Italia, boom delle richieste d'asilo: +47% tra 2015 e 2016

Secondo i dati diffusi dall'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo (Easo), nel 2016 circa 123 mila le richieste d'asilo in Italia: 1/10 di quelle complessive

Sempre più in aumento il lavoro di accoglienza dei richiedenti asilo per l'Italia. Secondo l'Easo, l'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo, tra il 2015 e il 2016 le richieste d'asilo in Italia sono aumentate del 47 per cento, attestandosi intorno alle 123 mila unità. Un boom di richieste dovuto soprattutto al massiccio afflusso di immigrati nigeriani. Ma è il numero globale di aspiranti rifugiati ad essere aumentato. L'Easo ha calcolato che nel 2016 hanno chiesto asilo in tutta Europa 1.291.785 persone: vuol dire che una domanda su 10 è stata presentata in Italia.

E proprio l'Italia è al centro dell'attenzione dell'Easo, consapevole che il nostro Paese è il più colpito dal pressing migratorio. Il problema dell'Italia è che "molte persone non sono idonee al ricollocamento" tra gli Stati membri dell'Ue: dunque a farsene carico dovrebbe essere il Belpaese, a cui l'Ufficio europeo chiede di aumentare il numero dei centri di identificazione.

Tra le categorie di rifugiati non ricollocabili ci sono proprio i nigeriani. Di qui la necessità da parte del governo Gentiloni di attivarsi in Europa per ricevere la solidarietà degli altri Paesi Ue attraverso l'adozione di un meccanismo di redistribuzione dei rifugiati: un proposito che nessuno, al momento, sembra disposto a fare proprio.

Se il nostro Paese sta facendo uno sforzo supplementare per l'accoglienza dei rifugiati, al primo posto di questa speciale classifica c'è la Germania, che ha visto un aumento esponenziale delle richieste d'asilo balzato a 745.155 unità, vale a dire circa il 60 per cento di tutte le application.

Del milione e 200 mila richieste presentate nel 2015, circa un terzo arrivano da bambini e ragazzi: 64.570 le domande di asilo da parte di minori non accompagnati. Si tratta di categorie deboli a cui l'Easo chiede uno sforzo ancora maggiore per garantirne la protezione.

Una buona fetta dei rifugiati arriva in Europa dal Mar Mediterraneo. L'Easo ha calcolato circa 500 mila ingressi irregolari proprio dal "Mare nostrum", la maggior parte dei quali dalla Libia, con tutti i pericoli legati alla tratta degli esseri umani che alimenta il mercato della prostituzione illegale. "C'è un problema con il traffico", l'ammissione dell'Easo

Il problema dei rifugiati si intreccia inevitabilmente con quello dei migranti economici. Al 4 luglio 2017, in Italia sono sbarcati circa 85 mila migranti sui 100 mila complessivi arrivati tra Italia, Grecia, Cipro e Spagna. Numeri che mettono in difficoltà il nostro Paese, a cui L'Easo chiede tuttavia uno sforzo supplementare.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 05/07/2017 - 15:43

Ma quale asilo. Il 95% di loro non ne ha diritto. Rispediteli ad un qualsiasi confine e poi si arrangino.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 05/07/2017 - 16:56

Logico che aumentano le richieste, basta allargare le maglie e concedere l'asilo anche ai finti profughi che scappano dai mandati di cattura. Che scoperta!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 05/07/2017 - 17:01

Tutte richieste d'asilo provenienti da paesi non in guerra e da giovanotti che potrebbero lavorare nel loro paese libero da guerre. Poi caso strano, sono quasi tutti musulmani.

AndyCorelli

Mer, 05/07/2017 - 17:02

I minori andrebbero rinfocillati e riportati ai loro genitori questo risolverebbe molte cose...Stati Uniti DOCET!!!

Ritratto di powder

powder

Mer, 05/07/2017 - 17:05

Questo giornale sta diventando peggio di repubblica: guardate la foto, leggete il titolo e vi renderete conto che c'è stato un bel cambio di registro nelle ultima settimane...

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 05/07/2017 - 17:11

Non sarebbe meglio considerare l'intera Africa e metà Asia musulmana come "richiedente asilo", farsi dare in anticipo l'anagrafe di tutti gli abitanti nessuno escluso, e cominciare a preparare i documenti e i sussidi di mantenimento? Tanto prima o poi arriveranno, ci mettiamo avanti col lavoro.

giovanni951

Mer, 05/07/2017 - 17:28

la otterranno tutti....siamo un grande paese dice renziloni

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 05/07/2017 - 17:33

Cosa vuol dire la foto esposta???Un antico proverbio,saggezza del Popolo Italico recita:"Chi pietà ha per la carne altrui, la sua la mangiano li cani!!" Meditate,gente,meditate!

Oreste1968

Mer, 05/07/2017 - 19:55

Richieste d'asilo? Meglio dire richieste di mantenimento a sbafo