Tasse, stangata in arrivo per le addizionali Irpef: rischio di imposte locali più care nel 2019

Lo rivela uno studio dell’istituto i I-Com: rischio di nuovi rincari nel 2019

Alla fine si paga sempre di più, nonostante i proclami e gli annunci in campagna elettorale. Il taglio delle tasse locali non ci sarà e, anzi, da gennaio si rischia di dovere sborsare di più. Duemila e duecentocinquanta municipi – circa un quarto del totale – e due regioni (Lazio e Piemonte) applicano l'aliquota massima delle addizionali Irpef.

A Roma, la somma tra imposta comunale e regionale, arriva al 4,23% e a Torino al 4,13%, per esempio. Meglio a Genova e Bologna, dove le tasse sono al 3,13%, a Milano (2,54%) e a Firenze (1,93%). Il capoluogo toscano è, infatti, uno dei pochi esempi virtuosi dove l’amministrazione riesce a contenere la pressione fiscale locale, facendola arriva appena allo 0,2% (al quale si somma l’1,73% della tassa regionale).

Ma secondo una ricerca condotta da I-Com (l’Istituto per la Competitività), riportata dal Quotidiano Nazionale, siamo alla vigilia di possibili rincari delle aliquote delle addizionali. Perché la manovra di Bilancio presentata dal governo Conte prevede la fine del loro congelamento. Indi per cui, per uno studio firmato Uil, l’addizionale comunale rischia di crescere in media di 36 euro, mentre quella regionale di 60 euro.

Il tutto, poi, porta con sé una beffa ulteriore. Già, perché il focus di I-Com ha analizzato anche i comuni italiani secondo le loro tempistiche di pagamento ai creditori. Il più lento è Torino che paga le fatture in 72 giorni, il più veloce Venezia, che salda i conti in appna 12 giorni. La legge fissa il limite a trenta giorni e a rispettare le tempistiche sono Firenze (19), Bologna (20) e Milano (21).

Commenti

schiacciarayban

Lun, 26/11/2018 - 12:59

Uno dei trucchetti di questo governo, ti fanno una mini flat tax e poi sbloccano le tasse a livello regionela. Così potranno dire che loro le tasse le hanno abbassate, sono le regioni quelle cattive! Come sempre è colpa di qualcun altro, i soliti imbroglioni!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 26/11/2018 - 13:09

Io che non vivo piu in Italia da 20 anni. Pago l'addizionale IRPEF piu cara d'Italia, quella di Roma e del Lazio, che corrisponde a 32 €uroo mensili trattenute in piu sulla mia pensione!!! "GRAZIE" alla STUPIDA legge sull'AIRE, fatta da un certo "ODIATO" E che nemmeno i miei amici della Lega hanno saputo cambiare!! AMEN.

titina

Lun, 26/11/2018 - 13:12

la colpa è in primis di questo governo che ha dato la possibilità ai comuni e regioni di alzare le tasse, ma anche di chi approfitta e le alza. Quando paghiamo l'irpef, BASTA!!! Il governo dia a comuni e Regioni un tot% dell'irpef che è già troppo

Ritratto di ..kuFu'..

..kuFu'..

Lun, 26/11/2018 - 13:38

GRAZIE lega!

mozzafiato

Lun, 26/11/2018 - 14:10

consueto articolo a misura di babbione:la misura non e'ancora stata scritta nel SUO TESTO DEFINITIVO (dal sole 24 di oggi) e quindi tutti i sotterfugi da strozzinaggio denunciati infantilmente qui, altro non sono che i soliti annunci fasulli, poi regolarmente smentiti dai testi definitivi. Insomma, il capo si e'proprio ostinato a tornare a fare il presidente del consiglio !

Duka

Lun, 26/11/2018 - 14:39

Il solito giochetto delle partite di giro. Togli da una tasca per rimetterne un po' nell'altra , quello che cresce se lo mangiano. E NOI GRANDISSIMI FESSI, CHE NON VOGLIAMO INDOSSARE I GILLET, PAGHIAMO.

Zizzigo

Lun, 26/11/2018 - 16:32

In Italia, sulla diminuzione delle tasse, sempre e solo promesse da marinaio! Lo scrisse, Dante, "lasciate ogni speranza... " e si rivolgeva ai neonati.

audace

Lun, 26/11/2018 - 16:51

Perchè non mettono, anche, l'addizionale per la provincia e per il Quartiere? o meglio ancora .. perchè non ci trattengono stipendi e pensioni e ci danno dei buoni per comprare gli alimenti e il vestiario?

stefi84

Lun, 26/11/2018 - 17:49

Tasse statali, sulla regione, la provincia, il comune e c'erano prima di questo governo! Da noi sono ai massimi, vediamo se le aumentano pure...

sparviero51

Lun, 26/11/2018 - 20:11

ALTRO CHE GILET GIALLI, QUA CI VOGLIONO I MANICI DI VANGA . PIÙ SOLDI GLI DIAMO E PIÙ FREGNACCE INUTILI SI INVENTANO . VA ABOLITA LA COSTITUZIONE E RISCRITTA IN DIECI PAGINETTE . A CASA SENATORI,CONSIGLIERI PROVINCIALI E REGIONALI . BUROCRAZIA E MAGISTRATURA AZZERATE E PUNTO È A CAPO !!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 26/11/2018 - 22:32

Finora le più alte sono Roma e Torino, casualmente in mano ai 5S.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 27/11/2018 - 08:25

devono trovare i fondi per abbassare l'RCA a napoli!!

Duka

Mar, 27/11/2018 - 11:37

Ma questo non doveva essere il governo di BASTA TASSE ??? BUFFONI, BUFFONI