Renato Mannheimer alla Zanzara: "Non guadagno più nulla, vivo solo con una pensione di 3800 euro"

Dopo aver patteggiato una condanna per evasione fiscale, il sondaggista si sfoga: "Possiedo un piccolo immobile e campo con l’affitto dell’inquilino, che in pratica mi mantiene"

"Ho patteggiato, mi sento contento, mi sono liberato da un peso. Ho ridato tutto quello che avevo evaso più gli interessi, oltre sei milioni di euro". Parola di Renato Mannheimer. Il noto sondaggista, che ha patteggiato una condanna a un anno undici mesi per frode fiscale, ospite nel programma di Radio 24 La Zanzara, si confessa ai microfoni di Giuseppe Cruciani: "Ho sbagliato – dice Mannheimer – e chiedo scusa, sono pentito. Sono stato uno scemo, un pollo. Anzi, un ingordo perché evadendo ho guadagnato di più. Ho sottovalutato le conseguenze penale, non avevo capito."

E continua: "Il giudice ha riconosciuto al mia collaborazione e nessuno ha messo in dubbio la qualità del mio lavoro. Mi sono fatto convincere dai consulenti, ma ho fatto molto male e dico a tutti di non farlo." "Adesso non guadagno più niente – spiega Mannheimer a La Zanzara - mi sono dimesso dalla mia società, e quindi non guadagno più niente. Ma la società va avanti, anche se con molti meno guadagni. Nel 2014 non ho incassato un euro, ma possiedo un piccolo immobile e campo con l’affitto dell’inquilino, che in pratica mi mantiene. Sono mantenuto dall’inquilino. Ho anche la pensione come professore universitario, 3800 euro, non è male". "Vespa – dice ancora – ha fatto bene a mandarmi via, come poteva fare la Rai con uno indagato per evasione fiscale (Il sondaggista, sicuramente, non ha guardato il Festival di Sanremo ndr)? Ma ci sono ancora aziende che lavorano con la mia società."

Commenti

Giorgio5819

Ven, 20/02/2015 - 17:40

Vive "solo" con una pensione di 3800 euro al mese...nasconditi cxxxxxo, ti conviene !

corto lirazza

Ven, 20/02/2015 - 17:46

ma che pena che mi fa!

leo_polemico

Ven, 20/02/2015 - 18:37

Poverino... perchè "qualcuno" non organizza una campagna con sms solidali per aiutare questo "poveraccio"? Se la sua società di sondaggi fosse seria, saprebbe quali sono le vere pensioni degli italiani e soprattutto di quelli più sfortunati e disabili.

FRANZJOSEFF

Ven, 20/02/2015 - 18:37

MANNHEIMER C'E' CHI TIRA CON € 290 AL MESE INVALIDO E SENZA LAVORO. CON CAPACITA' SUPERIORE PROVATA DELLE DONNE DI UN MINISTRO MANICO DELLE DONNE CHE QUANDO SI TRATTAVA DI ASSUMERLE ERA IL PRIMO. COGLIONAZZI CI SONO PERSONE CHE VIVONO IN MISERIA. GODITELI E STAI ATTENTO CHE IL CONDUTTORE PUO' NON PAGARTI E RESTARE MESI SENZA DARTI UN CENTESIMO CON LE TASSE CHE PRIMA O POI LI DOVRANI PAGARE TU. STAI ZITTO E CERCA DI FAR CAMBIARE LA LEGGE SULLE LOCAZIONI

Solist

Ven, 20/02/2015 - 18:56

che strano una volta beccati si ritengono tutti scemi, polli, ingordi e naturalmente non essere riusciti a capire e sottovalutare le conseguenze penali...mah!! proprio strano!! nessuno si definisce furbacchione ehehehe

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 20/02/2015 - 18:59

FAI SKIFO TU E LA RAI KE TI PAGA !

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Ven, 20/02/2015 - 20:16

... ma come sarebbe? Patteggia per evasione fiscale ed adesso ci viene a dire che "povero" campa con 3800 euro al mense?

claus46

Ven, 20/02/2015 - 21:32

Hai un bel coraggio! in un paese normale saresti in galera! , comunque non male con la piccola pensioncina. Avresti fatto bene a tacere per i prossimi anni tanto siamo abituati a dimenticare anche di peggio

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 20/02/2015 - 23:20

E pensare che mantengo la famiglia,affitto compreso,con 2mila euri.Ogni volta che parla è una cureggia.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 21/02/2015 - 00:44

Come tanti di sinistra Mannheimer credeva di poter evadere come appartenente all'elite dei "moralmente superiori". Poi ha scoperto che l'evasione è un reato da "moralmente inferiori". Cioè dei furbastri di qualsiasi colore politico.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Sab, 21/02/2015 - 10:11

leo_polemico@ perfetta la tua osservazione! Anche questo tirapiedi si rende ridicolo coi suoi "miserabili" 3800 euro/mese. Forse avrà visto quanto guadagnano i conduttori televisivi che lo chiamano...

ORCHIDEABLU

Mer, 16/09/2015 - 13:00

onesto c'e' ne'fossero tanti di piu' in politica e in generale in italia come lui.