A Lampedusa si continua a sbarcare

Ennesimo week end di sbarchi a Lampedusa, più di cento i migranti approdati sull'isola negli ultimi tre giorni

Continua l'emergenza a Lampedusa: complice un fine settimana contraddistinto da temperature estive e da conizioni meteomarine ottimali, sull'isola sono proseguiti gli sbarchi e solo nella giornata di domenica si sono contati 56 migranti approdati.

Il primo sbarco di ieri è stato autonomo ed ha riguardato un barchino con a bordo 43 persone arrivate, in maniera quasi del tutto indisturbata, presso la spiaggia di Punta Sottile.

L'imbarcazione in questione, era stata già avvistata nella giornata di sabato: Alarm Phone aveva infatti lanciato la segnalazione quando il mezzo si trovava a 50 miglia dalle coste libiche. Nessuno però è intervenuto e così, dopo alcune ore, il barchino con i migranti a bordo è approdato autonomamente all'interno dell'isola.

Soccorsi dagli uomini della Guardia Costiera, nonché dalle forze dell'ordine impegnate in queste settimane a fronteggiare l'aumento degli sbarchi a Lampedusa, i 43 sono stati trasferiti presso il centro di prima accoglienza di contrada Imbriacola. Le nazionalità delle persone a bordo erano in gran parte sub sahariane: sono risultati infatti presenti somali, gambiani, senegalesi, guineani ma anche egiziani.

Sempre nella giornata di domenica poi, è stato registrato un altro approdo questa volta tramite un'imbarcazione più piccola: a bordo del mezzo, 13 migranti soccorsi quando erano già a Lampedusa. Per fortuna nessuno di coloro che è approdato sull'isola ha presentato problemi evidenti di salute.

Alle due imbarcazioni sbarcate ieri, occorre aggiungere anche i 57 migranti arrivati a Lampedusa nella notte tra venerdì e sabato: approdati nella zona di Cala Francese, nessuno si èa accorto inizialmente del loro arrivo.

Il gruppo, come raccontato da AgrigentoNotizie, seguendo le luci della strada che porta verso il paese, si è spostato verso il centro urbano dell'isola. Rintracciati dalle forze dell'ordine dopo alcune segnalazioni da parte dei cittadini, anche per loro è scattato il trasferimento presso il centro di contrada Imbriacola.

E la struttura in questione appare sempre più al limite: l'hotspot potrebbe infatti ospitare un totale di 95 persone, ma oramai dall'inizio dello scorso mese di settembre è costantemente sovraccaricato.

Le condizioni meteomarine hanno permesso nelle ultime ore lo spostamento di alcuni di loro a Porto Empedocle tramite il traghetto di linea, i continui arrivi però al momento non consentino di dare respiro agli operatori della struttura ed alle forze dell'ordine.

Nel frattempo, poco più a largo delle coste lampedusane, sta proseguendo il lavoro dei sommozzatori della Guardia Costiera per il recupero degli ultimi ispersi del naufragio del 7 ottobre scorso.

Commenti

19gig50

Lun, 21/10/2019 - 20:06

Lasciateli per sempre sull'isola che gli isolani godano della loro presenza ballando e cantando bella ciao.

Ritratto di navigatore

navigatore

Lun, 21/10/2019 - 20:15

ALLEGRIA, vanno via i turisti italici, che pagano e non solo, arrivano grazie al governo catto-comunista i turisti africani..che noi paghiamo,ALLEGRIA al peggio non cè limite

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 21/10/2019 - 20:19

Spero che ne arrivino a migliaia. Fate sciopero o prendetevela coi motopescherecci di Lampedusa visto che sbarcano il lunario mettendosi d'accordo con gli scafisti anziché lavorare onestamente.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Lun, 21/10/2019 - 20:41

tutti scalpitano per pagarci le pensioni

Ritratto di elkld

elkld

Lun, 21/10/2019 - 20:42

NON ME NE FREGA UN CAXXO CHE MI CENSURATE! IO SCRIVO QUELLO CHE PENSO! E DI CHI E’ LA COLPA SECONDO VOI? L’AFRICA STA’ PER ESPLODERE! COLPA DELL’EUROPA E DEGLI USA! L’OCCIDENTE HA SFRUTTATO L’AFRICA E LE SUE RISORSE PER SECOLI, SCHIAVIZZATO LA POPOLAZIONE AFRICANA E TRUCIDATO IL SUO POPOLO. L’EUROPA CONTINUA A SFRUTTARE IL TERRITORIO AFRICANO E A PROVOCARE GUERRE E GENOCIDI PER INTERESSE DELLE MULTINAZIONALI EUROPEE. L’OCCIDENTE CRISTIANO HA DISTRUTTO INTERE CULTURE E AMMAZZATO MILIONI DI PERSONE, CONTINUANDO A SFRUTTARE LE RISORSE DEI PAESI PIU’ POVERI! AVETE LE MANI SPORCHE DEL SANGUE AFRICANO! L’ESODO DAI PAESI POVERI VERSO QUELLI RICCHI E’ IL RISULTATO DI SECOLI DELLA VOSTRA FEROCE COLONIZZAZIONE. PAGHERRETE PER LE VOSTRE COLPE E LE VOSTRE RESPONSABILITA’! PRESTO SCOMPARIRETE. IL FUTURO E’ AFRICANO. ALTRO CHE LAMPEDUSA, QUESTO E’ NIENTE! SARETE INVASI! CENTINAIA DI MILIONI DI AFRICANI ARRIVERANNO IN ITALIA!

Giorgio5819

Lun, 21/10/2019 - 20:57

Vi sta bene ! Avete fatto i fenomeni ? adesso godetevi lo schifo insieme ai compagni comunisti !

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 21/10/2019 - 21:00

Presto sentiremo il BOTTO. Ma non si saprà se per il collasso del centro di accoglienza,o del pretuncolo grassoccello che dorme sul sagrato coi migranti. O di entrambi......

Anselmo Masala

Lun, 21/10/2019 - 21:10

ma il sindaco diceva che lui era giogioso di accogliere,spero che esploda!!!

Anselmo Masala

Lun, 21/10/2019 - 21:11

ma il sindaco diceva che lui era gioioso di accogliere,spero che esploda!!!

Trinky

Lun, 21/10/2019 - 21:15

Venghinmo, venghino, c'è posto per tutti........... Cominciassero a portarli dal corvo vaticano!

corto lirazza

Lun, 21/10/2019 - 21:39

i kompagni lo dicevano, quando ci facevano i soldi, che era una faccenda epocale, a cui non ci si può opporre. Adesso che hanno visto che basta anche un Salvini ad opporsi, adesso se la fanno addosso....

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Lun, 21/10/2019 - 21:46

Forza compagni bella ciao servono elettori...

Blueray

Lun, 21/10/2019 - 22:25

Per dominare una situazione bisogna averne il controllo. Noi non abbiamo il controllo dell'Africa. Prima che l'Africa abbia il controllo nostro bisogna intervenire con patti bilaterali e stanziamento di truppe di terra che controllino i posti di partenza dei clandestini per impedirne gli imbarchi, accompagnati da un blocco navale. Altre soluzioni non ci sono, dato che la debolezza politica del ns Paese non permette soluzioni militari.

nopolcorrect

Lun, 21/10/2019 - 22:50

Evviva la politica dei porti aperti del governicchio dei cala-braghe! Avanti così verso l'invasione!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 22/10/2019 - 01:15

Scafisti e trafficanti di esseri umani fanno sempre più affari. Complimenti a chi si gratta la pe.ra invece di oprganizzarsi e debellare questo schifo che di umanità non ha niente.

Rixga

Mar, 22/10/2019 - 02:03

El kid veramente ora sono i cinesi a essere padroni dell'Africa. La Cina, secondo fonti web, ha prestato a 56 nazioni africane la bellezza di oltre 156 miliardi di dollari, a partire dal 2012. Ora diverse di queste nazioni si sono rese conto di essere in grossa difficoltà a restituire i debiti. Questo significa che a breve saranno sotto totale controllo finanziario cinese, una sorta di neocolonialismo non cruento, ma che rende comunque schiavi. Si parla di nazioni che dovranno cedere posti strategici alla Cina, (interi porti commerciali e città, alcuni per 99 anni) la quale non ha scrupoli e non ha certo i metodi buonisti degli occidentali. Il futuro è cinese, non è certo africano.

Ritratto di sachiel333

sachiel333

Mar, 22/10/2019 - 06:59

MALEDETTO SIA IL PD E LA SETTA M5S NEI SECOLI DEI SECOLI! TRADITORI DELL'ITALIA E DEL POPOLO ITALIANO!! BLOCCO NAVALE TOTALE! RIMPATRIO COATTO DI 1000 AFRO ISLAMICI CLANDESTINI AL GIORNO PER ALMENO DUE ANNI ALTRIMENTI TRA 10 ANNI SARÀ GUERRA CIVILE!!

gianf54

Mar, 22/10/2019 - 07:08

Quando l'Italico Popolo si scoccerà....saranno scintille!

Fiorello

Mar, 22/10/2019 - 08:10

E' ora che impariamo a capire in che direzione geografica si trova La Mecca.

Trinky

Mar, 22/10/2019 - 08:35

Saranno contenti il sindaco e gli abitanti di Lampedusa che si erano incazzati quando gli avevano tolto i migranti..... R non si lamentino adesso!

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 22/10/2019 - 09:15

io mi auguro che tutti coloro che hanno svenduto il paese, per fare soldi con i migranti spacciandola per buonismo, un giorno possano patire le pene dell'inferno, che quei soldi non bastino per le cure mediche e di maledizioni ne avrei altre, almeno una che vada a segno.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 22/10/2019 - 09:31

elkid c'è qualcuno che può regalarti un vocabolario? Non ti farebbe male e stai tranquillo, che presto o tardi il popolo italiano si risveglierà e i milioni di africani di cui blateri, saranno rimandati al loro paese, speriamo che sul gommone mettano anche te e quelli che ti hanno cresciuto, che poco hanno a che fare con l'Italia.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Mar, 22/10/2019 - 11:16

sachiel333 mi piace il suo ottimismo, io temo che passeranno meno di 10 anni, fra un paio di lustri potremmo non essere più in maggioranza in questo paese.