"Gli jihadisti nascosti tra i migranti vogliono uccidere il Papa"

Site, il sito di intelligence di Rita Katz lancia l'allarme: "I terroristi nascosti tra i migranti sono pronti a colpire il Pontefice"

Ancora una volta, Papa Francesco è nel mirino dello Stato islamico. Secondo quanto riferisce Site, il sito di intelligence di Rita Katz, su Twitter un sostenitore dell'Isis ha insinuato che altri jihadisti "che si nascondono fra i rifugiati in Europa" intendano attaccare papa Francesco.

È da tempo che uomini del Califfato hanno nel mirino non solo il Papa, ma il Vaticano tutto. Sulla copertina di Dabiq, il magazine online dello Stato islamico, era già apparsa sull'obelisco di piazza San Pietro è issata la bandiera nera dello Stato Islamico. Lo scorso aprile, inoltre, è stato pubblicato online un ebook in cui i miliziani dello Stato islamico annunciavano la presa di Roma entro sette mesi, quindi entro dicembre, il mese in cui si aprirà proprio il Giubileo. Da lì "comincerà un nuovo percorso perl’Islam e per coloro che credono in questa religione o decidono di convertirsi. Per gli altri sarà l’Armageddon".

Commenti

corto lirazza

Mer, 23/09/2015 - 22:07

Città del Vaticano, coordinate: Latitudine 41° 54' 8 N, Longitudine 12° 27' 11 E

Tuvok

Mer, 23/09/2015 - 22:31

Jihadisti nascosti tra i migranti? Ma chi l'avrebbe mai detto....

venco

Mer, 23/09/2015 - 23:05

Se colpiscono il papa si puo dire: chi è colpa del suo mal………...

antipodo

Gio, 24/09/2015 - 01:51

Alla fine se lo sara' meritato.Comunque l'imbecillita' umana e' sconfinata e senza li miti.

Ritratto di marapontello

marapontello

Gio, 24/09/2015 - 06:19

Embè?? Molti anti bergoglio sospettano, che sarà messo in scena un attentato al papa, ma lui è già d' accordo con gli amici islamici e farà credere di essere in punto di morte, per poi dare spettacolo con qualche falso prodigio di resurrezione. Più che del papa mi preoccuperei della strage di fedeli!

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 24/09/2015 - 06:36

Gli allarmi sugli attentati al papa sono baggianate belle e buone; figuriamoci se i terroristi islamici colpiscono uno che sta smantellando la chiesa. Proprio lui è il meno esposto ad attacchi terroristici.

roberto.morici

Gio, 24/09/2015 - 06:46

Come si dice, morto un Papa se ne fa un altro.

paco51

Gio, 24/09/2015 - 07:48

lo faranno santo! problema suo!

il nazionalista

Gio, 24/09/2015 - 07:51

Una delle concause di un simile avvenimento(che, preghiamo Iddio, non avvenga mai!!) sarebbe purtroppo lui stesso; con il suo sostegno totale all' ingresso INDISCRIMINATO e INCONTROLLATO di CHIUNQUE in Italia!! Ha detto: " lasciate entrare tutti: buoni e CATTIVI "!!!

Silvio B Parodi

Lun, 16/05/2016 - 00:20

occasione buona che durante I funeral del papa ci sara' un giorni di riposo, almeno che non lo facciano di domenica... che fregatura...