Incidente stradale per Giancarlo Magalli

Il popolare conduttore è stato coinvolto in un tamponamento con uno scooter fermo al semaforo mentre era al semaforo della propria Smart

Piccolo incidente stradale per Giancarlo Magalli, che tampona un motorino mentre è alla guida della sua Smart.

Per fortuna il popolare conduttore - e goliardico candidato al Quirinale dei lettori de "Il Fatto Quotidiano" - sta bene e se l'è cavata con 2000/3000 euro di danni da pagare. A rivelarlo è lo stesso Magalli, che in un post sul proprio profilo Facebook racconta come a un semaforo sia finito addosso a uno scooter.

La Smart di Magalli danneggiata

"Tanto perché è giusto condividere le notizie con gli amici, vi informo che (colpa mia) ho tamponato un motorino ad un semaforo - scrive Magalli sul social network - Fortunatamente il conducente non si è fatto male e la sua moto ha riportato la rottura del porta targa e qualche strusciatura. Diciamo 2/300 euro di danni. Comunque - aggiunge - si è rimesso in moto ed è ripartito. Io ho dovuto portare la mia Smart alla Mercedes con il carro attrezzi e il preventivo sfiora i 6000 euro! Ecco, se avete in mente di comprare una Smart questo è bene che lo sappiate."

Una frecciatina alla casa automobilistica, accolta però con un sorriso dai fan di Magalli su Facebook: tra offerte di passaggi e consigli sui migliori carrozzieri, Magalli sembra destinato a viaggiare accompagnato da un esercito di sostenitori.