L'Aquarius senza una bandiera. E ora spunta l'ipotesi Vaticano

Da qualche ora si parla della possibilità che il Vaticano conceda la sua bandiera alla Aquarius che è rimasta senza dopo il rifiuto di Gibilterra e Panama

Una cosa è certa. Se la Aquarius 2 non troverà una nuova bandiera sotto la cui egida navigare nel Mediterraneo, allora non potrà continuare ad operare come fatto in questi anni. Caricando migranti al largo della Libia per poi portarli nei porti europei.

La notizia della cancellazione dai suoi registri decisa da parte di Panama è stata definita dal direttore delle operazioni di Sos Mediterranée come un “grande choc”. La nave umanitaria ora ha bordo 58 immigrati che, dopo una crisi diplomatica in Ue, verranno smistati tra Germania, Portogallo, Spagna e Francia. Il trasbordo sulle navi di Malta, dove approderanno in un primo momento, non è ancora stato effettuato a causa del maltempo. Ma è solo rinviato.

Una volta trasbordati i richiedenti asilo, la Aquarius 2 farà rotta verso Marsiglia. Nel porto francese la nave rimase qualche tempo per uno scalo “tecnico” prima di riprendere la sua missione umanitaria. E ora tornerà in Francia per risolvere il “problema” dell’assenza di una bandiera senza la quale, ammette in conferenza stampa lo stesso direttore Frédéric Penard, l’Aquarius 2 non può tornare a solcare le onde del mare.

"La nostra richiesta – spiega Penard - è rivolta sia al governo di Panama di tornare indietro sulla decisione sia ai governi europei che hanno sempre detto che il valore di salvare le persone in mare è importante. Chiediamo di trovare una soluzione alla bandiera dell'Aquarius 2. Salvare le persone è più importante di ogni considerazione politica". La Ong chiede un “atto politico” dall’Ue o a uno Stato membro, ma al momento nessuno sembra volersi sobbarcare il problema. Assegnare un vessillo significa rendere la nave territorio nazionale, con tutto ciò che ne consegue. Compresa la gestione dei migranti qualora nessun "porto vicino" decidesse di aprire le porte agli immigrati.

Nella conferenza stampa, però, è emersa una possibilità che sta già facendo discutere gli addetti ai lavori. A chi gli chiedeva se il Vaticano potrebbe conferire la bandiera alla Aquariuis, il direttore delle operazioni di Sos Mediterranée ha fatto sapere che "non abbiamo contattato direttamente" la Santa Sede. Ma se lo volesse Sua Santità potrebbe "tecnicamente farlo" e la cosa sarebbe "ben accetta".

In fondo i vescovi italiani, nella nota conclusiva della sessione autunnale della Commissione Episcopale Permenente, hanno lasciato ampio spazio al tema migranti. Hanno ricordato che "animati dal Vangelo e dal magistero del Santo Padre" sono "tornati ad affrontare la questione migratoria". E questo perché sono convinti che la "solidatietà fatta di accoglienza e integrazione" sia "la via principale per affrontare la complessità del fenomeno". Peraltro, più volte in passato monsignor Nunzio Galantino, segretario generale uscente della Cei, ha difeso le Organizzazioni non governative sostenendo che "salvano vite" e che non "bisogna confondere chi aiuta con chi sfrutta i migranti".

Ecco perché non è da escludere un colpo di mano della Santa Sede. Magari un giorno vedremo davvero l'Aquarius battere la bandiera bianca e gialla dei Papi di Roma.

Commenti
Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Gio, 27/09/2018 - 14:10

ecco i cristiani asserviti all'islam. il ciclo della setta dei cristiani finalmente sta per chiudersi. avete costruito le vostre chiese sui nostri templi, ora le vostre chiese verranno trasformate in moschee. RRR

APPARENZINGANNA

Gio, 27/09/2018 - 14:10

Così poi se li portano tra le mura del Vaticano e ce li tengono? Oppure poi li lasciano scappare e andare in giro per l'Italia a spese nostre, come nel caso Diciotti.

fenix1655

Gio, 27/09/2018 - 14:15

Se il Vaticano decidesse di scendere direttamente in campo ed assumere posizioni politiche, deve anche mettere in conto tutte le conseguenze che ne deriveranno. Bene così!

vince50

Gio, 27/09/2018 - 14:20

Vaticano???? direi assolutamente no.Li prendono in carico virtuale,ma poi scappa fuggi e altro li scaricheranno sempre a noi.

nunavut

Gio, 27/09/2018 - 14:20

Il vaticano ha un porto dove poter attraccare ? la nave dovrà cmq. chiedere il permesso all'Italia per poter attraccare e se lo ricevesse il vaticano dovrebbe prendersi cura delle persone a bordo e la nostra polizia dovrebbe impedire a queste persone accolte d'uscire dal vaticano.

corto lirazza

Gio, 27/09/2018 - 14:24

riceveranno un bel pernacchione, il panzone vuole ricevere soldoni, non spenderne!!

scarface

Gio, 27/09/2018 - 14:28

Prima devono togliere il reato di immigrazione clandestina in Città del Vaticano.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 27/09/2018 - 14:30

E dove attraccherebbe in vaticano?.....

giosafat

Gio, 27/09/2018 - 14:33

Bene, così avremo l'occasione per espellere anche il vaticano....finalmente. I complici degli schiavisti devono subire analogo duro trattamento...e senza sconti.

cir

Gio, 27/09/2018 - 14:37

le navi senza bandiera sono navi pirata !!

ginobernard

Gio, 27/09/2018 - 14:38

"Così poi se li portano tra le mura del Vaticano e ce li tengono? Oppure poi li lasciano scappare e andare in giro per l'Italia a spese nostre, come nel caso Diciotti" non vorrei sbagliarmi ma dove c'è una chiesa c'è Vaticano ... credo sia un caso più unico che raro in cui uno stato ha come delle propaggini in un altro stato ... come dei tentacoli di una piovra

Antenna54

Gio, 27/09/2018 - 14:41

Gio, 27/09/2018 - 14:10 Forse il secondo caso!

tosco1

Gio, 27/09/2018 - 14:43

Ottimo, una bella bandiera con la foto di Bergoglio. Cosi',una volta caricai,li devono portare obbligatoriamente fra le mure del Vaticano,rissalendo il Tevere fino a Castel Sant'Angelo, e non a Rocca di Papa,per,con falsita' religiosa, inviarli in Italia come clandestini.Mi aspetto nel prossimo periodo,una maggioranza significativa per togliere dalla Costituzione i Patti Lateranensi. Cosi' ognun per conto suo, e Dio,per tutti.!Insomma... un bel ciaone...Gli anni che verranno cambieranno molte cose di questa farsa disgustosa.

Hapax15

Gio, 27/09/2018 - 14:48

Vaticano? Devono trovare a tutti i costi il "trojan horse" per farceli sorbire, eh? Che se li prenda il sultanato del Brunei!

Ritratto di akamai66

akamai66

Gio, 27/09/2018 - 14:49

Se il Vaticano scende in campo si porrà nelle condizioni di dialogare alla PARI con gli scafisti, perchè quelli non attraversano con il pattino e lo faccia come stato estero indicando a priori chi ospiterà le sue pecorelle, non creda di fare una cosa BIECA e DISONESTA come è avvenuto con il 18i.Fossi il Ministro degli esteri lo preciserei un secondo dopo che hanno issato la bandiera.

GPTalamo

Gio, 27/09/2018 - 14:51

Ma, speriamo di no. Da cattolico sono contro a chi vuole distruggere la mia fede. Invece, onore ai martiri e crociati morti nei secoli per difenderla dalla sua scomparsa.

Trinky

Gio, 27/09/2018 - 14:58

Guardate che è la nostra fortuna se la nave batte bandiera vaticana: cercano un porto sicuro? benissimo, quale porto è più sicurio della città del vaticano? Portateli tutti in piazza san pietro e che si arrangi franceschiello.......

Libertà75

Gio, 27/09/2018 - 15:04

questi dimenticano che il Vangelo parla di promuovere la parola di Gesù e non quella di Maometto... comunque, se vogliono poi tenerli tutti in Vaticano facciano pure, ma erigano i confini per non farli fuggire come gli ospiti destinati a castel gandolfo

Papilla47

Gio, 27/09/2018 - 15:23

Ciarlatano hai potuto constatare che gli stati europei sono contrari ad aprire i porti e se ora hanno trovato una soluzione non vuol dire che lo faranno sempre. Il vaticano non ha porti e se domani a pieno carico ti negano lo scalo cosa farai? Li riporterai indietro, vagherai per mare o aspetti che muoiano di vecchiaia. Siete davvero incredibili e date dimostrazione che per denaro tutto si può.

gio777

Gio, 27/09/2018 - 15:44

Non lo faranno mai.... Non ci guadagnerebbero niente e perderebbero l' 8 per 1000 dei cristiani italiani (IL MIO DI SICURO)

ginobernard

Gio, 27/09/2018 - 15:45

"se vogliono poi tenerli tutti in Vaticano facciano pure" se non lo hanno fatto fino ad ora non credo che cambieranno atteggiamento. Loro considerano le parrocchie una estensione del loro stato e forse giuridicamente hanno ragione. Ergo ... siamo fottuti. Non saranno contenti fino a che non avranno riempito il paese di milioni di primitivi ... il problema non sono loro. Sono gli italiani ... parlano solo di Ronaldo ... e GF.

Ritratto di babbone

babbone

Gio, 27/09/2018 - 15:46

primo sbarco, poi a seguire....Argentina, quando cambia Papa, la Nazione del prossimo Papa e via scorrendo.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 27/09/2018 - 16:07

Da tempo non scrivo piu ma oggi mi sento offeso da questa propaganda vaticana e come cristiano mi astengo dalle mire di questo papa che sterminerà la religione cattolica. se lo pubblicherete ci risentiremo alle calende greche adios.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 27/09/2018 - 16:14

Il cavallo di Txxxa per portare in Italia i conquistatori africani!

eiger70

Gio, 27/09/2018 - 16:18

Spero che questa notizia non sia una fake. Se così fosse, emergerebbe l'ipocrisia del clero e sarebbe un grande problema per la chiesa dopo il primo sbarco (ovunque avvenga). ma non credo lo faranno non sono così stupidi da portarsi un problema in casa, perdere consensi e pubblico.

sergioxxxx

Gio, 27/09/2018 - 16:18

ahahah non ci credo nemmeno se lo vedo!!!I preti sono i portabandiera dell'ipocrisia

carlottacharlie

Gio, 27/09/2018 - 16:20

Vaticano d'accordo a conceder bandiera? Bene, però quando sbarcano i muslim neri e quant'altro devono prima essere identificati già che lo faranno sul suolo italiano e poi messi su cellulari della polizia e fatti scendere dentro la città del Vaticano e se qualcuno fugge, rispedirlo al mittente. Vorrà dire che dichiareremo guerra alla Santa Sede. Spero tanto che così facendo le Chiese vengano deserte dai fedeli che si sentiranno presi per i fondelli.

Luigi Farinelli

Gio, 27/09/2018 - 16:33

I Medici senza Frontiere dell'Acuarius potrebbero benissimo spendere la loro missione in Africa, come avevano fatto per decenni, prima dell'arrivo dei soldi di Soros in grado di garantire missioni "umanitarie" alternative in Mediterraneo, comode, molto meno ardue, meno rischiose e meno disagiate. L'Africa è piena di posti in cui potrebbero rendersi veramente utili, come ho potuto constatare spesso personalmente, in epoche in cui l'azione di certi "filantropi" non si era ancora indirizzata verso il favoreggiamento dell'immigrazione di massa così come descritto sul "Praktischer Idealismus" di Richard Coudenhove Kalergi.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Gio, 27/09/2018 - 16:35

Attualmente è una nave pirata?

Luigi Farinelli

Gio, 27/09/2018 - 16:37

I Medici senza Frontiere dell'Acuarius potrebbero benissimo spendere la loro missione in Africa, come avevano fatto per decenni, prima dell'arrivo dei soldi di Soros in grado di garantire missioni "umanitarie" alternative in Mediterraneo, comode, molto meno ardue, meno rischiose e meno disagiate. L'Africa è piena di posti in cui potrebbero rendersi veramente utili, come ho potuto constatare spesso personalmente, in epoche in cui l'azione di certi "filantropi" non si era ancora indirizzata verso il favoreggiamento dell'immigrazione di massa così come descritto sul "Praktischer Idealismus" di Richard Coudenhove Kalergi. Anche la Caritas è sempre stata un sostegno contro la povertà ma mons. Galantino ormai dà più l'idea di difendere il business pro-immigrazione di cui anche la Caritas usufruisce piuttosto che il buonsenso cristiano che non si concilia affatto con il buonismo ideologico.

ELZEVIRO47

Gio, 27/09/2018 - 16:41

Bandiera contro 8 per mille….

nopolcorrect

Gio, 27/09/2018 - 16:42

" la bandiera bianca e gialla dei Papi di Roma." Quella che sventolava Gesù Cristo quando navigava sul Lago di Tiberiade.

rocchetti

Gio, 27/09/2018 - 16:46

Se la Aquarius 2 ottenesse la bandiera del Vaticano (ma mi sembra una cosa incredibile) Salvini dovrebbe adoperarsi per far togliere dalla dichiarazione dei redditi l'otto per mille per tutti, eliminarlo completamente, l'otto per mille non si da a nessuno e così se lo tiene lo stato che ne ha molto bisogno, la chiesa fa come in Germania dove le varie religioni sono sostenute con le donazioni dirette dei loro credenti.Non vorrei sbagliare ma forse siamo l'unica nazione che si è inventata questa donazione dell'otto per mille. P.F.pubblicare

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 27/09/2018 - 16:51

Bene! le persone vanno salvate... Il resto viene dopo...secondo leggi...diritti umani ecc piano Marshall Africa.

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Gio, 27/09/2018 - 16:54

Sarà, oppure no, una "boutade" rimane il fatto gravissimo di una "chiesa in uscita" tra le più demenziali in oltre 2000 anni di Storia. Almeno i "Troiani" presero il "Cavallo" con le pinze e ci fu chi previde la catastrofe imminente. Questi il Cavallo lo tengono "persino a battesimo" donandogli bandiera. Speriamo solo che i "barbudos" Islamisti, dalla Via Appia convergano direttamente in Piazza S.Pietro e le prime teste sulle picche siano quelle di Bassetti, Galantino e Bergoglio a seguire Sosa Abascal, i vari donciotti e tutti i Cardinali. Una turba di Giuda Iscariota sul soglio che fu di Pietro.

bremen600

Gio, 27/09/2018 - 16:57

i.p.o.c.r.i.t.i.

paolinopierino

Gio, 27/09/2018 - 16:57

Dov'è locato il porto della città del Vaticano ??

Zizzigo

Gio, 27/09/2018 - 17:01

La monarchia del Vaticano, diventerà una delle nuove "repubbliche" marinare?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Gio, 27/09/2018 - 17:01

Se il vaticano vuole offrire la propria bandiera a quest scafisti legalizzati, è la volta buona che vedremo attentati all'interno delle loro mura, ma non per opera dei musulmani ma dei cristiani stessi.. ne abbiamo piene le tasche di questi personaggi, sono secoli che la chiesa fa i propri interessi a scapito dei fedeli, abbiamo visto di tutto nel corso della storia, prima crolla questo falso tempio della parola di Dio e prima vivremo meglio senza i bergoglio di turno.

Ritratto di Attila51

Attila51

Gio, 27/09/2018 - 17:02

Fatto salvo che il Vasticano non ha nessun registro navale nel caso si: - disdicono i nuovi patti Lateranensi e conseguentemente i Vaticano ci paga: 1) IMU su 17,233 beni immobiliari esenti da tasse 2) l'IRPEF anche a cedolare secca sugli affitti che incassa 3) IRPEF su incassi alberghi passati come luoghi di culto che nella sola Roma incassano 750 milioni di euro 4) non paghiamo piu pensione ai preti se non insegnanti 5) applicazione del diritto sui preti pedofili sottostanti alla legge italiana 6) il Papa si paga l'utilizzo dell'elicottero e aereo Areonautica Militare 7) Castel Gandolfo ripassa sotto proprietà italiana e se vuole andare in vacanza vada in Argentina 8) basta 8 per mille 9) basta pagamento restauri chiese, se li faccia il Vaticano e altro.

aitanhouse

Gio, 27/09/2018 - 17:04

non ci sembra che la S C V abbia porti a cui far attraccare pur avendo certamente un registro navale. I vari monsignori così irriderebbero i decreti e leggi italiane ed avrebbero davvero creato un ponte reale fra libia ed italia per svuotare l'africa e portarla a casa nostra. concedere la bandiera ad una nave, al momento pirata,sarebbe un grave atto di sfida all'italia ed alle sue istituzioni

nando561

Gio, 27/09/2018 - 17:08

Se succede questo e' la volta buona che i cattolici scapperanno da questa chiesa

giovaneitalia

Gio, 27/09/2018 - 17:12

Di tutta questa storia forse mi sfugge qualcosa. Il direttore dell´Aquarius Penard dice: per noi salvare migranti é un dovere. Ora mi chiedo: questa gente di questa ONG e di altre fanno questo "lavoro" gratis? Oppure lo fanno ricevendo uno stipendio? SE si, da chi? Insomma, io domattina mi sveglio, prendo un barcone, gli piazzo la bandiera X e poi giro per il mediterraneo a salvare clandestini. 1 mi arrestano, 2 con quali soldi visto che non ho 1 €. 3 ma chi me lo fa fare? Ora capisco perché questo "lavoro" rende e questi sciacalli sono sempre in mare altro che aiutare il fratello.

Tranvato

Gio, 27/09/2018 - 17:14

Hanno sottoscritto un trattato con il governo ateo comunista cinese, figuriamoci se rifiutano una bandiera alla Acquarius 2. Però, da cristiano praticante vi supplico: solo la bandiera con le insegne papali, la Santa Croce di Cristo no, per questi fomentatori di discordia no! La nave sarà territorio del Vaticano e quanti su di essa metteranno piede dovranno ricevere dallo Stato Città del Vaticano quell' accoglienza che tanto predicate! Questo vuole il Diritto Internazionale a cui vi appellate. I migranti non entrano nelle mura vaticane? Supplicate un Miracolo!

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 27/09/2018 - 17:14

MA ESISTONO ANCORA DEI CxxxxxxxI CHE VERSNO L'8 x MILLE A QUESTI CIALTRONI ???

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 27/09/2018 - 17:14

Veramente? Se spuntasse l'ipotesi Vaticano allora si sancirebbe, casomai ce ne fosse bisogno, l'ingresso nel mondo della politica di questo strano stato (in cui lo Ior una ne fa e cento ne pensa). In quale porto, poi, approderebbero? risalirebbero il Tevere, con quali autorizzazioni? Dulcis in fundo, se pensano di usare lo stesso escamotage visto a Rocca di Papa, a mio avviso hanno proprio "capito" male.

dakia

Gio, 27/09/2018 - 17:17

Tièèèèèèèh! Demetra agenora ecc.

Giuseppe45

Gio, 27/09/2018 - 17:20

La CEI fa solo parole. Se il Vaticano concedesse la propria bandiera sarebbe quasi certo che il "carico umano" presente sul natante dovrebbe essere accolto dalla Santa Sede, in assenza della disponibilità di sbarcarli in altri porti chiusi. Figuriamoci se non ne tengono conto! L'importanza della pecunia sta al di sopra di ogni…….omelia.

Laxamentum

Gio, 27/09/2018 - 17:24

Bene, così' come sbarcano sappiamo già dove mandarli. E tutti dentro al Vaticano.

antonioarezzo

Gio, 27/09/2018 - 17:24

beneeeee.. bandiera vaticana, poi al porto una fila di camion diretti dritti dritti in vaticano !!!!!

Squalo2

Gio, 27/09/2018 - 17:25

Se ciò si avverasse,il giorno dopo bisognerebbe eliminare l’otto per mille e disdire i patti lateranensi!

antonioarezzo

Gio, 27/09/2018 - 17:26

sta a vedere che stavolta vi tocca andare a lavorare....

antonioarezzo

Gio, 27/09/2018 - 17:31

DemetraAtenaAngerona Gio, 27/09/2018 - 16:51 ci mancava una sxxxxxxxa. hai rimediato. brava.

Ritratto di RedNet

RedNet

Gio, 27/09/2018 - 17:40

il vaticano non e' una chiesa e una BANCA e molto LADRONA

t.francesco

Gio, 27/09/2018 - 17:43

IO PREVEDO UN GROSSO PROBLEMA: METTERE LE RUOTE ALLA BARCA. UNA NAZIONE CHE NON HA L'APPRODO AL MARE PUO' AVERE UNA BARCA??? IL VATICANO FORSE HA L'APPRODO A CASTEL GANDOLFO MA IL PROBLEMA E' TRASFERIRE LI' LA NAVE.

antonioarezzo

Gio, 27/09/2018 - 17:44

Attila51 Gio, 27/09/2018 - 17:02 sarebbe un sogno... magari !!

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Gio, 27/09/2018 - 17:46

QUESTO PENARD si confonde quando parla, continua a ripetere salvare invece di andiamo a prenderli, LA BANDIERA DELLO STATO VATICANO GLIE LA DIANO PURE MA CON i porti chiusi dove li fanno sbarcare? o li vanno a prendere in elicottero e se li portano a S. Pietro?

g-perri

Gio, 27/09/2018 - 17:46

Se davvero il Vaticano concedesse la bandiera alla nave Acquarius 2, allora vuol dire che è arrivato il momento di non devolvere più neanche un euro alla Chiesa cattolica attraverso l'8 per mille. Adesso basta scherzare è arrivato il momento di fare sul serio. Se commetterò peccato poi mi confesserò, ma non devolverò più nulla.

Ritratto di RedNet

RedNet

Gio, 27/09/2018 - 17:47

SEMPRE MENO CRISTIANI, E CON QUESTA MOSSA ANCORA MEGLIO.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 27/09/2018 - 18:03

Perfetto! Vessillo vatic.ano su nave che entri in acque territoriali di altre nazioni senza permesso,deve essere "scramblata" come in aria,se oppone resistenza...affondata!

GUARDACOMEDONDOLI

Gio, 27/09/2018 - 18:05

RICORDIAMOCI DI NON DARE IL 5 0/000 ALLA CHIESA SE FANNO QUESTE FESSERIE. NON BASTAVO I PRETI PEDOFILI MI SEMBRA UN INTERVENTO SCORRETTO ED A GAMBA TESA.

i-taglianibravagente

Gio, 27/09/2018 - 18:10

eccos, si...ci manca solo quello

Ritratto di RedNet

RedNet

Gio, 27/09/2018 - 18:10

SALVINI, COSA NE PENSI DI QUESTA STORIA

GUARDACOMEDONDOLI

Gio, 27/09/2018 - 18:10

INVITEREI SALVINI A FAR INTRAVEDERE AL SANTO PADRE E ALLA SUA CRICCA LA POSSIBILITA' DI FARE CAMPAGNA CONTRO IL 5 X 1000 E CONTRO OGNI FORMA DI DONAZIONE ALLA CHIESA: TANTO IL NS OBOLO SERVIRA' X PAGARE LE CAUSE E I RISARCIMENTI DEI PRETI PEDOFILI E X ALIMENTARE LE NAVI COME LA AQUARIUS. PECUNIA NON OLET

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Gio, 27/09/2018 - 18:13

Questa ci mancava. La flotta Vaticana! Dove avrà la sua base navale, sul Tevere?

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 27/09/2018 - 18:15

Quante navi ha il vaticano (rigorosamente minuscolo)?

Trefebbraio

Gio, 27/09/2018 - 18:28

Che se li prendano, se li convertano, se li mantengano. Poi al primo incidente che capita in mezzo al mare viene fuori qualcosa di davvero interessante per la Santa Sede. Questi trafficanti di uomini vanno fermati ad ogni costo, bene ha fatto Panama ha togliere la bandiera da questo traffico indecente.

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Gio, 27/09/2018 - 18:28

Ottimo, così tutti i negretti del mediterraneo verranno accolti dallo stato vaticano, salvo poi fuggire dopo qualche ora (mica sono in prigione). Così ce li ritroveremo tutti quanti a bighellonare in itaglia. Storia già vista.

19gig50

Gio, 27/09/2018 - 18:30

Se lo fanno, cacciare tutti ad Avignone. Basta con l'interferimento di questi preti nella nostra vita politica.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 27/09/2018 - 18:30

io non lo so chi esattamente abbia permesso al papa di tenersi uno stato ma ha sbagliato

steluc

Gio, 27/09/2018 - 18:31

Questa cupio dissolvi della cristianita ‘ è incomprensibile ,non basta la resa davanti allo schifo imperante, ora anche il favoreggiamento dell invasione islamica, non bastassero i politici venduti.

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Gio, 27/09/2018 - 18:37

Lo storico viaggio bergogliano a Lampedusa, nell’ottobre 2013, lanciò ai migranti il disastroso messaggio, che di fatto suonò come l’ordine di abbattere le frontiere per l’Italia e l’Europa (ma non per il Vaticano) e come un implicito invito a partire per migliaia di africani, se adesso dovesse dare anche la bandiera all'Aquarius2 allora sarebbe l'inizio della fine per la Chiesa.

Gianx

Gio, 27/09/2018 - 18:38

Già ODIO la chiesa cattolica, se poi fanno questa ulteriore sporca, mi impegno ad insultarli x ogni giorno della mia vita! Prima o poi qualche maledizione li colpirà pure..!

Origo50

Gio, 27/09/2018 - 18:41

E' tecnicamente possibile secondo quanto pubblicato negli Acta Apostolicae Sedis del 15 settembre 1951, numero 1o, anno XII, nella sezione supplementare per le leggi e le disposizioni dello Stato. L'Italia è obbligata a prestare un porto, ma la nave sarebbe a tutti gli effetti territorio vaticano, perciò i migranti non potrebbero neanche essere ospitati dalla CEI le cui case di accoglienza sorgono in territorio italiano.

Gianx

Gio, 27/09/2018 - 18:41

@GPTalamo sei uno dei pochi rimasti, e spero ti estingua anche tu!!

Ritratto di abutere

abutere

Gio, 27/09/2018 - 18:46

Prenderanno in carico una categoria particolare: i minorenni tanto amati dai prelati

rossini

Gio, 27/09/2018 - 18:57

NO 8 × 1000 alla Chiesa Cattolica. È un'Organizzazione nociva, nemica dell'Italia e degli Italiani. Non va finanziata.

Luthien

Gio, 27/09/2018 - 18:58

Bene, é ora di far pagare l’IMU alle chiese.

Cicaladorata

Gio, 27/09/2018 - 19:01

Se questi del vaticano vogliono prendere per il c---o gli italiani, come nel caso Diciotti, e quindi la nave acquarius può approdare in un porto zona Roma, che si istituisca il passaporto ogni volta che qualcuno attraversa il confine vaticano con l'Italia e che, tutte ma tutte le proprietà immobiliari e mobiliari collegate con la religione, vengano tassate al 100% come qualsiasi residente italiano. Stop !!!

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 27/09/2018 - 19:02

Ed infatti un bel molo a via della Conciliazione ce lo vedo bene. La raggi aveva detto che avrebbe reso navigabile il Tevere e quindi non vedo problemi. Certo che lo scalino all'Isola Tiberina potrebbe esserne uno, ma grazie alle enormi capacità e del Governo e dell'attuale giunta capitolina, sono sicuro che il problema verrà risolto... Sempre che Di Maio non si sbagli e chiami in causa l'ex sindaco Marino....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 27/09/2018 - 19:05

Prendano la bandiera libica. Sono sempre lì.

Savoiardo

Gio, 27/09/2018 - 19:09

Abrogare con urgenza i fascistissmi Patti Lateranensi.5

stopbuonismopeloso

Gio, 27/09/2018 - 19:16

ottimo, trasferiamo il vaticano lungo le coste del nord africa, o ad avignone dall'amico macron, e vai di traghettamento di clandestini a milionate

claudio faleri

Gio, 27/09/2018 - 19:20

per l italia il vaticano è peggio di un cancro

Ritratto di saca

saca

Gio, 27/09/2018 - 19:21

Il Vaticano dovrebbe pensare a ripulire la chiesa cattolica dalle migliaia di preti, vescovi e cardinali stupratori di bambini piuttosto che fare politica sporca contro l‘Italia.

sparviero51

Gio, 27/09/2018 - 19:32

MAGARI! COSÌ ,UNA VOLTA SBARCATI ,SARANNO COSTRETTI A PORTARSELI E TENERSELI TUTTI IN VATICANO !!!!!!

colomparo

Gio, 27/09/2018 - 19:44

Questi sono abituati a cambiare la bandiera come altri cambiano le mutande !! Li porteranno tutti in piazza San Pietro !

bruco52

Gio, 27/09/2018 - 19:48

si sono confusi; guardando le carte geografiche hanno visto scritto Capo Vaticano, ed hanno pensato che sia un porto della Santa Sede...il Vaticano non un registro navale, e non può concedere la propria bandiera di navigazione al primo che la chiede, e se anche la nave approdasse in qualche porto straniero, il transito dei migranti dovrebbe avvenire sul territorio italiano, cosa difficile da attuare, se non con un accordo diplomatico, difficile da raggiungere....sono alla frutta come tutti i sinistri e non sanno che pesci prendere....

Ritratto di RedNet

RedNet

Gio, 27/09/2018 - 19:51

ma il vaticancro non ha forse un elicottero con la bandiera sua? Puo usare quello cosi non toccano la zona Italiana.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Gio, 27/09/2018 - 20:01

@claudio faleri.... Per l'Italia dice? Ma guardi che ce lo abbiamo dentro casa a Roma. Se dipendesse dai romani, Vaticano, ministeri, ambasciate, istituti e istituzioni varie, collegi, seminari etc. Li cederebbero volentieri al miglio offerente. L'Italia ne è danneggiata solo di riflesso mi creda. Solo chi ci vive o ci lavora a Roma comprende a pieno quello che dico.

Trinky

Gio, 27/09/2018 - 20:07

DemetraAtenaAngerona.......quand'è che s'imbarca pure lei? oppure le sue sono tutte palle e chiacchiere? ah, naturalmente per salvare le vite umane dovrà ospitare qualche migrante: pensi che pacchia portarseli a letto......

Ritratto di VEROPartigianonero

VEROPartigianonero

Gio, 27/09/2018 - 20:12

...MA BENISSIMO,almeno così diventerà CHIARO chi sta con chi,e la MAGGIORANZA che vuole REGOLE CHIARE,ORDINE DELLA ACCOGLIENZA,LAVORO,UNA CASA,RISPETTO PER CHI TI OSPITA,UNA VITA DECENTE PER TUTTI!! Mentre invece chi VUOLE:DISORDINE,TENSIONI SOCIALI,DISOCCUPAZIONE DIFFUSA,CORRUZZIONE A BADALUFF,E SFUTTAMENTO DEI MIGRANTI E DEL POPOLO ITALIANO,poi AVRA' UN NOME PRECISO !! aspettiamo di sapere chi saranno i padrini(che si nasconderanno dietro la SOLIDARIETA'ed ACCOGLIENZA BUONISTA)e così il POPOLO saprà con certezza nomi,cognomi,appartenenza. P.S. Io intanto il mio 8x1000 lo destino e destinerò ad un canile in Lombardia, TE CAPIIII???

apostrofo

Gio, 27/09/2018 - 20:18

Spero che non ceda alla tentazione. Sarebbe una vera sfida all'Italia

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 27/09/2018 - 20:18

Se fosse vero, bisognerebbe dire che i mafiosi del vaticano sono senza ritegni e ..... senza dio !!!!! è mai possibile che ci siano ancora baciapile che vanno a genuflettersi a certa mafia ?

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 27/09/2018 - 20:26

Ecco che saltano fuori i preti. Se continuano ad interferire nelle politiche del governo devono saltare anche i patti laterale si è l’8 per mille.

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 27/09/2018 - 20:30

BENE!! speriamo che sia così!! Badate non sto tifando, ma chissà perché sento che potrebbe succedere qualcosa "DI DEFINITIVO"!!

routier

Gio, 27/09/2018 - 20:37

Il Governo potrebbe proporre uno scambio: L'accettazione della bandiera vaticana alle navi ONG in cambio dell' eliminazione dell'otto per mille alla chiesa cattolica che sarebbe incamerato dallo Stato. Per gli italiani sarebbe un affarone! (ovviamente gli sbarcati dovrebbero essere identificati e condotti sotto scorta entro le mura vaticane)

FRANGIUS

Gio, 27/09/2018 - 20:53

NON PENSO CHE IL PAPA CADA IN QUESTO TRANELLO CONCEDENDO LA BANDIERA AD UNA NAVE PIRATA.TRA L'ALTRO MALTA DOVREBBE SEQUESTRARLA PERCHE' A TUTTI GLI EFFETTI NON PUO' CIRCOLARE NON ESSENDO ISCRITTA AI REGISTRI NAVALI.SE IL PAPA CI CASCA...URRA'! COSI' TUTTI I CLANDESTINI SE LI DOVRA' PRENDERE IL VATICANO,MA NON IN ITALIA PER FARLI FUGGIRE,COME HA FATTO LA CEI,MA DIRETTAMENTE IN MARE PERCHE' I NS/ PORTI SON CHIUSI....

ESILIATO

Gio, 27/09/2018 - 21:21

Basta, completiamo il lavoro interrotto il XX settembre 1870 da Vittprio Emanuele II

blu_ing

Gio, 27/09/2018 - 21:23

bella questa! Galantino scorciati sta patata!

blu_ing

Gio, 27/09/2018 - 21:23

sempre in italia dovranno NON sbarcare

Tuthankamon

Gio, 27/09/2018 - 22:20

Spero che una possibilità del genere non sia nemmeno stata considerata. Purtroppo con i tempi che corrono, meglio aspettare.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 27/09/2018 - 22:26

Se e sottolineo il SE. Il vaticano (minuscolo) concede la bandiera a questi SCHIAVISTI, subito Comandante un referendum, per mandare di nuovo il PAPA ad Avignone!!! AMEN.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 27/09/2018 - 22:52

L'unica bandiera che possono mettere è quella dei pirati.

herman48

Gio, 27/09/2018 - 23:03

La Marina Vaticana ha la sua bandiera: un prete che tiene per mano un bambino e una falce e martello nell'altra mano su sfondo arcobaleno.

Ritratto di zanzaratigre

Anonimo (non verificato)

Una-mattina-mi-...

Gio, 27/09/2018 - 23:08

L'UNICA BANDIERA consona, PER ME, E' LA Jolly Roger, la bandiera tradizionale dei pirati americani ed europei, raffigurata oggigiorno come due tibie incrociate sovrastate da un cranio bianco SU SFONDO NERO.

killkoms

Gio, 27/09/2018 - 23:12

così quelli che imbarca li mandiamo nello SCV!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 28/09/2018 - 02:01

Quando uno stato vede minacciati i propri confini e le proprie leggi, e non riesce a ripristinare le cose mediante la diplomazia, la logica soluzione non puo` essere che un atto di guerra, in questo caso un'annessione di un territorio DA SEMPRE ITALIANO che viene utilizzato CONTRO GLI INTERESSI DELL'ITALIA. Che dovrebbe fare l'Italia se una citta` decidesse di non fare piu` parte del suo territorio e si desse delle leggi in contrasto con quelle italiane?

leopino

Ven, 28/09/2018 - 08:09

Invece di concedere la cittadinanza a questi clandestini, il Vaticano farebbe meglio a rinunciare ai 20 mld di Euro annui derivanti dall'8 permille ed aggiungerli ai 200+ mld di Euro che proverrebbero dal pagamento delle imposte sui suoi immobili, sulle sue persone fisiche e sulle sue attività commerciali. DEF risolto!

Luiss

Ven, 28/09/2018 - 09:32

Il livello di arroganza di queste organizzazioni non può più essere sopportato. Recano solo danno a quelle persone che quotidianamente si impegnano fattivamante ad alleviare le sofferenze degli emarginati, dei poveri e delle persone che soffrono per gravi malattie. Quest'ultime hanno a cuore solo chi soffre e non chiedono nulla in cambio. Le persone caritatevoli non sono arroganti.

umberto nordio

Ven, 28/09/2018 - 09:34

Così il papa potrà farsi delle belle crociere.

Ritratto di skuba2017

skuba2017

Ven, 28/09/2018 - 09:36

Nonostante che i numeri parlino chiaro che da quando i taxi del mare non ci sono sono diminuiti i morti gente che ha un tornaconto nella chiesa difende queste ONG che non si sà bene da chi prendano i soldi. Poi la chiesa si lamenta della perdita di fedeli. Con simili personaggi che fanno i loro interessi chi si fida della chiesa.

Ritratto di tangarone

tangarone

Ven, 28/09/2018 - 09:55

via subito l'8x1000

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Ven, 28/09/2018 - 21:25

Bloccare i fondi che il contribuente conferisce al Vaticano e, se necessario denunciare ogni forma di regime concordatario. Poi confiscare la nave se tenta di entrare in acque territoriali italiane; comunque a Porto di Ripetta risalendo il Tevere non è in grado di arrivare.

Tranvato

Sab, 29/09/2018 - 11:20

Il Vaticano ha un Registro Navale ed un porto, in un ufficio dentro le Sacre Mura (?!?!). Unico problema: bisognerà approntare una "navetta", sempre con bandiera Vaticana, dalle sponde di Castel sant' Angelo agli uffici del Provveditorato (porto SCV).