Gregoretti, il procuratore: "Un bagno per 116 migranti, ci sono malati di scabbia e tbc"

Ispezione a bordo della nave Gregoretti: riscontrate diverse patologie tra i migranti. Ci sono addirittura casi di cellulite infettiva. E il procuratore di Siracusa lancia l'allarme

"A bordo della Gregoretti abbiamo, nel complesso, 29 persone affette da patologie diverse, tra cui 25 casi di scabbia, uno di tubercolosi, più altri casi di cellulite infettiva". A riferirlo è il procuratore di Siracusa, Fabio Scavone, al termine dell'ispezione dei medici e dei carabinieri del Nas a bordo della nave della Guardia costiera, ormeggiata al pontile Nato del porto di Augusta. Ieri la denuncia di spazi ritenuti non consoni e un solo bagno per 116 persone, che dormono in coperta e sono ammassati in aree ristrette della nave. Oggi la conferma. "Alla luce di questa situazione", ha continuata Scavone, "ho consigliato di far sbarcare queste persone, anche perché si potrebbe incorrere in altri reati. Non escludo, comunque, che lo sbarco possa avvenire nel giro delle prossime ore". E subito è arrivata la risposta del ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che durante la sua diretta Facebook ha fatto sapere che i migranti sbarcheranno e verranno redistribuiti in cinque Paesi dell'Unione europea e dai Vescovi italiani. Una cinquantina di migranti saranno infatti accolti nella struttura "Mondo migliore", di Rocca di Papa. Il ministro degli Interni francese, Christophe Castaner "ha concordato" che "trenta persone, rifugiati e non migranti economici" saranno ospitati in Francia nei prossimi giorni.

I migranti a Rocca di Papa

La Cei, in una nota, ha dichiarato: "In questo modo, la Conferenza Episcopale Italiana, tramite Caritas italiana, si è impegnata con proprie risorse professionali ed economiche a corrispondere a una richiesta del ministero dell'Interno alla Chiesa italiana di farsi carico dell'ospitalità, dell'accoglienza e dell'assistenza, anche legale, di queste persone. L'iniziativa, in coerenza con analoghe misure assicurate dalla Cei in supporto sussidiario al sistema di accoglienza italiano si colloca in un orizzonte di collaborazione che vede lo Stato italiano e la Chiesa Cattolica compartecipi nell'assistenza e accoglienza dei migranti". Il procuratore, ex ufficiale di Marina, ieri, aveva aperto un'inchiesta proprio sulle condizioni igienico-sanitarie a bordo della nave della Guardia costiera "Bruno Gregoretti", ferma nel porto militare di Augusta. Dal 26 luglio, l'imbarcazione ha a bordo due gruppi di migranti, salvati il giorno prima nel Mediterraneo centrale.

I casi di scabbia

Attualmente i migranti presenti sulla Gregoretti sarebbero116, uno in più rispetto alla cifra data lunedì, perché uno dei 16 minori non accompagnati sbarcati in questi giorni, in realtà, è un ragazzo di 20 anni ed è quindi stato riportato a bordo. La nave, attrezzata per altri scopi, non può ospitare così tante persone (malate), per così tanto tempo. Il personale medico del corpo italiano di soccorso dell'Ordine di Malta, aveva già accertato alcuni casi di scabbia. Schiavone, dopo essersi confrontato con il comandante della nave, aveva deciso di inviare sull'imbarcazione tre infettivologi dell'ospedale Umberto I di Siracusa e i carabinieri del Nas della città siciliana. I consulenti avevano ricevuto il mandato di visitare ogni migrante a bordo e nelle prossime ore riferiranno se sarà necessario evacuarne alcuni per esigenze sanitarie.

L'inchiesta

L'inchiesta, al momento senza indagati, riguarda le condizioni igieniche della nave. Per ora non risulterebbero altri profili di reato, come quelli legati alla privazione della libertà personale dei migranti (come invece si era concretizzato un'altra ipotesi di reato, quello di sequestro di persona, per il quale ministro dell'Interno aveva rischiato il processo del tribunale dei ministri di Catania, ma fu "salvato" dal voto contrario del Senato all'autorizzazione a procedere). Tuttavia Mauro Palma, il garante per i detenuti, sostiene che nel caso Gregoretti ci sia "una privazione de facto della libertà personale" e per questo, nelle ultime ore, ha scritto al comandante delle Capitanerie di porto, l'ammiraglio Giovanni Pettorino, chiedendogli "di ricevere urgentemente informazioni sulle condizioni dei migranti e sulle circostanze del negato sbarco".

Il parere dell'Antimafia

Ieri, l'Antimafia ha sentito anche il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, titolare di altre inchieste su migranti e sbarchi, che avrebbe detto: "Molti migranti preferiscono ammazzarsi piuttosto che essere riportati in Libia". Claudio Fava, presidente dell'Antimafia, ha poi precisato: "Il procuratore ha escluso che possano esserci responsabilità penali sul versante dei rapporti fra le Organizzazioni non governative e le organizzioni criminali".

Il commento di Seehofer

E proprio in queste ore, in relazione al caso specifico di questa nave, è arrivato anche il commento del ministro dell'Interno tedesco, Horst Seehofer, che ieri avrebbe rinnovato la disponibilità della Germania a dare un aiuto e avrebbe rivelato anche una frase detta a Salvini durante un vertice a Helsinki: "Matteo, che senso ha mettere in atto sempre la stessa procedura se finisce sempre che i migranti scendono a terra?".

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Mer, 31/07/2019 - 12:05

chi pagherà le spese mediche??? noi italiani vero?????????????????

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 31/07/2019 - 12:08

Eccheccavoli, non solo raccattiamo poveri, ma anche supermalati. Che vadano in quei Paesi a curare i malati quelli delle ong, invece di romperci gli scatolini a noi.

machimo

Mer, 31/07/2019 - 12:11

portateli indietro e basta.

il_corsaro_nero

Mer, 31/07/2019 - 12:14

Ma i sinistrai e in particolare quella genia della Kyenge non affermavano che i clandestini si ammalavano una volta giunti in Italia?

Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Mer, 31/07/2019 - 12:16

evviva...la sanità italiana avrà il suo da fare...paghiamo noi...e cosa dire delle gravide? sforneranno i loro pargoli qui da noi, li dovremmo mantenere fino almeno alla maggiore età (sono profughi), Italiani: I vostri figli li mantiene lo stato?

cgf

Mer, 31/07/2019 - 12:16

siano imbarcati su un aereo e trasferiti in Germania, loro sono MOLTO più bravi a curare.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mer, 31/07/2019 - 12:16

Ovviamente tutto regolare... Permessi e simili, un'utopia

momomomo

Mer, 31/07/2019 - 12:18

Mi chiedo: di quanti bagni saranno dotati "SeaWatch", "Allan Kurdi", "Aquarius", "OpenArms", "Mediterranea",solo così per averne un'idea.....!?

cir

Mer, 31/07/2019 - 12:20

fateli scendere subito.. ci infetteranno e finalmente attraverso le spese mediche aumentera' il PIL.

aswini

Mer, 31/07/2019 - 12:21

e paghiamo noi,e poi ci lamentiamo che dobbiamo aumentare i vaccini in modo esponenzile, portamo tuttele malattie possibili e immaginabili.A quando l'ebola?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 31/07/2019 - 12:22

sbarcano, sbarcano, sbarcano. Scommettiamo? E il sig. Salvini farà l'ennesima figura di palta! Tanto, come ha detto Seehofer, finisce sempre così!

agosvac

Mer, 31/07/2019 - 12:22

L'errore, molto grave e che dovrebbe essere giudicato dalla magistratura militare, è stato trasbordare questi migranti dal peschereccio alla nave militare. Un comandante serio e obbediente alle direttive del Governo, avrebbe dovuto "scortare" il peschereccio fino ai porti libici e farli sbarcare da dove erano partiti. Tutto il resto è propaganda politica sballata!!! Resta da meravigliarsi l'ennesima posizione politica anti italiana di alcuni magistrati!!!

ginobernard

Mer, 31/07/2019 - 12:22

"chi pagherà le spese mediche???" gli stessi che pagano da anni i miliardi spesi per le iniziative di accoglienza ... gli stolti contribuenti italiani. Sembra che siano persino contenti ... si sempre di più ... tutta l'africa qui ... possibilmente anche qualcuno con l'ebola. Non ci dobbiamo far mancare niente ...

timoty martin

Mer, 31/07/2019 - 12:23

Papa Francesco, cosi' pronto ad aprire alla massima accoglienza si faccia carico di tutte le spese mediche ma anche per riportare tutti questi inutili risorse al paese di origine

ginobernard

Mer, 31/07/2019 - 12:25

non capisco come mai il PD sta risalendo nel consenso ... preoccupante no ? ormai è dato a più del 25% ... in salita ... tra un pò toccherà 30 ... già vedo il primo provvedimento ... 30 miliardi all'anno in iniziative umanitarie. Sembra essere ormai l'unico business di cui questa nazione è capace ... che figata eh ...

bernardo47

Mer, 31/07/2019 - 12:25

riportiamoli in terra di africa e li curino li'! tunisia, algeria, marocco...ce ne sono a bizzeffe di posti!

SPADINO

Mer, 31/07/2019 - 12:25

DICEVANO CHE L'ITALIA SPENDEVA O SPENDE 5-6 MILIARDI ALL'ANNO PER GLI IMMIGRATI. MA CON QUESTI SOLDI OGNI ANNO RIEMPI L'AFRICA DI OSPEDALI E SFAMI MEZZO MILIARDO DI PERSONE. QUI IN ITALIA LA SANITA' FA QUASI SCHIFO PERCHE' PER UNA TAC DEVI ASPETTARE 1 ANNO.......MA DIMENTICAVO, GLòI IMMIGRATI HANNO LA PRECEDENZA. ANDATE A CONTROLLARE

onurb

Mer, 31/07/2019 - 12:26

Bisogna dare atto che la fermezza di Salvini ha fatto emergere con chiarezza cosa le decantate ONG ci portano in casa. La tubercolosi e la cellulite infettiva mica sono state contratte sulla nave.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mer, 31/07/2019 - 12:27

Il mio sentire mi dice che un pericolo di infezione, di contagio, di epidemia andrebbe contrastato all'istante, anche con la messa in quarantena dei soggetti a rischio. So bene che leggi e regolamenti, sovente, sono un insulto al senso comune, ma non esiste proprio un modo di difendere la salute? Sbarcare e curare i malati può anche starci, ma come fare con quelli che forse stanno incubando le stesse malattie?Lasciarli liberi di scorrazzare qua e là per l'Italia? Sekhmet.

schiacciarayban

Mer, 31/07/2019 - 12:27

Stiamo diventando un paese di animali, e indovinate chi dobbiamo ringraziare? Inizia per s e finisce per ini. Foesse nel Medio Evo erano più evoluti.

Rossana Rossi

Mer, 31/07/2019 - 12:31

E' sempre la solita solfa......per una ragione o per l'altra sbarcano comunque.......e chi paga?.......il solito schifo irrimediabile, nemmeno Salvini riuscirà, gli sono tutti contro.

Giorgio Rubiu

Mer, 31/07/2019 - 12:35

La scabbia e la tubercolosi non se le sono prese a bordo della Gregoretti. Sono malattie e condizioni che erano già in atto molto prima che fossero "salvati" dal peschereccio e trasbordati sulla Gregoretti. In ogni caso, scabbia e tubercolosi possono essere curati anche negli altri stati dell'UE. Si facciano avanti (come ha fatto la Germania) se ne prendano una parte e se li curino. Noi la nostra parte l'abbiamo già fatta sbarcando i primi 10 (donna incinta all'ottavo mese e famiglia) ed i 16 minori uno dei quali è risultato essere ventenne ed è stato rispedito a bordo.

caren

Mer, 31/07/2019 - 12:37

Di bene in meglio. I migranti preferiscono ammazzarsi piuttosto che essere riportati in Libia. Ne prendiamo atto, tanto lo sappiamo come va a finire. Eg. Pozzoli, ha ragione. Ho due figli disoccupati sulle spalle e lo Stato non mi da un centesimo per mantenerli

Amazzone999

Mer, 31/07/2019 - 12:38

Non ho più parole per definire la stupidità nostra e dell'Europa. La storia, come sempre, insegna, Finiremo come gli Aztechi, sterminati anche dalle malattie portate dai conquistadores spagnoli: salmonella enterica, vaiolo, morbillo, varicella e altre. La forma di tubercolosi ,giunta, ormai da tempo, con spostamenti e migrazioni, si dimostra quanto mai pericolosa, virulenta e resistente. A quando arriverà con i clandestini, gli sbarchi e l'attività delle ONG pure la devastante Ebola, la febbre emorragica che ti spappola gli organi interni, con sangue affluente da tutti gli orifizi, e che sta dilagando in Congo e minacciando i paesi confinanti come Ruanda e Sud Sudan? L'OMS l'ha dichiarata emergenza sanitaria mondiale ma, nel contempo, ha raccomandato di tenere aperte le frontiere e le rotte.

Ritratto di ateius

ateius

Mer, 31/07/2019 - 12:52

@Omar El Mukhtar è contento  lei.. vero? se sbarcano..? chissà se anche lei contribuisce alle risorse del Paese..o da parassita vive di rendita come molti suoi connazionali in arrivo sui barconi. e più ne arrivano.. più lei si confonde tra la folla.-finchè la pacchia Non FINISCE anche per lei. cordialmente.

bernardo47

Mer, 31/07/2019 - 12:52

vedo che tra poco sbarcano e li prenderebbero 5 paese esteri oltre la CEI.Quelli della CEI pero' restano in territorio italiano, sig. Ministro e ce li ritroviamo in giro nelle nostre citta' e paesi, gia' stracarichi dei 600000,quelli del dolce far nulla(quando va bene), del sig. renzi

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 31/07/2019 - 12:53

non è vero che sono malati è una fake messa in circolo dalle ong e comunisti, per farli sbarcare! le casse rosse. si sono quasi prosciugate.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 31/07/2019 - 13:01

claudio faleri Mar, 30/07/2019 - 18:26,se hanno scabbia e tubercolosi(ma i pdioti non dicevano che erano sani come pesci??) la nave deve essere portata al largo e messa in quarantena!!!

apostrofo

Mer, 31/07/2019 - 13:08

PROPRIO PER QUESTO NON DEVONO SBARCARE. IN SITUAZIONI COME QUESTE LE NAVI VENIVANO TENUTE FUORI DAI PORTI IN Q U A R A N T E N A. NON POSSONO TOCCARE LA TERRAFERMA I QUANTO PORTOTORI DI INFEZIONI

rawlivic

Mer, 31/07/2019 - 13:09

e per quale motive dovremmo prenderci questo carico di infetti e miserabili? Perche' I soldi dei contribuenti italiani dovrebbero essere spesi per questa feccia migratoria? riportateli al porto di partenza dopo averli sedati.

savonarola.it

Mer, 31/07/2019 - 13:09

Proprio bella gente...gradevole sotto i punti di vista. Non bastava aver trasformato l'italia nella pattumiera del mondo. Presto saremo anche il lazzaretto della terra. Avanti cosi

rawlivic

Mer, 31/07/2019 - 13:10

il ministro Tedesco ha ragione...e' ora di iniziare a respingere, non raccogliere e possibilmente affondare.

tatoscky

Mer, 31/07/2019 - 13:11

Basta , non se ne può più, non fatene venire qui più nemmeno uno, hanno rotto le palle, e ci stanno rovinando.

antonmessina

Mer, 31/07/2019 - 13:11

bastava non partire

DIAPASON

Mer, 31/07/2019 - 13:11

tutta manna per le case farmaceutiche

savonarola.it

Mer, 31/07/2019 - 13:11

Se li godano pure quelli che li hanno salvati. PRSIT

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 31/07/2019 - 13:24

"Altro giro per altro regalo"!....E la rappresentazione:"la commedia dei naufraghi volontari,"salvati" e portati a "destino"",continua!!

Marcolux

Mer, 31/07/2019 - 13:25

Bene, prendiamoceli tutti, curiamoli e magari facciamoci infestare! Poi gli diamo vitto e alloggio a vita, e ce li ritroviamo nelle strade a spacciare ammazzare e stuprare. Bella ricetta la nostra! Sarà la nostra fine. Balordi che non siamo altro!

Cheyenne

Mer, 31/07/2019 - 13:25

IL CORO DEI TRADITORI E' PARTITO

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 31/07/2019 - 13:26

bernardo47: vedo che lei è più informato degli altri. Finisce sempre allo stesso modo. Salvicchio Quaquaraquà è impotente.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 31/07/2019 - 13:27

ateius: si tranquillizzi io non vivo nemmeno in itaglia. Troppa puzza di quaquaraqua come Salvicchi Piripicchio e accoliti (o complici?).

lisanna

Mer, 31/07/2019 - 13:27

infatti, non in libia ma dai paesi dai quali provengono. nessun paese tra quelli nominati e' in guerra

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 31/07/2019 - 13:30

agosvac: sempre poco informato! Non c'è stato alcun trasbordo. Il peschereccio "Accursio Giarratano" di Sciacca non li ha mai presi a bordo. Gli ha dato assistenza affiancandosi e rifornendoli di acqua e cibo. Ed ha chiamato la PROPRIA AUTORITÀ MARITTIMA. Ovvero la Guardia Costiera Italiana. Come prescritto dalle leggi. Poi, se c'era la possibilità, sarebbe stata l'autorità italiana a fare intervenire altri Stati. Ma non c'era. E quindi ha dovuto provvedere direttamente.

Ritratto di akamai66

akamai66

Mer, 31/07/2019 - 13:43

Con la colpevole complicità dell’ internazionale anarco-bolscevica (chiamarla comunista sarebbe riduttivo), l’ Africa riversa su di noi il PEGGIO. Peraltro i Paesi da cui provengono non sono in guerra, ma spendono MOLTO in armamenti, avete mai letto qualche dato sui nostrani sinistri giornali? MAI. ERITREA 20,9% PIL SUDAN 4,4% PIL MAURITANIA 3,7% PIL SIERRA LEONE 2,4% PIL Comprate sapone, detersivi, disinfettanti!!

Anticomunista75

Mer, 31/07/2019 - 13:43

aprite i portafogli. ci sono visite mediche da pagare. Ah, e se anche voi siete in attesa di una visita, aspettate, Pantaloni Italiani, ci sono loro prima.

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 31/07/2019 - 13:45

Somar, un conto e' sbarcare come con i traditori piddioti e averli tutti in Italia, un conto e' dividerseli e aver messo in luce il problema.

Bisekur1960

Mer, 31/07/2019 - 13:46

Troppo pericoloso oggi per i rappresentanti "sinistri" fare passerella sulla nave Gregoretti . Troppo alto il rischio di contrarre la tubercolosi e la scabbia . Sia mai che se ad agosto vanno in ferie a Capalbio contagiare i loro residenti . Vergogna assoluta . Incredibile come non si riesca a bloccare questo "schifo" di invasione . Hasta pronto

Anticomunista75

Mer, 31/07/2019 - 13:46

questi succhiano letteralmente il nostro welfare...basta..e sono impestati da malattie che non si vedevano dal 1800..povera Europa, sangue e sudore per costruire una civiltà...tutto andrà in frantumi per la smania di qualcuno di diffondere questi selvaggi.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 31/07/2019 - 13:49

Questi finti profughi sono portatori di malattia;stiamo parlando di scabbia e di tubercolosi. Forse non ci rendiamo conto di quanto sia pericolosa la tubercolosi soprattutto quella non endemica costituita da ceppi mai arrivati in Italia , portati in giro da questi migranti dai paesi sottosviluppati. Non so quale sia il protocollo dei medici preposti allo sbarco dei clandestini e quali misure igienico sanitarie adottano prima degli sbarchi,e se si pone il caso isolarli in quarantena. I medici vanno sopra questi barconi e si fanno una passeggiata non pensando al rischio che potenziali ceppi patogeni possono causare un epidemia se non si mettono tutti i passeggeri nelle condizioni di non infettare nessuno.

Malacappa

Mer, 31/07/2019 - 13:50

il comandante della gregoretti non lo sapeva che avevano un solo bagno e' da radiare, no che non scendano a terra vadano al largo e trasbordano su una nave ong e come fulmini direzione germania

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 31/07/2019 - 13:51

I medici vanno sopra questi barconi e si fanno una passeggiata non pensando al rischio che potenziali ceppi patogeni possono causare un epidemia se non si mettono tutti i passeggeri nelle condizioni di non infettare nessuno. Ricordiamoci dell'epidemia di febbre emorragica di Ebola in Africa occidentale del 2014,in Liberia, Sierra Leone e Nigeria, e poi diffusasi anche nel Mali e in Senegal. ...la maggior partedi questi disperati partono da questi paesi ad alto rischio, nonostante l'emergenza sanitaria sia rientrata sotto il livello di guardia. ATTENZIONI MEDICI, SENZA SCRUPOLI, CHE POTRESTE ANCHE VOI,SALENDO A BORDO, CON ESTREMA FACILITA',SOPRA QUESTI BARCONI DI CONTRIBUIRE A DIFFONDERE QUESTE MALATTIE MORTALI.

Ritratto di Evam

Evam

Mer, 31/07/2019 - 13:59

Anche le malattie sono un'arma non convenzionale d'uopo all'invasine. Militarizzare i confini e tutto il territorio nazionale. Restare pronti ad utilizzare le armi che diversamente rimanendo nei depositi invecchiano. Espellere dall'Italia tutti quelli che dimostrano collusione dichiarata o sottintesa col nemico.

pastello

Mer, 31/07/2019 - 14:00

Salvini, ormai l'hanno capito tutti. Chiacchiere e distintivo

HappyFuture

Mer, 31/07/2019 - 14:01

Io direi che se ci sono troppi "galli a cantare non farà mai giorno"! Non può essere che il ministro degli interni dice una cosa e la guardia costiera ne fa un'altra. .

HappyFuture

Mer, 31/07/2019 - 14:03

La guardia costiera che ha salvati i naufraghi... Li porti su terra ferma: da dove sono partiti

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 31/07/2019 - 14:06

Vengano messi in quarantena su di un'isola,sia gli ammalati che quelli che potrebbero aver preso il contagio,compresi i militari e quelli che sono saliti a bordo.

Ritratto di Arminius

Arminius

Mer, 31/07/2019 - 14:06

Io credo che non dobbiamo illuderci sulle capacità strategiche di Salvini. Ricordiamoci che ha già tradito il Nord, per cui è molto probabile che tradisca anche gli Italiani. La faccenda dei porti chiusi, e poi riaperti dopo una settimana, è la dimostrazione lampante della sua incapacità nel valutare e risolvere i problemi. Si fa prendere in giro anche dal tedesco Seehofer quando costui gli fa notare che quella dei porti è tutta una farsa se poi alla fine li fa sbarcare. Agli altri paesi europei non importa nulla se ogni tanto, dopo il tiramolla della ripartizione, se ne debbano prendere un decina. Capirai! Su 80 milioni di abitanti che ha la Germania che vuoi che siano 10 tizi al mese a suo carico? Attenzione dunque, questo ministro, assiduo frequentatore di Facebook, ci sta prendendo in giro tutti!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 31/07/2019 - 14:16

A quelli che QUI, citano sempre i nostri migranti, ricordo che dovevano arrivare in USA, con un certificato di buona salute, altrimenti col cavolo che li lasciavano sbarcare a Ellis Island!!!AUGH.

HappyFuture

Mer, 31/07/2019 - 14:16

Questo avvenimento è uno schiaffo più pesante di quello che ha dato Carola all'Italia!

sfn65

Mer, 31/07/2019 - 14:18

Non smetteranno mai di venire in Europa se ogni volta vengono accolti!!!gli africani sono 1 mld 309 milioni..... FINE DELL‘EUROPA... pensate ai vostri figli e nipoti... un Europa infernale!!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Mer, 31/07/2019 - 14:19

VOCIdaALTRIMONDI* in un immenso universo, su un granello di polvere, in orbita a una piccola stella, di una delle infinite galassie; dei mortali “atomi” (uomini), a cui un inspiegabile e o fortuita combinazione di fattori o delle invisibili Divinità hanno donato la preziosa facoltà di meravigliarsi di tutto quello che li circonda, invece che amarsi e rallegrarsi per essere al mondo; che fanno? Trascorrono il loro prezioso tempo ad osservare cosa li differenzia l’uno dall’altro, a mettere barriere e ostacoli contro altri uomini, si accalorano per Dei che non hanno mai visto o idee cangianti proprio come gli uomini stessi e i confini cangianti delle terre che abitano e si danno la morte in nome loro, invece che notare quello che li rende simili.. non si pensa alll'INQUINAMENTO, ai CAMBIAMENTI CLIMATICI, ALLE RISORSE DELLA TERRA IN ESAURIMENTO...ma ci di infiamma per le migrazioni, di cui abbiamo delle colpe, piuttosto che per l'1% che possiede il 99% delle ricchezze.

pastello

Mer, 31/07/2019 - 14:25

Chi ha ordinato alla nave italiana di andare ad imbarcare i finti migranti? Perché nessuno mi risponde? Caro Salvini, o stanno prendendo in giro te o stai prendendo in giro noi.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mer, 31/07/2019 - 14:26

Hanno ragione , mandateli a Porto Cervo in Costa Smeralda , adesso e' stagione inoltrata ...

Giorgio Mandozzi

Mer, 31/07/2019 - 14:36

Come mai si ammalano appena mettono piede su un'imbarcazione? Forse sarebbe meglio non prenderli a bordo. Poi, miracolosamente, appena messo piede a terra riguadagnano tutti una salute di ferro tanto da sparire entro le prime 24/48 ore. Davvero l'Italia è come Cocoon?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 31/07/2019 - 14:37

DemetraAtenaAngerona Mer, 31/07/2019 - 14:19 Lei sarà la CTU (consulente tecnico d'ufficio) dei tribunali dove dominano le toghe rosse. Coi suoi proclami e le sue relazioni stupide e farlocche non fa altro che infervorare le masse dei magistrati, emettendo sentenze stupide e discriminatorie dove i delinquenti vengono premiati e chi ha diritto alla difesa viene punito ingiustamente. Vada a farsi un giro verso la Galassia di Andromeda, gemella della via Lattea;vada che è meglio si faccia un giro e poi mi racconti...

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 31/07/2019 - 14:40

MARKOSS Mer, 31/07/2019 - 14:26,ed una parte a capalbio!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 31/07/2019 - 14:58

Anche a Ellis Island facevano sbarcare i malati sul territorio americano....Ora basta! Rispediamoli in Africa.

Ritratto di Arminius

Arminius

Mer, 31/07/2019 - 15:03

Il problema dell'immigrazione è legato a doppio filo a quello dell'esplosione demografica in Africa e nel mondo. Durante i sette giorni del penoso teatrino della Gregoretti ferma davanti a porto di Catania, nel Sahel, la regione subsahariana da cui provengono i migranti via mare, la popolazione è aumentata di 130mila unità. Cioè una città come Rimini in più ogni settimana! Poiché Salvini e, come lui, tutti i capoccioni europei non parlano mai di questo rubinetto aperto, vuol dire che non riusciranno mai a svuotare la vasca. L'immigrazione è un problema che per essere risolto richiede lungimiranza e fermezza decisionale. Finché questi miopi ai vertici della Ue si occupano solo delle minuzie come il centinaio da suddividere ogni tanto, noi autoctoni non abbiamo alcuna possibilità di cavarcela. Ed in questi casi la democrazia non aiuta, anzi!

Ritratto di bobirons

bobirons

Mer, 31/07/2019 - 15:03

07.31 – bagno – 13.50 Mesi fa scrissi, partendo da conoscenze acquisite negli anni attraverso i miei peregrinamenti professionali in tutta l'Africa, che le condizioni igienico sanitarie di quei posti erano e sono distanti anni luce dai nostri standard. Di conseguenza era un vero pericolo far entrare gente che potenzialmente era portatrice, sana o malata, di patologie estranee al nostro sistema di vita. Ricordo anche che si cercò di tacitarmi con le solite accuse di razzismo, intolleranza eccetera. Non mi fa per niente piacere vedere che avevo ragione, anzi mi dispiace che un campanello d'allarme sia rimasto inascoltato per tanto tempo: Chi ha chiuso gli occhi a questa realtà dovrebbe essere processato per attentato alla sanità nazionale. E poi i soliti buonisti allo champagne mi parlano degli immigrati in USA. Quelli con certe patologie venivano rispediti al natio borgo selvaggio

ST6

Mer, 31/07/2019 - 15:41

Arminius: "Ricordiamoci che ha già tradito il Nord, per cui è molto probabile che tradisca anche gli Italiani" eh già ben detto, pare ieri che gridava secessione! E poi te lo trovi a Lampedusa a piangere voti. In Sicilia: al S U D. Viscido paraculo traditore

baio57

Mer, 31/07/2019 - 15:42

@ pastello alla sezione Palmiro hanno bisogno di un segnapunti per la briscola,c'è pure il pallottoliere...

ESILIATO

Mer, 31/07/2019 - 15:48

Peggio per loro...rimandiamoli tutti in Lybia e la CEI deve stare fuori dalle dispute italiane.

ESILIATO

Mer, 31/07/2019 - 15:52

Il primo reato e' quello commesso dal comandante della Gregoretti. Invece di puntare sull'Italia doveva chiamare la guardia costiera Lybica e rimandare indietro i "cosi detti" profughi,

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 31/07/2019 - 15:52

@bobirons 15:03..concordo con lei! Si dovrebbe processare la stragrande maggioranza di "italiani"!A Marzo 2018,SOLO il 22% di ITALIANI ha votato gli unici due partiti contro questa "INVASIONE-ACCOLTA",contro il degrado della legalità,della violenza nelle strade,etc.,con a Maggio 2019 il numero passato al 38%!Significa che ancora il 62% di "italiani" è favorevole,con TUTTO l'"ambaradam" ISTITUZIONALE,che per i prossimi 10-20-30 anni continuerà a remare nello stesso modo.Tutta questo ,sommato ad una "magistratura" NON ELETTIVA,sganciata completamente dal sentito popolare maggioritario(che è invece continua,rapida evoluzione),è la migliore formula per l disintegrazione del nostro Paese!

Tip74Tap

Mer, 31/07/2019 - 16:00

Io non ne posso più...

Scirocco

Mer, 31/07/2019 - 16:06

Il fatto che sulla nave ci sia un solo cesso è una cosa gravissima, mentre il fatto che questi clandestini stanno portando malattie di tutti i tipi in Italia invece non scandalizza nessuno. A furia di fare sbarcare questa gente senza tenerla in quarantena un giorno o l'altro ci arriverà anche l'ebola ed allora voglio vedere cosa diranno i vari BUONI d'Italia!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 31/07/2019 - 16:07

@Arminius 15:03...certo,poi da come votano gli "italiani"....!!

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 31/07/2019 - 16:32

L'eccellenza africana che arriva in Italia, dalla mafia nigeriana, a gli accattoni, ai perditempo nullafacenti del Wi-Fi alla sala parto dell'Africa, ora arrivano gli impestati di varie malatie per la felicità dei buonisti della sinistra che possono festeggiare questo schifo

caren

Mer, 31/07/2019 - 16:37

Eg. sfn65, adesso siamo solo all'inizio e non pensano alle conseguenze, perché non vedono oltre il loro naso ma, se ne accorgeranno quando sarà troppo tardi.

Calmapiatta

Mer, 31/07/2019 - 16:44

Fatemi capire. L'Italia, dove si registrano circa 4000 casi l'anno di TBC, almeno quelli riconosciuti, è classificata a basso rischio. Nel primo semestre del 2019, sono stait ionvece registrati 1334 casi di morbillo (44,1 per mln di abitanti)....però occorre vaccinare tutti per paura del contagio....????

giangar

Mer, 31/07/2019 - 16:49

@agosvac 12:22 @Esiliato 15:52 - Ma davvero credete che il comandante di una nave militare carichi persone a bordo senza ordini precisi? Del resto lo stesso Salvini a Radio24 ha detto "C'e' stato un salvataggio di immigrati da parte di una motovedetta" Capite, ha detto salvataggio, altro che reato e corti marziali!

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Mer, 31/07/2019 - 16:54

@Caren in Italia vi sono 6 milioni di disoccupati e altri 6 milioni in povertà assoluta. Senza considerare quelli che vivono sotto la soglia di povertà. Non capisco quale sia il nesso tra il SALVATAGGIO (parlo di quello) di persone in mare e i suoi due figli disoccupati. Con i soldi del primo soccorso ai migranti ci fa due lire, neppure un pacco di caramelle a settimana. Se la prenda piuttosto con chi si occupa di Economia e Lavoro. All'inizio delle mia carriera emigrai dalla Sicilia, come i miei amici, prima al Nord poi all'estero. Quindi dopo anni sono ritornato nella mia terra (i miei amici no). Lei che è una persona di livello superiore, provi a considerare in quest'ottica l'Europa come un'opportunità, non un problema. Tanti, ma tanti davvero, hanno avuto una vita migliore grazie all'Europa.

Zizzigo

Mer, 31/07/2019 - 17:08

C'è anche uno con la foruncolosi... e tanti italiani con le palle rotte...

maurizio-macold

Mer, 31/07/2019 - 17:09

La maggiore preoccupazione della maggioranza dei forumisti (destra e leghisti) sono le spese che l'Italia tutta dovra' affrontare per curare questa trentina di disperati. La miseria umana e' senza fine.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 31/07/2019 - 17:13

Ormai è persino stucchevole commentare. Oltre il delirio ci può essere solo la follia. E il delirio noi italiani l'abbiamo già superato.

giovanni235

Mer, 31/07/2019 - 17:14

Naturalmente la scabbia,detta anche rogna,e la tubercolosi sono state trasmesse loro dagli uomini dell'equipaggio!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 31/07/2019 - 17:18

Staminkia carissimo 16e54, non scrivere MINCHIATE, con i soldi ecc ecc ci compri una NAVE di caramelle!!!! Gli ultimi 7 anni e stato calcolato che tra SALVATAGGI,CURE,MANTENIMENTO e MEDICINE, se ne sono andati una cinquantina di miliardi, dei soldi delle tasse che gli Italiani pagano!!! Io contribuisco con 20 MILA €uroo anno di IRPEF sulla mia pensione da 20 anni, anche se non vivo piu in Italia e Tu!!!! Con quanto concorri faccelo sapere caro!!!! AUGH.

ottomarzo

Mer, 31/07/2019 - 17:19

ma come si permettono di prendere gente malata e portarla in italia fateli curare al loro paese e quando sono guariti fateli lavora nella loro africa e che non si permettano di tornare in ITALIA. nel nostro paese si entra solo presentato domanda.

bernardo47

Mer, 31/07/2019 - 17:27

Gli untori restino in Africa, a casa loro!

bernardo47

Mer, 31/07/2019 - 17:31

A casa loro quanto bagni hanno?

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Mer, 31/07/2019 - 17:41

Io ho una barchetta di 10 metri appena e di bagni ce ne sono due. Ma che sporcaccioni questi della Guardia Costiera! Comunque sempre grande Salvini. Finalmente, dopo anni di tentativi, uno che saprà distruggere tutto. Ce la stiamo facendo!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 31/07/2019 - 17:43

La CEI ne prende qualcuno? Non mi dite! Un'altra sceneggiata : "TRE, DUE, UNO... LIBERI TUTTI!!!"

RolfSteiner

Mer, 31/07/2019 - 17:48

macold@ probabilmente ignora quanto costa al contribuente l'assistenza sanitaria fornita alle risorse. Una trentina che vanno ad aggiungersi alle centinaia di migliaia.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 31/07/2019 - 18:19

LEGIONECRISTIANA - 17:41 Lo sospettavamo che fossi uno dei radical chic dei Parioli. Tu e la tua misera "barchetta" di 10 metri. Ma va' ad evacuare nella cenere!

01Claude45

Mer, 31/07/2019 - 18:19

I malati di scabbia e di TBC l'avevano già contratta prima di imbarcarsi. Quindi CxxxI LORO. Lega Ambiente IMPARI a fare BENE la OLega Ambiente, poiché i risultati sul territorio in materia sono un pò scarsini. Lasci ad altri di competenza le questioni CLANDESTINI. Anzi, Lega Ambiente tra i suoi volontari ne raccolga un pò e, a spese sue, li porti in Africa a migliorare colà l?'AMBIENTE.

ziobeppe1951

Mer, 31/07/2019 - 18:21

La vita migliore, la si guadagna caro STAMIN..CHIA..con il sudore della fronte, non entrando illegalmente in un Paese straniero..altrimenti si penalizza chi è entrato LEGALMENTE con i documenti in regola..i tuoi discorsi sconnessi dal cervello, danno adito al fatto che tu parteggi per l’illegalità e la delinquenza ..questo è quanto..dimenticavo..un bacione

carlottacharlie

Mer, 31/07/2019 - 18:22

Ciumbia, che cervellone! Sono malati in tanti di quelli che volete arrivino, cominciare domandarsi se si possono costruire alloggi per neri marroni beige muslim senza affamare il paese dovrebbe essere il primo pensiero. Non sarà mai possibile mantenere di tutto punto i clandestini, mai si potrà rubare le tasse a chi le paga per un idiota senso di bontà. Cominciare a lavorare intelligentemente non sembra sia nel vostro Dna. Nessuno deve più arrivare e nessun giudice deve tradire gli italiani che, se si arrabbiano diventano belve da cui nessuno potrà scampare.

nonnoaldo

Mer, 31/07/2019 - 18:28

Se è vero quanto afferma il procuratore a proposito di scabbia, cellulite infettiva e tbc, questi non vanno seplicemente sbarcati ma posti in isolamento in luogo adeguato e curati. Le malattie di cui sopra sono altamente infettive e cellulite infettiva e tbc possono persino mettere a rischio la vita del malato. Fossimo ancora nel secolo scorso la nave dovrebbe issare la bandiera gialla e restare alla fonda fuori dal porto.

cir

Mer, 31/07/2019 - 18:32

scabbia, tubercolosi aids , problemi del cavolo , VACCINIAMO tutti gli ITALIANI !

porcorosso

Mer, 31/07/2019 - 18:37

In un caso d'emergenza, per salvare dei naufraghi, si caricano anche così tante persone a bordo; questi criminali invece scorrazzano per il Meditterraneo con delle bagnarole: se non sono in grado di aiutare non lo facciano: così intralciano solo chi è preposto. Vadano nelle missioni, lì c'è bisogno di aiuto.

porcorosso

Mer, 31/07/2019 - 18:38

Ancora una domanda: nel posto da cui arrivano c'è un bagno ogni 116 persone?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 31/07/2019 - 18:39

Legionario delle 17e41, FACILE fare della FACILE ironia ,col CUBO degli altri, visto che hai la barchetta con 2 cessi mettitici dentro e vai a caricarli a tue spese e poi portateli a casa tua e CURALI e MANTIENILI SPIRITOSOOO!!! AUGH.

caren

Mer, 31/07/2019 - 18:40

Eg. Stamicchia, io rispondevo solo ad una domanda retorica del Sig. Gianluca Pozzoli, avendone tutto il diritto. Dei miei figli, uno ha problemi ai reni, non gravi, ma devono essere sempre monitorati e curati. A casa mia lavoro solo io, con stipendio di 1300 euro mensili e siamo in quattro. Lo Stato dice che io sono ricco, perciò a mio figlio non spetta l'assistenza sanitaria, ma va a raccattare i migranti malati per curarli e per tutto il resto. Siccome io sono "ricco", e non parlo solo per me, ai miei figli disoccupati, poiché il lavoro non esiste più, lo stato non da un centesimo, mentre mette i migranti negli hotel a cinque stelle e li mantiene di tutto punto. Va bene così o devo continuare? Ultima cosa non di poco conto: nella nostra regione stanno chiudendo quasi tutti gli ospedali. Siccome anch'io, pago le mie belle tasse, come milioni di connazionali, per non avere niente in cambio, avrò ragione ad essere incazzato, oppure no? Cordiali saluti.

bernardo47

Mer, 31/07/2019 - 18:40

I porti sicuri sono in Tunisia,Marocco, Corsica,Francia,Spagna,Germania......in Italia non vi è più posto per nessuno!

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 31/07/2019 - 18:58

Malati di malattie infettive e vai tanto gli Italiani pagano.Regards

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 31/07/2019 - 18:59

maurizio-macold Mer, 31/07/2019 - 17:09,cciai raggione,tanto tu le tasse non le paghi e probabilmente ha fatto in modo di prendere anche il rdc!alutammo!

caren

Mer, 31/07/2019 - 19:20

Voglio aggiungere qualcosa al mio commento di poco fa Eg, Stamicchia. Come dice esattamente hernando45, quei cinquanta miliardi spesi per i migranti, sono cinquanta miliardi tolti all'economia e al lavoro.

Ritratto di teseiTeseo

teseiTeseo

Mer, 31/07/2019 - 19:25

Ma la Quarantena è passata di moda? Vanno messi su isola identificati e visitati, passati i 40gg poi si vede... Se dobbiamo recarci in Africa ci tocca vaccinarci contro tutti, poi questi arrivano da zone endemiche per varie malattie infettive e vengono fatti sbarcare e circolare come nulla fosse!!!

killkoms

Mer, 31/07/2019 - 19:35

sul gommone con cui volevano arrivare in Italia il bagno ce lo avevano?

blu_ing

Mer, 31/07/2019 - 19:37

ma a casa loro il bagno l hanno?, io dico di no quindi 1 e' piu' che sufficiente

killkoms

Mer, 31/07/2019 - 19:39

il/i gar ante/i dei deli()ti si sta/stanno immischiando in cose non di loro competenza!non è un recluso chi ha messo la propria vita (per giunta pagando) in mano a dei criminali e che è arrivato illegalmente in un paese straniero!

pastello

Mer, 31/07/2019 - 19:46

Salvini, ne stanno arrivando altri quaranta e tu con la solita tempestività hai già tuonato: porti chiusi, in Italia non sbarcheranno mai! Scusa Salvini se te lo dico ma ormai quando parli tu mi scappa da ridere.

machimo

Mer, 31/07/2019 - 19:49

Portateli indietro o volete un epidemia in Italia? Roba da matti a importare criminalità e malattie!!!

ESILIATO

Mer, 31/07/2019 - 20:03

LEGIONECRISTIANA. A bordo vi sono diversi bagni ma il comandante non conoscendo le condizioni igieniche dei clandestini ha fatto bene a dedicare per il loro uso un bagno e non prendere rischi.

jav2

Mer, 31/07/2019 - 20:40

i clandestini diventano sani o malati a seconda della convenienza del momento...

maurizio-macold

Mer, 31/07/2019 - 20:51

Signor ROLF STEINER (17:48), e' ovvio che l'assistenza a queste persone comporta un costo, ma e' anche un dovere umano. Come si puo' abbandonare ed ancor peggio buttare a mare una persona ammalata, con quale cuore si puo' fare una cosa cosi' orribile? I nostri politici, Salvini in testa, devono fare un piano strategico ed operativo per controllare e gestire questa situazione. Non e' cosa facile, ma dobbiamo tenere in conto che la fuga dall'Africa (e dai paesi poveri dell'est Europa) e' solo all'inizio, nei prossimi anni di immigrati (o clandestini, chiamateli come vi pare) ne arriveranno a milioni, e SaLvini non puo 'pensare che la cosa si possa risolvere bloccando qualche nave nei porti italiani per poi gioco forza autorizzare gli sbarchi. E lui, il Salvini, lo sa benissimo, solo che gli fa gioco (elettorale) mostrare i muscoli: ma le sue sono solo parole al vento.

bibetta

Mer, 31/07/2019 - 20:55

E' ora di finirla con questi invasori! Per gli Italiani non corrono medici, poliziotti etc. etc. Ad attenderli ci sono pullman gran turismo con aria condizionata, strutture per riceverli e dove loro potranno campare senza pagare un euro. Gli Italiani invece devono pagare l'abbonamento per dei treni che sono spesso in ritardo, pagare i ticket, le bollette e tutto quanto è necessario per vivere. Ormai l'Italia è allo sbando e tra qualche anno a governarci ci saranno loro. Pazzia totale!

carlottacharlie

Mer, 31/07/2019 - 21:01

Paghiamo tutto noi, ormai da decenni; mica per niente le casse della sanità piangono e gli italiani sono tagliati i servizi sanitari. Nessuno lo dice, ci sono ben 6milioni di neri marrone beige muslim che curiamo gratis, a loro tutto gratis dall’ A alla Z ,mentre noi paghiamo tutto, anche per loro. Senza contare quelli di loro che vengono qui a curarsi a nostre spese. Mai vi diranno la verità, nascondono nascondono e dicono che siamo noi gli spendaccioni. Che vadano all’inferno tutti, bianchi e colorati.

lappola

Mer, 31/07/2019 - 21:22

Quel bagno avrebbe dovuto essere solo per gli italiani.

lappola

Mer, 31/07/2019 - 21:25

Ancora una volta la Cei ci prende per il naso e Salvini ci sta. Quanti giorni staranno in quelle strutture? A tre non si arriva, poi tutti a carico di noi italiani

lappola

Mer, 31/07/2019 - 21:25

Ancora una volta la Cei ci prende per il naso e Salvini ci sta. Quanti giorni staranno in quelle strutture? A tre non si arriva, poi tutti a carico di noi italiani

jekill

Mer, 31/07/2019 - 21:26

TESTE DI CxxxO VOLETE CHE IMPESTINO L'ITALIA? BUTTATELI IN PASTO AI PESCI! IO NON PAGO PER SCABBIA E TBC DI NxxxI MxxxxxI

jekill

Mer, 31/07/2019 - 21:28

E CHI CxxxO GLI HA DETTO DI VENIRCI A ROMPERE I CxxxxxxI? TORNINO IN AFRICA CON L'EBOLA QUESTIONE FINITA! DIO MALEDISCA I NxxxI

jekill

Mer, 31/07/2019 - 21:29

DIO MALEDISCA L'AFRICA, NUCLEARIZZARE IN MANIERA CHE NON POSSANO RIPRODURSI

Ritratto di Gius1

Gius1

Mer, 31/07/2019 - 21:34

S"Omar El Mukhtar @ io porterei pure te in africa con loro. Saranno forse dei tuoi parenti.

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 31/07/2019 - 21:48

ripeto : questi signori erano sanissimi prima di partire ...la colpa della scabbia e della turbercolosi è nostra che gliela trasmettiamopercè loro sono deboli....quindi essendo colpa nostra siamo noi che dobbiamo provvedere a curarli con i nostri soldi. Se loro non fossero venuti i Italia non si sarebbero ammmalti ma avrebbero convissuto con le loro rare malattie per tutta la vita!....ma vaff....!

Ritratto di abutere

abutere

Mer, 31/07/2019 - 22:50

PER DEMETRAATENAANGERONA: la tua accorata, appassionata e commovente perorazione mi ha commosso profondamente. Sono certo che stai dividendo tutto quello che hai con i TUOI fratelli migranti

uberalles

Mer, 31/07/2019 - 23:12

Scabbia, TBC...Boldrini & kompagne, questa volta, non salgono a bordo?

uberalles

Mer, 31/07/2019 - 23:14

x somar-elmuk...: per fortuna non vivi in Italia, già siamo allo stremo

pastello

Gio, 01/08/2019 - 01:11

Già tutti visitati e via alle cure, naturalmente a spese nostre, mentre io per una visita dovrò aspettare sei mesi. Grazie Salvini, da oggi in poi il mio voto te lo sogni. Ricorda il detto: puoi fregarne uno per sempre e molti per una volta ma non puoi fregare tutti per sempre. Presto ti troverai nella polvere.

billyjane

Gio, 01/08/2019 - 01:49

La ospitalità agli immigrati in Italia, costa in toto 23,5 miliardi di euri. Di cui un miliardo per le pensioni per chi ha raggiunto l'età pensionabile, senza mai aver versato un ghello, forse comprese le indennità di invalidità. Un altro miliardo per le prestazioni sanitarie (ai cup le prestazioni riservate ai nostri più o meno graditi ospiti, raggiungono il 98%) rispetto agli italiani. Significa forse che dobbiamo sostenere i costi della sanità per tutto il resto del mondo. Ma davvero siamo scemi o checosa, ci vogliamo proprio tanto male, insensibili alla nostra ormai impossibile sostenibilità. Pura follia.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Gio, 01/08/2019 - 06:51

@caren, i 50 miliardi sono fantasie che non stanno né in cielo né in terra. Le do invece due cifre: 230 miliardi annui di evasione fiscale (in 5 anni fanno 1.150 miliardi). PIL a crescita ZERO: un anno fa ci hanno detto che grazie al RdC e a quota 100 sarebbe cresciuto del 2 percento, poi corretto a 1, poi corretto a 0.2. I soldi rubati al futuro dei suoi figli li cerchi lì dentro, non tra la gente che affoga in mare. In 14 mesi questi governo ha fatto 2 condoni fiscali e 1 mini condono edilizio. Questo è un governo che premia gli evasori non la gente onesta come lei (e se permette mi ci metto dentro pure io, che non ho neppure un euro di condominio arretrato).

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Gio, 01/08/2019 - 06:58

2/2 @caren, nei 20 anni precedenti, dopo un periodo di governo berlusconiano che regalava soldi a destra e manca seguiva sempre un governo PD dell’austerità, che rimetteva i conti a posto e poi pagava il prezzo delle scelte impopolari alle elezioni successive. Il periodo 2015-2018 è stato l’unico triennio il cui il debito pubblico si è “non ridotto” ma “appiattito sì”. Stavolta non ci sarà il PD a rimettere i conti a posto, gl’Italiani cuoceranno nel loro brodo, pagando il prezzo delle loro scelte dissennate, soprattutto quel 25 percento di contribuenti onesti che mantiene il restante 75 percento di disonesti. I migranti sono un elemento di distrazione contro i fallimenti epocali di questo governo.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 01/08/2019 - 20:00

stamicchia Gio, 01/08/2019 - 06:58,adesso il delirio ti fa dare anche i numeri!!nel periodo 2015-18 non si e' appiattito il DP ma sono aumentate le tasse..ahh già,probabilmente non le paghi!!