Unioni civili, Piccardo provoca: "Diritto civile anche poligamia"

Su facebook il post del fondatore dell'Ucoii: "Non convivido le relazioni omosessuali eppure sono lecite"

"Se è solo una questione di diritti civili, ebbene la poligamia è un diritto civile". Ne è certo Hamza Piccardo, fondatore dell'Unione delle comunità islamiche italiane (Ucoii) e padre di Davide Piccardo, figura di spicco del Coordinamento delle Associazioni Islamiche di Milano (Caim).

Lo ribadisce in un post pubblicato su Facebook, che accompagna con una fotografia del sindaco di Milano, Giuseppe Sala, impegnato a sancire le prime unioni civili a Palazzo Marino.

Ieri due coppie omosessuali, due uomini e due donne, si sono presentati davanti al primo cittadino per le unioni civili, regolamente dal ddl Cirinnà. "Una grande e storica giornata", secondo il sindaco Sala, qualcosa di molto diverso per il fondatore dell'Ucoii.

"Io e milioni di persone non condividiamo la relazione omosex e tuttavia essa è lecita e ne rispettiamo gli attori - commenta Piccardo, all'interno di un dibattito accorato che ha fatto seguito al suo post -. I soggetti interessati sono comunque una minoranza, come lo sarebbero i poligami. L'intera società può accettarli tutti".

Commenti
Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Sab, 06/08/2016 - 15:06

Hanno ragione! Io voglio sposarmi con una mucca, perchè non posso? O 15 pulcini, perchè no!

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Sab, 06/08/2016 - 15:16

Ha ragione, così il Piano Kalergi riesce più velocemente...

piardasarda

Sab, 06/08/2016 - 15:31

bene: tu più mogli e le tue mogli più mariti

pino marino

Sab, 06/08/2016 - 15:36

Mi sembra il meno. Sono stati concessi i matrimoni contro natura per pervertiti e di fargli adottare pure bambini e non si concede il diritto di sposare a un uomo più mogli? Io sono cristiano, ma mi sembra che nessuno si sia scandalizzato per i matrimoni gay, al di la delle facciate, nemmeno il falso Papa. Per cui visto che tutti reclamano questo diritto, diamolo pure a tutte le altre perversioni e naturalmente a chi per tradizione è poligamo.

Maver

Sab, 06/08/2016 - 15:40

Questo si chiama opportunismo, tuttavia la provocazione è intelligente. L'attuale UE laicista ad oltranza, in spregio alle sue radici Cristiane (ma anche greche e romane), si troverà a breve in una palude che appena appena intravvede e dalla quale ora s'illude di poter uscire come il celeberrimo barone di Munchhausen: afferrandosi da se per la collottola e tirando verso l'alto.

rudyger

Sab, 06/08/2016 - 15:48

Dopo l'esposizione del presidente Grasso sull'art. 2 della costituzione (la più bella del mondo!) l'avevo già prevista questa mossa dei mussulmani e la cirinnà non era stata ancora approvata! ed ora saremo il primo paese occidentale che ammetterà la poligamia. bella costituzione ! cacchio. Sior Grasso - bel siculo! speriamo che lei abbia tre quattro figlie con una caterva di mariti e tanti nipotini.

Happy1937

Sab, 06/08/2016 - 15:53

Il nostro sistema giuridico qualifica come reato la bigamia. Figuriamoci la poligamia! Se non vogliono rispettare le nostre Leggi significa che non vogliono integrarsi. Se non si integrano devono essere rispediti senza se e senza ma a casa loro.

Ritratto di gianky53

gianky53

Sab, 06/08/2016 - 15:57

Balle! rosse e gialle... Pretendere di includere la poligamia tra i diritti civili è come bestemmiare in chiesa perché la poligamia fa a pugni con la dichiarazione universale dei diritti dell'uomo. Che guarda caso i maomettani non hanno sottoscritto... Fuori dalle balle.

MgK457

Sab, 06/08/2016 - 15:58

Fuori l'islam dall'Europa.

petra

Sab, 06/08/2016 - 15:58

Poligamia anche per i gay spero.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Sab, 06/08/2016 - 16:05

L'islamismo può esistere solo come religione ufficiale; quando lo si ridurrà allo stato di religione libera e individuale, perirà. L'islamismo non è solo una religione di Stato, come è stato il cattolicesimo in Francia sotto Luigi XIV, come lo è ancora in Spagna, è la religione che esclude lo Stato. Là risiede la guerra eterna, la guerra che cesserà solo quando l'ultimo figlio d'Ismaele sarà morto di miseria o sarà stato relegato dal terrore in fondo al deserto. L'Islam è la più completa negazione dell'Europa; l'Islam è il fanatismo, come la Spagna dell'epoca di Filippo II e l'Italia dell'epoca di Pio V hanno conosciuto appena; l'Islam è il disdegno della scienza, la soppressione della società civile; è la spaventosa semplicità dello spirito semitico, che restringe il cervello umano, chiudendolo a ogni idea delicata, a ogni sentimento fine,a ogni ricerca razionale, per metterlo di fronte a una eterna tautologia: Dio è Dio.

Maura S.

Sab, 06/08/2016 - 16:06

Sono d'accordo, se lo stesso diritto vale anche per le donne che hanno hanno gli stessi diritti degli uomini. Che ne dice quel certo hamza piccardo? In quanto alla storia che la donna non può avere più omini per assicurare che la paternità del figlio sia quella del marito? AH....AH... this is a joke! Come può qualsiasi uomo esserne sicuro!!!!!!

Ritratto di GiovanniGiuffraTraverso

GiovanniGiuffra...

Sab, 06/08/2016 - 16:09

Purtroppo il ragionamento non fa' una grinza: se si comincia a destrutturare il matrimonio dalla funzione naturale, che è la conservazione della specie, è gioco forza che vengano richiesti i diritti anche da coloro che hanno diverse visioni del matrimonio: come la poligamista visione islamica. E che gli diremo? "No, perchè il nostro matrimonio è fondato su quello naturale?". Ma loro diranno: "E allora perchè gli omosessuali sì e noi no?" Ne' potremo dirgli: "Il nostro è un matrimonio fondato su ciò che Cristo ci ha detto". Perchè, purtroppo, neppure più siamo cristiani. (Io lo sono, ma purtroppo molti non più).

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 06/08/2016 - 16:29

Poi seguirà la SHARIA e vai con le richieste EVVIVAAA!!!

Ritratto di putia2004

putia2004

Sab, 06/08/2016 - 16:32

Se è lecito di amare e sposare una persona dello stesso sesso, perché deve essere vietato amare più persone di sesso diverso? Sempre di amore si tratta, o quello che conta è solo il numero? Dai su, siamo comprensivi e tolleranti che ci frega se uno vive con una o più donne? Quante persone hanno l'amante, non è poligamia questa? Pensiamo anche alla praticità della situazione: una donna bada a tutti i bambini e le altre possono andare a lavorare. Viva l'Italia

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 06/08/2016 - 16:39

piardasarda: perfettamente d'accordo ammettere come diritto civile sia la poligamia che la poliandria! Mentre Lorenzo 1961 si sposi pure con una mucca. Ma a condizione che la mucca esprima il suo si a norma di legge.

Ritratto di gangelini

gangelini

Sab, 06/08/2016 - 16:39

Ma certo, hanno perfettamente ragione; non ho mai capito per quale motivo non è ammessa, non c'è che alcuna controindicazione civile, di salute, economica che lo vieta, se non religiosa. Ergo la poligamia va legalizzata come divorzio, aborto, unioni civili -bandiere di una sinistra progressista-.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 06/08/2016 - 16:41

Happy 1937: guarda che la casa di Hamza Roberto Piccaro è l'Italia. Almeno tanto quanto l'Italia è la tua! Hamza Roberto Piccardo (Imperia, 7 ottobre 1952) è un editore italiano, scrittore e responsabile di varie associazioni musulmane in Italia.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 06/08/2016 - 16:43

GiovanniGiuffra... guarda che la poligamia concorre alla conservazione della specie molto di più della monogamia. Tu con una sola moglie puoi avere un solo figlio all'anno, ma con quattro ne puoi avere 4!!!! Meglio di così?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 06/08/2016 - 16:45

GiovanniGiuffra ma mi spiega dove Gesù Cristo condannerebbe la poligamia che pure era in uso al suo tempo?

libertyfighter2

Sab, 06/08/2016 - 16:46

Sono d'accordo con lui. Ed è la prima volta. Voglio farmi l'harem pure se non sono islamico

Ritratto di acroby

acroby

Sab, 06/08/2016 - 16:49

Tranquilli ciabattari. Vedrete le che nostre sinistre solerti vi daranno tutto ciò che volete

Ritratto di elkid

Anonimo (non verificato)

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 06/08/2016 - 17:06

Il problema è sempre quello, anche se i kattokomunisti non lo ammetteranno mai: - nell'Islam il Corano NON è un libro di religione, per loro il Corano è la LEGGE. Laddove le leggi del Paese che li ospita confliggono con il Corano, loro applicano il Corano e si fanno beffe della legge. Se non si capisce questo saremo schiacciati e torneremo inesorabilmente al medioevo.

Ritratto di Azo

Anonimo (non verificato)

Maver

Sab, 06/08/2016 - 17:09

@Omar El Mukhtar lei dunque è sicuro che con l'eventuale introduzione della poligamia le donne europee accorreranno a lei bramose di litigare fra loro le sue attenzioni? Ci spieghi il segreto del suo charme prego, non ci neghi questa gentilezza.

Tuvok

Sab, 06/08/2016 - 17:13

La differenza tra i matrimoni gay e la poligamia è che i coniugi gay hanno pari diritti, mentre la poligamia implica che le donne siano sottomesse al marito. Inoltre, se è previsto che un uomo possa avere diverse mogli, deve essere previsto anche il contrario, cioè che una donna possa avere tutti i mariti che ritiene opportuno avere. Va bene la poligamia se es. 10 donne sono d’accordo nell’avere un unico marito o 10 uomini sono d'accordo nell'avere un unica moglie e se gli 11 componenti adulti hanno pari diritti, sia in caso di poligamia MASCHILE che FEMMINILE.

Anonimo (non verificato)

vince50_19

Sab, 06/08/2016 - 17:23

La poligamia è un reato contemplato nell'art. 556 del c.p. Basta abolirlo, Renzi: ed il "gioco" è fatto! Naturalmente resta da sistemare tutto il resto da un punto di vista della contribuzione etc. etc. Vediamo quanto potrà costare allo stato italiano il cui deficit è oltre 2.200 mld. di euro, poi trovare il lavoro per queste persone quando in Italia ci sono 3 mln di disoccupati, 3,5 mln.di precari e via discorrendo.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Sab, 06/08/2016 - 17:23

Fanno schifo i matrimoni tra persone dello stesso sesso (altro che civiltà evoluta) ed è sbagliata pure la poligamia. Bisogna vietare gli uni e l'altra. Punto. Ma per la sinistra ovviamente tutto fa brodo. Ma ride bene chi ride ultimo, e non saranno i cattivi a ridere per ultimi.

Ritratto di il navigante

Anonimo (non verificato)

RobertRolla

Sab, 06/08/2016 - 17:32

C'ha pure ragione. Zozzeria per zozzeria, visto il Salahme tra due finocchi.

Totonno58

Sab, 06/08/2016 - 17:33

E no, carini!...le unioni civili in Italia sono legge (ed era ora...) la poligamia no quindi vi adeguate...thanks. PINO MARINO...è sicuro che lei, prima che essere cristiano (lo sono anch'io, eh!)sia anche cittadino italiano?Sa com'è, a parte la filastrocca sul Papa, ha descritto una situazione giuridica ("matrimonio gay, adozioni..") di pertinenza di non so quale Paese!!:)

agosvac

Sab, 06/08/2016 - 17:35

In effetti questo tipo ha ragione! Visto che si tratta di diritti civili, cioè della libertà del cittadino di avere diritti concessi ad altri cittadini, perché non legalizzare poligamia e poliandria??? Se un uomo vuole sposare più donne o una donna più uomini, dovrebbe averne diritto come ce l'ha un uomo di sposare un altro uomo o una donna di sposare un'altra donna. E' la "libertà" ragazzi: ciò che viene concesso ad uno non può essere negato ad un altro. Ed in questo caso, la religione non c'entra manco per niente!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 06/08/2016 - 17:39

State tranquilli con questi governi passerà pure la poligamia.Con i PCI kompagni non si può mai dire di no,chiedete e vi sarà dato.

Maver

Sab, 06/08/2016 - 17:45

Per cortesia, non chiamiamola provocazione. Queste richieste sono la logica conseguenza della nostra stupidità che consiste nell'incapacità di fissare e difendere valori in grado di segnare un limite, un confine che stabilisca ciò che siamo (ed oltre il quale non potremo essere più). La nostra malattia si chiama per l'appunto: "mancanza di limite" di cui la globalizzazione è l'espressione più adeguata. Questa scelta se non verrà revocata ci porterà a dover gestire situazioni fra loro inconciliabili e ci condurrà inevitabilmente al collasso. A rimetterci saranno solo gli autoctoni europei perché gli allogeni hanno già dimostrato a più riprese che le loro richieste vertono al loro esclusivo interesse così che questa UE si profila sempre più come un arlecchino dai mille colori, non certo il bell'azzurro uniforme e stellato della bandiera (pia illusione).

ziobeppe1951

Sab, 06/08/2016 - 17:50

Somar el minkione....ma quante scrofe mantieni in casa tua?

Ritratto di Lorenzo1961

Anonimo (non verificato)

Ritratto di NEVERLAND

Anonimo (non verificato)

brunosel

Sab, 06/08/2016 - 17:57

saranno sempre alberi secchi

Giorgio5819

Sab, 06/08/2016 - 17:58

Cosa aspettiamo a levare queste metastasi dall'Italia? Anche vivere senza questi subumani intorno è un diritto civile, solo le menti malate della sinistra possono essere compiacenti e conniventi con questo bestiame infetto.

Zizzigo

Sab, 06/08/2016 - 18:00

Oramai le donne non m'incantano più molto, perciò voglio sposare Mariuccia, la mia gatta. E, tra meno di vent'anni, quando compirò novant'anni, anche una cagnetta, rigorosamente meticcia.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 06/08/2016 - 18:10

Sai che goduria...procurasi altre suocere! Questo picardo (volutamente minuscolo,come le sue idee)è fuori di testa. Urge TSO.

clamajo

Sab, 06/08/2016 - 18:20

Magnifico...ne saranno entusiasti la Presidenta e l' imam argentino...

Anonimo (non verificato)

blackindustry

Sab, 06/08/2016 - 18:34

La poligamia se va ad essere approvata, deve essere valida anche per le donne. D'altronde i seguaci del libro di barzellette dicono (mentendo) di considerare la donna alla pari, quindi ne saranno ben felici... P.S.: vivete in un paese musulmano, e vedrete come la donna (che in Occidente fa ormai cio' che le pare e leva i soldi al marito) viene considerata e maltrattata...poi ne riparliamo.

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 06/08/2016 - 18:52

Ole', avanti c'e' posto per tutti i deviati e gente con idee strane. Sara' contento Bergoglio.

opinione-critica

Sab, 06/08/2016 - 19:02

ovviamente per la cultura islamica la poligamia è un dato acclatrato, giustificato, legalizzato. Se si vuole rispettare la cultura altrui bisogna anche accettare le loro tradizioni. Opporsi equivale a contrastare la cultura e la civiltà dell'altro. Se si nega lo scontro di civiltà bisogna legalizzare la poligamia. vedrete che quando conosceranno donne alla Kyenge, Boldrini &C. opteranno non per la monogamia ma per essere single, le femmine serviranno solo a fare figli; già nell'antica grecia le mogli servivano a questo...torniano al 1968: "amore libero e figli di stato"; femmine stipendiate dallo Stato per fare figli, così aumenta la natalità. Bella civiltà....

bobots1

Sab, 06/08/2016 - 19:12

Certo ma allora anche le mogli possono avere più mariti... Ma perchè rimangono qui? Noi vogliamo rimanere laici... qui valgono solo le nostre di leggi e non di alcuna religione! Persone come gli "italiani" Piccardo non saranno mai veramente italiani...ma saranno sempre assogettati a regole diverse.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 06/08/2016 - 19:15

Chi sono,io, per giudicare la poligamia? Francisco, prossimamente...

GiovannixGiornale

Sab, 06/08/2016 - 19:38

Ha ragione lui, porcheria libera per tutti. E chi se ne frega delle donne, il 65% vota per i partiti che accettano tutto questo. Lasciamole libere di farsi del male da sole, anche il masochismo è un diritto inalienabile.

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 06/08/2016 - 19:40

SCASSA CxxxI DI CULI IN ARIA QUESTA LEGGE NON RESTERA' MOLTO NON APPENA IL CENTRO DESTRA, CHE VOI NON RICONOSCETE PERCHE' DICONO LA VERITA', LA ABROGHERA'. DEL RESTO QUALSIASI LEGGE PUO' ESSERE ABROGATA ANCHE LA LEGGE SULLA CD INTEGRAZIONE. LA POLIGAMIA E' E RESTERA' FUORI LEGGE. SE VOI SPERATE CHE BOLDRINA E IL VOSTRO UTILE CAMERIERE DI NOME DON FRACESCO VI AIUTERANNO VI SBAGLIATE. SIETE CONTRARI BENISSIMO ALLORA RITORNATEVENE NELLE VOSTRE TANE NEL DESERTO E NON ROMPETE PIU' I COGGLIONI COSI' I VOSTRO DIO CHE NON ESISTE LO CACHERETE NELLE VOSTRE TOPAIE

Anonimo (non verificato)

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 06/08/2016 - 20:16

io penso al'inps che dovranno pagare gli assegni famigliari a più coniugi e d ognuna di loro i molti figli. IL tutto si traduce allo sfascio dell'ente assistenziale e portare per mancanza di introiti a far lavorare a più di settant'anni.

internauta

Sab, 06/08/2016 - 23:46

A questo punto legalizziamo pure le sette sataniche e i loro rituali orgiastici, hanno diritto pur loro di professare la loro fede!

Keplero17

Dom, 07/08/2016 - 00:20

Mi sembra giusto. Se li appoggi devi prendere il pacco completo non solo quello che ti pare.

papik40

Dom, 07/08/2016 - 02:54

L'unica integrazione possibile con i migranti e' di cancellare la nostra cultura ed abbracciare la loro : prima fra tutti diventare musulmani!

blackindustry

Dom, 07/08/2016 - 03:25

Beh vogliamo mettere che un musulmano con 4 mogli fa 1 figlio all'anno con ogni moglie, quindi 4 figli all'anno anziche' 1. La conquista delle nostre sacre terre con i figli riesce ai musulmani cosi' 4 volte piu' rapidamente. E quindi gliela concederanno nell'arco si qualche anno, con calma, per farci abituare all'idea e non farci ribellare. A breve si dibattera' non SE concederlo, ma QUANDO. Salvo miracolo, siamo fottuti.

mila

Dom, 07/08/2016 - 04:41

In questo concordo con gli islamici. La poligamia contrasta meno anche con la nostra morale tradizionale rispetto ai matrimoni omosessuali (Se un uomo italiano aveva una o piu' amanti non lo si giudicava molto severamente)

umberto nordio

Dom, 07/08/2016 - 07:37

Non sono obbligati a venire da noi nè sono invitati.Se non gli garbano le nostre usanze che se ne stiano ben lontani. Ci fanno un favore.

timoty martin

Dom, 07/08/2016 - 08:10

Siamo diventati matti. A casa loro forse. Ma qui siamo A CASA NOSTRA. Islam fuori dalle scatole, chi vi ha chiamati ? Se venite da noi dovete accettare le NOSTRE regole nn imporre le vostre. Tornate pure a casa vostra, non ci mancherete. Anzi...

Asimov1973

Dom, 07/08/2016 - 08:59

mamma mia..ma che testa ti fanno 5 o 6 mogli???? ma meglio la prigione!

Fjr

Dom, 07/08/2016 - 09:10

A piccardo senior e junior dite che stanno cercando reclute per colonizzare Marte , cosi' magari ci fanno un pensierino

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 07/08/2016 - 09:59

Gia' mi vedo il buon islamico con 6 mogli e 20 figli a carico spolpare il nostro stato sociale mentre gli italioti con una moglie senza figli lo alimentano a suon di tasse. Ma ci si arrivera'.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 07/08/2016 - 10:05

Le leggi le fanno gli uomini, esseri fallaci, mentre le regole sono quei comportamenti perpetui che garantiscono il regolare e proficuo vivere della società e l'armonia tra i suoi componenti.

caramella22

Dom, 07/08/2016 - 10:11

Premesso che sono d'accordo che chi viene in un paese straniero deve rispettarne le leggi e che, per inciso, per quanto mi riguarda i gay DEVONO avere esattamente gli stessi diritti degli eterosessuali, NON sono favorevole alla poligamia. Ma durante uno dei miei tanti viaggi in paesi islamici intavolai il discorso e la risposta mi chiuse la bocca: "Noi facciamo legalmente quello che voi fate di nascosto." Le statistiche dicono che 7 uomini su 10 in Italia tradiscono la moglie. Concetto cristiano di rispetto per le donne. Ognuno ha il suo di concetto e non giudico. Ma sarebbe bello che nessuno giudicasse.

Tergestinus.

Dom, 07/08/2016 - 10:42

oldpeterjazz: la smetteremo una buona volta di tirare in ballo a sproposito il medioevo? Il medioevo europeo è una cosa seria, non la barzelletta che vi hanno raccontato Voltaire e Rousseau. Nell'Europa cristiana non vi è mai, dico mai, stata coincidenza perfetta tra legge divina e legge umana. San Tommaso d'Aquino, il Medievale per antonomasia, nella Summa theologica afferma esplicitamente che compito dello stato non è vendicare tutti i peccati, ma solo quelli più gravi, che portano alla destabilizzazione sociale. Nell'Europa medievale nessuno mai è stato processato da un tribunale civile per aver mangiato carne il venerdì o per non essere andato a messa la domenica. Sarebbe ora di ficcarselo bene in testa.

innocentium

Dom, 07/08/2016 - 10:54

purtroppo questo è (giuridicamente) italiano (anche se sbatterlo fuori dal BelPaese non guasterebbe...)

scimmietta

Dom, 07/08/2016 - 11:03

X caramella22: "la risposta mi chiuse la bocca: Noi facciamo legalmente quello che voi fate di nascosto. Concetto cristiano di rispetto per le donne. Ognuno ha il suo di concetto e non giudico. Ma sarebbe bello che nessuno giudicasse"... Vale anche per il "ti ripudio" o per la "lapidazione" espressione arcaica del femminicidio?

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Dom, 07/08/2016 - 11:07

Posso dire una cosa? In questo caso hanno ragione gli islamici. Se abbiamo modificato le regole del matrimonio per permettere a una categoria di persone di accedervi, non c'e' motivo per cui altre categorie di persone non possano richiedere di modificare ancora l'istituzione matrimoniale per allargare il matrimonio ad altre categorie di persone. Da un punto di vista logico non fa una piega: perche' favorire i gay? Allora favoriamo tutti, mica solo i gay. E quindi anche chi propone la poligamia. Forse adesso i fans del matrimonio gay possono iniziare a capire (ma ci spero poco vista la scarsa intelligenza media) che le nostre azioni hanno anche delle conseguenze.

Ritratto di hardcock

hardcock

Dom, 07/08/2016 - 11:08

Legio X Gemina Dio e' la piu grossa fregnaccia inventata dall'uomo per prevalere sugli altri uomini e che ha reso schiavi miliardi di persone colpevoli sdlo di essere creduloni. Molice Linyi Shandong China Sperando che quel rotto in culo del censore di turno lasci passare e pubblichino il pensiero di un libero cittadino cinese. Ero stanco di vergognarmi di essere italiano.

paolonardi

Dom, 07/08/2016 - 11:09

E poi di fila: pedofilia, incesto, necrofilia, zoofilia, fitofilia. Sono tutte forme di amore come l'omofilia. Se l'ultima e' legale perche insieme alla poligamia non consentire anche le altre?

Ritratto di hardcock

hardcock

Dom, 07/08/2016 - 11:13

Continua. Qui e vissuto un certo Mao Tze Tung (si legge MO Ze Dong) che in pochissimo tempo ha eliminato un imperatore che faceva il bello e cattivo tempo da 3000 anni. Speriamo nasca presto un omologo in quel disgraziato paese. Molice Linyi Shandong China

Georgelss

Dom, 07/08/2016 - 11:16

ANGOLA! VIVA L'ANGOLA!! LI' DAL 2013 L'ISLAM E' FUORILEGGE!!

Ritratto di Civis

Civis

Dom, 07/08/2016 - 11:17

I litigi fra donne per uno stesso uomo non sono pochi e sdoganare, legalizzandolo, il rapporto plurimo, poligamo, porterebbe più tranquillità in molte situazioni. Molto di più, però, servirebbe legalizzare la poliandria, perché i casi di conflitti di più uomini per una stessa donna sono tanti e spesso portano ad uccidere uno o due dei tre. In confronto, quella dei matrimoni omosessuali è una caxxata.

scimmietta

Dom, 07/08/2016 - 11:18

A leggere certi commenti non mi capacito più. Penso che andrò nella giungla africana (sono nata qui in cattività) ci starò per un po' e poi tornerò qui da migrante, acmbierò sesso a spese dello stato ospitante -essere genere due è poco igienico-, poi diventerò anche musulmano ... capirai che pacchia ....

scimmietta

Dom, 07/08/2016 - 11:24

X Omar El Mukhtar: ".... a condizione che la mucca esprima il suo si ...." certamente, per te basta che alzi la "coda" ...

alkhuwarizmi

Dom, 07/08/2016 - 11:33

Un'altra follia della progressiva islamizzazione di questo nostro disgraziato Paese. Il bastardo Hamza Roberto Piccardo, autore di questa oscena pretesa (la poligamia, per il momento, è un reato) dovrebbe essere subito espulso.

Franco Ruggieri

Dom, 07/08/2016 - 11:36

Il corano e i suoi seguaci non devono avere diritti. Un libro contrabbandato da maometto come eterno, ma con 225 abrogazioni, cosa che è incompatibile con l'eternità (l'abrogato è precedente all'abrogante), in cui ci sono incitamenti alla guerra e all'uccisione dei non maomettani (io ne ho contati 44), non può dare diritto alcuno in questo mondo di oggi che si professa "civile".

VittorioMar

Dom, 07/08/2016 - 11:53

...per colpa di DANTE,dei poemi cavallereschi e del romanticismo,ci hanno fatto idealizzare la "Donna"come qualcosa di superiore mentre ....per loro è solo una merce da acquistare o vendere!!....le due culture sono incompatibili!!...quale scegliere???

Maver

Dom, 07/08/2016 - 12:00

@caramella22 io spesso mi meraviglio della facilità con la quale noi ci facciamo chiudere la bocca da questi signori. Le chiedo: che cosa facciamo di nascosto noi occidentali? Frequentiamo le prostitute? Sta bene, non le è venuto in mente di replicare al suo interlocutore che se questo è il paragone allora loro hanno una concezione assai mediocre delle loro mogli. Inoltre: cosa dovrebbe spingere una donna istruita ed emancipata a mettersi in competizione con altre per il medesimo uomo? E' palese che emancipazione ed istruzione femminili non sono funzionali a preparare brave mogli ubbidienti e sottomesse, ergo: la poligamia presuppone un tipo di società che è inconciliabile con la nostra e chi vorrebbe farci credere il contrario lo sa fin troppo bene ma si maschera con l'ipocrisia.

Ernestinho

Dom, 07/08/2016 - 12:18

Ma che bel "trio"! Roba di cui essere fieri! Ma quei due si guarderanno mai in faccia visto che i loro rapporti si svolgono sempre alle ... spalle?

Ernestinho

Dom, 07/08/2016 - 12:24

Meno male che ogni tanto un sapientone come "hardcock" ci tiene lezioni di religione! Sono fiero di essere "schiavo" e di credere ad un Essere "Supremo"! Peggio per coloro che non ci credono!! Ma bisognerebbe avere rispetto per tutti gli altri!

Ernestinho

Dom, 07/08/2016 - 12:25

Se in Italia arriva anche la poligamia stiamo proprio al culmine!

Ritratto di nando49

nando49

Dom, 07/08/2016 - 12:48

Il concetto è pericoloso perché piano piano questa gente,con i politici che ci ritroviamo,entra nel merito delle nostre leggi,nelle nostre tradizioni ecc.. ci ritroveremo fra qualche anno governati economicamente dai cinesi e religiosamente dai musulmani.

caramella22

Dom, 07/08/2016 - 13:24

Maver Non ho bisogno delle sue istruzioni per non farmi chiudere la bocca. Mi fu chiusa sul discorso poligamia. Mi spiega per favore se è più dignitoso per una moglie sapere che il suo uomo sposa un'altra donna, cosa per cui per legge deve dare il consenso, rispetto al sentirsi raccontare balle nuove tutti i giorni da un uomo che crede fedele e invece ha mille amanti, che magari mantiene di nascosto? E non mi dica che sono casi rari, sono comunissimi e ancora oggi nelle "evolute" società occidentali l'uomo che tradisca la compagna è guardato con rispetto dagli amici, aiutato, coperto. Anche le donne tradiscono, ma non sposta il nocciolo della questione. scimmietta La lapidazione per fortuna è legale in pochissimi paesi musulmani, profondamente barbari. Se parliamo di comportamenti illegali allora ricordiamoci anche delle cristiane boccette di acido e le cristiane taniche di benzina

Maver

Dom, 07/08/2016 - 15:42

@caramella22 lei deve palesare le sue reali intenzioni. Da come aveva esordito non era chiara la sua posizione, ora lo è. A lei non è stata affatto chiusa la bocca perché in realtà la sua intenzione è mettere in risalto l'ipocrisia occidentale e la bocca in realtà vorrebbe chiuderla a noi. Giusto? Bene, le dirò che il tradimento non trova la mia scusante ed è sicuramente detestabile ma non mi ha risposto. Crede davvero che la poligamia possa essere un traguardo accettabile per donne istruite ed emancipate (ossia donne messe nella condizione di scegliere)? Se ne fa una questione di dignità femminile deve spigarmi che cosa c'è di dignitoso nel contendersi un uomo con altre (nel vivere in un perpetuo e dilaniante confronto?) Che la cosa sia regolata per legge non sposta il nocciolo della questione come dice lei perché occorre sempre verificare chi fa le leggi e da quali presupposti parte.

Maver

Dom, 07/08/2016 - 15:56

Aggiungo @caramella22 che l'avere una poligamia legalizzata è ancor peggio perché di fatto il tradimento all'occidentale non è regolamentato e può essere causa di divorzio. Se venisse regolamentata la poligamia significherebbe che l'Occidente ha ceduto sulla pari dignità dei sessi (una delle sue grandi conquiste). Un grande tema per dimostrare che l'islam non è compatibile con l'Occidente.

Ernestinho

Dom, 07/08/2016 - 17:28

Ed allora ben venga la poligamia. Anche per le donne. Ma ben sappiamo che gli islamisti, per cui la donna vale meno di un fico secco, da quest'orecchio non ci sentono!