Rissa a Cadice, ecco chi sono gli aggressori del ragazzo spagnolo

Dopo gli interrogatori ai quattro fermati in Spagna per la rissa che ha portato in ospedale un ragazzo spagnolo, solo un giovane italiano è stato arrestato

È di Napoli l'autore del violentissimo calcio rifilato ad un giovane spagnolo durante la rissa scoppiata ieri mattina a Cadice. Resi noti anche i nomi del resto del gruppo coinvolto nella violenta rissa: Emilio Di Puorto (a giugno compirà 29 anni, è lui il napoletano artefice del calcio), Dario Bordoni (24 anni), Luca Maicon Vinicius Bellavia (22 anni) e Nicola Iannetta (da poco 21enne). In queste ore le autorità locali hanno ascoltato i ragazzi e dopo ore di interrogatori hanno deciso di rilasciare i tre fermati ma non complici della violenza, mentre Emilio Di Puorto è stato arrestato. Il 29enne napoletano è stato trasferito nel carcere di Puerto II.

Il video della violenza e girato all'esterno della discoteca Momart Club è stato fondamentale per identificare esattamente gli aggressori. Il litigio sarebbe scoppiato a causa dell'eccessiva quantità di drink bevuti. Infatti tutti sarebbero risultati in stato di ebbrezza.

Collaborazione con l'Italia

Si sta rivelando fondamentale la sinergia instauratasi tra la polizia spagnola e un ufficiale di collegamento del Servizio di Cooperazione Internazionale della polizia, il cui obiettivo principale è quello di offrire l'assistenza per le indagini del caso.

Commenti

maurizio-macold

Dom, 26/05/2019 - 15:53

Un po' di galera forse calmera' i bollenti spiriti di questi criminali in erba.

rudyger

Dom, 26/05/2019 - 16:27

a 29 anni ancora all'Università e con Erasmus ? fuori corso e vacanze gratis.

rudyger

Dom, 26/05/2019 - 16:30

fra poco cominceremo a chiamare fanciulli i ragazzi di 20 anni e gli uomini di 30 anni.

Aegnor

Dom, 26/05/2019 - 16:30

Saranno ovviamente convinti antifassisti,antirassisti e restiamo umani

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Dom, 26/05/2019 - 16:34

Quando avevo 29 anni, essendomi laureato col massimo dei voti a 23 (col "vecchio ordinamento") e con 15 mesi di servizio militare alle spalle, lavoravo gia' da quattro anni e nove mesi nella divisione ricerca e sviluppo di una delle piu' importanti aziende italiane dell'epoca. Mi fa piacere che alla stessa eta' lo "studente" Di Puorto sia andato in vacanza ERASMUS a spese del contribuente. Quasi quasi mi riscrivo all'universita', e chiedo di aderire a questa iniziativa lodevole ed europeista, puntando a perfezionere la mia formazione in qualche isola greca o alle Canarie. Per aumentare le mie possibilita' di successo, potrei andare a presentare la domanda mostrando allo sportello la custodia dello smartphone con una foto della Bonino.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 26/05/2019 - 16:35

Che ci faceva,'sto genio, all'università a 29 anni suonati?

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Dom, 26/05/2019 - 16:36

@maurizio-macold: a 29 anni non definirei il Di Puorto un criminale in erba, ma piuttosto un criminale "in erba".

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 26/05/2019 - 16:55

Memphis35: certo ci sono geni che a 29 anni stanno all'università e fanno l'Erasmus. Poi ce ne soni altri che, sempre all'Università e fuori corso, a 32 e 46 fanno i minestroni della Repubblica!

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 26/05/2019 - 16:58

35 anni di galera ai 3 e al barbuto napoletano ergastolo ma non in italia. portatelo a guantanamo

venco

Dom, 26/05/2019 - 17:02

Napoli ogni giorno su questo genere di fatti.

roberto zanella

Dom, 26/05/2019 - 17:07

Chissa' se Saviano gli scriverà un suo romanzetto vendendo la cultura napoletana in giro per il mondo altro che Erasmus

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 26/05/2019 - 17:08

@Omar el S'Omar - è vero quello che sostieni, sono 4 decenni che vedo lo scempio di questi giovanotti, di norma parassiti di sinistra. Li condanni o no? Ci hai ripensato?

Anticomunista75

Dom, 26/05/2019 - 17:20

Mukhtar, ma vxxxxxxxxo schifoso insetto

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 26/05/2019 - 17:23

Questi sono i frutti (marci) del 68,del buonismo ad oltranza,dei diritti (tutti) senza doveri,della droga libera,del sesso libero (con tutti,uomini,donne,trans,di gruppo),del lavoro a tempo determinato sabato e domenica liberi (per lo sballo), del reddito di cittadinanza,degli antagonisti no tav,no vax,no work,no tutto,della magistratura ROSSA anti-italiana,dell'utero è mio e lo gestisco io e delle farneticazioni provenienti dal Vatikano. Un miscuglio esplosivo di ANARCHIA TOTALE,ILLEGALITA,SOPRAFFAZIONE,PARASSITISMO. Non vedo molta differenza tra noi ed il Nicaragua o il Venezuela. Chissà se domani giriamo pagina...

rodolfoc

Dom, 26/05/2019 - 17:24

Somar, finto muzzurmano, p torna a pascere le capre, beduino da due soldi.

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Dom, 26/05/2019 - 17:25

"Ragazzo" a 29 anni ??? Erasmus ??? Io, dopo la condanna spagnola gliene rifilerei altrettanta per vilipendio della nazione. Che vergogna !!

paco51

Dom, 26/05/2019 - 17:30

A 26 anni si deve essere fuori da qualsiasi università, a lavorare!

sbrigati

Dom, 26/05/2019 - 17:34

Scrivere tramortito è molto riduttivo.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 26/05/2019 - 17:36

ma di quel italiano che tempo fa ammazzarono in Cataluna e gli assassini furono tutti liberati non ne parlate?

lorenzovan

Dom, 26/05/2019 - 17:39

rsgazzi..io per primo ho strillato esaminando superfiialmente le immagini...poi le ho riguardate piu' e piu' volte..e mi e' venuto fuoti che il ragazzo spagnolo colpito..era quello che spavaldamente cercava la rissa ..attaccando l'altro con camicia bianca..presumibilmente uno degi napoletani......Fermo restando che dare un calcio in testa con quella violenza e' criminale e da seria condanna..non mi sembra che gli altri tre siano resp+onsabili di alcunque'..p+rovate a riguardare anche voi con calma le immagini

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Dom, 26/05/2019 - 17:41

Giusto per 'allinearci' alle porcherie che fanno gli stranieri in Italia, turisti e non. Per la serie "facciamoci conoscere".

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Dom, 26/05/2019 - 17:51

L'ennesimo esempio di civilta' napoletana in trasferta.

maggie65

Dom, 26/05/2019 - 17:53

Quand'è che finirà questa pagliacciata dell'erasmus ( noto fra gli studenti con il nome di orga..us ) Buono solo per i servizi europeisti del tg5 o di rai1 Vacanze all'estero a ca..eggiare a spese del contribuente ( a 23 anni erò laureato e già chiamato al lavoro e un esperienza all'estero me la sono fatta da solo )

Mannik

Dom, 26/05/2019 - 18:02

Aegnor, il comportamento invece è tipico da fascista: quattro contro uno, colpirlo quando è a terra ecc. Si riconosce in questo comportamento vero?

lagoccia

Dom, 26/05/2019 - 18:15

se un giorno qualcuno mi si avvicinasse per farsi un selfie con me e mentre siamo in posa mi chiedesse: ma allora non siamo più terroni? io saprei cosa rispondere!!!

gio777

Dom, 26/05/2019 - 19:09

a tutti i buonisti consiglierei di riguardare il video. TRE spagnoli menavano UN italiano!!!! 2 gli sferrevano pugni da dietro alla nuca mentre l'altro credeva di essere karate kid!!! E' inutile dire che non si affronta uno che è già caduto. E' altresì inutile dire che non si picchia uno in 3! La legge della strada è questa! SPERIAMO CHE QUEL POVERO RAGAZZO CE LA FACCIA A RISTABILIRSI LO SPERO CON TUTTO IL CUORE. Ma nel caso tornasse in piedi una stupidaggine del genere non la rifarà mai più!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 26/05/2019 - 19:13

CRIMINALI "IN ERBA" A QUASI TRENT'ANNI??? Tra un po' Matusalemme sara' descritto come qualcuno "un po' avanti negli anni"...

Troppo@Incazzato.it

Dom, 26/05/2019 - 19:29

Cavoli...all'estero i napoletani si fanno sempre notare!

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Dom, 26/05/2019 - 19:40

@giangol, perché 35 anni di galera ai tre? Ma lo hai visto il video o scrivi stupidaggini a ruota libera?

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 26/05/2019 - 19:43

Che sconti un fracco e una sporta di di anni di galera in Spagna e poi altrettanti quando torna in Italia; così non avrà più il tempo né la voglia di fare lo stro_N2o.

pastello

Dom, 26/05/2019 - 19:52

Peccato che l'ergastolo sia il massimo della pena.

ziobeppe1951

Dom, 26/05/2019 - 20:05

Mannik....Hazet 36

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 26/05/2019 - 20:13

comunque queste sono terronate fatte da terroni specialmente napoletani la vergogna della Italia...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 26/05/2019 - 20:16

ci sono a Venezia ed altre parti di Italia che vendono isole ai cinesi perchè non vendiamo Napoli ai cinesi? Oppure darla a loro per un periodo di 5 anni penso che se così fosse i napoletani si ridurrebbero a 200 mila persone.I cinesi sanno..educare.

Gianca59

Dom, 26/05/2019 - 20:21

D amnadre in galera per il resto della sua vita. Una violenza brutale merita questo e anche di peggio.

cir

Dom, 26/05/2019 - 20:38

Anticomunista75 Dom, 26/05/2019 - 17:20 sei capace di spiegare con parole convincenti perche' sei anticomunista ? e spiegarci perche' sei quello che ti ritieni di essere ???

simone64

Dom, 26/05/2019 - 20:51

Diceva uno....l’origine non mente mai

Marioga

Dom, 26/05/2019 - 21:35

Solo un delinquente nato può dare un calcio in faccia ad un'altra persona, e vigliacco perchè l'altro era pure a terra. A Napoli si chiama omm'e mmerda

Ritratto di Beppe58

Beppe58

Dom, 26/05/2019 - 22:08

Bestie, animali figli di una società priva di umanità e valori.. Ventinove anni ancora a zonzo per l'Europa fingendo di aprire un libro di tanto in tanto? A lavorare in una salina.

leopino

Dom, 26/05/2019 - 22:39

Napoli numero 1 in Italia in truffe e raggiri, violenza camorristica e di strada, e ben altro. Poi non accettano di essere chiamati terroni. Quello è un complimento poichè si tratta di solo di selvaggi.

yulbrynner

Dom, 26/05/2019 - 22:52

Aegnor o che tu fai? Ti fumi i bombardelli? Eheheh

killkoms

Dom, 26/05/2019 - 22:53

so mar el muk kar ma i vitelloni ara bi cosa fanno a quell'età?

claudio63

Dom, 26/05/2019 - 23:32

lORENZOVAN: vero che il ragazzo vittima provocava;rimane il fatto che ERA GIA A TERRA INABILE ...era dunque necessario quel calcio? e poi venire a sapere che il prode ha 29 anni:Questo individuo non ha scuse, e' un vile. anche pensando che fosse li per qualche importante ricerca o dottorato (??) Il resto dei commenti su Erasmus, Napoli ed i soliti italiani, lasciano solo il tempo che trovano. a 29 anni si e' uomini, non ci sono scuse.

claudio63

Dom, 26/05/2019 - 23:39

il ragazzo era gia' a terra colpito da un pugno in faccia e la cosa doveva finire li, gia abbastanza seria e grave. ripeto fino all'ossessione: 1)NON C"ERA BISOGNO DI COLPIRLO CON UN CALCIO. 2) a 29 anni si dovrebbero SEDARE certe manifestazioni 3) Il resto sono se e ma e commenti che non hanno nulla a che fare con la gravita del fatto che uno colpisce un uomo a terra per finirlo. Un vigliacco e nulla piu'.

ir Pisano

Dom, 26/05/2019 - 23:45

spero che lo infilino in galera e che gli facciano la stessa cosa. Complimenti anche alla famiglia... 29 anni ancora all'università, un applausone

Gibulca

Lun, 27/05/2019 - 00:22

Toh, che strano: sono di Napoli. Chissà cosa dice GIOVINAP di questo ennesimo episodio delinquenziale che vede protagonisti dei meridionali. Come sempre il sud infanga il nome dell'Italia. Secessione!

Manlio

Lun, 27/05/2019 - 08:30

Da napoletano mi vergogno di quanto accaduto. Ma mi chiedo, cosa studia un 29enne invece di lavorare ? Troppi quattrini in mano ai giovani e troppa libertà. Certamente non avevo ne i soldi ne la voglia di andare nei ritrovi a bere, alla loro età. Forse i genitori non sono innocenti in tutto questo.

Manlio

Lun, 27/05/2019 - 08:46

@Gibulca Hai ragione a lamentarti, ma questi non sono i rappresentanti nè di Napoli, nè del Sud, credimi. Come in tutte le regioni ci sono tanti italiani: i buoni ed i cattivi. Purtroppo i riferimenti morali ed educativi sono cambiati profondamente e la famiglia non è più quella di una volta. Ovunque.

maxfan74

Lun, 27/05/2019 - 09:35

Quando ero più giovane ed andavo in Spagna, da italiano non potevo entrare in discoteca perchè gruppi di napoletani avevano provocato dei problemi, all'estero ci dobbiamo sempre far riconoscere. Ma state a casa se dovete portare fuori dall'Italia questa immagine di noi italiani. E per fortuna che sono li per studiare, pensa a cosa possono realizzare nella vita con questi presupposti.

graffio2018

Lun, 27/05/2019 - 09:44

mannik... quindi quei clandestini che in gruppo hanno stuprato le varie ragazzine, 3 o 4 contro una, sono fascisti? le bande rumene che rapinano i vecchietti in casa e li ammazzano sono fascisti? buona la barzelletta del giorno

Aegnor

Lun, 27/05/2019 - 10:00

Tranquille zecche, sappiamo tutti chi sono i veri nazifascisti, non basta una camicia rossa per fare un essere umano. PS- certo che 4 contro uno è un esempio di coraggio non indifferente da parte delle zecche, di solito siete 30 contro uno

ruggerobarretti

Lun, 27/05/2019 - 10:01

La palma per il commento idiota la vince senza dubbio mannik 26/5/2019-18.02.