aggressione del branco razzista contro i migranti poverelli,ma una rissa a cui hanno partecipato 3 persone compreso il nigeriano morto.Ebbene la notizia è praticamente sparita da giornali e tg.Chissà perchè non danno gli sviluppi di un caso che è diventato politico.Scommetto che se veniva fuori la tesi del branco razzista ci facevano 10 puntate speciali e l'apertura per settimane di tutti i giornali.Invece adesso la notizia è praticamente sparita.

Ritratto di marystip

marystip

Mer, 13/07/2016 - 19:02

I politici che si sono presentati al funerale a Fermo, Boldrini e Boschi in testa, Kienge, Alfano, che senza sapere come si erano svolti realmente i fatti, ha immediatamente parlato di aggravante di odio razziale, si dovrebbero dimettere perché non è consentito a chi sta al Governo di un paese, fare pratica di sciacallaggio per bassi fini politici. Hanno fatto una figura di m.....(anche se ci sono abituati) e alimentato, loro si, odio razziale. Anche quel pretaccio della comunità dovrebbe andare a farsi ribenedire. Francesco, l'icona Pop-ulista, il capo in testa dei diavoli che dice? Nicchia? Pussa via tutti.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mer, 13/07/2016 - 19:05

Ma se l'ha morsicato lei (come una scimmia) allora l'epiteto "scimmia" non era razzismo, ma semplicemente il primo vocabolo che è riuscito ad adoperare...

Carboni oreste

Mer, 13/07/2016 - 19:15

pontalti altro idiota col dono dell'ubiquita'.Mi preme un fattore e poi prosieguo col tema.Nella faccenda del teorema di Pitagora da me citato erroneamente,la redazione mi ha impedito la correzione,in quanto intendevo il principio di Archimede(un corpo immerso nel liquido,riceve una spinta dall basso verso l'alto,uguale e contraria alla massa spostata.Segue.

FRANZJOSEFVONOS...

Mer, 13/07/2016 - 19:19

PONTALDI DAVANTI AD UN GIUDICE PENALE LE PAROLE SONO PAROLE, NON ESISTONO LE INTENZIONI SOTTOINTESE VOLUTE O NON VOLUTE, LA MOTIVAZIONE DEL MOMENTO OVVERO LA BOCCA CORRE PIU' DEL CERVELLO (MI PARE UN BRANO DEI PROMESSI SPOSI). PONTALDI IL GIUDICE VALUTA CIO' CHE VIENE RIPORTATO NEL VERBALE. POI ALLA FINE LE PAROLE POSSONO ESSERE PIU' O MENO INVOLONTARIAMENTE ALL'ATTO DEL MOMENTO DETTE SENZA VOLERLO. MA TUTTE LE PAROLE ENTRANO NELLE INDAGINI PENALI. ANCHE SE UNO DICE HO VISTO L'ASINO VOLARE O LA BOLDRINI OSANNATA A LOURDES, CHE NON E VERO, MA INTANTO VENGONO GIUDICATE IN AULA. PONTALDI SI STIA ZITTO PER ALMENO 20 ANNI. QUANDO L'ITALIA SARA' MUSSULMANA ALLORA LEI USCIRA' CON SUA MOGLIE COL VELO E DIRA' TUTTE LE CxxxxxE.

nunavut

Mer, 13/07/2016 - 19:35

@ Raul Pontalti,sei un campione della semantica giri e rigiri il senso delle parole come ti piace e come possa portare acqua al tuo mulino,ora capisco perché ad un certo momento i tuoi elettori Trentini ti hanno bocciato (non dare la colpa ai tuoi famosi avversari della Lega,forse quel giorno non bevettero né grappa né goti e furono lucidi.Sei un degno seguace della Boldrini (SEL) per questo viaggi a destra e a manca nel Medio Oriente (forse gratis? per lavoro politico,controllare i seggi per le elezioni in quei paesi molto ma molto democratici vedi che sei tu che ti sei vantato di esserne un specialista).Saluti e spero che ci tolgano lo statuto speciale.

laura bianchi

Mer, 13/07/2016 - 19:56

#miladicrodo.PERFETTOOO.

Orangotango

Mer, 13/07/2016 - 20:01

E brava la nigeriana, appena arrivata ha già capito come funziona il PD: cazzate, menzogne, stravolgimento della realtà e soprattutto strumentalizzazione di ogni cosa per raggiungere lo scopo.

bernaisi

Mer, 13/07/2016 - 22:41

bisogna accelerare l'iscrizione al PD dell'africana e farla subito onorevole così non potrà essere toccata

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 13/07/2016 - 22:46

Raoul Pontalti 15:38 – Nooooo . . . incredibile dictu (ma neanche tanto). Sinceramente, devo congratularmi ! Riesce a superare finanche se stesso, il che è veramente un'impresa titanica. Lo ammetto : Pontalti the best, the only one – Pontalti, y a pas son deux.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 13/07/2016 - 22:51

Raoul Pontalti 15:38 scrive : "… si tratta eventualmente di travisamento dei fatti a causa dell'emozione (nelle donne poi è facile proprio perché emotive) …" - - - Per il ns tuttologo, questa del travisamento è un'idea fissa quando serve a difendere uno straniero e disprezzare un italiano. Aveva usato lo stesso ragionamento cervellotico nel caso dei due marò per spiegare perché il comandante del peschereccio indiano nell'intervista televisiva si era sbagliato di solo 5,5 ore sul momento della sparatoria. Perché, scrisse (udite udite) : "la testimonianza di detto comandante rappresenta il classico errore ostativo (voglio dire A e invece dico B)". - - - Sempre più penoso, ma proprio tanto penoso.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 13/07/2016 - 23:15

Lorenzo van, quale sarebbe l' insulto che le ho fatto? Certo che se non riesce nella lettura e nella sua comprensione, non può sempre prendersela con gli altri, solo prchè la pensano diversamente da lei (e meno male). Ossequi.

FRANCO1

Mer, 13/07/2016 - 23:26

la verità prima o poi viene sempre a galla!! Comunisti & c. preparate le valige!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 14/07/2016 - 00:21

Con il procedere delle indagini che approfondiscono i fatti appare sempre più MISERABILE ED IMMORALE l'assalto al cadavere della povera vittima fatto dalle iene comuniste travestite da democratiche. IENE CHE NON HANNO PRESENZIATO CON UGUALE SDEGNO PER LE SALME DELLE NOVE VITTIME ITALIANE DEGLI ASSASSINI MUSULMANI DELL'ISIS.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 14/07/2016 - 01:54

A me questa nuova abitudine di chiamare " supertestimoni " i testimoni attendibili mi fa ridere. Un testimone o é attendibile oppure no. Poi il fatto in questione altri non é che figlio della politica di accoglienza incontrollata voluta da chi ci governa. Il mancini é il braccio ma la mente é ben altra, e non finirà qui, anzi!

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Gio, 14/07/2016 - 05:17

Raul, quanto ti pagano per fare il debunker?

Dordolio

Gio, 14/07/2016 - 05:30

Spero che a nessuno sfugga il metodo con cui i media (praticamente tutti) stanno risolvendo la situazione imbarazzante della falsa testimonianza della signora nigeriana. La notizia praticamente NON C'E'. Non se ne parla più. Zero. Successo nulla. Fino in pratica a poche ore fa ci aprivano i TG e vi dedicavano spazi importanti e commenti pensosi. Ora silenzio assoluto. E tutti d'accordo, poi. Ecco, questa è la misura della nostra "democrazia" e "libertà": concordi tutti, levano le castagne dal fuoco a chi comanda, che l'ha fatta fuori dal vaso. Aveva ragione il vecchio adagio: La stampa è libera...di pubblicare solo ciò che le aggrada.

cangurino

Gio, 14/07/2016 - 05:36

alla luce delle testimonianze emerse, mi sembra sia possibile affermare che la vedova abbia oramai tutti i requisiti necessari, per divenire ministro PD, come la Kyenge.

claudioarmc

Gio, 14/07/2016 - 07:13

Inesorabili contro Mancini ma inesorabili ache contro la Chiniary

Ritratto di leoni_da

leoni_da

Gio, 14/07/2016 - 09:09

e pensare che sono venuti: Alfano...la Boldrini.... la Boschi.. che spreco di "risorse".....

TORRIDO

Gio, 14/07/2016 - 09:18

Molto probabilemente, di sicuro la vedova avrà sicura carriera politica nel partito Komunista.

Boxster65

Gio, 14/07/2016 - 09:46

Evvai... Rimandatela a casa sua.

cgf

Gio, 14/07/2016 - 09:48

è grazie a gente come Chiniary Nnamdi e raul pontalti che CHIUNQUE diventa 'razzista' anche se prima non lo è mai stato.

alfonso cucitro

Gio, 14/07/2016 - 10:23

Innanzitutto dispiace per la perdita di una vita umana e biasimo l'epiteto indirizzato alla ragazza nigeriana.Ciò,però,mette ancora più in evidenza la grande esuberanza degli immigrati,i quali credono che a loro tutto deve essere concesso,chiedendo solo diritti e mai doveri.Purtroppo c'è gente che per propri interessi personali glielo fa credere non aiutando,di fatto,il loro inserimento nel nostro tessuto sociale.Ed anche la versione dei fatti accaduti,data dalla Chiniary,lo dimostra:è stata imbeccata a dovere da queste persone che si definiscono solidali

Ritratto di Chichi

Chichi

Gio, 14/07/2016 - 11:41

Ed ora chi lo dice a Boldrini, Alfano, Boschi e Kompagnia varia?

squalotigre

Gio, 14/07/2016 - 12:25

Raoul Pontalti- questa volta non ha letto bene gli articoli del C.P. e le interpretazioni che abitualmente legge su Wikipedia non le sono sate di aiuto. Anzitutto la donna non è legalmente una congiunta perché non unita in matrimonio né con rito civile né con quello religioso, perché la cerimonia del Don non ha alcun valore e non può essere trascritta in quanto le risorse erano prive di documenti. E' difficile anche con la buona volontà unire due persone di cui si ignorino le generalità ed il loro stato civile. Non si può fare, credo, neppure in Nigeria. Il fatto poi che le donne siano più emotive degli uomini mi fa scompisciare dalle risate. Da dove lo deduce, dalle telenovele? - continua -

squalotigre

Gio, 14/07/2016 - 12:32

Raoul Pontalti - (continua) - Parliamo della falsa testimonianza. Se qualunque persona, di fronte al magistrato dichiara fatti che sono palesemente in contrasto con la verità, sta dichiarando il falso. E lo dichiara tanto consapevolmente quanto con quelle parole ha fattp sì che un'altra persona venisse accusata di omicidio preterintenzionale con l'aggravante razzista. In pratica con le sua affermazioni ha influenzato negativamente il giudizio del giudice, tanto è vero che l'accusato rimane in galera. Ah già, era sotto shock e quindi poteva accusarlo anche di avere attentato alla vita di coloro che stavano vicino. Stia più attento, perché da un po' di tempo sta diventando non esilarante cpome al solito, ma ridicolo.

Poppi57

Gio, 14/07/2016 - 14:47

Ora, fin quando non c'è la sentenza definitiva sussiste la presuzione d'innocenza, e l'accusa può esprimere ipotesi di colpevolezza. Ma se risultassero veri i fatti successi a Fermo così come raccontati dai testimoni, le partecipanti ai funerali di Emmanuel Chidi e accusatici di razzismo dell'omicida come la Boldrini, Boschi, Kyenge & C., anziché pensare solo alla loro falsa propaganda politica, dovrebbero smentire pubblicamente quanto detto e consegnare immediatamente le loro dimissioni, non fosse altro per rispetto alle famiglie dei tanti poveri italiani uccisi barbaramente dai migranti e dimenticati dallo Stato italiano. Altro che cittadinanza italiana alla vedova! L'atteggiamento dei sinistri è sì razzista. Fermo, i verbali e 6 testimoni contro la vedova. Ora rischia l'accusa di calunnia I verbali dei testimoni nelle meni della Procura sembrano confermare la versione dei Amedeo Mancini, l'uomo accusato per la morte di Emmanuel Nnamdi a Fermo ilgiornale.it