Immigrazione, il Belgio vuole mandare le navi in acque libiche

Il ministro degli Esteri di Bruxelles, Didier Reynders, propone di inviare le navi della missione Sophia fin sotto i porti libici per fermare l'immigrazione verso l'Europa

Una flotta di navi militari dei Paesi Ue pronta a sconfinare anche nelle acque territoriali libiche, pronte a tutto pur di fermare l'immigrazione clandestina: la proposta arriva dal ministro degli Esteri del Belgio, Didier Reynders, che la ha avanzata durante il vertice di ieri a Bruxelles.

In vista del rinnovo della missione Sophia, che scade il prossimo 27 luglio, il ministro belga ha proposto - come suggeriva peraltro già da tempo - di estendere il raggio d'azione delle navi dei Paesi Ue ben oltre il limite delle acque territoriali controllate dal governo di Tripoli. Questa mossa, ha spiegato, consentirebbe di passare alla "terza fase" della lotta ai trafficanti di uomini. Senza questa evoluzione, ha spiegato infatti, la missione rischia di trasformarsi in un pull factor per i migranti, spingendo il Belgio a ipotizzare l'abbandono della missione stessa, come già suggerito fra gli altri dal sottosegretario fiammingo all'immigrazione Theo Francken.

"Non ha senso attendere i migranti e i trafficanti nelle acque internazionali - commentava già il 17 luglio scorso Reynders - C'è qualcosa di cinico in questo." Fra le altre proposte dell'esecutivo belga per l'aggiornamento delle condizioni operative di Sophia, anche il controllo delle frontiere libiche a sud e al confine con la Tunisia.

Quello che è certo è che, come ha ricordato anche l'Alto commissario Ue per la Politica estera e la Sicurezza comune Federica Mogherini in un'intervista al quotidiano francese Le Monde, è praticamente impossibile che i flussi di immigrazione dalla Libia si interrompano prima che nel Paese torni a regnare la stabilità politica.

Commenti

menesbattoicogl...

Mar, 18/07/2017 - 17:00

Finalmente una proposta sensata.

Ritratto di contdjbabi

contdjbabi

Mar, 18/07/2017 - 17:32

...magari é la volta che l'Europa prende una decisione comune utile a tutti...

Ritratto di giordano

giordano

Mar, 18/07/2017 - 17:33

bene, qualcuno comincia a guardare avanti e dare soluzioni concrete

TitoPullo

Mar, 18/07/2017 - 17:46

La Mogherini si distingue sempre per dire ovvietà! Non facendo nulla come quella donna fa da quando copre quella posizione ( fra l'altro inutile!) va da se che la stabilizzazione della Libia non avverra' mai! Nel frangente la signora pensa di fare un figurone e giustificare il suo stipendio ( lauto!!) ripetendo come un pappagallo cio' che é di dominio comune e ripetuto alla nausea.....signora lei non scopre nemmeno l'acqua calda perche' nell'attesa di questa sua esternazione tale acqua si é già raffreddata!! Quando le ovvietà sono di dominio pubblico diventano futilità e lei signora, in questo caso, é futile !!

mstntn

Mar, 18/07/2017 - 18:16

Non ho capito bene: l'Austria e il Belgio suggeriscono soluzioni e Minghiarini dice che non si può fare niente? Qualcosa non quadra, la sinistra schifosa vuole la nostra fine, finito il comunismo ora vuole l'africanesimo, a spese degli italiani che lavorano e mantengono tutti.

mariolino50

Mar, 18/07/2017 - 18:30

I belgi sanno come trattare gli africani, vedi quando erano padroni del Congo belga, il metodo giusto è quello.

Anonimo (non verificato)

Silvio B Parodi

Mar, 18/07/2017 - 18:50

la moscerini e' una emerita ixxxxxxxe, Non vuole fermare gli sbarchi. un'altra in lista per Piazzale Loreto.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 18/07/2017 - 18:54

RIPROVOOO!!! Finalmente uno che ha cominciato a CAPIRLA!! Mentre gli altri compreso il nostro Half-ANO sono semplicemente dei PIRLA senza il CAP!!!AMEN.

Giorgio Rubiu

Mar, 18/07/2017 - 19:09

Due fasi! La prima è impedirgli di uscire dalle acque territoriali libiche, la seconda è impedirgli di entrare nelle acque territoriali degli altri paesi. Italia, Malta, Grecia, Spagna o Francia che siano. Sappiano che se riescono ad uscire dalle acque libiche sono condannati a stare in mare aperto per sempre. Se se la sentono di rischiare....

sergio_mig

Mar, 18/07/2017 - 19:12

La. mogherini cambi mestiere è una incapace zerbino della Germania e dei francesi.

Oreste1968

Mar, 18/07/2017 - 19:13

Prossimamente (casualmente) ci sarà un naufragio, con a bordo donne e bambini, così da stimolare un po' di compassione generale. Ormai questi fanno marketing con i morti.

Cheyenne

Mar, 18/07/2017 - 19:20

MERKEL HA CHIUSO IN TRE MESI LA ROTTA BALCANICA. QUA PASSANO GLI ANNI E NOI SIAMO DIVENNTATI UN PAESE AFRICANO DI QUELLI PIU' DEGRADATI E POVERI

elpaso21

Mar, 18/07/2017 - 19:21

E il nostro Governo cosa fa? Dorme.

giangar

Mar, 18/07/2017 - 19:25

un'azione di questo genere, se la Libia non è d'accordo, equivarrebbe a dichiarare guerra alla Libia stessa.

Marcello.508

Mar, 18/07/2017 - 20:03

Moghechi? Con quella faccia un po' così, quell'espressione un po' così ..

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 18/07/2017 - 20:22

Una proposta intelligente

oracolodidelfo

Mar, 18/07/2017 - 20:27

giangar - quale Libia?

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Mar, 18/07/2017 - 20:38

Giangar: sono venti anni che siamo in guerra!! ancora non ti sei accorto???

Lens69

Mar, 18/07/2017 - 22:36

Bisogna pattugliate tutte le coste, raggiungere un accorto con i vari parsi del nord africa e guerra ai trafficanti di esseri umani. Fino a che lItalia da vitto e alloggio gratis verranno sempre!

carpa1

Mar, 18/07/2017 - 22:43

"... è praticamente impossibile che i flussi di immigrazione dalla Libia si interrompano prima che nel Paese torni a regnare la stabilità politica." E SICCOME PER UNA STABILITA' POLITICA DOVREMMO ATTENDERE INDEFINITAMENTE, ALLORA SI FACCIA, SENZA CHIEDERE IL PERMESSO A NESSUNO E SOPRATTUTTO ALL'ONU, UN BEL BLOCCO NAVALE NELLE ACQUE TERRITORIALI LIBICHE (che fra l'altro sono libere in quanto non esiste più una Libia) DALLE QUALI NESSUNO E' AUTORIZZATO AD USCIRE.

nopolcorrect

Mar, 18/07/2017 - 23:10

Ma guarda un po'...e chi l'avrebbe mai detto? Sagge propste alla Salvini e alla Meloni da...Bruxelles. Molto interessante.Anche perché il nostro governicchio, come tutti i precedenti, se la farebbe sotto all'idea di un intervento militare. Io spero che Macron prenda un'iniziativa militare europea a guida francese.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 18/07/2017 - 23:34

L'unica cosa che può frenare gli sbarchi è la paura. I migranti dovranno avere una paura maledetta ad imbarcarsi perchè le probabilità di affondare, affogare o non poter sbarcare in Europa saranno altissime. Solo la paura li fermerà. Oltre alla paura,la certezza che la loro vita in Europa sarà molto, ma molto peggiore di quella lasciata in Africa

Ritratto di Situation

Situation

Mer, 19/07/2017 - 06:15

l'uovo di Colombo

Silviovimangiatutti

Mer, 19/07/2017 - 06:27

Quella che sarebbe la soluzione più ovvia per qualsiasi governo, per il Governo di Gentiloni è un obbrobbio che la loro ideologia di fatto-comunisti gli impedisce di accettare. Quando saranno evidenti i danni arrecati della loro politica allora sì che il Cento-Dx tornerà a governare, SENZA ALFANO !

Riflessioni_de

Mer, 19/07/2017 - 06:47

ELEZIONI SUBITO ! Tutte chiacchiere, l'Italia ha bisogno di un governo forte che sappia battere i pugni sul tavolo in Europa! I governanti attuali e tutto il carrozzone che dovrebbe difendere l'Italia non rappresenta piu' nessuno!

umberto nordio

Mer, 19/07/2017 - 06:57

E ci voleva tanto?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 19/07/2017 - 08:43

ALLORA MOGHERINA METTETE QUALCUNO CON LE PALLE AL GOVERNO COME IL GEN. HAFTAR E DATEGLI SOLDI E MEZZI PER PRENDERE IL CONTROLLO DI TUTTA LA LIBIA !!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 19/07/2017 - 08:46

OLTRE A BLOCCARLI NELLE ACQUE LIBICHE BISOGNA COMINCIARE A RIPORTARE IN LIBIA TUTTI QUELLI CHE SONO ILLEGALI IN TUTTA EUROPA !!

fifaus

Mer, 19/07/2017 - 09:04

meglio tardi che mai..la Mogherini poi è il nulla assoluto e, in quanto tale, dannosa

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Mer, 19/07/2017 - 09:06

"Non ha senso attendere i migranti e i trafficanti nelle acque internazionali - commentava già il 17 luglio scorso Reynders - C'è qualcosa di cinico in questo."....Magari ho capito male, ma questa frase la leggo come "Andiamo a prenderli direttamente vicino alla costa, cosi non rischiano la vita e i trafficanti vengono in parte "tagliati" fuori. Blocco navale unica soluzione.

nopolcorrect

Mer, 19/07/2017 - 09:34

Ottime proposte del ministro belga che fanno seguito a quelle del ministro austriaco. Ma il nostro pavido governicchio non oserebbe mai tanto, ci sarebbe la rivolta di tutti i nostri cala-braghe sinistrati. Spero vivamente che Macron proponga lui questa soluzione e la guidi.E' l'unico leader europeo sufficientemente importante e prestigioso per farlo.Quanto alla Mogherini, essa è trascurabile ad ogni livello di approssimazione.

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 19/07/2017 - 10:11

la mafia , le coop ed il governo del PD, si ribelleranno certamente a tale assurda proposta! che fornirà alle coop i lauti guadagni garantiti dagli sbarchi dei migranti in Italia?? di certo non lo fara l' europa e tanto meno i belgi!

Jimisong007

Mer, 19/07/2017 - 10:20

Solo il Belgio può denunciare il re nudo?

nino90

Mer, 19/07/2017 - 10:24

Ma guarda: ci dovano arrivare gli altri..........

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 19/07/2017 - 10:33

E le nostre coop come fanno?

Holmert

Mer, 19/07/2017 - 10:38

O la Mogherini o un pupazzo di gomma al suo posto, farebbe lo stesso. Quello che ha proposto il ministro belga mi sembra del tutto condivisibile e fattibile. Mettere le navi europee governative per fermare l'esodo biblico africano, sulle acque libiche, a fare da barriera al traffico di esseri umani ,mi pare cosa doverosa e necessaria. Invece di stare numerose con anche le navi dell'ong a raccattare migranti e scaricarli in Italia,mondezzaio dell'UE a comando.