Caos pensioni, Zanetti ribadisce: "È ingiusto rimborsare tutti, niente soldi sopra i cinquemila"

Il sottosegretario: "Per risarcire tutti dovremmo aumentare l'Iva". E spunta l'ipotesi dei rimborsi in titoli di Stato

Nel giorno in cui viene pubblicata in Gazzetta ufficiale la sentenza con cui la Consulta ha "bocciato" una parte della riforma Fornero, è ancora caos pensioni. Ora Palazzo Chigi non ha più scuse: è necessario rimborsare gli oltre 5 milioni di cittadini penalizzati dalla legge. Questo vuol dire sborsare almeno 16 miliardi di risarcimenti.

Il governo ribadisce: è immorale rimborsare tutti. E oggi il sottosegretario all'Economia, Enrico Zanetti, rincara la dose sostenendo che potrebbero essere rimborsati solo quelli che prendono meno di 5mila euro al mese: "Al di sopra di quella soglia sarebbe ingiusto rimborsare, verrebbe meno il requisito di giustizia sociale", ha detto ad Agorà su RaiTre sottolineando che "non è giusto pensare di rimborsare tutte le pensioni, anche quelle più alte". "Già servono tagli di dieci miliardi per il prossimo anno per evitare l’aumento dell’Iva", ricorda Zanetti, "In un contesto di questo tipo, pensare di inserire somme così rilevanti facendo ricorso a ulteriori tagli come quelli previsti per rispettare la sentenza verso tutti è sinceramente impossibile. A quel punto non si va a tagliare l’inefficienza, ma si va a devastare un sistema".

Tra le ipotesi allo studio c'è anche quella di rimborsare i pensionati con titoli di Stato, in modo da evitare di intaccare i conti pubblici e tornare nel mirino dell'Ue.

Commenti

MEFEL68

Gio, 07/05/2015 - 10:15

Abbiamo un governo non eletto; abbiamo un governo che non rispetta le sentenze della Corte Costituzionale; abbiamo una parte della Magistratura politicizzata; subiamo l'arroganza dei politici. Siamo per caso in piena dittatura e non ce l'hanno detto?

michele lascaro

Gio, 07/05/2015 - 10:22

Deficit cognitivo spaventoso! Ricovero immediato, diagnostica per immagini e inizio terapia!

papik40

Gio, 07/05/2015 - 10:25

Se fate/votate leggi incostituzionali prima o poi siete costretti a cancellarle e ripristinare la legalita' senza limitazioni di sorta! Il sottosegretario Zanetti vuole mettersi al di sopra della Consulta dicendo cosa e' giusto o meno ma non fa altro che dimostrare la sua pochezza sia giuridica e sia intellettiva!

ilgrecista

Gio, 07/05/2015 - 10:32

Mumble...muble.... se ben ricordo un governo, destra o sinistra non ricordo, per rinnovare 2 CONTRATTI DEI FERROTRANVIERI per ben 2 volte aumento' le accise sulla benzina appioppando di fatto su tutti gli italiani gli aumenti contrattuali. Eh si, l'importante e' tenersi buone certe categorie, quelle che hanno il coltello dalla parte del manico, e tostare tutte le altre. In quel frangente,per caso, che tipo di moralita' e' stata applicata?

eternoamore

Gio, 07/05/2015 - 10:33

ZANETTI SII MORALE PER UNA VOLTA,PROPONGA LA RIDUZIONE DEGLI STIPENDI DEL 50%A TUTTI I POLITICI.

ilgrecista

Gio, 07/05/2015 - 10:36

Niente soldi sopra i 5ooo eu. Ma se sono state proprio le confederazioni professionali dei dirigenti a rivolgersi alla consulta, i cui pensionati presumibilmente raggiungono quella somma, zanetti, come fai a dire una cosa del genere? Vattene

petrustorino

Gio, 07/05/2015 - 10:43

state tranquilli le pensioni dei politici non verranno toccate, i loro privilegi non subiranno diminuzioni, ma le nostre pensioni regolarmente pagate con 38 anni di contributi verranno senz'altro ridotte , oppure verranno pagate con aumento della pressione fiscale sulla casa pagata con un mutuo di 25 anni. e poi non lo sanno o fanno finta di non saper che i genitori pensionati devono mantenere i figli e i nipoti disoccupati

petrustorino

Gio, 07/05/2015 - 10:45

mi sembra un prete mancato, da quale pulpito arriva la predica Nessun politico accenna ad una riduzione delle loro pensioni e dei loro privilegi mi fanno veramente sk

linoalo1

Gio, 07/05/2015 - 10:53

Comunque sia,loro,l'Armata Brancaleone al Governo,sbagliano!E chi paga quegli o/errori?Loro?No di certo!Sempre e solo,noi Cittadini!

buri

Gio, 07/05/2015 - 10:57

insomma è legalizato il furto, giustificandosi con il sociale, comunque non cambia le cose furto ò furto anche se la vittima è ricca

gian paolo cardelli

Gio, 07/05/2015 - 11:15

E' ingiusto rimborsare chi non ha mai versato e non rimborsare chi ha versato fino all'ultimo centesimo: l'importo della pensione non c'entra nulla, ma il fatto che tanta gente approvi un qualsiasi limite all'importa la dice lunga sull'immaturità civica e l'ignoranza tecnica che attanaglia l'elettorato italiota!

unosolo

Gio, 07/05/2015 - 11:29

come dire io posso fregarti i soldi e spenderli per il parassitario , tu non devi chiederli comando io. No ! i ladri vanno in galera ! è stato appurato il furto e dovete risarcirlo a tutti , da anni i pensionati che hanno dato moltissimi soldi allo Stato per avere la equa pensione e voi vi permettete di regalare 80 euro per le vostre poltrone fermando d'autorità l'adeguamento , potete tagliare lo spreco istituzionale da subito , potete ma non lo fate .

polonio210

Gio, 07/05/2015 - 11:39

Cari politici,o meglio.politicanti:non esiste neanche lontanamente questa possibilità.Qualora cercaste di fregarci nuovamente partirebbero immediatamente cause risarcitorie.Oggi la sentenza è stata pubblicata sulla gazzetta Ufficiale,da domani è obbligatoria la restituzione in toto ed a tutti del maltolto.Oppure le sentenze si rispettano solo se vi fanno comodo e di quelle scomode ve ne fragate altamente?A questo punto,quando verrete a chiedermi i soldi per le tasse,vi risponderò che non ne ho e che forse,ma molto forse,ve li potrei anche dare un po alla volta e comunque pagherei solo le tasse che mi aggradano e non tutte quelle che mi avete messo.Siete voi che avete cominciato,io non faccio altro che prendere esempio da voi

Ettore41

Gio, 07/05/2015 - 11:39

Zanetti, oltre a non conoscere il significato della parola "immorale" ci fa capire oggi che nemmeno conosce il significato di "ingiusto". Zanetti dovrebbe tornare a frequentare la £ elementare. Per quanto attiene all'ingiustizia chiedo a Zanetti: E' giusto che l'Amministratore Delegato delle Poste Italiane percepisca piu' di un milione all'anno? E' giusto cambiare unilateralmente un contratto fatto con i cittadini? E' giusto infierire contro coloro che non possono difendersi non avendo piu' potere contrattuale? E' giusto prendere provvedimenti illegali? Un italiano in UK che fortunatamente e' nel Sistema Preventive inglese.

cgf

Gio, 07/05/2015 - 11:46

annuncio del menga, proprio coloro che hanno spinto per incostituzionalità sono quelli che percepiscono alte pensioni, in ogni caso tra due settimane saremo tutti qui a chiederci who's Enrico Zanetti? nessuno si ricorderà di lui.

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 07/05/2015 - 11:46

Zanetti vuol farci credere che con una pensione di 5.000,00€ si possa avere una vita dignitosa da non voler riconoscere anche a "questi poveretti" il rimborso di quanto loro bloccato?

polonio210

Gio, 07/05/2015 - 11:50

Caro Gian Paolo Cardelli,hai forse informazioni che neanche la Finanza ha?Sei così addentro nelle segrete carte dell'INPS?Conosci,dettagliatamente,la situazione pensionistica di ogni cittadino italiano cominciando dalla A per finire alla Z?Hai una sfera di cristallo e doti paranormali?Ma come fai a dire,urbi et orbi,che qualcuno non ha mai versato dei contributi solo perché percepisce una pensione,sicuramente,più alta della tua?Chi percepisce una pensione retributiva,datata almeno dal 2008 o poco più,la percepisce in forza di una legge dello Stato,non per intervento divino o per malafede propria,perciò ha tutto il diritto di ricevere ciò che gli è stato rubato dallo stesso stato.

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 07/05/2015 - 11:50

santa un po' zanetti lei parla di ingiustizia, immoralità, impossibilità ecc. ma lei prima di sparare cannonate puzzolenti si è guardato intorno nell'ambito del suo partito, nell'ambito del parlamento e trova che sia solo giustizia, moralità e possibilità? Forse ha bisogno di due paia di occhiali usati contemporaneamente e di una buonissima dose di onestà intellettuale molto carente nella sua compagine politica. Si dia una calmata e cominci a dimezzare tutti ma tutti i suoi privilegi. Firmato Un pensionato che si è fatto un mazzo quanto una capanna.

squalotigre

Gio, 07/05/2015 - 11:55

Le sentenze si rispettano, dicevano una volta gli integerrimi moralisti un tanto al chilo della sinistra. Adesso pare che non sia più così neanche quando queste sentenze sono emesse dalla Corte Costituzionale, ossia il massimo organo rappresentativo della giustizia, non un Esposito qualunque. Hanno cominciato con il non rispettare la sentenza che dichiarava nulla l'ultima consultazione elettorale ed adesso proseguono con la sentenza sui rimborsi. Quando hanno abolito il Lodo Alfano però la sentenza è stata subito rispettata ed hanno messo alla gogna il PdC con i risultati che tutti sappiamo, commettendo un proprio attentato alle istituzioni. La Corte è come l'Enel: bisogna rispettarla a corrente alternata.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Gio, 07/05/2015 - 11:55

Ha ragione Zanetti. È immorale che ci sia gente che guadagna più di 5000 euro al mese. Quindi certamente lui darà il buon esempio e si ridurrà le sue entrate a questa cifra e proporrà una legge per limitare lo stipendio dei politici. O devono essere morali solo gli altri?

marco.olt

Gio, 07/05/2015 - 12:18

BUONA come idea sopra i 5000 niente. Altrimenti a pagare per trovare i fondi saranno tutti e soprattutto i meno danarosi.

giosafat

Gio, 07/05/2015 - 12:25

Zanetti, soldi, fruscianti soldi. Come tali ce li avete rubati e tali li rivogliamo....fruscianti. Coi titoli di stato ci si può pulire il..... Frughi nelle tasche dei suoi sodali e recuperi il malloppo.

celuk

Gio, 07/05/2015 - 12:28

fanno come vogliono adesso...senza essere stati eletti e con le regole attuali...figuriamoci dopo le elezioni con l'italicum dove possono comandare senza rispondere a nessuno con il parlamento al servizio del dittatore!

cgf

Gio, 07/05/2015 - 12:29

who's Enrico Zanetti? la consulta gli ha già risposto.

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 07/05/2015 - 12:35

Ma la consulta quando la fornero e i politici approvavano la legge, DOVE CxxxO ERANO?

Gianca59

Gio, 07/05/2015 - 12:41

Bene, cominci a portare a 5000 lo stipendio Massimo della PA.

Libertà75

Gio, 07/05/2015 - 12:42

Con stipendi medi inferiori ai 1500, è ingiusta qualsiasi pensione che sia superiore ai 3000... Tra il resto il sistema retributivo consente a chi si è inventato i diritti di schiavizzare coloro che in realtà producono.

NON RASSEGNATO

Gio, 07/05/2015 - 12:48

E mantenere a vita i traghettati è giusto? sperperare i nostri contributi previdenziali per pensioni sociali agli africani è giusto?

titina

Gio, 07/05/2015 - 13:16

Sopra i 5000 euro sarebbe pure giusto, ma stamattina ho sentito sopra 2800 lordi! Certo, loro non vedono la necessità del pensionato, ma la massa dei pensionati sui quali fare cassa

titina

Gio, 07/05/2015 - 13:24

xNON RASSEGNATO. No, non è giusto, ma poichè li manteniamo noi comuni cittadini e "loro" continuano a percepire stipendi esagerati, rimborsi esagerati e pensioni d'oro a "loro" non importa niente

andrea da grosseto

Gio, 07/05/2015 - 13:27

Bravo, allora aumenta l'IVA. Così sarà chiaro a tutti che cialtroni siete.

squalotigre

Gio, 07/05/2015 - 13:28

Libertà75- ho lavorato per 38 anni e dovrò continuare a farlo per almeno altri 7, grazie alla legge Fornero. Se da quando sono stato assunto in Ospedale, con regolare Concorso (allora si usava così), in qualità di assistente medico avessi versato i contributi obbligatori presso una qualsiasi Assicurazione, dopo 45 anni di lavoro la mia pensione ammonterebbe a circa 7000 euro mensili netti. Non ne otterrò neppure la metà. Soldi miei, soldi versati attraverso il mio lavoro perché a me la pensione non la regaleranno (ammesso che ci arrivi) ma l'ho pagata ogni mese per anni. La mia pensione è retributiva, cioè in base ai contributi versati senza nessuna integrazione. Cosa trova di immorale? Se lei risparmia su un libretto bancario, poi è immorale che in vecchiaia possa spendere i suoi soldi risparmiati? Mi faccia il piacere lei e gli idioti come lei.

Grix

Gio, 07/05/2015 - 13:32

Ma perche' non viene mandata alla Fornero una bella cartella di Equitalia da 16 Miliardi? Almeno questa volta avra' una buona ragione per piangere. Una bella class action, le si porta via casa/e, pensione/i, automobile/i, cosi' puo' provare anche lei l'ebbrezza della mensa Caritas, dei vestiti usati (ma puliti) ed il calore dei cartoni stesi a terra per dormire in stazione.

Ritratto di federaldo18

federaldo18

Gio, 07/05/2015 - 13:37

Gent.mo Sig. Zanetti, ha dimenticato che la legge è uguale per tutti e perciò anche per Lei ? Non è pertanto né ingiusto né immorale che siano rivalutate tutte le pensioni: caso mai è un paradosso che lo dica proprio Lei che rappresenta parte di noi italiani o lo fa' solo per compiacere l'umile senatore a vita Dr. Monti ? Come diceva l'indimenticabile Totò: "ma mi faccia un piacere! ".

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Gio, 07/05/2015 - 13:40

a me stanno rubando 3 mesi della mia pensione minima,, più delinquenti di così non li trovate in tutto il globo terraqueo.

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Gio, 07/05/2015 - 13:41

devo fare una preghiera al Signore a questo punto come lo feci per la Francia..

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Gio, 07/05/2015 - 13:42

devo fare una preghiera al Signore a questo punto come lo feci per la Francia...

Fradi

Gio, 07/05/2015 - 13:58

Non è la ricchezza dal derubato a stabilire l'esistenza di un furto. Ma zanetti chi si crede di essere, Robin Hood?

Ritratto di filatelico

filatelico

Gio, 07/05/2015 - 13:59

Per zanetti TSO ovvero trattamento sanitario obbligatorio !!! Per franco DE fatti pagare la pensione ai tuoi amici tedeschi invece di prendere soldi all'Italia che tu dispezzi !!! RAUSS !!!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 07/05/2015 - 14:02

...Zanetti! Bravo! Continuate a sbagliare tanto, siete abituati a fare figure da perecottari.

Romolo48

Gio, 07/05/2015 - 14:06

Cominciamo col porre un tetto agli stipendi dei politici. Nessuno superi i 5000 Euro mensili. Poi parliamo di moralità!

pastello

Gio, 07/05/2015 - 14:18

Pare che il Cav intenda ripartire col partito repubblicano. Se è cosi c'è da augurarsi che la scelta degli uomini la lasci a qualcun altro.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 07/05/2015 - 14:28

cari pensionati, soldi per voi non ce ne sono, lo stato li spende tutti per andare a pescare negri in Africa e sfamarli in itaglia. e alle prossime elezioni, mi raccomando, votate ancora pd.

zadina

Gio, 07/05/2015 - 14:40

Zanetti è troppo generoso disposto a rimborsare le pensioni di 5000 euro, dovrebbe rimborsare da 2000 euro in basso, se è vero che gli stipendi da lavoro sono da euro 1000 a euro 2000 ed una famiglia ci deve vivere e beati loro, se si pensa ai pensionati con 250 euro mensili cosa dovrebbero dire queste persone ?.....coloro che percepiscono pensioni oltre i 2000 euro dovrebbero accontentarsi anche senza l'aggiornamento dichiarato legittimo dalla consulta, se la nazione fallisce perderebbero tutto, l' egoismo è una malattia peggiore del cancro e questi PAPAVERI ne sono tutti INFETTATI, col danaro forse vorranno farsi IMBOTTIRE LA LORO BARA ?.........avanti miserabili egoisti avidi di maledetto DANARO........

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 07/05/2015 - 15:00

@zadina: egregio, io a questo stato miserabile non voglio lasciare nulla, se mi spettano 4 palanche mensili le voglio tutte e con quelle faccio beneficenza e solidarietà a mio piacimento. Cordialità.

Ettore41

Gio, 07/05/2015 - 15:11

@squalotigre....... Carissimo, a gente come LIBERTA'75 non vale neanche la pena di rispondere. Sono microcefali che non potranno mai comprendere. Se poi al microcefalo aggiungiamo che sono di sinistra, fancazzisti senza un briciolo di amor proprio, senza aspirazioni,voglia di progredire e migliorare, vedra' allora che e' meglio ignorarli. Un Italiano in UK

celuk

Gio, 07/05/2015 - 15:17

in futuro per evitare l'indignazione per le alte pensioni basta stabilire una semplice regola: pensione pubblica uguale per tutti con uguale importo di contributi prelevati. Chi vuole integrare la pensione garantita pagata dallo stato si fa una pensione integrativa privata. Sicuramente con i contributi risparmiati si avrebbe un integrazione molto superiore a quella pagata oggi con l'attuale sistema. Ci si dimentica sempre (volutamente) che le cosiddette "pensioni sociali" non sono vere pensioni ma sussidi di povertà, le vere pensioni sono quelle che provengono dai contributi versati durante la vita lavorativa.

ferry1

Gio, 07/05/2015 - 15:29

Caro Zanetti è ingiusto che chi vive di contributi pubblici(Dirigenti statali,dirigenti,dipendenti,consulenti,attori e cantanti vari della RAI,politici,magistrati ecc.)guadagnino più di 5000 euro mensili lordi.Se la soglia del ricco è questa cosa sono loro i ricchissimi?Rimarrebbero quindi ricchi anche con 5000 euro mensili.PREGO QUINDI PROVVEDERE prima di sparare idiozie sulle pensioni.

Ritratto di aiachiaffa

aiachiaffa

Gio, 07/05/2015 - 15:53

L'inqualificabile Zanetti(appartenente a un partito che ci ha truffati) dice : "è ingiusto rimborsare tutti" ,nonostante quei tutti che lui identifica abbiano versato i contributi per ben 40 anni tondi tondi,mentre i suoi colleghi onorevoli(per modo di dire!!!)e consiglieri regionali e tutta una pletora di nulla facenti non hanno versato contributi, ma devono percepire una pensione e/o un vitalizio. ZANETTI VERGOGNATI,ANCHE SE MERITERESTI ALTRI EPITETI !!!

linoalo1

Gio, 07/05/2015 - 16:02

Questa si che è Democrazia!I Cittadini Privati che si sono fatti un mazzo così per guadagnare di più,pensando alla vecchiaia,vengono penalizzati da questi Sinistrati che,nel 2000,credono ancora che non debbano esistere i Ricchi ed i Poveri!Ossia,che dobbiamo essere tutti uguali!

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Gio, 07/05/2015 - 16:03

zadina..Le ho già risposto ieri,probabilmente non ha avuto modo di leggere il commento.Ribadisco che se uno ha versato per 42 anni contributi per un reddito di 2500 euro al mese,non capisco perche debba regalare i suoi versamenti a chi ha versato per un guadagno(dichiarato) di 500 euro al mese.Le ricordo che l'importo della pensione corrisponde a circa il guadagno mensile del periodo lavorativo,quindi non capisco come possa uno che ha vissuto 40 anni con un reddito di 500 euro mensili,non farcela più ora in pensione con meno spese.Veda un po lei...

gianni59

Gio, 07/05/2015 - 16:18

Beh.... che chi guadagna sopra i 5000 euro rinunci per qualche anno alle indicizzazioni, vista la situazione attuale, non mi sembra uno scandalo...

roberto zanella

Gio, 07/05/2015 - 16:42

io ne ho una da 2300 lorde interamente guadagnata , non dovrei quindi interessarmi oltre , ma se uno la ha da cinquemila qualcuno gli avrà versato i contributi si o no ? Questo Zanetti si beva ( un caffe'....)un pò di Costituzione ed eviti di fare il comunista d'antan ...se sono le sue speranze le rispetto e potrei essere d'accordo ma quelle pensioni sono state versate per cui le perequazioni vanno riconosciute...caro Zanetti chi ti da l'ordine che da 2500 in su sono alte e non da 2456,77 periodico ???

Blueray

Gio, 07/05/2015 - 16:45

Temo che per risarcire questi soldi faranno altre leggi incostituzionali, per mangiare quattrini a qualcun altro e fra 3 anni ci saranno nuove sentenze a risarcire. La Grecia pare abbia taroccato i conti e noi abbiamo fatto leggi incostituzionali. Non c'è molta differenza, i piedi di entrambi gli Stati sono appoggiati nell'argilla. L'unica cosa vera è (oltre al debito pubblico allucinante e sempre in crescita, il pil 2014 a -0,4, la disoccupazione da brivido), che CONTINUIAMO A SPENDERE PIU' DI QUELLO CHE POSSIAMO, ossia CREIAMO VORAGINI e non abbiamo risorse per tapparle. Il male dell'Italia è qui, classi politiche incapaci anche di mantenere lo statu quo, veri e propri creatori di voragini di debito!

mariolino50

Gio, 07/05/2015 - 17:07

celuk Potrebbe essere un'idea, ma per il futuro, io ho pagato cifre notevoli di contributi, anche dopo la pensione avendo lavorato con contratti a tempo, e di quei contributi non vedrò una lira, così mia moglie se non riuscirà a fare i vent'anni minimo, tutti soldi rubati

Ettore41

Gio, 07/05/2015 - 17:17

@GIANNI59. Carissimo tu, oltre ad essere microcefalo hai anche l'elettroencefalogramma piatto. Allora proprio non vuoi capire. Quello che tra l'altro si fa finta di dimenticare e' che oltre ai contribute versati dal lavoratore, uguali contributi sono stati versati dal datore di lavoro. Se poi lo Stato con quei soldi ci paga salari di un milione di euro l'anno agli Amministartori Delegati delle Poste, oppure manda in Missione un Zanetti preso piccolo a piacere per regalargli, oltre allo stipendio, anche la diaria di missione, questo ai pensonati non credo faccia molto piacere. Certo comprendo che con l'elettroencefalogramma piatto sia un po' difficile capire, ma cerca di sforzarti un pochino.

corto lirazza

Gio, 07/05/2015 - 17:33

Nel dialetto bolognese, i testicoli si chiamano "i zanètt". Nomem omen

roberto1942

Gio, 07/05/2015 - 17:38

ma come è possibile che un sottosegretario sia così avulso dalla realtà da dire queste stupidaggini? l'unico modo equo (anche se doloroso per qualcuno) è quello di parametrare le pensioni ai contributi versati; dopo facciamo i conguagli... e allora rideremo a vedere i Sindacalisti, i Magistrati, i dipendenti dei partiti politici, i furbetti del quinquennio che hanno pagato tanti contributi negli ultimi 5 anni e pochissimo per una vita....

Sabino GALLO

Gio, 07/05/2015 - 17:42

Molto spesso dei politici imprudenti esprimono "sentenze" senza motivazioni sostenibili. Ed è un grave errore, perché provocano una grande irritazione nei cittadini, che si allontanano sempre più dalla politica. E l'unità del paese si frantuma sempre di più. Per il "problema pensioni" i politici dovrebbero esaminare con molta attenzione l'organizzazione degli altri Paesi con i quali l'Italia deve confrontarsi!! Su INPS gravano troppi "pesi" non giustificabili in un sistema pensionistico normale! Nei paesi dove il sistema pensionistico è razionale, non esistono problemi comparabili a quelli italiani. E non si crea odio fra le varie categorie, cioè fra i cittadini. Il sistema pensionistico non deve essere fondato sulle ideologie che hanno caratterizzato il nostro Paese e che hanno fatto crescere anche il nostro debito.

roberto1942

Gio, 07/05/2015 - 17:42

qualcuno sostiene che Zanetti dica queste c.....e perché in malafede: Noooo! poveretto! lui è proprio convinto!!!! le pensa davvero!!!! chiamate un ambulanza!!!! ci vuole un TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio)!!

lupo1963

Gio, 07/05/2015 - 17:48

A parte che le prime pensioni,stipendi e vitalizi da toccare sarebbero quelle dei politici a qualsiasi livello (regioni,provine,societa' partecipate )ecc. e dei papaveri della P.A. a cominciare proprio da quella corte costituzionale garante dei privilegi.A parte che Zanetti fa parte di scelta civica che fa persino piu' schifo del pd.Pero' i pensionati che si scalmanano tanto dovrebbero rendersi conto che la mia generazione (ho 52 anni)ed ancor piu' le successive sono quelli che stanno pagando loro la pensione.Perche' ,fatevene una ragione e mettetevi la mano sulla coscienza ,non ve la pagate interamente coi vostri contributi.Il sacrificio piu' grosso con le c.d.riforme fatte con la complicita' dei sindacati e' stato chiesto ad altri.Questo la corte costituzionale non lo vede.

BENNY1936

Gio, 07/05/2015 - 17:49

Con questa intelligentissima sparata, secondo me il signor Zanetti condurrà Scelta Civica a livelli molecolari nelle prossime elezioni regionali. Trattasi forse di "cupio dissolvi". Contenti loro...

buri

Ven, 08/05/2015 - 12:31

diffifate da quel tizio se lo incontrate. tenete la mano sul vostro portafoglio, è uno che prende e poi scappa con la cassa

gianni59

Sab, 09/05/2015 - 09:50

Caro @Ettore41 sempre disponibile ad un confronto per vedere le rispettive capacità intellettive... ma col tuo ragionamento anche Zanetti & c. direbbero che loro e lo Stato per loro versa contributi...il problema in Italia è che nessuno, a meno che sia costretto, vuole rinunciare al suo orticello...nemmeno il "povero" pensionato da oltre 5000 euro al mese...

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Sab, 09/05/2015 - 11:00

gianni 59, 5000? io la ho di poco sopra i 500 e me la stanno rubando 3 mesi rubati questa gente dovrrebbe essere giustiziata dalla ISIS, ma verranno tempo al tempo ...

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Sab, 09/05/2015 - 11:02

sono perfettamente d'accordo a questo punto con chi evade il fisco o lui o voi.