La professoressa si innamora della mamma dell'alunno: denunciata per stalking

Una professoressa si innamora della mamma di una sua alunna ma la vicenda finisce in tribunale: la strana storia in provincia di Brescia

Una storia che fa discutere. Una professoressa si innamora della mamma di un suo alunno ma la vicenda finisce in tribunale. La strana storia arriva da Sebino, provincia di Brescia. La professoressa con un trucco riesce ad avere il numero di telefono della mamma durante una riunione di classe. Da qui comincia tutto. La donna comincia ad inviare sms alla sua fiamma. In seguito manda rose e anche una poesia. La mamma dell'alunna però crede che dietro i messaggi d'amore ci sia un uomo. Così con pizzico di curiosità sta al gioco del presunto corteggiatore. Finché non arriva l'amara scoperta: nessun uomo, ma la professoressa. Il rapporto tra le due cambia immediatamente e comincia a farsi teso. E la vicenda approda in tribunale con una denuncia per stalking. Qui il racconto della mamma spiega bene come vivesse quella situazione: "Me la ritrovavo al supermercato, al ristorante, per strada, in auto. Avevo paura di uscire di casa e incontrarla". Ma nonostante la testimonianza il caso si chiuderà probabilmente con una assoluzione. È stato lo stesso pm a chiederla per la professoressa.