Galera per aver sparato ai ladri: Ermes Mattielli muore dopo la condanna

Si è spento oggi Ermes Mattielli, il 62enne condannato a versare 135mila euro per il tentato omicidio di due ladri rom. Salvini: "Una vittima dello Stato, uno Stato amico dei delinquenti"

Ermes Mattielli non ce l'ha fatta. Il 62enne, recentemente condannato a 5 anni e 4 mesi di reclusione e al risarcimento di 135mila euro per il tentato omicidio di due rom, è morto oggi all'ospedale Alto Vicentino, dopo esser stato colpito da un attacco cardiaco. Lo riporta Il giornale di Vicenza.

Ieri Ermes non si era sentito bene. Era corso in ospedale e le sue condizioni non destavano particolare preoccupazione. Oggi, però, la sua salute ha cominciato a peggiorare, portandolo alla morte. Non si sa se l'attacco cardiaco sia dovuto all'eccessiva sovraesposizione mediatica o alla condanna a 5 anni e 4 mesi di galera. Certo è che Ermes, come testimoniano i tanti gruppi Facebook nati in suo onore, era diventato il simbolo della "difesa che deve essere sempre legittima".

Matteo Salvini ha commentato così la dipartita del 62enne: "È morto di infarto Ermes Mattielli, il commerciante Veneto rapinato e poi condannato a 5 anni di galera, per aver ferito i ladri. Lo avevo incontrato pochi giorni fa, la Lega lo stava aiutando. Ermes è una vittima dello Stato, uno Stato amico dei delinquenti. Una preghiera e tanta rabbia: Ermes uno di noi".

Commenti
Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 05/11/2015 - 16:15

Assassinio di Stato o meglio di Magistratura .Fino a quando I cittadini Italiani saranno di serie B in Italia ?

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 05/11/2015 - 16:15

Pace all'anima sua e maledizione eterna a tutti i rom senza distinzione alcuna.

Libertà75

Gio, 05/11/2015 - 16:15

che Dio ti accolga

pagu

Gio, 05/11/2015 - 16:16

ennesima vittima prima di questi zingari schifosi e poi di questi stramaledetti giudici sempre impuniti, non so chi mi fa più schifo. pace all'anima di questo povero uomo, spero che perseguiti dall'aldilà i colpevoli della sua morte.

Ritratto di MetalMusic666

MetalMusic666

Gio, 05/11/2015 - 16:17

BRAVO MAGISTRATO, COMPLIMENTI "clap clap clap". La magistratura fa schifo, sempre e solo a favore dei ladri, SEMPRE!

claudio63

Gio, 05/11/2015 - 16:17

complimenti a tutto il giudiciume che ha UCCISO questo onest'uomo, e congratulazioni alla famiglia dei LADRI che adesso si rifaranno sicuramente sugli eredi per ottener quanto disposto dai giudici.

roseg

Gio, 05/11/2015 - 16:18

Il buon DIO è stato clemente e gli ha tolto l'umiliazione della galera, però mi domando se i giudici che emettono simili sentenze dormono la notte e hanno il coraggio di guardare in faccia i propri figli.

venco

Gio, 05/11/2015 - 16:20

Abbiamo leggi contro i cittadini e a favore dei clandestini e degli zingari, anche questi clandestini.

EFISIOPIRAS

Gio, 05/11/2015 - 16:22

Ci sono anche giudici farabutti in questa Italia di ladri!! Ladri di speranza di giustizia vera !!

CALISESI MAURO

Gio, 05/11/2015 - 16:22

chi e' responsabile della faccenda dovra pag..e le conseguenze. il regno del demonio e' all'apice ma sta sgretolandosi. non bisognera' dimenticare niente e perdonare niente naturalmente.

michetta

Gio, 05/11/2015 - 16:23

CHE RIPOSI IN PACE! Pregato per Lui, spero proprio che il giudice, che lo ha condannato in prima istanza, su questa terra, il suo superiore diretto e tutti i vari caporioni della magistratura e politica, che hanno contribuito a formare leggi infami, come quella di cui stiamo parlando, vomitino i loro intestini vita natural durante, al fine di rendersi conto delle brutture, che causano hanno causato e causeranno, per non aver cambiato o se non cambiano le loro testacce insipide. Ai rom e tutti i delinquenti come loro, ricordiamo quanto gia' detto: NOI NON CAMBIAMO DI UNA VIRGOLA, SE VI FATE VEDERE A CASA NOSTRA, SPARIAMO, MIRANDO GIUSTO! Understand? Capito?

Clericus

Gio, 05/11/2015 - 16:23

Possiamo incriminare per omicidio i magistrati che lo hanno condannato?

t.francesco

Gio, 05/11/2015 - 16:24

E bravo Ermes, li hai fregati, ti volevano imprigionare e sei libero di girare libero nell'aria. In galera avresti sofferto di più. Buon viaggio

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 05/11/2015 - 16:25

UN ALTRO GRAVE CRIMINE MORTALE COMMESSO DALLA MAGISTRATURA ITALIANA. - Non si azzardino a dire che le leggi prevedono che. NON E' VERO. Maledetti !!! L'Italia migliore piange la morte di questo nobilissimo rigattiere. Maledetti !!! -riproduzione riservata- 16,25 - 5.11.2015

Tuthankamon

Gio, 05/11/2015 - 16:26

Mi sembra un ottimo risultato. Lo Stato italiano è veramente giusto! Ora immagino che vorrà i soldi dagli eredi. Quand'è che manderemo questa gente A CASA!!! Questi non lavorano per noi, lavorano per qualche entità aliena purchè sia fuori dal buon senso!!

matteo lamanna

Gio, 05/11/2015 - 16:27

Matteo Lamanna. cari amici c'e' ben poco da commentare se non: V E R G O G N A T E V I giudici che avete emesso quella sentenza scandalosa e buonisti del c...o! auguro a voi tutti la stessa diagrazia!!!!!!!1

Un idealista

Gio, 05/11/2015 - 16:27

Poveraccio! Cos'altro gli poteva capitare? Mi chiedo come si senta il giudice che lo ha condannato a morte.

Ritratto di lurabo

lurabo

Gio, 05/11/2015 - 16:29

ormai siamo alla follia pura in questo paese che hanno trasformato in un letamaio puzzolente

Massimo Zuppardi

Gio, 05/11/2015 - 16:29

Riposa in pace Ermes, e tu giudice perdi il sonno se sei anche lontanamente un UOMO

linoalo1

Gio, 05/11/2015 - 16:30

Ovviamente,nessuno si assumerà alcuna responsabilità!!!!La colpa,sarà solo del destino!!!!Non certo perché condannato perché si è difeso ed anche,il colmo,perchè avrebbe dovuto pagare i malviventi!!!!Bell'Esempio per tutti i Malviventi!!!!Ora,dopo di ciò,sanno che possono andare,tranquillamente,a rubare ovunque!!!Tanto,nessuno potrà fargli niente!!!Nella peggiore delle ipotesi,dovranno essere pagati perché il malcapitato padrone di casa,avrà gridato per chiedere Aiuto,dando fastidio alle orecchie dei malfattori!!!!

amecred

Gio, 05/11/2015 - 16:31

si puo' conoscere nome, cognomen, indirizzo, data e luogo di nascita del giudice?

Ritratto di Valance

Valance

Gio, 05/11/2015 - 16:33

Le maggiori disgrazie dei cittadini italiani oggi sono la criminalità e la giustizia!

Ritratto di Zaakli

Zaakli

Gio, 05/11/2015 - 16:33

Al punto c'è, solo, da augurarsi di tutto cuore che non capitino mai le stesse esperienze che ha vissuto il grande, immenso, signor Ermes ai giudici o ai loro prossimi cari perché è sempre meglio non "sapere"...!!! E la povera "Signora" subisce un altro strappo terribile e drammatico mentre la più parte continua a vegetare beatamente, anziché vivere.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 05/11/2015 - 16:33

Bravi "Giudici", premiate la delinquenza.Adesso per politici e difensori della Legge è morto un "nulla". VERGOGNA.LA GIUSTIZIA?? MA QUALE??????

beep

Gio, 05/11/2015 - 16:34

poveri noi, siamo ,invasi dagli islamici ,dai ladri ,governati da malfattori e la magistratura penso che , piu' che malevola sia incapace a fare il suo lavoro. Ricordate l'italiano di Di Pietro , per diventare magistrato non ci vuole molto ingenio, questo e' il risultato.

Ritratto di scaligero

scaligero

Gio, 05/11/2015 - 16:34

In Italia ci sono giudici degni di una giustizia indegna per un paese che a parole si dice libero e democratico. Giudici e giustizia per un Paese di ladri !

tonipier

Gio, 05/11/2015 - 16:40

" SIAMO MESSI MALE" Bisogna intervenire in qualsiasi maniera al più presto possibile, altrimenti... andremo a finire tutti nelle sabbie mobili.

ilbelga

Gio, 05/11/2015 - 16:40

e adesso chi risarcirà la famiglia, i giudici? che siano maledetti per l'eternità

mariolino50

Gio, 05/11/2015 - 16:43

La sua morte è sulla coscienza di chi lo ha condannato per essersi difeso, ma le carogne ridono magari.

Ritratto di Quasar

Quasar

Gio, 05/11/2015 - 16:44

Un omicidio di Stato, un omicidio della giustizia anti-italiani.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 05/11/2015 - 16:44

Che Iddio ti accolga nella Sua casa. Commento: parte di responsabilitá ce l'ha chi ha emesso la sentenza.

ArturoRollo

Gio, 05/11/2015 - 16:45

Agli ITALIANI e le ITALIANE : ALL' Erta !!! Difendete le vostre Case e le vostre Famiglie, non abbiate paura.

skrimyr

Gio, 05/11/2015 - 16:46

Riposa in pace, amico Ermes... Non so dove tu sia adesso, ma certo in un posto migliore di questa povera Italia, ridotta a una fogna da questa gentaglia di mxxxa che se ne è impadronita...

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 05/11/2015 - 16:47

Sarebbe stato più giusto e sacrosanto se li avesse ammazzati.

paolo1944

Gio, 05/11/2015 - 16:48

Assassini. Quando cominceranno a pagare, gli impunibili ? Sarà sempre troppo tardi.

Ritratto di depil

depil

Gio, 05/11/2015 - 16:50

magistrati andate al diavolo

baio57

Gio, 05/11/2015 - 16:50

Il cocomeriume è latitante sull'argomento.

nordest

Gio, 05/11/2015 - 16:51

se questo magistrato che ha condannato Ermes avesse un po' di morale o buon senso cambierebbe lavoro, si dedicherebbe solo ai campi con tanto rischio per il povero raccolto.

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 05/11/2015 - 16:53

La famiglia si faccia stilare una perizia medico-legale che imputi la morte di Ermes Mattielli allo stress causato dai continui furti, in particolare l'ultimo con la condanna a 5 anni e 4 mesi di carcere e al pagamento di 135.000€ quale risarcimento ai ladri rimasti feriti sul lavoro, ma senza copertura assicurativa. Poi impugni in Cassazione la sentenza dei giudici di Vicenza e buona fortuna! Serva di monito a tutti: a chi spara, perché sappia di preciso dove convenga sparare, ai giudici, perché sappiano che una sentenza moralmente ingiusta è come un colpo di pistola e ai ladri, perché rubare è una cosa, ma rapinare è tutt'altro.

nordest

Gio, 05/11/2015 - 16:56

Ermes sicuramente sei in un posto migliore del nostro (questo cesso di nazione).

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Gio, 05/11/2015 - 16:58

SI BENE..BELLE PAROLE DI CIRCOSTANZA MA NOI? ....COSA STIAMO FACENDO PERCHÉ QUESTE COSE NON SI RIPETANO? ASSOLUTAMENTE NULLA!! sIAMO SOLO DEI CHIACCHIERONI VIGLIACCHI!! SCUSACI PER LA NOSTRA POCHEZZA ERMES; LA TUA MORTE E' COLPA NELLA NOSTRA INETTITUDINE.

Demetrio.Reale

Gio, 05/11/2015 - 16:58

invito il direttore Sallusti a fare i nomi, nel prossimo editoriale, dei giudici e pm che si sono occupati del caso, i quali a mio avviso sono molto peggio dei rom.

altair1956

Gio, 05/11/2015 - 16:58

Bisognerebbe intentare una causa (per risarcimento di 13.500.000 Euro) alla famiglia di zingari che ha provocato tutto questo. Dalla tentata rapina alla morte per disperazione di un innocente. Il morto era pure un disabile senza una gamba. Vergogna.

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Gio, 05/11/2015 - 17:00

Intanto cordoglianze singere alla famiglia,. Poi dico '',, questo é vero e proprio omicidio, poiche l'assassino é lo stato,,, credo che non ci sarà nessuna giustizia. Lo stato di questo paese se ne é fatto sua proprieta l'Italia, rifiuta di sottomettersi alla Republica che non vuole questa giustizia, é usa le forze dell'ordine come i suoi gorilla come fanno tutte le organizzazioni criminali di tutto il mondo, il problema sta diventanto veramente serio,. Non bastano piû manifestazioni anzi non servono nulla, ci vorrebbe una vera é propria rivoluzione per riconquistare la patria,, che ci hanno golpato questi pervertiti della sinistra con imbroglio e inganno. Sono con i nervi a mille anzi, un milione. Mi fanno schifo tutti governo e magistrati e le sue coop do merxxxe che vanno tutti al diavolo.

amledi

Gio, 05/11/2015 - 17:01

Pensavo che il Mattielli avesse fatto fuori i due delinquenti, invece li aveva solo feriti. E soltanto per questo 5 anni e 4 mesi + 135.000euro di risarcimento. Ma che ca..o di giustizia è questa?

nordest

Gio, 05/11/2015 - 17:01

Stato Italiano fate in modo che questo bravo uomo non sia morto per nulla. Tutti noi italiani siamo incazzatissssimiiiiiii.

scarface

Gio, 05/11/2015 - 17:02

La sua morte peserà sempre come un macigno su quella infame magistratura che tutela i criminali e sugli infami politici che li tutelano. Attenti politicanti, da oggi Ermes Mattielli sarà il simbolo della lotta dei cittadini onesti contro questo stato e questa magistratura criminale che appoggiano i loro compari criminali.

Ritratto di flordluna

flordluna

Gio, 05/11/2015 - 17:07

buonasera ... senzazione bruttissima che oggi il diktat sia NON TOCCATE CAINO... chi e' onesto e si difende e' destinato a soccombere per mano di scellerati buonisti e svenduti che si arrogano il diritto di chiamarsi tutori della giustizia ... un pensiero immenso per Ermes e per la famiglia.. riposa in pace ... nel contempo auguro a quel magistrato ed a quelli come lui ... di non dormire piu' la notte .

Ritratto di albauno

albauno

Gio, 05/11/2015 - 17:08

Bon se ne può più di questa magistratura che non punisce i delinquenti, anzi li premia. Non se ne può più di una sinistra ideologica che difende i delinquenti. Basta, bastaaaa!!!!

Ritratto di sitten

sitten

Gio, 05/11/2015 - 17:08

Malediciamo I magistrati incompetenti! Le sentenze vengono emesse in nome del popolo italiano? Che sia il popolo a scegliere i Giudici!

cesare caini

Gio, 05/11/2015 - 17:10

E ADESSO ? Adesso bisogna rafforzare la legittima difesa ed introdurre lo strupro psicologico aggravato dalla violazione di domicilio a scopo di rapina o furto.

Ritratto di sitten

sitten

Gio, 05/11/2015 - 17:12

Che Iddio stramaledica certi pseudi magistrati!

Massimo25

Gio, 05/11/2015 - 17:13

La Magistratura come lo stato sono marci fino al midollo..non sono credibili,non difendono i diritti del cittadini....sarebbe giusto che subissero loro quello che la gente normale subisce.Via le scorte,via sicurezza,se non c'é l'ha un cittadino comune perché devono averla loro??'sono soldi nostri..devono sentire l'odore della paura sul collo allora capiranno..

Ritratto di cristiano74

cristiano74

Gio, 05/11/2015 - 17:13

Quale magistrato e quali giudice sarà incriminato per la morte di Ermes? nessuno ovviamente!

giovanni951

Gio, 05/11/2015 - 17:14

ora riposerai in pace...lontano da questa miserabile giustizia.

Massimo25

Gio, 05/11/2015 - 17:16

Pregherò per TE!!!perché sei uno di noi e non di LORO!!!

Silvio B Parodi

Gio, 05/11/2015 - 17:17

questi giudici hanno sulla coscenza un'altro morto, che siano maledetti loro, le loro famiglie fino alla settima generazione, sono piu' delinquent loro dei delinquent che Dio vi STRAMALEDICA.

Cobra71

Gio, 05/11/2015 - 17:17

Stato e magistratura complici di OMICIDIO VOLONTARIO! MI FATE SCHIFO! Ma prima o poi la GIUSTIZIA VERA farà il suo corso...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 05/11/2015 - 17:17

Perchè non pubblicate i nomi delle toghe che emettono certe sentenze????Condoglianze ai famigliari di Ermes,e maledizioni agli altri!!!!

Frusta1

Gio, 05/11/2015 - 17:18

Se fossero uomini con la U maiuscola il magistrato, il pm, l'avvocato difensore dei due rom dovrebbero come minimo partecipare al funerale del povero Ermes. Siccome non avranno il coraggio mi auguro che con i loro lauti stipendi paghino almeno il funerale . Un grazie alla boldrini ad alfAno e a tutti buonisti che tifano contro gli italiani .

serenissima

Gio, 05/11/2015 - 17:19

Pace all'anima sua. Sarà ricordato senz'altro più di quello pseudo giudice che lo ha condannato,maledetto sia.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 05/11/2015 - 17:19

Mi associo a TUTTI i commenti a favore di Ermes.

Ritratto di panteranera

panteranera

Gio, 05/11/2015 - 17:21

Riposa in pace Ermes, vittima di magistrati farabutti amici di ladri, delinquenti, zingari e clandestini, e nemici delle persone oneste che GIUSTAMENTE data la latitanza o l'inefficienza dello Stato difendono CON QUALUNQUE MEZZO i loro beni, proprietà, sè stessi e familiari!

zadina

Gio, 05/11/2015 - 17:21

Lo stato se non cambia rapidamente la legge sulla legittima difesa, in modo che la magistratura non possa interpretare a suo piacimento la legge, le situazioni peggioreranno continuamente, il cittadino comune ed onesto perde la FIDUCIA nelle istituzioni e nella MAGISTRATURA coloro che anno dato quella sentenza peserà nella loro COSCIENZA

carpa1

Gio, 05/11/2015 - 17:21

Ho trascorso molto tempo all'estero durante la mia vita lavorativa, fino alla fine del secolo scorso, e sono sempre andato orgoglioso di essere italiano. Perchè da qualche anno in qua me ne vergogno? Provino un po', le nostre istituzioni di delinquenti antitaliani, ad indovinarne i motivi!

ghepardo50

Gio, 05/11/2015 - 17:21

in ogni caso nella diatriba con i rom gli italiani ci rimettono sempre, e non si capisce perchè, visto che i rom per la collettività sono soltanto un costo e anche elevato e in cambio di cosa?.....forse appagano le pruderie buoniste di qualcuno?

Palladino

Gio, 05/11/2015 - 17:22

...mamma mia che tragedia.Mamma mia che Italia di mxxxa.Mamma mia, solo da noi invece di punire i ladri si rovina la vita delle persone per bene.Una preghiera per il sig.Ermes che ha avuto la grande sfortuna di essere italiano.

moshe

Gio, 05/11/2015 - 17:23

Sia maledetto in eterno chi l'ha condannato !!!

dario348

Gio, 05/11/2015 - 17:25

ma date nomi e cognomi e foto di qst impuniti che sentenziano in nome del popolo..!! Vogliamo vederli in faccia!!

Ritratto di flordluna

flordluna

Gio, 05/11/2015 - 17:25

sensazione scusatemi ....

Mano-gialla

Gio, 05/11/2015 - 17:26

CHE I ROM MORISSERO TUTTI DI CANCRO DIO ACCOLGA ERMES REST IN PEACE !!

marcomasiero

Gio, 05/11/2015 - 17:31

questo stato si merita la diserzione di massa di tutti coloro che operano in uniforme o la loro repente ribellione contro istituzioni che non sono più tali ma una mera associazione per delinquere a difesa del crimine

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Gio, 05/11/2015 - 17:34

Va al di là dell'ingiustizia questa è proprio un'oscenità, una cosa Veramente un fatto schifoso che ci arriva da chi è pagato da noi per difenderci, tutti i mesi prendono lo stipendio e dovrebbero farlo, i delinquenti, i rom non gli pagano lo stipendio. Cerano frasi fatte che rendevano l'idea come: SPUTARE NEL PIATTO DOVE MANGI......MORDERE LA MANO DI CHI TI SFAMA.....ECC... ECC...

Rossana Rossi

Gio, 05/11/2015 - 17:34

Un triste epilogo all'ennesima dimostrazione di quanto schifo faccia questo pseudo-stato in mano a usurpatori incapaci e ad una classe di pseudo-magistrati lecchini del potere pronti a difendere i delinquenti. Povera italietta.

vince50_19

Gio, 05/11/2015 - 17:34

Sentite condoglianze ai familiari di Ermes. Nel merito dell'accaduto se c'è un colpevole è sempre chi legifera se lascia a mio avviso troppa discrezionalità a chi ha il compito di applicare la legge. E si sa che quando quei margini sono ampi, si possono maturare convinzioni tali che possono inficiare il reale giudizio su un reato. Se lo stato facesse intendere che chi ruba rischia di suo più del derubato, farebbe sol che bene. Ma poi ai ladri cosa si può mai confiscare se non hanno niente? Legge molle, pene poco certe: tutto questo non è degno di questo paese incline a non punire severamente i ladri, inflessibile verso i derubati che vogliono solo vivere in santa pace ma che diventano oggetto di scorrerie di questi malfattori che - allo stato attuale dei fatti - hanno poco e niente da perdere.

tuttoilmondo

Gio, 05/11/2015 - 17:35

Esiste la legittima difesa putativa, ossia, la difesa da un male che pur non essendo imminente è presente, costante, ineluttabile. Ma i poveri rom, secondo i nostri giudici, delinquono solo occasionalmente. E noi paghiamo, con le tasse e con il sangue versato. A quando una bella riforma della giustizia?

eolo121

Gio, 05/11/2015 - 17:37

R.I.P. uno stato infame lo ha ucciso punto e basta

Ritratto di panteranera

panteranera

Gio, 05/11/2015 - 17:40

@Baio 57 16,50 Io ai dispensatori di morale che citano i codici, ai filosofi da quattro soldi, ai buonisti del caxxo, nonchè agli immancabili cattocomunisti complici principali dell'invasione e relativo degrado sociale in atto, auguro con tutto il cuore una rapina a domicilio in piena notte da parte di una banda di zozzi albanesi, romeni o zingari con annesso stupro di madri, mogli, figlie e sorelle, dopo voglio vedere cosa vengono scrivere qui...

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Gio, 05/11/2015 - 17:42

E ancora non sarà finita per i parenti che dovranno subentrare al defunto nel risarcimento dei criminali ROM. E che serva di esempio per tutti quelli che hanno votato questa sinistra criminale che, anziché cambiare le leggi per togliere quella che non è più discrezionalità interpretativa ma arbitrio impunito da parte dei giudici, continuano a difendere clandestini, ROM e criminali contro gli italiani.

Pietro43

Gio, 05/11/2015 - 17:43

Dove troverete una notizia di questo genere? Sul Corrierone, su La repubblica, sul Fatto quotidiano, su la rinata Unità? e con quale commento e rilievo? Aspettiamo un commento intelligente dalla Boldrini.

onurb

Gio, 05/11/2015 - 17:44

L'unico aspetto positivo, se così si può dire, in questa triste vicenda è che i ladri feriti dal povero Ermes il risarcimento lo vedranno con il lanternino.

Solist

Gio, 05/11/2015 - 17:47

ma non si possono licenziare i magistrati che si schierano dalla parte dei delinquenti? non è favoreggiamento?

Giacinto49

Gio, 05/11/2015 - 17:47

Magistrati da operetta calati nel ruolo del buonismo e permissivismo antitaliano. Ma qui non siete a teatro. Idioti!!! Condoglianze e solidarietà alla famiglia.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Gio, 05/11/2015 - 17:50

Adesso cosa diranno i media, in particolare quelli televisivi, compiacenti con il buonismo a tempo perso? Un uomo che si è difeso è morto.... e i suoi aggressori? .....dov'è la giustizia?...nella morte di Ermes o nella sopravvivenza dei delinquenti zingari sopravvissuti?

gneo58

Gio, 05/11/2015 - 17:50

dove sono ora i commenti spocchiosi di pontalti, ccappai e compagnia cantante ? avete paura di esprimervi ? ridicoli.

freud1970

Gio, 05/11/2015 - 17:50

Povero Ermes Mattielli, sono molto dispiaciuto, ha subito un enorme ingiustizia, e posso capirlo. L'italia non e' piu' un paese sicuro, per chi e'onesto, e lo dico con dispiace.

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Gio, 05/11/2015 - 17:50

In questo paese é vietata la pena di morte ai criminali,,. Paer gli onesti si fa eccezzione la pena capitale é legale , solo i criminali hanno diritto ha essere protetti, non gli onesti, magistrati e politici che sono sulla stessa linea, poiche anchessi lo sono divenuti nei tempi,. Per gli onesti sono tempi duri tra crisi finanziari e criminali, dobbiamo aspettare il tempo giusto per toglerci questa schifezza nel nostro paese. Cordoglianze angora alla Famiglia...

pedro10

Gio, 05/11/2015 - 17:54

E adesso come la mettiamo. Si è colpevoli dopo 3 gradi di giudizio, ergo, Ermes è innocente e i due rom si grattano, altro che risarcimento.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 05/11/2015 - 17:55

"...... fino a dire che è una carogna di sicuro perchè ha il cuore troppo vicino al buco del culo". Fabrizio De Andrè. Un giudice. Prima o poi, anche costui, indegno dispensatore di terrena giustizia, forse conoscerà la statura di Dio ma tu Ermes, nel frattempo, riposa in pace. Dalton Russell.

dickerson

Gio, 05/11/2015 - 17:55

Vorrei venissero pubblicati i nomi cognomi e indirizzo dei killers di Ermes: P.m. e giudicanti

robysalv

Gio, 05/11/2015 - 18:03

Ho tanta rabbia e dolore per la morte di quest uomo.Un altro martire italiano.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 05/11/2015 - 18:04

dimenticavo, mi dispiace moltissimo di quello che è avvenuto, che dal cielo ci aiuti lui ora.

PlutoneComo

Gio, 05/11/2015 - 18:04

Ci manca che Bagnasco gli celebri il funerale...

Ggbs

Gio, 05/11/2015 - 18:10

che il Dio ti benedica,hai fatto soltanto il tuo dovere da onesto cittadino e vittima di uno stato infame...

GVO

Gio, 05/11/2015 - 18:14

Vergogna assassini !

Palladino

Gio, 05/11/2015 - 18:20

Pontalti,soldellavenire e compagnia cantando,dove siete.

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Gio, 05/11/2015 - 18:25

Maledetti ! Prima o poi chi dovrà pagare pagherà ! Auguro solo a chi ha causato tutto ciò di fare la stessa fine ! Con dolore !

Turk182

Gio, 05/11/2015 - 18:41

Pubblicare tutti i nomi grazie. pm giudice e avvocati

unosolo

Gio, 05/11/2015 - 18:43

porgo le mie più sentite condoglianze alla famiglia MATTIELLI .

ilraccontafiabe

Gio, 05/11/2015 - 18:46

D'ora in poi Pubblicate nome, cognome, fotografie dei signori giudici... DITTATURA CATTOCOMUNISTA..LIBERIAMOCI!

atlante

Gio, 05/11/2015 - 18:48

Lo hanno ucciso i giudici. Magistratura infame.

Ritratto di caster

caster

Gio, 05/11/2015 - 22:29

Pietà per quel pover'uomo e sincero disprezzo per i ladri e per i loro protettori italioti.

Ritratto di caster

caster

Gio, 05/11/2015 - 22:33

Claudio 63.ottimo il giudiciume!

moichiodi

Gio, 05/11/2015 - 23:10

il giornale sfrutta anche gli infarti.

Ritratto di Riky65

Riky65

Gio, 05/11/2015 - 23:11

Che dire della giustizia in Italia ,sono senza parole, che bel paese è il nostro!!La giustizia uccide!!

pincopallino28

Gio, 05/11/2015 - 23:15

Riposa in pace caro Ermes, sono addolorato che questi "Giudicanti" ti abbiano inferto una condanna che di certo non ti appartiene.Giudici che dovrebbero condannare questo STATO che non è in grado di proteggere i suoi abitanti.Vorrei inoltre che a questi Giudici, che condannano un povero uomo costretto a difendersi in casa propria,si trovassero un delinquente che li minacci nelle loro abitazioni dorate per capire se la regola vale anche per loro stessi.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Gio, 05/11/2015 - 23:38

Ci riprovo. Sono talmente indignata da non riuscire a trovare le parole per commentare. Ma non mancherà la mia preghiera per il Signor Ermes che avrà sicuramente trovato la pace nella carezza di Dio. Auspico che i suoi famigliari trovino una briciola di conforto per la vicinanza che traspare nelle parole indignate di tanti italiani rappresentati dai vari commentatori che qui postano. Per i giudici, si ricordino che anche per loro si ergerà un Giudice. Ma sarà un Giudice vero, non delle mezze calzette impomatate, ammantate di spocchia e malate di un buonismo assassino verso i forti e con un cuore duro come il marmo verso gli onesti sempre più deboli, davanti al quale i “Vostro Onore” saranno finalmente zittiti, qualunque sia la sentenza emessa.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 06/11/2015 - 00:05

Lo stato gli ha SPARATO ALLA SCHIENA CONDANNANDOLO!!!! Che riposi in pace. Buenas noches dal Nicaragua FELIZ.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 06/11/2015 - 00:19

Non diamo la colpa allo stato. A UCCIDERE QUESTO POVER'UOMO SONO STATI DEI MAGISTRATI CHE HANNO ARBITRARIAMENTE SOSTITUITO LE LEGGI CON UNO STOLIDO SOCIOLOGISMO DI SINISTRA. È ora di fermarli, una volta per tutte. Fuori dalla giustizia le toghe rosse di Magistratura Democratica. TENGONO IL NOSTRO PAESE SOTTO IL LORO POTERE INSINDACABILE. CIÒ È I N C O S T I T U Z I O N A L E.

libertyfighter2

Ven, 06/11/2015 - 00:20

Sbagliate a prendervela coi Rom. La colpa è solo della Magistratura e delle Leggi dello Stato. Spesso i Rom rubano. Si sa. Ma in uno stato normale vengono resi inoffensivi. Qui ci deve pensare la vittima, che poi viene perseguita per aver ovviato ad una inefficienza degli stessi che lo processano

Marcolux

Ven, 06/11/2015 - 00:24

Il mio affettuoso saluto ad un uomo onesto e coraggioso, ammazzato da una Magistratura comunista al servizio esclusivo dei delinquenti e sistematicamente contro i cittadini deboli e onesti. Questo schifo forse un giorno finirà, ma certo di decenni ne dovranno ancora passare tanti. Il catto-comunismo che impera in questo Paese fallito cadrà quando cadrà l'Italia intera per poi rinascere dalle sue ceneri.

Raoul Pontalti

Ven, 06/11/2015 - 00:26

Ha fregato i ladri! Non dovrà più risarcirli...Pace all'anima sua devastata dall'attaccamento alla roba che lo ha portato a tentare di assassinare dei ladruncoli. Serva la sua vicenda di lezione ai tanti pistoleros da strapazzo in atto o in potenza (vero bananas?)che vorrebbero farsi giustizia da soli non sapendo né come realmente fare né cosa sia la giustizia.

Marcolux

Ven, 06/11/2015 - 00:26

Vigliacchi! che questa morte ricada per sempre sulla coscienza dei magistrati e giudici che lo hanno massacrato e ucciso, preferendo l'onore di due delinquenti rom. Mi vergogno di essere italiano!

Marcolux

Ven, 06/11/2015 - 00:29

Che l'odio degli italiani onesti si abbatta per sempre su questi magistrati comunisti che uccidono gli onesti e magnificano i delinquenti. Ormai sono troppe le sentenze schifose sempre a favore della feccia rom.

papik40

Ven, 06/11/2015 - 01:17

I politici ed i magistrati avranno questa morte sulla loro coscienza (se ce l'hanno!) La vittima per la legge italiana e per la mancanza di sensibilita' del magistrato (sono tanti i casi in cui i magistrati "interpretano" LE LEGGI per i loro amici!) e' diventato un delinquente e come succede alle persone oneste non ha retto all'infamia! Simili leggi e simile giustizia non puo' che far SCHIFO!

justic2015

Ven, 06/11/2015 - 01:17

Questi bastardi di giudici anno commesso un delitto di primo grado anno ammazzato un povero signore che brobabilmente non ha mai fatto male a nessuno e andava avanti con sacrifici come si e potuto capire ,mentre questa letame di giudici e magistrati lo hanno condannato e poi ammazzato,secondo il mio giudizio la letame andrebbe condannata dal popolo con una sentenza non di galera ma....................

justic2015

Ven, 06/11/2015 - 01:34

Portategli via la scorta a questi sxxxxxi di mxxxa e publicati i loro nomi dove abbitano citta via numero civico ,non permettete queste canaglie puzzolente di continuarea sopprimere i cittadini onesti rubare stipendi enormi da i soldi bublici .

seccatissimo

Ven, 06/11/2015 - 01:58

Un popolo che è succube e schiavo dei politicanti, dei burocrati, del governo, dei ladri dei rapinatori, della magistratura, degli zingari, degli stranieri clandestini invasori, praticamente di tutti, diciamocelo francamente, fa proprio schifo!

Silvio B Parodi

Ven, 06/11/2015 - 02:17

atlante magistratura.. solo infame?? ma come sei gentile, io direi delinquenziale.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Ven, 06/11/2015 - 07:16

Ermes è morto di tradimento e di abbandono;ora è umano attendersi che qualcuno si riscatti morendo di vergogna o svergognato dal disprezzo.Non serve cercare lontano per intuire gli artefici sabotatori delle nostre più elementari libertà,dei più sacrosanti diritti di esseri umani e di cittadini.La sua morte indotta con la cieca violenza e la subdola ipocrisia che soltanto l'onta della ingiustizia sa inferire ricada con tutta la cruenza possibile-rianimandolo-su quel residuo di coscienza di chi non ha ancora perso del tutto il senso della realtà ma tende,senza il freno della necessaria umiltà,a promuoversi infallibile interprete,dispotico regolatore della vita degli uomini e della società civile.Lo strazio così indotto ed il sangue così versato testimonino una ferocia non attribuibile al nome del popolo italiano e che spaventa a morte solo i miti, gli onesti, i probi, e sostiene i malvagi.Ai primi sottraendo sicurezza e prospettive di vita;ai secondi attribuendo altra forza.

Ritratto di SIGMPX

SIGMPX

Ven, 06/11/2015 - 07:19

Le mie piu' sentite condoglianze alla famiglia del Sig. Mattielli, una brava persona che ha solamente avuto la sfortuna di vivere in una Nazione balorda e schifosa quale e' l' Italia degli ultimi 15 anni, e i miei piu' vivi auguri di entrare al piu'presto in cassa da morto a chi lo ha giudicato e condannato. Preghero' ardentemente in tal senso.

ilbarzo

Ven, 06/11/2015 - 07:43

Adesso che Ermes non c'è più ,quei magistrati che lo hanno condannato saranno certamente felici e soddisfatti per la loro bravura.

nino47

Ven, 06/11/2015 - 07:59

Se li avesse ammazzati, se la sarebbe cavata col solito atto dovuto del solerte magistrato di turno e non ci sarebbe stato nessuno da risarcire!!!

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Ven, 06/11/2015 - 08:08

spero che la famiglia chieda i danni a Cristina Bertotti il giudice che ha condannato Ermes Mattielli

amledi

Ven, 06/11/2015 - 08:08

Vergogna!!!!! Vogliamo il nome e il cognome di chi ha decretato la morte di questa persona DI-SA-BI-LE.

claudioarmc

Ven, 06/11/2015 - 08:11

BASTARDI, chi pagherà per ciò che stato fatto a quest' uomo?

paci.augusto

Ven, 06/11/2015 - 08:30

La PRIMA causa di queste INFAMIE è SEMPRE IL COMUNISMO!!! Infatti, solo luridi fiancheggiatori rossi, infiltrati in magistratura in ossequio al dettato leninista 'infiltrare propri elementi nei gangli vitali dello stato ' ( qual'è il ganglo più vitale di uno stato, domamdare a Titti Parenti!), potevano condannare un poveraccio che si è LEGITTIMAMENTE DIFESO da una brutale aggressione in casa propria!!! Il povere Ermes deve essere conteggiato tra le OLTRE 300milioni di vittime fatte dal CRIMINALE COMUNISMO, la più assassina ideologia subita dall'uomo in TUTTA LA SUA STORIA!!!

Franco5863

Ven, 06/11/2015 - 08:35

Era un brav'uomo,ONESTO!!! Non ha mai rubato o truffato nessuno, aveva solo SUBITO TANTISSIMA INGIUSTIZIA NELLA SUA VITA DA PARTE DELLE ISTITUZIONI, UNA PENSIONE DI 120 EURO AL MESE PER LA SUA GRAVE INVALIDITÀ' E ORA L'HANNO ANCHE UCCISO. Addio Ermes, lassù sicuramente ci sarà una giustizia migliore degna di questo nome. I tuoi concittadini.

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 06/11/2015 - 08:41

Povero Cittadino vittima dei due COMPAGNI DI "MERENDE" rom & giudici, ancora non si e' capito che fanno a "mezzi"?

lento

Ven, 06/11/2015 - 08:50

Aiutiamo le forze dell'ordine:Ma per certi giudici infiltrati in magistratura,la forca..

Riccardo Sindoca

Ven, 06/11/2015 - 09:11

Chi imbraccia un arma per difendere se e la Sua famiglia lo fa perché in quel preciso istante lo Stato non è' presente a tutelare i suoi diritti fondamentali ed i suoi affetti e per tanto è' omissivo e poi che fa ? Oltre che ad 'omettere' la dovuta tutela , 'ucciide' i propri cittadini ..si ...fa male , molto male ma questo Uomo e'stato più vittima dello Stato che dei Rom ..dai Rom si è potuto difendere ma dallo Stato no . Un dolore sordo mi affligge e la vergogna ancor di più . Mi stringo al cordoglio dei Suoi cari . Comm Riccardo Sindoca

steacanessa

Ven, 06/11/2015 - 09:34

Pontalti: commento ignobile degno di un sinistro di merenda trinariciuto quale lei è.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Ven, 06/11/2015 - 09:37

Caro ERMES, hai pagato UN ALTO PREZZO per difendere i tuoi pochi averi. Hai PAGATO psicologicamente, Legalmente e ora.....con la MORTE. Il tuo cuore NON HA RETTO a TANTA INGIUSTIZIA, a TANTO ACCANIMENTO da parte di questo STATO, GOVERNO, GIUSTIZIA che DOVEVA tutelarti. probabilmente c'è stato un errore da parte tua, dico probabilmente, ma CHI di fronte a delle BESTIE non difenderebbe i PROPRI AVERI, LA PROPRIETA' PRIVATA, la FAMIGLIA?? CHI tra tutti questi FALSI ideologici e POCO rappresentanti della LEGALITA' VIOLATA. CHI??? Che quel Dio a cui credevi, se credevi, ti accolga tra le braccia. Riposa ERMES, riposa, in questo PAESE TUTTO è difficile pure fare gli ONESTI che dovrebbe essere la BASE della CIVILTA'. Un abbraccio caro ERMES!!

ferraccio

Ven, 06/11/2015 - 09:58

Onore ad Ermes. Ha fatto ciò che tutti hanno il DIRITTO di fare: difendersi dai delinquenti, di qualunque colore o razza siano. Però dobbiamo piuttosto difenderci da una magistratura pronta a bastonarci appena chiediamo un minimo di logica giustizia. CHE SCHIFO L'ITALIA!!! E lo dico da nazionalista convinto...

buri

Ven, 06/11/2015 - 10:37

I PM che hanno rixhiesta la sua condanna ed i giudici che lo hanno condannato perché si era difeso, arrivamdo al punyo di stabilire un risarcimento ai ladri rom, hanno la morte di quel poveraccio sulla coscienza, il mio augutio è che abbiano mai più il sonno tranquillo, che siano sempre perseguitati, giorno e notte, dal ricordo di quelle ingiustizie

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 06/11/2015 - 11:03

Pontalti, più ti leggo e più mi convinco che Tua madre, quella sera famosa, non voleva... ma fu costretta a soccombere e nascesti tu. E, ricordare Gigi Proietti è inevitabile: " ed il più sxxxxxo di tutti s'abbocca all'ovo " . Pirla infinito e senza speranza e dignità. Dalton Russell.

elena34

Ven, 06/11/2015 - 12:16

Siamo veramente in uno stato di diritto !!! I diritti per gli italiani non esistono,solo per i delinquenti ,gli zingari e tutti quelli che accogliamo , solo per questi esistono i diritti a nostro scapito. Abbiamo toccato il fondo ,cosa sentiremo ancora. Il mio pensiero vada alla famiglia che ha perso un uomo grande .

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Ven, 06/11/2015 - 14:01

Il filmato presente in questa nota mostra http://www.nextquotidiano.it/ermes-mattielli-la-storia-delluomo-ucciso-dallo-stato/ 1) Ermes camminado zoppo (aveva una gamba di legno) e 2) il "gentilissimo" e ben vestito avvocato difensore degli zingari Andrea Massalin. Si legge pure il nome del giudice, Cristina Bertotti (forse Boldrini la chiamerebbe giudichessa). Ermes dice: "se anche mio figlio andasse a rubare e lo facessero fuori sta bene, se l'e' cercata". Coerente fino in fondo. Non come tanti altri che ideologicamente parlano bene ma razzolano male. Ermes ha piu' onore dei vari Pannella che hanno contribuito a mettere i ladri fuori dal carcere, mentre fumavano marihuana davanti a Montecittorio. Basta di coprire i nomi. Fossero i giudici stati eletti dal popolo, come si fa in USA OGNI NOVEMBRE la sif[gonar Bertotti avrebbe qualche altro mestiere, invece e' in una botte di ferro della corporazione italiana piu' potente.

claudio63

Ven, 06/11/2015 - 14:44

RP sempre piu' solo, in alto sugli specchi di una dialettica vuota e incomprensibile anche a se stesso;dimentica (volutamente?) di confrontare il dramma degli Insidioso con una figlia ridotta a vegetale ed al picchiatore con uno sconto di pena. Domanda: agli Insidioso, quanto ha comminato di risarcimento il Giudiciume in carica? Caster, " giudiciume" non e' una mia invenzione e non ricordo il nome di chi lo scritto prima.

LETEMPSPERDU

Ven, 06/11/2015 - 20:49

E adesso? Verranno forse condannati i due rom per violazione di proprieta' privata e rapina ad arma bianca al massimo della pena prevista dalla legge per omicidio colposo, nonche' ad un risarcimento danni stabilito in migliaia di euro? - Il sacrificio di Hermes serva almeno a sollecitare un adeguamento delle leggi ai tempi odierni, in cui la gente e' costretta a vivere nella insicurezza e nella paura nelle loro case, anche se provviste di sbarre come fossero prigioni! - Di grande statura il commento di*michele lamacchia*.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Sab, 07/11/2015 - 11:55

Egregio Rooul Pontalti: il suo è proprio il commento cxxxxxo di una capra ignorante! Se lei è digiuno anche dei princìpi elementari del diritto, per una volta metta da parte la sua spocchia e legga anche quello che scrivono gli altri. Se l'avesse fatto avrebbe letto il mio precedente commento e si sarebbe evitato di sparare caz**te su un pover'uomo che lei definisce "devastato dall'attaccamento alla roba". Ma lei ha visto le foto della "roba": una baracca e quattro rottami. E pure si permette di prendere per il c**o un poveretto che è morto in conseguenza della "giustizia" e che possedeva solo la sua famiglia e quattro misere cose? E proprio per questo doveva lasciarsele portare via da due delinquenti? Vada a commentare sulla Repubblica o sull'Unità, solo là potrebbero capirla.

HK45USP

Dom, 08/11/2015 - 22:04

Ricordo al caro Raoul Pontalti che la tipologia di carogne che definisce ladruncoli sono simili a quelle che qualche giorno fa hanno massacrato di legnate quelle due povere anziane per 300 euro. E'stato troppo buono Ermes a tuonare nelle gambe di quei fetenti:avrebbe dovuto mirare più in alto e darli poi in pasto ai cinghiali . Forse sarebbe ancora vivo e non avrebbe neppure incontrato la giudice che gli rovinò l'esistenza . Riposa in pace Ermes.Sarai sempre nei nostri cuori