Berlino attacca ancora Salvini: "Riaprite i porti alle navi ong"

La Germania torna a premere sul governo italiano per obbligarlo ad accogliere i migranti: "Che senso ha far aspettare le navi?"

Berlino torna a sparare pesantemente contro il governo italiano. "L'Italia apra i propri porti alle navi delle organizzazioni non governative che soccorrono i migranti nel Mediterraneo". L'appello è stato lanciato in queste ore dal ministro dell'Interno Horst Seehofer che lo ha rivolto direttamente a Matteo Salvini lamentando che, "negli ultimi dodici mesi, la Germania ha accolto 180 profughi soccorsi nel Mediterraneo" e accusando l'Italia di non fare abbastanza per gestire l'emergenza sbarchi. Un'accusa del tutto priva di fondamento visto che l'Unione europea ha ci lasciati per anni soli a gestire i flussi irregolari di disperati che si imbarcavano dalle coste del Nord Africa.

Nelle ultime settimae gli attacchi del governo tedesco sono stati continui. Anche la recente rivelazione della presenza di due giornalisti della tv di Stato Ard a bordo della nave Sea Watch 3 hanno fatto riaprire gli occhi sugli interessi di Berlino a fomentare il caos nel Mar Mediterraneo per mettere in difficoltà il governo Conte e, in modo particolare, Salvini. Secondo l'inchiesta pubblicata da un sito di contro informazione vicino all'estrema destra, il Journalistenwatch.com, il blitz della comandante Carola Rackete a Lampedusa (dall'incursione al largo della Libia all'arrivo nel porto siciliano e allo speronamento contro le motovedette della Guardia di Finanza) sarebbe "una geniale opera di propaganda" dell'emittente pubblica tedesca, "probabilmente con l'intento di provocare un confronto con le autorità italiane a ogni costo". Un disegno inquietante che, secondo un approfondimento del Guardian, potrebbe aver avuto appoggi anche all'interno dell'esecutivo guidato dalla cancelliera Angela Merkel (tesi, tra l'altro, avvalorata anche dall'ex capo dei servizi segreti Hans-Georg Maaßen).

Dopo il silenzio stampa successivo al caso della Sea Watch 3, imbarcazione appartenente a una ong tedesca, Seehofer è tornato a picchiar duro contro Salvini cavalcando il caso della Gregoretti, nave della Guardia Costiera ormeggiata da domenica scorsa davanti al porto di Augusta con a bordo 115 immigrati clandestini. "Matteo, che senso che mettere sempre in atto la stessa procedura se finisce sempre che i migranti scendono a terra?", ha polemizzato ieri durante una conferenza stampa a Berlino. "Voglio evitare - ha continuato - che si ripeta ogni volta lo stesso schema, con una nave con i migranti che aspetta 8 o 14 giorni davanti alle coste italiane e Salvini che non vuole che scendano a terra. Ma finisce sempre che scendono comunque a terra, vuoi perché i migranti collassano, si ammalano o ci sono donne incinta". Dopo il recente vertice di Helsinki, i due ministri dell'Interno dovranno rivedersi a settembre per fare il punto sull'emergenza immigrazione. In quell'occasione la Germenia presenterà una nuova procedura che da una parte "risponda alla necessità del salvataggio in mare" e che dall'altra "riesca a bloccare il traffico umano degli scafisti".

I rapporti, però, tra i due Paesi restano sempre tesi. E non solo per le continue pressioni della stessa Merkel per far scarcerare Carola Rackete quando era stata arrestata. Anche le recenti rivelazioni sui "dublinanti" rispediti a Roma con voli charter dopo essere stati "storditi e sedati" ha ulteriormente incrinato i rapporti. E le indebite sollecitazioni di Seehofer non fanno altro che peggiorare la situazione rendendo il confronto e il dialogo impossibili. Anche perché Salvini non è disposto a retrocedere di un solo millimetro. "Noi non apriamo niente, i porti restano chiusi - ha messo in chiaro il leader leghista durante una diretta su Facebook - non siamo il campo profughi d'Europa".

Commenti

t.francesco

Mer, 31/07/2019 - 10:31

SEEHOFER HA PERFETTAMENTE RAGIONE INFATTI STA PENSANDO DI FARLI ATTRACCARE IN GERMANIA.

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 31/07/2019 - 10:42

uscire SUBITO dalla UE e riprenderci la nostra sovranità !!!!!

fgerna

Mer, 31/07/2019 - 10:42

Aprite i vostri di porti ed ospitate le VOSTRE ONG, troppo facile comandare gli altri fate il vostro dovere o togliete le bandiere

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 31/07/2019 - 10:42

DOPO CHE LI AVRETE STABILMENTE RIAPERTI VOI!! NON SIAMO NE' FESSI NE' TANTOMENO VOSTRI SUDDITI!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 31/07/2019 - 10:43

Poco da fare, l'unico modo per mettere fine a queste belinate e' solo USCIRE DALLA UE!!

bernardo47

Mer, 31/07/2019 - 10:45

Berlino mandi le sue navi a prenderli per portarseli in Germania! Anche se questi non sono siriani bianchi,diplomati e laureati e medici,utili alla Germania!

Giorgio Colomba

Mer, 31/07/2019 - 10:45

Qualcuno rammenti al ministro crucco che il Terzo Reich è finito da un po'.

perroviejo50

Mer, 31/07/2019 - 10:47

Che senso ha farli sbarcare e ridistribuirli a Francia e Germania se dopo un po`ce li rimandano sedati o con carte false?

oracolodidelfo

Mer, 31/07/2019 - 10:47

Seehofer....apri i tuoi di porti, che sono più grandi ed attrezzati dei nostri. Dopodichè parlaci dei debiti della Deutsche Bank.....A cuccia, ronzino!

SPADINO

Mer, 31/07/2019 - 10:47

AMBURGO E' UNA BELLISSIMA CITTA' CON UN BELLISSIMO PORTO. POSTO IDEALE PER FARE ARRIVARE I MIGRANTI

aleppiu

Mer, 31/07/2019 - 10:52

la germania ha ragione, si e' pure resa disponibile a prendere parte dei migranti fermi in porto, se il felpino non fa scendere i migranti e' perché vuole cavalcare l'onda dell'odio e non vuole risolvere il problema!!!

Renee59

Mer, 31/07/2019 - 10:53

Il loro scopo è uno solo: METTERCI IN GINOCCHIO.

venco

Mer, 31/07/2019 - 10:53

L'Italia è uno stato sovrano e ha il diritto e dovere di difendere i propri confini dalle invasioni, chi predica il contrario è nostro nemico, nemico da combattere.

Renee59

Mer, 31/07/2019 - 10:54

ESPULSIONI RAPIDE E IMMEDIATE!!

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mer, 31/07/2019 - 10:56

EU: Unione Europea o Europa Unilaterale?

schiacciarayban

Mer, 31/07/2019 - 11:00

Salvini non ha una strategia, ha ragione Berlino, che senso ha lasciare i migranti in barca quando sappiamo benissimo che tanto sbarcheranno prima o poi? Soprattutto quando si tratta di una nave Italiana. Mi sembra veramente ingenuo, cosa pensa di fare? Rimandare il problema come al solito?

VittorioMar

Mer, 31/07/2019 - 11:01

...l'ITALIA potrebbe riaprire i PORTI se l'UE APRE LE PORTE...ma c'è l'UE ??

Rossana Rossi

Mer, 31/07/2019 - 11:01

hanno anche il coraggio di darci ordini?....l'unico fatto vero è che purtroppo prima o poi tutti vengono sbarcati sempre qua, Salvini è lasciato completamente solo a combattere questa schifosa battaglia e ho seri dubbi che riesca a vincerla.........

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mer, 31/07/2019 - 11:05

Domanda semplice: perché non aprono i loro porti?

Rixga

Mer, 31/07/2019 - 11:05

Brutte persone questi tedeschi che vogliono imporre a tutti i costi le loro idee agli altri stati sovrani. Affermano di aver accolto 160 persone, ma dimenticano di dare i numeri di quanti ne hanno rispediti in Italia. Vi piace essere poco trasparenti vero?

rokko

Mer, 31/07/2019 - 11:08

Non c'è bisogno di pressare Salvini, non solo è inutile ma anche controproducente; lui non aspetta altro che di ricevere forti pressioni per poter finalmente far sbarcare tutti e dare la colpa a qualcun altro. Meglio armarsi di santa pazienza ed aspettare; ad un certo punto il nostro caro ministro social non potrà far altro che farli sbarcare, ed essendo più di un anno che rifiuta di condurre qualsiasi trattativa con l'UE o con i paesi di origine subsahariana, non potrà avvenire altro che tenerceli tutti noi. A quel punto, è difficile ma può darsi che finalmente entri un po' di sale in zucca a tutti e che ci decidiamo a cercare di risolvere il problema una volta per tutti.

Ettore41

Mer, 31/07/2019 - 11:11

Non e' Berlino che deve dettarci la Politica Immigratoria. Non prendiamo ordini da nessuno.

Abit

Mer, 31/07/2019 - 11:13

Italia non demordere: porti chiusi senza ripensamenti ! Basta con pressioni esterne!

schiacciarayban

Mer, 31/07/2019 - 11:15

Felpini credo sappia benissimo che questa sceneggiata non serve a nulla, tanto i migranti sbarcano. L'unica cosa a cui serve è prendere i voti cavalcando l'onda del grande macho che ci salva dall'invasione africana. Che, se poi quardiamo i numeri, più che un'onda si tratta di un'ochetta.

moichiodi

Mer, 31/07/2019 - 11:15

La tecnica del giornale è sempre la stessa: c'e sempre qualcuno che attacca il comandante....ma lui tira dritto. Chissà dove.

silvano45

Mer, 31/07/2019 - 11:20

Il governo tedesco e francese e radical scic e comunisti italiani con il PD vogliono fare diventare il paese un grande campo profughi una vera follia....

Ettore41

Mer, 31/07/2019 - 11:22

@Schiacciarayban & aleppiu....... Meno canne per favore, Avete più segatura nella zucca che cellule grigie

cgf

Mer, 31/07/2019 - 11:22

dopo che i Francesi avranno aperto i loro porti, possiamo anche discutere

cgf

Mer, 31/07/2019 - 11:23

Lampedusa potrebbe essere aperto con la sola condizione che dalla nave siano imbarcati in aereo con destinazione Germania. Paghiamo noi, ci verrà cmq costare meno.

antonio54

Mer, 31/07/2019 - 11:24

Prima aprite i vostri porti, poi se ne riparlerà. L'Italia ha già fatto la sua parte. Ad esempio, voi avete Amburgo, gran bel porto con tutti i confort. Accogliete tutta l'Africa nessuno ve lo impedirà...

Ettore41

Mer, 31/07/2019 - 11:26

@rokko........ Il problema si risolve in una sola maniera, ma dovremmo avere una magistratura solidale con il governo. L'Europa??????? l'ONU (altro carrozzone inutile)? Che dicano quello che gli pare.

Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Mer, 31/07/2019 - 11:26

Ecco il ricatto! niente da fare: Italia campo profughi!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 31/07/2019 - 11:26

Inutile distribuirli in Europa, tanto poi ce li rimandono a noi, sedati o non sedati.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 31/07/2019 - 11:28

Con l'accoglienza degli altri sono tutti accoglienti. Tanto, poi, oneri finanziari e ordine pubblico sono a carico nostro. Se non è ipocrisia questa...

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 31/07/2019 - 11:28

In questa polemica sempre più stucchevole, "risplende" l'assenza di una Ue interessata SOLO a mettere le mani in tasca in special modo agli stati membri del sud Europa. La "prestigiosa" commissione Ue, non eletta dal popolo, ha ammesso la propria incapacità a disciplinare una materia molto delicata - l'immigrazione - e così ciascun stato agisce come più ritiene opportuno. Se poi dovesse corrispondere al vero quello che l'altro giorno ha affermato una ex spia tedesca, allora sarebbe ancor più chiara la volontà sia della Germania che, per altre vie, della Francia di mettere la mordacchia all'Italia e alla sua sovranità. Ridurla ai minimi termini tipo Grecia. Sfan..re sta gente è il meno che si possa fare.

lisanna

Mer, 31/07/2019 - 11:28

sicuro che c'e' la volonta' di mettere in crisi il governo italiano da parte della ue: lo fa con i governi non graditi. quanto poi al ripetersi del problema , e' vero. finche' in un modo o nell'altro questi sanno che prima o poi sbarcheranno, continueranno ad arrivare. il problema come sempre sta a monte: basta partenze basta arrivi, non e' ancora chiaro che ci sono organizzazioni criminali che girano l'Africa a convincere la gente a partire?

lavitaebreve

Mer, 31/07/2019 - 11:29

BERLINO ATTACCA SALVINI , BERLINO ATTACCATI AL TRAM.

Romalupacchiotto

Mer, 31/07/2019 - 11:29

Abbiamo a che fare con la follia umana: 1) non è il ministro dell'Interno tedesco che ci obbliga a prendere i migranti; intanto loro facciano la loro parte visto che hanno fatto poco o niente fino ad ora; 2) Germania e Francia fanno i farabutti "armiamoci e partite"; 3) questa non è l'Europa unita usciamo da questo sistema che non può funzionare;4) Le nostre tasse pagate da italiani vanno per i migranti ma che siamo JO CONDOR???

schiacciarayban

Mer, 31/07/2019 - 11:30

Per quanto andremo avanti così? Quando finalmente Salvini parlerà con l'Europa in maniera civile sercando una soluzione? Ci meritiamo politici da strapazzo come lui? Queste sono le domande che gli Italiani si devono fare, non elogiare il loro capitano (come lo chiamano) per fare la voce grossa con dei poveracci che poi comunque sbarcheranno e poi rimarranno qui, visti i rapporti di Salvini con l'Europa.

momomomo

Mer, 31/07/2019 - 11:30

..."...Che senso ha far aspettare le navi?..."... Basta mettere una "firmetta" su un accordo bi o multilaterale con il quale il Governo tedesco e/o i Governi di altri Stati membri UE si impegnano, dietro sanzioni in caso di inadempienza così come accade quando si firma un qualsiasi contratto, di trasferire tutti i tanto attesi immigrati clandestini, sul suo/loro territorio, il tutto sotto la responsabilità ed alle spese del/dei Governo/Governi del/dei Paese/Paesi che si assume/assumano l'accoglienza ... Mi sa tanto che l'attesa è più che giustificata, caro ministro Seehofer.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 31/07/2019 - 11:31

Schiacciabigoli, lo vedi che quando vuoi riesci ad essere intelligente? Non che tu lo sia eh? E' dimostrato che un orologio fermo indichi l'ora esatta due volte al giorno... e tu come l'orlogio, involontariamente riesci anche a scrivere cose intelligenti come quella delle 11.15. I clandestini continuano ad arrivare ed è vero, prima o poi sbarcano ed è vero e (colpo di genio), Salvini ogni volta prende voti. Ora, lo so che non riesci a trarne la conclusione quindi te la dico io... se Salvini, da questa cosa per ipotesi arriva al 50%... eh beh... in democrazia avere il 50% dei voti significherà pure qualcosa, o no scienziato coi rayban?

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 31/07/2019 - 11:32

moichiodi anche la tua/vostra tecnica è sempre la stessa; spaccare le palle a noi che leggiamo.

Alfa2020

Mer, 31/07/2019 - 11:34

Si allora aprono il corridoio balcaninco cosi non annega nessuno ma non ci conviene perche di la vanno in Germania e non Italia il scopo loro e affondare la L'Italia

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 31/07/2019 - 11:39

Fra poco apriremo le finestre non i porti, per far entrare un po' di aria fresca, visto che sta finendo l'estate.

Alfa2020

Mer, 31/07/2019 - 11:40

aleppiu Fatti meno canne quelli se ne prendeno dieci e ne mandano venti indietro

Mborsa

Mer, 31/07/2019 - 11:40

Qualcuno come Seehofer finge di non capire il problema: se sbarcano in Italia vengono schedati come richiedenti asilo in Italia e lo stesso Seehofer li potrebbe rispedire in Italia in qualsiasi momento. Se li deve schedare l'Italia, spetterà all'Italia decidere se, quando e come farli sbarcare, senza negare loro ogni tipo di assistenza. Quando l'anno scorso era in discussione Dublino III, nessun stato membro ha accettato di discutere il principio del paese di primo approdo!

Alfa2020

Mer, 31/07/2019 - 11:47

Seehofer a paura se non aprono i porti che vanno via terra verso la Germania e dopo lanno loro il casino

Ritratto di adl

adl

Mer, 31/07/2019 - 11:49

Che senso ha avere una FARLOCCHISSIMA OTAN UE che ci costa 25 mld. di Euro l'anno, per avere comunque L'AFRICA IN ITALY whatever it takes ???!!!!

maurizio50

Mer, 31/07/2019 - 11:51

Genia di mangiacrauti sempre altezzosi e prepotenti. Con quale sfacciataggine si arroga il diritto di pretendere che il Governo Italiano faccia quel che fa comodo a lui???E' vero che grazie alla dabbenaggine di chi era al governo in precedenza eravamo diventati lo stuoino d'Europa. Ma grazie al cielo quei tempi sono FINITI. Si rassegni quindi il crucco. E se li porti tutti a casa sua e in quella di Frau Merkel i presunti profughi!!!!!

stopbuonismopeloso

Mer, 31/07/2019 - 11:52

mandarli tutti in germania, subito, e bloccare i rimpatri da berlino

Alfa2020

Mer, 31/07/2019 - 11:53

schiacciarayban rosica siete messi male se non ti piace puoi andare a vivere in Francia i sinistrati siete solo buoni a fare bla bla bla

Gattagrigia

Mer, 31/07/2019 - 11:55

Schiacciarayban, se facesse scendere i migranti nel giro di un paio d'ore, di Salvini non parlerebbe nessuno, soprattutto in Europa. Almeno così, qualcuno si ricorda della sua esistenza....

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 31/07/2019 - 11:56

avete rotto. aprite il porto di amburgo e non ci rompete

DIAPASON

Mer, 31/07/2019 - 11:58

queste sono tutte provocazioni atte a screditare il governo italiano e in particolar modo Salvini, che abbocca ingenuamente, facendo a lungo andare la figura del fesso

Frankdav

Mer, 31/07/2019 - 12:02

Esatto Seehofer lo schema è sempre quello e si ripeterà fino a quando non verranno introdotte regole che non penalizzano i Paesi di primo approdo... in Italia siamo stufi di riunioni dove si discute senza risolvere niente, germania e francia lasciano sempre che siano altri gestire il problema ma non mancano mai di fare la morale a chi è migliore di loro

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 31/07/2019 - 12:02

O porti non verranno più aperti alle navi ONG.

Anticomunista75

Mer, 31/07/2019 - 12:03

non sbagliatevi..se vedete questo fatto solo come un tentativo della Germania di sottomettere l'Italia fate un grosso sbaglio. E' qualcosa di molto più profondo e meschino di quello che potrebbe sembrare all'apparenza. E' volonta di riempire l'Occidente tutto di africani e arabi, non solo l'Italia. Questo è il piano dei Burattinai. Che sanno bene l'importanza che ricopre il nostro paese come paese di primo approdo...usciamo da questa maledetta UE e ripristiniamo la nostra sovranità, militarizzando i nostri mari, bloccando seriamente queste masse di stranieri una volta per tutte. O sarà la nostra fine e quella dell'Europa progredita e civilizzata.

Luigi Farinelli

Mer, 31/07/2019 - 12:08

Spero che contro Francia e Germania si cominci a rispondere per le rime, anche a lvello di ambasciatori. Non ci sono più le prostitute d'Europa del PD radical chic a mettersi orizzontali per svendere la nazione, comprese zone di mare, in cambio di mancata pubblicità al non allineamento ai vincoli europei, fra l'altro demenziali di par loro e imposti per favorire le nazioni d'oltralpe. L'Italia ci riuscirebbe meglio se si liberasse di tutto il ciarpame sinistroide e cominciasse a pensare ad un governo di maggioranza di Cdx, maggioranza che potrebbe essere assoluta e rendere inutili tutti i tentativi della sinistra di continuare a svendere un'intera nazione con tutti i suoi abitanti.

timoty martin

Mer, 31/07/2019 - 12:17

I tedeschi aprano LORO i LORO porti e non dettino legge all'Italia. L'Italia è un paese sovrano con cittadini capaci di gestirsi. Ormai sono decenni, anzi secoli che ci rompono le scatole. Ora basta

agosvac

Mer, 31/07/2019 - 12:26

Non si capisce perché debba essere l'Italia ad aprire i propri porti ai fasulli, tra i quali si nascondono sempre più spesso delinquenti comuni e terroristi, e non la Germania che la più attiva a mandare le sue navi ong nel Mediterraneo. Se sono così buoni, se li tengano loro i fasulli!!!

Giorgio Rubiu

Mer, 31/07/2019 - 12:57

I porti tedeschi sono ben attrezzati e l'economia tedesca è migliore della nostra.Aprano i loro porti ed i loro portafogli.Noi potremmo aprire i nostri porti solo per trasferire i clandestini,sotto scorta e guardati a vista,dalla nave ai treni che li porteranno nei vari paesi della UE, Germania inclusa.Se i tedeschi vedranno arrivare vagoni sigillati e piombati carichi di "non ariani" non dovrebbero scandalizzarsi troppo.Quella è una pratica che abbiamo imparato da loro alla fine degli anni '30 ed è continuata fino alla metà degli anni '40. Comunque,nel Mediterraneo,ci sono un mucchio di altri porti che possono essere raggiunti, navigando,nel giro di due o tre giorni invece che starsene per 10 o 15 giorni a ciondolare davanti ad un porto italiano. Virare di 90° a sinistra e avanti tutta!

roberto5201

Mer, 31/07/2019 - 13:02

Pur essendo leghista, penso che oramai questa situazione non sia piu'accettabile,infatti sbarcheranno,e poi ci sara' richiesta di procedere contro salvini che sara' ostaggio dei 5S.perche'come fanno in altri stati, non confiniamo i migranti su isole o caserme dismesse, controllati dall'esercito,fino a che non viene definita la richiesta asilo e cosi' magari e' anche piu'facile esoulsione visto che attualmente non si riesce a rimandarli a casa,Se no si attua un blocco navale saremo sempre invasi o con navi o sbarchi fantasma, Non riesco poi a capire come sia stato fatto decreto flussi per 31000 permessi quando sappiamo che poi non se ne andranno, non era forse meglio utilizzare una parte di quelli che sono gia qui e magari intendono davvero integrarsi?

Amazzone999

Mer, 31/07/2019 - 13:08

Il Quarto Reich franco-tedesco comanda e noi saremo obbligati ad obbedire. Tra poco Salvini sarà costretto ad annunciare che ha raggiunto un accordo con alcuni paesi per lo smistamento, forse, di una minima quota di clandestini e che i vescovi bergogliani si sono offerti per accoglierli in Italia, a danno degli autoctoni. Poi arriverà l'attacco congiunto delle ONG, rinfrancate e ringalluzzite dai piani franco-tedeschi. La solita farsa. Ci costringono ad accettare lo stillicidio di questa inquietante immigrazione, voluta dall'ONU, a maggioranza afro-asiatica ed islamica, e sponsorizzata dalla degenerazione dell'UE. È un' immigrazione imposta, giovane e 'fertile', ideata a tavolino per creare una nuova Europa, assai diversa dalla precedente, meticciata e deprivata delle vecchie radici, insomma conformata al progetto euroarabo e al Global Compact for Migration. Ci vogliono complici e fautori del suicidio dell'Europa.

caren

Mer, 31/07/2019 - 13:09

Schiacciatutto e compagnia bella, io penso che in Italia se non ci fosse Salvini, voi non sapreste proprio cosa dire e cosa scrivere. Tra l'altro, dite sempre le solite cose come un disco rotto. Sforzatevi, magari qualche parola diversa dal solito la trovate.

leopard73

Mer, 31/07/2019 - 13:09

E vergognosa l'arroganza di questo krukko, apri i tuoi di porti cialtrone.

mbrambilla

Mer, 31/07/2019 - 13:13

Devo dire che in effetti è un po' ridicolo sbraitare ogni giorno come Capitan Fracassa e lasciarli bloccati per poi comunque far sbarcare i clandestini, se hanno coraggio li devono riportare in Libia tutti come fanno gli Australiani e fregarsene di Seehofer, certo abbiamo avuto il nemico in casa fino al precedente governo e ora stanno impazzendo sia i governanti tedeschi che francesi.

Ritratto di navajo

navajo

Mer, 31/07/2019 - 13:28

A crucchi, non riuscite a comandare in casa vostra e pensate di poterlo fare in casa nostra?

aleppiu

Mer, 31/07/2019 - 13:28

alfa2020 a fare blablabla ci pensa il tuo capitone, i migranti sono sbarcati...a cosa e' servita tutta sta manfrina???al felpino per pavoneggiarsi con voi legaioli...ma alla fine ancora una volta si e' dimostrato che i porti non sono chiusi e che ong o altre navi entrano senza problemi!!!

Ritratto di Artù007

Artù007

Mer, 31/07/2019 - 13:41

La grande Germania ha accolto 180 profughi, ma omette di dire quanti ce ne ha rispediti indietro sedati!! Questo è un atto di GUERRA nei confronti dell'Italia!!!! Vogliono distruggerci, farci capitolare, ed abbiamo anche le prove.

DIAPASON

Mer, 31/07/2019 - 13:41

a qualcuno ancora non è chiaro un fatto, questa invasione pianificata per destabilizzare l'Italia si può fermare soltanto con sollevazioni popolari,cioè ai porti con i bastoni, la politica al di la dei proclami e delle buone intenzioni non può far niente

pastello

Mer, 31/07/2019 - 13:48

Non capisco perché il ministro tedesco si affanni tanto. Con l'era Salvini tutti i finti migranti sono arrivati nei nostri porti, sono sbarcati e ce li siamo tenuti tutti. Per questo in molti lo definiscono chiacchiere e distintivo. In tempi non sospetti come questi informo che la sua fine ha avuto inizio.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 31/07/2019 - 13:50

il mondialismo esige la moderna DEPORTAZIONE per compiere l'annientamento sia dell'Europa sia dell'Africa.

Malacappa

Mer, 31/07/2019 - 13:52

Aprano i loro, 2 giorni in piu' di navigazione non credo faccia poi tanto male agli invasori

Jesse_James

Mer, 31/07/2019 - 14:36

Ma taccia per favore! Si stà lagnando per 180 migranti? E noi cosa dovremmo dire allora? Da gennaio, dati del Viminale aggiornati al 30 luglio, ne sono sbarcati 3.664! E Lei parla di 180 migranti negli ultimi dodici mesi? Senza contare il continuo braccio di ferro che quasi quotidianamente ci tocca sopportare con la varie ONG battenti quasi tutte la vostra bandiera!

bernardo47

Mer, 31/07/2019 - 15:51

Tedeschi vengano a prenderseli in Libia con le loro navi e se li,portino a Berlino! E non rompano,le balle! Renzi è kaputt! Con lui giocavano alla grande eh?

frabelli1

Mer, 31/07/2019 - 16:25

Berlino faccia aprire i porti in Germania e le navi Ong attracchino in quella nazione. Non continuino ad imporre ad altri il loro volere. Se li prendano loro i clandestini dei nuovi schiavisti

Scirocco

Mer, 31/07/2019 - 16:51

Consigliamo a Seehofer di fare arrivare in Mediterraneo un paio di navi passeggeri vuote e capienti ove potranno poi essere trasbordati i clandestini che le ONG raccattano e così potrà portarli direttamente in Germania in modo comodo e pulito.In questo modo i nostri porti resteranno chiusi e fine delle discussioni. Qualcuno lo avrà capito che non ne vogliamo più?

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 31/07/2019 - 16:52

Signor Seehofer piuttosto apra lei gli occhi di quanto danno state causando all'economia europea coi vostri diktat e di come gestite il flusso dei migranti sedandoli e spedendoli in Italia con voli charter

nopolcorrect

Mer, 31/07/2019 - 16:56

"non siamo il campo profughi d'Europa". E' questa decisione di Salvini che lo ha portato al 38% di consensi elettorali e che fa incazzare i nostri nemici in Europa che si sentono presi in contropiede. Si erano bellamente abituali all'Italia campo profughi d'Europa e ora s ribellano: "Ma come osano questi Italiani disubbidire ai nostri desideri e i nostri ordini? Chi crede di essere questo Salvini che non ci ubbidisce come facevano invece i bravi ragazzi Letta e Renzi pronti a ubbidire ai nostri ordini?"

cesare caini

Mer, 31/07/2019 - 17:08

Ci sono 20.000.000 di Italiani che la pensano come Salvini ! Ci vuole un attimo a farli arrivare a 40.000.000! Basta insistere !

bernardo47

Mer, 31/07/2019 - 17:36

Li apra Berlino i suoi porti alle ong......diamo una mano, pure a portarglieli!

bernardo47

Mer, 31/07/2019 - 17:40

Tedeschi pensino a se’ e non rompano le balle! Loro hanno preso i colti siriani bianchi che a loro servono! Prendano Africa pure loro, ma fingono di non capire!

moichiodi

Mer, 31/07/2019 - 17:42

@loudness. cerco di dire la mia. non voglio molestare gli altri lettori. quando io noto che il giornale mi vuole portare a spasso, faccio un mio commento. Vorrei che il giornale mi informasse delle iniziative del governo italiano per superare la problematica dell'immigrazione e non delle "minacce"(scrive sempre così) di macron, della merkel di Soros e compagnia bella. tutti i santi giorni, con più articoli. E le cose stanno li ferme come sono.

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Mer, 31/07/2019 - 17:48

Maledetti tedeschi. Se la prendono con Salvini solo perché l'Italia è uno staterello che non conta nulla, avrei voluto vedere se lo stesso coraggio lo avrebbero avuto con la Francia, o con la Spagna, o con l'Inghilterra. Forti coi deboli e deboli coi forti!

bernardo47

Mer, 31/07/2019 - 18:02

Questo crede di essere Kappler?

aldoroma

Mer, 31/07/2019 - 18:07

Ma andate a fanculo

Ritratto di pinox

pinox

Mer, 31/07/2019 - 18:23

i clandestini che vengono poi fatti passare per naufraghi, vanno portati secondo la legge del mare nei porti della tunisia, porti ovviamente sicuri, altrimenti lì non vivrebbero migliaia di nostri connazionali in pensione. Se qualcuno spinge per portarli in europa è perchè dietro c'è un preciso disegno dei burattinai di questa farsa chiamata UE, che sono contro la nostra cultura, contro le nostre radici e contro i popoli europei.

carlottacharlie

Mer, 31/07/2019 - 18:43

Rispondere a tono, senza nessuna paura già che si dovrebbe aver paura degli italiani che non ne possono più delle prese in giro e delle invasioni. In fin dei conti, anche se non sembra, abbiamo ancora uno Stato, un ministro e dei confini. Ci facevamo dare denari dalla Eu, nostri soldi a loro versati, come si fa con gli scemi che gli si da' la mancia, è una cosa così vergognosa che uno stato che non esiste possa decidere come distribuirci i nostri soldi. Hanno accettato, i cxxxxxi di prima, d'essere sotto tutela! Bestieeee.

Mauritzss

Mer, 31/07/2019 - 18:50

Apra le “porte” di casa sua e della Crande Cermania. . . .

nastagio

Mer, 31/07/2019 - 19:03

Mathausen,Buchenwald,Bergen Belsen,Treblinka,Marzabotto,Fosse Ardeatine...ed ora ci fanno la morale.

zen39

Mer, 31/07/2019 - 19:08

Siccome è evidente la provocazione tedesca nata anni fa, è ora che l'Italia la finisca di avere tanto timore reverenziale verso questi pezzi di .......... che hanno visto sempre il nostro paese come territorio da sfruttare a sbafo (vengono con le loro roulotte e non spendono un euro, si portano tutto dietro) e quindi non sono utili nemmeno come turisti. Il loro comportamento negli ultimi tempi proviene da un accordo con l'altro p.......... francese. Appartengono entrambi al NWO, Bildeberg ecc della oligarchia europea che vede i popoli come il fumo negli occhi. Come tutti i narcisisti l'unica soluzione è ignorarli, se ripondiamo o ci incazziamo facciamo il loro gioco.L'unica è dimostrare che siamo più tedeschi di loro. Allora si che si incazzano e smettono di ridere!

Rugantino49

Mer, 31/07/2019 - 19:15

E' giusto. Non serve tenere in attesa una nave, per di più militare, sperando nell'intervento dell'EU per la redistribuzione. Quando si decideranno a promulgare una legge semplice semplice che VIETA la circolazione e la permanenza sul territorio nazionale di chi non abbia i documenti di identità in regola, con l'invio ad appositi centri di detenzione per chi non sia in grado di fornirli, e fino a che non li fornisca... A quel punto la pacchia sarebbe finalmente finita, e non solo per chi sta pensando di entrare, ma anche per chi avrebbe dovuto essere già fuori dal nostro territorio.

nunavut

Mer, 31/07/2019 - 19:43

Che senso fa PRETENDERE CHE SIA SOLO UNA NAZIONE AD IDENTIFICARE E POI ALLA FINE RIPRENDERSI TUTTI QUELLI IDENTIFICATI SUL SUOLO ITALICO, certo é colpa del Dublino tre FIRMATO DA NULL'ALTRO CHE IL MINISTRO ALFANO QUELLO CHE PASSÒ AL PD PER LA CADREGA.Ora i trattati POSSONO essere sempre rivisti ma tu della Deutschland über alles e ein echter Bayer fai lo sbruffoncello di natura,porti aperti li identifichi e seppur arrivassero in meiner Heimat te li rispedisco sedati e ammanettati(quello non é reato ma una benda x 5 minuti é un delitto contro i diritti dell,umanità). Andate a scopar il mare,consiglio da amico disinteressato solo quando é MARE MOSSO.

zen39

Mer, 31/07/2019 - 19:58

X LEGIONECRISTIANA. Perchè vuole denigrare il Suo paese ? L'Italia non è uno staterello ce lo vogliono far credere i paesi che ci vogliono deboli e indifesi per sfruttarci con l'aiuto di una sinistra ipocrita e disfattista tutte le volte che si trova all'opposizione. E' la nostra politica che fa di noi uno staterello, troppo litigiosa e per molti versi incompetente. La nostra sinistra all'opposizione si alleerebbe perfino con gli alieni invasori pur di ritornare la governo. Questo è il vero male. Se essa sapesse rispondere a tono (anche quando di trova all'opposizione ) agli avversari e oligarchi europei, le cose sarebbero diverse. La nostra debolezza sta nell'ipocrisia della nostra sinistra assetata solo di potere.

FRANGIUS

Mer, 31/07/2019 - 20:18

MISERABILE MINISTRO DELL'INTERNO CHE HA IL CORAGGIO DI PARLARE E DI INVIARE IN ITALIA CLANDESTINI NARCOTIZZATI....I TEDESCHI HANNO NEL SANGUE IL DNA PER FAR SOFFRIRE LA GENTE.ORA CHE UNA NAVE TEDESCA STA ARRIVANDO CON I CLANDESTINI CERTAMENTE DEVE ANDARE NEI PORTI APERTI DELLA GERMANIA....A SCARICARE QUESTA MERCE CARA PER LUCRO ALLE ONG DI SPECULATORI

Riccardo111

Mer, 31/07/2019 - 20:22

Bisognerebbe firmare un accordo con USA e UK e pensare insieme a loro al futuro della Germania. Non possiamo più permetterci dei pazzi sopra la nostra testa. Stanno esagerando con i diktat, stanno tornando i tedeschi degli anni 40 con altre vesti.

Lugar

Mer, 31/07/2019 - 20:46

E' ormai da tempo immemorabile che la storia ci racconta dei tentativi di unificazione dell'Europa. Ci sono sempre stati degli ostacoli voluti o di incopatibilità manifesta che ne hanno impedito l'attuazione. Oggi l'ostacolo si chiama sopraffazione, egoismo, e prese per i fondelli.

internauta

Mer, 31/07/2019 - 20:52

Li fa rimanere una quindicina di giorni a bordo per mostrare alla Merkel che le navi delle ong tedesche nel frattempo potrebbero benissimo raggiungere il porto di Amburgo visto che lei premono tanto i migranti clandestini..

Asterix il Gallo

Mer, 31/07/2019 - 21:15

Perché non fare una nave della lega che prende i marocchini e risale l’Atlantico fino ai porti tedeschi?

lappola

Mer, 31/07/2019 - 21:40

Aprite i vostri che ne avete in abbondanza, poi noi entreremo nelle trattative per accogliere come hanno fatto tutti gli altri paesi europei in passato .

Ritratto di Evam

Evam

Mer, 31/07/2019 - 22:31

Non "aprite i porti", ma semmai "aprite il fuoco!"

simonemoro

Mer, 31/07/2019 - 23:01

che la cu...a pensi alle sue vibrazioni periodiche e la smetta di romperci il caxxo

simonemoro

Mer, 31/07/2019 - 23:03

Faccianoi attraccare tutte le ong ad Amburgo ed a Rostoick, o mandino la Kriegmarine in mediterraneo a raccoglierli e portarli in Germania,

simonemoro

Mer, 31/07/2019 - 23:03

Seehofer la smetta ri raccontare sxxxxxxxe

Ritratto di Ninco Nanco

Ninco Nanco

Gio, 01/08/2019 - 10:25

Qualche inchiesta giornalistica molto seria è andata a spulciare in tutto il meccanismo diabolico dell'immigrazione clandestina, che rivela sempre più i suoi fini più reconditi: completo asservimento economico di alcuni paesi africani e contemporanea invasione programmata di alcuni paesi europei, il tutto condito da interessi economici tanto enormi da non essere quantificabili. Può un semplice Ministro degli Interni, di un piccolo paese come l'Italia, riuscire a fermare tutto questo?