Dopo la foto coi rom Enrico Rossi vuole chiudere i campi nomadi

Il governatore della Toscana, che nel 2014 si faceva fotografare con i gruppi di rom, ora vuole smantellare i campi e dare a tutti case nuove

Enrico Rossi, governatore della Toscana, con un gruppo di rom

"Smantellare i campi nomadi e proporre nuove soluzioni abitative": è questa la soluzione che il governatore della Toscana Enrico Rossi propone all'indomani della morte di Duccio Dini, 29enne toscano rimasto gravemente ferito nell'inseguimento fra auto guidate da persone di etnia rom lanciate a tutta velocità e poi deceduto per le ferite riportate.

Rossi ha disposto che la bandiera della Regione Toscana venga listata a lutto in segno di cordoglio. Inoltre ha richiamato "il dovere di una reazione uaman e ragionata".

"Avevo avanzato la proposta di istituire i poliziotti di quartiere - afferma Rossi - per presidiare il territorio e assicurare il pieno controllo delle città da parte dello Stato. Una proposta che intendo rilanciare. Per questo penso che il tema della chiusura dei campi, individuando soluzioni alternative, debba vederci ancora più impegnati. Sono queste le iniziative nelle quali la Regione, assieme ai sindaci, deve intensificare il proprio lavoro."

Il governatore però mette anche in guardia dal rischio che la "comprensibile rabbia e la protesta dei cittadini" sfoci in una "vendetta inaccettabile": "Esiste una grande questione, che dobbiamo affrontare immediatamente. Riguarda la sicurezza dei cittadini e la presenza dello Stato nel territorio. È inaccettabile che una faida familiare, in una comunità dove si scontano precedenti per rissa, spaccio, sfruttamento della prostituzione, possa sfociare in una guerriglia urbana, che toglie la vita a un giovane", conclude però.

Da ricordare come in passato Rossi si fosse fatto platealmente fotografare in strada con alcuni gruppi di rom, in un tentativo da più parti definito come un maxi-spot per l'integrazione: "Vi presento i miei vicini, siamo sul marciapiede di fronte alle nostre case". Chissà se anche i nomadi che Rossi ora vuole togliere dal campo sarebbero disposti ad andare a vivere proprio di fronte a casa sua.

Commenti
Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 12/06/2018 - 15:37

"Avevo avanzato la proposta di istituire i poliziotti di quartiere - afferma Rossi - per presidiare il territorio e assicurare il pieno controllo delle città da parte dello Stato. Una proposta che intendo rilanciare. Per questo penso che il tema della chiusura dei campi, individuando soluzioni alternative, debba vederci ancora più impegnati. Sono queste le iniziative nelle quali la Regione, assieme ai sindaci, deve intensificare il proprio lavoro." Sembra lui uno "zingaro" delle idee quando dice cose del genere, quando sente un gran puzzo di bruciato..

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 12/06/2018 - 15:56

i rom devono sparire dalla faccia della terra, popolo di delinquenti, incivili, ladri e pezzenti.

Ritratto di elkld

elkld

Mar, 12/06/2018 - 15:58

- - tutiii rom sono nostri frateli e sorele- - SWAG

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mar, 12/06/2018 - 16:07

Già non è credibile un comunista in quanto tale, se poi fa "Rossi" di cognome...

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 12/06/2018 - 16:26

quindi il ROSSOKOMUNISTA, dice, chiudere i campi rom , ma dargli un casa ? Ma allora è veramente ubriaco o anti Italiano questo essere umano... ma se gli apri la testa dentro cosa trovi ??? Le case le si danno alle persone in regola,in graduatoria, siamo al circo.......

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 12/06/2018 - 16:28

Certo che da quella parte (a sx) sono tutti crxxini e se non lo sono fanno di tutto per diventarlo.

DRAGONI

Mar, 12/06/2018 - 16:56

BUSSINES IN VISTA PER LE COOP ROSSE DI COSTRUZIONE EDILI??

Anticomunista75

Mar, 12/06/2018 - 17:00

bene, egregio Rossi. Una domanda: chi paga le 'nuove soluzioni abitative' ai suoi amici zingari?

FRATERRA

Mar, 12/06/2018 - 17:14

....dal titolo, avevo capito male.......proprio non c'è speranza........ha da veni a nuttata.......

jaguar

Mar, 12/06/2018 - 17:24

Quelli nella foto sono solamente i suoi domestici.

killkoms

Mar, 12/06/2018 - 17:35

el cul,tuoi fratelli e sorelle?lo supponevo!

bremen600

Mar, 12/06/2018 - 17:37

RUFFIANO OPPORTUNISTA.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 12/06/2018 - 17:43

Cioè fatemi capire:i rom ammazzano un ragazzo italiano e,come premio per l'eccellente lavoro svolto, il governatore gli regala case nuove? A questo punto chi devo buttare a mare per primo,i rom o il governatore?

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Mar, 12/06/2018 - 17:47

Già fatto a Milano nel 2013 con la giunta Pisapia, buttati 4 milioni, i villaggi per i rom del Comune cadono a pezzi.

leopard73

Mar, 12/06/2018 - 18:27

SE FOSSE SUCCESSO A MILANO NON AVREBBE APERTO BOCCA IL BISCHERO KOMUNISTA va tutto bene fin che tocca agli altri VERO!!!!!!!

baronemanfredri...

Mar, 12/06/2018 - 18:40

NUOVE SOLUZIONI ABITATIVE? NO NO EGR. SIG. COMUNISTA GLI ZINGARI DEVONO ESSERE CACCIATI DALL'ITALIA PER ORDINE PUBBLICO, ANCHE SE LEGGI INTERNAZIONALI E PRETI PRO ZINGARI SONO CONTRARI, CHI SBAGLIA DEVE ESSERE BUTTATO FUORI A CALCI. TROPPI REATI DEGLI ZINGARI HANNO CAUSATO MORTI ASSASSINATI, RAPINE E VIOLENZE, OLTRE FURTI E SCIPPI. SIG. COMUNISTA SINDACO DAI I TUOI BENI NON FARE L'IPOCRITA.

Giorgio5819

Mar, 12/06/2018 - 18:44

Tipica coerenza comunista.

giovanni235

Mar, 12/06/2018 - 21:59

Bisognerebbe rinchiudere Rossi in un campo nomade,d'estate però,Perchè d'inverno morirebbe dal freddo:neanche le mutande gli lascerebbero.