Milano, gang di migranti accerchia turista. Poi lo pestano a sangue per 100 euro

Violenta aggressione in pieno centro a Milano, dove un branco di giovani (forse nordafricani) ha picchiato e derubato un turista

Accerchiato, brutalmente picchiato e derubato di tutto quello che aveva in tasca. Finisce in malo modo la serata, a Milano, di un turista bielorusso di 22 anni.

Il pesteggio e la rapina

Il giovane aveva passato una serata come qualsiasi altro ragazzo milanese fa il mercoledì sera: un apertiivo, una cenae sicuramente un giro nei locali della zona per poi tornare a casa nella tarda notte. Ma il divertimeno ha lasciato spazio alla paura, poi alla violenza e infine ai lividi e alle escoriazioni.

Il 22enne bielorusso stava rincasando nelle hotel in cui allogiava, quando è stato accerchiato da un gruppo di 10 uomini, apparentemente nordafricani, in piazza Venticinque Aprile. Dopo averlo riempito di calci, il branco lo ha derubato di 100 euro, l'unica banconota presente nel suo portafoglio. Poi i malviventi si sono dileguati nel buio della notte.

Il turista ha prima data l'allarme, poi ha chiamato i soccorsi. I sanitari lo hanno trasferito al pronto soccorso per medicare le ferite. La polizia però non ha alcuna traccia degli aggressori, il che rende difficile le indagini. Nella zone non è la prima volta che si verificano fatti simili, come spefica MilanoToday.

Commenti
Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Gio, 12/01/2017 - 21:20

si devono ancora integrare..

Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Gio, 12/01/2017 - 21:21

è una pacchia per loro essere arrivati in Italia tutto è facile per loro.In galera? Quando ci vanno mangiano e dormono gratis.