Tav, Erri De Luca sarà denunciato per istigazione al sabotaggio

Aveva definito "necessari" i sabotaggi ai cantieri dell'Alta velocità. La società che sta realizzando la Torino-Lione lo vuole portare in tribunale

Lo scrittore Erri De Luca è stato denunciato da Ltf, la società che sta realizzando la linea ad alta velocità tra Torino e Lione, per una dichiarazione relativa ai sabotaggi al cantiere della Tav.

Rispondendo al procuratore di Torino, Giancarlo Caselli, che aveva lanciato un forte allarme, dicendo che "in Val di Susa sottovalutano il pericolo terrorismo", De Luca aveva ribattuto che "i sabotaggi alla Tav sono necessari per far comprendere che è un'opera nociva e inutile". Un'affermazione che la società che si occupa della realizzazione non ha affatto gradito e che ha portato a una denuncia per istigazione al sabotaggio, che sarà presentata nei prossimi giorni.

Lo scrittore, informato della volontà di denunciarlo della Ltf, ha confermato all'Ansa il suo punto di vista sulla vicenda: "Resto convinto - ha detto - che il Tav sia un’opera inutile e continuo a pensare che sia giusto sabotare quest’opera". Ha poi aggiunto: "Hanno detto che mi denunceranno? Mi sembra che siamo ancora alla fase delle chiacchiere".

Commenti

Roberto Casnati

Gio, 05/09/2013 - 13:45

Certi imbecilli dovrebbero essere rinchiusi in cella e la chiave gettata via!

Roberto Casnati

Gio, 05/09/2013 - 13:47

De Luca il solito terrone morto di fame che cerca facile pubblicità!

Gero53

Gio, 05/09/2013 - 14:01

Vediamo se i giudici, pescheranno dal mucchio delle denunce, o se lasciano perdere.

cgf

Gio, 05/09/2013 - 14:02

'spetta prima di fare l'eroe e certamente un eroe pieno di debiti.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 05/09/2013 - 14:07

come al solito, nessuno a sinistra condanna l'atteggiamento di questo delinquente! se era uno del PDL... che avrebbero fatto? delinquenti! venduti! sporchi infami!

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 05/09/2013 - 14:09

Ben fatto, chissà possa pagare con denaro sonante quelle coglionate che dice

egi

Gio, 05/09/2013 - 14:12

Con questi italiani non si va da nessuna parte, come con questi giudici, occhio da dove arrivano, sarà la fine, maledetto garibaldi e basta.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Gio, 05/09/2013 - 14:13

L'arroganza di chi sa che resterà impunito. Che schifo di paese siam diventati

roberto zanella

Gio, 05/09/2013 - 14:20

Un'altro dei cattivi maestri,come Vattimo,non si vengapoi a dire,che loro possono dire quello che vogliono,loro non sono diversi dai comuni cittadini. Si stanno ripetendo le fasi pre brigatiste,abbiamo trovato i nuovi Toni Negri. Ci saranno i compagni che sbagliano? Sarebbe una recidiva e allora mi pare giusto legnarli in qualsiasi modo fin quando non gli passa.E con loro quei magistrati che sono con loro.

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 05/09/2013 - 14:21

forse siete ignoranti e non avete mai letto nulla di lui, ma De Luca non ha bisogno né di soldi né di pubblicità

angelomaria

Gio, 05/09/2013 - 14:23

altra buona notizia GRAZIE di CCCCCUORE

egi

Gio, 05/09/2013 - 14:23

Dimenticavo con i giudici in stile Riina può stare tranquillo solo pubblicità per i senza cervello di sinistra

giovanni PERINCIOLO

Gio, 05/09/2013 - 14:26

Perché solo istigazione al sabotaggio ??? ci starebbe tutta una denuncia secondo la formula cara sia a Caselli che ai pm siciliani : « Concorso esterno in associazione a delinquere ».

egi

Gio, 05/09/2013 - 14:30

bassfox, bastano gli imbecilli incivili come Lei.

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 05/09/2013 - 14:34

fascistelli, uscite dalle fogne per reclamare il carcere per un intellettuale.. poi però tornateci alla svelta!

antoniociotto

Gio, 05/09/2013 - 14:36

a volte mi chiedo chi sia più coglione. denunciare erri de luca, ma a chi? alla magistratura di sinistra? basterebbero due sberle in faccia e tutto si risolverebbe. sapete perchè? loro sono i figli di chi voleva cambiare il mondo ma non hanno mai capito come farlo. o più semplicemente non sono in grado di connettere.

Ritratto di apasque

apasque

Gio, 05/09/2013 - 14:37

Ma sto Erri De Luca non é un ex di Lotta Continua, che ha fatto i suoi danni nel '68? E' proprio vero che il lupo perde il pelo ma non il vizio. Ma cosa può volere dal casino un 60/70-enne? Perché incitare alla rivolta, al sabotaggio di un'opera infrastrutturale? Solo per cercare di innescare una rivolta nazionale che non verrà mai? Questa gente, confinante a suo tempo con il terrorismo rosso, non ha mai smesso di giocare col fuoco. Ed ora che non gli resta altroo si accontenta di giocare coi cerini.

cgf

Gio, 05/09/2013 - 14:40

@bassfox ha certamente bisogno di [s]parlare. Ora però non si lamenti se dovrà PAGARE, certamente lei parteciperà alla colletta, vero? De Luca è uno di quelli che non voleva la metro a Torino, la A1 Milano-Roma, la TV a colori... come tutti i kompagnucci di antica data. NO TAV cioè far passare su ferrovia le merci in quanto quella linea non sarà solo passeggeri e però silenzio raddoppio del traforo del Frejus http://www.ilgiornale.it/news/cronache/quei-no-tav-zitti-davanti-raddoppio-traforo-frejus-944108.html

antoniociotto

Gio, 05/09/2013 - 14:40

x bassfox deduco che lei sia il suo commercialista perciò ci potrebbe informare della posizione economica del suo cliente.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Gio, 05/09/2013 - 14:42

Non c'è bisogno di sabotaggi.... il TAV non si farà comunque

antoniociotto

Gio, 05/09/2013 - 14:45

adesso che sono sicuro di non essere censurato ribadisco quello che in altre occasioni ho scritto della mummia. è un gran figlio di zoccola.

Ritratto di bobirons

bobirons

Gio, 05/09/2013 - 14:47

Bravo Erri ! allora, se ha un minimo di coerenza (cooosa ? coerenza ? ma esiste nel dizionario dei sinistri ?) dovrebbe ammettere che la pallottola che fece fuori uno scalmanato serviva appunto a fermare un potenziale assassino, che gli scarponi della polizia servono a prendere a calci in culo gli esagitati come lei. Utile idiota usato per atteggiamenti sensazionalistici e che verrebbe relegato in un sottoscala quando i suoi "beneamati" avessero preso il potere totale.

Ritratto di apasque

apasque

Gio, 05/09/2013 - 14:51

@bassfox: il fascistello é proprio lei. Il suo signor De Luca, come la maggior parte dei suoi pari (v. Toni Negri, C. Battisti, ecce ecc) si è riparato nella letteratura e nella poesia, semplicemente perché é sempre stato un fancazzista esibizionista. Ovvero uno che non ha mai sofferto dietro ad una scrivania o per un lavoro manuale continuo. A lui é sempre piaciuto far casino, e nelle attività lavorative che ha trovato, le ha sempre giocate dalla parte dell'eroico Che Guevara. Caro @bassfox, io non disprezzo gli scrittori, ma quando uno vuole ridurre gli altri al silenzio come fa lei, per me questo è il vero FASCISTA.

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 05/09/2013 - 14:53

il TAV? la TAV?

Ritratto di bobirons

bobirons

Gio, 05/09/2013 - 14:56

@ bassfox - lei usa il solito epiteto "fascistelli". Ma ne conosce il significato ? Oggi di ex appartenenti al PNF, se ci sono, si contano sulle dita di una mano e devono essere nati nel 1922 o prima. Quindi lei ed i suoi simili lo usate in senso lato che vuol dire, arroganza, violenza, vuol dire misconoscere i diritti dell'avversario, significa voler imporre il proprio diktat a tutti prescindendo dalla coerenza, dalla giustizia. Oggi i veri "fascisti" sono coloro che non hanno avversari ma solo nemici, sono coloro che credendo di fare cosa "buona e giusta" attaccano gli altri con epiteti immaginifici, essendo incapaci di discutere sul e nel merito delle cose. Ma stia a cuccia lei, fascista rosso da due soldi !

bruna.amorosi

Gio, 05/09/2013 - 14:59

Possiamo querelare anche quei giudici che non fanno il loro lavoro ?. quì ci sono persone che invocano l'esproprio bene in ITALIA c'è la legge che per bene pubblico si espropria e quei territori sono in territorio ITALIANO perciò incominciassero .a chi non va bene IN GALERA .

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 05/09/2013 - 15:02

comunisti, fate pena, pietà e schifo. siete pieni di quella merda di cocaina....

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Gio, 05/09/2013 - 15:03

Ma ci voleva una denuncia? Perché la procura non è intervenuta d'ufficio? Passino i grillini acefali, ma questo è un ammiratore delle BR, va stroncato all'istante.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 05/09/2013 - 15:07

...Non c'è da stupirsi. Sono in molti i "personaggi" che oltre a fare i loro interessi economici, per il resto, fanno solo danni o, se vogliamo, i cattivi maestri che, pur danni sono. Molti di questi soggetti, ritenuti forse erroneamente di alta cultura, ad un certo punto della vita, "contraggono" quella forma di insofferenza verso il mondo che li circonda, che li porta a remare contro quello che è l'ordine o il disordine delle cose creando, come abbiamo visto in passato, seri problemi all'ordinato vivere comune. Potrebbe essere questo il caso.

pieropomiga

Gio, 05/09/2013 - 15:17

la libertà di parola non fa parte delle libertà che stanno nel nome PDL, eh?

wizardofoz

Gio, 05/09/2013 - 15:19

Ho sentito con le mie orecchie l'intervista e il mio primo pensiero è stato: ma costui non è passibile di denuncia per sedizione? Inoltre, il ragionamento che i residenti della valle debbano avere l'ultima parola su di un progetto varato dal Governo e di portata internazionale, mi spiace proprio dirlo, ma non regge. Anni fa ho subito l'esprorio di un terreno adibito a parco (con tutto il denaro e l'amore al quale avevo dedicato) per fare una discutibile circonvallazione. Fatte le debite verifiche giuridiche e tecniche, mi sono adattato. Era d'altronde un'opera d'interesse pubblico. Per di più il compenso è stato minimo e pagato alle solite calende greche. Dovevo fare la guerra? Tutti devono fare la guerra per proteggere il proprio orticello?

Giorgio5819

Gio, 05/09/2013 - 15:31

denunciato va bene, è poco, processatelo per direttissima per apologia di reato, questo animale, ma il problema è che poi lo giudicherebbe un suo compagno e conterraneo, dategli delle bastonate!

buri

Gio, 05/09/2013 - 15:33

Speriamo in una bella denuncia seguita da una bella condanna, così imparerà a dire fesserie, non è possibile che un intero paese sia tenuto in ostaggio da un branco di scalmanati, molti dei quali vengono dall'estero per fare tranquillamente casino, mentre a casa loro sarebbero già rinchiusi da tempo, perché qui è tollerato e non si usano le maniere forti con quei teppisti?

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Gio, 05/09/2013 - 15:35

Mentre Ltf denuncia, finalmente, La magistratura dorme...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 05/09/2013 - 15:43

Se l'apologia di reato è un delitto il Willi de Luca è un bel delinquente. Si capisce che è complice con qualche asino di magistratura democratica.

Romolo48

Gio, 05/09/2013 - 15:51

Ha ben fatto la società a denunciare questo signor Vattelapesca; però mi chiedo: certi pm d'assalto, velocissimi ad intervenire quando si tratta della destra, dove sono? C'è forse da pensar male?

Ritratto di giangilo

giangilo

Gio, 05/09/2013 - 15:54

HO IMMENSO PIACERE CHE VENGA DENUNCIATO DA Ltf, cosi impara a dire che la TAV e' inutile e portare agli altari i No Global. spero ancora che facciano un processo giusto e duri 20 anni. saluti

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 05/09/2013 - 15:55

La TAV unifica l'Europa vuoi mettere partire da Milano e arrivare a Parigi in treno? Forse Willy di Luca, ignorante com'è d'Europa, vorrebbe l'Italia unita a Egitto, Libia, Siria e Tunisia.

Ritratto di Michele Corno

Michele Corno

Gio, 05/09/2013 - 15:58

Ma no signori, si confonde...voleva dire tutt'altro. Del resto non ha confuso anche Cesare Battisti, nato a Trento nel 1875, col Cesare Battisti nato a Cisterna di Latina nel 1954?

gianfran41

Gio, 05/09/2013 - 15:59

Tanto non gli succederà niente!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 05/09/2013 - 16:16

Introduciamo i lavori forzati per certi personaggi.

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Gio, 05/09/2013 - 16:28

Il clima attuale è estremamente pericoloso e da non sottovalutare. In molti inneggiano ad una "primavera italiana" nel senso di insurrezione; taluni parlano, nonostante la sconfessione e la presa di distanza della Dirigenza dell'Anpi, degli antagonisti come i "nuovi Partigiani" ipotizzando di fatto la lotta armata come forma di dissenso, tra cui contro la Tav. Mi sembra che anche Casaleggio abbia parlato di situazione esplosiva per il prossimo autunno. Un forte richiamo al senso di responsabilità di tutti diviene necessario. Evitiamo, a cominciare dal linguaggio oltre e soprattutto dai concetti, ad evocare scenari violenti che non sappiamo dove nel contingente potrebbero portare. Penso anche alla contestazione contro le installazioni militari di Niscemi dove presumo vi siano anche militari non italiani che hanno consegne e regole di ingaggio probabilmente meno flessibili di quelle italiane.

maxispanico

Gio, 05/09/2013 - 16:38

Una domanda: ma de Luca non era quello che ha detto che a Napoli si vive bene solo perche' ci sta o' mare? Penso che come biglietto da visita non sia male.

BeppeZak

Gio, 05/09/2013 - 16:44

Devono metterlo in galera e buttare le chiavi in mare.

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Gio, 05/09/2013 - 16:51

Erri de Luca va capito...E' errante in un oceano di disinteresse per tutto ciò che scrive!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 05/09/2013 - 17:28

Solo a guardarlo in faccia sembra un cocainomane, poi quando capisci quello che dice ne hai la "certezza". Vero?

paolonardi

Gio, 05/09/2013 - 17:54

bassfox: quello di cui avete bisogno e' di un buon psichiatra e di giudici meno schierati perché quello che dice il grande scrittore e' incitazione a delinquere (artt. 115, 414 C.P) ler il reato di cui all'art. 635 C.P.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 05/09/2013 - 18:04

poiche' costui collabora come giornalista anche con ''Avvenire'', vorrei sapere come la CEI concilia le dichiarazioni eversive con il proprio animo di fratellanza e amore e cattolicesimo

moshe

Gio, 05/09/2013 - 18:24

Con quella faccia verrà sicuramente assolto per incapacità di intendere e volere.

uggla2011

Gio, 05/09/2013 - 18:25

Un eccellente candidato a senatore a vita.Alla prossima tornata.

maurizio50

Gio, 05/09/2013 - 18:29

E' grazie a questi profeti della Sinistra che nascono poi le Brigate Rosse! Ma alla Sinistra tutto è concesso! L'avesse detto uno della Destra:ci sarebbero un milione di bandiere rosse a far casino nelle piazze!!!

mezzalunapiena

Gio, 05/09/2013 - 19:03

elementi come de luca dovrebbero andare direttamente in carcere poi il processo.

Ritratto di maurocnd

maurocnd

Gio, 05/09/2013 - 19:14

Era ora! Ma dubito che la 'giustizia italiana' possa emettere un giudizio contrario verso uno che sta dalla loro parte politica. Qualunque cosa faccia. Io credo nella giustizia. La mia.

Romolo48

Gio, 05/09/2013 - 19:16

bassfox .. se la sua cultura si vanta di conoscer ciò che scrive questo signore, le faccio i migliori auguri di pronta guarigione.

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 05/09/2013 - 20:20

scassa giovedì 5 settembre Ma quale denuncia ,con la magistratura che ci ritroviamo ??? Ci vuole mio zio che è alto 1metro e 96 x130 kg.e ha due mani che fanno il paio con piedi del ne. 48 ,in più non sopporta gli scrittori da asporto ,mentre i delinquenti sfasciasti proprio non li regge . Andrebbe in estasi a spalmare sganascioni e predatori nel lato B di costoro ,e dopo dormirebbe il sonno del giusto ! Probabilmente ,certa gente ,dopo,si cercherebbe un lavoro retribuito alla luce del sole come le persone oneste .

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 05/09/2013 - 20:51

A 64 anni giochi ancora al 68? Ma quando cazzo crescerai mai? Dalton Russell.

treumann

Gio, 05/09/2013 - 23:35

ed ecco a voi il classico esponente del pensiero debole, anzi del tutto inesistente.

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Ven, 06/09/2013 - 00:12

sto col pensiero di apasque tutta la vita! @bassfox: sei un povero demente. @casnati: cosa diavolo c'entra essere meridionali? Ridicolo e assolutamente fuori luogo.

Triatec

Ven, 06/09/2013 - 00:49

Presto sarà nominato senatore a vita!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 06/09/2013 - 00:56

Cosa non si fa per salire agli onori della cronaca. Queste sparate sono indispensabili nel bilancio economico di una scrittore. CHISSA' QUANTI CORRERANNO ORA A COMPERARE I SUOI LIBRI. Nel processo se la caverà come tutti quelli che dimostrano ai giudici di avere "l'autenticazione di rossi veraci". UN BUFFETTO E VIA AD INTASCARE I SOLDI DELLA RITROVATA NOTORIETA'. CHE MISERIA STI TRINARICIUTI CON LA PUZZA SOTTO IL NASO.

Ritratto di pierfabro

pierfabro

Ven, 06/09/2013 - 02:08

quello che meraviglia é: la denuncia partita dalla società francese che dovrebbe realizzare l'opera e non da un magistrato o dallo stato italiano che avrebbe dovuto arrestarlo per le dichiarazioni fatte.

precisino54

Ven, 06/09/2013 - 08:04

Non ho letto le parole di De Luca, ma a spanne, rifacendomi a quanto riportato direi che trattasi di istigazione a delinquere, al danneggiamento di cose proprie, che credo proprio non abbiano la necessità di denuncia di parte per procedere nei suoi confronti; non capisco questo immobilismo delle procure, nonostante quanto detto da Caselli. Leggendo gli interventi pubblicati, appare chiara la netta maggioranza di chi non “apprezza” le parole di questo “moderato intellettuale”! Concordo con - bobirons- 14:56, per la definizione “fascista” sempre abusata da una certa parte, solo per volere disprezzare chi la pensi diversamente, e tappare la bocca all’avversario; ahimè in Italia abbiamo il reato di apologia del fascismo, ma non del comunismo che almeno altrettanti lutti ha lasciato sul campo! Il 04/09/2013 - 14:15, commentando la notizia, parlavo dei cattivi maestri del passato, che avevano avuto campo libero per le loro esternazioni e che hanno portato a quanto sappiamo, vedo che qualcuno riporta le mie parole e mi lusinga, evidentemente non erano così campate in aria. X Roberto Casnati- 13:47; eviterei di fare le tue considerazioni, trattasi di “presunto intellettuale” che straparla conscio dell’impunità di cui gode in certo ambito, di certo se stava dall’altra parte le denunce sarebbero già fioccate anche da parte di procure incompetenti territorialmente , e lo schiamazzo dei soliti giornalai sarebbe stato assordante. X pieropomiga- 15:17; il concetto di libertà prevede, anche se in tanti fate finta di non capirlo, qualche limitazione: la prima è che in sul nome non si può limitare quella altrui, ma in questo caso non trattasi di ciò ma di semplice istigazione a delinquere, o più banalmente alla violenza privata. Quindi lasciamo perdere i diritti presunti, quali: libertà di pensiero, di parola o altro simile, in questo caso siamo in tutt’altre situazioni; con la parola libertà non possono essere veicolati comportamenti illeciti e quello di De Luca sembra chiaramente che inviti a certi atteggiamenti, in maniera esplicita e concreta, e non certamente figurata!

Pelican 49

Ven, 06/09/2013 - 08:30

Spiegate alla Società che vuole denunciarlo che è tempo perso, tanto un compagno giudice che lo assolverà è già prenotato. Siamo tutti "de sinistra"!

semprecontrario

Ven, 06/09/2013 - 08:31

erri chi? questo signore? un intellettuale? mi viene da ridere o forse da piangere e c'è chi l'ho difende pure,meriterebbe la galera solo per la presenza fisica, fa vomitare solo a guardarlo in faccia.Molti si meravigliano che la magistratura non interviene,e vi meravigliate? e'amico degli amici,qualcuno dice che no ha bisogno di soldi e' vero ha bisogno di cocaina

francoebasta

Ven, 06/09/2013 - 08:43

Tipico esempio di mediocre scrittore incredibilmente sovra stimato, un classico vuoto pneumatico inserito in un piu' vuoto sinistro contenitore....

Ritratto di manasse

manasse

Ven, 06/09/2013 - 08:50

la società tenga duro che certi personaggi vanno tolti dalla vita civile e ricoverati al neurodeliri

piertrim

Sab, 07/09/2013 - 18:18

Sarebbe ora che la magistratura insegnasse a questo sfascista come stare al mondo.

curatola

Ven, 13/09/2013 - 09:51

finché parla o scrive basta ignorarlo e mandargli la finanza e vedrete che qualche anomalia la troverà (le leggi italiane sono fatte per questo). Controllatelo con intercettazioni e seguite i suoi contatti e vedrete che si stancherà. Boicottiamo i suoi libri ed i suoi interventi finchè resterà solo.

curatola

Ven, 13/09/2013 - 09:51

finché parla o scrive basta ignorarlo e mandargli la finanza e vedrete che qualche anomalia la troverà (le leggi italiane sono fatte per questo). Controllatelo con intercettazioni e seguite i suoi contatti e vedrete che si stancherà. Boicottiamo i suoi libri ed i suoi interventi finchè resterà solo.