Lodi, l'ospedale s'inchina all'islam: ​solo personale donna in corsia

Scoppia la bufera sul nosocomio di Lodi: adottato un nuovo protocollo. È la prima volta in Italia. Meloni: "La sharia non sarà mai legge"

"Stop alle membrane di origine suina per le protesi e solo personale donna per le pazienti musulmane: è il delirante contenuto di un protocollo adottato dall'ospedale di Lodi. A nome di Fratelli d'Italia presenterò oggi stesso, insieme a tutti i nostri parlamentari eletti in Lombardia, un'interrogazione urgente per bloccare questa follia. La sharia non sarà mai legge in Italia". È quanto scrive su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni.

Ma cosa è successo? Come riporta Il Cittadino, il primario del reparto di Chirurgia plastica Daniele Blandini ha steso un protocollo ad hoc, che è stato approvato dalla direzione e concordato con la comunità islamica. Cosa prevede? Stop alle membrane di origine suina in corsia per la ricostruzione mammaria alle paziente ed esclusivamente medici donna a disposizione delle pazienti. La decisione dell'ospedale di Lodi ha scatenato un putiferio.

"Questa sarebbe integrazione? Questa è discriminazione, verso il personale medico e sanitario maschile e verso le donne, di ogni religione o nazionalità. Ma da un punto di vista organizzativo e gestionale si tratta di un precedente grave perché da adesso le comunità islamiche pretenderanno di avere personale femminile anche negli altri reparti e a seguire lo pretenderanno negli altri ospedali. La sanità lombarda è un’eccellenza, ma non dove assecondare vizi e capricci di chi qui deve integrarsi e non imporre il suo modo di vivere e di considerare la donna un essere inferiore, da tenere velata e da far visitare solo a donne. Questa è una discriminazione inaccettabile", ha tuonato il deputato leghista Paolo Grimoldi. E sul caso è intervenuto l'ospedale di Lodi che ha spiegato cosa è successo nella struttura: "Nessun 'protocollo Islam' all'ospedale di Lodi, ma solo una naturale attenzione alle diverse esigenze di tutti i pazienti. Da chiarimenti fra la direzione generale dell'Asst e Daniele Blandini", il primario di Chirurgia plastica citato nell'articolo che ha attirato l'attenzione in particolare di Lega e Fdi, è emerso "un fraintendimento" e cioè "l'attribuzione all'azienda di una normale forma di attenzione che il medico applica all'interno del suo reparto - precisano dalla struttura - pur senza essere codificata in una procedura ad hoc o in una istruzione operativa".

Commenti
Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 04/05/2018 - 16:17

Già che c'erano potevano anche obbligare il velo alle infermiere. Tanto prima o poi dovranno farlo, così si abituavano in anticipo. Detto en passant, mai visto in vita mia un immigrato pagare il ticket. Se qualcuno ha una testimonianza simile, me la comunichi. Tra me, i miei familiari e i miei amici nessuno ha MAI assistito ad un immigrato che al Cup va alla cassa per pagare un ticket.

giosafat

Ven, 04/05/2018 - 16:18

Ospedale da mettere al primo posto nella lista dei futuri tagli e ridimensionamenti della sanità ragionale. E da tenere sempre in evidenza.....

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Ven, 04/05/2018 - 16:21

Questi si ostinano a calpestare le nostre regole: stanno scherzando con il fuoco.

Renny60

Ven, 04/05/2018 - 16:23

MUOVITI SALVINI !!

Ritratto di Svevus

Svevus

Ven, 04/05/2018 - 16:25

Era stato avvertito l' assessore alla Sanità Giulio Gallera ? Aveva approvato il protocollo ? Se sì : dimissioni immediate ! Se no : livenziamento immediato di coloro che hanno proposto e approvato questo protocollo islamico !

Reip

Ven, 04/05/2018 - 16:26

Purtroppo la Meloni si sbaglia! A conti fatti ben presto in Italia e in altri paesi della UE, la Sharia sarà legge. Questione di qualche decina di anni. Il futuro appartiene a loro, agli africani ai maghrebini. Noi come popolo come cultura, stiamo morendo... In particolare l’Italia sta morendo. Viviamo in un paese fallito corrotto e mafioso, mal governato, popolato da anziani cattolici conservatori che ben presto scompariranno e sempre meno giovani. Un popolo in decrescita quello italiano, sempre più ignorante, superficialie, lobotomizzato dalle televisioni e rincoglionito dalla pubblicità destinato ben presto a essere sostituito, da persone più vive, più vere, più forti,molto più aggressive e affamate di noi, purtroppo però islamiche!

carpa1

Ven, 04/05/2018 - 16:28

Siamo in mano a deficienti che per di più occupano posti di comando.

Dordolio

Ven, 04/05/2018 - 16:28

Interessante. Però se io pretendessi - che so - di non avere personale ospedaliero di colore nell'ipotesi che urti mie particolari visioni del mondo e dell'umanità mi massacrerebbero. E se fossi spalleggiato da una qualche organizzazione con siffatte idee si finirebbe tutti in galera.

Ritratto di Aulin

Aulin

Ven, 04/05/2018 - 16:30

Io li integrerei su un C130 per poi aviolanciarli sul Sahara. Rigorosamante separati: un C130 pieno di uomini, l'altro pieno di donne. Magari li farei accompagnare dai collaborazionisti italioti, loro però senza paracadute: gli basterebbe cadere di testa per non farsi niente.

scapiddatu

Ven, 04/05/2018 - 16:31

.....Seguitare a vivere nell'insoddisfazione o esporsi deliberatamente??? La storia ci insegna,non certo io, che ci vuole coraggio per cambiare il sistema bisogna ghigliottinare teste e fare colare sangue. Anche se io personalmente ritengo questa scelta nell'epoca attuale è inattuabile. Il vero PPPotere, è così!! così potente, malvagio, etc... Da creare un vero e proprio esecutivo politico con obiettiv di comando e sovranità globale. Si contano sulle dita delle mani, le persone che optano per le sorti e l'avvenire delle Nazioni. l’assassinio del commissario Luigi Calabresi, Aldo Moro presidente del consiglio nazionale della Democrazia Cristiana, etc... (vi ricorda qualcosa?) Ab uno disce omnis.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 04/05/2018 - 16:31

... sapete benissimo chi è il mandante dell'invasione. E non sono gli islamici. Rothschild non sono islamici. Soros non è islamico. Chi controlla l'occidente non è islamico. Gli islamici sono solo gli strumenti utili al genocidio. Non i mandanti.

necken

Ven, 04/05/2018 - 16:36

per queste ingenuità buoniste un giorno potremmo pentircene visto che gli islamici sono dei veri razzisti con le loro regole antiquate, a queste persone non bisogna assolutamente concedere la cittadinanza

manson

Ven, 04/05/2018 - 16:37

concordato con la comunità islamica? ma siamo fuori completamente? si facessero curare con lo sterco di cammello a casa loro, tanto la maggior parte non paga tasse e scrocca anche la sanità. le islamiche non vogliono farsi curare? pazienza, quando però invadono gli ospedali per le loro figliature a cottimo va bene tutto. Il kompagno primario si dimetta immediatamente e il Presidente della regione apra velocemente un'inchiesta

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 04/05/2018 - 16:38

Una domanda sorge spontanea :PERCHÉ DEVO PAGARE LE TASSE IN GENERALE E L'IRAP IN PARTICOLARE PER LA SANITÀ???? SE LA FACCIANO PAGARE DAI MUSLIMS VISTO IL LORO LECCHINAGGI SEMPRE PIÙ PROFONDI A FAVORE DI QUESTI!!!

Ritratto di Joyforall

Joyforall

Ven, 04/05/2018 - 16:39

Non sono solo loro a calpestare noi ma noi a cedere a certi livelli. L'italia ha preso una brutta direzione quella del belgio e regno unito. Puo sembra una soluzione facile ed immediate ma a lungo andare la ripercussione sociale sarà ingestibile... sempre che la gente reagisca e non diventi conigli.

colomparo

Ven, 04/05/2018 - 16:40

Pazzesco !! Direzione ospedale e primario da sospender immediatemente !!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 04/05/2018 - 16:41

Cosi come l'UE, a piccoli passi, anno dopo anno erode sovranità ai Paesi membri, Italia compresa, grazie all'apatia e al disinteresse della maggiorparte dei cittadini italiani che preferiscono dedicarsi ad altro (tipo guardare in Tv la propria squadra di calcio ed altri argomenti futili) così l'islam procedendo a piccoli passi si insinua poco a poco nella socialità del nostro Paese; andando avanti di questo passo, ciò che era impensabile vedere realizzato 10 o 20anni fà diventerà ordinario e di norma, e non è esagerato affermare che tra qualche decennio loro saranno la maggioranza che detterà le regole, e gli ultimi discendenti autoctoni italiani la minoranza che dovrà subire. Sarebbe ora di darsi un sollenne svegliata, sia nei confronti della UE che nei confronti dell'islam.

DaniPedro

Ven, 04/05/2018 - 16:45

giosafat, non serve tagliare tutto l'ospedale, solo il primario in questione e la direzione sanitaria, accompagnati con un bel biglietto di sola andata per la siria, dove potranno esercitare la propria "arte" in ospedali più adatti alla loro sensibilità

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 04/05/2018 - 16:46

Integrazione al contrario. Mi chiedo se una direzione sanitaria non abbia il potere di far valere le regole vigenti nel nostro paese. Farsi curare ci sta ma imporre le proprie credenze no. Finché ci saranno dirigenti sanitari, medici e personale medico in generale che assecondano queste richieste significa fare un ulteriore gradino verso quell'islamizzazione urlata per paura dalla Fallaci già da circa un ventennio. Quando non si vuole intendere....

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 04/05/2018 - 16:51

La notizia "succosa" del giorno che aspettava il Giornale per darla in pasto al popolo del Giornale - Anch'io sono contrario, ma lo spettacolo dei commenti e` impagabile. Grazie!

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Ven, 04/05/2018 - 16:51

...Si Joyforall...Ho scritto:"Questi si ostinano a calpestare le nostre regole"...Con "questi" intendevo chi concede le deroghe! Questi sono i traditori da aprirgli bene le orecchie!

MAUGRAF

Ven, 04/05/2018 - 16:52

Questi devono imparare a vivere secondo i nostri usi e costumi altrimenti se ne vadano a casa loro...e tra noi cè sempre qualche cxxxxxxe che vuole accontentarli. Che schifo!!!

Ritratto di ateius

ateius

Ven, 04/05/2018 - 16:52

tranquilli.. presto saranno imposti per legge pure i riti satanici voodoo e il cannibalismo.. i sacrifici umani già molto diffusi in francia al grido di "allah allallah" verranno imposti pure qui.- quando di dice il progresso e la crescita dalla "mescolanza di culture"..

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 04/05/2018 - 16:53

posso dirlo ? Siamo proprio dei cog...I! Questa non è integrazione , questa è sottomissione.....e se permettete ...a cas mi sono ioche faccio le regole e gli ospiti le dovranno rispettare ....se non vanno bene hanno solo di ritornare a casa loro oppure in alternative andare altrove dove sono ben accetti.......ma guarda un pò in che razza di casino ci siamo andati a cacciare per qualche politico demente che permette tutto! Comunque vedo all'orizzonte una guerra civile !

dallebandenere

Ven, 04/05/2018 - 16:53

protocollo "concordato con la comunità islamica"?in una struttura pubblica,pagata con le tasse di tutti,e che serve a curare tutti? Questi invertebrati,oltre a non aver mai letto un libro di storia,non hanno capito una cosa:si comincia così,cedendo all'arroganza millimetro dopo millimetro,e poi si finisce con la sharia.Invertebrati.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 04/05/2018 - 16:55

Daniele Blandini vada a fare il medico in un paese islamico, perchè qui in Italia bisogna radiarlo SUBITO.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 04/05/2018 - 17:00

---sono contrario al solo personale femminile per pazienti di sesso femminile---è discriminatorio---non si può rispondere con una discriminazione per tentare di rispettare un credo religioso--è un cortocircuito razionale----il secondo punto invece è accettabile perchè non comporta nessuno sforzo e nessun principio sbagliato---le membrane di origine suina possono benissimo essere sostituite da similari--quando i testimoni di geova rifiutano le emotrasfusioni che si fa? li si lascia morire?---no di certo --esistono dei sostituti sintetici--dei liquidi non ematici che sono efficaci come espansori del volume plasmatico--quindi dove si può si agisce e si rispetta il principio religioso---senza starnazzare come galline---------

frabelli1

Ven, 04/05/2018 - 17:00

Comportamento vergognoso, una sudditanza mai vista. Sono loro che dovrebbero attenersi alle Nostre regole perché Loro vengono in casa nostra - NON inviati - e qui ci si adatta a loro? È pura follia!

Holmert

Ven, 04/05/2018 - 17:01

Bene ci stiamo integrando .Ci integriamo noi a loro e non loro a noi.Siamo un popolo di stupidi buonisti e manigoldi. E' cominciata da un pezzo l'islamizzazione dell'Italia.Ditelo anche al pampero argen-tato, che predica l'accoglienza senza se e senza ma, con questi risultati. E dire che le nostre donne ,Boldrini compresa, quando vanno da loro sono sollecite mettersi il velo. Che fregnoni che siamo.

Cheyenne

Ven, 04/05/2018 - 17:02

siamo un paese che già non esiste più e alcuni insistono a massacrare un morto

giovanni951

Ven, 04/05/2018 - 17:03

non sarà mai legge? col pd prono verso tutti tranne gli italiani ed i voltagabbana 5stelle sarà possibile.

steacanessa

Ven, 04/05/2018 - 17:03

Che belinoni!

agosvac

Ven, 04/05/2018 - 17:05

Se gli islamici, migranti fasulli o convertiti, hanno problemi a farsi curare in Italia, chi vieta loro di ritornarsene da dove sono venuti?????

Ritratto di italiota

italiota

Ven, 04/05/2018 - 17:05

non ero razzista... lo sto diventando. Grazie europa, grazie italia !

Ritratto di italiota

italiota

Ven, 04/05/2018 - 17:05

SALVINI...MUOVITI A FARE UN GOVERNO !!!!

dedalokal

Ven, 04/05/2018 - 17:07

Evvai! "Altra conquista di civiltà" del buonista sinistrume(calabraghe!) italiota...A Bergò, non è che anche in questa assurda vicenda ci sia il tuo zampino? Parla, facci sapere!

roberto zanella

Ven, 04/05/2018 - 17:11

MA IO VOGLIO UNA POSIZIONE NETTA DA FI , BERLUSCONI , TAJANI E MEDEGA , LA COMI , LA GELMINI DOVE SONO ? CHE CxxxO STANNO FACENDO ??? RAGxxxI NON CI SERVITE PIU' !!!! LO AVETE CAPITO SI O NO ??? TOGLIETEVI DAI PIEDI ORA NON CI RIMANE CHE LA LEGAAAA !!!!

roberto zanella

Ven, 04/05/2018 - 17:14

BLOCCATE TUTTO...!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!111

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Ven, 04/05/2018 - 17:14

Non molti anni fa, parlando con un muratore marocchino (brav'uomo, tutto sommato, ma con il vizio di criticare gli Italiani mafiosi, disonesti, miscredenti, putt@nieri), gli facevo notare quanto fosse fortunato ad essere in Italia dove la una sua figlia semideficiente era seguita da un'insegnante di sostegno praticamente dedicata a lei. Non che mi aspettassi gratitudine, ma la sua risposta sprezzante mi fece capire quanto poco ci considerino. Ora, ho una certezza: ogni nostro gesto di condiscendenza ci fa vedere, ai loro occhi, terra di conquista. Per cui, fuori dall'Italia questi ingrati arroganti, prima che sia troppo tardi. Altro che protocolli deliranti, concepiti da emeriti incapaci antitaliani.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 04/05/2018 - 17:17

Per fortuna non ho figli quindi......tra max 20 anni ( se ci arrivo) faro' armi e bagagli e me ne andro' all'altro mondo. Pero' mi dispiace mica poco vedere come si sta riducendo l'Italia. Vedere come le nuove generazioni , dai 50 anni in giù, stannno rovinanndo quello c per cui ci son voluuti 2.000 anni per costruire, male!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 04/05/2018 - 17:20

ma con che autorita' è stata fatta questa delibera? cxhi l'ha approvata? questo comporta un aumento dei costi no nautorizzato..quindi,chi ha ha dato disposizioni dovra' risponderne in prima persona

Ritratto di senior60

senior60

Ven, 04/05/2018 - 17:21

capito perchè sempre di più votiamo a destra ...destra....destra?

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 04/05/2018 - 17:23

@roberto-sixty-four. Quelli che "scherzano col fuoco sono i nostri politici". Io dovrei prenotare una visita oculistica ma le prenotazioni non sono possibili perchè si va oltre un anno di attesa.

giosafat

Ven, 04/05/2018 - 17:24

@pravda99....anche i suoi sono imperdibili, persino irrinunciabili: ci risparmia il guttalax.

carpa1

Ven, 04/05/2018 - 17:24

Appena ieri c'era chi si stracciava le vesti perchè, in una casa di riposo, degli anziani (giustamente) si rifiutavano di essere accuditi da infermiere neg...re.

sirinot

Ven, 04/05/2018 - 17:30

Ora capisco perché siamo caduti così in basso. La stupidità diventa legge, il settarismo colla per un insieme di beoti. Il potere ci ha perfettamente modellati, resettando i neuroni e dando informazioni devianti che si inseriscono in imprinting nella nostra vuota scatola cranica. E' una grave offesa all'intelligenza quello che ho letto , considerando che si parla di una pseudoreligione, e non voglio offendere , ma non voglio essere offeso. Le religioni, tutte, sono delle strutturazioni generate dall'ignoranza e gestite artatamente dal potere. Chi è Dio e se esiste o no è tutt'altra cosa. Sono furibondo , ci hanno compressi fino a cancellare gli ideali lasciandoci,dementi, alla volontà della finanza , che guarda guarda è nelle mani di sceicchi arabi.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 04/05/2018 - 17:39

--2-----sono contrario al solo personale femminile per pazienti di sesso femminile---è discriminatorio---non si può rispondere con una discriminazione per tentare di rispettare un credo religioso--è un cortocircuito razionale----il secondo punto invece è accettabile perchè non comporta nessuno sforzo e nessun principio sbagliato---le membrane di origine suina possono benissimo essere sostituite da similari--quando i testimoni di geova rifiutano le emotrasfusioni che si fa? li si lascia morire?---no di certo --esistono dei sostituti sintetici--dei liquidi non ematici che sono efficaci come espansori del volume plasmatico--quindi dove si può si agisce e si rispetta il principio religioso---senza starnazzare come galline---------

mila

Ven, 04/05/2018 - 17:43

Per me, e' giusto accontentarle, non ci costa niente. Altra cosa e' il fatto che gi immigrati sono piu' forti di noi e prima o poi ci domineranno.

il sorpasso

Ven, 04/05/2018 - 17:44

Si sono venduti: mi sono segnato il nome di questo ospedale DA EVITARE!!!

Ritratto di llull

llull

Ven, 04/05/2018 - 18:16

Vedete l'ipocrisia italica? Quando la cosa invece si verifica al contrario si grida al razzismo (vedi la casa di riposo in cui alcuni ospiti non hanno voluto personale di colore).

moshe

Ven, 04/05/2018 - 18:18

..... UN BEL VENTENNIO E KOMUNISTI ED ISLAMICI VENGONO SUBITO SISTEMATI ..... GLI IDIOTI DI SINISTRA NON SE NE RENDONO CONTO, MA QUESTA SARA' LA CONSEGUENZA DELLA LORO DEMENZA

paolinopierino

Ven, 04/05/2018 - 18:24

elkid esistono pure membrane di pelle dei comunisti puzzano ma utilizzate queste per le donne islamiche se contrarie ritornino nei loro paesi la maggioranza degli italiani non li vogliono Poi ci parlano di integrazione si ma di sto caxx

paolinopierino

Ven, 04/05/2018 - 18:28

Ospedale di Lodi?? Dov'è in Africa Pakistana Marocco Egitto e altri paesi musulmani che adorano un profeta se Lodi è in Italia esiste l'obbligo di rispettare le tradizioni italiane se non gli va bene tornino da dove cxxxo sono venuti non li rimpiangeremo

evuggio

Ven, 04/05/2018 - 18:52

di passo in passo arriveremo all'obbligo di portare il burka anche per il personale femminile medico e non

Santippe

Ven, 04/05/2018 - 18:56

Nell'Italia dei calabraghe l'integrazione sì che avviene: si integrano gli italiani.

Giorgio5819

Ven, 04/05/2018 - 19:02

Licenziamento immediato del demente che ha preso questa criminale decisione. Punto. Dall'Italia va espulsa una marea di gentaglia, comprese le mxrde che ci svendono al nemico.

ciruzzu

Ven, 04/05/2018 - 19:06

aiuto insperato per i radicali islamici,dargli una mano a rendere sempre piu suddite all' uomo le donne .

ohibò44

Ven, 04/05/2018 - 19:10

Se ho capito bene il primario di chirurgia plastica non opererà mai una musulmana: è un maschio, ohibò

aldoroma

Ven, 04/05/2018 - 19:11

sottomessi............

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 04/05/2018 - 19:12

siamo diventati i servi degli islamici, che schifo.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 04/05/2018 - 19:17

qui siamo nella ipocrisia pura. Se in una casa di cura cacciano la nera è razzismo, se all'ospedale cacciano gli uomini non lo è, ma è normale. Mi dite che differenza fa? Girano le parole come vogliono. Qui vanno cercando il rispetto delle islamiche, mentre dall'altra parte non devono essere rispettate, ma condannate per razzismo.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 04/05/2018 - 19:18

Ma come? Lo stato non era laico? Ah, gia, per i crstiani.

Ritratto di emiliobarone1

emiliobarone1

Ven, 04/05/2018 - 19:23

Se non è bastato il Presidente della Regione Lombardia, teorico della difesa della razza, ci penserà Salvini a ricordare che la camerata Meloni lotterà contro ogni islamico vivo o morto, come erede del Maresciallo Graziani che gli islamici li impiccava. Grazie a Berlusconi, eroico sdoganatole dei fascisti, possiamo contare su gente toste e agguerrita che, venendo dall'esperienza storica della Risiera di San Sabba e dei campi di concentramento di Rab e Meleda, sono in grado di metterli tutti nella Guantanamo Italiana: Arcore.

ciruzzu

Ven, 04/05/2018 - 19:28

"Giovane marocchina scappa da Torino a Genova per vivere “all’occidentale” ahahahhahhah ,ma sa cosa l' aspetta dai nuovi islamoitaliani??????

steacanessa

Ven, 04/05/2018 - 19:40

Belinismo senza fine.

Massimom

Ven, 04/05/2018 - 19:50

Utili idioti al servizio di quelli che pregano col cxxo per aria.

pastello

Ven, 04/05/2018 - 19:55

Bene bene, un altro due per cento in meno al Pd. Cosa desiderare di più?

perilanhalimi

Ven, 04/05/2018 - 19:58

Oriana Fallaci Santa Subito. No alla sottomissione all` islam voluta dai KattoKomunisti. Imparare da Israele , I confini vanno difesi dall` Invasione !!!!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 04/05/2018 - 20:03

licenziamento in tronco del primario e di tutti i ciaparatt favorevoli al "protocollo"..togliere la cittadinanza per alto tradimento e spedirli dai loro amichetti in medioriente,con qualche calcio 'ntò ..se tentano di opporsi!!!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Ven, 04/05/2018 - 20:10

@elkid: i Testimoni di Geova sono, sostanzialmente, cristiani, e rimangono, bene o male, all'interno di coordinate 'occidentali'; i mussulmani sono qualcosa di diverso; mille anni sono passati dagli Arabi in Sicilia e dalla loro (si dice) 'tolleranza'. Oggi, naturalmente, siamo 'aperti alle sfide' ma nessuno mi leva il sospetto che non stiamo facendo altro che esercizio di 'strafottenza'! Comunque, presto, ridurranno drasticamente il numero dei suini, per accontentare i nuovi padroni, adducendo la scusa dell'inquinamento da deiezioni e dell'uso indiscriminato degli antibiotici. Ci sono sempre argomenti validi per 'tirare a campare'!

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Ven, 04/05/2018 - 21:05

Beh, allora voglio andare a fare il medico in quell'ospedale. Però col patto che potrò formarmi un harem.

kobler

Ven, 04/05/2018 - 22:09

S'inchina? Azione cul-in-aria? :-)

nonnoaldo

Ven, 04/05/2018 - 22:12

Non vogliono essere curate da uomini? bene, se ne stiano in corsia ad aspettare finchè è disponibile un medico donna e, per favore, non rompano per l'attesa.

killkoms

Ven, 04/05/2018 - 22:29

utili idioti!

MgK457

Sab, 05/05/2018 - 00:08

maometto il falso profeta.

bobots1

Sab, 05/05/2018 - 08:31

Non rientra nella normalità...ormai solo un risveglio miracoloso di dignità ci può salvare da questa religione retrograda. La senegalese all'ospizio viene rifiutata, pare, dagli anziani e si parla di razzismo, qui vengono rifiutati gli uomini ed è tutto normale. Ma voi sinistri, via accorgete della vostra ipocrisia?

Razdecaz

Sab, 05/05/2018 - 09:33

Chi viene in questa itaglia deve adeguarsi ai nostri costumi. Ma ci vogliono proprio i geni magari usciti dalla bocconi per continuare a concedere.... Vedrete quando avranno potere sulle nostre figlie e nipoti. Accidenti a chi è senza spina dorsale senza amore di patria... Senza coraggio. Idioti quelli dell'ospedale che hanno fatto questa discriminazione. In un ospedale pubblico DEVI accettare medico/infermiere trattamento che ti capita o che ti prescrivono, nel caso NON TI VADA BENE, puoi andare in una struttura privata e puoi chiedere tutto quello che vuoi. Questo deve valere sia per cattolici, mussulmani, buddisti etc. Però se non accetti un infermiere/medico di colore sei RAZZISTA. Consiglio al primario al direttore e al personale tutto un libro che vi aprirà gli occhi; Infedele Ayaan Hirsi Ali.

perseveranza

Sab, 05/05/2018 - 09:58

Non é piu' Italia. Grazie PD, sinistra e Chiesa cattolica.

routier

Sab, 05/05/2018 - 10:13

Tendenzialmente non sono razzista ma certe cose mi inducono a cambiare idea!

maxfan74

Sab, 05/05/2018 - 10:16

Il futuro è legato all'immigrazione e quindi anche il mercato si adatta alle richieste. Grazie Sinistra per averci regalato un sogno...

gluca72

Sab, 05/05/2018 - 10:22

L'ospedale può fare quel che vuole cosi come il medico. Ognuno può farsi curare da chi vuole L'importante sia tutto privato e quindi a pagamento.

routier

Sab, 05/05/2018 - 10:23

Chi ha voluto l'immigrazione nero/islamica in Italia? Poi magari nelle sedi del PD si domanderanno del perché i consensi al partito sono in caduta libera. (ingenuità o malafede?)

lappola

Sab, 05/05/2018 - 10:45

Le "pazienti" musulmane vadano a farsi curare in musulmania. Ma perché ci dobbiamo inchinare a queste deficienze mentali? ma i nostri governanti sono italiani o italioti? Meno male che per loro sta finendo la pacchia, sbattiamoli fuori e mettiamo alla guida qualcuno con la testa sulle spalle e non questi mentecatti che sbavano dietro a bruxelles e clandestini.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 05/05/2018 - 11:29

Ma ancora non ci si vuol rendere conto che non si deve cedere alcunché a chi viene da fuori con tante pretese di voler dettare legge e soprattutto proveniente da un mondo ancora barbaro, più che medievale, che non vuole adeguarsi ai costumi civili ed alle leggi del paese ospitante? Ma che razza di civiltà decadente è la nostra da non saperci e non volerci imporre alle pretese di questa gente? Se amano tanto i loro costumi barbari, a cui pretendono che dobbiamo essere noi a doverci adeguare, se ne ritornino a casa loro con le buone.

pathos

Sab, 05/05/2018 - 11:30

Da lodi c'è da aspettarsi di tutto in fondo questi paesanotti non sono mai maturati vivendo di richiami metropolitani. Dal lato legale è comunque incostituzionale in quanto non vengono rispettati i principi dell'uguaglianza di genere e parità lavorativa . Non so come sia possibile una cosa simile ma certo è che in Italia siamo peggio che in Francia e si fa sempre più fatica a difenderci dalle religioni primitive che sono adottate purtroppo da miliardi di idioti.

leopard73

Sab, 05/05/2018 - 12:00

STIAMO ARRIVANDO SUL FONDO CON TUTTA LA NOSTRA Imbecillità POLITICA CHE NON SA FARSI VALERE IN NESSUN MODO SE NON Cè L'INTERESSE DI PARTE...

spartito

Sab, 05/05/2018 - 12:06

Mi auguro davvero si tratti solo dell'operato (personalissimo e discutibile) del Dott. blandini limitato al suo reparto. Comunque inaccettabile e che non può trovare spazio. La "naturale attenzione alle esigenze di tutti i pazienti" il Dott. blandini la può operare al di fuori della struttura pubblica che funziona con le tasse e i ticket dei cittadini , non certo della minoranza araba. Queste "concessioni" sono pericolosissime!!!

pier1960

Sab, 05/05/2018 - 12:29

nessuno è obbligato a curarsi presso gli ospedali italiani. Coloro a cui non piacciono, soprattutto se non hanno contribuito con le tasse a costruirli e gestirli (come fanno gli italiani da generazioni) possono andare altrove, oltre confine...

jaguar

Sab, 05/05/2018 - 12:51

Se i musulmani hanno delle storie riguardo le cure ricevute nei nostri ospedali, si rivolgano altrove, per esempio nel loro paese di provenienza. Il problema è che ci sono tanti italiani rimbecilliti che danno corda a questa gentaglia, creando situazioni come questa dell'ospedale di Lodi.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 05/05/2018 - 13:24

La regione azzeri i fondi.

titina

Sab, 05/05/2018 - 13:28

Ci stiamo integrando, pian piano.

Malacappa

Sab, 05/05/2018 - 13:52

E perche' no ragazzi sai che pacchia se mi ammalo(spero di no)vado li

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Sab, 05/05/2018 - 14:45

L’assioma recita che il declino di un paese si manifesta in tanti modi. Un primario di un ospedale che preferisca i suoi interessi al bene etico della comunità è solo uno dei tanti. Oppure che ci si pieghi ai capricci degli stranieri è un'altra chiara prova di questo declino. Per quanto riguarda la dichiarazione della Meloni, secondo la quale "la 'Sharia' non sarà mai legge", che dire? Che è necessario stare con la Meloni. Ma non bisogna dimenticare che nella 'Sharia' si riscontra un aspetto molto positivo. Infatti la 'Sharia' contempla la sacra 'pena di morte' per alcuni reati. La conclusione è scontata: se serve la 'Sharia' per ripristinare tra qualche anno ciò di cui l’Italia ha urgente bisogno, ovvero la sacra 'pena di morte', allora ben venga anche la 'Sharia'. E anche questo episodio marginale conferma che la via maestra è ormai segnata.

steorru

Sab, 05/05/2018 - 14:49

Questa è pura discriminazione, come è assurdo che se presente una mussulmana in una stanza d'ospedale un padre non possa assistere il proprio figlio o figlia o un marito la propria moglie. Sono una persona religiosa e praticante, cerco di rispettare i precetti della mia religione (cattolica) ma non dimentico che sono un cittadino di uno stato laico. Per quanto riguarda le membrane, se queste a parità di istocompatibilità, sono anche le più economiche non capisco perchè si debba fare un'eccezzione, se hanno dei problemi in Italia vige un sistema misto pubblico privato quindi vadano in una clinica privata a loro carico in questo modo possono prettendere tutto quello che vogliono. Che facciano ciò che vogliono ma non con i nostri soldi.

rufius

Sab, 05/05/2018 - 16:49

Non è ora di mandarli al loro paese questi fedeli mussulmani? Tutti a casa loro, in Italia si possono presentare se hanno un documento di identità e se hanno un lavoro. Siamo stufi di questi fannulloni, e che grazie a giudici di parte non vengono mai messi in galere se commettono reati.