Il Pd e Grillo vogliono rifilarci Prodi

L’elezione al Senato ha sancito che tra democratici e Cinque Stelle può esserci feeling: possibile l’inciucio per il Colle

Mentre i saggi cominceranno il loro lavoro, presumibilmente inutile al fine di agevolare la formazione del governo, i partiti si daranno da fare per selezionare l'uomo sbagliato da mandare al Quirinale, diventato ormai il fulcro della politica. Lo abbiamo già detto e lo ribadiamo: la Repubblica presidenziale, tanto invisa alla sinistra di origine comunista, e cara alla destra di ogni tempo, è stata di fatto realizzata da Giorgio Napolitano, migliorista, già dirigente di spicco del Pci. Un controsenso? Sì. Ma necessario, dato che il sistema parlamentare, imbastardito da leggi elettorali scritte a capocchia e irresponsabilmente varate, non funziona più.

Lo sanno tutti, pochi lo ammettono apertamente. Il Colle ha acquisito un'importanza strategica inimmaginabile solo qualche anno fa. Lo si vede in questi giorni. Dinanzi al problema della successione di Napolitano, persino quello dell'esecutivo, difficile da risolvere in mancanza di una maggioranza, è passato in secondo piano. L'attenzione dei politicanti d'ogni seme è concentrata sulla più alta carica dello Stato. Il Pdl punta su un personaggio non pregiudizialmente ostile a Silvio Berlusconi e che garantisca equidistanza tra i vari schieramenti. Il Pd desidera poter contare su un amico, meglio ancora: un compagno. E il Movimento 5 stelle gradirebbe un signore della cosiddetta società civile, non implicato in interessi di partito.

Le tre minoranze che si giocano il ricco piatto sono numericamente equivalenti. Ma si è già constatato che fra grillini e bersaniani, per quanto non sia stata raggiunta un'intesa sull'occupazione di Palazzo Chigi, c'è feeling, almeno un po'. Infatti il presidente del Senato, Pietro Grasso, è stato eletto anche grazie ai voti di una «fetta» di M5S. E ciò che è successo una volta, può succedere una seconda. Quindi non è escluso che dopo il 15 aprile (ultimo giorno di scuola per Napolitano) dalle Camere riunite esca un risultato studiato a tavolino (in segreto, si fa per dire) da Pier Luigi Bersani e Beppe Grillo. I quali - stando alle indiscrezioni fatte circolare da radio fante - convergerebbero su un nome arcinoto: Romano Prodi, che da mesi briga per chiudere la propria carriera al massimo livello.

Il Professore piace al Pd perché ha battuto in due circostanze il Cavaliere; inoltre, è un cattolico di provata fede e nessuno, pertanto, avrebbe facoltà di accusare gli ex marxisti di aver monopolizzato le istituzioni, piazzando solo progressisti nei posti chiave: Montecitorio, Palazzo Madama e Quirinale. È un ragionamento capzioso, questo, poiché Prodi è un'icona della sinistra, eppure regge formalmente: Romano è stato ed è con i rossi, ma rosso di suo non lo era né mai lo sarà.

Al Pd, fra l'altro, preme che a rimpiazzare Napolitano sia un antiberlusconiano, e più antiberlusconiano del docente bolognese non c'è in giro nessun altro candidabile. Domanda: per quale strano motivo ai grillini starebbe bene spianare la strada a Prodi? Molto semplice: Grillo ha simpatia per lui. I due intrattengono buoni rapporti, pare addirittura che si frequentino. Perché? Mistero buffo.
Non è dunque irrazionale supporre che la pausa imposta dal capo dello Stato con la creazione del comitatone dei saggi venga utilizzata dal Pd e dal M5S allo scopo di accordarsi e fregare il Cavaliere. A cui, ripetiamo, Prodi al Quirinale sarebbe indigesto. Al Pdl, per scongiurare una simile eventualità, rimane una flebile speranza: che i saggi combinino qualcosa di concreto ovvero predispongano le basi per un governo, pur precario e di breve durata, capace di assumere provvedimenti urgenti, tra cui la nuova legge elettorale.

In questo caso, il Pdl sarebbe indispensabile alla costituzione della maggioranza e avrebbe voce in capitolo sulla scelta del presidente della Repubblica. E allora addio Prodi e relativi sogni di gloria. Chi, al posto del Professore? Dipende da come avverrà la distribuzione dei pani e dei pesci. Soprattutto dei pesci.

Commenti
Ritratto di uccellino44

uccellino44

Mar, 02/04/2013 - 15:46

Italiani! Buon comunismo a tutti!!

GABBIANO51

Mar, 02/04/2013 - 15:48

No mortadella no! Certo fosse così i grillini scomparirebbero già prima di fare guai più grandi! Pagliacci!!!!!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 02/04/2013 - 15:50

Non lo vogliono neppure i lettori del "Corriere della serva". Vedi votazione in proposito.

elalca

Mar, 02/04/2013 - 15:52

certo, si potrebbe candidare qualcuno di più presentabile ma dopo avere subito un presidente come scalfaro possiamo digerire tutto

dukestir

Mar, 02/04/2013 - 15:54

Sarebbe meraviglioso, una pietra tombale sul PdL.

GianniGianni

Mar, 02/04/2013 - 16:01

Magari

max pc

Mar, 02/04/2013 - 16:07

Per favore... pieta' !!!!

El Chapo Isidro

Mar, 02/04/2013 - 16:07

Il pdl non ha nessuna voce in capitolo, non ha i voti sufficenti per eleggere il nuovo pdr e quindi non potrà fare altro che accettare la scelta della maggioranza.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 02/04/2013 - 16:07

Che faccia intelligente !!!

Pat2008

Mar, 02/04/2013 - 16:11

Be', una cosa buona c'è: se i grillini ci schiaffano Prodi al Quirinale, il movimento 5 stelle è finito in 5 minuti. Facciano, facciano pure... così magari Prodi saprà trovare il nome del prossimo capo del governo in una seduta spiritica.

unclesam1

Mar, 02/04/2013 - 16:13

Visto che la maggioranza è la somma di PD e grillini è logico pensare che sarà un sinistro ad andare al Colle: Prodi? Boccassini (orrore!!!!)? o Rodotà? Nel dubbio credo che emigrerò in Butàn, dove non so so quasi dove sia e come si viva (male), ma almeno non sentirò più parlare di questo paese sciagurato.

peter46

Mar, 02/04/2013 - 16:16

Ma se è stato Grillo ad aver il copyright sull'epiteto "mortadella"?A Voi risulta che si è scusato col Prodi?Tutto può succedere in politica(solo Berlusconi è escluso che possa diventare Presidente della Repubblica Italiana...ma non di altra repubblica se qualcuno se lo volesse "acchiappare")ma Prodi no.Anche perchè tolto di mezzo ormai Bersani qualche contentino alla sx-sx bisogna darlo.Non vorremmo che si nomina Prodi per farci entrare dalla finestra "l'uomo che di notte mise le mani nelle tasche degl'Italiani"e che forse sarà la vendetta dell'amico(ricordate l'amicizia al tempo della costituzione europea?)Fini verso Berlusconi.Attento Cavaliere...ultimamente stai perdendo dei colpi...ma non farci svegliare,qualche mattina,con Amato Presidente.O è il suo candidato direttore Feltri?

Gio1602

Mar, 02/04/2013 - 16:17

facciamo di tutto perchè ciò non avvenga, prodi è un uomo che fa fallire TUTTO , dove pssa lui è una strage: ha portato lItalia nell?Euro e stiamo vedendo gli effetti disastrosi, gli hanno dato un incarico nel Mali ed è scoppiata la guerra, negli anni passati ha gestito le dismissioni IRI ed ha "regalato" impianti statali (cioè del popolo italiano) e relative aree ai privati

Sandro'75

Mar, 02/04/2013 - 16:20

Prodi, il profeta dell'Europa e dell'euro e dell'economia globale...... chiudiamolo in un congelatore per sempre per non fargli fare altri danni. alla faccia del cambio generazionale....sono sempre i soliti comunisti e massoni che tornano e ritornano per fare sempre piu' danni in Italia mentre loro se ne stanno rilassati con le loro pensionie stipendi da paura.

Triatec

Mar, 02/04/2013 - 16:21

Se in Italia non c'è nessun altro che meglio di Mortadella ci possa rappresentare, significa che siamo veramente alla frutta!

Manuela1

Mar, 02/04/2013 - 16:23

Se il PD si mette d'accordo con il Pdl, sono grandi intese, se si mette d'accordo con i 5Stelle è un inciucio....

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mar, 02/04/2013 - 16:27

Il traditore Prrrodi, l'uomo che per soddisfare la sua lurida ambizione di collezionare poltrone ha svenduto la sua nazione all'interesse crucco, invece che in esilio lo premiamo a presidente della repubblica per completare la distruzione della nazione? A questo schifoso dobbiamo togliere la cittadinanza italiana... Ce lo dice lui quali interessi ha difeso http://www.youtube.com/watch?v=H5Ix-D-BTkY

gianni milanesi

Mar, 02/04/2013 - 16:29

Camici Caro Grillo io e i miei famigliari ti abbiamo votato,speravamo in qualcosa di serio ma non Ti offendere sei più buffone di tutti quelli che ti hanno preceduto.Abbiamo commesso l'errore più grande della nostra vita,la prossima volta voteremo il meno peggio Berlusconi che noi non abbiamo mai votato

benny.manocchia

Mar, 02/04/2013 - 16:30

iN VERITA' IL pdl DOVREBBE FARE UNA COSA CHE - FORSE - I SUOI UOMINI IN POLITICA NON SANNO O NON VORRANNO FARE:ABBANDONARE IL GOVERNO,NON VOTARE MAI,MAI,COME SE NON EISTESSERO,LASCIARE CHE COMUNISTI E m5S GOVERNINO L'iTALIA E VEDERE DOVE VANNOP,CHE COSA RIUSCIRANNO A FARE.mA,RIPETO,CO VOGLIONO UOMINI CON LE PALLE E QUELLI DEL pdl, HO PAURA, HANNO...PAURA. uN ITALIANO IN usa

il nano

Mar, 02/04/2013 - 16:32

coi numeri si può fare tutto

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 02/04/2013 - 16:36

In questo mal augurato caso,conoscendo per "fama" il soggetto(come faccendiere privato e politico,dominante in Provincia di Modena e d'intorni),mi viene da dire"..dalla pentola,alla brace"...",e se i "grillini" lo sostengono,avranno un agomento in più per perdere voti alle prossime consultazioni....

Lu mazzica

Mar, 02/04/2013 - 16:37

...Vedi Napoli e poi muori ; vedi Prodi e poi non godi !!Il Prodi tanto amato dalla gente, sarà il nuovo Presidente ?? Dalla sedia il Grillo salterà ?? Il Grillo, salterà ?? Salterà di gioa , o per prendere l'ascia del boia ?? Rgds., Lu mazzica

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Mar, 02/04/2013 - 16:37

Se fanno Prodi Presidente della Repubbliche userò la mortadella al posto della carta igienica per il resto della vita, anche se mi costerà parecchio...

Baloo

Mar, 02/04/2013 - 16:38

Hi detto un prospero! Questo finisce di sfasciare l'Italia!!! Dopo le orde rumene che ci hanno fatti a pezzi saccheggiando le nostre 100 città, ci manderà i prelievi teutonici tanto pechè gli italiani non perdano l'abitudine di farsi rapinare!Quanti proconsoli dell'imperatrice teutonica!! Ma non vedo italiani,non vedo democrazia! Vedo sempre gli stessi che ci stanno facendo a pezzi da mezzo secolo a questa parte.Che Dio li disperda.

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 02/04/2013 - 16:40

Oltre alle qualità che piacciono a comunisti non si potrebbe mettere anche tutte le porcate che ha fatto a danno dell'ITALIA E DEGLI ITALIANI svwndendo i gioielli italiani a prezzi di saldo o meno,altro che quirinale a rebibbia dovrebbe andare e risarcire i danni fatti scientemente per fellonaggine e incompetenza

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 02/04/2013 - 16:40

Abbiate pietà. Non potete fare questa ktazzata.

odifrep

Mar, 02/04/2013 - 16:41

Egregio Dott. FELTRI, leggo ben volentieri il Suo pensieroanche se qualche volta, come nello specifico, non condivido "Il Professore piace al PD perché ha battuto in due circostanze il Cavaliere"; (...). Caro Vittorio, in quelle "circostanze" si fosse trovato -candidato Premier- uno di noi due, di sicuro sarebbe stato eletto, Presidente del Consiglio. Per fortuna che la maggior parte degli italiani sono persone per bene. Cordialità.

cespugliando

Mar, 02/04/2013 - 16:43

LA SCELTA DEL PRESIDENTE. Scegliere un presidente è una cosa seria. Pensare a scelte che possano essere invisi ad alcuni è una cosa oscena. La logica vorrebbe un personaggio super partes, la pratica corrente è che viene eletto a maggioranza. E questo non facilita la scelta. Certamente non si può mettere uno di fiducia, ossia uno che possa favorire qualcuno o qualche partito. Il presidente attuale, pur provenendo da un'area politica certa, come anche del resto è stato per Pertini, è stato all'altezza del suo compito. Quello che conta è avere personalità e schiena dritta. E' l'Italia che deve rappresentare!

giovanni PERINCIOLO

Mar, 02/04/2013 - 16:44

Mentre scrivo il gargamella pontifica in diretta tv dicendo che il pdl é inaffidabile e dichiara papale papale che loro il presidente lo "eleggeranno come vuole la costituzione", cioé a larga maggioranza! Bravo il faccia come il culo, se non fossero bastate l'elezione dei presidenti di camera e senato ricordiamoci che Napolitano fu eletto solo, SOLO, coi voti della sinistra. Evidentemente per loro al sinistra é larga maggioranza, gli altri sono impresentabili. Buffoni ladri di galline!

ENRICOP

Mar, 02/04/2013 - 16:44

NO PRODI NO . E' IMPOSSIBILE . E' STATO IL PEGGIO PRESIDENTE DI TUTTA LA STORIA DELLA COMMISSIONE EUROPEA . QUI A BRUXELLES E' STATO UN DISASTRO . SALUTI ENRICO

maubol@libero.it

Mar, 02/04/2013 - 16:44

se succedesse, si andrà in p.za ad oltranza.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 02/04/2013 - 16:46

L' UTILE IMBECILLE al servizio dei poteri forti: l' uomo di Goldman Sachs, della finanza cui ha svenduto mezza industria pubblica del Paese, l' uomo dell' euro, dell' UE, del Bilderberg,..... non manca alcun requisito al professore. E' pienamente del sistema.

aitanhouse

Mar, 02/04/2013 - 16:47

i nomi che si fanno provocano solo febbri ed orticaria; nessuno e ribadiamo nessuno ,è di gradimento al popolo di centro destra. Noi , poveri disgraziati elettori, capitati in un paese dove la sinistra ha spadroneggiato e distrutto quello che altri faticosamente costruivano attraverso la lunga mano di sindacati interessati solo ad arricchirsi alle spalle dei lavoratori ed a sistemare i suoi protetti nei posti chiave, cosa possiamo fare? abbiamo delegato da circa 20 anni il partito di forza italia prima e il pdl poi a difendere noi dalla politica delle tasse e degli sprechi , ma traditori e voltagabbane di turno hanno impedito ,per gli affaracci loro , che si realizzasse un solo straccio di riforme, oggi dobbiamo solo raccomandare a berlusconi di tenere duro, di non accettare alcun compromesso e di fare tutto, proprio tutto per stabilizzare il paese contro quanti vorrebbero venderlo ad un progetto europa già fallito da tempo.

Howl

Mar, 02/04/2013 - 16:51

Caro Feltri Lei ha ragione quando dice "Romano è stato ed è con i rossi, ma rosso di suo non lo era né mai lo sarà" ma sbaglia di grosso quando sostiene "e più antiberlusconiano del docente bolognese non c'è in giro nessun altro candidabile", c'è ne sono eh se ce ne sono, Prodi vi va grassa ( e secondo me al M5S non va bene ). Accordarsi e fregare il cavaliere ???????!!!!!! perchè se il Pd si accorda con il Pdl non è uguale ? accordarsi e fregare il M5S. L'ultimo assunto poi è l'apoteosi della falsità : così come pd e m5s possono eleggere il PdR così potrebbero accordarsi per la legge elettorale...ripeto quello che ho detto più volte : o il Pd INCIUCIA ( cioè cede ai ricatti ) col Pdl e fa l'ennesimo seppuku o ,se trova la quadra con il M5S, il Pdl non ha speranze neanche andando in Aventino ( se conoscete l'iter delle leggi sapete che ho ragione ). Più starnazzate più la corda vi si stringe intorno al colle……ops collo

gedeone@libero.it

Mar, 02/04/2013 - 16:52

Beh caro Direttore, di porcherie ne hanno fatte tante, ma Eleggere prodi a PdR sarebbe una vera e propria dichiarazione di guerra contro il centrodestra.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 02/04/2013 - 16:54

X Pat2008. Se sarà eletto il mortadella dovrà sbrigarsi a trovare il nome del presidente del consiglio. Anch'io ho fatto una seduta spiritica e il mio spiritello ha detto papale papale che se Prodi sarà eletto presidente della repubblica non dobbiamo preoccuparci oltremodo perché dopo pochi mesi ci penserà un bell'infarto (o un ictus, lo spiritello veramente ha parlato di coccolone improvviso!) a liberarci definitivamente di lui!

Ritratto di Ovidio Gentiloni

Ovidio Gentiloni

Mar, 02/04/2013 - 16:54

Dio ce ne scampi!

gianni71

Mar, 02/04/2013 - 16:55

Non è più la Boccassini, adesso è Prodi? E domani chi sarà? Voi soffrite di manie di persecuzione. Siete malati mentali!

giuliana

Mar, 02/04/2013 - 16:57

Se Grillo appoggia Prodi, significa che il cerchio si sta chiudendo. Viene a galla il vero scopo di Grillo: guidare la protesta tra le braccia del nuovo ordine mondiale. Le pecore lo hanno scambiato per un salvatore, invece Grillo le accompagnerà ordinatamente al macello. Cercare con google Britannia Prodi 1992. Oltre le criminali svendite del nostro patrimonio, dobbiamo ringraziare Prodi per averci sommerso di paccottaglia cinese e di extracomunitari ai quali, in qualità di commissario europeo, ha garantito la possibilità di non integrarsi mantenendo intatti i propri usi e costumi criminali (leggasi sharia ai musulmani).

pinolino

Mar, 02/04/2013 - 17:00

Prodi è un cattolico, non è comunista, è un moderato, non è berlusconiano. Il candidato perfetto per la fregatura perfetta. E poi a Bersani per eleggere Prodi non servono manco i voti di Grillo, è più che sufficiente la pattuglia cattolica dei centristi.

Manuela1

Mar, 02/04/2013 - 17:04

perchè se il Pd si allea con il Pdl sono grandi intese, mentre se si allea con il movimento 5 stelle è un inciucio?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 02/04/2013 - 17:06

ma quale comunismo... magari fosse comunista (e lo dico da anticomunista)..... Prodi è un farabutto al servizio degli usurai della finanza e l' UE massonica.

APG

Mar, 02/04/2013 - 17:06

Che schifo, ancora questa sanguisuga fra i piedi! Ma perchè non se ne torna a fare del "bene" in Africa, invece di stare qui in Italia a fott..e...rci tutti, sto mortadella?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 02/04/2013 - 17:08

facciamo l' accoppiata Goldman Sachs-Prodi e Goldman Sachs-Monti i due servi di Goldman Sachs. Poi la BCE a Goldman Sachs-Draghi. Non male. Ma ovviamente è solo complottismo.....

APG

Mar, 02/04/2013 - 17:08

@ dukestir - Per fare un dispetto a tua moglie ti taglieresti le palle! Complimenti.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 02/04/2013 - 17:09

Il criminale che svendette il Credito Italiano a 2700 miliardi a Goldman Sachs quando Merril Lynch lo valutava a 9000 !!!!!!!!!!!!!!!!!!! In Cina, Russia o altri paesi Prodi sarebbe processato per alto tradimento. E a ragione !!!!!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 02/04/2013 - 17:10

Servo della finanza. Servo delle oligarchie bancarie. Servo della UE. Servo del mondialismo. Servo.

vittorio.rm.41

Mar, 02/04/2013 - 17:12

quando era presidente dell'IRI ha ridotto l'italia in un cumulo di macerie peggiore del secondo dopoguerra e, se ora, con somma disgrazia, dovesse diventare diventare presidente della nuova italia comunista che cosa sarà capace di fare? non oso neppure pensarlo.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 02/04/2013 - 17:16

E' proprio la persona addatta, un altro professore che ha spiccate attitudini a svendere tutto ciò che gli capita tra le mani dall'IRI alla SME, con grandi capacità divinatorie negli incontri spiritici, ora finalmente è a un passo dal grande balzo europeo partito dal cambio Lira- Euro per finire alla trattativa della svendita dei rottami dell'Italia alla comunità eurotedesca!

LAMBRO

Mar, 02/04/2013 - 17:19

Se Grillo vota Prodi tradisce la sua natura. Dov'è il rinnovamento tanto sbandierato? Dove sono le promesse di"" tutti a casa"" quando si risuscitano i dinosauri della prima repubblica? In questo modo rafforza il PD e perderà un sacco di voti. La mortadella è buona per panini e piadina ...PUNTO (come dice Bersani)

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 02/04/2013 - 17:20

è evidentemente il massone-bilderberg-trilateral-Goldman Sachs Draghi a voler Prodi alla presidenza... deve garantire ancora la tragica adesione dell' Italia al criminale progetto dell' UE finanziaria.

GianniGianni

Mar, 02/04/2013 - 17:21

Romano Prodi è una tra le persone di centrosinistra più stimate da parte del Movimento 5 Stelle soprattutto perchè quando si è dimesso non si è riciclato come un trombato qualunque. Non ha mai fatto inciuci col centrodestra. Il meno stimato è D'Alema proprio per i motivi opposti

baio57

Mar, 02/04/2013 - 17:21

L'insaccato baciabalaustre ,ha fatto danni fin dai tempi dell' IRI svendendo le più floride aziende statali agli amici degli amici ,ha continuato a fare danni da presidente del consiglio e da commissario UE ed ora verrà premiato a Presidente della Repubblica. Ma andate a f...ancollo !

reliforp

Mar, 02/04/2013 - 17:22

Vi rifiliamo quello che vogliamo. E voi muti a rosicare.

guidode.zolt

Mar, 02/04/2013 - 17:24

Meglio l'Aviaria...!

Ritratto di pravda99

pravda99

Mar, 02/04/2013 - 17:25

Non sara' un fulmine di guerra, pero' 1. Ha battuto Berlusconi il 100% delle volte (e questo vi rode da morire!) e 2. E' presentabile all'estero, mentre Berlusconi e i suoi mediocri sono notoriamente IMPRESENTABILI.

Garpaul

Mar, 02/04/2013 - 17:28

Non sono un ex DC, ma tengo a precisare ed a ricordare che Prodi non è un avanzo di galera e nemmeno inquisito.Se il presidente si dovesse scegliere nhel PDl si avrebbero seri problemi!

guidode.zolt

Mar, 02/04/2013 - 17:29

..e perchè non una donna...? io ci vedrei bene la Cancellieri, persona seria, non di parte, che sta facendo il Suo lavoro di Ministro dell'Interno, con competenza e autorevolezza..!

angriff

Mar, 02/04/2013 - 17:32

1999: Con l' EURO lavoreremo un giorno in meno, guadagnando come se lavorassimo un giorno in più? E'l'idiota che ha detto sta frase?

bonzi wells

Mar, 02/04/2013 - 17:35

sarebbe un'offesa enorme, un'onta irreparabile, una vergogna inaudita e un'umiliazione cocente agli occhi del mondo intero che nessuno ma proprio nessuno in italia si meriterebbe. Neppure quelli di sinistra.

macchiapam

Mar, 02/04/2013 - 17:38

E' certamente tragico se il prossimo capo dello Stato fosse Prodi: perdente in politica interna, e ancor di più all'estero, dove ancora si ricorda la sua difficoltà nel parlare e, soprattutto, nel comprendere qualunque lingua che non fosse l'italiano. Ma davvero vogliamo farci irridere da tutta l'Europa come il paese degli spaghetti, i mandolini e la mafia?

Gius1

Mar, 02/04/2013 - 17:43

AIUTO !!! l´uomo che parla senza voce !!!!

odifrep

Mar, 02/04/2013 - 17:44

@ benny.manocchia - Caro amico, avevo interpretato lo stesso pensiero (scusami) prima del Tuo. Non l'ho inoltrato sai perché (scusami) è tutto inutile. I giochi son fatti. Poveri Noi che corriamo dietro. Cordialità.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 02/04/2013 - 17:44

Piuttosto che Prodi al Quirinale meglio mettersi sotto la protezione dell'Iran. I musulmani non consentono l'uso di carne di porco.

guidode.zolt

Mar, 02/04/2013 - 17:45

Prodi ...il miglior Svenditore che abbia avuto l'italia...per sua disgrazia...! se venisse eletto potrebbe commissionare un'altro studio sull'Alta Velocità a Nomisma, e questa volta per 10 milioni di euro...l'ultima commissionata per 9 miliardi di £ accertò che l'A.V. serve per arrivare prima...!

Gius1

Mar, 02/04/2013 - 17:47

gianni71, modera i termini. Malato mentale forse ci sei tu.

Gius1

Mar, 02/04/2013 - 17:49

dukestir mi chiedo se vorresti vincere facile o confrontarti ? Pero´ti devo avvisare che non ci sara nessuno che possa cancellare un´opposizione. Chiunque essa sia non l´avrete facile

Ritratto di fioellino

fioellino

Mar, 02/04/2013 - 17:57

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

ilbarzo

Mar, 02/04/2013 - 18:01

Ancora questa mummia dobbiamo subirci?Cha abbiamo fatto di tanto male per mertitarci questo castigo?Ci avete succhiato il samgue e nonostante cio'non siete contenti!Ci volete morti?.Se cosi fosse,auguro a tutti voi politici di merda quello che e' stato riservato a Mussolini.

re-leone66

Mar, 02/04/2013 - 18:01

Impresentabile!!!!!!!!! Ma purtroppo ci toccherà digerirlo per sette anni, MORTADELLA. x uccellino 44, Grazie, ci toccherà digerirli....non so come.

gianni71

Mar, 02/04/2013 - 18:02

@Gius1....confermo e sottoscrivo....voi berluscones siete malati di mente.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 02/04/2013 - 18:05

una ulteriore dimostrazione di quanto la politica e' distante dal Popolo.

Ritratto di makko55

makko55

Mar, 02/04/2013 - 18:11

No vi prego Prodi no, in alternativa scelgo un clistere da due litri di acqua saponata ............

Ritratto di makko55

makko55

Mar, 02/04/2013 - 18:11

No vi prego Prodi no, in alternativa scelgo un clistere da due litri di acqua saponata ............

precisino54

Mar, 02/04/2013 - 18:12

X gianni milanesi - 16:29, mi sembra di capire dalle tue parole che hai già riconosciuto l’errore fatto, meglio così! Certo sarebbe stato meglio non essersi fatto prendere in giro dal saltimbanco genovese. Non sto a fare valutazioni, ma forse sarebbe bastato fare attenzione e non votare arrabbiato. Anche fra i miei parenti è stato votato Grillo perché era nuovo ed avrebbe cambiato tutto, gli altri e il Cav in particolare, no di certo! Boccaloni! Eppure bastava poco per capire tutto. Ora ci vogliono dare il “mortadella”, ma qui bisogna fare proprio le barricate, non si può neanche immaginare un simile personaggio sul colle. Ancora non ha chiarito tante cose e lo mettiamo a rappresentarci. Ci dica piuttosto della seduta spiritica, della Stet Serbia, della svendita dell’Alfa, della Sme, della Cirio, ci parli delle consulenze affidate a Nomisma, ci racconti pure perché ha accettato con aria trionfante il cambio euro lira, ci racconti delle svendita che ha fatto dell’Italia. Quando avrà chiarito totalmente ne riparliamo. Ancora c’è chi al palazzo di giustizia di Milano ricorda le urla nella stanza di Tonino che interrogava il professore che poi andò a frignare da quello che “non ci stava”, ed evitò l’incriminazione. Ma come si può votare Prodi dopo aver detto ai quattro venti di voler rottamare la vecchia politica; P. è il vecchio del vecchio. E’ forse tra i soggetti più compromessi della politica e ce lo vogliono riciclare, CHE SCHIFO!

gyxo

Mar, 02/04/2013 - 18:15

Ma cosa vogliono questi ca..oni di comunisti?Sono già 3 capi di stato consecutivi di sinistra che si sono succeduti al Quirinale e cioè Scalfaro,Ciampi,Napolitano.Questi signori erano capi di stato quando governava il centro destra dimostrando più volte la loro contrarietà al governo di centrodestra.Ora i vincitori che hanno non vinto vogliono imporre quel patatone di prodi dicendo che lo stesso non è di sinistra.Ma questo signor Prodi non era andato trionfalmente in Africa sponsorizzato dall'ONU? Gli incarichi internazionali durono sempre cosi' poco?Si sta ripetendo la farsa di Ingroia che si è recato trionfalmente in Guatemala per restarci un misero mese circa e poi tentare di entrare in politica. Dalla politica è stato aborrito e declassato a magistrato di periferia.I comunisti non si smentiscono mai e dicono"Quel che è mio ..è mio quello che è tuo..è mio ugualmente".Balordi,egoisti, falsi ed INGORDI.Dio ci salvi da prodi .Costui ci svenderà come ha svenduto l'IRI.Bonjour Tristesse.

ugsirio

Mar, 02/04/2013 - 18:43

Noi che ci possiamo fare ? Se non sono ....... (completate voi i puntini)non vanno in quelle posizioni.

guidode.zolt

Mar, 02/04/2013 - 19:21

gianni71 ...e a noi non ce ne po' fregà de meno...!

guidode.zolt

Mar, 02/04/2013 - 19:24

a completamento del mio post su Nomisma, la stessa è del fratello di Prodi e probabilmente possiede delle quote anche il Prof...

Gius1

Mar, 02/04/2013 - 19:27

gianni71 e io confermo che malato di mente sei tu. il tuo vero problema che non vincerai mai lealmente. SOLO rubando e per vincere venderesti una persona a te cara pure al diavolo. Ciao bello....

Gius1

Mar, 02/04/2013 - 19:27

gianni71 e io confermo che malato di mente sei tu. il tuo vero problema che non vincerai mai lealmente. SOLO rubando e per vincere venderesti una persona a te cara pure al diavolo. Ciao bello....

dukestir

Mar, 02/04/2013 - 19:35

primo tizio: Preferisco tagliarle a voi. secondo tizio: la priorita' e' guarire da questa degenerazione della democrazia chiamata berlusconismo. Secondo invio.

giorgioiltoscano

Mar, 02/04/2013 - 19:39

magari,berlusca finito

marco46

Mar, 02/04/2013 - 19:46

Ho! sono sempre lì in agguato questi boiardi di stato, è come il citriolo per l'ortolano che prima poi lo prende nell'a..o. Speriamo non si avveri, diversamente altro che IRI, povera Italia.

marco46

Mar, 02/04/2013 - 20:00

Col Prodi presidente e Sircana portavoce e un bel viados portaborse e si ricostruisce il precedente..............

MEFEL68

Mar, 02/04/2013 - 20:09

LEGGETE, per favore, alcuni stralci di un volantino elettorale di Rifondazione Comunista ai tempi del governo Prodi: "La situazione del paese è drammatica, milioni di disoccupati, lavoro sempre meno garantito e sempre più precario flessibile e"nero", le periferie metropolitane sempre più trasformate in ghetti dove regnano la disperazione e la povertà...Di fronte a questa situazione l'atteggiamento del governo Prodi non è assolutamente soddisfacente...Così non è più possibile andare avanti..." Ebbene, con questi precedenti c'è ancora qualcuno che pensa a Prodi. Assurdo. Ma per quali meriti dovrebbe salire al Colle?

piedilucy

Mar, 02/04/2013 - 21:04

il verme che ha rovinato l'italia truccando i conti per entrare nell'euro.....