Festa del Ramadan a scuola. Islamici "sfrattano" i bambini

A Castel San Pietro i bambini fanno ginnastica sotto il sole. In palestra ci sono gli islamici. Ira dei genitori: ". Forza Italia: "Siamo alla follia"

La festa di fine Ramadan in palestra e i bimbi al sole a fare ginnastica. A Castel San Pietro (Bologna) esplode la polemica sull'opportunità di concedere un luogo pubblico per l'evento conclusivo del mese sacro dell'islam. Gli alunni delle medie Pizzigotti, infatti, si sono trovati "con il parcheggio pieno di cittadini di religione islamica", con tanto di "canti della loro religione" provenire "dalla scuola" e scolaretti costretti a "fare ginnastica all'aperto".

La segnalazione, come sottolinea il Resto del Carlino, è circolata di cellulare in cellulare fino ad arrivare alle orecchie della politica. Nel mirino finiscono rapidamente il sindaco Pd di Castel San Pietro e la direzione scolastica. "La scuola - dicono al Carlino i genitori - non ci aveva avvistato", nonostante "quando avvengono (...) eventi straordinari, essendo ora tutto digitalizzato, ci viene inviata una mail informativa". Più duro l'affondo di Forza Italia che denuncia "il problema di principio". Per l'onorevole Galeazzo Bignami e il consigliere Marco Lisei il Partito Democratico "invoca" la laicità a targhe alterne. "Si scoprono laici solo quando sotto Natale devono togliere i presepi, riferimenti alla Natività o eliminare dalle aule i crocifissi", dice il deputato al Giornale.it ipotizzando "una crociata" dem solo contro i principi cattolici: "Non parlassero di laicità dello Stato, che tirano fuori come un feticcio per negare i simboli della cristianità. Questa è malafede ideologica. Se i sinistrati si vergognano della nostra storia e delle nostre radici è un problema loro, non possono farlo diventare un problema di tutti noi".

La festa di fine Ramadan, soprattutto nel Bolognese, non ha mancato in questi giorni di riempire le pagine dei giornali e sollevare polveroni polemici. A Faenza Fi si era lamentata per la "provocazione" della comunità islamica che aveva chiesto (e ottenuto) la piazza principale della città per l'Iftar collettivo. Per gli azzurri era impensabile "consegnare per l’ennesima volta il palcoscenico di piazza del Popolo a una religione che lavora più o meno surrettiziamente per sostituirsi a quella cattolica". Un "cedimento identitario" finito nel mirino anche a Marzabotto, dove i musulmani, con il sostegno dell'Arcidiocesi di Bologna, hanno concluso il mese sacro di fronte alla parrocchia. Ora la storia si ripete a Castel San Pietro.

Il sindaco Fausto Tinti dal canto non ci sta e, pur ammettendo la "mancata comunicazione" con le famiglie, respinge al mittente le accuse. "La festa di fine Ramadan - spiega al Carlino - si svolge da anni, e da anni una delle due associazioni islamiche presenti nel nostro comune chiede la disponibilità della palestra per un periodo di preghiera e per la festa finale". La palestra è stata sì concessa per l'Iftar ("pagando lo stesso corrispettivo che viene richiesto a tutte le altre associazioni"), ma non per i giorni di preghiera. "Il periodo che ci era stato richiesto - spiega il primo cittadino - coincideva con una serie di attività che in orario extra-scolastico vengono svolte nella palestra Pizzigotti da altre associazioni sportive. L'abbiamo invece concessa per la festa finale, concordando con la dirigenza delle medie che le attività di educazione fisica quel giorno venissero svolte all'aperto dagli studenti".

Una spiegazione che non convince però Bignami. "Siamo alla follia - attacca - vengono buttati fuori dagli spazi scolastici dei bambini per consentire agli islamici di celebrare il ramadan. Vi rendete conto? A forza di parlare di integrazione e tolleranza si sta auspicando una vera e propria sottomissione da parte di chi, vergognandosi della propria identità, sta favorendo l’islam in nome di un multiculturalismo che per primo l’islam nega. Provassero a fare queste cose nei paesi islamici. Vediamo cosa gli succede".

Commenti

Giorgio5819

Gio, 06/06/2019 - 10:16

Ennesima porcata comunista.

Palumbo

Gio, 06/06/2019 - 10:19

VERGOGNA ITALIANA.

baronemanfredri...

Gio, 06/06/2019 - 10:28

MI RIVOLGO ALL'AUTORE DELL'ARTICOLO NON E' FOLLIA E' POLITICA SxxxxxA DI SINISTRA. POI LE GIORNATUCOLE MESSE IN TV SOLO PER POLITICA PARLANO MALE DI SALVINI, PER QUESTO ORMAI ANCHE ELETTORI DI SINISTRA VOTANO SALVINI.

Ernestinho

Gio, 06/06/2019 - 10:31

Ma si, caliamoci sempre più le brache!

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Gio, 06/06/2019 - 10:33

E' un peccato, molto spesso personaggi inutili occupano poltrone di potere, quello che dovrebbe far pensare è perché la maggioranza di loro sia sempre legata alla sinistra, forse faranno un test che valuti il quoziente intellettivo, se non lo si supera si è iscritti di ritto al PD

Giorgio Colomba

Gio, 06/06/2019 - 10:33

Che stavolta i genitori capiscano l'errore di aver eletto un sindaco del Pd?

emulmen

Gio, 06/06/2019 - 10:34

dedicato ai buonisti scriteriati sinistrati...islam go home!!! basta con le loro prese in giro!

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 06/06/2019 - 10:35

ma cercate davvero un pretesto per far cominciare la guerra contro quelli ?? Occhio, perchè sembrate dalla parte dei NON ITALIANi..... Bologna una volta era una città molto colta... ora è solo un covo di Anarchici,punk a bestia , Clandestini che spacciano a tutte le ore. PS chiamare i Carabinieri e denunciare il Preside... NO ??????

ginobernard

Gio, 06/06/2019 - 10:35

beh li vogliono ? se li puppino no ... forse funziona pure ... chi lo sa ... vedremo. Bologna potrebbe essere una specie di città laboratorio ... con i bolognesi a fare da cavia. Se alle prossime comunali vince la destra spero che tutto il paese impari la lezione no ? non ci poniamo limiti ... proviamoli

CidCampeador

Gio, 06/06/2019 - 10:38

si cominciasse a licenziare i responsabili di queste bravate

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 06/06/2019 - 10:44

Non so so se la stupidata nel testo sia farina del sacco dell'autore o sia la bufala del momento spacciata per verità sacrosanta. Le origini giudaico cristiane sono una bufala immensa. Le origini dell'Italia sono romane e olimpiche nel senso delle divinità che vivevano sul monte Olimpo. I cristiani sono quelli che 1200 anni dopo la fondazione di Roma inventarono la favola dell'essere che adulterava il vino, moltiplicava i pesci, camminava sull'acqua e risuscitava i morti. tesero a conquistare il potere e conquistatolo con Costantino distrussero l'impero.

APG

Gio, 06/06/2019 - 10:45

Che schifo, che vergogna!!!

steluc

Gio, 06/06/2019 - 10:47

Il proprietario della palestra è il comune che può disporne come vuole purché non interferisca con l’orario e lo svolgimento delle lezioni, e qui l’articolo non è chiarissimo. Se ciò fosse avvenuto, la dirigenza ne dovrebbe rispondere. Ciò detto, se da quelle parti perseverano a votare Pd, se ne godano i frutti. Marci.

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 06/06/2019 - 10:53

Errata corrige: le origini italiane non sono romane ma GRECO ROMANE. Non dimenticate la Magna Grecia Mao Li Ce Linyi Shandong China

Ritratto di Soloistic69

Soloistic69

Gio, 06/06/2019 - 10:54

Sicuramente con la benedizione dell'imam Bergoglio...

Luca66

Gio, 06/06/2019 - 10:54

Non ho parole ma solo parolacce che, per carità di Patria, tengo per me. Sappiate solo che se a certi spregevoli esseri (non certo degni di calpestare il nostro sacro suolo), viene concesso un dito si prenderanno tutto il corpo e i nostri figli / nipoti ne subiranno le dolorose conseguenze!!! Ad ogni modo ... io, non ci sto!!!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 06/06/2019 - 10:54

Siamo a Bologna, la ... Mecca!!!

Teobaldo

Gio, 06/06/2019 - 10:55

manganaro.vincenzo@iccspt.istruzioneer.it (Dirigente scolastico) tinti@cspietro.it (sindaco) Io a questi due gli ho scritto e vi lascio immaginare cosa ho detto loro. Scrivetegli!E' il minimo che si possa fare.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 06/06/2019 - 10:55

Speriamo che questi genitori che si lamentano,non siano "progressisti"(ovvero votanti PD & soci di merende,e M5s),altrimenti si godano le conseguenze del loro voto!

libero.pensionato

Gio, 06/06/2019 - 10:57

Siamo davvero alla follia pura e soprattutto non capisco la chiesa che continua a dare assist alla religione islamica la quale ci sta togliendo le mutande senza toglierci i pantaloni... mi viene da pensare che qualche alto prelato sia un infiltrato islamico...

Ritratto di shige

shige

Gio, 06/06/2019 - 10:59

Chiedete cosa simili a loro paese, vi sparano con la mitra!

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Gio, 06/06/2019 - 11:07

Purtroppo è impossibile, anche volendo, non tirare in ballo il prode condottiero di San Pietro. Inutile girare la frittata, il male nasce direttamente in Vaticano; i consensi a queste boiate goliardiche, che non appartengono alla tradizione e alla cultura italica, hanno il nulla osta del supremo imam bianco. Semplicemente i sinistratI dopo li mettono in pratica diligentemente, ove possono farlo senza valido contraddittorio; in Emilia Romagna, rossa regione per antonomasia, se po fa.

hectorre

Gio, 06/06/2019 - 11:10

ci sarà qualche genitore sinistro tra questi...mi auguro che il buonsenso si impossessi del loro cervello....leggere simili notizie e vedere il pd al 22% è un’insulto all’intelligenza!!!!

jaguar

Gio, 06/06/2019 - 11:14

Mi dispiace per i pochi cittadini di Castel San Pietro che non votano il PD, ma gli altri di cosa si lamentano?

Aegnor

Gio, 06/06/2019 - 11:19

Quando i maiali rossi capiranno qualcosa, il sole tramonterà a est

dredd

Gio, 06/06/2019 - 11:20

Bravi continuate così. Altri voti per Salvini

Ritratto di Walhall

Walhall

Gio, 06/06/2019 - 11:20

Potevano fare il contrario dato che vengono da Paesi dove il sole picchia. Comunque è da questi episodi sociali di ideologie imposte che nasce il razzismo, non perché i porti si chiudono o si fanno leggi contro la clandestinità. Cosa dovrebbero fare i genitori dei bambini non islamici, presentare alla Corte Europa o all'ONU istanza per violazione dei diritti umani? Dato che va di moda, io lo farei.

Daspo

Gio, 06/06/2019 - 11:21

complimentoni al sindaco

Drprocton

Gio, 06/06/2019 - 11:25

Che se ne tornino tutti nei loro paesi dove hanno tutto lo spazio e il tempo che vogliono per pregarsi Allah e Maometto. Non capisco perché tutti scappano per una vita migliore perché non c'è lavoro lì ma in Europa si cercano i loro diritti pur di non lavorare e campare da parassiti per pregare tutto il giorno. Vorrei vedere se fosse il contrario, i bambini in palestra come è giusto che sia e loro a pregare al sole. Ci sarebbero levate di scudi dei soliti idioti rossi, l'onu, gli anti razzisti, gli antifascisti e le risorse dei centri sociali a manifestare per violazione dei diritti umani. Certa gentaglia, in quanto tale, non si rende conto di quello che succederà a causa della loro stupidaggine intellettuale.

Hapax15

Gio, 06/06/2019 - 11:25

Castel San Maometto Terme...anzi...Tarme.

fenix1655

Gio, 06/06/2019 - 11:27

Se pecora ti fai lupo ti sbrana! Una plateale dimostrazione di sottomissione nei confronti di una cultura arretrata ma violenta, che interpreta questo atteggiamento come un segno di debolezza. Stiamo accettando passivamente di riportare indietro l'orologio della civiltà che per riportarlo in orario ci costringerà a ripercorrere nuovamente tutte le tappe di sangue e dolore che hanno caratterizzato il passato. Ma questa volta la nostra civiltà parte sicuramente svantaggiata. Come sempre il più forte sottometterà il più debole, come sempre. Tutto il resto chiacchiere e ideologia di um mondo che forse, per la sua arrendevolezza, merita di sparire. La natura farà inesorabilmente il suo corso, privilegiando chi gli assicurerà la continuità. Come sempre!!!!

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 06/06/2019 - 11:29

tranquilli non è fascismo o razzismo. sono i cocchi della sinistra

Robynball

Gio, 06/06/2019 - 11:33

Leggo solo commenti accomodanti per il vostro pensiero, sono un laico e non rinuncio all mia identità se ci sono persone che credono in una fede e la professano. State parlando del nulla. La Costituzione parla del diritto di professare la propria fede e incallirsi a non creare luoghi di culto per tutte le fedi coincide con il farle professare nei luoghi più originali. Fintantoché non capirete questo avrete sempre delle grosse ulcere al posto del fegato e dispiace che gente anche colta non riesca anche nel vostro campo a farvi ragionare. Contrapponete alla Costituzione fatti singoli sollevando dello sdegno sovradimensionato. Non insegno niente a nessuno, ma avere la pretesa che la gente rifletta è una mia aspettativa.

Algenor

Gio, 06/06/2019 - 11:33

Domanda provocatoria: il sindaco del PD chi l'ha votato? Forse ls maggioranza dei cittadini che adesso si lamentano? Chi non vota a destra merita di soffrire le conseguenze del proprio voto.

ilbelga

Gio, 06/06/2019 - 11:34

capite sinistrati perché anche quelli del PD votano Salvini... andate in Arabia Saudita con la catenina con la croce al collo e poi vedrete cosa vi succede...

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Gio, 06/06/2019 - 11:35

fate schifo. fate schifo tutti, dai politici rossi ai benpensanti dei parioli, dai sessantottini insegnanti alla generazione x sfasciatutto.

Reip

Gio, 06/06/2019 - 11:35

Per quel che mi riguarda l’Islam e’ un mondo, una religione, una cultura, una follia che non puo’ e non deve essere tollerata accolta o accettata, bensi combattuta! Purtroppo pero’ stando alle ultime statistiche e studi in questo senso, sembra che gli italiani dovrebbero iniziare ad abituarsi agli usi e ai costumi islamici. Il mondo islamico e’ in forte ascesa. Presto non poche donne italiane indosseranno il velo, col tempo le nostre leggi, usi, costumi cambieranno e dato che l’espansione islamica e’ inarrestabile, a conti fatti tra qualche decina di anni la religione e la cultura islamico mussulmana sara’ predominante in Italia e in Europa! I maghrebini, gli arabi, gli africani e i turchi mussulmani fanno tanti piu’ figli di noi, vivono con molto meno, sono moralmente e fisicamente piu’ forti, a differenza degli occidentali gli islamici hanno una fede, e soprattutto non hanno nulla da perdere! Le guerre non si vincono con le bombe ma con qualcos’altro!

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 06/06/2019 - 11:37

Ma in Italia ci siamo proprio "rincogl...." del tutto. Questi arrivano da nei e invece d'integrarsi impongono, giorno dopo giorno il "loro credo". Hanno comiciato col pretendere la rimozione dei crocifissi poi il velo alle statue e altre "porcate simili" e tutto grazie alla compiacenza della sinistra. Ora siamo all'assurdo si pratica il Ramadam in una istituzione pubblica, questa è una vera vergogna Nazionale.

Cergi01

Gio, 06/06/2019 - 11:38

L'avesse fatta la Lega un'azione simile; avremmo avuto gente in strada ad urlare ed a stracciarsi le vesti. Mentre all'Islam tutto è concesso. Ed avanti con la conquista dell'occidente, lenta ed inesorabile. L'Islam è la morte della civiltà. L'Islam è la nostra morte.

ondalunga

Gio, 06/06/2019 - 11:40

@hardcock, già la supponenza del tuo nick mi fa ribrezzo, ma leggere quanto scrivi ancora di più. Certo che stare a guardarsi le scarpe e sostenere che le vere origini europee siano quelle di 3000 anni fa e buttare nel cesso quel che venne dopo...lasciamo stare, allora perchè non andare oltre e sostenere che visto che prima dei romani c' erano popolazioni un pò più primitive che adoravano altri dei si debba sostenere che le vere origini siano quelle...ma va a ciapà i ratt ! Le origini più rivoluzionare e forti e quelle che hanno portato la vera civiltà sono quelle giudaico cristiane e stop. Che poi la storia greco-romana abbia posto le basi di società avanzate e moderne è ovvio. I tuoi amici muslim invece che hanno mai fatto ? Un certo periodo di altissima civiltà e poi ? Il nulla totale, vanno sempre più indietro dopo che la civiltà araba raggiunse livelli eccelsi.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 06/06/2019 - 11:43

Incredibile!!! Vi ostinate a non riconoscere la potenza di Allah!

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 06/06/2019 - 11:43

Quando la finiremo con queste pagliacciate? Cerco di immaginare noi cattolici a casa loro. Mi vengono i brividi. Ricordate, la tolleranza non ha mai prodotto nulla di buono. Questa è l'integrazione secondo la peggiore sinistra che l'Italia abbia mai avuto, calarci i calzoni e permettere agli ospiti di comandare a casa nostra.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 06/06/2019 - 11:52

Con un sindaco della lega non sarebbbe successo...

CarlSchmidt

Gio, 06/06/2019 - 11:55

Purtroppo, è un ennesimo episodio che descrive gli ieffetti di un'invasione dalla quale non ci stiamo difendendo. L'Islam è una religione che non ammette altro che sè stessa e ne ha già dato molte prove, fino al fondamelismo assassino. Non è tollerabile che spazi pubblici vebgano concessi a eventi celebrazioni di questa religione. Sono satate concesse moschee e "centri culturali". Le feste islamiche devono svolgersi in queste sedi e non negli spazi pubblici delle scuole statali, generando inevitabilmente forti disagi a chi non è islamico. L'islam persegue la separazione culturale dalle altre religioni o, ancor più dalla visione "laica" della vita: in questo senso è pericoloso per la nostra società basata sulla tolleranza cristiana e sul policulturalismo. Occorre esserne consapevoli per capire il pericolo e agire di conseguenza con leggi e comportamenti politici.

Cosean

Gio, 06/06/2019 - 11:57

Di solito si dovrebbe protestare per chi sta sotto la pioggia, ma per essere sotto il sole...! Ricordo da bambino la gioia immensa nelle belle giornate di sole fare ginnastica all'aperto, corse salti giochi. La Palestra la lasciavamo volentieri deserta. Siete sicuri che le rimostranze non siano state fatte solo perche erano islamici?

Antibuonisti

Gio, 06/06/2019 - 11:59

Ira dei genitori ? . Prima bisogna imparare a votare poi ci si può arrabbiare.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 06/06/2019 - 12:04

Il vomito sinistro avanza!

agosvac

Gio, 06/06/2019 - 12:06

Ma siamo sicuri che quelli del PD abbiano chiaro il significato della parola "laico"??? Per intenderci significa mettere ogni religione fuori dallo Stato. Ma queste decisioni a favore dell'Islam di laico non hanno niente. L'Islam ,per chi non se ne intende, non è per niente laico, anzi è la quintessenza dell'intromissione della religione nella politica. Non per niente "nessun" regime islamico è mai stato laico tranne in Siria dove Assad consentiva a tutte le religioni pari opportunità di professione. Infatti ad avercela contro Assad sono stati per primi i fondamentalisti islamici che non potevano tollerare di essere considerati uguali alle altre religioni.

gigetto50

Gio, 06/06/2019 - 12:07

….Robynball…….anche in questo caso e come da dicharazione del sindaco…"La palestra è stata sì concessa per l'Iftar" non c'entra affatto con la mancanza/necessita' di luogo di culto. Anche se disponibile, i fedeli musulmani non fanno colazione/mangiano in moschea ma a casa propria dopo la preghiera del mattino. Il fatto di voler consumare il pasto collettivamente, é un optional forse concesso anche per permettere ad altri eventuali non musulmani di unirsi a loro per condivisione.

dagoleo

Gio, 06/06/2019 - 12:07

nei paesi islamici taglierebbero la gola a loro ed a tutte le loro famiglie. e lo sanno bene. facile farlo con i cattolici ed i bambini che non possono protestare.

ziobeppe1951

Gio, 06/06/2019 - 12:16

Somar la mukka....più che potenza del finto profeta..direi che immensa è la stupidità del sinistrume

Ritratto di saggezza

saggezza

Gio, 06/06/2019 - 12:17

condivido Cergi01. Se l’avesse fatto il ministro dell’interno, quelli che hanno i cog...ni al posto del cervello con l’appoggio dei poteri forti chissà cosa avrebbero combinato. Qualsiasi essere umano con un granello di materia grigia avrebbe reagito a ragione. Adesso leggo che de magistris annuncia una sua flotta per traghettare clandestini come se i napoletani non avessero enormi problemi di ogni genere da risolvere. Salvo brogli elettorali, alle prossime elezioni farà la fine di lucano.

beppe61

Gio, 06/06/2019 - 12:19

Di questo passo ci butteranno fuori dai luoghi pubblici perché serve alle loro feste islamiche , e nessuno dice niente per paura di essere razzisti , a me sembra che stiamo facendo la figura dei c......... in più occasioni , non si tratta di essere razzisti perché ognuno ha il diritto di pregare il suo Dio ma in Italia si stanno rovesciando le parti e perdiamo i nostri spazi a vantaggio di chi ci odia e ci considera infedeli sempre più a chiare lettere , manca poco e vedremo in tv programmi dedicati alla fede islamica , e pensare che gli islamici dicono di scappare da guerre e povertà ma una volta qui la prepotenza emerge e viene giustificata da una rappresentanza di idioti culturali e traditori del popolo italiano .

mcm3

Gio, 06/06/2019 - 12:23

Siete Un concentrato di ignoranza, la festa di fine Ramadan si chiama EID, invece, durante il Ramadan, i mussulmani durante il giorno , non mangiano ma la sera, dopo il tramonto, fanno l'IFTAR, che e'una cena a cui tutti possono partecipare, lo spirito e' stare insiemee dare da mangiare a TUTTI, non ci sono differenze, se De Lorenzo si facesse un giro in Madio Oriente capirebbe cosa dico, vedrebbe che le case dei ricchi, all'ora dell'IFTAR, hanno pentole piene di cibo,davanti la porta, per far manguiare chi ha bisogno, lui oero' a solo parlare a gente ignorante che, non sapendo nulla di quanto dice, lo ascoltano, creando cosi' polemiche ed attriti tra le persone

nino49

Gio, 06/06/2019 - 12:23

Come si può pensare di poter "trapiantare" una popolazione con usi e costumi nonchè religione proprie, all'interno di un'altra popolazione legittimamente stanziale, e ritenere tutto ciò "politicamente corretto"? Gli islamici, da sempre, fanno popolazione a sè; mantengono la loro lingua,usanze e tradizioni e non intendono minimamente integrarsi CON nessuno; sono popoli che parassitano le risorse occidentali per poi alla lunga "imporre l'islam". L'Europa nei loro progetti dovrà diventare l'EURABIA!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 06/06/2019 - 12:30

Una volta era Bologna la DOTTA, poi divenne Bologna LA GRASSA, in ultimo Bologna LA ROSSA , credevo fosse finita , invece oggi é Bologna " LA SSTUPPIDA " e ddire che ho passato 30 a nni a Bologna, città che amo moltissimo. Ho difeso per dieci anni i colori felsinei con la maglia del BOLOGNA RUGBY 1928. COMUNQUE SEMPRE forza b Bologna 1928

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Gio, 06/06/2019 - 12:32

Ma i tapini del consiglio comunale non sanno che laddove un islamico stende il tappettino e prega quell'area è consacrata all'islam per sempre? Possono accampare diritti su quella palestra anche con la violenza per tutte le generazioni islamiche future. Arriveranno bene i salafiti a far capire come funziona l'islam alle testacce granitiche dei cattocomunisti.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 06/06/2019 - 12:35

Origini per origini per 3,14. Ditelo come vi pare ma a me sti musulmani mi rompon o mica poco. Che vadano ad appecoronarsi tutti nella piazza del Vaticano, là dove c'é il loro imam di bianco vestito che tanto li ama.

apostrofo

Gio, 06/06/2019 - 12:37

Questi casi aumentano tanto da diventare prassi (è ciò che sembra realisticamente programmato dalla sinistra fino al raggiungimento della maggioranza straniera nel paese, che essa-sinistra crede di governare). Decreti di espulsione annullati dai TAR, collezione di decreti di espulsione collezionati da delinquenti abituali, aggressioni a pubblici ufficiali interpretati da certe autorità come "eccesso di effusioni", messa a disposizione degli islamici luoghi pubblici per le loro numerose festività, eliminazione da edifici pubblici di segni cristiani "per non urtare la suscettibilità degli immigrati" etc. etc. E mentre loro imperversano, noi non facciamo che piangere E BASTA ! La piazza è rimasta di dominio della sinistra nelle sue varie forme mentre gli altri moderati, che sono la netta maggioranza di fatto,sono drammaticamente assenti. E subiscono !

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 06/06/2019 - 12:43

I genitori prima votano pd poi si lamentano. Imparino a votare per chi non è contro gli italiani.

Seniade

Gio, 06/06/2019 - 12:44

Al di là delle varie prese di posizione (e continuiamo a confondere il termine laico con ateo) la questione è molto più semplice: vorrei ricordare che le Leggi dello Stato Italiano VIETANO l'uso dei locali della scuola pubblica per scopi politici, sindacali e religiosi... Come la mattiamo? Qualcuno ha già fatto denuncia in tal senso?

NoMoreBllsht

Gio, 06/06/2019 - 12:56

E per l'anno prossimo, tutte le donne romagnole in giro col velo e lo studio del corano obbligatorio nelle scuole. Si torna al Medioevo!!

fenix1655

Gio, 06/06/2019 - 12:57

Il contenuto dell'intervento di mcm3 fa rabbrividire! Con tutto il rispetto per la sua cultura dico che la nostra è un'altra cosa e speriamo rimanga nettamente separata dalla sua! Magari peccheremo sicuramente di egoismo e disinteresse verso i più deboli ma la società occidentale non accetta più la divisione in caste anche se poi nella realtà ci sono ancora imperfezioni. Fortunatamente da noi nessuno mette più "fuori dalla porta" cibo per chi non ne ha. E il significato profondo del gesto nasconde purtroppo l'accettazione di una sottomissione che fortunatamente da noi non esiste più, almeno nella cultura! E mi sembra che di disperati abbandonati per strada non abbiamo noi l'esclusiva!!

Amazzone999

Gio, 06/06/2019 - 13:07

Concordo con i commenti che allarmano sull'avanzata islamica, alimentata da tanti autolesionisti e dissennati. Avevo criticato Salvini per l'esibizione di croce e rosario, ma queste continue richieste e ostentazioni da parte degli islamici, con riunioni di massa e occupazioni di spazi pubblici, mi hanno fatto ricredere. Per reazione, persino io, che sono fieramente agnostica, ho acquistato due enormi croci ortodosse da indossare nei momenti opportuni, come una sorta di aglio contro i vampiri. Gli islamici vogliono una sorta di nostra "rieducazione", considerare la loro presenza scontata e inevitabile, con tutto ciò che comporta, l'annullamento della nostra storia e identità, passivi, sottomessi, obnubilati. Sono furbi, iniziano dalla scuola, dai bambini, per modificare ambienti, mentalità, paesaggi. Ci abituano a kebab, medine e suq, a stracci e ciabatte, a ramadan e moschee, con preci urlate e amplificate, ma senza tappeti volanti per scappar via.

Ritratto di navajo

navajo

Gio, 06/06/2019 - 13:09

E bravo Robynball, vediamo se riesco a farla ragionare: quando si avvicinano le festività di fine anno, i sinistrati incominciano a mettere in pratica tutta una sequela di provvedimenti atti ad impedire che nei luoghi pubblici, scuole, comune, uffici ecc, ci siano manifestazioni proprie della religione cattolica. La motivazione più frequente è quella di non voler offendere la "sensibilità" dei non cattolici, ad iniziare dagli islamici. Ma questa cosa, mi dica Lei non dovrebbe funzionare anche all'inverso? O no? Me lo dica Lei che ci vuol far ragionare.

momomomo

Gio, 06/06/2019 - 13:11

Scommetterei che nelle aule i crocefissi sono stati preventivamente ritirati.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 06/06/2019 - 13:48

Prove tecniche di sottomissione. Il bello è che la nostra accelerazione politicamente corretta è perfino maggiore di quella di paesi che hanno cominciato prima di noi, Gran Bretagna, Olanda, Svezia, Belgio, eccetera. Stiamo accelerando talmente tanto che entro dieci anni saremo il modello universale di Sottomissione Musulmana.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 06/06/2019 - 14:10

omar el mukhatur Gio, 06/06/2019 - 11:43,ahhh fasà,ricominci con le barzellette???

Malacappa

Gio, 06/06/2019 - 14:17

Avete votato pd e' quello che vi meritate,ahhhhh chiamate l'ANPI

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 06/06/2019 - 14:21

Mario Galaverna Gio, 06/06/2019 - 12:32,i pdioti,sinistroidi e cessi sociali,sono troppo ignoranti per capire...

Santippe

Gio, 06/06/2019 - 14:26

Purtroppo la sinistra, PD e cattolici compresi, non riesce a capire che l'islam ci riporterebbe indietro di alcuni secoli ed è , pertanto, da irresponsabili continuare a favorirne le penetrazione e la diffusione. Sicché è assolutamente impossibile pensare di concederle qualche voto, checché dicano o facciano negli altri settori della vita politica e sociale.

Ritratto di babbone

babbone

Gio, 06/06/2019 - 14:52

Come sono contento.....continuate a votare comunista.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 06/06/2019 - 15:01

bandog: ma perché non ti chiedi che da decenni non ve ne va bena una?

maurizio-macold

Gio, 06/06/2019 - 15:53

Che orrore vedere i nostri bambini, piccoli ed indifesi, essere costretti PER LA DURATA DI UNA INTERA ORA a fare ginnastica all'aperto e pertanto essere sottoposti all'attacco di insetti come mosche, grilli, ed a sudare assetati sotto il sole cocente, mentre degli islamici potevano regolarmente (perche' autorizzati) godere degli spazi di proprieta' dei fedeli cristiani e delle loro famiglie. ANATEMA !!!

zadina

Gio, 06/06/2019 - 16:13

I sindaci di tutta la sinistra agevolano i mussulmani sperando che diventino il loro serbatoio di voti ma non hanno considerato che i mussulmani quando avranno raggiunto un numero abbastanza consistente si creeranno il loro partito e fanatici come sono si iscriveranno e voteranno tutti in massa il loro partito e come proliferano loro in pochi anni avranno la maggioranza e imporranno la loro volontà, cosi si accontentano anche i prelati che continuamente pretendono l'ingresso di clandestini mussulmani i quali li cacceranno dalle chiese e monasteri per trasformarli in moschee sarà la rivincita della guerre persa contro i crociati, il suo sogno fare la moschea dentro a San Pietro col tempo ci riusciranno con l'aiuto della sinistra e dei porporati papa compreso. AUGURI E BUONA PERMANENZA.

federik

Gio, 06/06/2019 - 16:49

CHE MxxxA DI STATO....

jacaree1

Gio, 06/06/2019 - 16:53

Io sono contentissimo che ci siano amministratori di questo paese che fanno simili caxxate si avvicina sempre piu il momento in cui anche I piu ottusi non. vedranno l'ora di levarsi dalle gonadi I muslims rimandandoli prontamente a casa loro

Adespota

Gio, 06/06/2019 - 17:10

Direi che, tutto sommato, è andata bene perchè è stata concessa solamente una palestra...fosse stata sindaca la ministra 30, probabilmente gli avrebbe concesso di pregare dentro una polveriera, pensando che fosse un posto...terra terra dove riporre i loro tappetini...

schivalenza

Gio, 06/06/2019 - 18:49

A parte tutte le considerazioni di legittimità, laicità ecc.ecc., perché gli islamici dentro alla palestra e i bambini fuori? Non si poteva fare il contrario? Cos'è, la volontà di Allah?

baronemanfredri...

Gio, 06/06/2019 - 19:41

EL MUKHTAR QUESTA DECISIONE E' AVVENUTA GRAZIE ALLA SINISTRA CHE E' VOSTRA SERVA E NON HA DIGNITA' SIA ITALIANA, CHE PERSONALE. INOLTRE, SEMMAI, SONO I SINISTRI CHE VA BENE UNA VEDASI GOVERNI ILLEGITTIMI CHE HANNO FALLITO, E ULTIME 6 VOTAZIONI CHE GLI SONO ANDATI DI TRAVERSO. IL PD AVRA' ANCORA PER POCO UN AUMENTO DI VOTI POI CROLLERA' ANCHE ZINGARETTI TE LO ASSICURO. POI RIDEREMO NOI SAI GLI ITALIANI HANNO BRUCIATO L'IDEA DI KYENGE DI VOLER COMMISSARIARE L'ITALIA PER FAVORE GLI AFRICANI, SAI IN DEMOCRAZIA DIRETTA CHI HA BRUCIATO KYENGE? LA SINISTRA STESSA. COME VEDI NOI SIAMO SEMPRE ITALIANI. KYENGE BOLDRINI E ALTRI VOSTRI ALLEATI BRUCIATI E IN QUEL POSTO PER GIUNTA. RIDECI A QUESTA MxxxxxA E RIDIAMO NOI DI BOLDRINI E KYENGE

effecal

Gio, 06/06/2019 - 20:10

I miserabili rossi cattocomunisti traditori della patria.

Cosean

Gio, 06/06/2019 - 20:33

nino49 Hai sintetizzato in un post, tutto quello che ha scritto Hitler nel Mein Kampf. Sintetico, lucido ed ineluttabile!

Reip

Gio, 06/06/2019 - 22:07

Impossibile accettare la cultura gli usi e i costumi di questi trogloditi! L’Islam e’ inconciliabile con i valori laici e democratici occidentali! Fanno schifo loro e il loro ramadam di merxx, il loro maledetto allah e quel pedofilo del suo profeta maometto! Bisogna reagire! Il corano andrebbe utilizzato giusto come carta igienica! Se si resta passivi questi animali ci conquisteranno definitivamente. Piu’ si va avanti e piu’ vedo delinearsi un vero scontro di civilta’! Ci sara’ una guerra tra chi vuole vivere una vita libera, illuminata, laica e democratica, basata sui principi di fratellanza eguaglianza e legalita’ conquistati in secoli di guerre e rivoluzioni, e chi invece ottusamente ha deciso di vivere nelle tenebre e nell’oscurantismo dell’ignoranza schiavo di una religione assurda e anacronistica, fonte di ineguaglianze, sorprusi, violenze e teocrazie! L’Islam non va rispettato o accolto, l’Islam deve essere combattuto!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 06/06/2019 - 22:13

ef….fecal: di quale patria parli?

Tergestinus.

Gio, 06/06/2019 - 22:55

Ha ha! Secondo tale "NoMoreBllsht" nel medioevo nelle scuole si leggeva il Corano! Buona questa. A parte che il medioevo comincia nel 476 e quindi non si capisce che cosa si leggesse per il primo secolo e mezzo, ma poi lo sa questo dotto lettore che nel medioevo tutte le scuole erano gestite o dalle diocesi o dai monasteri? E lì si sarebbe letto il Corano? Ma per favore!

Teobaldo

Gio, 06/06/2019 - 23:33

OMAR EL MUTANDA invece di parassitare (da pidocchio qual sei) i post altrui perché quando c’è da commentare qualche porcata di bassa lega compiuta da uno dei tuoi compagni di merende ti nascondi come un ratto? Te e il tuo dio da baraccone. E agli altri utenti di questo sito: avete scritto al sindaco di Castel san Pietro? Scrivetegli che vi risponde.

Divoll

Ven, 07/06/2019 - 01:24

Fuori l'islam dall'Italia! E anhe tutti coloro che lo favoriscono, a cominciare da Bergoglio.

seccatissimo

Ven, 07/06/2019 - 03:04

La stupidità umana è infinita e le conseguenze saranno catastrofiche ! Chi crede che l'islam sia una religione è un bamba all'ennesima potenza! L'islam, parola araba che tradotta in italiano vuol dire sottomissione, non è una religione ma è un pericoloso movimento politico che si prefigge la sottomissione anche feroce e violenta di tutti gli aderenti come pure di tutti i non aderenti, dagli islamici definiti gli "infedeli" !

routier

Ven, 07/06/2019 - 07:25

L’Italia ci sono individui che potrebbero essere vittime inconsapevoli di quella sindrome conosciuta come: "libido adsentandi" di cui per primo ne parlò Tacito e consiste nel piacere meschino e perverso di inchinarsi e genuflettersi di fronte al potente di turno .

il sorpasso

Ven, 07/06/2019 - 07:37

Grazie PD. Il paese è PD quindi cosa si lamentano i genitori?