Nuova strage nel Mediterraneo: "Annegati oltre 200 migranti"

I media locali: erano soprattutto somali. Solo una trentina sarebbe riuscita a mettersi in salvo

Quattrocento migranti sarebbero annegati nelle scorse ore nel Mediterraneo. A dirlo è la Bbc Arabic, che cita "fonti egiziane" e media locali, secondo cui centinaia di persone, per lo più somali, erano a bordo di "quattro imbarcazioni sfasciate".

Il corrispondente della Bbc in Kenia, inoltre, avrebbe parlato con i parenti di tre giovani somali della stessa famiglia che sarebbero tra i migranti annegati, mentre l'ambasciatore somalo in Egitto ha confermato l'incidente, affermando che l'ambasciata sta valutando la posizione da adottare rispetto all'accaduto. Secondo i media somali, poi, solo 30 persone sarebbero riuscite a salvarsi grazie ai soccorsi.

È tuttavia sui numeri che ci sono ancora dubbi. In serata il ministero dell'Informazione somalo ha corretto al ribasso il bilancio dei morti, sottolineando che sarebbero 200 e non 400, la metà di quanti ne annunciava la Bbc.

Contemporaneamente, gli sbarchi - e le morti - non si arrestano: sei cadaveri sono stati recuperati ieri sera su un gommone con a bordo un centinaio di migranti diretto verso l’Italia, che si trovava nel Canale di Sicilia, a circa 20 miglia dalle coste libiche.

Proprio oggi, tra l'altro, cade l'anniversario di quello che è considerato finora il più grande naufragio del Mediterraneo in cui morirono oltre 700 migranti al largo della Libia. Il peschereccio è stato recuperato a circa 400 metri di profondità e sarà portato nel porto di Augusta per il recupero delle salme.

"C’è veramente bisogno di pensare, oggi di fronte ad una ennesima tragedia in cui sono morte centinaia di persone, ad un anno da una tragedia in cui ne morirono 800", ha detto Sergio Mattarella durante la cerimonia per i David di Donatello, "Il cinema continua a offrire emozioni, sorrisi , poesia, immagini che ci sorprendono e ci fanno pensare. Pensare è necessario, il cinema aiuta a pensare. Il cinema, l'arte, la cultura sono per loro natura interdipendenti; e ignorano le frontiere. Il nostro sguardo sugli altri si incrocia con lo sguardo degli altri verso di noi".

"Oggi è un triste anniversario, perché esattamente un anno fa un annegamento nel mar Mediterraneo causò la morte di più di 800 persone", ha ricordato Federica Mogherini, "In quelle stesse acque in cui stiamo salvando delle vite, arrestando i trafficanti e neutralizzando navi. Abbiamo fatto molto, ovviamente c'è molto che stiamo ancora pianificando e facendo".

Commenti

Holmert

Lun, 18/04/2016 - 10:19

Due sono le cose,tertium non datur. 1- O si mette fine a questo scempio migratorio che farà fallire l'UE con la prima Italia a caracollare per sfinimento economico e tassaiolo. 2- O se si vuole continuare a ricevere africani e maghrebini,come se nulla fosse, si vadano a prendere in sede ,sulle coste libiche o che altre,con piroscafi e navi appositamente attrezzate. Inutile poi stare a piangere che sono morti annegati donne e bambini e uomini a seguire. IL PIANTO DEL COCCODRILLO. Sono anni che lo dico, per quel che vale ciò che dice uno sconosciuto popolano bue.

Aleramo

Lun, 18/04/2016 - 10:26

Barconi di clandestini partiti dall'Egitto... Dobbiamo ringraziare il caso Regeni? Ancora una volta l'Italia paga il conto delle imprese rivoluzionarie di ingenui volontari sempliciotti?

giovauriem

Lun, 18/04/2016 - 10:27

la colpa di queste tragedie è dei "buoni" del mondo , cominciando dal papa che mandano il messaggio "venite ; venite tutti in europo ,vi accoglieremo e arricchiremo tutti"

DuralexItalia

Lun, 18/04/2016 - 10:28

C' solo un modo per fermare queste stragi in mare: non farli partire. Niente mare niente naufragi. Altrimenti continueranno a morire sempre più.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Lun, 18/04/2016 - 10:35

Questi poveretti devono solo ringraziare l'italico sistema di accoglienza che, illudendoli, li ha istigati al suicidio.

gabryvi

Lun, 18/04/2016 - 10:39

Ecco il risultato dell'affaire Regeni! I barconi ce li manderanno dall'Egitto, mentre firmano contratti d'oro con Francia e G.B.! Noi a fare cortei e dimostrazioni per conoscere la "verità"!!

giovanni951

Lun, 18/04/2016 - 10:41

penso che a questo punto li andremo a prendere con l'aereo......

Carlo2222

Lun, 18/04/2016 - 10:42

Annegati 400 clandestini pronti a prosciugare i soldi dello stato e di conseguenza dei cittadini...BEN GLI STA!!

linoalo1

Lun, 18/04/2016 - 10:44

Che morte miserevole!!!Ma perché non convincete questi Migranti a restare a Casa Loro ed a combattere per il Proprio Paese???Tutto il Mondo lo ha fatto!!!Perché,loro no????Morire per un valido motivo non è meglio che morire per niente????

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 18/04/2016 - 10:46

Che percentuale di responsabilità hanno i buonisti pidioti e il papocchio che incoraggiano questi disgraziati a rischiare la pelle per venire a vivere qui da noi, mantenuti serviti e riveriti??? Per me come minimo al 90%. Branco di delinquenti.

greg

Lun, 18/04/2016 - 10:47

1) Se tutti quelli che scappano dall'Africa venissero informati che in Europa solo una piccola minoranza, forse il 5%, trova da lavorare, comunque sfruttata, forse cercherebbero di andare ad invadere i ricchissimi paesi arabi petroliferi, dove il denaro c'è e viene sprecato dai ricchissimi emiri che amano spendere in tutti i vizi possibili, alla faccia del corano e del falso profeta. 2) se gente come Bergoglio non facesse intravvedere il paradiso in terra in nei paesi occidentali, forse tutta questa gente capirebbe che, miseria per miseria, nella loro terra forse mangerebbero tutti i giorni e non verrebbero additati ed emarginati come invasori. 3)Se in Italia gli organi giudiziari, polizia e magistratura, indagassero sull'immane giro di soldi delle coop rosse e Onlus cattorosse, scoprirebbero che tutta la sinistra fa il tifo perchè sempre più clandestini vengano a cercare improbabili paradisi, solo facendo la ricchezza di chi ci specula sopra. ecc ecc ecc

franco-a-trier-D

Lun, 18/04/2016 - 10:49

mi spiace ma se restavano al loro paese sarebbero ancora vivi, questo succede quando in certi paesi ci sono governanti assassini a scopo di lucro lasciano morire persone.Con questo non mi riferisco a nessun paese in particolare.Tchuss da Trier oggi c'è sole

onurb

Lun, 18/04/2016 - 10:51

Un po' di colpa ce l'anno pure quelli che fanno credere a tutti costoro che in Italia e in Europa troveranno la soluzione di tutti i loro problemi.

vittoriomazzucato

Lun, 18/04/2016 - 10:52

Sono Luca. Il commento di "DuralexItalia" ha già detto tutto. GRAZIE.

fcf

Lun, 18/04/2016 - 10:55

si sentiva la carenza di barconi provenienti dall'Egitto per incrementare il numero di disgraziati in partenza da paesi musulmani verso l'Italia. E' facilmente prevedibile che in quel Paese si chiuderanno gli occhi e le orecchie per favorire le partenze verso l'Italia.

IlCandido

Lun, 18/04/2016 - 11:00

Pur di fare dispetto a Renzi anche la destra si mette a sostenere l'invasione. Che tristezza ! Che stupidita' !

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 18/04/2016 - 11:01

La colpa di questa strage è di chi li incoraggia venire per poi specularci sopra. Lo ha detto chiaramente Buzzi (famiglio di Poletti, ministro PD): " i clandestini rendono (al PD) più della droga". Possibile che solo noi e la Lega proviamo pietà per loro e continuiamo a chiedere - inascoltati - che vengano aiutati a casa loro, unico modo per impedire questi viaggi spesso mortali. Il cinismo della sinistra italiana ed europea ha già provocato 27.000 vittime, fermiamoli!

abocca55

Lun, 18/04/2016 - 11:02

E' chiaro che l'Egitto si vendica per il caso Regeni. Cosa voleva veramente questo ragazzo? Chi c'era dietro di lui? Tutto hanno paura di indagare e di parlare. Occorre che la VERITA' venga alla luce, e nient,altro. E la verità può anche essere che si sapeva che Regeni avesse idee rivoluzionarie per abbattere l'attuale presidente a favore di forze filo islamiche. Non bisogna escludere niente dalle indagini, nessuna possibilità. Nel mentre chi ne ha approfittato è stato uno dei nostri maggiori rivali, il presidente francese.

greg

Lun, 18/04/2016 - 11:04

Provo pietà per chi perde la vita in questi viaggi senza speranza, ma ne provo anche di più per chi ne subisce l'invasione, sapendo che l'arrivo di queste masse di clandestini non potrà altro che provocare altri disastri nei paesi occidentali, perchè si tratta di gente con mentalità ed usi che non muteranno, se non dopo generazioni di permanenza nei nostri paesi, si creeranno conflitti anche nei nostri paesi, dove l'insofferenza per i nuovi arrivati crescerà e, prima o poi, sfocierà in violenza e rigetto.

joecivitanova

Lun, 18/04/2016 - 11:05

Ora sicuramente, invece di fare in modo che gli imbarchi cessino il più possibile dai paesi di provenienza per evitare queste assurde stragi di persone, si farà del tutto per attrezzare più navi da mandare vicino alle loro coste (magari chiamate direttamente dai telefonini degli scafisti) per soccorrerli e portarli in Italia, così la Laura potrà fare la sua bella figura in Europa e dire le sue belle Boldrinerie..!! G.

killkoms

Lun, 18/04/2016 - 11:05

anche questo ovviamente è colpa nostra!bisognava andarli a prendere in loco in aereo o nave,secondo i soliti buonisti!

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 18/04/2016 - 11:07

Eccola qua... come da programma, la tragedia è servita. Siccome l'Europa anzi, alcuni Stati europei stanno serrando i confini e stringendo le maglie... ecco la tragedia da offrire come ricatto morale. Così ora tutti a fare dietrofont e via col poverini e i sensi di colpa... e da domani l'invasione continuerà con più mezzi messi a disposizione dalle varie marine europee per far arrivare sani e salvi il maggior numero di invasori, sulle spalle degli italiani naturalmente. Viva papa imbroglio, viva il levriero alfghano, viva madame boldraus... e viva tutti i pecoroni italiani... beeeeee beeeeee

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 18/04/2016 - 11:09

Più NON si fa NULLA più uomini MORIRANNO. Normale!!

abocca55

Lun, 18/04/2016 - 11:10

Il problema Italiano è la PAURA dei governanti, dovuta all'aggressività delle forze politiche contrarie a tutto. E' comprensibile. Questo Paese per essere seriamente governato avrebbe bisogno di una semi-dittatura, cioè di un governo molto forte. Qui i tantissimi partiti e movimenti, la chiesa, gli ambientalisti, gli anarchici di grillo e gli antagonisti, i beceri contrari a tutti per ignoranza, i furbi, i corrotti, costituiscono un fronte che fa veramente paura.

timoty martin

Lun, 18/04/2016 - 11:15

Annegati solo in 400?? Fossera rimasti a casa loro, sarebbero ancora vivi.

antonmessina

Lun, 18/04/2016 - 11:16

strage???

nem0

Lun, 18/04/2016 - 11:19

ormai è invasione. solo matteo da vinci non se n'é accorto

vigpi

Lun, 18/04/2016 - 11:22

C'è solo un modo per fermare tutto questo: occupazione militare da parte dell'Europa delle coste africane fino a quando i vari stati non saranno in grado di fare da soli. Spendiamo miliardi in eserciti e non siamo in grado di fermare 4 scalzacani di scafisti

steluc

Lun, 18/04/2016 - 11:23

Si chiama legge del contrappasso . Si erano appena spenti i motori dell'aereo che tornava da Lesbo.

vigpi

Lun, 18/04/2016 - 11:25

E basta con sta storia che fatti accaduti a 15 miglia dalle coste africane siano problemi nostri

Una-mattina-mi-...

Lun, 18/04/2016 - 11:33

Come previsto, all'alzarsi delle voci contro l'Egitto consegue l'inizio delle pressioni sull'italia sfruttando l'invasione, il ricatto morale, le vite altrui, ecc.ecc

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Lun, 18/04/2016 - 11:37

bèla lì!

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Lun, 18/04/2016 - 11:39

30 SU 400: IMMIGRAZIONE SOSTENIBILE

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Lun, 18/04/2016 - 11:40

quelle belle facce nella foto: sono quelli che si sono salvati?

luna serra

Lun, 18/04/2016 - 11:42

queste disgrazie avvengono grazia alla Francia -Stati Uniti ed Gran Bretagna quando destituirono Ghedafi per il solo fatto di aver chiesto alle banche i soldi della Libia depositati in quei paesi e di volersi fare una moneta tutta libica, TUTTI questi soldi che stiamo spendendo li usavao per aiutarli nella loro terra forse tutto questo non avveniva

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 18/04/2016 - 11:45

Ecco qua le prime conseguenze della gita papale a Lesmo. Complimenti!

moshe

Lun, 18/04/2016 - 11:45

half-ano continua a negare l'emergenza, evidentemente a casa sua non sono ancora arrivati

Tarantasio.1111

Lun, 18/04/2016 - 11:45

I miei vecchi hanno vissuto la prima e la seconda guerra mondiale e...non sono mai scappati dal loro paese, probabilmente anche perché nessun Papa li istigava a fare ciò. Povere persone illuse che perdono la vita così...pace alle loro anime.

Fradi

Lun, 18/04/2016 - 11:50

Venti miglia dalle coste libiche è come se, dovendo andare da Roma a Milano, mi fermassi per un guasto sul gran raccordo anulare. La colpa poi sarebbe dei tassisti milanesi che non mi hanno raggiunto in tempo prima del guasto.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 18/04/2016 - 11:54

Peccato: 35 euro x 400 = 14.000 euro al giorno. Un danno enorme per chi li avrebbe assistiti (coop, associazioni umanitarie, albergatori con le camere vuote, singoli cittadini che si improvvisano Onlus). Che sciagura!

angelal82

Lun, 18/04/2016 - 12:00

La vera compassione e il vero aiuto sarebbero non far partire in queste condizioni queste persone. Dobbiamo vergognarci!

Ritratto di il navigante

il navigante

Lun, 18/04/2016 - 12:02

Se come è scritto nell'articolo, le - fonti egiziane - se sapevano che le imbarcazioni erano sfasciate: perché li hanno lasciati partire? Gli assassini sono loro! Concordo con il commento di Duralexitalia: Il controllo ai punti di partenza e non il raccogliere i morti in mare, mi sembra la soluzione più logica e più intelligente, ovviamente per chi usa il cervello e non il...portafoglio.

maurizio50

Lun, 18/04/2016 - 12:03

@moshe. Concordo al 200%.!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 18/04/2016 - 12:03

Se voglio andate in vacanza in Marocco devo avere il visto ed albergo pagato ,altrimenti non esco dall'area di transito e vengo riSpedito al mittente.Questi sono clandestini senza visto è documenti,li andiamo a ripescare nel Mediterraneo,foraggiando il commercio di braccia finanziando contestualmente il terrorismo islamico. nopecoroni.it

antipifferaio

Lun, 18/04/2016 - 12:04

Diranno che è colpa degli italiani che ancora non hanno deciso di mettere a disposizione voli charter A NOSTRE SPESE e quindi lasciato le case per darle ai migranti... VOLETE IL PD?...TENETEVELO...

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 18/04/2016 - 12:09

Non censurate. Nonostante stia segnalando l’errore da anni, continuate ad ignorarlo. Allora, le ipotesi sono due: o ci siete, o ci fate. Dire che un gommone “si trovava nel Canale di Sicilia, a circa 20 miglia dalle coste libiche”, significa solo una cosa: chi scrive non ha la più pallida idea di cosa sia il Canale di Sicilia e dove si trovi, oppure è in completa malafede esattamente come la peggiore stampa di regime (il perché l’ho già spiegato in passato). Eppure, per scoprirlo, basta una ricerca su Google, che sa fare anche un bambino. Ma qui non si ha nemmeno il dubbio; si ha la certezza che a 20 miglia dalla costa libica (praticamente appena fuori dalle acque territoriali libiche, 12 miglia), siamo nel Canale di Sicilia che, invece (lo ripeto per la millesima volta) è quel tratto di mare che separa l’estrema punta occidentale della Sicilia dalla Tunisia. Ficcatevelo in testa una buona volta.

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Lun, 18/04/2016 - 12:12

abbiamo perso 400 risorse che ci avrebbero pagato la pensione

carpa1

Lun, 18/04/2016 - 12:13

Altre spese in vista per il recupero di natanti fatiscenti e finiti in fondo al mare. C'è chi piange i morti (coloro che, con una politica di accoglienza scellerata, fanno credere loro di trovare l'eldorado in europa) e chi, invece, sarà al telefono (come nel caso del terremoto dell'Aquila) a farsi delle risate vedendo un futuro roseo di recupero imbarcazioni e salme dal fondo del mare. In ogni caso trattasi di due categorie di dementi.

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 18/04/2016 - 12:16

QUANTE PREGHIERE DOVRA' DIRE PER PULIRSI L'ANIMA?

Fjr

Lun, 18/04/2016 - 12:20

Chi si imbarca sa a cosa va incontro , finiamola con la solita retorica,

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Lun, 18/04/2016 - 12:21

Destino!! Il destino spesso lo si incontra proprio sulla strada presa per evitarlo. Loro hanno scelto ed è andata male. Chi lascia la strada vecchia per la nuova, sa quel che lascia ...Mi spiace!

Alessio2012

Lun, 18/04/2016 - 12:22

Sono 4 miliardi... 400 persone sono niente per loro...

diesonne

Lun, 18/04/2016 - 12:23

diesonne quattro imbarcazioni sfasciate erae una mosca n-gliavvistamengliatiti in mare non ci sono?dicono che tutto viene scrutato anche una mosca nera dai mezzi moderni e i mari sono pattugliati- bugie e menefreghismi-si piange sempre sul latte versato e la stampa non stana questa via del mare solitario

routier

Lun, 18/04/2016 - 12:23

Qualcuno dovrà fare atto di pentimento per la propria idiozia. Questi quattrocento morti sono sulla coscienza di chi irresponsabilmente predica l'invasione indiscriminata. Se fosse per come la penso io, sarebbero ancora vivi a casa loro.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 18/04/2016 - 12:24

@il navigante: le fonti egiziane potrebbero anche essere solo giornalistiche.

salvatore40

Lun, 18/04/2016 - 12:24

Quattro imbarcazioni sfasciate,quattrocento nostri Fratelli sprofondati,il governo europeo come imbarcazione sfasciata, e imbarcazione sfasciata è soprattutto l'Onu! Aggiungiamo : quanto costa il Palazzo Europeo,quanto costa il Palazzo di Vetro. Ultima domanda : quanto costano quattrocento vite umane.La risposta è data dal Talmud : chi uccide UNA SOLA PERSONA UCCIDE l'UMANITA'! Conclusione : dovremmo abbattere Tutti i Palazzi del Potere POLITICO e RELIGIOSO. Non esistono più Palazzi SACRI.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 18/04/2016 - 12:28

L'ennesima tragedia firmata sinistri idioti. Se li avessero bloccati a casa loro, starebbero in miseria, ma vivi. Invece li fanno venire, immiseriscono noi e ammazzano loro. Governo illegale - A CASA SUBITO!

Ritratto di ...AAAcercaNsi...

...AAAcercaNsi...

Lun, 18/04/2016 - 12:30

annegati oltre 400 CLA NDE STI NI, ce ne faremo una ragione

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Lun, 18/04/2016 - 12:30

Scrivi profughi (perchè fa comodo) leggi disertori che scappano dalla difesa del proprio paese (contrariamente alle DONNE peshmerga), in ottime condizioni di salute a quanto sembra dalle foto ... Il resto che non viene dai paesi in guerra ha fatto semplicemente una scelta.

titina

Lun, 18/04/2016 - 12:33

Bisogna diffondere la notizia in Egitto e in Libia e mettere dei cartelli: chi prende i barconi è ad alto rischio morte, l'Italia declina ogni responsabilità

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Lun, 18/04/2016 - 12:36

rimanessero tutti a casa loro noi non li vogliamo!!!

danspe70

Lun, 18/04/2016 - 12:36

Chiedete alla Boldrini che dopo tutte queste tragedie, continua a volerli accogliere... creare i muri (vedi Austria) serve ad evitare queste stragi!

giacomominella@...

Lun, 18/04/2016 - 12:40

perche' chiamarle tragedie...nessuno gli ha detto di rischiare, che stiano a casa loro. una tragedia e' inaspettata..qui ormai e' routine. siceramente queste notizie ormai non fanno ne caldo ne freddo.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 18/04/2016 - 12:40

Mattarella: "Occorre riflettere" è troppo forte, imbattibile ... mettiamoci tutti a ... riflettere!

27Adriano

Lun, 18/04/2016 - 12:43

Volendo, ripeto, volendo si possono evitare simili tragedie, bloccando a poche miglia dalla partenza le carrette con i "passeggeri" (dove troveranno 2-3 mila euro per il viaggio, nessuno me l'ha ancora spiegato). Sicuramente QUALCUNO sta facendo affari d'oro. Non credo che tutta l'Africa stia scappando dalla Guerra!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 18/04/2016 - 12:43

Mattarella ha detto che bisogna riflettere!!!??? Ma ho capito bene? Ma che ci pensino gli egiziani, da dove sono partiti, che centriamo noi! Ma pensa te. Poi fa bene Salvini a criticarti.

MEFEL68

Lun, 18/04/2016 - 12:44

Coloro che dovrebbero veramente pensare dopo questa ennesima sciagura, sono SOLAMENTE quelli che hanno incoraggiato, o meglio voluto, che l'invasione avvenisse. Il loro finto buonismo li ha condannati ed ha arricchito altri. Se fin dall'inizio, anzichè dare del fascista e razzista a chi aveva qualche perplessità, avessero respinto i clandestini in modo da far capire che la loro impresa era un rischio inutile e dispendioso senza possibilità di successo, sicuramente avremmo salvato molte vite umane. Alla s'ignora Laura bisogna far capire che la società multietnica che a lei piace tanto, non si costruisce con una transumanza selvaggia. I poveri migranti annegati riposino in pace; prima o poi i loro assassini pagheranno.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 18/04/2016 - 12:46

Un bel blocco navale no, eh? E allora continuiamo con le lacrime ed il lacrimatorium mediatico.

abocca55

Lun, 18/04/2016 - 12:46

Si è trattato solo di un avvertimento dell'egitto all'Italia, sia sul caso regeni che sui soldini che la UE vorrebbe elargire ai paesi africani.

Luci60

Lun, 18/04/2016 - 12:47

tra quanto i prossimi?

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 18/04/2016 - 12:51

E chissene frega lo vogliamo dire o no?

giannide

Lun, 18/04/2016 - 12:52

...Accogliete...accogliete...accogliete, forse era meglio dire, non fateli partire, aiutiamoli a casa loro...

sergione41

Lun, 18/04/2016 - 12:53

Azz! Sono sempre più stupefatto, leggendo sopra, di quanta superficialità e approssimazione possiedono le masse. Per questo il populismo impera per la felicità dei furbetti che lo praticano per puro e meschino opportunismo. Invece mi è tanto stomachevole leggere la fredda aridità morale di molti, che poi si crederanno anche di essere dei buoni cristiani. Anche leggere l'insensibilità di alcune signore, sicuramente mamme, alle sofferenze DOCUMENTATE dei bambini è un vero pugno nello stomaco. Sarò strano io!

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 18/04/2016 - 12:55

I Musulmani sono i nostri atavici nemici per cui se muoiono non potrebbe fregarcene di meno. Avanti così.

gian paolo cardelli

Lun, 18/04/2016 - 12:58

Mattarella dice il vero: basta riflettere sul fiume di denaro (uscito dalle tasche di Pantalone) che le Coop e le ONLUS cattocomuniste si intascano sulla pelle dei "migranti" per trovare immediatamente la soluzione più efficace...

kayak65

Lun, 18/04/2016 - 12:58

scopriremo che sono partiti dall'egitto con la barca che faceva gia' acqua progettando la tragedia e scaricando la colpa sul mancato intervento della ns marina. regalo confezionato ad hoc da al sisi per l'affaire regeni. ci costringerranno (mattarella,papa imbroglio e onu) ad andarli a prelevare in loco 10 volte tanto. poi come al solito il resto dell'europa non li vorra' e dovremo mantenerli a vita. che politici idioti dobbiamo tenerci senza averli votati

DIAPASON

Lun, 18/04/2016 - 12:59

Dedicato a tutti gli alchimisti, dispensatori di felicità, bugie e illusioni.

sergione41

Lun, 18/04/2016 - 13:06

@ Nubaoro Ma dove vivi? Lo sai che in Siria ci sono stati trecentomila morti tra i civili per la guerra in corso? Certamente l' anonimato invita a non riflettere ed è un bello scudo per le facilonerie da quattro soldi! Non certamente meglio è chi incolpa il governo di questo nuovo disastro!

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 18/04/2016 - 13:07

Giano 12:09 – Concordo al 110%. Io mi sono stancato di fare le stesse osservazioni. - 1) Nel Canale (Stretto) di Sicilia non c'è alcun traffico di migranti. C'è invece un servizio di scafismo di Stato con raccolta alla rinfusa di persone sino a pochi km dalla Libia. Il Canale di Sicilia è lo stretto tra la Tunisia e la Sicilia. In francese infatti si chiama Canal de Tunis o Canal de Cap Bon. – 2) Sin dall'inizio di Mare Nostrum scrissi a più riprese che bisognerebbe incriminare l'ideatore di tale idiozia (rivelatosi recentemente come l'Amm. De Giorgi) ed i suoi stolti/irresponsabili propugnatori per favoreggiamento/incitamento al suicidio di massa. Dall'inizio di M. Nostrum sono oltre 11.000 i morti annegati. Questi disperati (non tutti) affrontano il mare su bagnarole sempre più catorci perché tanto, è stato sbandierato urbi-et-orbi, noi siamo là e se non siamo là veniamo a prendervi ovunque voi siate (purché in mare, se si scannano a terra, nessuno batte ciglio).

Ritratto di Zohan

Zohan

Lun, 18/04/2016 - 13:11

Un'ennesima tragedia della TERRA (nostra) eviata

sergione41

Lun, 18/04/2016 - 13:16

Aiutarli a casa loro! Spesso sentiamo questo blaterare dai superficiali e da chi dimentica che ci sono migliaia di organizzazioni che lo già lo fanno da tantissimo tempo. E che continuano a dimenticare, che i PROFUGHI, soprattutto siriani, scappano da una guerra provocata anche dalle responsabilità di noi occidentali, e che gli altri provengono da nazioni dove la sovranità è certamente locale e non è certo la nostra. Oltre portare aiuti che in tantissimi casi sono solo gocce in un mare immenso, nessuno ha l'autorità per fare altro. Riflettete per favore!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 18/04/2016 - 13:18

Il p/te della Repubblica ha parlato: “occorre riflettere”. Forse fino a ieri anche lui pensava ad altro, come fa il fido Renzi, che mai ha mostrato interesse per l’invasione a cui è sottoposto il bel paese, perché preferisce parlare di regalie elettorali, di finte riduzioni delle tasse, di manovre di bilancio a senso unico. Il problema è che li andiamo a “soccorrere” a poche miglia dalle coste libiche, talché ormai arrivano con zatteroni gonfiati, per i quali ogni viaggio è una scommessa. Vogliamo continuare in questa finta politica di accoglienza, che del resto sta facendo ricche tante cooperative e sagaci investitori sulla disgrazia altrui? Oppure vogliamo cominciare a rimandare indietro gente che non possiamo accogliere e che nessuno vuole, salvo il papa nero che se li è andati a prendere in Grecia con volo aereo? PENSARE non basta, bisogna cominciare a FARE, sì gli interessi dei nostri figli e nipoti.

Ritratto di ...AAAcercaNsi...

...AAAcercaNsi...

Lun, 18/04/2016 - 13:24

un merito in particolare a pampanero bergoglio

Sentry

Lun, 18/04/2016 - 13:25

pazienza... stiano a casa loro.. poi votrei capire come mai non vanno nei paesi arabi ricchi o perlomeno dove non c'e la guerra... tutti qui... forse perche sanno che saranno mantenuti, con wify ricariche telefoniche , vitto alloggio e perfino chi pulisce i letamai che creano dove vengono ospitati ?

STEOXXX

Lun, 18/04/2016 - 13:30

400 di meno...che avremmo dovuto mantenere con i nostri stipendi e le nostre pensioni....magari in hotel a 3 o 4 stelle !!!!

Fjr

Lun, 18/04/2016 - 13:31

@jaspar44, seguendo l'esempio di Mattarella dovremmo diventare un paese di pensatori ,

guardiano

Lun, 18/04/2016 - 13:31

Altre 400 persone annegate nel mare di Sicilia, partite dall'egitto il che mi pone non poche perplessità pensando al caso Regeni, i dispensatori di illusione tipo l'inventore di mare nostrum, il bulletto che ha ampliato mare nostrum affiancando alle nostre navi quelle della UE ma che tutte scaricano sulle coste italiote, il papocchio che un giorno si e l'altro pure predica demenzialmente di venire da noi come se l'italiota avesse le possibilita di accogliere tutti, questi signori non si sentono i veri colpevoli di queste tragedie, a questo punto sono d'accordo con OLMERT di mandare nostre navi direttamente sulle coste africane, almeno avremmo la possibilita di imbarcare chi ha diritto e di scegliere quanti ne vogliamo e forse ci verrebbe a costare meno.

Magnum500

Lun, 18/04/2016 - 13:31

Governo di assassini,aspettano la strage più grossa per giustificare il trasporto sicuro dal nord'africa verso l'Italia,con traghetti ed altro,parassiti che vogliono costruirsi il lucro sicuro con i nuovi arrivi

dakia

Lun, 18/04/2016 - 13:35

dakia- ANN. che cestina tutti i miei POST, vorrei aggiungere a questa luttuosa notizia la speranza che gli italiani si ribellino a queste atrocità, ogni tanto tempo qualcuno apre un nuovo cammino, sarà una tattica, sarà una combinazione ma è una vergogna che pur non volendo facciamo in modo muoia tanta gente. Credo che annegare sia una delle morti più cruente e il capo del governo che oramai sventola l'invincibile bandiera personale faccia un esame di coscienza. Lode a chi in qualunque modo sta cercando di scoraggiare questo obbrobrioso traffico da tanti imposto.

Ritratto di Chichi

Chichi

Lun, 18/04/2016 - 13:36

Commemorare e, parlo per me, sentire angoscia e pena per tante vite inghiottite dal mare nasce dal cuore: persone umane come me. Bambini, donne e uomini, che lasciano altri nel dolore come hanno lasciato me, anche se non in modo così drammatico ed inaccettabile, familiari ed amici. Detto questo, ho qualcosa da dire anzitutto, come cattolico e sacerdote, a Sua Santità, ma anche ai nostri politici, a Renzi, Mattarella, alla signora Mogherini: .nel «molto che stiamo ancora pianificando e facendo» è urgente dare un taglio netto allo spot pubblicitario costituito, per chi si affida ai trafficanti, dalla tanto decantata «accoglienza» senza limiti e regole. Non è solo insensata; è falsa perché irrealizzabile, in quanto cozza con la realtà. Certo essa si presta ai bei gesti e ai susseguenti applausi. Diventa anche una tagliola per chi ci crede e sale su i barconi. Salviamo vite e ne spingiamo altre al suicidio.

poitelodico

Lun, 18/04/2016 - 13:39

Tragedia? La vera tragedia è che di notizie come queste non ce ne siano di più!

ziobeppe1951

Lun, 18/04/2016 - 13:39

Sergione41...12.53...non è che sei strano tu, è che ti è andato a male il business (sono ateo)

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Lun, 18/04/2016 - 13:40

Barche "sfasciate". È l'effetto Lampedusa...

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 18/04/2016 - 13:43

Mi sa da tanto da bufala, detta da Bbc Arabic, che cita "fonti egiziane" suona più come avvertimento all'Italia

freud1970

Lun, 18/04/2016 - 13:52

Pur dispiaciuto per i migranti, perchè non parliamo dei tanti italiani che muoiono lentamente, giorno per giorno, per la mancanza di lavoro, e quindi di soldi, con la dignità sotto le scarpe, abbandonati dallo stato? Io vorrei aiutare questi miei fratelli.

nopolcorrect

Lun, 18/04/2016 - 13:52

Oggi c'è internet, in tutto il terzo mondo si vede come si vive in Europa e quindi tutti cercano di venire in Europa. Ma se gli aspiranti immigrati abusivi "in cerca di felicità" (Bergoglio)a nostre spese fossero stati sicuri che sarebbero stati respinti dalla nostra Marina Militare e riaccompagnati a un porto o una spiaggia della Libia i cosiddetti "migranti" non sarebbero stati così sciocchi da rischiare la pelle e i sodi per niente.

nopolcorrect

Lun, 18/04/2016 - 13:58

Bergoglio li ha invitati a venire in Italia, loro gli hanno creduto, ora Bergoglio prega per le loro anime, amen.

paolonardi

Lun, 18/04/2016 - 13:58

Se stessero a casa loro non annegherebbero, ma probabilmente avrebbero qualche anno di galera da scontare, per reati da delinquenza comune, nelle carceri dei loro paesi.

DuralexItalia

Lun, 18/04/2016 - 14:00

@sergione41: E' vero che abbiamo immense responsabilità per la guerra in Siria e la caduta nel caos della Libia. Colpa di USA Nato e UE superficiali e avventate. E' vero che in Siria ci sono 300 mila morti e chissà quanti feriti e traumatizzati gravi. Per quanto riguarda le partenze da Egitto, Libia e Algeria non è vero che siano la maggioranza di siriani. E' totalmente non rispondente al vero. La stragrande maggioranza (94,7%) sono sub sahariani del Mali, Gambia, Senegal, Niger, Costa d'avorio, Ciad, Sudan con forti componenti maghrebine quali Algerini, Marocchini, Tunisini, Egiziani insieme a Eritrei, Somali ed Etiopi. Quindi parliamo con dati di fatto e non giocando sulle sensazioni. Ci sono profughi veri e migranti economici. Per evitare tragedie: selezionare chi scappa da guerre da chi cerca fortuna. Corridoi umanitari per i primi e respingimenti per gli altri. Altrimenti ci saranno altri morti...

sergione41

Lun, 18/04/2016 - 14:08

In questo sito prevale continuamente per giustificare una aridità morale il termine " invasione "! Un emigrante, anche clandestino, mediamente per trecento italiani, può sovrastarli? E' indubbio il genio dello spin doctor di Salvini, che ha suggerito questo slogan.

dakia

Lun, 18/04/2016 - 14:08

kakia. Ma se fermiamo questo traffico che mai farebbero i tali ammiragli con le loro navi e gli equipaggi? questa è come la storia delle trivelle, la gente può morire di cancro ma ci sono gli ingegneri che devono lavorare.E noi abbiamo anche l'alta marina da impiegare. Se l'immigrazione rende più della droga, provate a fermare una delle due. Poi che regeni non va immischiato con queste balordagini, c'è solo il fatto di che l'Italia non sa più come piazzarsi a livello mondiale governata da marionette raccoglie quel poco che lasciano i soliti paesi responsabili veramente cui andiamo a difendere quando sono in problemi e non sappiamo difendere il nostro di paese.pensiamolo, come ha suggerito il Presidente.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/04/2016 - 14:14

Sergione 41 13e16, alora sei de coccio dicono a Roma!!!! Erano Somali NERI, cosi come lo sono il 99% di quelli che andiamo a recuperare sulle spiagge Libiche NON SIRIANI!!! Tu invece continui IMPERTERRITO da giorni a parlare dei SIRIANI, che sono BIANCHI e che non partono dalla Libia!!! STUDIA STUDIA!!! Se vedum.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/04/2016 - 14:19

AVVISO AI NAVIGANTI, il servizio TAXI MARINA che finora operava solo fino alle coste Libiche sara potenziato ed esteso fino alle FOCI DEL NILO!!! 10 NUOVE NAVI MILITARI saranno messe a disposizione di chi intende imbarcarsi in quelle zone, onde evitare che si ripetano fatti incresciosi come questo. FIRMATO vi lascio indovinare da soli da CHI!!! Se vedum.

Ritratto di claudio52

claudio52

Lun, 18/04/2016 - 14:19

QUI' POTREMMO DIRE CHE LA COLPA E' DI TUTTI QUEI SCIOCCHI BUONISTI CHE HANNO ATTIRATO VERSO DI NOI MOLTITUDINI DI POVERA GENTE CON IL MIRAGGIO DI LAVORO E' BENESSERE. MA AD OGNI PROBLEMA NON C'E' UNA SOLA SOLUZIONE. E LA SOLUZIONE FACILONA PIETISTICA E RAFFAZZONATA, FORTEMENTE VOLUTA DALLA SINISTRA, PORTA A QUESTE CONSEGUENZE. MA LA DOMANDA CHE MI PONGO CONTINUAMENTE, E'PERCHE' NON AIUTARE TUTTA QUESTA GENTE NELLE LORO TERRE. PERCHE' DEVONO ESSERE COSTRETTI A MIGRARE PER UN PEZZO DI PANE? HO IL SOSPETTO CHE SE L'AFRICA SI SVUOTA E' TUTTO DI GUADAGNATO PER CHI HA IN MENTE SOLO DI SPECULARE SU QUELLA TERRA.

Tommaso123

Lun, 18/04/2016 - 14:23

Pensando a questi disgraziati, sento davvero un' angoscia implacabile, riflettendo sulla vera causa di queste tragedie credo che non possiamo atteibuire tutta la colpa alla brutta accoglienza oppure ai difetti della gestione di profughi, perche quella causa radicale e le guerre che stanno facendo fuggire i loro popoli dalla patria e la poverta che sarebbe piu brutale di qualsiasi tempesta sul mare, comprendo coloro che preferiscono prendere un balcone senza nessuna garanzia di sicurezza verso Ue, loro sanno veramente quanto siano crudeli la guerra e la poverta

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Lun, 18/04/2016 - 14:26

Almeno i "cattivi" Austriaci , Ungheresi, Slovacchi con i loro muri non incoraggiano queste imprese disperate.Invece Ciccio Pasticcio da in pasto questi disperati agli scafisti. Poi ad annegare sono solo i più deboli, mentre la massa nerboruta sopravvive ..per mostrare i genitali alle ragazze negli autobus, come è successo ieri nella linea Frosinone Ceprano

ambrogiomau

Lun, 18/04/2016 - 14:45

CHI SE NE IMPORTA. NEMMENO AI SOMALI INTERESSA NEMMENO AI LORO GOVERNANTI

Tuthankamon

Lun, 18/04/2016 - 14:46

Di fronte all'IRRESPONSABILITA' della maggioranza dei governanti, delle "istituzioni" internazionali e, non ultima, di questa gente, chiudo audio e video!

BlackMen

Lun, 18/04/2016 - 14:47

E'evidente che l'Italia non può e non deve farsi carico esclusivo di questa marea umana, abbiamo già abbastanza problemi senza doverne "importare" di nuovi. Ma rallegrarsi e gioire della morte di tutta questa gente è orribile e disumano oltre che vergognoso!

zucca100

Lun, 18/04/2016 - 14:50

Premio scemenza ad aleramo. È' tutta colpa di giulio regeni...

sergione41

Lun, 18/04/2016 - 15:04

@ DuraleX Mi leggi solo in parte? Avrò scritto decine e decine di volte che distinguo benissimo i prufughi siriani dagli altri emigranti. Dunque sono sostanzialmente d'accordo con la tua precisazione. Ma questo non mi impedisce di aggiungere che in Africa ci sono molte "guerricciole locali" che pur causando molti lutti, la comunità internazionale e italiana non li riconosce come veri conflitti e pertanto respinge la richiesta di asilo. Poi bisogna anche ricordare che molta della povertà che si registra in Africa è cusa dello sfruttamento dello nostre multinazionali che lasciano ai nativi solo le briciole e tante malattie. segue

timoty martin

Lun, 18/04/2016 - 15:05

Perchè riportate ancore queste notizie, certe informaizoni NON CI NTERESSANO e non ci commuovono, rimangano tutti a casa. I giornali diano più spazio alla vita, alle necessità, alle sofferenze di tanti Italiani in difficoltà. Questi stiano a casa loro, sono tutte bocche da sfamare perchè di lavorare manco ci pensano.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Lun, 18/04/2016 - 15:07

x sergione41 (.... evidentemente sergi il nome e one41 il cognome) mentre lei se la prende con l'anonimato dietro cui mi nasconderei per dire ciò che penso in libertà, io benedico invece il suo che le permette di esprimersi senza capire (Voltaire insegna) immaginando che non abbia terminato le scuole elementari! Ma cosa cavolo c'entrano le 300'000 vittime in Siria? Io dico che se un siriano ha tra i 18 ed i 40 anni, invece di fare il profugo di professione, dovrebbe imbracciare un fucile e combattere insieme agli altri soldati siriani contro l'ISIS. E' un pensiero così inquietante? Disertando ed andando sul barcone salva i 300'000 di cui sopra mentre i suoi coetanei muoiono?? Roba dell'altro mondo.

sergione41

Lun, 18/04/2016 - 15:08

@DURALEXITALIA I rimpatri sarebbero indispensabili, ma sono costosissimi. E in molti casi impossibili per mancanza di accordi con le altre nazioni. Non è così facile come molti la raccontano.

Dordolio

Lun, 18/04/2016 - 15:09

Queste tragedie vengono sfuttate per colpevolizzare e zittire tutti quelli che si oppongono a questa migrazione ECONOMICA. Nessuno spende una parola per criticare la follia di chi rischia (spendendo poi un sacco di soldi) per venire qui. Alla ricerca di qualcosa che NON c'è, a meno di non intendere il farsi mantenere. O forse è proprio questo a cui si aspira. Al di fuori di ciò c'è solo criminalità e sfruttamento di caporali. Possibile che sia così difficile capirlo e farlo comprendere? Oppure si vuole che accada ciò che avviene. E lo si dica.

Ritratto di il navigante

il navigante

Lun, 18/04/2016 - 15:10

Le Tre macro reazioni nei commenti letti a queste Notizie: 1) Felicità per questi morti: migranti in meno in Italia. Assurda e vergognosa per il rispetto richiesto per la vita umana. 2) Basso sentimentalismo: siamo tutti colpevoli. Sciocca e superficiale. 3) Controllare i propri confini territoriali: Verificare chi sono i profughi veri che fuggono dalla guerra (solitamente intere famiglie) e aiutarli. Identificare chi emigra solo per scopi economici (o per farsi mantenere gratis) e rimandarli indietro, già dal mare, affinché utilizzino le vie legali per cercare un lavoro all'Estero, come praticato nella maggior parte dei Paesi nel mondo: America, Australia, Canada, etc.: Condivisibile.

Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 18/04/2016 - 15:12

Non si potrebbe cominciare a bloccare le vendite degli Extra Large Capacity Inflatable Boats for refugee transportation ? basterebbe dare una sguardo a chi produce e invia in afriKa questi mezzi da sbarco e bloccare produzione vendita & spedizione.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 18/04/2016 - 15:17

Tommaso123 ore 14:23 Infatti la tua angoscia si percepisce fino a qui... la immaginiamo... l'angoscia... scommetto che oggi non hai nemmeno mangiato e forse nemmeno stasera...

sergione41

Lun, 18/04/2016 - 15:23

Ripeto a chi straparla sotto l'effetto anestetizzante della propaganda che continuamente cerca di fornire alibi alle coscienze. Sono un fiero, orgoglioso e tanto sciocco buonista praticante questa attività, insieme alla mia famiglia, da oltre quarant'anni, e non ho nessun senso di colpa e niente di cui vergognarmi. Altre opinioni? Prego accomodatevi!

DuralexItalia

Lun, 18/04/2016 - 15:24

@giovanni951: guardi, non lo dica due volte. Sul blog di un noto giornalista di sinistra ex direttore di TG nazionale (Lerner), questa ipotesi è stata prospettata più volte assieme a quella di mettere navi e traghetti per trasportare tutti (ma proprio tutti) in assoluta sicurezza, in Europa. E' una posizione ben nota: permettere a tutti di arrivare in UE senza rischio o pericolo. Legga il libro di Luigi Manconi (del PD ed ex LC) dal titolo emblematico: "Accogliamoli tutti" prefazione di Cècile Kyenge. Si farà una opinione della utopia proposta. Saluti

nordcorea

Lun, 18/04/2016 - 15:25

ATTENZIONE.....ATTENZIONE!!!!!!!!! COMUNICATO IMPORTANTE!!!!!!! VEDI SOTTO.....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 18/04/2016 - 15:28

ma mica è finita qui. Ora si spenderanno tempo, uomini e soldi per ricercarli per portarli in terra ferma e da lì partirà l'altra mafia, quelle delle bare.

nordcorea

Lun, 18/04/2016 - 15:32

QUALCUNO GLI FA CREDERE CHE NOI SIAMO TUTTI RICCHI,(COME HANNO FATTO CON I COMUNISTI E HANNO BUTTATO GIU IL MURO) PER ABBASSARE IL COSTO DELLA MANO D'OPERA....INDOVINATE A CHI DOVIAMO QUESTI MORTI???...."guardate nelle cucine dei ristoranti dove andate a mangiare".........................!!!!!!!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 18/04/2016 - 15:36

A me 'me' viene un dubbio: che l'attività imprenditoriale di @sergione41, che deve dare ottimi frutti, perchè di IRPEF paga un sacco di quattrini,sia legata in qualche modo all'arrivo e all'ospitalità per i 'poveri migranti', a cui va la sua solidarietà imperitura e sui quali travasa indefessamente la sua bontà; per lui tutte le colpe chiaramente sono nostre, che siamo i cattivoni occidentali.

sergione41

Lun, 18/04/2016 - 15:37

Francamente non capisco l'insistenza e elucubrazioni sul termine accoglienza. Stabilito che il soccorso in mare è obbligatorio per TUTTI e che i respingimenti potrebbero essere equiparati ad omicidi, una volta che i migranti, ANCHE TUTTI IRREGOLARI, hanno raggiunto le nostre coste o che sono stati raccolti al largo, che cosa dovremmo fare se non "accoglierli" magari dentro i lager inumani dei CEI? O li facciamo scorrazzare per l'Italia in attesa che la loro disperazione faccia più danni? La realtà a cui non si può porre rimedio va anche affrontata con il buon senso.

Ritratto di Nick88

Nick88

Lun, 18/04/2016 - 15:37

Non capisco cosa li spinga a venire in Italia... Perchè venire in un paese pieno di fascisti e ignoranti come quelli che hanno commentato prima di me???

Dordolio

Lun, 18/04/2016 - 15:39

@Il Navigante. La gente è incattivita. Non la giustifico ma la comprendo. Uscendo da dietro la tastiera e scendendo nel paese reale scopri poi delle cose che ti mandano in palla il cervello. Ho scoperto recentemente che AGLI ITALIANI lesinano il sostegno sociale in infiniti modi. Ti chiedono l'ISEE ad esempio e ci sono poveri che - fortunati (?) loro - sono proprietari delle miserrime abitazioni in cui vivono che vengono discriminati. Ai diversamente italiani neo arrivati cartoni stracolmi di vettovaglie.... Qualcuno ne fa poi anche commercio...

DuralexItalia

Lun, 18/04/2016 - 15:39

@sergione41: Ho trovato la seguente fonte: i rimpatri per circa 120 mila persone costerebbero circa 300 milioni di euro (poco più del referendum inutile delle trivelle che è costato altrettanto) ovvero circa 2500 € per singolo rimpatrio. Per i flussi migratori in Italia (circa 180.000 persone - anno) " il costo complessivo dell'accoglienza del 2015 il ministero dell'Interno ha stimato in 918,5 milioni le spese relative alle strutture governative e temporanee, e in 242,5 milioni le spese relative ai centri Sprar, per un totale quindi di 1.162 milioni ". Vogliamo fare un calcolo semplice semplice: 1.162 milioni di euro meno 300 milioni fà esattamente: 862 milioni di euro risparmiati alla collettività. Sto lasciando fuori dal calcolo i 50 - 70.000 aventi diritto con la qualità di profugo che giustamente sono ospiti UE...

Dordolio

Lun, 18/04/2016 - 15:42

Tommaso 123.... Questa gente viene qui per farsi mantenere. Se - a paragone - mi venisse chiesto ora di pagare quanto necessario per me e la mia famiglia per un trasbordo ad opera di uno scafista questi soldi non li avrei, nè me li potrei procurare.... Loro sì: rendo l'idea? Li hanno? Qualcuno glieli dà? Nessuno mai si pone questo "curioso" problema?

DuralexItalia

Lun, 18/04/2016 - 15:44

@sergione41: gli accordi con i Paesi dai quali provengono i migranti economici si possono fare: proporre aiuti economici o togliere gli investimenti attuali in loco o bloccarne di futuri. Carota e bastone. Ha sempre funzionato. Converrebbe a loro ed a noi. L'Africa cresce del 4.6 % all'anno nel complesso ed ha un tasso di popolamento di molto inferiore all'Europa. Ce la diciamo tutta? Vengono perché i tanto odiati europei occidentali hanno costruito società migliori delle loro. Logico che cerchino di venire. Ma trasportare l'Africa quì è la soluzione di tutto?

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Lun, 18/04/2016 - 15:45

Programma della settimana: fiaccolate, talk-show strappalacrime con festival della retorica, quella più bieca e nauseabonda. Alla prossima occasione, com volevasi dimostrare...

sergione41

Lun, 18/04/2016 - 15:48

@ NUBAORO A questo punto temo che Lei ha perso di vista la logica più elementare! Come si può auspicare che un padre di famiglia, magari un avvocato o un idraulico, abbandoni al loro destino, senza una casa e senza sostentamenti e forse ad una morte certa sotto i bombardamenti i suo cari? Dopo di ciò, è a conoscenza che molti si sono ribellati e hanno preso le armi contro il regime e contro l'ISIS? Evidentemente no! Ma sta bene lei?

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Lun, 18/04/2016 - 15:59

Sig.@ Loudness-11,07-Ha 'azzeccato' in pieno Quoto-

Edmond Dantes

Lun, 18/04/2016 - 16:06

Quanti ne dovranno ancora morire prima che si metta fine a questa assurda migrazione bloccando le imbarcazioni non appena uscite dalla acque territoriali e riportandone gli occupanti là dove si sono imbarcati ? Sarebbe ora che quell' incosciente di papafrancesco, il miglior amico degli scafisti, la smettesse con i suoi appelli all'accoglienza. È proprio vero che spesso la strada dell'inferno è lastricata di buone intenzioni: quelli morti annegati perché attratti dal miraggio papale sarebbero di sicuro ancora vivi se il sig. Bergoglio avesse pensato alle conseguenze prima di aprir bocca. Roba degna di impeachment, se fosse previsto per il papa, sicuramente meritevole della dannazione all'inferno per chi ci crede.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 18/04/2016 - 16:07

sergione41 15:04 scrive : "… in Africa ci sono molte "guerricciole locali" che pur causando molti lutti … bisogna anche ricordare che molta della povertà che si registra in Africa è cusa dello sfruttamento dello nostre multinazionali …" - - - Monsieur Embrassons-Nous : 1) Mi citi UN SOLO PAESE A SUA SCELTA, dell'Africa Occidentale costiera (per limitarci ora a questa regione), dal Senegal al Sud Africa (ce ne sono 19), dove ci siano guerre, persecuzioni, carneficine. Oltre tutto, se non difendono il proprio paese chi deve farlo, San Giuseppe da Copertino ? – 2) L'Africa è indipendente mediamente da 60 anni; mi citi quale paese è ora sfruttato dalle NOSTRE multinazionali. – 3) Risiedo in Costa d'Avorio da oltre 35 anni. Mentre il ns Fonzie nazionale arzigogola sull'italico tasso di crescita se dev'essere 0,801 o 1,001, sa quant'è quello della Costa d'Avorio da oltre 2 anni ? Tra l'8,5 e il 9% e lo si prevede al 9,5% prossimi 2-3 anni.

gedeone@libero.it

Lun, 18/04/2016 - 16:10

Un mio amico che lavora presso il porto di Catania, mi ha riferito che quando arrivano i migranti, le onlus cattoliche e coop. varie se li contendono. Questo per loro è il business del secolo, è la sola industria Italiana in attivo. Questi rendono più della droga (Buzzi docet). Mettiamoci il cuore in pace: Fino a che ci saranno i 35 euro al giorno, il fenomeno potrà solo crescere...

greg

Lun, 18/04/2016 - 16:16

TOMMASO123 - é evidente che lei ne sa ben poco delle popolazioni africane, dell'africa intera, come ne sa ben poco di ciò che da sempre sono le condizioni di vita in Africa, un continente che potrebbe essere ricchissimo, ma le cui immani ricchezze da sempre vanno a finire solo ed unicamente nelle tasche di chi meglio sa ammazzare chi gli sta sulle scatole. Lo schavismo in Africa è una usanza atavica, ancora prima delle civiltà mesopotamiche, ancora prima delle conquiste romane, ancora prima dei negri portati in terra americana, non dagli americani ma dagli inglesi, che sono schiavisti fin dall'epoca dei druidi. Per un africano essere assoggettato ad un "padrone" è parte del suo DNA, e se poi si parla dello schavismo praticato dagli arabi, dei mussulmani, esso è previsto anche dal loro libretto sacro, il corano, detto anche CURARO, dove il falso profeta dice che se non ti converti, puoi vivere solo se diventi, PRATICAMENTE, uno schiavo, pagando le tasse per restare vivo

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 18/04/2016 - 16:19

Il navigante... e dove starebbe il reato nel non voler essere piagnoni e ipocriti? Il pensiero unico ora detta anche i sentimenti individuali? Bisogna essere buoni a tutti i costi? E se io volessi essere cattivo? Che fate, da domani istituite il reato di cattiveria? Se io sono felice se 400 invasori non ce la fanno ad invaderci che problema c'è? Le cambia qualcosa? Lei se li immagina i romani (quelli dell'impero non quelli attuali di Ignazio Marino) che piangono perchè qualche barbaro, durante l'invasione, ci lascia le penne?

OttavioM.

Lun, 18/04/2016 - 16:21

Strage creata dai BUONISTI D'ACCATTO che continuano a dire venite venite che c'è bengodi per tutti.Basterebbe fare il blocco navale,dare lo stop alla taxi marina,stabilire il divieto assoluto per tutte le navi con clandestini a bordo di attraccare nei porti italiani,arrestare chi porta in Italia i clandestini anche questi che dicono di farlo per motivi umanitari.Chi c'è dietro questa gente?Solo così si ferma il traffico di esseri umani.I clandestini partono e muoiono perchè pensano che è facile venire in Europa.La colpa è delle politiche della sinistra.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 18/04/2016 - 16:23

QUANDO VEDRO' I CADAVERI ALLINEATI FORSE POTREI COMINCIARE A CREDERE. ATTENTI ALLE NOTIZIE LE PUBBLICANO PER FARVI IMPIETOSIRE, NON CREDETE TUTTA L'INFORMAZIONE E' IN MANO A MULTINAZIONALI AL SOLDO DEL NUOVO ORDINE MONDIALE. SIATE DIFFIDENTI SEMPRE

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 18/04/2016 - 16:34

sergione41 15:08 : 1) Rimpatri costosissimi ? Invece mantenere clandestini (fancazzisti o potenziali terroristi o ricercati dalla loro giustizia) ci costa quisquilie. – 2) Rimpatri impossibili x mancanza accordi ? Balle !!! - A) Un mese fa il PdR ivoriano aveva noleggiato un aereo per rimpatriare circa 60 ivoriani dalla Libia via Tunisia. – B) Il ns italico Fonzie cosa ha fatto recentemente in Nigeria e Senegal ? – C) Che alzino le loro (dis)onorevoli chiappette (ambasciatori compresi) e concludano accordi per i rimpatri. Con l'occasione, potrebbero stringere anche accordi di cooperazione che ci costerebbero meno di quanto sperperiamo ora e darebbero lavoro a ditte italiane. – D) Qui in C.d'Avorio pullulano ditte cinesi, marocchine e turche. Quando l'11 agosto 2015 il Presidente ivoriano si è recato all'Expo di Milano, è stato ricevuto NIENTEPOPODIMENOCHE da . . . Paola Di Micheli, Sottosegretario di Stato al Ministero dell'Economia (miiiii … ia, un figurone !).

Rossana Rossi

Lun, 18/04/2016 - 16:39

E vai....ci stiamo beccando tutta l'Africa.....è perfettamente inutile piangere, bisogna fermare gli imbarchi ma fin che si predica il 'venite venite' i delinquenti si arricchiscono e questi qui continueranno a morire.

nisei731

Lun, 18/04/2016 - 16:39

400 migranti dispersi? Le coop cattocomuniste piangono sicuramente. Quanti bei soldini pubblici si potevano mungere dallo stato con 400 migranti in più. Prevedo che il trio Renzi, Mattarella, Boldrini, provvedera immantinente a predisporre ponti aerei col nordafrica. Le navi della marina non bastano più.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Lun, 18/04/2016 - 16:43

@Sergione41, buonasera inanzitutto! Credo che la maggior parte delle persone non metta in discussione il diritto al soccorso in mare !!!! Personalmente trovo irresponsabile e dissennato ISTIGARE queste persone a mettersi nelle mani di delinquenti e rischiare una morte atroce in mare.Inoltre molti di questi individui sono dei veri e propri delinquenti che sopraffanno i deboli durante la traversata.Il buon senso non è razzismo !!!

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 18/04/2016 - 16:55

Sergione41, poche idee e ben confuse...

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Lun, 18/04/2016 - 16:56

x SERGI ONE41, giuro che è l'ultima volta che che spreco (inutilmente) il mio tempo con lei solo per regalarle un aforisma di Francois de la Rochefoulcault: "Un cervello limitato contiene una quantità illimitata di idiozie"

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 18/04/2016 - 17:05

A parte che non e' un problema nostro un affondamento avvenuto nei pressi dell'Egitto. Se c'e' poi un responsabile, sono gli egiziani che li fanno partire e poi, ma chi l'ha detto che sono 400? Avevano i biglietti e le liste d'imbarco?

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 18/04/2016 - 17:18

@ Euterpe (15:36): Giuro che ho fatto il suo stesso pensiero. Il pingue amicone che si sente tanto buono perché sazio parla così non essendo toccato da problemi economici. Se si ritrovasse con pochi spiccioli in tasca con l'assillo di trovare un lavoro che non c'è e i debiti da pagare non potrebbe restare indifferente all'idea che chiunque arrivi da fuori da perfetto sconosciuto ha a disposizione da parte di questo Stato 1300/1400 euro mensili a tempo indefinito, basta che non sia italiano. In questa situazione di italiani ce ne sono a centinaia di migliaia.

gigetto50

Lun, 18/04/2016 - 17:27

....a parita' di morti, disincentivare le partenze non andandoli a recuperare fin quasi sulle coste libiche....se fossero convinti di questo, moltissimi non si imbarcherebbero piu' e scoraggerebbero gli altri nei loro paesi ad attraversare il deserto... Ma cosi' é...c'é Mare Lorum....

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/04/2016 - 17:32

NON PUBBLICATEMELO FRA 10 ORE COME QUELLO DI IERI. Sergione41 carissimo, mentre TU sei tutto preso nelle tue opere di VOLONTARIATO, noi abbiamo gia pensato da tempo come rimpatriare i MIGRANTI ECONOMICI, solo che ancora NON governiamo, ma aspetta che gli Italiani STUFI di questo andazzo vadano al VOTO e poi vedrai!!! Se vedum.

giseppe48

Lun, 18/04/2016 - 17:37

una vagonata di fazzoletti in vaticano e una alla boldrini

rossini

Lun, 18/04/2016 - 17:41

E allora? Dobbiamo sentirci colpevoli noi Europei di questa disgrazia? Qui da noi la gente si suicida per le troppe tasse. Abbiamo mille gatte da pelare. Perché dobbiamo angustiarci per i problemi di Somalia, Libia, Marocco, Siria, Iraq, Afghanistan, Nigeria, Bangladesh e di cento altri Stati sparsi per il mondo?

f35

Lun, 18/04/2016 - 18:01

Brutta notizia. Significa la perdita di 1.500 euro al giorni di nuovi introiti per le coop.

swiller

Lun, 18/04/2016 - 18:01

Questi sono tutti sulla coscenza dei buonisti papa compreso.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 18/04/2016 - 18:04

Sono notizie false date ad arte per commuovere i buonisti in s.p.e. e far si che i nostri governanti idioti si prestino sempre più ad occogliere questa feccia. Se poi questa notizia fosse vera tanto meglio.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 18/04/2016 - 18:06

Non dobbiamo commuoverci per la morte di questi cialtroni che ci odiano e ci vogliono soggiogare. Come è scritto nel Corano. Nessuna pietà per queste belve assetate di sangue.

Anonimo (non verificato)

Blasius

Lun, 18/04/2016 - 18:22

Dispiace vedere annegare 400 persone perdippiu' tutti provenienti dall'ex A.O.I.( per i piu'giovani Africa Orientale Italiana). Un tantino piu' di lungimiranza da parte dei loro padri nell'accettare la conquista italiana del 1936 oggi avrebbe evitato tale immane tragedia!!!

Una-mattina-mi-...

Lun, 18/04/2016 - 18:25

L'anniversario dei PRESUNTI 700 o perfino 800, secondo la mogherini annegati, è CIRCONDATO da ASPETTI molto poco chiari, per contesto, ricostruzione, cifre fornite a caso ecc. Inchieste indipendenti e approfondite non mi risultano ancora pubblicate, mi risulta al contrario la solita grancassa gonfianumeri. Si sa, i numeri danno forza, soprattutto quando le idee latitano

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Lun, 18/04/2016 - 18:27

mors tua vita mea

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 18/04/2016 - 18:34

sergione41 mi dica ma i somali, senegalesi, marocchini, tunisini, eritrei, egiziani e scusi se tralascio qualche etnia, da quali guerre fuggono? da quelle puniche? ma si rende conto di quanto sono ridicole e risibili le sue tesi? Lei,con questa gente o ci mangia oppure si è bevuto quel poco di cervello che possiede vista l'età, se 41 sta per il suo anno di nascita. E grazie anche a gente come lei, se siamo invasi. E la smetta di rompere las cojoneras con i suoi deliranti post. Dalton Russell.

baio57

Lun, 18/04/2016 - 18:35

E va bene ,l'articolo sul terremoto in Equador me lo vado a leggere sugli altri quotidiani (non l'avete messo neppure nelle pagine interne). A volte (spesso) non vi capisco proprio. Mah !

timoty martin

Lun, 18/04/2016 - 18:53

Basta, vogliamo smettere con i salvataggi e con gli sprechi. Se affondono, imparino a nuotare ma basta, lasciateli dove sono. Dei consigli di Alfano, Renzi, Boldrini,Francesco e tanti altri senza cervello, ne abbiamo abbastanza. Basta mantenerli con i soldi degli Italiani.

Giorgio5819

Lun, 18/04/2016 - 18:55

400 morti sulla coscienza dei poveri malati mentali che insistono a incentivare questa transumanza. 400 morti sulla coscienza di un signore vestito di bianco che insiste nella sua politica di sfacelo della società civile,400 morti sulla coscienza di una sinistra criminalmente attenta SOLO al proprio interesse economico di sfruttamento dell'infinito giacimento di disperati che li fa ricchi alle spalle di chi lavora onestamente. Sveglia!

Giorgio5819

Lun, 18/04/2016 - 18:56

Di questa mattanza gode solo la sinistra.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di il navigante

il navigante

Lun, 18/04/2016 - 19:17

@Loudness. Forse non ha letto con attenzione il mio commento. Ho parlato di 3 tipi di reazione, e quella nr.2 dei piagnoni, come scrive lei, l'ho definita sciocca e superficiale. Cosa mi dice invece della reazione nr.3? Però non legga di fretta...grazie.

Edmond Dantes

Lun, 18/04/2016 - 19:18

Sergione41 è l'esempio vivente del plagio (ovvero rimbambimento) delle coscienze cattoliche che il sig. Bergoglio, in arte papa, ha prodotto con i suoi sproloqui da terzomondista, imbevuti solo di cretinismo parrocchiale in salsa sudamericana.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 18/04/2016 - 19:29

200 migranti annegati....Ma non erano 400 questa mattina?

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Lun, 18/04/2016 - 19:51

mors tua vita mea. dicevano i latini. adesso non si può più dire? perché mi censurate?

giancristi

Lun, 18/04/2016 - 19:53

Cordoglio per le vittime. Ma se non si impediscono le partenze, continueranno i naufragi. Io comunque non mi sento colpevole di niente. Non è possibile accogliere tutta l'Africa come pensano i buonisti cattolici e comunisti. Con aerei e droni, si vede benissimo da dove partono le imbarcazioni. Salvare i "migranti" e riportarli indietro con una nave da guerra!

obiettore

Lun, 18/04/2016 - 19:58

Colpa dei buonisti nostrani. ASSASSINI !

roberto zanella

Lun, 18/04/2016 - 20:04

...sinceramente non me ne frega nulla...hanno tentato e gli è andata male....thanks Francis thanks this is not Austria's fault but this is your fault...

Chanel

Lun, 18/04/2016 - 20:09

E il papà disse..... Non vi lasceremo soli....invece quei poveri disgraziati erano soli in balia del mare e di trafficanti di uomini alla ricerca di un miraggio che non esiste e sono sulla coscienza di questa folle politica iniziata con mare nostrum di cui l' Italia ha una delle responsabilità più grandi. Se poi come dice il Papa è una tragedia mondiale perché le responsabilità dell'accoglienza sono solo europee visto che in Africa fanno affari tutti quanti? Perché dopo la demagogia dei dodici siriani portati a Roma con l'aereo papale oggi nessuno parla?

blackindustry

Lun, 18/04/2016 - 21:00

Stagione fai un favore al pianeta, suicidati. Ma prima adotta cento clandestini a casa tua, salverai 30000 italiani.

beale

Lun, 18/04/2016 - 22:39

le parole hanno il loro peso; tragedia e strage non sono sinonimi. Strage sottintende un intervento violento esterno che mira a provocare più danni possibili. Tragedia invece è l'epilogo non voluto di un'azione volontaria.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 18/04/2016 - 23:49

Ora non possono esserci più scuse buoniste da parte di nessuno. CHI NON FERMA QUESTA MATTANZA DEVE ESSERE CONSIDERATO UN CRIMINALE COMPLICE DEI BANDITI CHE COMMERCIANO IN CARNE UMANA. Oltre naturalmente ad essere anche un vile traditore del nostro paese perché sostiene chi ci sta invadendo.

pirosoft

Mar, 19/04/2016 - 00:36

stiamo con la stessa indifferenza e cinismo assistendo a una tragedia pari a quella dell'olocausto. Servito a molto mandarvi a scuola e "provare" ad imparare la storia. Non importa. Leggeranno tutto i nostri nipoti sui libri di storia.... e anche lì ci si domanderà. COME SIA STATO POSSIBILE FAR FINTA E PERMETTERE TUTTO CIO' Leggere certi commenti mi fa venire il vomito! Fate schifo!

sergione41

Mar, 19/04/2016 - 02:24

@Hernando45 E come li rimpatrieresti i clandestini? Ti sei dimenticato di dirlo? Anche a te sfugge, o non lo sai, che solo con quattro paesi africani abbiamo accordi bilaterali da sfruttare in proposito. Per tutte le altre nazioni sono faticose trattative e concessioni. Nessuno al mondo, fa niente per niente! Ma questo il guru, al quali e ti sottometti irriflessivamente e ciecamente, non te lo dice certamente. Svegliati, informati, non lasciare che l'enfatizzazione ti prevarichi.

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Mar, 19/04/2016 - 03:46

nessuno gli ha detto di imbarcarsi per entrare clandestinamente in europa. rischi del mestiere come chi per lavoro prende un aereo... ogni tanto qualcuno cade

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 19/04/2016 - 04:03

beale 22:39 – Concordo. Ogni tanto è opportuno mettere i puntini sulle i. Idem per l'uso smodato e improprio del vocabolo profugo/rifugiato.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Mar, 19/04/2016 - 07:13

x Runasimi: ha centrato il problema; io aggiungerei solo che con qualche migliaio di eur a testa una famiglia senegalese, siriana o nigeriana si compra al suo paese un discreto alloggio (magari vicino ad una moschea, così non si dimentica di pregare). Chi glieli da (sarebbe meglio dire anticipa) tutti questi soldi?? Qualcuno al governo vuole finalmente rispondere a questa domanda?

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Mar, 19/04/2016 - 07:19

Con un paio di cannonate ben piazzate si da il buon esempio e si salvano più vite umane. Andava fatto 7-8 anni fa ma meglio tardi che mai

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 19/04/2016 - 09:51

sergione41 02:24 – Lei è un campione in svincolamento. Aspetto fiducioso un suo responso/commento ai miei commenti di ieri 13:07 e 16:07.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 19/04/2016 - 13:48

abj14 09:51. Il vigliaccone non risponderà, è troppo intento a far soldi con la misericordiosa accoglienza dei clandestini.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 19/04/2016 - 16:14

gianky53 13:48 . Infatti; ma lo aspetto alla prossima puntata. Saluti.