Vicenza, 17enne ferisce docente che lo sorprende con uno spinello

Il ragazzino ha iniziato ad insultare e quindi aggredito l'insegnante dopo che quest'ultimo aveva deciso di segnalare il fatto alla polizia

Sorpreso a fumare uno spinello nel cortile di una scuola professionale di Vicenza, aggredisce il professore dopo che quest'ultimo aveva deciso di segnalare l'accaduto.

L'episodio si è verificato durante lo scorso giovedì, ed ha visto coinvolti due ragazzini di 16 anni ed un 17enne. È stato quest'ultimo a rendersi protagonista delle violenze nei confronti del docente, un 44enne vicentino.

Dopo essersi conto di che cosa stava accadendo, l'uomo, che aveva appena concluso una lezione, ha utilizzato il proprio telefono cellulare per segnalare il fatto alle forze dell'ordine. Ciò ha mandato su tutte le furie il 17enne, che ha prima insultato l'insegnante dandogli del "bastardo", come riportato da "VicenzaToday", per poi passare alle maniere forti. L'adolescente si è infatti scagliato contro il professore, strappandogli la camicia e provocandogli delle ferite ad un braccio, che hanno iniziato a sanguinare.

Gli uomini della questura di Vicenza sono intervenuti sul posto ed hanno provveduto a fermare i tre ragazzini. Uno dei due 16enni ha ammesso di essere il possessore della marijuana. Addosso a lui i poliziotti hanno trovato circa 4,5 grammi della sostanza: ecco il perchè della segnalazione in prefettura come assuntore.

Per l'aggressore, invece, la denuncia al tribunale dei minori per oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale. Il professore ha ricevuto alcuni giorni di prognosi, dopo esser stato medicato all'ospedale San Bortolo.

Commenti

Anticomunista75

Sab, 01/06/2019 - 13:41

era "cannabis light"?

fisis

Sab, 01/06/2019 - 14:03

Ecco i risultati della "Buona scuola" del bullo Renzi.

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 01/06/2019 - 14:16

ma il docente avrebbe dovuto segnalare il caso (eventualmente) al suo superiore.. al Preside, non chiamare direttamente il 112. visto che non dava lezioni private in casa sua ma svolgeva attività in un luogo Istituzionale con ruoli e gerarchie da rispettare. strani "professori" popolano le nostre scuole.

frabelli1

Sab, 01/06/2019 - 17:02

Pieno sostegno al professore.

fisis

Sab, 01/06/2019 - 18:14

ateius Se uno viene malmenato e si trova in grave pericolo fa bene a chiamare i carabinieri, altro che i suoi "diretti superiori" come dice lei.

sparviero51

Sab, 01/06/2019 - 19:04

"RAGAZZINI " UN CAXXO . TRE BALORDI AL PASSO COI TEMPI !!!

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 01/06/2019 - 21:23

a parte la reale responsabilità dei genitori (falliti) sono minorenni ?? ma si comportano come maggiorenni e come tali vanno trattati. giovani delinquenti dei centri sociali, che cosa aspettarsi ??

timoty martin

Sab, 01/06/2019 - 21:28

Basta permissivismo, va bocciato e obbligato a lavori socialmente utili per alcuni mesi.

timoty martin

Sab, 01/06/2019 - 21:28

Basta permissivismo, va bocciato e obbligato a lavori socialmente utili per alcuni mesi.