Madia: "Il governo sta lavorando sull'assenteismo". Intanto i vigili sono in piazza

Dopo "l'epidemia" di Capodanno, il governo annuncia: "Nel dl norme ad hoc". Intanto la Municipale manda in tilt il traffico capitolino

"L'assenteismo di massa e reiterato" finisce nel mirino del governo.- Lo annuncia il ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia, mentre a Roma è la giornata dello sciopero nazionale dei vigili urbani. Tra i motivi della protesta, proprio il caso delle tante assenze durante la notte di Capodanno: "Avete gettato il fango gettato sulla categoria", hanno spiegato i manifestanti.

Ed è proprio il ministro Madia a dichiarare che "il caso dei vigili di Roma sarà preso ad esempio per scrivere il decreto legislativo con un'attenzione sull'assenteismo di massa e reiterato". Il governo è quindi al lavoro sul decreto per la pubblica amministrazione. L'annuncio è arrivato direttamente dal ministro che sul caso dei vigili di Roma, che casualmente proprio a Capodanno si era dati per malati in massa, ha dichiarato che "servirà per scrivere il decreto legislativo con un'attenzione sull'assenteismo di massa e reiterato". Nella delega "vogliamo che i procedimenti disciplinari abbiano un esercizio concreto", ma verrano anche "riviste le fattispecie".

Intanto è terminato il corteo della Municipale che, per tutta la giornata di oggi, ha mandato in tilt il traffico capitolino, snodandosi tra piazza della Repubblica e piazza della Bocca della verità. Sugli striscioni e i cartelli si ponssono leggere gli slogan della protesta. Dopo aver voltato simbolicamente le spalle al Campidoglio, i vigili hanno concluso la protesta con la canzone "'Te c'hanno mai mannato a quel paese" di Alberto Sordi.

Commenti

rampy

Gio, 12/02/2015 - 13:57

Che la categoria sia la più mazziata, denigrata e delegittimata è un dato di fatto. Così come lo è il fatto che ogni giorno vengono usati come poliziotti senza avere un centesimo delle tutele che lo stato riserva ai suoi "servitori". Ormai qualsiasi cosa facciano è comunque negativa. L'es. più banale, di qualche giorno fa, le cacche di cane. Grandi richieste di intervento per sanzionare i colpevoli, salvo quando sono stati sanzionati sentirsi la solita frase "bisogna avere elasticità mentale, ci sono altri problemi". Senza tirarla per le lunghe è una categoria che serve come valvola di sfogo per tutti, tutti la usano, tutti ne richiedono gli interventi, tutti la ripudiano. LA SOLUZIONE E' UNICA: ABOLIAMOLA, faremo un favore anche a chi indossa quella divisa.

lorenzovan

Gio, 12/02/2015 - 14:39

assenza pure di commenti...e lo capisco...dare contro ai vigili assenteisti equivale a dar ragione a Marino...dar contro Marino e' giustificare il parassitismo di stato....tragico dilemma per i poveri bananas mononeuronali

Ritratto di Legaiolo

Legaiolo

Gio, 12/02/2015 - 14:40

Ci sono troppe forze di polizia in Italia. Bisognerebbe fare una riforma generale inglobando tutte le forze dell'ordine dello Stato nella Polizia di Stato e dando più poteri alle polizie locali. Hanno ragione quando scrivono: "Polizia senza garanzia". I delinquenti invece sono molto ben garantiti in questo paese!

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Gio, 12/02/2015 - 15:41

lorenzovan oggi nella sezione del tuo partito e disponibile per iscritti e simpatizzanti il vibratore della tua compagna Moriconi , vai compagno e buon ano...

beowulfagate

Gio, 12/02/2015 - 16:34

Arroganza senza limiti.

lorenzovan

Gio, 12/02/2015 - 16:45

povero cucciolo mrkoss..qua' a lisbona tempo bellissimoun governo serio di centrodestra e i komunisti spariti...lololol...dovresti cambiare paese...io qua' ci vivo benissimo..e la eazza bananas e' estinta con salazar

mantiga

Gio, 12/02/2015 - 17:33

finalmente si vedono vigili in strada, vergogna a zappare dovete andare!!

angelomaria

Sab, 14/03/2015 - 16:35

sbarazzarsi di tutto sto' sudiciume non sara' impresa facile!!!