Presunto investitore incolpa il divo: ​"Clooney mi è venuto addosso"

Antonello Viglino, l'uomo che era alla guida dell'auto contro cui è finito George Clooney, ora accusa l'attore di essere colpevole dello scontro

Passati i momenti di paura per le condizioni di salute di George Clooney, finito contro una Mercedes mentre in sella alla sua moto in Sardegna. Ora si passa alle ricostruzioni e il presunto investitore punta il dito contro l'attore.

Dito puntato contro la stella hollywoodiana

"Ero fermo al centro della carreggiata pronto a svoltare alla mia sinistra quando sono sopraggiunte due moto: la prima ha evitato l'urto, la seconda mi è venuta addosso", ammette all'Ansa Antonello Viglino, il termoidraulico alla guida dell'auto contro cui si è schiantato Clooney ad un bivio con la statale 125 nei pressi di Loiri Porto San Paolo.

Uno scontro che è costato all'attore lievi ferite, contusioni, un trauma al ginocchio e una corsa all'ospedale.

Commenti

cgf

Gio, 12/07/2018 - 13:06

dal filmato si vede il veicolo fermo quando passa anche la prima moto, la quale evita l'impatto, il regista vi è andato contro, era al telefono?

dagoleo

Gio, 12/07/2018 - 13:12

Macchisenefrega. Cloney avrà sicuramente la casco. Penso che se la possa permettere.

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Gio, 12/07/2018 - 14:12

Datelo "Cloney" hai "medici senza frontiera(cervello)" sulle loro navi per curarlo ...in fila con I clandestine.