Forze dell'ordine sotto attacco: ogni giorno 7 poliziotti feriti

Nel corso del 2018 sono stati aggrediti 2.646 uomini in divisa: il 47,8% dei casi ha visto immigrati commettere le violenze

I numeri parlano chiaro. In tutto il 2018 sono state registrare 2.646 aggressioni alle forze dell'ordine italiane, per una media di sette uomini di polizia feriti al giorno. Insomma, un bollettino di guerra. E poi c'è un altro dato. Nella metà (o quasi) dei casi – per l'esattezza, il 47,8% delle volte – sono stati gli immigrati a commettere violenze contro le divise.

L'ultimo dei tanti (troppi) casi in questo 2019 è accaduto a Torino, dove un nigeriano 23enne ha staccato a morsi la falange del dito medio della mano sinistra di un agente. Ecco, e proprio a proposito dell'anno in corso, La Verità ha condotto un'inchiesta forte dei dati avuti dall'ufficio stampa della polizia di Stato: nei primi mesi del 2019 sono già 248 i tutori dell’ordine feriti e due quelli uccisi in servizio.

A denunciare il tutto ci ha pensato anche l'Aspas (l’associazione sostenitori e amici della polizia stradale), secondo la quale è l'Arma dei carabinieri quella più colpita dagli attacchi, di italiani e stranieri. I militari, nel corso del 2018, hanno subito 1.210 aggressioni, contro le 1.137 che ha dovuto fronteggiare la polizia. A seguire, ecco gli uomini della polizia locale, che nel 2018 hanno subito 305 aggressioni. Infine, tutte e altre forze dell'oridne, che mettono assieme un centinaio di violenze. Tutti numeri in netto aumento rispetto al 2017. Il che è inquietante.

E tornando a bomba sul capitolo aggressioni commesse da parte degli immigrati, nei 1.264 casi in cui sono stati protagonisti, oltre 700 volte erano sotto l'effetto di sostanze stupefacenti o dell'alcol. In tutto questo, agenti di ogni corpo e sindacati di categoria sono preoccupati e lanciano l'allarme, denunciando: "Siamo bersagliati, ma non di rado sono i violenti che denunciano noi…".

Commenti

Altoviti

Lun, 03/06/2019 - 10:19

Ci vuole una REMIGRAZIONE: cioè rimandarli a casa loro, un rimpatrio forzoso!

oracolodidelfo

Lun, 03/06/2019 - 10:35

Poliziotti feriti......dedicate e sopratutto ripetete le vostre ferite al "dedicatore".......Fico......

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 03/06/2019 - 10:58

Immaginatevi che "casino" si i feriti fossero gli immigrati ma sono soltanto poliziotti. Prima o poi chiederanno di essere scortati loro stessi.

Clamer

Lun, 03/06/2019 - 11:03

A costo di ripetermi dico che, data l'attuale situazione, il contatto tra agenti e chi delinque deve essere fatto in maniera diversa dal passato. Non deve essere possibile ad un fermato avvicinarsi agli agenti per aggredire o brandendo oggetti atti ad offendere. Questo si può ottenere con i taser o con precise tecniche di difesa personale. La finalità è di dare sicurezza agli operatori, impedendo che chi esce al mattino per andare al lavoro ritorni a casa ferito o peggio. Si parla tanto di incidenti sul lavoro : questi che cosa sono? Se necessario vanno modificati regole e codici per ottenere sicurezza reale e legale.

Romalupacchiotto

Lun, 03/06/2019 - 11:06

Perchè i nostri poliziotti, carabinieri e tutte le forze dell'ordine sono diventati bersaglio di questi malviventi??? Non esiste proprio, subito una legge ferrea, chi aggredisce le forze dell'ordine, 10 anni di galera e tutti da scontare senza alcuna riduzione. Polizia americana, prima che si alzano le mani verso i poliziotti gli autori sono KAPUTT.In America chi aggredisce il guidatore di un taxi 25 anni di prigione!!! Ma perchè qui non si possono applicare questi leggi che sarebbero da deterrente???

guido.blarzino

Lun, 03/06/2019 - 11:08

Ma ieri era la festa della repubblica ed i rappresentanti delle Istituzioni come si sono espressi ? E 3 ex generali dell'esercito non si sono presentati alla manifestazione. Sarebbe opportuno che il Papa inviasse le Guardie Svizzere per avere meno feriti fra le ns. forze dell'ordine.

dagoleo

Lun, 03/06/2019 - 11:35

ma Fico e la Boldrini, in nome dell'inclusione, sono andati a trovare qualche poliziotto o cc ferito in ospedale? non credo proprio. Fico era un ex centri sociali, per cui le divise le odia. L'altra è una opportunista che cavalca l'onda rossa per comodo suo e permettersi di vivere da parlamentare finchè ne avrà la possibiltà. Franza o Spagna, basta che se magna.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 03/06/2019 - 11:58

Godono i Compagni Politicamente Corretti, moltissimi dei quali pure in Parlamento, che palesemente fanno il tifo per L'Immigrato Superiore contro la polizia fassista. E' così da almeno cinquant'anni.

Ritratto di Walhall

Walhall

Lun, 03/06/2019 - 12:33

Ogni giorno per i nostri difensori Dell legge è quindi La Festa della Nuova Repubblica Italiana. Vergognoso. Dobbiamo arrivare al morto?

Una-mattina-mi-...

Lun, 03/06/2019 - 13:54

TUTTA PERCEZIONE: I POLIZIOTTI PERCEPISCONO LEGNATE, CHE SARANNO IL FUTURO DI TANTI ITALIANI, SECONDO ALCUNI

lappola

Lun, 03/06/2019 - 14:11

Tutto perché noi Italiani siamo degli emeriti imbecilli e ci lasciamo condizionare dai buonisti che regalerebbero le mogli per accontentare gli africani, così prenderebbero due piccioni con una fava. Ma dei buonisti ne abbiamo le cosine piene. Mandiamoli tutti sotto l'arcobaleno, lì si troveranno benissimo, poi applichiamo la legge marziale.

Giorgio5819

Lun, 03/06/2019 - 14:12

Devono poter SPARARE !!

kennedy99

Lun, 03/06/2019 - 14:46

questo non è razzismo vero cara laura e caro bersani.