Ristoratore derubato pubblica foto del ladro su Facebook: rischia denuncia

Un ristoratore di Desio dopo aver subito un furto ha pubblicato il volto del ladro su Facebook facendo partire una caccia all'uomo in rete. I carabinieri: "Quelle immagini vanno rimosse"

Un ristoratore brianzolo ha pubblicato su Facebook le foto del ladro che ha "ripulito" il suo locale e ha fatto partire una caccia all'uomo: ora rischia una denuncia per "divulgazione di immagini relative all'attività di indagine".

È successo a Desio, in Brianza, dove, scrive il Giorno, nella notte tra martedì e mercoledì, un ladro si è introdotto nel ristorante Shabu e ha rubato i nuovi tablet, appena acquistati per le ordinazioni dei camerieri, e l'intera valigetta della cassa che conteneva circa 600 euro in banconote di piccolo taglio. Esasperato, il proprietario, Nicola Viganò, 50 anni, dopo aver denunciato il furto, ha deciso di farsi giustizia da sé.

Nelle immagini delle telecamere a circuito chiuso del locale è ben visibile il ladro in azione. Così, mentre i carabinieri di Desio hanno acquisito le immagini per cercare di risalire all'identità del responsabile, il ristoratore ha pensato di fare altrettanto, diffondendo sul proprio profilo Facebook alcuni fermo immagine in cui il volto del ladro è chiarmente riconoscibile.

"Comunicazione di servizio - ha scritto il derubato sul social network - se qualcuno dovesse conoscere questo gentiluomo che la scorsa notte si è introdotto nel nostro ristorante ...... potreste avvisarlo che ha fatto un errore più grande di lui ? Tolleranza zero per chi entra in casa nostra!".

Il post ha suscitato la reazione rabbiosa degli utenti di Facebook ed è stato subissato di commenti giustizialisti. Una vera e propria caccia all'uomo si è scatenata sulla rete, tanto che le forze dell'ordine hanno ammonito il ristoratore: "Quelle immagini vanno rimosse".

L'uomo ora rischia di essere denunciato per "divulgazione di immagini relative all'attività di indagine". Intanto il post, e le immagini incriminate, sono stati cancellati.

Commenti

manfredog

Gio, 06/04/2017 - 17:27

..Giusto..!! Gli rovina la piazza..!! mg.

manfredog

Gio, 06/04/2017 - 17:28

..La piazza..pulita..!! mg.

paolo b

Gio, 06/04/2017 - 17:46

dovrebbero trasmettere l'immagine al TG delle 20 su tutte le reti!!! le forze dell'ordine con un immagine cosi dovrebbero rintracciarlo in poche ore .....ma che fanno? poi anche se lo prendono il giudice lo scarcera immediatamente.

vince50

Gio, 06/04/2017 - 17:50

Si spera che venga trovato,ha tutto il diritto di essere risarcito per danno d'immagine.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 06/04/2017 - 17:53

---se le avesse diffuse senza fare denuncia ai caramba non sarebbe successo nulla-----ma avendo fatto denuncia e consegnato le immagini alle divise tali immagini sono diventate materiale di indagine quindi illegale diffonderle----swag ristoratore ignorante

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 06/04/2017 - 17:54

Si deve ridere a questa notizia? O è davvero serio? Ma finitela, anzi, rimettiamo la gogna.

giosafat

Gio, 06/04/2017 - 17:55

Ve lo dico sempre, in caso di necessità lasciate perdere le forze dell'ordine perchè, prima o poi, ve le ritroverete a remare contro. Fate da soli, raccogliete degli amici, organizzatevi, fate circolare voci su possibili ricompense...poi rompete più ossa possibile e non lasciate tracce.

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 06/04/2017 - 18:05

Tanto per cosa rischia è subito a piede libero...

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 06/04/2017 - 18:12

----ve lo dico sempre----quando andate all'edicola la mattina ---non comprate solo e sempre la gazzetta dello sport----leggete di più cari "idiomi"---swag

Cheyenne

Gio, 06/04/2017 - 18:23

E VANNO MESSE LE FACCE DEI VERI LADRI: LE ISTITUZION I ( DEL PIFFERO) ITALIANE

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 06/04/2017 - 18:31

Giustisimo!!Non si può pubblicare la foto di un lavoratore nell'espletamento della propria mansione!!Dove andremo a finire??? E la privacy???

Trinky

Gio, 06/04/2017 - 18:32

Quindi per lo stesso motivo non si devono più pubblicare le foto degli onorevoli e di tutti i politici, dal Presidente della Repubblica all'ultimo dei portaborse....

routier

Gio, 06/04/2017 - 18:41

X giosafat 17,55 Non sarà il massimo della perequazione ma la penso come lei. Capitasse a me, magari alla chetichella ma faccio giustizia "self made".

Royfree

Gio, 06/04/2017 - 18:44

E come si è permesso? Ora subito vareranno una legge per tutelare la privacy della feccia delinquente. Del resto da una associazione a delinquere chiamato Stato cosa vuoi pretendere?

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 06/04/2017 - 20:32

Ma che diamine, non lo sà che i ladri sono "costituzionalmente" protetti, sono l'evoluzione e l'espressioni più avanzata del Paese. Divulgare le loro facce si potrebbe mettere a rischiola loro professionalità e non solo.

manfredog

Ven, 07/04/2017 - 01:15

..ooh..finalmente abbiamo scoperto chi legge SOLO E SEMPRE 'La gazzetta dello sport'..!!..eh..volevo dire..!! mg.

swiller

Ven, 07/04/2017 - 06:41

Che magistratura e giudici siano dalla parte di chi delinque è stato fin troppo appurato.

glucatnt73

Ven, 07/04/2017 - 07:59

Ha fatto la puttanata, se consegna il filmato ai carabinieri che lo acquisiscono come Prova allora non può renderlo pubblico.

gattogrigio

Ven, 07/04/2017 - 09:12

Spiace per molti altri commentatori ma elkid questa volta ha ragione. O prendi una strada o prendi l'altra, non puoi tenere il piede in due scarpe. saluti

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 07/04/2017 - 09:56

Siamo alle solite, non puoi difenderti non puoi divulgare il torto subito e alla fine lo Stato ti punisce. E la delinquenza brinda.