L'allarme dei servizi: l'Expo come il G8 di Genova

ll primo maggio ci sarà a Milano un grande raduno anticapitalista: il rischio di scontri è elevato

L'Expo di Milano come il G8 di Genova del 2001. In questo momento diversi siti di gruppi antagonisti si organizzano sul web in vista dell'apertura dell'esposizione universale il prossimo 1 maggio. Un rapporto dei servizi parla di dati allarmanti raccolti dall'intelligence soprattutto sul fronte antagonista. A palazzo Chigi e al Viminale c'è preoccupazione: il primo maggio, in coincidenza con l’apertura dell’Expo, è stato indetto sempre a Milano un grande raduno anticapitalista, nel quale confluiranno da tutta Europa giovani pacificamente arrabbiati ma anche tante teste calde.

L'obiettivo degli antagonisti è chiaro: fare di Milano 2015 una nuova Genova 2001. Non nel senso di cercare il morto, ma lo scontro sì, nel tentativo di mettere a ferro e fuoco il centro della città. E d’altra parte i termini usati nel rapporto dei Servizi sono eloquenti, molto eloquenti: la manifestazione potrebbe avere una "capacità di interdizione e di danneggiamento dieci volte superiore a quella del G8 2001 di Genova".

Uno scenario potenzialmente impressionante per i cittadini e per i commercianti milanesi, ma molto sgradito anche dal governo: in occasione dell’apertura dell’Esposizione confluiranno a Milano cento capi di Stato e di governo da tutto il mondo. Palazzo Chigi, pur contando sul fatto che gli eventuali incidenti non potranno essere messi sul conto sul governo, sanno bene che una gestione controversa dell’ordine pubblico potrebbe avere contraccolpi al momento non prevedibili.

Le strade di Milano si muoveranno giovani e meno giovani animati da motivazioni assai diverse. L’antagonismo nelle sue tantissime declinazioni: milanesi, nazionali, trasnazionali, comuniste, anarchiche, sindacaliste. I più indecifrabili sono quelli che arriveranno da tutta Europa: Blockupy (nata a Francoforte contro la Banca centrale europea), D19 2-0 (nata a Bruxelles sui temi dell’austerità, della disoccupazione giovanile, della sovranità democratica); Antifa, un collettivo antifascista internazionale. Una galassia che ha rilanciato l’eredità del movimento No global e che è in lotta contro l’austerità, la Bce, le grandi opere e le grandi manifestazioni. Come Expo. E dentro questa galassia c’è il “blocco nero” più temuto dalle polizie di tutta Europa: quello composto dai casseur francesi che lottano contro le grandi opere, dai riot tedeschi, inglesi e scandinavi, da greci del Movimento Antiautoritario.

Commenti
Ritratto di Azo

Azo

Lun, 30/03/2015 - 09:18

Ma??? Come abbiano pensato di aprire l`Expo il 1Maggio ??? QUESTO VUO DIRE CERCARE ROGNE!!! NON È CHE LA CLASSE DIRIGENTE IN Italia, SIA TUTTA IN PENOPAUSA ???

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 30/03/2015 - 09:33

manifestare va bene ma distruggere no, quindi arrestarli veramente e farli lavorare per fargli capire che senza il sudore di qualcuno le cose non arrivano dal cielo eppoi lo stesso "qualcuno" dovrà rimboccarsi le maniche per risistemare i danni loro. E basta!

giovanni PERINCIOLO

Lun, 30/03/2015 - 09:47

Inviare a Milano parà e alpini con l'ordine di menare e menare forte e le forze dell'ordine a raccattare la me..a e chiuderla in galera!

Ritratto di mark911

mark911

Lun, 30/03/2015 - 09:47

Expo potrebbe essere un aiuto x il Pese nell'uscire dalla crisi ed avere una vetrina internazionale importante. Peccato che questi individui questo non interessa anzi faranno di tutto perché vada male perché loro vogliono il malessere in modo da poter criticare ed avere consensi. Lo stesso discorso vale x i sindacati che oggi a Milano lo sciopero dei mezzi è soprattutto contro le richieste x fare di più durante il periodo della manifestazione ma si sa che non sia mai che a qualche rappresentante sindacale venga chiesto di lavorare anziché usare i permessi sindacali

giovanni PERINCIOLO

Lun, 30/03/2015 - 09:48

Inviare a Milano parà e alpini con l'ordine di menare e menare forte e le forze dell'ordine a raccattare la me..a e chiuderla in galera! Se poi ci scappa il morto spero solo che sia tra i bravi "ragazzi democratici"!

beowulfagate

Lun, 30/03/2015 - 09:55

Mandateci Placanica.

elgar

Lun, 30/03/2015 - 10:19

Questi "bravi ragazzi" non vedono l'ora di menare le mani contro la polizia salvo poi buttarsi per terra gementi facendo la parte degli agnellini. La solita sceneggiata. Dei delinquenti che quando serve fanno le vittime. Sotto sotto sperano che la Polizia si arrabbi, la provocano, la insultano per poi trarne vantaggio. E all'opinione pubblica viene fatto credere "ad arte" che questi sono angioletti. E che la Polizia ovviamente è "fascista". Ma che dovrebbe fare la Polizia? Se non fa niente sbaglia se reagisce sbaglia. "Qualunque cosa fai tu sempre pietre in faccia prenderai" diceva una vecchia canzone di Antoine...

toby111197

Lun, 30/03/2015 - 10:43

basta fargli fare la fine di Giuliani ,delinquenti sono e delinquenti rimangono !

plaunad

Lun, 30/03/2015 - 11:08

Inviterei le Forze dell'Ordine a dimenticare per una volta tutta la demagogia buonista e permissivista e tirare fuori mitra e carri armati facendone largo uso. Dopo qualcuno forse protesterá (i soliti pseudo pacifinti)ma vedrete che per un bel po' quella teppaglia se ne resterá nelle sue fogne.

marinaio

Lun, 30/03/2015 - 11:10

Ma li avete mai visti questi giovanotti? Il 95% sono solo dei teppistelli che cercano di passare in qualche modo la giornata divertendosi a rompere vetrine e bruciare cassonetti, non sapendo neanche lontanamente contro cosa o chi stanno protestando. L'altro 5% e formato da deficienti che credono di essere impegnati politicamente giocando a fare i capi-popolo allo scopo di reprimere le proprie frustrazioni. Insomma abbiamo un 100% di idioti nullafacenti dei quali la società potrebbe tranquillamente farne a meno.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 30/03/2015 - 11:12

e dovremmo avere paura dell'isis!? Quando quasi tutti i giorn siamo in mano a dei delinquenti ma soprattutto vandali.....e non ditemi che non fanno morti, perchè i pacchi bomba chi li manda?

Ritratto di Gius1

Gius1

Lun, 30/03/2015 - 11:24

Saranno difesi da avvocati pagati dal popolo e usciranno senza peccati. A pagare sono solo gli onest cittadini e Chi ha un negozietto

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Lun, 30/03/2015 - 11:31

Prevedibile. La rabbia purtroppo si sfogherà in quei giorni. Bella gatta da pelare cercata con lo stesso lanternino tenuto in mano da quel genio totale che ha organizzato un g8 a genova.

Massimo Bocci

Lun, 30/03/2015 - 11:34

Questi solo il prodotto di 70 di regime, cumunista- catto, loro hanno raggiunto già l'apice del regime,più dei cooptati per il voto di scambio, quelli che però (si fa per dire) devono oltre che obbligatoriamente recarsi a votatate PD, devono anche dedicare (tra un permesso retribuito e l'atto) presidiare la seggiola, in quei posti nessuno è mai sicuro del cooptato vicino, questi dei centri invece sono il post (dei ladri) si fanno i cavoli propri in perfetta liberta (spesati) e quindi anche loro hanno bisogno tra uno spinello e l'altro di quattro salti per distruggere e come i cani (una scusa ai cani) per presidiare il loro territorio, in fondo loro lo hanno trovato da un pezzo (70 anni) il loro sol dell'avvenire....nelle nostre tasche non vorrete mica che lo facciano tramontare.

Zizzigo

Lun, 30/03/2015 - 11:46

Sappiamo chi sono, dove abitano, da dove arrivano... ma i nostri buonisti stanno lì a guardare ed aspettano tranquilli. Ed il ministero dell'Alfano? aspetta la conta dei danni?

sbrigati

Lun, 30/03/2015 - 11:46

Per chi veramente vuole manifestare pacificamente nessun problema, lo faccia tranquillamente, ma al primo accenno di disordini, randellate a man bassa senza preoccuparsi dei sempre presenti buonisti. Questo andrebbe dichiarato apertamente dal ministro con buon anticipo, non si tollereranno violenze, la polizia farà rispettare l'ordine con ogni mezzo.

Totonno58

Lun, 30/03/2015 - 11:54

Gli antagonisti sono criminali teppisti da mandare in galera...però se vogliamo una replica del G8 di genova ci vuole anche dall'altra parte un bel manipolo di criminali teppisti anche nelle fila delle forze dell'ordine...

Giorgio5819

Lun, 30/03/2015 - 12:00

Falso problema, sono tutti personaggi conosciuti, arresto e carcerazione preventiva, e a chi resta fuori, alla prima mossa sbagliata 5 anni di galera, basta volere...

claudio faleri

Lun, 30/03/2015 - 12:01

questi schifosi che vogliono manifestare e spaccare chi li paga? vuol dire che mangiano anche senza fare un c.......o

claudio faleri

Lun, 30/03/2015 - 12:02

do-ut-des.........come dice lei questa gente non fa un c......o, sono parassiti, bisognerebbe sapere chi li paga, forse l'estrema sinistra?

linoalo1

Lun, 30/03/2015 - 12:09

Cosa fare?Innanzitutto,proibire qualsiasi Manifestazione,anche quelle,ormai inutili,del Primo Maggio!Come seconda mossa,riempire Milano di Soldati,Polizia e Carabinieri!Terza e più giusta mossa:arrestare su due piedi anche chi solo accenna ad una qualsiasi violenza!Ossia:prevenire è sicuramente meglio che curare!Noi Cittadini ed anche i Visitatori di Expo,si sentirebbero sicuramente più tranqilli e,sicuramente,tutto il Mondo approverebbe!Lino.

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Lun, 30/03/2015 - 12:19

Il 1° maggio è la festa dei lavoratori per cosa manifestano questi figli di papà nullafacenti? certamente non per trovare lavoro non fosse mai che qualcuno glielo offra per davvero. Sarebbe una vera disgrazia per loro.

Ritratto di deliziosagrc

deliziosagrc

Lun, 30/03/2015 - 12:23

per toby111197 No, per favore fargli fare la fine di giuliani no!!! Poi gli tocca trovare altre aule del parlamento da dedicare ai "martiri" rossi.

NON RASSEGNATO

Lun, 30/03/2015 - 12:28

Basta usare mazze ferrate al posto dei manganelli.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 30/03/2015 - 12:49

Stavolta mi dissocio. Speriamo radano al suolo tutto. Voglio vedere il governo golpista comunista, con la polizia definita fascista ai tempi di Genova, con un clow ministro dell'interno cosa fa contro il loro braccio armato usato per affondare il governo di cdx. Ci sarà da ridere....

Villanaccio

Lun, 30/03/2015 - 12:49

Se vogliamo fare una figura di emme davanti a tutto il mondo lasciamo scorazzare per Milano questi "bravi ragazzi" oppure ne arrestiamo qualche centinaio prima in via preventiva e bloccando tutti i "simpatizzanti" dall'estero direttamente alle stazioni o in aeroporto ? Alfano, questa volta se "toppi" ti vengo a cercare a casa.......non hai scuse. Certo il 1° maggio non era poi la data giusta ......

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 30/03/2015 - 12:59

SAREBBE L'OCCASIONE FINALMENTE DI LEGNARLI TUTTI, COME SI DEVE, UNA VOLTA PER TUTTE. NON E' POSSIBILE CHE QUESTI TERRORISTI LA FANNO SEMPRE FRANCA, LO STATO DEVE FARSI RISPETTARE, CARO ALFANO E RENZI TIRATE FUORI LE PALLE, SE LE AVETE.

edo1969

Lun, 30/03/2015 - 14:51

Ma basta con 'sti beceri: antagonisti de che? proibire semplicemente il raduno, già l'expo ha un sacco di problemi ci mancano solo loro...

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 30/03/2015 - 14:57

Quello che non sono riusciti a realizzare con Berlusconi lo otterranno di sicuro con Fonzie Renzi. E' in questo modo "democratico" e "antifascista" che le ZECCHE ROSSE vogliono impadronirsi dell'Italia.

Tuthankamon

Lun, 30/03/2015 - 14:59

Se non siamo riusciti a cavare un ragno dal buco con i No-TAV, figurarsi come può finire con l'Expo. Non ho una grande opinione dell'Expo, ma se non si usa il pugno di ferro su tutta la linea, può finir male. Chi arriva dall'estero o dall'Italia, deve avere la certezza matematica di farsi male. Invece il precedente è quella vergogna delle condanne dei membri delle Forze dell'ordine a Genova. Quindi ... non c'è speranza con quella prospettiva. Una critica ai media (quelli di buon senso): educate i nuovi giornalisti a ... ed evitate di mettere i manifestanti (quei manifestanti) sullo stesso piano delle Forze dell'ordine!!! I manifestanti violenti come i ladri che entrano in casa NON sono sullo stesso piano degli altri cittadini e vanno trattati di conseguenza!!!

Ritratto di llull

llull

Lun, 30/03/2015 - 15:02

Un po' da tutte le parti ci stanno spaccando i maroni con l'espressione la "società civile". Orbene, per una questione di logica deve esistere un qualcosa che stia all'opposto di questa definizione. Ho avuto un'idea e propongo che anziché definirli "antagonisti" questi personaggi li chiamiamo molto più semplicemente (ed in maniera assolutamente azzeccata) la "SOCIETA' INCIVILE". Che ne dite?

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 30/03/2015 - 15:31

Questi centrosocialisti hanno fatto eleggere Pisapia a sindaco di Milano,quindi hanno già dei precedenti.

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Lun, 30/03/2015 - 16:06

Probabilmente la polizia fara' come a roma con i tifosi olandesi. Ma a noi, di Pisapia, Renzi ed Alfano, ce ne frega qualcosa?

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 30/03/2015 - 16:19

io di antagonista conosco solo la ''molla'' (return spring, counter spring) che si usa molto in meccanica ....tutte le altre parole che riportano 'antagonista' sono fuffa. E come fuffa non bisognerebbe calcolarla ma abbandonarla a sè stessa come la cacca!

VittorioMar

Lun, 30/03/2015 - 16:36

..dico delle ovvietà(spero):saranno stati contattate le Polizie dei Paesi partecipanti.Il problema è tutto nostro,bisognerebbe contattare i burattinai che comandano,istigano,manovrano e incitano questi giovani plagiati a dimostrare la loro intransigenza e intolleranza ideologica.Questa è una cosa seria per oggi,per domani e per il futuro loro e dei loro figli.Manifestare è legittimo,ma senza lasciare macerie e miserie,poi si possono tagliare il .....futuro!

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 30/03/2015 - 17:08

a nessuno frega niente perche' tanto ci sono quei poveracci di poliziotti, carabinieri e baschi Verdi in strada a farsi sputare addosso e spaccare le ossa dalle spranghe rosse. E' buffo perche' alla fine dei conti I poveracci sono proprio I tutori dell'ordine mentre invece questi ''antagonisti'' molto spesso sono I cassici figli di mamma e papa'.

Ritratto di mark911

mark911

Lun, 30/03/2015 - 17:12

VittorioMar ...lei ha ragione! Ma non dimentichiamo che in occasione degli ultimi scontri a Francoforte x l'inaugurazione della nuova sede della Banca Europea molti degli arrestati furono italiani a riprova che la parte maggiore di questi "individui" è purtroppo qui!

Gianni000

Lun, 30/03/2015 - 17:16

solo ad una pletora di comunistoidi con cervello all'ammasso poteva venire in mente di inaugurare l'Expo il Primo Maggio, cosa pensavano: di avere maggiore risonanza mondiale facendo sentire l'Internazionale ? MA di tutti gli esperti e manager che paghiamo ce ne fosse stato uno che si è opposto, o forse lo ha fatto e zittito dallo strapotere dei sinistri nemmeno votati da noi ?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 30/03/2015 - 17:19

Di solito il 1 Maggio c'è il corteo dei sindacati,quindi niente di meglio che lasciarli SCANNARE tra di loro!!! LOL LOL Buena pascua dal leghista Monzese

eloi

Lun, 30/03/2015 - 17:23

Una volta esisteva l'arresto preventivo.

eloi

Lun, 30/03/2015 - 17:28

Saranno costretti a prendersela con gli avvolgibili dei negozi chiusi e con i lampioni, in quanto prevedo che le macchine dei milanesi se non sono in garage saranno ai laghi.

Efesto

Lun, 30/03/2015 - 17:29

A questo punto occorrerà difendere il governo attaccato da una parte dai magistrati e dall'altra dall'estrema sinistra (centri sociali). Viene un dubbio: se tra questi due poli di attacco vi fosse una saldatura? Verrebbe certamente attuato il programma del comunismo attraverso la via giudiziaria. E qui occorre fare molta attenzione: un nuovo regime non sopravviverebbe nell'era della globalizzazione per inadeguatezza economica. Occorre tifare per il governo subito e profondamente.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di odoiporos

odoiporos

Lun, 30/03/2015 - 18:13

Daccordissimo con stenos. Lasciamo fare spacchino tutto. Le forze dell ordine si presentino con l uniforme in giacca e cravatta senza scusi, maschere e manganelli. Si limitino solo a raccomandare ai facinorosi di non fare danni. A quel punto visto che sicuramente i facinorosi non ascolteranno i consigli i poliziotti privi di qualsiasi mezzo di difesa ed attacco si sposteranno e lasceranno fare a questi che sono i padroni d italia con loro rappresentanti al governo. A quel punto saranno tutti contenti , i poliziotti che non si vedranno condannati per eventuali atti di forza e gli imbecilli che non dovranno fare piagnistei e diventare martiri. L unico a prendersela in cxxo sarà il cittadino italiano che asssiterà alla dimostrazione che abbiamo delle merde, degli inetti, dei cagasotto a governare questo paese delle banane.

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Lun, 30/03/2015 - 18:25

boicottare disertare la Italia paese di comunisti incalliti meglio andare in Spagna o Grecia.Turisti tedeschi vedete in foto la bandiera? Li sono in Italia non in Russia.Io se fossi un capitalista chiuderei le mie fabbriche e vedremo cosa mangerebbero questi comunisti arroganti e merrdossi ese fossero in piazza a fare casini farei caricare dall esercito non solo polizia da squadre speciali anti sommossa e legnate.

gimuma

Lun, 30/03/2015 - 18:26

Perche' definirli "antagonisti" quando si comportano da deficienti ,violando ogni regola di buon senso?-CRIMINALI l'aggettivo che piu' gli si confa' a certi energumeni..

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 30/03/2015 - 18:26

questi non sono comunisti, infangano il comunismo come tutti quei parlamentari, che prendono in giro i lavoratori e si ingrassano. Primo, i comunisti non devono essere milionari, secondo devono livellare i redditi distribuendo il lavoro, soprattutto il lavoro, ma senza rubare con scuse, tipo imu tasi e compagnia bella, per distribuirlo(anche nelle tasche loro).

montenotte

Lun, 30/03/2015 - 18:34

Speriamo ovviamente che tutto vada per il meglio e non succeda nulla. Nel caso sono curioso di vedere come un governo di sinistra riesce ad affrontare i black bloc e coloro che tutto hanno meno che di pacifico nelle loro azioni.Certo che lasceranno sfasciare vetrine,vetture, ,incendiare cassonetti e banche

terzino

Lun, 30/03/2015 - 18:35

e l'otterranno....

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 30/03/2015 - 18:47

Il Prefetto e la Questura rimbalzino la patata dell'ordine pubblico al sindaco buonista Pisapia. Che sia lui a coordinare e gestire la sicurezza della sua città con VV.UU. e volontari in modo da non incolpare le forze dell'ordine su eventuali guerriglie urbane promosse dai compagni dei centri sociali. Il primo maggio, a parte la garanzia del regolare servizio richiesto alle forze dell'ordine per le festività, deve essere festa anche per carabinieri e poliziotti.

killkoms

Lun, 30/03/2015 - 19:08

e ci son dei compagni in parlamento che li appoggerebbero..!

lamwolf

Lun, 30/03/2015 - 19:52

E noi paghiamo questo sistema fallito, corrotto dei violenti dei centri sociali e così nuove tasse per sopperire ai barbari.