Assalto grillino a Montecitorio: occupato il tetto della Camera

I Cinque Stelle contro il ddl costituzionale. Occupazione a oltranza: nottata sul tetto di Montecitorio. Grillo benedice il blitz: "Fiero di essere rappresentato da voi"

"La Costituzione è di tutti". Lo striscione sei per otto campeggia sul cornicione di Montecitorio. A srotolarlo - un po' per protesta, un po' per crisi di visibilità - un manipolo di dodici deputati pentastellati che questa sera ha occupato il tetto della Camera per opporsi al ddl per le riforme costituzionali. Più che una contestazione, una vera e propria pagliacciata che i Cinque Stelle hanno deciso di protrarre per tutta la notte, attrezzati con "acqua, roba da mangiare e tutta latecnologia del caso", incassando pure la benedizione di Beppe Grillo. "Come cittadino - ha commentato il comico - sono fiero di essere rappresentato da voi".

Proprio mentre il presidente del Senato Piero Grasso, intervenendo alla Feste democratica, assicurava che il Movimento 5 Stelle è formato da "persone diligenti, impegnate e positive per l’apporto che possono dare alla democrazia", i grillini occupavano simbolicamente il tetto di Montecitorio dando il via alla tre giorni contro il ddl che sarà votato martedì prossimo alla Camera e che istituisce un Comitato parlamentare per le riforme che dovrà redigere i provvedimenti per la riforma della Costituzione. "Il M5S non è contrario a ogni riforma costituzionale", ha spiegato Grillo promettendo, in un post sul blog, una mobilitazione continua, in tutte le piazze d’Italia. E così dodici deputati grillini sono saliti in cima a Palazzo Montecitorio. Una protesta ideologica e vana che ricalca quegli operai, disoccupati e disperati, che negli ultimi anni hanno protestato sui tetti delle fabbriche chiuse dalla crisi economica. Così, mentre il pensiero va alle vittime della recessione, il blitz grillino appare tanto insensato quanto elaborato per essere ripreso dai media. Non a caso, salendo sul tetto da un accesso interno di Palazzo Montecitorio, la delegazione pentastellata ha portato con sé i trolley. L'obiettivo è occupare il tetto a oltranza, "fino a quando sarà necessario". Chiaramente visibile dalla piazza, accanto al torrino della campana e all’orologio sulla facciata, lo striscione con la scritta "La Costituzione è di tutti". Poi, sempre dall’alto del Palazzo, hanno lanciato volantini che pubblicizzano l’iniziativa che il Movimento 5 Stelle intende promuovere fino a domenica nelle piazze italiane per il "Costitution Day".

Non appena la notizia dell'occupazione, anticipata dal tam tam sul web e dal flash mob nella vicina piazza San Silvestro, è arrivata in Aula, è scoppiato il caos. "È in atto una pagliacciata, una cosa vergognosa", ha sbottato il piddì Ettore Rosato invitando la presidente della Camera Laura Boldrini a "difendere" il parlamento. Anche il presidente della commisisone Affari costituzionali Francesco Paolo Sisto ha duramente stigmatizzato l’iniziativa dei Cinque Stelle. "Non ci si può gloriare di questo atteggiamento - ha ricordato l'esponente del Pdl - la discussione in aula viene turbata da questo gesto e occupare Montecitorio non è consentito a nessuno". Da qui un ulteriore invito alla Boldrini a prendere i dovuti provvedimenti. "Ci stiamo occupando della vicenda - ha assicurato la presidente della Camera - i questori sono intervenuti e verranno presi provvedimenti". Ma i Cinque Stelle non hanno voluto sentire ragioni. Tanto che l'occupazione è destinata a protrarsi per tutta la notte.

Commenti
Ritratto di £aMe£ma

£aMe£ma

Ven, 06/09/2013 - 18:58

FORZA 5 STELLE, l'articolo 138 NON SI TOCCA, A GARANZIA DEI CITTADINI CONTRO LA CASTA pdpdl

KARLO-VE

Ven, 06/09/2013 - 19:02

Piu che un articolo una vera pagliacciata, piu che un giornalista rame un servo che scrive per un padrone pregiudicato.

Nadia Vouch

Ven, 06/09/2013 - 19:08

Prima salgono sul tetto e poi irrompono, ovviamente con offese, su Il Giornale. Non è certo da questi che come cittadini abbiamo da imparare. Inoltre, ormai anche la più isolata delle persone è probabile abbia in casa una copia della Costituzione. Non occorre sprecare carta per i volantini.

gi.lit

Ven, 06/09/2013 - 19:08

La Costituzione non è il Vangelo. E'semplicemente un insieme di norme concepite tanto tempo fa per cui alcune di esse sono ormai superate. E allora? Dov'è lo scandalo?

Ettore41

Ven, 06/09/2013 - 19:21

Ai cerebrolesi che hanno votato il M5S suggerisco di farsi aiutare da uno psichiatra. Ecco dove ci ha portato la loro protesta. Ai grillinie loro supporters dico che anche la Costituzione Albertina (che era una costituzione chiusa -sempreche' sappiano di cosa stiamo parlando)fu modificata. Non vedo perche' non si possa modificare la nostra, scritta per soddisfare comunisti e democristiani ed imposta dagli americani (vedi l'invenzione della Corte Costituzionale imposta a noi ed alla Germania alla fine del secondo conflitto mondiale).

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 06/09/2013 - 19:33

Bravi!! Bravi!! Bravi!! Il parlamento che vuole hackerare la Costituzione è un parlamento di indegni. Davvero bravi questi grillini. Non pensate a questo giornalista, non è una persona utile alla società. Il solito sfigato che al liceo non aveva la ragazza.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 06/09/2013 - 19:38

La costituzone italiana? 139 articoli di banalità!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 06/09/2013 - 19:40

Ettore41: statuto albertino, costituzione chiusa... fiato sprecato, il tuo. Il tipico elettore 5Stelle non è neanche in grado di capire di che cosa stai parlando.

Beaufou

Ven, 06/09/2013 - 19:45

@KARLO-VE :perché definisce l'articolo una vera pagliacciata, e il giornalista Rame un servo? Per avere la soddisfazione di scrivere l'espressione "padrone pregiudicato"? A me la pagliacciata sembra quella dei grillini appollaiati sul tetto, sono d'accordo con Rame. Quanto alla Costituzione, i grillini l'hanno scoperta adesso, ma c'è da un bel po', la conosciamo tutti, e vediamo che è anche ora di aggiornarla.

plaunad

Ven, 06/09/2013 - 19:47

Questi pagliacci devono essere cacciati dal Parlamento. Non hanno capito come funziona la Democrazia. Se sono Parlamentari che facciano il loro lavoro in Parlamento. Per questo sono stati eletti.

plaunad

Ven, 06/09/2013 - 19:48

x KARLO-VE, ci spiega cortesemente il perché, innvece di lanciare insulti ed offese gratuite?

mifra77

Ven, 06/09/2013 - 19:49

Multiamoli per occupazione suolo pubblico abusivo; e se dovessero stazionare notte e giorno,multiamoli anche per campeggio e bivacco in luogo vietato. Pensano sempre di essere in Val di Susa a distruggere i cantieri della TAV!

mifra77

Ven, 06/09/2013 - 19:53

Ricordategli di non scaricare i loro bisogni dal tetto!

Giangi2

Ven, 06/09/2013 - 19:55

La corte costituzionale va mandata al macero. Impedisce a qualsiasi governo di governare. In pratica un potere legislativo supplementare.

gi.lit

Ven, 06/09/2013 - 19:58

Luigipiso. Non poteva certo mancare, per l'occasione, una delle tue solite sortite idiote. Che ci sia qualcosa di indegno nel rivedere delle norme ormai superate soltanto un cervello imbottito di cacca come il tuo poteva concepirlo. La tua faziosità non ha limiti.

Azzurro Azzurro

Ven, 06/09/2013 - 19:58

poveracci....questi hanno bisogno urgente di un TSO e una bella camicia di forza

Azzurro Azzurro

Ven, 06/09/2013 - 20:00

sono al 20% in continua discesa. meno male l'hitler dei poveri e' pericoloso per la democrazia

marcellopedretti

Ven, 06/09/2013 - 20:02

sono gli eredi legittimi di Mario Merola, professionisti delle sceneggiate unte e bisunte.

marcellopedretti

Ven, 06/09/2013 - 20:04

se è di tutti non è solo dei 5 stelle ed è revisionabile lo prevede la stessa Costyituzione art. 138 belin, vai a zappà l'orto che fai qualcosa di buono.

duse

Ven, 06/09/2013 - 20:29

hahah Rame servo e bananas come al solito ridicoli e disinformati.. il Pdl e il Pd vogliono modificare l'art 138, che regola le modifiche alla costituzione, senza rispettare gli step previsti dall'art 138.. Grazie mille ragazzi del m5s, quando sarete al governo questi pennivendoli saranno finalmente al loro posto, un marciapiede.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 06/09/2013 - 20:31

bisogna essere proprio minorati ma a livelli veramente alti, per usare ancora termini come padrone.Vedi minorato, se c'è un servo quello sei tu.Ed è l'ideologia che ti renderà sempre tale.Tant'è. Dalton Russell.

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 06/09/2013 - 20:35

scassa Venerdì 6 settembre Dimenticavo ,c'è una parte dell'elettorato che desidera la dittatura ? Diamo gliela ,così scendono ,perché se un grillino cade,dobbiamo anche pagarli per buono !!!!!!!!!!

Nadia Vouch

Ven, 06/09/2013 - 20:44

@duse. E lei, dove sarà? Mai dire mai. Con l'odio, e quanto voi 5stelle ne avete in corpo un'infinità, non si va da nessuna parte. Alla fine, le persone hanno bisogno di serenità e di costruire il proprio futuro giorno per giorno. Non ci servono le vostre promesse, le vostre esibizioni e le vostre minacce di ogni tipo. Non si può comportarsi da asociali, come 5stelle fa, e pretendere di rappresentare la società. Saluti.

KARLO-VE

Ven, 06/09/2013 - 20:46

C'è chi difende la costituzione e chi difende un pregiudicato

Ritratto di Orientale

Orientale

Ven, 06/09/2013 - 20:48

Rimanete sul tetto, non scendete più a fare figure.

duse

Ven, 06/09/2013 - 20:52

@Nadia Vouch. io odio? ma lo ha letto l'articolo? ma legge gli articoli che indicano giudici o avversari politici come comunisti, golpisti, traditori, ecc? e io sarei pieno d'odio perchè ho detto la verità, ovvero che senza contributi pubblici questo giornale, come libero, come i tanti giornali di sinistra sono destinati alla chiusura?

carlo breviglieri

Ven, 06/09/2013 - 21:00

fiero di essere italiano e di aver votato 5stelle. ai denigratori, a chi offende senza sapere chi siamo, senza conoscerci, dico di pensare al loro delinquente

Nadia Vouch

Ven, 06/09/2013 - 21:06

@duse. La capisco. Non so quale sia la Sua età. Col tempo, la rabbia tende a scemare e ci si rende conto, talvolta dopo aver spesso girato il mondo, che è bello avere degli ideali ma che, allo stesso tempo, bisogna essere consci della realtà: molti dei nostri ideali sono destinati a restare tali. Togliamo il finanziamento ai giornali? Ma quali giornali? Chi decide quali si e quali no? L'informazione è ormai internazionale. Ogni giornale ha sedi anche estere. Proprio 5stelle, che di internet fa lo strumento principe, questo lo sa benissimo. Ma i discorsi sono tanti, lunghi e ci vorrebbe tempo e spazio. Le dico quello che ripeto ogni tanto: l'occhio può ingannare la mente. Saluti.

Gioa

Ven, 06/09/2013 - 21:34

Grillo urlante...ora addirittura sul tetto!! Anche Dominici si lego che una catena davanti a Montecitorio...MA VOI COMUNISTI AVETE TUTTI QUESTO VISTO?...Sventoli la bandiera bianca...ti sei arresto?...La costituzione è di tutti tranne che per BERLUSCONI SILVIO, LUI NON PUO' A SENTIRE RIMANERE SENATORE A VITA, LUI DEVE ESERE CONDANNATO E VOI COME AL SOLITO SANTI, ANCHE INCIMA AL TETTO DI MONTECITORIO...FORSE GRILLO URLANTE TI SEI PIAZZATO SUL TETTO DI MONTECITORIO PER AMMIRARE PIU' DA VICINO I VERI SANTI...NON COPIARLI TANTO NON CI RIESCI...VIVA FORZA ITALIA NUOVA CHE VOLA IN ALTO SENZA ANDARE SUL TETTO DI MONTECITORIO. OBIETTIVO VERO!!

cgf

Ven, 06/09/2013 - 21:34

E pensare che la UNICA volta che è stata cambiata SERIAMENTE l'hanno fatta bocciare con un referndum perché.... NON L'AVEVANO FATTO A SX tanté che hanno poi ripresentato sempre paro paro le stesse modifiche!! è ora di buttare giù i 'muri' anche in Italia e ridurli in un angolo come lo sono nella grande madre Russia.

Gioa

Ven, 06/09/2013 - 21:49

Certo che sul tetto di Montecitorio alle 15.30 del pomeriggio era un caldo...NON VI SIETE SCIOLTI AL SOLE...PER IL PASE CI SI PUO' ANCHE SCIOGLIERE...ANDATE A CASA STATE PIU' FRESCHI E' l'ora...

Gioa

Ven, 06/09/2013 - 21:52

Siccome la costituzione è di tutti fino ad oggi VOI GRILLINI, COMUNISTI DI SINISTRA ULIVI MORTADELLE, MARGHERITE AVETE UTILIZZATO LA COSTITUZIONE PER VOI E PER I VOSTRI CARI AMICI...ALLORA? ora basta la usiamo NOI!!

antonio fabius

Ven, 06/09/2013 - 22:45

I parlamentari del M5S non dicono che la costituzione non può essere migliorata,dicono, però, che i cambiamenti vanno confermati o respinti da referendum popolari, e comunque non può essere cambiata da dei nominati dai partiti e dalle lobby. Il M5S è l'unica speranza che abbiamo di salvare il nostro paese, bisogna mandare a casa tutti quelli che ci hanno portato alla rovina e impedirgli di fare ulteriori danni.

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Ven, 06/09/2013 - 23:21

Ma se quella massa di ignoranti non sapeva neanche dove si trovano camera e senato,cosa volete che sappiano della costituzione? Pagliacci arraffoni senza arte né parte,ridicoli loro e dementi i loro sostenitori. Dei cosidetti dissidenti che ne pensano i pro-pentastellato partito?

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Ven, 06/09/2013 - 23:22

Ma se quella massa di ignoranti non sapeva neanche dove si trovano camera e senato,cosa volete che sappiano della costituzione? Pagliacci arraffoni senza arte né parte,ridicoli loro e dementi i loro sostenitori. Dei cosidetti dissidenti che ne pensano i pro-pentastellato partito?

giosafat

Ven, 06/09/2013 - 23:46

Ecchecavolo, lasciate che portino a termine in pace la loro inutile e stucchevole pagliacciata. Domani, sorridenti e contenti, torneranno da basso....e torneranno ad essere buffoni da piano terra.

eras

Sab, 07/09/2013 - 00:05

Al massimo i grillini sul tetto ci appendono i panni ! Ma dimettetevi cialtroniiiiiiiiiiiiiiii

Ritratto di £aMe£ma

£aMe£ma

Sab, 07/09/2013 - 00:10

Kayleigh - dei dissidenti? che non sono dissidenti ma traditori e possono andarsene aff... bel nome, bella foto, ma attenta al coltellino che ti fai la bua

flashmen

Sab, 07/09/2013 - 00:26

1) Riusciranno ad occupare anche il Parlamento Europeo? 2) Antonio Fabius: miri ad una dittatura m5s? 3) Non solo è occupazione di edificio pubblico (non suolo), per questo: a) dovrebbe intervenire la forza pubblica; b) non penso che Montecitorio abbia il tetto piatto, quindi dovrebbero essere incriminati anche per procurato allarme (interverranno vigili del fuoco ed ambulanze?). 4) Se erano sul tetto non erano in aula: assenteisti. 5) Ma alla Camera i trolley non sono ammessi. COME HANNO FATTO A PORTARLI SUL TETTO? Avevano qualche complice all'ingresso? Oppure fra i commessi? 6) Voglio vedere la Boldrina cosa fa adesso. Scommettiamo che avrà il coraggio di dire che sono bravi ragazzi?

Pclaudio

Sab, 07/09/2013 - 04:17

Poveri cretini. E loro sarebbero il nuovo che avanza? Stanno difendendo la causa prima di tutti i mali della Repubblica, una carta costituzionale (il minuscolo è d'obbligo) che è l'origine della corruzione, dell'ingovernabilità, dello squilibrio fra poteri dello Stato e della sterminata classe politica riunita non nell'esercizio della cosa pubblica, ma nel parassitismo più sfrenato. E fa ridere leggere commenti idioti come quelli di (non me ne voglia) Lamelma, che definisce la costituzione "garanzia contro la casta pdpdl. LAMELMA, ma ti rendi conto del controsenso che vai esprimendo? Se la nostra malandata costituzione è davvero un baluardo contro le caste, come spieghi la loro esistenza dal Dopoguerra ad oggi? Come spieghi un parlamento di oltre 900 membri, due Camere dalle IDENTICHE competenze, l'assenza del vincolo di mandato o quantomeno della sfiducia costruttiva dal nostro assetto costituzionale (guarda caso, NON UN SOLO GOVERNO nella storia della repubblica ha portato a compimento il proprio mandato). Come spieghi la vomitevole commistione fra ordinamenti dello stato, con ministeri come quello della Giustizia occupati e militarizzati dai magistrati? Come spieghi obbrobri antidemocratici quali l'istituto dei senatori a vita? Ma quale "garanzia contro la casta". Vai a studiare un po' di diritto costituzionale e svegliati: la costituzione italiana è una PILA DI STERCO, una pagina sventurata della storia d'Italia che ha spinto il Paese alla deriva per un settantennio. Il grande Salvemini fu sin troppo lusinghiero nel definirla una scemata...

Accademico

Sab, 07/09/2013 - 04:46

Il Comico genovese capisce di essere giunto con i suoi pentastellati al capolinea e non sa che altro inventarsi pur di dare un segno di vita. Sono gli ultimi rantoli di un movimento sgangherato, nato male e allevato peggio.

Ritratto di bergat

bergat

Sab, 07/09/2013 - 08:42

La costituzione è di tutti ??!!?? Ma non si era d'accordo di abolirla e rifarla ex-novo?

Silver54

Sab, 07/09/2013 - 08:47

Sono ancora sul tetto? Allora sbarrate le porte!

marco lambiase

Sab, 07/09/2013 - 08:56

Gentilmente, qualcuno dei commentatori può spiegare che cosa prevede il ddl per le riforme costituzionali? Potremmo giudicare con più serenità questa " pagliacciata " Grazie-

bruna.amorosi

Sab, 07/09/2013 - 09:03

kompagni guardate che se volete governare vi tocca tenere buoni questi saltimbanchi .però prima insegnategli la strada di quel palazzo dove andranno a prendere soldi .poi auguri ne avrete bisogno . Già voi però avete i magistrati che poi vi daranno una mano a levarveli da torno .

linoalo1

Sab, 07/09/2013 - 09:10

Occupazione ad oltranza?Le solite parole!Magari ci restassero per sempre!!Purtroppo,appena la fame ed il freddo si faranno sentire,scenderanno di corsa!Tanto loro non debbono lottare per il posto di lavoro come,purtroppo,alcuni lavoratori hanno fatto per poter continuare a lavorare!Lino.

fabio cova

Sab, 07/09/2013 - 10:19

C'è chi si sente rappresentato da condannati in via definitiva per evasione fiscale, e chi dal finto centrosinistra che sta per partorire chissà che genialata per salvare ancora una volta, come da 20 anni, berlusconi. Lasciate però ai rappresentanti di 9 milioni d elettori l'emozione bellissima di sentirsi davvero rappresentati per la prima volta in questo bellissimo paese devastato da 20 anni di governo berlusconi in collaborazione con la finta opposizione del finto centrosinistra. 5 STELLE TUTTA LA VITA!!!

Giorgio di Faenza

Sab, 07/09/2013 - 10:27

La Lega per molto, ma molto meno è stata vituperata con ogni contumelia possibile... Ma questi sono i prossimi "compagni" di Governo, quindi basterà un buffettino e via... Diranno che in fondo sono "giovani"... che è stata solo una goliardata...

fabio cova

Sab, 07/09/2013 - 10:34

LA COSTITUZIONE SECONDO SANDRO PERTINI La Costituzione, dice Sandro Pertini, è la bussola da seguire, politica e soprattutto morale. Egli afferma che: «Dietro ogni articolo della Carta Costituzionale stanno centinaia di giovani morti nella Resistenza, quindi la Repubblica è una conquista nostra e dobbiamo difenderla, costi quel che costi. Ma dobbiamo difenderla anche dalla corruzione. La corruzione è una nemica della Repubblica. I corrotti devono essere colpiti senza nessuna attenuante, senza nessuna pietà. E dare loro solidarietà, per ragioni di amicizia o di partito, significa diventare complici di questi corrotti. Bisogna essere degni del popolo italiano. Non è degno di questo popolo colui che compie atti di disonestà e deve essere colpito senza alcuna considerazione. Guai se qualcuno, per amicizia o solidarietà di partito, dovesse sostenere questi corrotti e difenderli. In questo caso l’amicizia di partito diventa complicità ed omertà. Deve essere dato il bando a questi disonesti e a questi corrotti che offendono il popolo italiano. Offendono i milioni e milioni di italiani che pur di vivere onestamente impongono gravi sacrifici a se stessi e alle loro famiglie. Quindi la legge sia implacabile, inflessibile contro i protagonisti di questi scandali, che danno un esempio veramente degradante al popolo italiano».

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Sab, 07/09/2013 - 10:37

@carlo breviglieri. Credo che si sappia ormai tutto del movimento 5 stelle. Grillo ha sbraitato ovunque; ha una sua pagina sulla quale quotidianamente esprime il suo pensiero(?), infarcendolo di offese a destra e a manca, turpiloqui vari, facezie da solletico con la piuma. Lo ricordo, emulo di Mussolini, torso in mostra, alla partenza e all'arrivo della traversata natatoria dello Stretto di Messina. Per inciso: un mio amico messinese mi racconta che neppure i più abili nuotatori del luogo osavano affrontare le correnti dello stretto... Poi, per inquadrare i 5 stelle basterebbero gli appoggi ai NOTAV e la continua litania antiberlusconiana. Infine, il loro NO a tutto. Ah, come vede, ho evitato insulti vari, che sono l'unica risorsa di chi non ha argomenti. Sekhmet.

millycarlino

Sab, 07/09/2013 - 10:40

Non far ridere, come sempre hai fatto nella tua vita, di quale costituzione parli? Forse di quella, una volta preso il potere, rifatta a tuo uso e consumo? Certamente sei in confusione e non afferri l'intelligenza del Popolo Italiano. Ricordati di Giberti! Milly Carlino

giovanni PERINCIOLO

Sab, 07/09/2013 - 10:45

""Fiero di essere rappresentato da voi"". Della serie : andate avanti voi che a me scappa da ridere!

fabio cova

Sab, 07/09/2013 - 11:03

9 milioni di elettori sono con grillo e i portavoce 5 stelle: fieri di essere rappresentati da voi

marchino.blu

Sab, 07/09/2013 - 11:13

Ma questi idioti che commentano sparando le solite ca....te,hanno almeno letto il post sul blog di Grillo? Ho si basano sull'articolo di questo scemo?

pastrito

Sab, 07/09/2013 - 11:27

Se questa è "una vera e propria pagliacciata", quello che state facendo voi per difendere un pregiudicato, facendolo passare per vittima, come lo dovremmo definire??

Romolo48

Sab, 07/09/2013 - 12:17

Sono saliti sul tetto da una porticina interna di Montecitorio? Bene, buttate via la chiave.... Dimenticavo: fate in modo di farci salire, prima, anche luigipiso.

Romolo48

Sab, 07/09/2013 - 12:21

Concordo in tutto quanto scriita da Beaufou tranne su un punto: "i Grillini non l'hanno mai scoperta la Costituzione", si limitano a straparlarne.

marco lambiase

Sab, 07/09/2013 - 12:38

Ognuno ha i rappresentanti che si merita. Meditate gente.. meditate

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 07/09/2013 - 12:51

Povera Italia , quando quattro BALORDI si permettono di prendere in giro il governo, siamo già nelle fogne profonde. Quando un presidente di camera o senato, non è in grado di fermare questi straccioni dando loro non ventiquattro, ma una ora per scendere e sparire, stiamo arrivando dove il documentario " La NUOVA EUROPA" descritta anche da PRODI, piano piano si avvicina . POVERA ITALIETTA.

Pazz84

Sab, 07/09/2013 - 12:58

Io ho firmato la proposta del Fatto perchè la riforma che si vuole apportare è proprio da programma della P2. Non sia mai che ci mettano mano una manica di pregiudicati e di incapaci (un esempio? D'Alema, Bersani, Fassina (che non è mai riuscito a spiegare in cosa la TAV sarebbe utile) Maroni, Rotondi, Capezzone, Alfano, Cicchitto (l'altro ex iscritto alla P2), Brunetta , Gelmini, Casini e così via) avessero un bricciolo della caratura e della competenza dei padri costituenti sarebbe un'altro discorso. Ma l'attuale classe politica non ha nessuna e dico NESSUNA capacità per poter mettere mano alla Costituzione italiana

aitanhouse

Sab, 07/09/2013 - 13:11

sarebbe opportuno che ogni cittadino che ha dato il suo consenso al movimento si esprimesse circa il blitz grillino sul tetto di montecitorio; se ricordiamo il famoso tour , non era forse il movimento 5 stelle con a capo il suo ineffabile comico che sparava bordate contro il sistema? quel sistema che consente ai nominati/eletti di stare in parlamento fino al tirare delle cuoia? di trasmigrare da un partito all'altro dietro benefit e poltrone? di creare clientele nel sottobosco di regioni, province, comuni,comunità montane e vari enti ,il tutto messo su per continuare a depredare il paese ? e non vengono tutti questi problemi dalla costituzione che ha bisogno di un tagliando di rettifiche ed ammodernamento? dopo aver addirittura sentito grillo che il porcellum sarebbe stato buono per andare subito al voto, non è forse il momento di vergognarsi per coloro i quali si sono gettati nell'inutile traccia del movimento?

agosvac

Sab, 07/09/2013 - 13:30

I grilletti hanno ragione: la Costituzione, sia pure quella rabberciata che abbiamo attualmente, è di tutti! Non è dei grilletti! Essendo di tutti, tutti hanno il diritto ed il dovere di poterla modificare adeguandola ai tempi moderni. Ma quello che vorrebbero i grilletti non è una Costituzione moderna, loro vorrebbero che la Costituzione venga modificata dalla rete, da quei 40.000 utenti del loro movimento che rappresenterebbero lo 0,0001% della popolazione italiana.Gli altri 50 e più milioni d'italiani non dovrebbero avere voce in capitolo. Questa non è tanto presunzione, è solo scemenza! Per non parlare poi della democrazia che dovrebbe dare a tutti la possibilità d'intervento non solo a poche decine di migliaia di deficienti.

erasmo

Sab, 07/09/2013 - 13:33

Cosa volete che sia Montecitorio, non è mica un simbolo politico come il campanile occupato dai leghisti. Non mi meraviglio dei grillini eletti,che hanno il loro tornaconto, ma dei loro elettori, usati dalla Cia contro l'Italia. Bravi bravi bravi.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 07/09/2013 - 13:35

Ma chi se ne frega, restino sul tetto fin che vogliono, quando si stuferanno possono sempre buttarsi di sotto

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Sab, 07/09/2013 - 13:36

@lamelma: fanno comunella con i sinistrati? E' con loro che vogliono passare? Allora son dissidenti. Non lo sapevi? Succedesse il contrario sarebbero etichettati come giuda voltagabbana ecc ecc. Funziona così,da queste parti. Purtroppo.

agosvac

Sab, 07/09/2013 - 13:43

Egregio melma, lei dice che l'articolo 138 non si tocca. Ed ha ragione, nessun articolo della Costituzione si può modificare senza l'opportuno e regolare iter parlamentare. Se grillo le dice che questo articolo si vuole abrogare, dice una grossissima minchiata. Solo un cretino ed ignorante può credergli. Non è che si possa abrogare un articolo senza i regolari passaggi parlamentari, non è semplicemente possibile. Ci sono dei passaggi obbligati: l'approvazione delle due camere, ma non una sola volta bensì due volte. E l'ultima volta ci vogliono i due terzi dei voti dei due parlamenti, Camera e Senato, senza i quali si va direttamente ad un referendum. Purtroppo siete ignoranti più voi che lo stesso grillo.

agosvac

Sab, 07/09/2013 - 13:47

Egregio karlo-ve, presumo che lei sia uno dei grilletti visto che è così offeso da questo articolo. Allora, se realmente lei è un grilletto, le vorrei gentilmente fare notare che il vostro leader è anch'egli un pregiudicato. Ma non per semplice evasione fiscale bensì per avere ucciso tre innocenti con la sua macchina. Negli Usa per questo reato si rischia l'ergastolo!

pol

Sab, 07/09/2013 - 14:07

La Costituzione piu' bella del mondo...l'importante e' crederci. Un compromesso tra visioni differenti che ha partorito qualcosa che gia' al primo articolo viene voglia di smettere di leggere...fondata sul lavoro (manca degli altri e comunque splendido che un Paese sia fondata sul lavoro..rispetto della liberta'? diritti umani tanto sbandierati? ...). Costituzioni molto piu' datate sono molto piu' attuali, Costituzioni non scritte funzionano molto meglio. E poi basta sventolare la Costituzione quando fa comodo per dire e' anticostituzionale e fregarsene quando si fanno i comodi propri. E soprattutto la Costituzione non e' un dogma immutabile, e' fallace come tutte le cose umane, modificabile e migliorabile e adattabile ai tempi come ogni cosa, dal primo all'ultimo articolo.

Pazz84

Sab, 07/09/2013 - 14:35

Io ho firmato la proposta del Fatto perchè la riforma che si vuole apportare è proprio da programma della P2. Non sia mai che ci mettano mano una manica di pregiudicati e di incapaci (un esempio? D'Alema, Bersani, Fassina (che non è mai riuscito a spiegare in cosa la TAV sarebbe utile) Maroni, Rotondi, Capezzone, Alfano, Cicchitto (l'altro ex iscritto alla P2), Brunetta , Gelmini, Casini e così via) avessero un bricciolo della caratura e della competenza dei padri costituenti sarebbe un'altro discorso. Ma l'attuale classe politica non ha nessuna e dico NESSUNA capacità per poter mettere mano alla Costituzione italiana

bruna.amorosi

Sab, 07/09/2013 - 14:50

io invece sono sicura di una sola cosa che IL FATTO QUOTIDIANO NON voglia cambiare la costituzione PERCHè PERMETTE A QUEI 4 BALORDI CHE CI SCRIVONO DI DIMOSTRARE CHE I VERI FASCISTI SONO LORO