Borse, Milano in picchiata ​E lo spread continua a crescere

Ancora in ribasso le borse europee. Maglia nera per Milano. Infatti Piazza Affari ha aperto in calo dell'1,88 per cento con 23.008 punti. Poi ha recuperato. Allerta spread

Ancora in ribasso le borse europee. Maglia nera per Milano. Infatti Piazza Affari ha aperto in calo dell'1,88 per cento con 23.008 punti. A Parigi il Cac fa segnare un timido +0,22 per cento a 5.626,70 punti.

A Londra l'indice Ftse 100 guadagna lo 0,47 per cento con 7.815,44 punti. In affanno resta Milano. Dopo l'apertura infatti il Ftse Mib è sceso del 2,1 per cento ed è scivolato a 23mila punti. Poi il recupero fino a -0,2 per cento. Questa volta a causare il calo non sono le voci di un governo M5s-Lega. A pesare è lo stacco delle cedole. Infatti ben 19 dei 40 titoli del listino princiale staccano la cedola con un effetto sull'indice di circa l'1,7%. Senza questo effetto straordinario il Ftse Mib viaggerebbe in rialzo di oltre 1 punto percentuale. Tra i titoli a staccare la cedola ci sono Intesa Sanpaolo, che perde il 5,38%, Generali, che lascia il 3,82%, e Unipol, che arretra del 2,28%.

Lo spread, il differenziale tra i Btp e i bund tedeschi ha toccato 174 punti base. Per poi arrivare a 189. È il livello massimo degli ultimi sette mesi. Nei giorni scorsi il differenziale aveva toccato anche i 160 punti base e oggi ha fatto segnare un nuovo record delle ultime settimane.

Commenti

Happy1937

Lun, 21/05/2018 - 09:52

Se stasera lo spread salirà oltre 300 dovremo dire " Grazie Mattarella".

ego

Lun, 21/05/2018 - 09:57

Informazione non corretta. L'articolista ha omesso di scrivere che l'indice azionario italiano è oggi gravato dallo stacco cedole che incide per l'1,74 p.c. Quindi al netto di tale stacco il FTSE MIB sarebbe positivo!

DRAGONI

Lun, 21/05/2018 - 10:09

E' UNA MUSICA SUONATA PER BERLUSCONI ED ORA VIENE SUONATA ANCORA UNA VOLTA GRAZIE AL BIS VOLUTO DAI MASSONI E DAI CATTO COMUNISTI NAZIONALI E NON .

nerinaneri

Lun, 21/05/2018 - 10:12

Happy1937: macchè, è un invenzione...chiedi a chi ha un mutuo a tasso variabile...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 21/05/2018 - 10:20

Il migliore indicatore,la "cartina di tornasole"....siamo sulla giusta strada!!

abocca55

Lun, 21/05/2018 - 10:38

Si tratta solo di un temporale estivo, che dà la possibilità alla gente di investire a prezzi vantaggiosi. Presto il termometro riprenderà a salire. L'economia e le banche sono in ripresa, e il nuovo governo, una volta in funzione, ci eviterà brutte sorprese.

Ritratto di mircea69

mircea69

Lun, 21/05/2018 - 10:46

E allora? È sovrano il popolo o sono sovrani i mercati? È chiaro che se il presidente del Consiglio si chiamasse Rothschild andrebbe tutto bene.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Lun, 21/05/2018 - 11:13

L'indice FTSE MiB a -0.48% quindi, al netto dello stacco dividendi, ampiamente positivo. Inoltre alcuni mercati es.(Germania) sono chiusi per la festività di Pentecoste e questo modifica un po' i volumi.

Agev

Lun, 21/05/2018 - 11:37

Bene ... Bene .. Tutto sta andando come deve andare .. La strada e quella giusta. Lo spread è come l'omofobia.. il femminicidio .. I migranti ... Il diversamente abile .. l'operatore ecologico .. Terminologia inventata dagli schiavi per gli schiavi. E' tempo di trasformazione e di trasmutare tutta la realtà .. Chiamiamola operazione Tabula rasa o se preferite .. Lavagna pulita. Fuori dall'Italia i cxxxxxxi che hanno distrutto l'Italia e gli Italiani . Gaetano

Luigi Farinelli

Lun, 21/05/2018 - 11:59

Si, avanti con la truffa dello spread e delle agenzie di rating e, Per non farci mancare niente, mettiamoci pure l'accorato appello: "fate presto!". Eppure era stato lo stesso Berlusconi a dire alla Merkel e al pagliaccio francese che la salute di una nazione non si giudica solo dal debito pubblico. Se aggiungiamo quello privato, andiamo alla pari con la Germania, la quale, fra l'altro, ha sempre barato nel suo calcolo. Altro che spred al 170%: dovrebbero invertire la nazione di riferimento! Quando Berlusconi1 è stato destituito, l'Italia aveva un tasso a calare del suo debito pubblico; aveva un avanzo primario (come sempre, tranne che nel 2009) e dava (dà) punti alla Germania col debito implicito+esplicito PERCHE' HA FATTO I COMPITI MENTRE LA MAESTRINA NO! Basta con le truffe franco-tedesche e Ue.

jaguar

Lun, 21/05/2018 - 12:58

Mi associo a chi dice che siamo sulla strada giusta.

lavieenrose

Lun, 21/05/2018 - 13:19

ego legga tutto l'articolo per favore

gneo58

Lun, 21/05/2018 - 14:51

ai banchieri non piacciono i "venti di guerra" imminenti e cercano di cambiare le cose - spero che questa volta gli vada male, anzi malissimo.

faman

Lun, 21/05/2018 - 15:17

e basta con questa storia del complotto, i tassi (vedi spread) sono determinati dai mercati che speculano sull'instabilità politica. Se la situazione politica tornerà stabile, chiunque sia al governo, lo spread diminuirà, con buona pace dei dietrologisti. Punto.

faman

Lun, 21/05/2018 - 15:20

come spesso accade, titolo dell'articolo fuorviante. Chi poi non legge l'articolo si fa un'idea sbagliata della situazione.

Atlantico

Lun, 21/05/2018 - 15:23

Ma lo spread non era un complotto preparato a tavolino ? Mi sembra di ricordare così da 6 o 7 anni fa. Ma forse ricordo male io ..........

Rossana Rossi

Lun, 21/05/2018 - 16:24

ha ragione Dragoni......

Agev

Lun, 21/05/2018 - 17:11

Atlantico ... Visto che è così preparato perché non ci erudisce sullo spread e come funziona e soprattutto che attinenza ha con l'economia reale. Mi raccomando ... Con parole semplici . Gaetano

schiacciarayban

Lun, 21/05/2018 - 17:15

Situazione disastrosa e non può che peggiorare, giusto o ingiusto che sia, l'Eoropa ci è contro e quindi ci massacrano quando vogliono. Per fortuna che non ho venduto la mia casetta in Svizzera, sempre un rifugio sicuro.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 21/05/2018 - 18:05

Sembra che in Europa lo propongano (e lo manovrino) a seconda del governo che viene eletto. Se a loro non piace (vuol dire che non è komunista), allora entrano in azione (con le banche).

flip

Lun, 21/05/2018 - 18:06

nerinaneri. ti dirò che chi ha un tasso variabile rarissimamente lo modificano bel periodo. forse solo alla ultima rata ricalcolano il mutuo e solo se il tasso applicato era molto basso. se era alto, tutti zitti.

flip

Lun, 21/05/2018 - 18:08

nerinaneri. quando si è pagato tutto il mutuo, bisogna assolutamente ricordarsi di cancellare l'ipoteca altrimenti il bene non sarà mai tuto ma sempre della banca.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 21/05/2018 - 18:09

Anche stavolta è colpa di Berlusconi?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 21/05/2018 - 18:14

Lo SPREAD sale perché i geni economici che ci governeranno hanno annunciato il default selettivo del nostro debito (per 250 miliardi, per adesso) e le agenzie ne hanno preso atto (Fitch oggi) ed è prossimo il passaggio da BBB a CCC o forse direttamente a D. La borsa crolla, e questo è dovuto al fatto che la crisi finanziaria diventerà presto economica e la pur debole crescita di 1,4% invertirà il segno. La prima mossa che dovrà fare il ministro delle finanze sarà di bloccare la fuga di capitali già in atto limitando i movimenti di denaro. Mossa tanto inevitabile quanto inutile e stupida che bloccherà il piccolo risparmiatore che cerca di salvare qualcosa dei suoi risparmi mentre i grandi capitali usciranno lo stesso. Ma degli stupidi possono fare solo azioni stupide, o criminali?

chiara63

Lun, 21/05/2018 - 18:44

Solo i cxxxxxxi che hanno votato lega e movimento 5 stelle possono minimizzare sull'innalzamento dello spread mi auguro che siano i primi a pentirsi anche se la vedo dura perchè questi sono peggio dei comunisti di un tempo che avevano il paraocchi. Chissà le risate che si faranno Salvini e il suo degno compare Di Maio ora che hanno coronato il proprio sogno alla faccia degli italiani creduloni delle promesse dei due

rasiera

Lun, 21/05/2018 - 19:21

Mentre ogni nostro euro servirà a pagare gli interessi sul debito pubblico, Matteo Barbetta e Gigi Settemonnezze potranno smascherare l'inganno: "Tutta colpa dell'Europa", "Finanza internazionale mafiosa" "No alla globalizzazione" "Italia sovrana a casa propria" e ci sarà pura tanta gente che continuerà a credere loro.

pmario

Lun, 21/05/2018 - 19:26

Questo mese chi ha un mutuo a tasso variabile si renderà conto se lo Spread sia solo una mossa della speculazione.

nerinaneri

Lun, 21/05/2018 - 19:31

Agev: te lo spiego io: gli investitori che hanno in portafoglio dei titoli di uno stato la cui situazione economica e politica non è rosea, se ne sbarazzano e al contempo scelgono titoli degli stati più solidi: sono disposti a svendere i primi e pagare più cari i secondi: da quì l'oscillazione dello spread...serve disegnino?...

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 21/05/2018 - 19:36

Va in scena il previsto e prevedibile psicodramma orchestrato e recitato dai burattini UE sotto dettatura dei loro burattinai. Nessuna meraviglia. Spero che questa volta le forze politiche in campo sappiano rispondere a muso duro a questi tentativi di condizionare la nostra politica interna ed azzerare la nostra sovranita` nazionale. In alternativa, ci rimane solo erigere ghigliottine nelle pubbliche piazze.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 21/05/2018 - 19:42

E` ora di finirla di fare i cacasotto! Fuori dalle balle di questa neuropa! Mantenere la rotta potrebbe perfino decretarne la distruzione! ALLA VIA COSI`!!

baronemanfredri...

Lun, 21/05/2018 - 20:02

IL GIORNALE E' DIVENTATO LA SUCCURSALE DELLA DEFUNTA UNITA' DEL FATTO QUOTIDIANO E DI ALTRI GIORNALI DI SINISTRA. STATE ANDANDO A CONTROLLARE QUANDO C'ERA IL PRIMO GOVERNO BERLUSCONI E STATE COPIANDO TUTTO?

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Lun, 21/05/2018 - 20:09

Mbferno. Bestia. Certo che sì. Se lo spred è legato all incertezza di governo il silvio la sta amuentando ma Tu continua a votarlo che voglio ridere ancora.

moammhedd

Lun, 21/05/2018 - 20:40

quando cerano gli altri tutto bene,sfruttare il popolo e il vostro mestiere

Aquila_della_notte

Lun, 21/05/2018 - 21:10

A leggere alcuni commenti, sembra proprio che con il nuovo governo finalmente "Spezzeremo le reni alla Grecia" ... "La potenza del capitale è tutto, la borsa è tutto, mentre il parlamento, le elezioni, sono un giuoco di marionette, di pupazzi…" (Lenin, 11 luglio 1919)

Atlantico

Mar, 22/05/2018 - 15:58

Nerina, temo che Gaetano non abbia capito visto che non ti ha risposto. D'altronde, perchè si dovrebbe spiegargli qualcosa che può sapere con un clic si Wikipedia ?

Agev

Mer, 23/05/2018 - 11:18

nerinaneri... Vede .. Si ha una comprensione della realtà direttamente corrispondente al grado di comprensione del proprio Sé . Lei come ragioniere è perfetta. Vale la stessa cosa per il suo Alter Ego... Atlantico . Gaetano

Agev

Mer, 23/05/2018 - 13:21

nerinaneri e Atlantico ... Dimenticavo ... La perfezione è un frainteso concetto di Totalità. Gaetano