Quella prefazione della Fedeli al nuovo libro di papa Francesco

Valeria Fedeli votò convintamente a favore delle nozze gay. Ma ora fa la prefazione al libro del papa. Sconcerto tra i tradizionalisti della Chiesa

Autore: papa Franesco. Prefazione: Valeria Fedeli, ministro dell'Istruzione. Sta facendo discutere e non poco il nuovo libro di Jorge Maria Bergoglio, pamphlet che non parla di dogmi o ambiente, ma di giovani.

In molti tra i cattolici hanno infatti storto il naso alla notizia che a scrivere la prefazione al libro del Pontefice possa essere una ministra vicina a Monica Cirinnà, firmataria della legge sulle unioni gay, e che si commosse dopo aver letto la sua dichiarazione in Aula sulle nozze omosessuali.

Non solo. I cattolici, sopratutto quelli poco amanti delle svolte di Bergoglio, considerano la Fedeli una ministra "gender". La pagina Facebook di "Manif pour tous - generazione famiglia" quando la ministra venne nominata lanciò "l'allarme rosso": "La nomina della Senatrice Pd Valeria Fedeli al Ministero dell'Istruzione è, per le famiglie dei Family Day, quanto di peggio si potesse anche solo lontanamente immaginare - scrivevano le associazioni schierate in difesa della famiglia naturale - Anche se questo dovrebbe essere solo un "Governo di transizione", è proprio in questi contesti di scarsa se non nulla legittimazione democratica del potere politico che vengono commessi i soprusi peggiori."

Inolte qualche dubbio, come fa notare La Verità, sorge pure in merito alla casa editrice che edita il libretto. Si tratta della Marcianum press nata su iniziativa del cardinale Angelo Scola a Venezia. Oggi quella casa editrice è "nelle mani" del vescovo Francesco Moraglia, portato nella città dei canali da Benedetto XVI e da sempre vicino alle posizioni tradizionaliste del cardinale Carlo Caffarra, del predecessoreGiacomo Biffi e - appunto - di Joseph Ratzinger. E come mai un vescovo "tradizionalista" dovrebbe pubblicare la prefazione di un "ministro del gender" (come dicono alcuni)? "Secondo i resoconti di molti - scrive La Verità - il patriarca si starebbe smarcando dal suo passato" per ottenere la porpora da cardinale che fino ad ora non ha mai ricevuto, nonostante Venezia sia sede cardinalizia "Fa di tutto per far dimenticare a chi debba la sua nomina, per presentarsi come un accanito bergogliano - continua il quotidiano di Belpietro - A costo di scatenare, in chi lo conosce, una domanda: possibile che faccia tutto ciò per ricevere la porpora? La notazione non è peregrina, anche perché al libretto citato, uscito nelle librerie il 28 settembre, si possono aggiungere i numerosi interventi di Moraglia pro immigrazione (tutti databili dall’epoca di Bergoglio)".

Commenti

giovanni PERINCIOLO

Sab, 30/09/2017 - 16:10

Fedeli, un nome, una garanzia di competenza e sincerità.....

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 30/09/2017 - 16:14

Un tempo nella Chiesa Cattolica ci furono gli antipapa ora da contraltare ci sono i mangiapapa.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Sab, 30/09/2017 - 16:17

Se il Papa per il suo libro che parla dei giovani chiamato con disprezzo "pamphlet" chiede al ministro dell'istruzione italiano di scrivere la prefazione, dove sta l'assurdo? L'autore del testo fa voli pindarici, scomoda fantasmagoriche relazioni tra persone che ovviammette si conoscono perché appartenenti alla stessa ala politica per non arrivare ad alcuna conclusione. Boh!

INGVDI

Sab, 30/09/2017 - 16:28

Nulla di nuovo, il papa comunista si intende molto bene con gente come lui: atei, comunisti, radicali, laicisti....Agli additati ad esempio di moralità Scalfari, Napolitano, Bonino, Pannella, Gentiloni, si aggiunge la rossa Fedeli, per un bel quadretto di personaggi. Vergogna!

ESILIATO

Sab, 30/09/2017 - 16:35

Ma e' capace di leggere e scrivere?

il sorpasso

Sab, 30/09/2017 - 16:40

Mi viene il volta stomaco.....e non aggiungo altro.

petra

Sab, 30/09/2017 - 16:47

La fedeli non poteva fare passo piu' appropriato. Ora è in una botte di ferro, come se di lauree ne avesse tre.

nopolcorrect

Sab, 30/09/2017 - 17:11

La faccia tosta di questa semi-analfabeta non ha limiti. Ma una prefazione di una analfabeta a un libro del papampero la trovo perfettamente calzante, Dio li fa e poi li accoppia, almeno dal punto di vista editoriale.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 30/09/2017 - 17:16

Per una specie di papa come questo, una specie di ministro come quella è anche troppo.

Ritratto di orione1950

Anonimo (non verificato)

VittorioMar

Sab, 30/09/2017 - 17:34

...TRA "GUASTATORI" C'E' VISIONE SIMILE !!

Beaufou

Sab, 30/09/2017 - 17:42

Un libro di Bergoglio con prefazione della Fedeli? Òspio, dev'essere un capolavoro, per intellettuali raffinati, quelli che abbondano nei salotti radical-chic. Mandatemene qualche copia, basta che non sia su carta patinata: la carta patinata non va bene, per accendere la stufa...Ahahah.

INGVDI

Sab, 30/09/2017 - 17:46

Arriverà dal Vaticano una Laurea ad Honorem per la "ministra" dell'istruzione? Magari in Teologia?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 30/09/2017 - 17:48

Onora il padre e la madre. Come Dio comanda. Ora, chi non è.genitore deve essere tollerato.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 30/09/2017 - 17:50

Ormai la chiesa imbroglio l'ha ridotta ad una barzelletta, una comunista semianalfabeta abortista divorzista pro gay, messa a fare il ministro dell'istruzione da un partito abusivo che fa fa prefazione al papa abusivo. Da ridere.

MOSTARDELLIS

Sab, 30/09/2017 - 17:55

Bella coppia di buffoni, sinistri e ignoranti. Molti pensano che

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 30/09/2017 - 17:55

Non dire falsa testimonianza. La ministra é una pubblica peccatrice.

BALDONIUS

Sab, 30/09/2017 - 17:56

MAKOMEKAKKIOSEFAAAAA! Vuol dire che in questo libercolo il pampero ha scritto tali fesserie che con tutte le intellettuali cattoliche che avrebbero potuto scrvere la prefazione gli è rimasta solo una comunista con la terza media.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 30/09/2017 - 18:04

Se tanto mi da tanto, Bergoglio non è neanche prete.

giumaz

Sab, 30/09/2017 - 18:05

Magnifica simbiosi di due solenni ignoranti, portatori di una "cultura" ormai cassata dalla storia dell'umanità ma non dalle menti meno dotate.

DRAGONI

Sab, 30/09/2017 - 18:10

SIAMO DAVANTI AD UN CONCENTRATO DI CULTURA AL MASSIMO LIVELLO!!

Giorgio Colomba

Sab, 30/09/2017 - 18:41

Come far scrivere la prefazione del "Diario di Anna Frank" a Hitler.

Ritratto di marystip

marystip

Sab, 30/09/2017 - 19:43

Mi raccomando comprate il libro che alla chiesa mancano i soldi delle OnG

giovanni235

Sab, 30/09/2017 - 19:45

Tranquilli,la Fedeli non farà nessuna prefazione,caso mai se la farà fare perché dubito che sappia scrivere di suo.

pastello

Sab, 30/09/2017 - 19:56

Prefazione firmata con una croce ?

tosco1

Sab, 30/09/2017 - 20:25

Comunque penso che una che ha studiato a lungo come lei, possa fare qualunque cosa a modo.A ripensarci...un nuovo libro di Bergoglio...? su che argomento.?

19gig50

Sab, 30/09/2017 - 20:28

Te lo immagini che prefazione???

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 30/09/2017 - 20:38

La falsa testimonianza oltre che un peccato mortale é anche un delitto. Un papa che si fa presentare da una delinquente lascia sgomenti. Bergoglio non è. Il papa. Con tutto che anche io ero al parco di Monza per festeggiarlo... Come facevo a sapere, il obbedivo al mio vescovo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 30/09/2017 - 21:03

Nulla di sttrano, sono pappa e cicia. Dicono le stesse cose, sconce.

carpa1

Sab, 30/09/2017 - 21:05

E chi mai poteva scrivere la prefazione, ad un libro di tale papa, se non una individua di chiara estrazione comunista, tenuta a balia dalla cgil, in grado di vantare solo millantati titoli, strenua difensora del gender e propositrice del libero e legale utilizzo di smartphone e tablet nelle scuole (fors'anche di cannabis e a seguire ....chissà ?????).

il nazionalista

Sab, 30/09/2017 - 21:52

Nessuna persona poteva essere più adatta della fedeli a scrivere la prefazione al libro di ' fidel ' bergoglio!! Il papa pampero e la semi-analfabeta(poco semi- per l' esattezza)!! Un opera più duratura del bronzo!!!

il nazionalista

Sab, 30/09/2017 - 21:55

Data la sua estesa e profonda conoscenza della cultura e delle lingue classiche, si può esser certi che la prefazione sara scritta in latino!!

steacanessa

Sab, 30/09/2017 - 22:03

Che coppia!

Anonimo (non verificato)

Tarantasio

Sab, 30/09/2017 - 22:21

ops... letto male, per un attimo ho creduto che francesco avesse scritto la prefazione al libro della fedeli...

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 30/09/2017 - 22:57

La prefazione sul libro del bergoglione? Uhauhauhauhauhauha.Giá lui ne dice tante di co@@rie, figurarsi questa.

pilandi

Sab, 30/09/2017 - 23:45

@Gianfranco Robe... credi è più prete Bergoglio di quanto tu sia intelligente.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 01/10/2017 - 00:12

Tra islamici, buddisti, testimoni di Geova e combriccole varie ormai per campare la Chiesa Cattolica deve assumere più Fedeli.

Popi46

Dom, 01/10/2017 - 07:35

Bergoglio e Fedeli. Ottima accoppiata,passerà alla Storia sotto il capitolo "Peggio di così si muore"

titina

Dom, 01/10/2017 - 07:43

La ministra avrà firmato la prefazione scritta da "un'altra".

maria angela gobbi

Dom, 01/10/2017 - 08:54

Si è fatto ingannare dal cognome

Duka

Dom, 01/10/2017 - 08:58

UNA VERGOGNA VIVENTE SENZA LIMITI.

lento

Dom, 01/10/2017 - 09:03

La profezia di questa cosa ? Piu' maga di questa c'e' solo la Circe !Senza laurea si trova a capo dell'istruzione !

patrenius

Dom, 01/10/2017 - 09:13

non esageriamo, semmai la prefazione se la sarà fatta scrivere da qualcunaltro, viste le sue qualifiche.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 01/10/2017 - 09:28

solidarietà fra comunisti.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 01/10/2017 - 10:00

Dio li fa e poi li accoppia

sparviero51

Dom, 01/10/2017 - 10:37

"NON C'E' PIÙ RELIGIONE " . ORAMAI SIAMO ALLE COMICHE !!!

Eraitalia

Dom, 01/10/2017 - 11:12

La fedeli si avrà fatto scrivere la prefazione, lei l'avrà firmata (con la crecetta)

Massimo Bocci

Dom, 01/10/2017 - 11:15

Una coppia, (copia) perfetta,di rosse,idiozie e inutilità, vere menzogne,mistificatorie,fedeli con il solito copione,Meticcio truffe anti Occidentali .

nopolcorrect

Dom, 01/10/2017 - 11:27

"possibile che faccia tutto ciò per ricevere la porpora?". Ma si, ma certo, per gli ecclesiastici cummannari è megghiu che futtiri.

Cheyenne

Dom, 01/10/2017 - 11:30

perchè sa scrivere? Come ignoranza se la batte col papocchio

tormalinaner

Dom, 01/10/2017 - 12:00

Come Cattolico osservante dico che questo papa è il Papa della divisione e discordia perchè non è possibile che fare accordi con un demonio come la Fedeli, capelli rossi e scarmigliati da pagliaccio luciferino. Noi popolo di Dio rimaniamo smarriti e soli da queste decisioni assurde di Papa Francesco.

pier1960

Dom, 01/10/2017 - 12:01

associazione a delinquere

Marcello.508

Dom, 01/10/2017 - 12:46

Già! Brigitte Bardot rintuzza "Così favorisce i musulmani, dimenticando le persecuzioni dei cristiani." Non che abbia particolari ammirazioni per questa attrice e non uso i 25 piani di morbidezza con quel che dichiara perchè rispetto il suo dire, cosa fondamentale in un paese dove la libertà di pensiero è fondamentale. Tuttavia, riferendomi al suo assunto, non mi pare sia andata troppo in là in una verità che non piacerà di certo al noto piemontese che l'ha snobbata. Lui snobba quelli che gli chiedono qualcosa, che gli fanno domande pure molto ben motivate, in primis di cardinali cui o non risponde o risponde laconicamente (e qualcuno lo spedisce, "all'altro mondo in mezzo al Pacifico" simil inquisizione medioevale). Ho la netta sensazione che pur essendosi dimesso dal rotary club di Baires, di fatto il filo non è del tutto spezzato. Credo questo sia un Papa molto ingenuo, qualche volta avventato.

Trinky

Dom, 01/10/2017 - 13:07

La prefazione la ministra per l'ignoranza se l'è fatta scrivere dalla boldrina....!

agosvac

Dom, 01/10/2017 - 13:31

Una prefazione scritta da una persona che di certo non è "troppo colta" per un libro di una persona con scarse conoscenze di italiano.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 01/10/2017 - 13:50

Povero Francesco, se è costretto a farsi fare la prefazione da una racchia incopetente del genere vuole dire che Franceso è alla frutta

parmenide

Dom, 01/10/2017 - 14:25

un rotolo di carta igienica destinato all' uso proprio , l' analfabeta maestra d' asilo lo insozzerà anticipatamente

Happy1937

Dom, 01/10/2017 - 14:29

Bravo Papa. La prossima volta la prefazione fattela fare da una con la terza elementare. Piu' democratico che andarsi a scegliere una con la terza media.

carmann

Dom, 01/10/2017 - 14:52

questo papa sta facendo di tutto per allontanare i cattolici dalle chiese. chi era praticante non lo e' piu' da quando bergoglio fa da cassa di risonanza all'estrema sinistra e ai secolaristi( molte persone che conosco restando cattolici non seguono le funzioni perche anche i parroci che prima non esternavano ora fanno i ventriloqui del papa'. mi manca ratzinger.

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Dom, 01/10/2017 - 15:17

Tra comunisti ci si intende facilmente!