La maestra ancora in piazza: in prima fila al corteo antifascista

A Torino sfilano gli antifascisti per protesta contro l'evento di Casapound. E in prima fila c'è Lavinia Flavia Cassaro, la maestra indagata per aver insultato le forze dell'ordine

Non solo non si pente, ma - incurante del provvedimento disciplinare che le fa rischiare il licenziamento - Lavinia Flavia Cassaro torna in piazza a urlare slogan contro fascisti e forze dell'ordine.

Questa sera, poco dopo le 18, un corteo antifascista è partito da piazza Statuto, a Torino, per dirigersi verso l'hotel in cui il leader di Forza Nuova, Roberto Fiore, stava chiudendo la campagna elettorale. Circa 250 manifestanti hanno occupato via Cibrario, bloccando il traffico. E in prima fila c'era proprio lei, la maestra che la scorsa settimana ha insultato agenti e militari schierati in assetto antisommossa. Numerose le forze di polizia impiegate, ma fortunatamente non sono stati registrati disordini.

Cori e striscioni contro Casa Pound, ma nessun tentativo di forzare il cordone di sicurezza. Poco dopo il corteo si è sciolto in maniera pacifica. I partecipanti alla manifestazione antifascista, però, verranno tutti denunciati all'autorità giudiziaria per omesso preavviso di manifestazione, nonché sanzionati per blocco stradale.

Commenti

tRHC

Gio, 01/03/2018 - 23:04

ma questa va a "lavorare" a tempo perso?

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 01/03/2018 - 23:17

Da via Cibrario a Santa Maria in Trastevere, ne ha fatta di strada il corteo. Sekhmet

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Gio, 01/03/2018 - 23:24

LICENZIATELA , comodo prendere lo stipendio e sputtanare il datore di lavoro.

tuttoilmondo

Gio, 01/03/2018 - 23:30

Niente è gratis. Avevo colleghi sinistri che oziavano tutto il giorno. Ma quando il Sindacato chiamava alle armi erano tutti presenti, allineati e disposti a tutto. Passavano notti intere a preparare manifesti e ciclostili. Alle manifestazioni erano senza regole e senza vergogna. "10-100-1000 Nassirija" etc. Però li pagava lo Stato, mica il Partito o il Sindacato. Ma era al Partito e al Sindacato che ritenevano di dover corrispondere sforzo ed impegno. poi, per i più attivi venivano altre regalie, sempre elargite dallo Stato ma volute dal Partito e dal Sindacato (i cui figli non saranno mai disoccupati). I soldi, però, lo Stato li prende dai cittadini che producono. Perciò chi lavora seriamente, onestamente e produce ricchezza deve mantenere questa schifezza. Non va bene.

Ritratto di Tannhauser

Tannhauser

Gio, 01/03/2018 - 23:30

Ma Santa Maria in Trastevere cosa ci fa a Torino ???????????????

umbe65it

Gio, 01/03/2018 - 23:41

Azione calcolata per potere poi fare la vittima. La tecnica è sempre quella,come dicono a Napoli, chiagni e fotti.

semelor

Gio, 01/03/2018 - 23:44

Hanno l'occhio cattivo, l'animo pieno di rancori, magari figli di ricchi che permettono loro di vivere senza lavorare, alunni di cattivi maestri che hanno gravemente danneggiato le ultime generazioni. Tutto questo trambusto sono solo prove di esercitazione se alle prossime elezioni vincerà il centro destra. Prepariamoci ad una calda primavera. Casomai per rinfrescarci potemmo prendere una birra "all'osteria SBIRRO MORTO" del centro sociale Rivolta di Marghera di quel santo Luca Casarini no global dei centri sociali.

Boxster65

Ven, 02/03/2018 - 00:03

Ha bisogno di più tempo libero sta minus habens, licenziatela così potrà partecipare a tutte le manifestazioni organizzati da altri idioti come lei.

paolone67

Ven, 02/03/2018 - 00:05

Santa Maria in Trastevere a Torino? Avete una geografia un po' confusa al Giornale.

Giorgio5819

Ven, 02/03/2018 - 00:06

Questa cagna deve essere arrestata, in uno stato civile una parassita di questo stampo deve essere sbattuta in galera per apologia di reato e per istigazione a delinquere con aggravante del ruolo ricoperto nella società, con cancellazione immediata del rapporto di lavoro in essere.

nunavut

Ven, 02/03/2018 - 00:13

La tigre di carta si é pure camuffata altro che coraggiosa ora le tremano le chiappe se perde il lavoro statale ,il quale, molto probabilmente, lo ebbe facilmente avendo le idee che poté eruttare liberamente senza alcuna replica dai diretti interessati (le forze dell'ordine) durante la " la utopica protesta antifascista". Mi azzardo,lei(mi sforzo) non conosce la disciplina e l'EDUCAZIONE CIVICA che dovrebbe inculcare agli studenti,nonostante le filippiche di ELKID, il quale chiama caramba e il vecchio suo padre e da questo deduco che abbia un dente avvelenato contro il padre forse troppo severo con un figlio che é abituato alle canne.

CarloColombo

Ven, 02/03/2018 - 00:38

Ma che collegamento logico ci sarebbe tra l'antifascismo e l'augurare la morte ai poliziotti. Questa "insegnante" va mandata a casa, così potrà delirare non usando una cattedra.

billyjane

Ven, 02/03/2018 - 00:44

recidiva la nazipasionaria.Vedrete che qualche bella poltrona da 20 mila euri al mese gliela trovano.Si accettano scommesse. Tutto ciò qualora i sinistrosi l'avessero vinta il 4 marzo.

corto lirazza

Ven, 02/03/2018 - 01:06

grazie alla prova di coraggio di questa democratica, finalmente il fascismo sarà distrutto, e dopo penserà anche a sconfiggere il ocmunismo...

Ritratto di massacrato

massacrato

Ven, 02/03/2018 - 01:41

Ma chi se ne frega? Le auguro di cuore di trovare anche altri interessi più appaganti.

Crusade72

Ven, 02/03/2018 - 07:42

sono talmente infatuati da questo obsoleto marciume ideologico che cercano cosí disperatamente di rivivere il '68 e per farlo hanno resuscitato il fascismo. Purtroppo hanno una visione tanto limitata della storia e del periodo attuale che stiamo vivendo da non poter essere di alcun valore per la ricostruzione del Paese e di una societá produttiva dato che questa particolare razza di parassiti vive delle elargizioni non meritate garantite dai sindacati vedasi Il "ministro" della Pubblica Distruzione delle future generazioni. Povera Italia

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Ven, 02/03/2018 - 07:45

Fancazzisti annoiati a passeggio mantenuti da chi sgobba.

pisopepe

Ven, 02/03/2018 - 08:02

NON SOLO NON LAVORA M

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 02/03/2018 - 08:04

Lavinia Flavia Cassaro è il simbolo della Libertà : Lavinia Flavia Cassaro è una maestra : Lavinia Flavia Cassaro è una siciliana : come sempre nella storia ci vuole un siciliano per insegnare agli italiani che cosa è la Libertà : gli italiani imparino da questa donna . Agli italiani dico : un cannolo palermitano ogni tanto non vi farebbe male : cambiate alimentazione ! . Yeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 02/03/2018 - 08:06

Gli "antifascisti" hanno un disperato bisogno di fascismo, altrimenti la cuccagna finisce.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 02/03/2018 - 08:09

tuttoilmondo, proprio così, è quello che molte persone oneste hanno visto nella propria carriera lavorativa. Hai ragione da vendere.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 02/03/2018 - 08:13

La maestrina ha paura del fascismo. Partigiana e recidiva. Esercitazioni in atto nel caso il centro destra vada al governo. In tal caso prepariamoci a cinque anni di guerriglia continua. Avanti popolo ...

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 02/03/2018 - 08:17

parlano di licenziamento..sarebbe il minimo..ma siccome siamo in italia,le daranno due mesi di fermo:da giugno a agosto!!!

titina

Ven, 02/03/2018 - 08:29

ha portato la lampada di Aladino per trovare i fascisti?

MARIOMEN59

Ven, 02/03/2018 - 08:45

SEKHMET - TANNHAUSER - PAOLONE67 : IN QUALE RIGA DELL'ARTICOLO VIENE NOMINATA s:MARIA IN TRASTEVERE ??? GRAZIE !!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 02/03/2018 - 08:51

Con questa jena è stata, di fatto, sancita l'esistenza di una nuova figura professionale: Sfilatrice antifascista full time.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 02/03/2018 - 08:52

Perché state togliendo dai titoli di testa ? : dopo 2 giorni che ve ne fate bandiera non vi conviene più ? : c'è ancora tanto da dire : su , da bravi , non fate i fascistelli ! . Yeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

flip

Ven, 02/03/2018 - 09:06

mentre si "esalta" tra i deficienti come lei, dalla scuola è pagata ugualmente. scuse ce ne sono tante! (per ferie,permesso,malattia,legge 114, ecc.ecc.)

ciccio_ne

Ven, 02/03/2018 - 09:06

sarà l'unica cosa che sa fare? spensierate passeggiate all'insegna dell'insulto

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 02/03/2018 - 09:22

Non può insegnare ai bambini. Fossero miei li ritirerei da scuola. Andrebbe opportunamente curata, magari in un luogo chiuso.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 02/03/2018 - 09:54

@massacrato - se tu fossi un polizioto aggredito urleresti come un'aquila, ma siccome sei un komunista, sei il solito da due pesi e due misure. Il tuo augurio che le fai porta pure sfiga, cosa può fare un essere del genere?

pilandi

Ven, 02/03/2018 - 09:57

Ma al giornale non hanno di meglio da fare che seguire un privato cittadino che protesta? Io vi denuncerei per stalking. Spiegateci come mai casa pound candida uno che ha aggredito un carabiniere.

poli

Ven, 02/03/2018 - 10:32

brava,lavinia combatti pure i lanzichenecchi e i ghibellini,ci sei rimasta solo tu e quattro punkabbestia.

Giorgio Colomba

Ven, 02/03/2018 - 10:33

Se questa squallida individuA bottiglia-munita fosse stata di Forza Nuova o Casapound sarebbe ai ceppi.

flip

Ven, 02/03/2018 - 10:41

pilandi. lei non ha "altro di meglio di fare" e da dire? . solo ragliare? "un privato cittadino che protesta"(sic). alla faccia delle proteste|. quanti erano? (250?) e per cosa protestavano? e perché protestavano? le risposte le ho tutte. ma me le deve dare anche lei possibilmente intelligenti altrimenti non capisco.

wainer

Ven, 02/03/2018 - 10:46

Pilandi come sei patetico! io ho fatto questo, tu hai fatto quell'altro. se io fossi tu saresti... infantile

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 02/03/2018 - 10:48

questa avrà la fedina penale pulita, vedrete. così poi una volta licenziata, ma penso solo spostata di sede e città, potrà poi iscriversi a qualche lista. L'ha fatto Casarini, Agnoletto Caruso, vuoi che non lo faccia anche lei. Invece di vederla arestata ed mandata in carcere, la vedremo con uno stipendio da 20mila euro al mese al Parlamento.

routier

Ven, 02/03/2018 - 10:54

E' capitato ad ogni maestro di avere tra i suoi allievi alcuni irrecuperabili tuttavia anche tra gli insegnanti qualche elemento "discutibile" non manca.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 02/03/2018 - 12:22

Questa individua non ha avuto nemmeno le palle per affermare ciò che ha detto, ma ha affermato che si trattava di un "impeto di rabbia", comodo il giorno dopo fare la moderata, comodo visto che, come mi auguro, verrà cacciata dall'insegnamento. La classifico come una donna con dei disturbi, forse avrebbe bisogno di...non si può scrivere ma intuire si.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 02/03/2018 - 18:03

Santa Maria in Trastevere era in chiusura, ma è stata depennata, per fortuna. L'abbiamo vista in tre, siamo allucinati? Sekhmet.