Fisco, debito e pensioni: ecco i diktat della Ue all'Italia

Dal fisco al debito, dalla Fornero al tetto per i pagamenti in contanti: l'ultimatum Ue per evitare la procedura di infrazione

La Commissione europea boccia il governo italiano su debito, fisco e pensioni e lo spread vola a quota 285 punti base. Ora sta al Mef trovare la quadra per evitare le sanzioni da parte dell’Ue per la violazione delle regole comunitarie di bilancio.

“La mia porta resta aperta all'Italia”, ha detto il commissario agli Affari economici Pierre Moscovici, visto che per ora quello dell’apertura della procedura di infrazione è solo uno spettro che incombe sui conti pubblici del nostro Paese. L’avvertimento di Bruxelles pesa però sulle decisioni che verranno prese nelle prossime settimane dall’esecutivo gialloverde.

Il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis è stato chiaro: “L'Italia deve riconsiderare la sua traiettoria di bilancio, in modo che debito e deficit tornino a scendere”. “Quello che succede in un Paese” della zona euro, ha detto in conferenza stampa, colpisce anche gli altri: e questo vale anche per l'Italia”, dove “il debito non sta scendendo, ma sta salendo”. Il nostro Paese, ha ricordato Dombrovskis ha “l'economia che cresce più lentamente di tutta l'area euro”. Nel mirino quindi c’è sempre il debito italiano che assieme all’aumento dei tassi d’interesse sui titoli di Stato nel 2018 e nei primi mesi del 2019, e alle misure come Quota 100 rappresentano una “grande fonte di vulnerabilità per l’economia del nostro Paese”.

Il debito continua a salire e i numeri parlano chiaro: 132 per cento del Pil nel 2018, 133,7% nel 2019 e 135,2% nel 2020. Ed è proprio la violazione dei parametri comunitari per il 2019 e il 2020 che potrà essere alla base dell’apertura di una procedura di infrazione contro il governo da parte dell’Ue. “L'Italia ha preso scelte politiche dannose, la spesa per interessi è stata più alta delle nostre previsioni di primavera del 2018, il Paese paga di più per gli interessi del debito che per l'istruzione”, ha detto Dombrovskis. “Andiamo ben oltre le piccole inezie su output gap e crescita potenziale”, ha spiegato il vicepresidente della Commissione Ue, "abbiamo un vero problema macroeconomico”.

Cosa ci chiede quindi l’Europa per aggiustare il tiro? Lo spiega il Corriere della Sera sintetizzando le raccomandazioni arrivate da Bruxelles. Per abbassare il debito bisogna rivedere lo smantellamento della legge Fornero. Le riforme come Quota 100, secondo l’Ue, non sono sostenibili nel lungo termine, complice “il trend demografico avverso”. Roma dovrà poi combattere l’evasione “rafforzando l'uso obbligatorio di pagamenti elettronici” e introducendo “un tetto legale più basso per i pagamenti in contanti”.

Per la Commissione bisognerà abbassare anche la tassazione sul lavoro in un Paese in cui, secondo l’ultimo rapporto dell’Ocse sul cuneo fiscale, c'è una delle più alte percentuali in termini di differenza tra il costo del lavoro e retribuzione. L’ultimo, ma non meno importante step, è quello di attuare le riforme del passato, come quella delle pensioni varata dal governo Monti. Uscire dai binari della legge Fornero, è l’avvertimento di Bruxelles, potrebbe costare a Roma le sanzioni da parte dell’Ue.

Commenti
Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mer, 05/06/2019 - 14:58

Un anno fa avevamo grossi problemi. Ora, grazie a Salvini e Di Maio, abbiamo problemi enormi.

mzee3

Mer, 05/06/2019 - 15:00

u.e.. PREOCCUPATI...STA ARRIVANDO LUI...IL FELPINI ...CHE TI IMPORRA' DI CAMBIARE I PARAMETRI...Italiani...nessuna paura...siamo salvi...il capitano arriverà a Bruxelles lancia in resta e sconfiggerà tutti i mulini a vento al seguito di Sancio Panza Borghi l'uomo che sussurra agli italiani…: vi porteremoooo fuoriiiii sall'Europaaaaa, sareteee feliciiiii.

Ritratto di lurabo

lurabo

Mer, 05/06/2019 - 15:07

avete letto bene quello che ci stanno chiedendo? Se no rileggetelo '' attuare le riforme del passato, come quella delle pensioni varata dal governo Monti''

Tip74Tap

Mer, 05/06/2019 - 15:08

In Italia c'è troppa gente che percepisce stipendi e soldi senza alzare un dito, il costo degli appalti lievita più del pane e un sacco di gente vive di sovvenzioni pubbliche e magari lavora in nero (zecche).... ecco dov'è il problema. Per quanto riguarda le pensioni direi che sarebbe il caso di azzerare quelle elargite agli extracomunitari ma anche comunitari entrati con i ricongiungimenti oltre ai farlocchi assegni familiari che percepiscono per figli dichiarati in patria e che nessuno sa se esistono.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 05/06/2019 - 15:27

Praticamente togliere quota 100 per fregare Salvini, la ricetta Ue è tutta qui, salvini dovrebbe portare i soldi per l’assistenza ai parassiti a 10 euro. Tanto per cominciare. Perché togliere quota 100 salva l’italia. Buffoni. Referendum subito.

ClaudioB

Mer, 05/06/2019 - 15:30

Per tutti i sinistri commentatori qui. Intendimento dell'UE con soggetto sottinteso: se vi prendete altri 600.000 immigrati non vi manderemo nessuna letterina.

Hapax15

Mer, 05/06/2019 - 15:42

Ce lo chiede l'Europa...cioè l'Africa!

lavitaebreve

Mer, 05/06/2019 - 15:47

SE SIAMO IN UN PAESE LIBERO E DEMOCRATICO OGNI CITTADINO CON I PROPRI SOLDI DEVE PAGARE COME GLI PIACE E COME GLI CONVIENE. NO LIMITE AL CONTANTE. DOVE NON C'È LIMITE AI PAGAMENTI L'ECONOMIA CRESCE. GERMANIA DOCET.

dredd

Mer, 05/06/2019 - 15:47

Combattere l'evasione "rafforzando l'uso obbligatorio di pagamenti elettronici” e introducendo “un tetto legale più basso per i pagamenti in contanti”. Spero che sia uno scherzo. Ditemi che è uno scherzo.

nopolcorrect

Mer, 05/06/2019 - 15:47

"poi combattere l’evasione “rafforzando l'uso obbligatorio di pagamenti elettronici” e introducendo “un tetto legale più basso per i pagamenti in contanti” ".Consiglio ASSOLUTAMENTE da seguire insieme a un sostanziale annacquamento di quota 100. La regola è che NON si devono spendere soldi che NON abbiamo. Riforme ma pian piano e con giudizio, soldi prestati SOLO per investimenti. La Lega, per cui ho votato, segua questi criteri per evitare di andare a sbattere e, con lei, l'Italia.

aleppiu

Mer, 05/06/2019 - 15:49

stenos ma referendum subito cosa????pensi che gli imprenditori del nord leghisti, votino per uscire dall'europa??cosi dovrebbero pagare dazi per esportare e per importare prodotti??? sono a favore quelli che non hanno capito che un paese come l'italia fuori dall'europa sarebbe un paese in rovina! ma continuate a credere al vostro guru, che tanto tra poco andrete a fare le gare di rutti a pontida tutti insieme appassionatamente

schiacciarayban

Mer, 05/06/2019 - 15:58

Non ci voleva un genio per capire che mandare in pensione la gente prima, quando siamo una popolazione che invecchia, è una cosa senza senso. Ma evidetemente qui i geni sono merce rarissima! Ripristinare la legge Fornero è sacrosanto se vogliamo un sistema di welfare sostenibile. Oppure se vogliamo andare in pensione prima, bisognerebbe versare in contributi l'equivalente dello stipendio.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 05/06/2019 - 16:00

“un tetto legale più basso per i pagamenti in contanti”...bhè possiamo adeguarci al limite crucco!!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 05/06/2019 - 16:11

La diminuzione dell'uso dei contanti è fatta apposta per dare un aiutino alle banche che, "lavorando" sul denaro virtuale non hanno grossi rischi, anche perchè chi "lavora con gli edge fund" (miliardi di euro spostati con pochi click) non li toccano di sicuro. Vogliono un governo tecnicno alla Monti per poterci spolpare al massimo. Se non si crea lavoro il debito non cala e le tasse aumentando finiranno con lo strozzarci simil Grecia. Ma una Ue a trazione Franco-tedesca non frega niente: vogliono strozzarci sfruttando una salvindimaiofobia che fa presa su molti haters ciechi.

schiacciarayban

Mer, 05/06/2019 - 16:12

Di Maio dice: «Quota 100 non si tocca e, sia chiaro, le pensioni degli italiani non si toccano!» - Appunto forse non ha capito che per non distruggere le pensioni future, bisogna proprio cancellare quota 100, non ci vuole un genio, basta una calcolatrice per capirlo.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 05/06/2019 - 16:22

@lurabo Qua se c'è uno che non ha letto o non ha capito nulla è proprio lei. Ci stanno dicendo 1) di fare una vera lotta all'evasione fiscale attraverso la riduzione del contante che è il nutrimento stesso dell'evasione; 2) di ridurre la differenza tra quanto pagato dalle aziende per il lavoro e quanto percepito dal lavoratore che significa più risorse disponibili per entrambi; 3) di cancellare una riforma pensionistica che è dimostrato non avere prodotto maggiore occupazione (chi è andato in pensione anticipata non è stato sostituito ed è un fatto) ma porta solo maggiori oneri previdenziali per anni e anni. Non c'è una di queste cose che non vada direttamente a vantaggio degli italiani tutti.

jaguar

Mer, 05/06/2019 - 16:30

Non capisco chi continua a criticare quota 100. Il quotista andrà in pensione a 62 anni con almeno 38 di contributi e percepirà l'assegno in base a quanto ha versato, non gli sarà regalato nulla. Allora la pensione non dovevano darla neppure ai cinquantottenni con 43 anni di lavoro?

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mer, 05/06/2019 - 16:31

Tutte regole per ingrassare le banche e per depredare i risparmi privati degli italiani. Per noi italiani questa Europa é criminale.

nopolcorrect

Mer, 05/06/2019 - 16:32

Non sono un economista ma visto che gli Italiani pare abbiano risparmi per 5000 miliardi di euro non si potrebbe chiedere un prestito agli Italiani come per una guerra e usare quei soldi nostri per dare una scossa all'economia con massicci investimenti?

HappyFuture

Mer, 05/06/2019 - 16:32

La "procedura d'infrazione" NON ci può essere, perché loro ci permettono il 3% di deficit sul PIL. NOI abbiamo detto che siamo "bravi" e che andiamo a pareggio di bilancio... Ancora una volta i nostri politici sono dei BUFFONI che si vendono la pelle dell'orso prima di cacciarlo. L'ue ci fa notare come siano degli inattendibili PALLONI GONFIATI.

schiacciarayban

Mer, 05/06/2019 - 16:46

Lurabo - Certo, è quello che ci vuole, di cosa si stupisce? Veramete qualcuno poteva pensare che quota 100 funzionasse? Si tratta di una pericolosa destabilizzazione del sistema pensionistico, una specie di Baby Pensioni degli anni 70, inventata per comprare voti, e rivelatasi un disatro totale per il walfare, che ancora oggi ne risente pesantemente.

agosvac

Mer, 05/06/2019 - 16:46

Ma chi se ne frega delle sanzioni UE? Non hanno alcun mezzo per farle applicare. Gandhi ha costretto l'Impero Britannico a lasciare l'India dicendo sempre NO,NO,NO. Noi potremmo riuscire a farci cacciare fuori, con tanta gioia.

Ritratto di Walhall

Walhall

Mer, 05/06/2019 - 16:49

Stiamo prima a farci una sana guerra in UE invece di aumentare la povertà e i tassi dei suicidi, spaccando tutto, e così il PIL e í problemi economici sono azzerati per un bel po.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 05/06/2019 - 16:51

@nopolcorrect Si chiama "Patrimoniale" ... è a mio avviso inevitabile ... ma l'uomo in felpa negherà fino alla morte di farla ... e credo continuerà a farlo anche dopo avercela somministrata

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 05/06/2019 - 16:51

Avete notato come i cialtroni non parlino di reddito di cittadinanza, ma solo di quota 100? L'attacco personale a Salvini mi sembra del tutto evidente!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 05/06/2019 - 16:58

nopolcorrect Ho come l'impressione che lei abbia votato per la Lega solo per "moda" o perché l'ha votata suo cuggino. Non mi sembra che conosca bene il programma e gli orientamenti della Lega... parliamo di quella attuale, non del vecchio Senatùr.

Squalo2

Mer, 05/06/2019 - 17:01

Siccome questa è una persecuzione politica attuata da personaggi trombati,basta al momento opportuno non votare il bilancio UE!

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Mer, 05/06/2019 - 17:04

Salvini, non farti intimorire, devi raggiungere il tuo obiettivo: demolire l'Italia e affamarci tutti. Vai avanti così!

schiacciarayban

Mer, 05/06/2019 - 17:05

wilegio - Il rdc sono soldi buttati nel cesso e finisce lì, ma quota 100 è molto più pericolosa perchè destabilizza un intero sistema che già stava in equilibrio precario.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 05/06/2019 - 17:06

El Presidente Ciascuno la legge come gli pare. 1) "riduzione del contante che è il nutrimento stesso dell'evasione" Per me significa invece voler favorire le banche. 2) "ridurre la differenza tra quanto pagato dalle aziende per il lavoro e quanto percepito dal lavoratore". Sarebbe giusto, se non fosse cha il "cuneo2 è composto in massima parte da previdenza, èpiù che da tasse. 3) "cancellare una riforma pensionistica che è dimostrato non avere prodotto maggiore occupazione (chi è andato in pensione anticipata non è stato sostituito ed è un fatto)" Le faccio notare che gli statali non sono ancora andati in pensione con quota 100, ed è lì che è prevista la maggior quota di sostituzione. 4) Questo ce lo metto io. il reddito di cittadinanza va bene? E il "consiglio" di istituire una patrimoniale in un Paese in cui l'80% delle famiglie è proprietaria della propria casa, quello le piace? A me no!

indietrotutta

Mer, 05/06/2019 - 17:09

@lavitaebreve: Germania docet. Lei suggerisce quindi l'abolizione di qualunque limite. Peccato che PIL ed evasione in Germania siano abbastanza lontani dai dati italiani. Non dico che non si evada in Germania, ci mancherebbe! Tuttavia siamo su livelli un po diversi ecco.... Non parlerei neppure di diktat dal momento che la promessa di riduzione del debito è partita proprio da questa penisola. In Italia si era detto più volte "i soldi ci sono". Più che diktat parlerei di solita figuraccia all'italiana. Quanti di voi andrebbero in ristorante per salutare, dopo il conto, con una stretta di mano dicendo magari "i soldi ci sono non si preoccupi, tornerò"?

jaguar

Mer, 05/06/2019 - 17:15

schiacciarayban, guarda che con le baby pensioni finivi di lavorare a 40 anni con pochissimi anni di contributi, invece quota 100 si va a 62 anni con almeno 38 di contributi. La pericolosa destabilizzazione del sistema pensionistico è cominciata 50 anni fa, certamente questo governo non c'entra nulla.

indietrotutta

Mer, 05/06/2019 - 17:20

@El Presidente: sacrosanto commento. E mi permetto di aggiungere che una eventuale patrimoniale finirebbe sempre per colpire i soliti (noi). Patrimoni grassi e conti correnti con molti zeri, si sa, non hanno mai parlato italiano...

schiacciarayban

Mer, 05/06/2019 - 17:21

agosvac - "Ma chi se ne frega delle sanzioni UE?" In perfetto stile Lega, complinmenti, farete molta strada.

schiacciarayban

Mer, 05/06/2019 - 17:35

jaguar - Certo la destabilzzazione è iniziata molti anni fa, la Fornero ha cercato di raddrizzare la situazione, ma Salvini, con grande intuizione, ha prontamente deciso di tornare alla destabilizzazione precedente. Ovviamente le Baby pensioni sono un'iperbole, ma nemmeno tantissimo, visto che nel 1970 l'aspettativa era molto minore.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 05/06/2019 - 18:24

schiacciaraybanMer, 05/06/2019 - 17:35 Ovviamente le Baby pensioni sono un'iperbole, ma nemmeno tantissimo, visto che nel 1970 l'aspettativa era molto minore....Peccato che una grande parte sono ancora vivi e continuano a succhiare da mamma inps!!

Marguerite

Mer, 05/06/2019 - 18:26

Ma Di Msaio e Salvini avevano giurato, promesso, 1 anno fa....che con loro al governo.... prestissimo la crescita sarebbe stata del 3%, (la migliore di Europa) che il debito sarebbe sceso prestissimo e che Salvini si sarebbe mangiato tutto lo Spead!!!! VERGOGNA BUGIARDI!!!

Marguerite

Mer, 05/06/2019 - 18:34

Ma come si può pensare un minuto che gli italiani col debito mostruoso che ha il paese....POSSANO ANDARE IN PENSIONE PRIMA DEI PAESI SANI???? Sveglia incoscienti!!!!!

Ritratto di drazen

drazen

Mer, 05/06/2019 - 18:39

A loro Monti inginocchiato piaceva un sacco!

Ritratto di drazen

drazen

Mer, 05/06/2019 - 18:45

La verità è che vogliono ii nostri risparmi! Fanno gola da tanto tempo a tanti.

killkoms

Mer, 05/06/2019 - 18:57

@ange lo non libero,se erimanevano quelli stavamo ancora ad importare 150/200.000 afri cani l'anno (a 4/5 miliardi annui)!

bernardo47

Mer, 05/06/2019 - 20:24

salvini e di maio...un governo sciagura da cacciare alla svelta!

rokko

Mer, 05/06/2019 - 20:40

I nostri scienziati mancati Salvini e Di Maio ancora non hanno capito che se non si cancella quota 100 e non si torna alla Fornero (a mio parere già blanda) saranno le pensioni ad essere cancellate in toto.

killkoms

Mer, 05/06/2019 - 21:17

il servo mon ty,ottemperò alla lettera,sappiamo come è andata da allora la nostra economia!

Ritratto di Pictures

Pictures

Mer, 05/06/2019 - 22:22

135,2% del PIL di debito! Avete capito bene!?! Una montagna di debiti, chi vi presta ancora soldi e a quali condizioni? I mercati finanziari vi spolperanno ancor di più, ma è così difficile da capire? Basta leggere un Bignami d'economia, accidenti

Ritratto di Pictures

Pictures

Mer, 05/06/2019 - 22:26

@Giusto 1919 "Tutte regole per ingrassare le banche e per depredare i risparmi privati degli italiani. Per noi italiani questa Europa é criminale." No no e poi no! È vero esattamente l'incontrario, l'EU non vuole perdervi e darvi in pasto ai mercati della finanza, che vi presteranno soldi solo a condizioni orrende. Lo spread non lo stabilisce la EU, accidenti, ma è così difficile da capire?

Klotz1960

Mer, 05/06/2019 - 23:26

Se ne parlera' con la prossima Commissione. Bye bye.

Klotz1960

Mer, 05/06/2019 - 23:44

Il limite sul contante mi trova una tantum d'accordo, perche' e' uno dei pochi mezzi semplici e sicuri per identificare evasori e criminali. Guarda caso in Occidente siamo agli ultimi posti per pagamenti elettronici, nonostante alcuni benefici (miglia, sconti etc). Negli Usa diverse carte di credito offrono sconti o credito tra il 1 ed il 5% della spesa complessiva mensile, in Italia zero. In ogni caso se ne riparlera' con la prossima Commisdione, per cui non c'e' da agitarsi inutilmente.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 06/06/2019 - 00:10

schiacciarayban A dir la verità la situazione pensionistica sarebbe stata a posto con lo "scalone Maroni", ma quell'illuminato statista di prodi lo bocciò perché "troppo penalizzante". Si parlava di due anni in più di lavoro. Poi arrivò quell'essere ignobile e molte persone, fra cui mia moglie, pochi mesi prima di andare in pensione come deciso e già calcolato, si sentirono dire: no! devi continuare per altri SETTE ANNI. E poi ci vengono a parlare di macelleria sociale e danno dei Fascisti a noi?

mcm3

Gio, 06/06/2019 - 07:40

Signiri,l’Europa per aggiustare il tiro condanna le politiche Berlusconiane, smantellamento della Fornero ( da lui firmata) con ntroduzione di Quota 100,lotta all’evasione rafforzando l'uso obbligatorio di pagamenti elettronici,riduzione dell'uso dei contanti, riduzone delle tasse sul lavoro e ridurre la differenza tra il costo del lavoro e retribuzione, rivedendo le retribuzioni, tutti argomenti che hanno semore visto il CDX e Berlusconi in testa, fortemente cpontrari, il CDX pero' continua a parlare ed a criticare chi queste misure le vuole attuare

mcm3

Gio, 06/06/2019 - 08:07

Tutto grazie all'infuenza ed il peso avuto negli anni dal vostro Tajani,

Blueray

Gio, 06/06/2019 - 08:58

Sia che stiamo in Ue sia se non ci stessimo è ovvio che continuando a generar debito finiamo col cxxo per terra. Non serve Einstein per capire che bisogna turare le falle. Quota 100 apre l'ennesimo buco, perchè avrebbe avuto un senso a saldi invariati, mentre impone una contribuzione statale. Gli aspiranti avrebbero dovuto ricevere quel tanto in meno di pensione quanto serve a poterla fruire da qui al limite della vita media. Ma non è andata così.

killkoms

Gio, 06/06/2019 - 21:58

@mcm3,grazie all'euro ser vo mon ty!