Migranti sbarcano in Calabria Due navi arrivate a Pozzallo

Dopo le polemiche con Malta e l'avvertimento chiaro del ministro degli Interni, Matteo Salvini, la nave Sea Watch è arrivata stamattina al porto di Reggio Calabria

Dopo le polemiche con Malta e l'avvertimento chiaro del ministro degli Interni, Matteo Salvini, la nave Sea Watch con a bordo migranti soccorsi in mare è arrivata stamattina al porto di Reggio Calabria. Sull'imbarcazione ci sarebbero 232 persone. A terra è scattato il piano di accoglienza e identificazione sotto il coordinamento della Prefettura. Di fatto quello di Reggio Calabria non è l'unico sbarco. Nella mattinata sono arrivate a Pozzallo altre due navi con a bordo oltre 200 migranti. A bordo di una prima imbarcazione, 'Seefuchs', ci sarebbero 126 migranti, sulla seconda circa 109 migranti. Le due navi sono arrivate nella notte e ora sono in corso le operazioni di sbarco coordinate dalla prefettura.

Come si apprende, i migranti verranno inizialmente diretti all'hotspot di Pozzallo da cui verranno però trasferiti secondo un piano già definito. Nella giornata di ieri c'erano state diverese polemiche dopo le parole del titolare del Viminale che ha puntato il dito contro Malta, colpevole di non dare l'assenso agli sbarchi dirottando così le navi verso l'Italia."Ci dicano gli amici Maltesi quante navi che trasportavano immigrati hanno attraccato nei loro porti nel 2018, quante persone sono sbarcate, quante domande di asilo sono state esaminate e quante accolte. L'Italia vuole risolvere i problemi, non crearli", ha affermato Salvini. Tra il Viminale e il governo maltese è dunque inziato un braccio di ferro che di fatto potrebbe cambiare gli scenari in Europa sulla gestione dell'emergenza migranti.

Commenti

Manlio

Sab, 09/06/2018 - 11:00

Una buona percentuale dei voti presi da Salvini sono dovuti alle sue dichiarazioni sull'immigrazione. Una buona parte dei voti persi dal PD sono dovuti a quanto hanno fatto o non fatto sull'immigrazione. E' il problema più importante per noi cittadini, subito dopo il lavoro. Chi vuole intendere, intenda.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 09/06/2018 - 11:11

Tutti dovrebbero da re uan mano a Salvini. Altrimenti si renderebbero complici dell'invasione indiscriminata, con tanto di balordi al seguito, le cui azioni si riverseranno come gravi responsabilità assunte da cittadini menefreghisti e poco accorti. Non lamentatevi in futuro quando sarà superato il punto di non ritorno. E sarà uan cosa apocalittica.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 09/06/2018 - 11:11

Intanto pare che Salvini con le sue polemiche con le UE, la Tunisia, Malta, la Libia, ecc. abbia cominciato a fare scorta di vasellina e di Maalox! La sua impotenza a fare più del nazista Minniti è manifesta!

MOSTARDELLIS

Sab, 09/06/2018 - 11:14

Qualcuno frema contro e questi sono i risultati, vogliono far fallire il pian odi Salvini a tutti i costi.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 09/06/2018 - 11:15

---salvini è proprio ridicolo--ma cosa diavolo pretende da malta che è uno scoglio grande appena quanto un quarto della città di roma?---piuttosto il legaiolo dovrebbe sedersi alla scrivania e studiarsi l'immensa selva di leggi che deve cercare di cambiare per imporre la sua linea politica---perchè a parole -neppure un ministro dell'interno può scavalcare le leggi vigenti---mamma mia che nubbio--

Ritratto di ..sandrino..

..sandrino..

Sab, 09/06/2018 - 11:15

Salvini MENO CHIACCHIERE, PIU' FATTI... grazie

Ritratto di bet_65

bet_65

Sab, 09/06/2018 - 11:15

Queste navi non battono bandiera italiana quindi no sbarchi da noi ma nei paesi dove sono registrate TANTO DIFFICILE?????????????????????????

Ritratto di ..sandrino..

..sandrino..

Sab, 09/06/2018 - 11:18

ARRESTARE i DELINQUENTI che traghettano gli africani e SEQUESTRARE le loro navi

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Sab, 09/06/2018 - 11:19

Con Salvini gli sbarchi riprenderanno con maggiore intensità. Ora davvero saremo invasi!

venco

Sab, 09/06/2018 - 11:21

Come al solito, 232 falsi naufraghi e falsi profughi.

clod46

Sab, 09/06/2018 - 11:27

Ma è possibile che non riusciamo a non far attraccare le navi delle ong nei nostri porti? Non possiamo inviarle ai loro paesi di provenienza? Se Malta lo fa, perchè non possiamo farlo anche noi!

matergrillo

Sab, 09/06/2018 - 11:51

Questa volta non capisco Salvini.Dopo tanto fracasso contro gli sbarchi(illegali)non capisco perché se la prende con Malta che applica la sua dottrina. Fra un po`se la prenrera` con Spagna ,Ungheria,Polonia etc.Sbaglia l`Italia punto e basta.Regole e serieta`.Sono in buoni rapporti con stranieri arrivati in Italia regolarmente.Sono come noi a volte migliori.Agli sgangherati e interessati buonisti vorrei suggerire di battersi per organizzare un traghetto,magari facendo pagare il passaggio (qualche decina di euro invece di migliaia)Ma troppo semplice e non ci sarebbero i morti da sfruttare.Miserabili ipocriti cattocom!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Sab, 09/06/2018 - 11:55

Salvini, tieni duro, non mollare mai neanche di un millimetro; la gente ti ha votato perché finisca questo schifo!

Alessio2012

Sab, 09/06/2018 - 11:58

BEH... ORA BASTA!!! QUALCUNO LI FERMI, MA DEVE VENIRE TUTTA L'AFRICA QUI?

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 09/06/2018 - 12:04

la pensione è salva, per fortuna ogni giorno arrivano milioni di risorse della savana a salvarci

Jesse_James

Sab, 09/06/2018 - 12:09

Salvini, ti ho votato perchè tu fermassi i barconi e le ONG, ma vedo che non abbiamo iniziato molto bene. Prodi, quantunque fosse di sinistra nel 1998 inviò la Marina Militare nel canale di Otranto a fermare i barconi provenienti dall'Albania. Datti da fare, altrimenti il tuo 25% o 27% che sia ci mette poco a diventare 2%.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 09/06/2018 - 12:24

Salvini che fa dorme? Mi sembra che gli arrivi da quando c'è Salvini siano più frequenti..

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 09/06/2018 - 12:45

Caro Salvini, non c'è nulla da fare, l'invasione ormai continuerà inarrestabile e nonostante il tuo impegno nulla potrai contro l'enorme fiume di danaro che scorre verso questo buonismo prezzolato che si chiama accoglienza.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 09/06/2018 - 12:53

Salvini: è colpa del PD.

igiulp

Sab, 09/06/2018 - 13:05

@Manlio - Lascerà a Salvini il tempo di mettere le mani nella m...... ?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 09/06/2018 - 13:15

IO PENSO CHE QUALCHE SONNO INIZIA PERDERLO SAVINI..

venco

Sab, 09/06/2018 - 13:19

Naufraghi? ma de che, han pagato migliaia di euro per fare i naufraghi. Falsi naufraghi falsi migranti.

pier1960

Sab, 09/06/2018 - 13:23

malta è anche covo di malavitosi, soprattutto di origine italiana,che lucrano sulla tratta di migranti ma non certo sull'accoglienza

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 09/06/2018 - 13:29

non mandiamo più turisti italiani a Malta.

Ritratto di laghee100

laghee100

Sab, 09/06/2018 - 13:30

domani ci sono elezioni in tanti comuni italiani ! Se Salvini fosse riuscito a respingere queste due navi, un paio di punti in piu' li avrebbe presi !

Malacappa

Sab, 09/06/2018 - 13:33

Noooooo basta bisogna trascinarli in alto mare, Malta li manda da noi stanno nel loro diritto di non accettarli noi dovremmo fare lo stesso,basta invasione tutti giovanotti che scoppiano di salute e ora portano pure le donne per avere figli e farrseli mantenere dagli italiani

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Sab, 09/06/2018 - 13:47

Era da prevedere, che con Salvini al ministero per l'interno, la mafgia degli skafisti e delle ong avrebbe aumentato il numero delle corse di linea, per mettere subito in difficoltà il "nemico" dell'invasione. e la marina militare, come al solito, intrallazza con lo straniero, nel vecchio stile "navi e poltrone". Ci sarebbe veramente voluto un Crosetto alla difesa...

NotaBene

Sab, 09/06/2018 - 13:49

Salvini, urge che tu dimostri che le tue non erano solo parole. Ordina il blocco navale per un tempo definito. Sarà un messaggio forte. E non lasciarti irretire dal rispetto della legge e dell'art. 3 sui diritti dell'uomo. Non vogliamo più nessuno, neanche i rifugiati. Chi dice che dobbiamo accettare un intero paese che fugge la guerra? Specie da dove c'è sempre guerra (gli africani non fanno altro che guerre tra di loro).

carpa1

Sab, 09/06/2018 - 14:08

Salvini, i voti li hai presi soprattutto perchè non vogliamo più sentir parlare di sbarchi; vengano accolti solo coloro che lasciano il loro paese dopo aver ricevuto il placet dal consolato italiano (il che vuol dire nessun arrivo con mezzi di fortuna ma solo con viaggio organizzato dalle istituzioni dopo che abbiano già definito dove collocarli e spiegato loro come comportarsi); quindi non più ghetti chiusi, che diventino off limits per controlli ed interventi delle forze dell'ordine, di cui ne abbiamo già abbastanza.

Santippe

Sab, 09/06/2018 - 14:09

Alfano se la prendeva con l'Europa, Salvini con Malta, come se Malta fosse obbligata a prendersi i migranti per far piacere a lui.Continuiamo a far finta di non capire che il problema è sul groppone all'Italia e l'Italia se lo deve risolvere?

angelovf

Sab, 09/06/2018 - 14:11

Questa storia deve e finire, se Salvini non porta in piazza il popolo che lo ha votato qui non si risolve niente, bisogna bloccare le navi che oltre Malta, non siamo lo sversatoio d’Europa, non dimentichiamo quando Malta lascio in ammollo in mare aggrappati a relitti senza salvarli, dovette andare l’Italia per trarli in salvo, una vera vergogna per quello stato che ha la faccia tosta.

maurizio50

Sab, 09/06/2018 - 14:12

@Manlio. Giustissimo. Se l'attuale Governo risolverà la "questione Africana" creata dal PD, durerà lunghi anni: Diversamente i cittadini manderanno a casa anche i nuovi governanti, perchè gli Italiani sono stanchi della lunga, eterna, permanente invasione di gente che non si vuole avere in casa!!!!!

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Sab, 09/06/2018 - 14:18

Salvini purtroppo sei solo, andrai a sbattere conro il muro che hanno creato i C.......che a Lei hanno preceduto.Questo può essere il motivo perchè Lei deve lasciare tutto e tornarsene a casa.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Sab, 09/06/2018 - 14:23

Avvertimento chiaro ? : qua di chiaro c'è solo il "nulla di nuovo sotto il sole" : comincia a capirsi che Salvini non ha e non ha mai avuto un piano . Ma Onefirsttwo è qua per questo : per dare una mano a Salvini : una mano amorevole dietro compenso : d'altronde a fronte di miliardi risparmiati cosa sarebbe qualche milioncino di euro ? . Ohè Salvini , concentrati : la tua Tata Matilda sono io , Onefirsttwo amorevolmente pronto a servirti . Yeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

leopard73

Sab, 09/06/2018 - 14:52

a furia di tirare le corda prima o poi si spezza, SALVINI CHIUDI I PORTI LE NAVI CON I MIGRANTI HANNO UNA BANDIERA!! CHE SE LI PORTANO A CASA LORO.

ulissedibartolomei

Sab, 09/06/2018 - 14:57

Che io ricordi, soltanto nel primo sbarco albanese ('90) i migranti vennero tutti rimpatriati, ma poi fu un crescendo inarrestabile di arrivi e nessun governo italiano ha avuto il coraggio di costringere un barcone a tornare indietro. Papa e marxisti sono soddisfatti, ma di fronte alla "non soluzione" italiana, gli altri non possono fare altro che chiudere le frontiere. A causa della migrazione, le società africane "si smontano" e infine tutti saranno costretti ad andarsene. Se c'è una cosa veramente "mistica" è perché papa e politici di sinistra non lo capiscono! Al pari contro i cristiani ed ebrei, l'Islam è esiziale nemico anche degli atei, gay, canari e postmodernisti in genere. In una società dominata dall'Islam per il mondo ateo sarebbe la gogna... Raziocinio e congruità "grecoromana", vi contano nulla...

Ritratto di adonf

adonf

Sab, 09/06/2018 - 15:02

Almeno voi del Giornale abbiate la dignità di chiamarli CLANDESTINI.

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Sab, 09/06/2018 - 15:08

Mi auguro che Salvini sia in contatto con l'ex Generale di Corpo d’Armata Vincenzo Santo, capo di Stato Maggiore delle Forze Nato in Afghanistan,... lui sa come fare a fermare l'immigrazione.

acam

Sab, 09/06/2018 - 15:15

Matteo avanti, Devi cercare regolamenti che ti permettono di fermare la nave che aveva a bordo i 230 nasi, debbono trovargli più difetti possibili per cui non possa riprendere subito il mare per mettere a bordo altri esseri umani. per ridare la nave all'armatore deve essere riparata in Italia, pena divieto di rientro nelle nostre acque territoriali i costi saranno a carico dell'armato o noleggiante che sia. che poi pravfa99 o elkid blaterino stupidaggini poco conta, interessante che si levino di torno le navi appoggio del mercato di bestie in mezzo al mare

Ritratto di adonf

adonf

Sab, 09/06/2018 - 15:30

Proposta : quando tutta l'Africa si sarà trasferita in Europa, andiamocene tutti in Africa. Sole, bei paesaggi, risorse naturali. La gestiamo all'europea e non all'africana e ne facciamo il Continente più ricco del Pianeta. Gli africani in un paio d'anni si saranno mangiati tutto quello che resta dell'Europa e vorranno tornare nella loro Africa. Ma noi assolderemo guardie di frontiera libiche.

pier1960

Sab, 09/06/2018 - 15:47

esiste la direttiva 2013/32/UE che permette il rimpatrio IMMEDIATO per coloro che provengono da stati considerati sicuri. Purtroppo la cricca catto comunista che ha tratto enormi benefici dall'invasione se ne è guardata bene dall'applicarla, inventandosi i permessi umanitari, inesistenti nel resto d'europa. E' la prova che l'europa viene sbandierata dalla cricca catto comunista quando fa loro comodo!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 09/06/2018 - 16:35

chiudere i porti a queste navi. basta non se ne può più di queste invasioni.

Ritratto di llull

llull

Sab, 09/06/2018 - 16:53

Al Ministro dell'Interno, On. Salvini. Per i trattati internazionali, le navi sia militari che civili hanno la caratteristica di territorialità e quindi a bordo è come se ci si trovasse nel paese di cui quella nave batte bandiera. Se questi migranti sono quindi a bordo di una nave tedesca o spagnola si trovano già a tutti gli effetti in Germania o in Spagna. Perché devono sbarcare in Italia? Bisognerebbe quindi eventualmente provvedere alle loro necessità e urgenze, magari rifornendoli di viveri ma poi quelle navi dovrebbero portare i loro ospiti nel paese in cui già si trovano (quello della nave). Grazie dell'attenzione. gf

19gig50

Sab, 09/06/2018 - 16:58

Sequestrare le navi, arrestare i comandanti e l'equipaggio, poi identificare e rispedire immediatamente a casa loro i non aventi diritto a restare. Far capire a questa gente che il bengodi è finito!

ilgrecista

Sab, 09/06/2018 - 17:04

Attenzione Lega e Salvini, occorre un gesto immediato di rottura con la vecchia politica sull'immigrazione tipo: ordinare di trainare le navi del porto di tripoli od avvertire la marina libica o tunisina, altrimente non se ne esce. Cattiva immagine di partenza della lega, occhio a non perdere voti

acam

Sab, 09/06/2018 - 17:05

LANZI MAURIZIO ... Sab, 09/06/2018 - 16:35 chiudere i porti è quasi impossibile ma non far uscire le navi dopo lo scarico è già stato sperimentato va perfezionato con regolamenti ben precisi ad esempio come in acam Sab, 09/06/2018 - 15:15 risultato le ONG debbono trovare continuamente nuove navi e non le requisiamo ancora e ancora finché non smettono, nei paesi di partenza i nostri consolati debbono fare attività di dissuasione alla partenza siamo uno stato o burattini? (uomini o caporali)

effecal

Sab, 09/06/2018 - 17:14

I comuninistelli parassiti traditori gongolano a queste notizie,ubriachi di idiozie terzomondiste.

brob67

Sab, 09/06/2018 - 17:38

Facciamoli arrivare, facciamoli sbarcare e poi affondiamo le loro navi. Le Ong prima o poi smetteranno di fare i tassisti se gli elimini i loro taxi

acam

Dom, 10/06/2018 - 00:27

brob67 Sab, 09/06/2018 - 17:38 converrai che affondae una nave altrui può essere dichiarato un atto di guerr, che assolutamente non di vuole, requisirla per un vizio di forma restaurarla e farsi pagare genera lavoro ed è più elegante non ti sembra?

Ritratto di do-ut-des

Anonimo (non verificato)