Bagnasco in campo per Monti: "Riconoscimento comune"

Nuovo assist di Bagnasco al premier: "Sulla onestà e capacità di Monti c'è un riconoscimento comune". Riprende vigore la possibilità di un impegno diretto del mondo cattolico

Il cardinale Angelo Bagnasco a Roma

Il Vaticano si è schierato apertamente. Se l'editoriale pubblicato ieri dall'Osservatore Romano avesse lasciato ancora qualche dubbio, oggi il presidente della Cei Angelo Bagnasco ha rinnovato il proprio favore nei confronti di Mario Monti. "Sulla onestà e capacità di Monti penso che ci sia un riconoscimento comune - ha spiegato - ognuno può avere opinioni diverse, ma credo che su questo piano, sia in Italia sia all’Estero, ci siano stati riconoscimenti". Insomma, dopo che in Finanziaria i tecnici hanno favorito (economicamente) ambienti vicini allo stesso Bagnasco, ecco che la Santa Sede restituisce il favore appoggiando il Professore nalla corsa a Palazzo Chigi.

In uun incontro in Comune con il sindaco di Genova Marco Doria, il presidente della Cei ha colto l'occasione per tornare sull'argomento elezioni. "Sulla necessità di una politica nobile, penso che tutti siamo più che d’accordo", ha spiegato Bagnasco auspicando che "chiunque è nella politica, soprattutto nelle prossime elezioni faccia una politica alta per il bene del Paese". "Di questo c’è bisogno per la gente", ha continuato il cardinale che, commentando l’editoriale dell’Osservatore Romano, non ha voluto entrare nel merito dei casi particolari dal momento che ciascun elettore è chiamato a fare le proprie considerazioni e valutazioni. L’endorsement del Vaticano, però, ridà respiro alla possibilità di un impegno diretto in politica di un’ampia fetta del mondo cattolico che fino ad ora era rimasta alla finestra. Con quei cattolici favorevoli all’agenda Monti ma distanti dalle forze politiche che fino ad oggi si sono adoperate per evitare che l’esperienza del prof rimanesse una parentesi nella politica italiana. In questa direzione va, infatti, la possibilità di formare una vera e propria lista di cattolici che potrebbe correre a fianco di quelle di Luca Cordero di Montezemolo e Andrea Riccardi, da una parte, e di Pier Ferdinando Casini e Gianfranco Fini, dall'altra.

Il nodo, assicurano in ambienti cattolici, verrà sciolto nel giro di due o tre giorni: e la decisione verrà annunciata il 10 gennaio quando tornerà a riunirsi il cosiddetto Forum di Todi. L’appuntamento che vedrà insieme oltre alle sette organizzazioni del Forum delle associazioni cattoliche, dalla Cisl alla Coldiretti, anche i movimenti religiosi come Azione Cattolica, i Focolarini, i Neocatecumenali e alle tre associazioni riconosciute dalla Cei (Scienza e Vita, il Forum delle famiglie e Retinopera). "Io spero di portarli tutti a schierarsi per l’Agenda Monti", ha commentato ieri il presidente del Movimento Cristiano lavoratori Carlo Costalli ricordando come molte di queste organizzazioni fossero rimaste in disparte dopo la "fuga in avanti" operata con la nascita del movimento "Verso la Terza Repubblica". Ora l’obiettivo è riportare tutti in campo e recuperare personalità che arrivano dal Pdl, come il ciellino Mario Mauro, l’ex ministro Frattini o l’ex sottosegretario alla Salute Eugenia Roccella.

Commenti

corto lirazza

Ven, 28/12/2012 - 14:18

...ecco il pagamento delle varie esenzioni IMU. Cane non mangia cane...

carlopriori

Ven, 28/12/2012 - 14:21

"Bagnasco in campo per Monti"leccasederechenonsonoaltro, paura che salito al governo sprema di tasse anche loro?

roberto zanella

Ven, 28/12/2012 - 14:22

bene da cattolico disobbedisco e voto Berlusconi,caro Bagnasco io ODIO Monti....

Ritratto di W i Maya

W i Maya

Ven, 28/12/2012 - 14:25

"sulla onestà e capacità di Monti penso che ci sia un riconoscimento comune"... ah,ah,ah,ah,ah, RIDIAMO per non piangere!

tsfulvio

Ven, 28/12/2012 - 14:26

Strano che la Chiesa appoggi chi sta mettendo in sempre maggiori difficoltà i poveri, abbia creato nuovi poveri, abbia provocato suicidi tra disgraziati esodati ecc... Complimenti al Cardinale !

eureka

Ven, 28/12/2012 - 14:26

Su Bagnasco non avevo dubbi ma che il Vaticano appoggi una parte politica non mi è mai piaciuto! Fanno parte degli opportunisti che guardano il loro interesse. Wojtyla non sarebbe sceso a questi livelli. La Merkel a quanto pare e' ben voluta anche in Vaticano, l'amore di patria prevale?

Ritratto di Screwman

Screwman

Ven, 28/12/2012 - 14:26

Cattolici persi. Liberali persi. Industriali persi. Moderati (quelli veri) persi. Abbandonare la Silvia Concordia. Abbandonare la Silvia Concordia

carlo5

Ven, 28/12/2012 - 14:27

La chiesa non poteva fare altrimenti visti i trascorsi di Berlusconi e non si dica che la chiesa deve rimanere fuori se non va nella direzione che si preferisce. La lista Monti va bene, forse anche Montezemolo ma insistere o accettare un parallelo con Casini e ancor peggio con Fini, la dice lunga sul rinnovamento di cui si parla. Si va incontro allo stesso errore che fece nel 94 Berlusconi quando imbarco' la zavorra degli ex democristiani. Per qualche voto in piu' si lede un progetto possibile che sbarri la vittoria a sinistra.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 28/12/2012 - 14:27

cui prodest ?

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 28/12/2012 - 14:28

La Chiesa, che una volta appoggiava Berlusconi, ha adesso le sue ragioni nell'appoggiare Monti, ragioni che non hanno niente a che vedere con i miserevoli interessi di bottega legati a IMU o ad altri aiuti economici (che ci sono sempre stati anche in passato ...). Le ragioni sono soprattutto politiche, legate al fatto che la Chiesa vede positivamente la nascita del rassemblement dei moderati, ovvero la sezione italiana del partito popolare europeo, onde evitare che in Italia la scelta politica si riduca ad un asse berlusconiano-leghista, populista ed antieuropeo, alternativo ad un asse massimalista e conservatore Bersani-Vendola-Fiom-Cgil. Per chi vuole saperne di più si veda l'articolo di Eduardo Lubrano "La Chiesa e Berlusconi", pubblicato sul sito www.iljournal.it il 10 dicembre u.s.

bestt

Ven, 28/12/2012 - 14:29

..è rinata la Democrazia Cristiana e cosi', come hai tempi l'italia (non merita più la i maiuscola)era sotto il controllo USA, ...ora lo sarà della germania.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 28/12/2012 - 14:29

Eminenza Eccellentissima Card. Angelo BAGNASCO, se la Fede Cattolica ha avuto una grave flessione negli ultimi tempi, dopo questo Suo sostegno al MISTICO SERIAL KILLER, più feroce d'Italia, che si presenta come falso monaco, sia pur certo che il Credo del Popolo dei Credenti sarà risucchiato da una vertiginosa caduta abissale.

@ollel63

Ven, 28/12/2012 - 14:29

la chiesa s'è persa. Che senso ha ormai la chiesa di questi cardinali?! E tanti preti! Non si salva più nessuno. Un mondo che finisce in pasto a cani e porci.

re-leone66

Ven, 28/12/2012 - 14:31

...dopo aver santificato Monti poteva scumunicare Berlusconi....il diavolo. Ma se la Chiesa rimanesse fuori dalla politica, e non si schierasse per nessuno, non sarebbe meglio?

benny.manocchia

Ven, 28/12/2012 - 14:34

Quando ero ragazzo,al mio paese,il prete dall'altare tuonava:chi vota comunismo va all'inferno. Poi la Chiesa si e' unita ai comunisti.Oggi e' proprio chiaro:insieme lingua in booca... Ma chi crede alla nostra Chiesa oggi?Questa e' la domanda. Eppoi,cari italiani,se prprio volete il comunismo...perche'no. Cristo e falce e martello il nuovo simbolo,dopo duemila anni di c... Un italiano in USA-

piesaggi

Ven, 28/12/2012 - 14:34

D'ora in poi mi RIFIUTO di dare l'8/1000 alla Chiesa !!!!! Passate parola !!!!

billy111

Ven, 28/12/2012 - 14:40

Ma Bagnasco lo sa che il Vaticano è uno stato apparte???? IL Vaticano siccome a problemi di Fede ora scende in politica??? MA PENSTE HA RISOLVERE I VOSTRI PROBLEMI

MMARTILA

Ven, 28/12/2012 - 14:41

Buoni motivi per non votare Monti il becchino d'Italia ne ho da vendere. Ora aggiungo anche l'appoggio di Bagnasco tra questi. Dio li fa e poi li accoppia...all'inferno!!!

edoardo fauro

Ven, 28/12/2012 - 14:42

La Chiesa deve restare fuori dalla Politica. Ma Berlusconi deve essere ASSOLUTAMENTE cacciato dalla Religione Italiana e Cristiana. Non puo' IN ALCUN MODO fare parte della CULTURA ITALIANA!!!!

enzo1944

Ven, 28/12/2012 - 14:42

Card.Bagnasco,lei sta distruggendo la Chiesa di Cristo!....lei sta sponsorizzando il massone bugiardo e ladrone dei Conti/correnti degli Italiani!....il massonaccio che ha negato di conoscere Bilderberg,trilarerale,Aspen Institute e CFR,dopo essere stato ,e lo è tuttora,sui libri paga delle Banche d'affari USA e CEE!..Spero lei non sia il demonio dentro la Chiesa,e la sua Chiesa,non quella del Papa,sembra diventata una spelonca di ladri,ove ci abita l'anticristo!.....lei sta prendendo per i fondelli i poveri che vivono serenamente il Cattolicesimo,e sta lavorando per i ricchi massoni,padroni del mondo! SI VERGOGNI!! SI VERGOGNI!!

giovannino enas

Ven, 28/12/2012 - 14:42

Caro cardinale Bagnasco, vorrei tanto sentire parlare di Dio e di Gesu' da te, come grande esponente della chiesa cattolica, ma le tue uscite politiche di parte, bieche ed interessate francamente lasciano me e milioni d'Italiani perplessi, Considerando il grande danno al paese che Monti ha arrecato. I conti erano gia' apposto con Berlusconi Mentre il tuo amico Monti non solo ha fatto schizzare alle stelle il nostro debito pubblico, ma mandato a casa milioni d'operai rimanendo senza lavoro ad affrontare il peggior Natale della loro vita. Mentre tu con le tue scelte politiche scellerate stai svuotando ancora di piu' le chiese. Vergogna, tu non sei un uomo di Dio, ma un abbietto mercante che dovresti essere cacciato via dalla sacra Chiesa.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Ven, 28/12/2012 - 14:42

agistrati nel Pci-Pd :gattone ci cova?Perchè non nominarli subito Santi o Beati dopo i flop di altri “illustri?” Idem a Bagnasco e Bertone dico perchè Monti non nominarlo direttamente Santo?O dimenticato un mio amico Politico di nome Don Gianni Baget Bozzo che lo conobbi a stage Ue che da Politico fu scomunicato a divinis dal cardinale Siri o perchè addolorato da DC:prigionia e la morte di Aldo Moro di cui Don Gianni lamentò la“mancanza di umanità”sia della Pci e DC come l'Udc oggi miope come allora rifiutarsi trattare con le Br?

edoardo fauro

Ven, 28/12/2012 - 14:43

BERLUSCONI NON PUO' FARE PARTE DELLA CULTURA ITALIANA!!!!

carlopriori

Ven, 28/12/2012 - 14:43

E il papa, compatriota del furher angela, cosa ne pensa?

ludovik

Ven, 28/12/2012 - 14:44

quindi? finchè appoggiava il B. che contraccambiava con scuole private e sostegni vari andava bene, ora che appoggiano Monti nn va più bene?? un po' di coerenza no?? la chiesa di certo nn fa gli interessi dei fedeli o degli ultimi, ma solo i propri...la religione è altra cosa...per nn parlare di CL..

Paul Vara

Ven, 28/12/2012 - 14:44

A Berlusconi resta solo la sua fidanzata...

piero56

Ven, 28/12/2012 - 14:46

Sig. Bagnasco, lei deve preoccuparsi della fede non della politica, quindi le sue esternazioni sulla politica "NOBILE" e sul suo appoggio a quella brava persona del Sig. Monti se le tenga per sè, considerato che oggi in Italia questo signore non solo ha bastonato e continua a bastonare gli operai e le piccole imprese mentre a voi (ceto ecclesiastico)ha fatto solo sconti e favori, Voi dovete infondere la parola di Dio , la "VERITA'" e non la mensogna IPOCRITA.

piero56

Ven, 28/12/2012 - 14:47

Sig. Bagnasco, lei deve preoccuparsi della fede non della politica, quindi le sue esternazioni sulla politica "NOBILE" e sul suo appoggio a quella brava persona del Sig. Monti se le tenga per sè, considerato che oggi in Italia questo signore non solo ha bastonato e continua a bastonare gli operai e le piccole imprese mentre a voi (ceto ecclesiastico)ha fatto solo sconti e favori, Voi dovete infondere la parola di Dio , la "VERITA'" e non la mensogna IPOCRITA.

Il Proselizzatore

Ven, 28/12/2012 - 14:47

Il vaticano è contro Silvio. Quindi sono solo dei komunisti travestiti.

giuseppe giordano

Ven, 28/12/2012 - 14:47

S.E. ci racconti allora di "quel tempo in cui" il suo pupillone,Commissario Europeo, non per meriti suoi, fu sollecitato dai suoi "amici" di Bruxelles A DARE LE DIMISSIONI per certe cav...te fatte!(evidentemente non riesce ad evitarle) ed anche "di quel tempo in cui" venne INDAGATO,sempre dai suoi amici di Bruxelles, per aver infilato le anchilosate dita nel barattolone della marmellata tanto amata da "quasi"tutti i politici? Ci dica,ci dica eccellenza! Basta verginità "ricostruite ad arte"...alla Chiesa sono benedette quelle "VERE"...O NO? Mi pubblicherete? O dovrò dirmi,"honny soit qui mal y pense"?.Grazie. Auguri Italia

susanna.v

Ven, 28/12/2012 - 14:50

Va bene, niente più otto per mille alla chiesa cattolica. E saremo in tanti.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Ven, 28/12/2012 - 14:50

un grande dilemma per i credenti: quale religione abbracciare? la cattolica o la berlusconica?

Ritratto di lettore57

lettore57

Ven, 28/12/2012 - 14:51

@piesaggi Lei mi ha letto nel pensiero e anticipato nel post; mi permetto di aggiungere neppure la questua verrà più fatta

Teddysamp

Ven, 28/12/2012 - 14:52

x Roberto zanella... ma cos'e' una battuta ,stai scherzando vero ? chi voti ?ancora lui allora ti piace prenderela a ripetizione in quel posto eh! roba da non credere c'e' ancora gente che dara' il voto a quel pagliaccio , meno male che siete rimasti 4 gatti

roliboni258

Ven, 28/12/2012 - 14:52

anche questi sono comunisti,che schifo

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Ven, 28/12/2012 - 14:54

bagnasco sbaglia. con qualche altra gabella su sigarette, giochi ed alcool il cavaliere potrà soddisfare ogni loro desiderio.

enzo1944

Ven, 28/12/2012 - 14:54

monti ha regalato l'ICI di 7 anni al Vaticano,ed ha provveduto ad una tassazione,concordata con il card.bagnasco,molto morbida per l'IMU!...naturalmente ha anche esentato dal pagamento dell'IMU le sua AMICHE BANCHE,perchè le Fondazioni Bancarie,padroni del patrimonio immobiliare più ricco d'Italia,NON HANNO SCOPO DI LUCRO!!...(ci piglia pure per il fondo schiena)!....caro bagnasco,sponsorizzando il massone monti,fai fare brutta figura alla Chiesa,e poi capirai il perchè di certi comportamenti del popolo cristiano,che non segue più gli insegnamenti dei tuoi Vescovi(molti cardinali rossi di sinistra),sempre più vicini al relativismo,discutibili,bugiardi,affaristici,di mercimonio o per interessi di lobbies particolari!

Ritratto di onollov35

onollov35

Ven, 28/12/2012 - 14:54

Questo è uno dei motivi del perché tanti Italiani si allontanano dalla chiesa.Illustrissimo Cardinale,faccia politica in vaticano e non in Italia.

unosolo

Ven, 28/12/2012 - 14:55

avete ragione si stanno accoppiando tutti quelli esentati dalla IMU e non solo ci sono magistrati ( anche se sospesi) e tutti i ricchi che cercano di poter mantenere piu pensioni cumulative , strano? non è strano i politici ( la magistratura sa ) si sono presi dei benefici o privilegi a spese del popolo e se li mantengono , per questo che ogni partito cerca di prendere poltrone più degli altri , ci sono rimborsi altissimi e ogni via diretta per sanità e tutti quei divertimenti gratis o meglio a spese dei cittadini. I pensionati sono i più tassati ora i soldi glieli prendono direttamente nei c/c prima li hanno obbligati ad aprire il c/c poi gli aumentano i costi sia di gestione che di operazioni , tutto questo con il pieno appoggio dei sindacati e tutti i politici specialmente quelli che contrastavano la dx che governava, nel mentre il debito continua a salire vertiginosamente.

giuseppe giordano

Ven, 28/12/2012 - 14:56

Caro Monsignor Bagnasco, Solo i Padre è Eterno e dunque anche Lei forse prima di quel che ha programmato se LO troverà di fronte: Gli racconterà la favola dell'IMU? Alle sue spalle,sempre in attesa di giudizio, probabilmente vedrà il Card. Tettamanzi che magari le suggerirà di parlare bene di PisaPIA! Auguri Vaticano!

Ritratto di danie

danie

Ven, 28/12/2012 - 14:56

Tutti questi prelati sempre in prima fila a pontificare. Ma sono sicuri di rappresentare Gesù Cristo? Dove sta la Carità, l'Umiltà, la Forza per combattere la tentazione del denaro?

Ritratto di Screwman

Screwman

Ven, 28/12/2012 - 14:57

Caro Benny Pannocchia in USA, che bei ricordi, e che pertinenza! Per rispondere alla sua domanda, "Chi crede alla Chiesa oggi?" più di quanti credano ancora a Berluschettino

Ritratto di Adele Di Marsico

Adele Di Marsico

Ven, 28/12/2012 - 14:57

da cosa ci ha salvato MONTI????

giuseppe giordano

Ven, 28/12/2012 - 14:58

#Dario Maggiulli#.ho risposto al tuo ultimo post con un paio di miei nel...presepe. Forse non hai più visitato quel luogo. Auguri ancora.

wotan58

Ven, 28/12/2012 - 15:01

Liberopensiero77, ha perfettamente ragione. Nei fatti, poi, c'è molto fastidio per i comportamenti dissoluti del cavaliere, sia nel privato che nel pubblico e nella politica. Un fastidio peraltro destinato a durare poco, visto che pare si dia per scontato che la probabile sconfitta elettorale del finto liberale e finto moderato, ma con i globuli rossi a forma di falce e martello che storicamente la Chiesa detesta, possa dar luogo ad una nuova fase per una Destra che si rifà ai valori cattolici.

marco.iso

Ven, 28/12/2012 - 15:02

non ho mai apprezzato le intereferenze della chiesa nella politica anche se ho sempre pensato che sia corretto dare degli orientamenti a chi, per questioni di fede personale, ritiene di volerne conoscere l'opinione. in ogni caso non finisce di meravigliarmi come molta gente sventolasse l'appoggio della chiesa quando faceva comodo e ora invece la denigri perchè ha fatto scelte diverse. pochi giorni fa lo stesso berlusconi ha "sollecitato" un appoggio della chiesa, con quell'infelice uscita: "la chiesa si ricordi di quanto abbiamo fatto per lei"... siamo seri, ma c'è davvero qualcuno tra i lettori che approva l'operato e i costumi di berlusconi e del suo governo, dopo l'inconcludenza e gli scandali che lo hanno caratterizzato? ha avuto già diverse occasioni per dimostrare la sua "capacità di governo" e i risultati sono stati scarsi a dir poco. non c'è bisogno di essere cattolici per capire che berlusconi è inadatto a ricoprire di nuovo il ruolo di presidente del consiglio...

laura.canu

Ven, 28/12/2012 - 15:02

ok....il vaticano si è schierato con monti... e adesso cosa faranno....diranno durante la predica che chi non lo vota è scomunicato?? cari i miei preti.....cambiate tattica...nel frattempo sono passati una cinquantina d'anni e ne è passata di acqua sotto i ponti... pensate un pò!!!...anche gli italiani sono cresciuti e non prendono più per oro colato ciò che esce dalle vostre boccucce...

ex d.c.

Ven, 28/12/2012 - 15:02

Dopo l'appello del Papa di partecipare senza occuparsi di politica!!! ora il chiaro appoggio a Monti. Il PDL non è mai stato caldeggiato anche se è l'unico partito che ha aiutato le scuole e le associazioni cattoliche. La Chiesa è sempre più lontana dagli Italiani

SSIMPATICO52

Ven, 28/12/2012 - 15:03

i...soliti.."principi della chiesa" che non aspettano altro che...banchettare con i potenti a suon di....aragoste e champagne !!!! siete i soliti approfittatori. vergognatevi!!!! volete premiare,per il vostro "palato", chi ha distritto intere famiglie con riforme medievali della riforma-macelleria delle pensioni, di pensioni minime bloccate ed altre schifezze ed in difesa delle caste e dei vostri potenti. quelli che vi danno l'aragosta naturalmente !!!!! un cristiano incacchiato e disgustato da chi dovrebbe servire umilmente la chiesa. grazie in più, il papa ha incoraggiato il mediocre professorino monti quando ha emanato la legge sulla riforma pensioni che ha letteralmente "mazziato" intere famiglie. ma vi rendete conto di ciò che fate? siete voi che distruggete la chiesa !!!!!!!!!

Mario Marcenaro

Ven, 28/12/2012 - 15:03

Che facce di tolla certi preti, eh? E pensare che si dichiarano anche Cristiani, loro che dovrebbero essere ecumenici!

SSIMPATICO52

Ven, 28/12/2012 - 15:03

i...soliti.."principi della chiesa" che non aspettano altro che...banchettare con i potenti a suon di....aragoste e champagne !!!! siete i soliti approfittatori. vergognatevi!!!! volete premiare,per il vostro "palato", chi ha distritto intere famiglie con riforme medievali della riforma-macelleria delle pensioni, di pensioni minime bloccate ed altre schifezze ed in difesa delle caste e dei vostri potenti. quelli che vi danno l'aragosta naturalmente !!!!! un cristiano incacchiato e disgustato da chi dovrebbe servire umilmente la chiesa. grazie in più, il papa ha incoraggiato il mediocre professorino monti quando ha emanato la legge sulla riforma pensioni che ha letteralmente "mazziato" intere famiglie. ma vi rendete conto di ciò che fate? siete voi che distruggete la chiesa !!!!!!!!!

BENNY1936

Ven, 28/12/2012 - 15:04

ATTENZIO, ATTENZIONE: trascrivo fra virgolette l'inaudita notizia data dal GR2 radiofonico delle ore 12,30 "...Dal giornale radio delle 12,30 su radio due: "...Monti, dopo IL VIA LIBERA DEL VATICANO (!!!) …Monti, dopo il via libera del vaticano sta lavorando alla preparazione delle liste con le forze che lo appoggiano……INAUDITO

Lino1234

Ven, 28/12/2012 - 15:06

Prendo atto che il Cardinal Bagnasco non ha avuto alcuna pietà del massacro economico imposto da Monti agli italiani. Probabilmente ha dato più importanza al favorino fatto dallo stesso Monti al Vaticano. Mi sembra che la Chiesa stia procedendo su una strada incomprensibile. Quando la componente cattolica all’interno del PD avrà raggiunto la maggioranza : tutti quanti eredi del comunismo, mai rinnegato dallo stesso PD, il Cardinal Bagnasco e tutta la componente sinistroide all’interno ed all’esterno del Vaticano, inviteranno noi anticomunisti a cantare bandiera rossa la trionferà ? Saluti. Lino

leo.nar.do

Ven, 28/12/2012 - 15:06

La Chiesa vorrebbe rifare la Dc... Ma non ne abbiamo già avute abbastanza del passato ?... Per fortuna che è la gente poi a decidere. Non la Chiesa ...

Atlantico

Ven, 28/12/2012 - 15:06

Bèh, anche su Berlusconi non ci sono dubbi.

BENNY1936

Ven, 28/12/2012 - 15:09

ATTENZIONE ATTENZIONE: trascrivo fra virgolette l'inaudita notizia sentita alle 12,30 sul GR2 radiofonico: "Dal giornale radio delle 12,30 su radio due: Monti, DOPO IL VIA LIBERA DEL VATICANO (!!!) sta lavorando alla preparazione delle liste con le forze che lo appoggiano..." Da non crederci, bella informazione pubblica abbiamo. E il Garante non ha nulla da dire? Ma siamo impazziti sentire che un Governo ha bisogno del via libera del Vaticano? Urgono commenti e scuse, credo.

Ritratto di Adele Di Marsico

Adele Di Marsico

Ven, 28/12/2012 - 15:10

roliboni258 hai detto bene!!!

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Ven, 28/12/2012 - 15:11

Riconoscimento comune? Sì, dei preti, delle fondazioni bancarie e degli altri esentati dall'Imu... ecco chi dà il riconoscimento "comune". Si ricordi, Bagnasco, le parole del Vangelo: non si può servire due padroni, Dio e il denaro.

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 28/12/2012 - 15:11

I cattolici italiani farebbero bene a disubbidire a queste indicazioni che ci stanno portando alla distruzione nazionale e religiosa. La colpa di questa situazione è nell'essere la Chiesa diventata internazionalizzata con Papi stranieri. Costoro, adesso, vedono l'Italia non come fonte della fede cattolica e necessità di mantenere la sua prevalenza religiosa, geografica, politica e nazionale ma solo come nazione da miscelare a tutte le altre e farne un approdo a chiunque la voglia invadere. Figuriamoci se un Papa tedesco non sostenesse la prevalenza della Germania mantenendoci in Europa e nell’Euro e facendoci disciogliere definitivamente in essa. Tutto è iniziato con il II Concilio, dove si è tradita l’ortodossia ecclesiastica, creando anche contestatori come il cardinale Lefebvre. L’apertura alle altre confessioni religiose come se potessero confluire dentro la nostra fede o noi potessimo accettare la convivenza come se niente fosse, sradicando la certezza della fede. Tutto è iniziato con Papa Wojtyla che molti, ingenuamente, lo hanno accolto come un grande Papa solo perché si opponeva al comunismo. Da quel momento è iniziata la presa del potere dei cardinali stranieri delle sorti della Chiesa che hanno tradito e stanno portando, con essa, l’Italia alla sua perdita d’identità. Di conseguenza è del tutto normale che accettino gli islamici, invece di combatterne la loro presenza in occidente, come i Papi precedenti hanno giustamente fatto per millenni, così come trovano del tutto normale far sparire l’Italia come nazione e identità e accettano e anzi sostengono un tipo come Monti che è l’esegeta, in Italia, della speculazione internazionale e della creazione di un identità sovranazionale in cui non esistono più identità nazionali, religiose e culturali. Di conseguenza se ne infischiano delle sorti dell’Italia che tutti i Papi hanno da sempre difeso, anche perché necessariamente legati al territorio, fin tanto che lo hanno avuto come potere temporale. Adesso la Chiesa vive di contributi, di conseguenza non gli interessa più l’appartenenza territoriale. E’ necessario che i Papi successivi siano tutti italiani, nella speranza che qualcuno di loro rimetta le cose al loro posto.

Rainulfo

Ven, 28/12/2012 - 15:13

nel recente passato si diceva di Berlusconi fosse "l'unto dal Signore"....lui almeno era eletto dal popolo sovrano....Monti chi è il Padreterno sceso in terra? non passa neanche dalle elezioni? ma che cavolo di democrazia è questa?

Granpasso

Ven, 28/12/2012 - 15:13

Onestà e capacità, riconoscimento comune... mi mancava questa barzelletta!!! Per ora una cosa certa la Chiesa l'ha conquistata... si sono appena fumati il mio 8 per mille!

stefanopiero

Ven, 28/12/2012 - 15:14

Monti non è stato eletto dal popolo, ma direttamente da Dio.

onurb

Ven, 28/12/2012 - 15:19

roberto zanella. Io mi aggiungo alla tua lista.

gingi

Ven, 28/12/2012 - 15:19

La Chiesa non si smentisce mai. Sta sempre dalla parte dei ricchi e dei Banchieri.

Granpasso

Ven, 28/12/2012 - 15:20

X Teddysamp... 5 gatti! Tu sostieni pure Monti e Bagnasco, e già che ci venditi l'anima, se ancora ce l'hai!

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Ven, 28/12/2012 - 15:21

Il fumo di satana di paolina (PaoloVI) memoria, non solo è entrato nei sacri palazzi, ma sta soffocacando, avvelenando e uccidendo il messaggio divino del Suo fondatore. Giuda è più vivo che mai e i trenta denari, che nella storia del potere temporale della Chiesa hanno insozzato la sua spiritualità e onorabilità, continuano a seminare la loro nefasta maledizione. Mi auguro che le parole di Cristo: "Le porte del'inferno non prevarranno sopra di essa" trovino conferma in un Suo intervento che spazzi via tutte queste metastasi. Tanto sulla croce non lo possono più inchiodare. Come cristiana, dover usare un linguaggio così crudo, mi provvoca sofferenza, ma l'indignazione la supera.

macchiapam

Ven, 28/12/2012 - 15:22

Casini sta realizzando il suo sogno: diventare il nuovo Andreotti. Appoggio a Monti da una parte, sostegno dai preti, alleanza colle icone che non contano nulla (Montezemolo, Rutelli e altri sfaccendati; manca Pippo Baudo), nesssun programma salvo quello di fare il mediatore per tirare a campare, tanto poi ci penserà un altro, magari suo suocero che pesa un bel po', ma molto, molto più di lui; e il conflitto d'interessi? Vale solo per Berlusconi? Evvia: sbarazziamoci di questi pupastri da teatrino napoletano... La politica è una cosa seria; e lasciamo che i preti se la facciano a casa loro, dove ne hanno molto bisogno.

nonmi2011

Ven, 28/12/2012 - 15:22

Però, che cattivoni questi vescovi. Ma come si fa a non appoggiare mister B., cattolico fervente, uomo dedito alla famiglia ed alla pratica religiosa, un uomo onesto, un uomo probo, uno che non ha mai commesso adulterio, uno che santifica le feste. Strani questi vescovi, veramente strani.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Ven, 28/12/2012 - 15:23

Il fumo di satana di paolina (PaoloVI) memoria, non solo è entrato nei sacri palazzi, ma sta soffocacando, avvelenando e uccidendo il messaggio divino del Suo fondatore. Giuda è più vivo che mai e i trenta denari, che nella storia del potere temporale della Chiesa hanno insozzato la sua spiritualità e onorabilità, continuano a seminare la loro nefasta maledizione. Mi auguro che le parole di Cristo: "Le porte del'inferno non prevarranno sopra di essa" trovino conferma in un Suo intervento che spazzi via tutte queste metastasi. Tanto sulla croce non lo possono più inchiodare. Come cristiana, dover usare un linguaggio così crudo, mi provvoca sofferenza, ma l'indignazione la supera.

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 28/12/2012 - 15:23

Che Dio ci risparmi sia questo eminente collione, sia il branco di traviati che dovrebbero appoggiare monti.

Ritratto di emiliobarone1

emiliobarone1

Ven, 28/12/2012 - 15:24

Dopo le prossime elezioni il primo provvedimento del nuovo governo sarà la legge sul conflitto di interessi. Il sacondo sarà la modifica costituzionale che ripristinerà la dignità della Repubblica lasciando "Libera Chiesa in Libero Stato" ma abolendo il concordato, come nei paesi civili. Saranno proibite illecite ingerenze nel libero svolgimento dei diritti costituzionali dei cittadini, attuata la libertà di insegnamento purchè non a spese dello Stato e saranno fatte pagare le tasse al Vaticano come a tutti.Di converso sarà reso obbligatorio un principio che fu ispiratore della Chiesa sino al X secolo: Non Rubare. Anche se si verificasse un fuggi fuggi di democristiani, leghisti e berluscones nei paradisi fiscali, siamo sicuri che vivremo meglio lo stesso.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Ven, 28/12/2012 - 15:24

Il fumo di satana di paolina (PaoloVI) memoria, non solo è entrato nei sacri palazzi, ma sta soffocacando, avvelenando e uccidendo il messaggio divino del Suo fondatore. Giuda è più vivo che mai e i trenta denari, che nella storia del potere temporale della Chiesa hanno insozzato la sua spiritualità e onorabilità, continuano a seminare la loro nefasta maledizione. Mi auguro che le parole di Cristo: "Le porte del'inferno non prevarranno sopra di essa" trovino conferma in un Suo intervento che spazzi via tutte queste metastasi. Tanto sulla croce non lo possono più inchiodare. Come cristiana, dover usare un linguaggio così crudo, mi provvoca sofferenza, ma l'indignazione la supera.

Max Devilman

Ven, 28/12/2012 - 15:25

sono anni che dico che il Vaticano è stato, è, e sarà sempre il nostro peggiore nemico. Peccato che i "moderati", gente stupida senza onore, idee, stiano dietro a questa gentaglia per apparire belle e buoni di fronte alla gente perchè l'importante è apparire oggi. Che schifo, e nessuno che OSI anche solo dire queste cose in TV, tutti a inginocchiarsi di fronte al Vaticano, patria dell'alta finanza oggi, in passato stato conquistatore, che sfortuna abbiamo in italia a "confinare" con uno stato simile. Invidio i miei amici nordeuropei, la loro cultura non è contaminata dalle idee medioevali di questa gentaglia oltre a non essere schiavi della loro folle politica.

Ritratto di xulxul

xulxul

Ven, 28/12/2012 - 15:27

Signori, via il prosciutto dagli occhi. Vi rendete conto se vince il fronte comunista? Pensate che ci ridurranno le tasse? Oltre ad infliggere il colpo di grazia alla società imponendo politiche immorali ed omofile, porteranno il paese alla guerra civile. La storia insegna che è sempre la Chiesa a traghettare la società in crisi e moribonda verso lidi sicuri. È stato così dopo la caduta di Roma e l'ascesa del sacro romano impero. E così via. Dopo le elezioni molto probabilmente avranno già pensato ad un'alleanza per arginare un eventuale affermazione dei comunisti. Yihi8b

aredo

Ven, 28/12/2012 - 15:32

Ecco i demoni della Chiesa. Atei, comunisti, assetati di potere e soldi. I cattocomunisti. Praticamente identici agli islamici, fanatici, falsi, indottrinatori. Come nel più buio medioevo. La Chiesa è sempre più marcia e sempre più lontana da Dio.

aredo

Ven, 28/12/2012 - 15:34

@carlo5: I trascorsi di Berlusconi? Ma per favore! I preti pedofili e gay non hanno alcun diritto di parola nè di fare la morale agli altri. Che poi la Chiesa si allei palesemente con i comunisti come Vendola, Marrazzo e compagnia bella gay e bruciatori di trans... Grandissima coerenza,eh! E Berlusconi sarebbe il peccatore?

aredo

Ven, 28/12/2012 - 15:35

Bagnasco e tutti i preti prima o poi dovranno vedersela con Dio. Questi demoni marciranno all'inferno in eterno!

sileno

Ven, 28/12/2012 - 15:36

IO VOTO BERLUSCONI

villiam

Ven, 28/12/2012 - 15:38

ecco come prendere i voti ,una barca di milioni e il clero appoggia monti poi si lamentano che le chiese si svuotano ,sono peggio dei politici !!!!!!!!!!!!!

tormalinaner

Ven, 28/12/2012 - 15:38

Io e mia moglie siamo cattolici osservanti e impegnati da anni nel volontariato e in parrocchia, faccio questa premessa per dire che non voterò Monti e mi impegnerò attivamente per invitare altri cattolici come me a non votarlo e vedo che non è difficile. Monti non è una cosa buona, ha comprato l'assenso ecclesiale con il denaro, ha affamato gli italiani creando più povertà e sofferenza, viviamo in uno stato di polizia fiscale e ci ha messo in mano ai poteri forti delle banche e della Germania. Ma la cosa peggiore è che stà creando divisione tra i cattolici e questo non viene da Dio......!!!

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 28/12/2012 - 15:39

il seguente commento non ha nulla a che vedere con l'articolo in oggetto: vorrei semplicemente augurare a tutti un buon 2013 , ma davvero a tutti quanti i componenti di questo blog. Che il 2013 ci veda piu' felici ma soprattutto piu' uniti. Non dimentichiamolo mai, siamo tutti italiani. In fondo ci dobbiamo voler bene.

onurb

Ven, 28/12/2012 - 15:40

Il parroco della mia parrocchia ha dovuto annullare la messa domenicale delle 11.30 per mancanza di materia prima: i fedeli che la frequentino. Per spiegare le ragioni di questa disaffezione ci vorrebbe un concilio. Modestamente dico che purtroppo tanti preti sposano le cause sbagliate. La politica è una di queste, soprattutto di questi tempi in cui anche la politica non attrae più di tanto, stando ai risultati delle elezioni siciliane. I politici hanno dimostrato di essere tutti dei ladroni, chi in maniera artigianale (vedi i casi Lusi, Fiorito, ecc.), chi invece in guanti bianchi. Tra questi ultimi io colloco anche super Mario che per fare ciò che ha fatto, incrementare la povertà, ha preteso per sè una sinecura di senatore a vita molto ben remunerata. Ma queste per gli alti prelati sono quisquilie. Evidentemente la differenza tra politica nobile e politica da straccioni consiste nel riuscire a farsi gli affaracci propri senza che ne segua il clamore dei media.

Ritratto di maurofe

maurofe

Ven, 28/12/2012 - 15:42

La chiesa deve finirla di interferire nella politica italiana....deve occuparsi dei propri problemi, che sono molti e lasciare che noi ci occupiamo dei nostri. Bisogna eliminare i privilegi di cui ha sempre profittato e che tutti noi abbiamo pagato e stiamo pagando con fatica e sudore.

Ritratto di italiota

italiota

Ven, 28/12/2012 - 15:42

in pratica hanno benedetto la rovina economica dell'italia

cpalomba

Ven, 28/12/2012 - 15:43

Ah Ah Ah! che strano, fino a quando la chiesa sosteneva berlusconi tutti zitti e compiaciuti. Adesso tirate fuori tutte le vecchie argomentazioni degli anti-clericali: l'imu, gli aiuti alle scuole cattoliche, i preti pedofili, i cardinali amici dei banchieri....Certo cari berluscones voi la coerenza non sapete proprio dove sia di casa!

billy111

Ven, 28/12/2012 - 15:43

I FRATELLI MASSONI SI RIUNISCONO I poveri vanno eliminati. La storia ci racconta come la chiesa si è comportata nel tempo e nel potere.

janry 45

Ven, 28/12/2012 - 15:44

Monti è l'uomo della "sprovvidenza" che la chiesa cercava da tempo finalmente lo ha trovato.Buona Caritas a tutti.

Ritratto di linetta

linetta

Ven, 28/12/2012 - 15:45

purtroppo S. Francesco non è un esempio per la chiesa odierna.....cardinali e potenti della chiesa dovranno dare spiegazioni al buon Dio e li non c'è nulla che tenga tutti i nodi vengono al pettine....dovrebbero vergognarsi, e si domandano perchè diminuiscono le votazioni, non c'è più nulla di sacro in loro, pedofili affaristi, lontani dalla povera gente...

Ritratto di linetta

linetta

Ven, 28/12/2012 - 15:45

purtroppo S. Francesco non è un esempio per la chiesa odierna.....cardinali e potenti della chiesa dovranno dare spiegazioni al buon Dio e li non c'è nulla che tenga tutti i nodi vengono al pettine....dovrebbero vergognarsi, e si domandano perchè diminuiscono le votazioni, non c'è più nulla di sacro in loro, pedofili affaristi, lontani dalla povera gente...

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Ven, 28/12/2012 - 15:48

"Uria" il servile é entrato per interesse nelle grazie della Chiesa non serve la laurea in teologia ma l'esenzione dell'IMU ed il Cardinale sponsorizza un personaggio di cui i curriculum vitae ci raccontano che questo "signore" é un "KILLER ROBOT" esegue gli ordini che annientano Uomini e Popoli affamandoli i suoi mandanti stanno esercitando questa guerra finanziaria che ci vede coinvolti. Ma nell'immaginario di charles Dickens nel romanzo "Davide di Coopersfield" Uria il servile trova la fine che merita. (perché un interiormente povero per quanto denaro accumuli non arriverà mai alla ricchezza). Chiunque abbia fede continuerà ad averla indipendentemente da quanto la "Chiesa" dice.

Ric60

Ven, 28/12/2012 - 15:48

ma veramente qui stiamo ancora a parlare di Comunisti???? Ma vogliamo che il cdx non arrivi al 10%???Piantarla prima di essere DISINTEGRATI!!!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Ven, 28/12/2012 - 15:49

Qui c'è da capire se i Politici Italiani sono stolti o in malafede, e comunque nessuna delle due cose depone a loro favore. A furia di fare alleanze, con il solo ed unico fine di non perdere le posizioni acquisite visto che non hanno mai fatto un vero lavoro in tutta la loro vita se non fare "i politici", otterranno come risultato che i voti dei più andranno a Grillo ed al Movimento 5 Stelle. Come può un Italiano credere ad alleanze dove dentro ci sono ex-AN, ex-DC, ex-PDL, Industriali, Magistrati e Vescovi intesi come Eminenze Grigie?? Personalmente non andrò a votare perchè non c'è nessuno che mi rappresenti, ma credo che tutti i personaggi della politica italiana dovrebbero fare un esame di coscienza e SCOMPARIRE per sempre: tutti, dal primo all'ultimo.

st.it

Ven, 28/12/2012 - 15:50

bagnasco ,complimenti per la coerenza.la inviterei a recarsi a quel paese:per i volgarazzi si dice a fan quello.ma la chiesa non ha ancora estirpato quei peli sullo stomaco di medievale memoria? se vuole potrebbe reintrodurre la santa inquisizione, così non solo si fa i cazz...voli suoi,ma può anche far tacere gli oppositori.

scott

Ven, 28/12/2012 - 15:53

Dentro la tonaca niente.

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Ven, 28/12/2012 - 15:53

d'altra parte la Chiesa è stata la prima promotrice della globalizzazione attraverso l'apostolato, per "unificare la religione e il pensiero. Basti pensare che la celebrazione eucaristica ha come fine la celebrazione simultanea nel mondo intero! A me piace il cristianesimo, ma non mi piace l'operato del Vaticano; poi il papa Benedetto XVI si lamenta per la desertificazione delle chiese, per forza se continua così le chiuderanno tutte, il papa deve capire che la moltitudine non è ricca, la folla in chesa non è composta dai miliardari di Monti, ma da persone semplici alle quali Monti toglie l'indispensabile, se il papa ha qualche nozione di matematica, basta fare 2+2...Mi dispiace molto per i tantissimi sacerdoti che con la loro opera sonoo ancora un punto di riferimento, ma il vaticano sta facendo politica contro di loro, ma forse qualcuno dei vescovi vuole candidarsi?

Duka

Ven, 28/12/2012 - 15:57

E' evidente che il cardinale non teme l'inferno anche se lo predica da sempre oppure l'inferno c'è o non c'è a seconda della convenienza. In questo caso avendo pattuito NO IMU in cambio di SOSTEGNO elettorale l'inferno è stato messo in naftalina.

antonina

Ven, 28/12/2012 - 15:58

Invece di impegnarsi a proclamare a gran voce l'onestà e la capacità di Monti, perché l'esimio cardinale, non lancia un grido di dolore per la serie ininterrotta di cristiani martirizzati per la fede di cui quasi nessuno parla e tanto meno proprio coloro a cui dovrebbe stare più a cuore l'aspetto religioso della vita?

PieroLupo

Ven, 28/12/2012 - 16:02

Cavolo da dove é saltato fuori questo qua? Ha ragione Benigni, in Italia é incominciata una nuova epoca, l'epoca della "RISURREZZIONE". Sembra propio un cadavere vivente? Ma quanti cadaveri ci sono in Italia: tra cappellini rossi, cappelli a campana, massoni, mafiosi, evasori fiscali. Ma quando vi svegliate rimbambiti di sudditi italiani. Ha ragione Grillo: "Buttateli fuori sti cadaveri viventi e ladroni massoni parlamentari". Che aspettate? SVEGLIATEVI!

Thomas Dylan

Ven, 28/12/2012 - 16:02

Casualmente la chiesa sostiene mario monti. Che sia grazie al fatto che non pagano l'IMU? Innanzitutto si scorderanno il mio 8 permille e inoltre cambierò religione. È scandaloso e disumano che facciano pagare l'IMU anche alla Cittá della Speranza di Padova che in regime di volontariato salva centinaia di bambini dalla leucemia e tumori di vario genere, mentre i beni della chiesa ne rimangano esenti. Mi vergogno di essere cattolico. Anzi lo ero. L'ipocrisia di bagnasco è il ritratto di cosa rappresenta la chiesa oggi.

Ritratto di petrus

petrus

Ven, 28/12/2012 - 16:02

Hai capito, sto magna pane a tradimento!!!

m.m.f

Ven, 28/12/2012 - 16:03

A ECCO ORA CHE SEMBRA SCONTATA UNA PERDITA DELLA MERKEL ALLE PROSSIME ELEZIONI ,SUBENTRA LA CHIESA A PARARGLI IL CULO A QUESTO! STI CATTO COMUNISTI STANNO DAVVERO ROMPENDO!

Massimo Bocci

Ven, 28/12/2012 - 16:05

Il riconoscimento indiscusso come è riuscito ad AFFOSSARCI e RENDERCI PRONI allo straniero il dodici mesi lui, non era riuscito al regime comunista-catto in 65anni, di colpo ci ha riportato alle ORIGINI LA FAME e LA MISERIA DEL47, ha fatto un sintesi generale di REGIME!!!!! Siamo ritornati miserabili come allora,ma con una variate un padrone in più alla mangiatoia, all'origine c'erano i comunisti-catto ora hanno la supervisione UE (Euro), delle culona, però tutti mirano a un solo obbiettivo MANTENERCI UN POPOLO DI ASSERVITI SCHIAVI, DA RAPINARE!!!!!

Ritratto di simpatizzante

simpatizzante

Ven, 28/12/2012 - 16:07

X "liberopensiero 77" il mio pensiero é che la Chiesa non dovrebbe entrare a piè pari nella Politica Italiana sponsorizzando pinco o pallino per meri interessi ma rivedere il "Suo" proporsi dedicando le sue ricchezze verso le popolazioni che prima del "convertimento" hanno bisogno di aiuto. Meglio aiutare il prossimo senza "partigianerie" (queste si portano dentro reconditi interessi)

zagor

Ven, 28/12/2012 - 16:08

Vorrei chiedere ai personaggi che rappresentano il presepe del 2013 dal papa che scalda il bambino al prete che sulle spalle porta l'agenda del comportamento della donna perchè anche loro non scendono o salgono di persona in politica?

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 28/12/2012 - 16:08

X MARCOPICCARDI-ER VOLEMOSE BENE ,ANDAVA BENE AI TEMPI DI DON CAMILLO E PEPPONE.Allora c' era ancora umanita ed il mondo era differente.Come si fa ad essere buoni con questi farabutti in politica ,vedo solo schifo , anche la chiesa ti tradisce, e siamo italiani, quando i popoli del terzo mondo saranno al potere ecclesiastico spariremo come popolo .Buon 2013 e speriamo bene.In quanto all 'unita ci credo poco.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Ven, 28/12/2012 - 16:10

Certo che, rendersi conto che la politica Italiana è dettata dalla Germania, Francia, Vaticano U.S.A. mi crea un giramento di balle che mi fa diventare guardingo e sospettoso. Caro Marcoiso, lei mi elenchi cosa hanno fatto di buono Berlusconi e Monti e cosa di cattivo Berlusconi e Monti. Mi sembra che a lei non piaccia Berlusconi e basta, tutto quello che dice e per criticarlo e null'altro. Mi elenchi anche cosa hanno fatto di buono e cattivo Prodi,Amato D'Alema,Ciampi.

Ritratto di Adele Di Marsico

Adele Di Marsico

Ven, 28/12/2012 - 16:10

Caro aredo nessuno in Italia si domandano perchè tutto e tutti sono contro Berlusconi.....forse perchè è l'unico che non si può comprare???per quanto riguarda la moralità,certamente l'europa non può essere maestra!!!

beep

Ven, 28/12/2012 - 16:11

Si può non votare Berlusconi ed essere un cattolico deluso da questa Chiesa . C'è da vergognarsi di essere cattolico. Chiesa opportunista , strozzina. Vergogna vergogna. Andate a riempire le Chiese per le Messe di Natale in San Pietro, ma dentro siete marci e vuoti. E' vicina la fine, sarete spazzati via .

flashpaul

Ven, 28/12/2012 - 16:12

Guarda caso chi vuole Monti sono quelli che non hanno problemi economici. Tra comunisti, centristi e ecclesiastici, ci vogliono ridurre alla miseria tutti. Più fortunato chi riuscirà a scappare dall'Italia. Sto leggendo il libro Il Palazzo e la Piazza di Bruno Vespa. Illuminante su come la storia si ripeta.

Nebbiafitta

Ven, 28/12/2012 - 16:14

Non mi pronuncio sulla onestà di Monti, ma in quanto alla sua capacità di tecnico prestato alla politica abbiamo tutti visto la sua teoria di docente universitario tradotta in pratica. Solo aumenti indiscriminati e nuove TASSE-TASSE e ancora tasse. E tutto questo senza riuscire a fermare il debito pubblico ulteriormente aumentato, senza benifici concreti per le imprese, i commercianti, gli artigiani ecc. che oberati dal troppo carico fiscale sono costretti a chiudere, mettendo sulla strada tante persone e padri di famiglia. Penso che su queste premesse, la presa di posizione della chiesa nei confronti del professor Monti più che profiqua sia stata inopportuna e oggetto di dibattito e di ripensamento anche fra i cattolici.

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Ven, 28/12/2012 - 16:15

Non ho piu il problema chiesa si chiesa no,perche mi sono fatto sbattezzare, e vedo che non ho sbagliato.Era inutile avere rispetto chi al posto della religione e dei principii umani antepone l' interesse di bottega.è cosa vostra li volete , questi preti sacerdoti vescovi?, lI volete in questa maniera?bene . la prossima volta quando cercate il successore di papa ratzingher , tenete prersente anche monti, che con0sce bene l economia anche se forse meno il vangelo

Ritratto di giorgio verona

giorgio verona

Ven, 28/12/2012 - 16:16

Non è finita: prima la magistratura ha interferito con la politica e poi è scesa in campo ora la chiesa si sta preparando per 2018 e avremo primo ministro il papa ministri i cardinali sottosegretari vescovi con il popolo obbligato ad andare a messa tutte le feste con obolo obbligatorio da 2 euro.

alessandro49

Ven, 28/12/2012 - 16:17

Provo una certa amarezza, da cattolico praticante, vedere che ogni giorno che passa porta con sè messaggi politici che, con il dovuto rispetto, non dovrebbero interessare la Chiesa. Omelie che esaltano o mortificano qualcuno in nome di cosa non lo so. Certamente i rapporti tra Chiesa e finanza(alta finanza quella che...sale)sono state molto speso vivaci e non stento a credere che il Prof. Monti abbia avuto forse ruoli meritevoli di menzione da parte della Chiesa che oggi, sempre più insistentemente, si sdebita. Comunque, caro Cardinale, sulla onestà del Prof. Monti penso non ci sia nulla da dire così come per i suoi predecessori. Se parliamo obiettivamente di Presidenti del Consiglio. Sulle capacità francamente avrei qualche dubbio dettato più dalla concretezza dei fatti che da valutazioni, provenienti da più parti e spesso discordi, inficiate da sentimenti "emotivi come è certamente il Suo e quello del quotidiano l'Avvenire.

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 28/12/2012 - 16:17

Avere l'appoggio dei vescovoni può essere un handicap per Monti. Il clero con tutte le sue legioni di preti pedofili, homo e debosciati alla Gallo, non gode di buona fama.Anzi!

robylella

Ven, 28/12/2012 - 16:18

Per secoli la chiesa ha sottomesso il popolo! Ora vogliono recuperare i privilegi che avevano ... Andate a dire messa e non rompete più, vista la vostra morale distorta! Come si fa ad appoggiare chi sta mandando in malora l'italia?

gedeone@libero.it

Ven, 28/12/2012 - 16:21

Caro Bagnasco, sono cattolico ma lei non mi rappresenta né ispira. Ho un unico faro: Nostro Signore dal quale lei sembra piuttosto lontano...

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Ven, 28/12/2012 - 16:21

Un detto antico dice:" preti e frati di carità son privi sotterrano i morti e fregano i vivi". BAGNASCO SPONSOR DI MONTASSE PER LA GRAZIA DELL'IMU

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 28/12/2012 - 16:21

I vescovoni leccano per schivare le tasse e le imposte. Hanno sempre fatto così con il potente e con luomo della Provvidenza di turno ....salvo poi mandarlo al Diavolo al momento opportuno. Preti razza dannata senza discrezione!!!

vince50

Ven, 28/12/2012 - 16:22

Non ci sono più dubbi che oltre ai comunisti anche il vaticano sia il nemico del popolo.Sono della stassa pasta anche teoricamente contrapposti.Entrambi sono propensi ad "incassare" arricchendosi e schiavizzando i popoli anche se con metodi apparentemente opposti.Non ho mai votato Berlusconi ma questa sarà la volta buona,non ho altro modo "lecito"per oppormi a Monti al vaticano e ai comunisti.Hanno formato la triade maledetta,questi nefasti personaggi ci finiranno.

ROBERTSPIERRE

Ven, 28/12/2012 - 16:23

PER BEN TRE VOLTE la Chiesa aveva appoggiato Berlusconi nella sua scalata al governo. Berlusconi non si è giocata la quarta change con il disastro economico ma per esserci circondato di gente da bordello e per aver fatto tutrto l'opposto di quello che richiedeva la partecipazione al family-day. La goccia che ha fatto trabbocare il vaso è stato l'annuncio del fidanzamento del vecchio cavaliere con una quasi bambina come la Pascale. Inoltre aggiungiamoci che la Chiesa non appoggia mai i ...perdenti certi, ben avendo il senso del pragmatismo. Non scordiamoci la sua storia bimillenaria nè il fatto che (conosco l'ambiente) non avete idea di quanto sia elevata la preparazione culturale delle alte sfere del clero (delle vere teste d'uovo da fare invidia). Il ragionamento della Chiesa è però facile: Monti vince oomunque, perchè anche se perde sarà indispensabile al PD per governare; in ipotesi deprecabile ed estrema,egli sarà indispensabile anche al PDL, il quale se vuole fare un governo dovrà affidargli ugulmante le chiavi. Comunque, alla fine, ribadisco che il PDL deve fare mea culpa perchè avrebbe dovuto liberarsi per tempo della zavorra-Berlusconi, favorendo il riavvicinamento di Casini, Fini e Montezemolo, invece così si è lacerato e ha di fatto regalato il governo al centrosinistra.

Ritratto di jasper

jasper

Ven, 28/12/2012 - 16:24

Ci dimentichiamo che Ratzinger (ex Hitlerjugend!) è compatriota della Merkel e i Tedeschi tra di loro....sind immer Kameraden!!! Jawohl!

@ollel63

Ven, 28/12/2012 - 16:25

il papa è vecchio e stanco, e per di pià è tedesco. E i porci-topi (politicamente) con berrettino rosso sopra e sotto la crapa sballano. E' la fine del vaticane.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 28/12/2012 - 16:26

voto Berlusconi ed eviterò di dare l'obolo a messa non se lo merita il clero che si allea con i Massoni scomunicati proprio da loro.

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 28/12/2012 - 16:29

Questi cardinali dovrebbero essere rottamati.

Prameri

Ven, 28/12/2012 - 16:30

Il Cardinale è da molti anni cattocomunista (ha una solida base con quel pensiero che l'ha sostenuto nella sua folgorante carriera) e ora punta alla tiara. Ha sempre dato indicazioni anti Berlusconi, ad ogni tornata elettorale. Salvo finte pacificazioni quando il cavaliere era al governo. Che pensiero ha Famiglia Cristiana? Di sinistra più estrema che quasi? Potrebbe farlo senza approvazione Cei? Questi usano la religione come i cattivi politici, i cattivi giudici, i cattivi professionisti, i cattivi manager usano le loro pubbliche cariche per interesse, per il potere, per far carriera, per soldi. E' chiaro che l'ambizione e l'interesse e il potere e i soldi sono buoni mezzi per vivere e affermare ideali. Ma la giustizia, l'equilibrio, l'amore verso Dio e il prossimo dovrebbero essere prioritari. Soprattutto per quei presunti maestri. Quelli invece sono diffamatori, danno scandalo, sono cattivi maestri. Meglio succeda un papa nero che creda in Dio e parli di Dio, lasciando che i cristiani osservino i comandamenti nel partito in cui, liberi, preferiscano politicamente schierarsi.

Ritratto di StefOmega

StefOmega

Ven, 28/12/2012 - 16:31

Ahahahahahahah! Che soddisfazione immensa! Quando la Chiesa appoggiava Berlusconi, tutti a dire che era giusto che esprimesse la proprie opinioni, anche sostenendo una parte politica. Adesso che appoggia una parte politica che non vi piace, tutti a parlare di interferenze. Per quanto mi riguarda, era sbagliato prima, e continua ad essere sbagliato anche adesso che la Chiesa metta becco nelle vicende politiche italiane, ma questa volta ben vi sta. Siete vittime della vostra stessa ipocrisia, alle elezioni crollerete.

Granpasso

Ven, 28/12/2012 - 16:32

Ma qualcuno di questi alti prelati riesce a ricordare, seppur vagamente, parole insegnamenti credenze atti ecc... di quell'uomo su cui si fonda la religione cristiana?! L'episodio del tempio trasformato in mercato, i giudizi intransigenti nei confronti dei farisei???!!! Per quanto mi riguarda continuerò a seguire, per quanto mi è possibile, gli insegnamenti di Gesù, perlomeno quelli che ci è dato di conoscere! Tutto il resto è politica... e poi scusate, ma Bagnasco chi???!!

Ritratto di claudioroma51

claudioroma51

Ven, 28/12/2012 - 16:34

TRASFERIAMO la città del vaticano a Lampedusa con tutte le sue chiese e monasteri etc etc (non basterà lampedusa ma qualcosa abbattiamola) poi chiamiamo i presidenti Siriani e iraniani e che facciano affondare lIsola

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 28/12/2012 - 16:35

@Giuseppe Giordano, non si sgoli, il Bagnasco non è un credente altrimenti avrebbe paura del giudizio divino. E' chiaro che non ci crede.

gioch

Ven, 28/12/2012 - 16:36

Vorrà dire che l'8 per mille e quant'altro,invece di finire alla Chiesa,lo devolveremo al governo(sic!)Monti.Anzi,già fatto.Che bello constatare,finalmente, che i grassi-grossi prelati sono vicini al popolo.

Ritratto di StefOmega

StefOmega

Ven, 28/12/2012 - 16:38

Ahahahahahahah! Che soddisfazione immensa! Quando la Chiesa appoggiava Berlusconi, tutti a dire che era giusto che esprimesse la proprie opinioni, anche sostenendo una parte politica. Adesso che appoggia una parte politica che non vi piace, tutti a parlare di interferenze. Per quanto mi riguarda, era sbagliato prima, e continua ad essere sbagliato anche adesso che la Chiesa metta becco nelle vicende politiche italiane, ma questa volta ben vi sta. Siete vittime della vostra stessa ipocrisia, alle elezioni crollerete.

gioch

Ven, 28/12/2012 - 16:39

A questo punto non è nemmeno necessario mandare in giro per le parrocchie il buon Padre Bartolomeo Sorge a fare propaganda per il centrosinistra,spacciandola per cateche si per gli adulti.

lui976

Ven, 28/12/2012 - 16:39

Il PDL ha per anni strisciato ai piedi del Vaticano e adesso che nemmeno la chiesa crede più in B. giù botte a tutto il clero.

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 28/12/2012 - 16:40

@marco.iso, ma che stupidate dice ? Certo che approviamo l'operato di Berlusconi malgrado gli scandali cucitigli addosso dalla stampa dello svizzero pregiudicato e del sinistrume nostrano. Sì, perché anche se assediato ha fatto molto di più che in quarant'anni di quasi altrettanti democratici presidenti del consiglio. Lei è un gonzo

INGVDI

Ven, 28/12/2012 - 16:46

Caro Bagnasco, mai la Chiesa era caduta così in basso. L'appoggio dato all'anticristo Monti è una vergogna! Spacciare per alta moralità l'operato di Monti che ha venduto l'Italia all'Europa anticristiana è un oltraggio ai veri cristiani. Cattolici Monti, Fini, Montezemolo e compagni cattocomunisti? Allora io non sono e non sarò cattolico. Vergognatevi uomini del Vaticano!

Ritratto di robertoguli

robertoguli

Ven, 28/12/2012 - 16:50

La Chiesa sbaglia ancora e preferisce la dialettica politica all'impegno pastorale. Risulterà più facile fare una scelta definitiva. Distinti saluti. Roby

guidode.zolt

Ven, 28/12/2012 - 16:53

Il Nuovo Cattocomunismo avanza...! ma non preoccupatevi...sono soltanto scambi di favori...hanno messo la cambiale all'incasso...!

gianni.g699

Ven, 28/12/2012 - 17:02

BUFFONI !!!

mila

Ven, 28/12/2012 - 17:03

Ma, se Monti e' massone (sottolineo il SE , non posso saperlo esattamente), i nostri prelati lo sanno che la scomunica per i massoni non e' mai stata revocata? Comunque la Chiesa cattolica politicamente e' quasi sempre stata nemica dell'Italia.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 28/12/2012 - 17:05

X simpatizzante. Caro amico, io sono d'accordo con Lei che la Chiesa non dovrebbe intervenire nelle questioni politiche degli altri Stati, ma lo fa, per cui cerco solo di comprenderne le ragioni, e nel caso specifico ho cercato di spiegare nel post precedente che non penso si tratti di meri interessi di bottega (vedi anche l'articolo che richiamo). La Chiesa cattolica, dopo l'Unità d'Italia, si ritirò nel Vaticano e il Papa Pio IX, col famoso "Non expedit" dichiarò inaccettabile per i cattolici italiani partecipare alle elezioni politiche dello Stato italiano e, per estensione, alla vita politica italiana. Così imperversarono le idee liberali (che a me peraltro stanno benissimo ...) e quelle anticlericali (a scuola neanche si insegnava la religione), dopodichè nel 1919 il "Non expedit" fu abolito, e nacque il Partito Popolare. Poi, nel 1929 vennero sanciti i Patti lateranensi, recepiti anche dalla nostra Costituzione. Tutto questo per dire che se non si vuole alcun tipo di ingerenza della Chiesa nella vita politica italiana bisognerebbe rivedere drasticamente il Concordato, altrimenti l'impegno dei cattolici in politica mi sembra scontato e discrezionale. Vogliamo rivedere drasticamente il concordato? Per me, che non sono cattolico, va bene, ma saranno d'accordo anche i cattolici?

COSIMODEBARI

Ven, 28/12/2012 - 17:05

La Chiesa in Italia ha spostato, così si leggeva mesi fa, l'amministrazione totale o parziale del patrimonio ad una banca tedesca.....pertanto adesso sotto con le direttive del dueo tedesco papa/merkel. Insomma come ai tempi hitleriani-mussoliniani.

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Ven, 28/12/2012 - 17:06

Vaticano con Mario Monti : "salire in politica è nobile"

barbanera

Ven, 28/12/2012 - 17:06

Monti è stato portato al comando da un ex comunista che tifa forte per il pd.Ora Monti piace al Vaticano.Qui gatta ci cova.Vuoi vedere che ricomincia il compromesso storico?In Italia non ci sarà mai spazio per il socialismo e per una Chiesa rivoluzionaria.

onurb

Ven, 28/12/2012 - 17:12

emiliobarone1. Ma è così sicuro che sarebbe un fuggi fuggi dei personaggi che lei ha elencato e non di quegli altri, cioè di quelli della sua parte politica? Io qualche dubbio lo nutro. Se poi qualcuno, non certo la sua parte politica, incominciasse a mettere un po' d'ordine dentro le coop, ci sarebbe da divertirsi.

Giovanmario

Ven, 28/12/2012 - 17:15

ma non è bagnasco che sbaglia, lui dal suo punto di vista crede di essere nel giusto.. semmai è monti che sbaglia preferendo allearsi con casini e fini pur di non abbassarsi a scendere a patti con berlusconi, reo secondo lui di aver offeso irrimediabilmente la merkel che, come sappiamo, si è rivolta direttamente a napolitano per sistemare una volta per tutte l'ex premier.. se monti smettesse una buona volta di fare la super donna e usasse solo il cervello.. non avrebbe da fare altro che mettersi d'accordo col pdl per passare alla storia come colui che con la sua ascesa in politica mandò definitivamente a casa casini, fini, buttiglione, bocchino ecc..

giac2

Ven, 28/12/2012 - 17:19

Rimane sempre piu difficile non pensare che la Chiesa stia sempre dalla parte che comanda o che ha i soldi.

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Ven, 28/12/2012 - 17:29

Arriveranno prima o poi gli scimmioni dal pianeta delle scimmie, per questi pappamonti impiumati...

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 28/12/2012 - 17:30

Date addio al mio otto per mille!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 28/12/2012 - 17:44

#edoardo fauro# intanto sarebbe bene che sparissi tu per sempre da questi nostri siti. E non nominare mai invano il nome di Silvio Berlusconi.

maubol@libero.it

Ven, 28/12/2012 - 17:50

Non gli ha fatto pagare l'Imu? A modo loro le tonache ringraziano. A noi italiani il compito di non donare più un cent alla Chiesa!

fedele50

Ven, 28/12/2012 - 17:55

AVETE VENDUTO LA FEDE X TRENTA DENARI, ORA STATE SVENDENDO ANCHE I FEDELI, ESSERI IMMONDI , NOSTRO SIGNORE SE ESISTE DOVREBBE ARDERVI VIVI.

aladino77

Ven, 28/12/2012 - 17:55

Buonasera Corvo Rosso, è andato a pagare l'IMU introdotto dal suo Berlusconi, da Bersani e da Casini? Mi raccomando, non se lo scordi!!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Ven, 28/12/2012 - 17:58

ANCH'IO VOTERO' SILVIO BERLUSCONI, e mi piace tantissimo leggere tutti i messaggi di quanti dicono Io voto Silvio Berlusconi. E' il più nobile animo italiano in politica.

Angel59

Ven, 28/12/2012 - 17:58

Cristo non faceva politica i suoi rappresentanti sì, non è una contraddizione?

Homer Wells

Ven, 28/12/2012 - 17:59

Anni fa ho assistito ad una conferenza di un vescovo di non ricordo quale diocesi siciliana o pugliese. Tuonava contro la Chiesa Cattolica, che si schiera sempre con i potenti contro gli oppressi. Come volevasi dimostrare. Ma quando gli oppressi si stufano... Francia 1789, Russia 1917...

Higgs

Ven, 28/12/2012 - 18:03

So perfettamente, grazie a Bagnasco, CONTRO chi votare, grazie sua Eminenza....

FVIT

Ven, 28/12/2012 - 18:03

Certo che il fronte contro Berlusconi sta crescendo ogni giorno, e credo signori che sarà veramente dura! Però pensate a cosa sarebbe gettare a mare tutti assieme ed in sol colpo tutta la congrega che sta appestando l'Italia da tanti anni ... Ex DC, baroni universitari, sedicenti "tecnici" di stato, banchieri, sedicenti "industriali" (quelli che rubano i nostri soldi sotto forma di sovvenzioni), dirigenti statali, regionali, provinciali e comunali .... ed ora anche la chiesa, certo non quella dei Don Camillo, ma quella dei Cardinali! Un elenco che non trova mai fine a che andrebbe completato con tutti quelli che da questo sistema traggono vantaggio, fino al netturbino che passa il tempo del suo lavoro al bar o al finto cieco (non vedente) che truffa e ruba i nostri soldi. Questi certo non daranno mai il voto a Berlusconi, né a chiunque altro possa mettere in pericolo il loro vivere da parassiti della società! E si.... solo per questo vale la pena di provarci!! Avanti tutta, gente onesta e stufa!!

Dario40

Ven, 28/12/2012 - 18:05

Cardinal Bagnasco si vergogni !!!!!!!! Ha venduto l'appaoggio della Chiesa a Monti per 17,5 milioni di Euro . Cattolici riflettete prima di votare Monti !!!!!!!!!!!!!!

reliforp

Ven, 28/12/2012 - 18:11

Neanche il povero Gianni Letta ha potuto fare qualcosa.L'epoca delle "contestualizzazioni" (ricordate la barzelletta sull'orchidea e Rosy Bindi ?) ...è finita. Un lebbroso sarebbe trattato con maggiore umanità.

mekong43

Ven, 28/12/2012 - 18:11

Rivedetevi il film “Mission” e pensate che se il tanto pio leader del clero vincerà faremo TUTTI la fine dei Gesuiti!

Sawarak

Ven, 28/12/2012 - 18:14

roberto zanella Ven, 28/12/2012 - 14:22 bene da cattolico disobbedisco e voto Berlusconi,caro Bagnasco io ODIO Monti.... Mhuahauauhau questa si che è bella! Da cattolico dovresti proprio evitare di votare quel p...filo p....ere del Berlusca, che oltretutto è stato schiavo di quei farabutti del Vaticano fin dalla sua discesa in campo...

r.caroti

Ven, 28/12/2012 - 18:15

La Cei ed il Card. Bagnasco elogiano Monti ma si dimenticano che cristiani sono tutti anche quelli che non ammirano Monti, per cui se loro sostengono politicamente personaggi che non mi piacciono anche io posso non dargli il mio contributo dell'8 per mille. E' come se io andassi a dare il mio contributo a Bersani alle Feste dell'Unità. Ora basta!!! Quante volte Bagnasco e la CEI hanno esplicitamente detto che lo Stato non può mettere il naso negli affari della Chiesa, bene ora sono loro che non devono interferire nella politica italiana, schierandosi con chi li porterà dritti all'appoggio a quella sinistra che vuole da sempre i matrimoni Gay, le coppie di fatto, lo stato laico ecc. Io a questi ecclesiastici non concedo il mio 8 per mille!!!

FVIT

Ven, 28/12/2012 - 18:15

Nel mio elenco precedente ho fatto una grave omissione dimenticando quello che a mio avviso è l cancri più grande che ci portiamo dietro ... la magistratura, dove all'interno non voglio pensare che non ci sia qualche corretto ed onesto, ma tutto il resto è mafia pura (non soltanto per modo di dire!)

gigggi

Ven, 28/12/2012 - 18:17

Per la miseria ...ma quando vi toccano il berlusconi andate su tutte le furie...perbacco ma mi congratulo con voi per la fermezza che avete nel credere in quest'uomo.Gli avete perdonato tutto e avete condannato tutti, persino la chiesa .Bene, è un vostro diritto, ma volete lasciare agli altri il diritto di pensare che berlusconi sia il contrario di quello che credete voi e di conseguenza invece di adorarlo...disprezzarlo???

GIANNA 52

Ven, 28/12/2012 - 18:21

Caro Cardinal Bagnasco, perchè non si occupa dei Cristini che vengono trucidati in Nigeria, perseguitati in Cina e nei paesi musulmani? Continuate così e diventerò protestante, almeno loro sono meno ipocriti. Ai sinistri che continuano a scrivere ovvietà e vomitare veleno dico: perchè non ve ne andate a Cuba o in Cina? Là non troverete nè Berluscones e tantomeno liberali! Cari signori del M5S, vorrei ricordarvi che gli Italiani non sono proprio degli stinchi di Santo: penso alle truffe alle assicurazioni, all'Inps, ai certificati di malattie inesistenti, alle mille analisi e visite mediche inutili...vogliamo continuare? Comunque io, a differenza di voi, non penso che tutti gli italiani siano truffatori e non affido il futuro dei mei figli ad un comico che dice solo cose che sanno anche i muri! Siete sicuri che coloro che si candidano per il movimento sia gente capace? Buona fortuna....!!!!

gian paolo ledda

Ven, 28/12/2012 - 18:21

Come non provare un grande giubilo nell'apprendere e verificare che la Chiesa fornisce un grande risconoscimento al bocconiano Monti? Soprattuto perchè pare che la stessa si sia imbattuta nel nuovo "uomo della Provvidenza"! C'entra niente l'Imu o qualche graziosa elargizione a istituzioni di gradimento della Chiesa"? Ai posteri...!

EP

Ven, 28/12/2012 - 18:23

Mi sembra che non ci sia niente di "cattolico" nel programma di Monti.. Come la mettiamo con la famiglia, il matrimonio (quello naturale fra uomo e donna) ecc.? Ci risulta difficilmente comprensibile questo appoggio, almeno per noi credenti...

billyjane

Ven, 28/12/2012 - 18:24

per Aladino 77. guardi che l IMU doveva decorrere dal 2014, e gli introiti dovevano rimanere nelle casse dei comuni.non finire a roma per poi spargerli a piene mani nelle regioni del sud, che prevalentemente hanno pessime amministrazioni. vedi roma, vedi palermo, vedi la puglia, vedi la calabria....

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Ven, 28/12/2012 - 18:26

Caro Aladino,sicuramente lettore di La Repubblica e guardatore di La 7 e Rai 3. L'IMU, quella di Berlusconi, non era applicata alla prima casa! Poi era una tassa costituita dalla ICI e parte di IRPEF riguardanti le seconde e ulteriori case, che oltretutto, nell'ambito del federalismo l'imkporto sarebbe rimasto nei comuni di competenti. L'IMU del bastardo Monti da lei ammirato, è stata introdotta anche per le prime case, ed ai comuni ha lasciato una quota tale da poter rifare la segnaletica stradale del centro città. ALADINO informarsi.. prego! e non voti Monti che la fotte! saluti

vincenzo

Ven, 28/12/2012 - 18:26

Speriamo che questi signori ricevano la risposta che meritano dagli elettori!È l'unico modo per tappare la bocca a questi bugiardi,spergiuri delinquenti!

paomoto

Ven, 28/12/2012 - 18:29

NOn è da ora che B. è in rotta con il mondo cattolico per i suoi comportamenti..."leggerini". Si fosse circondato di meno "signorine", festini e mafiosi ancora sarebbe un buon nome da spendere per Bagnasco e soci. La chiesa lo ha appoggiato finchè ha potuto, stante anche le simpatie di gran parte dell'elettorato cattolico. Chi è causa del suo mal pianga se stesso e sopratutto si faccia furbo.

aladino77

Ven, 28/12/2012 - 18:33

Ma è normale che la Chiesa difenda il morigerato e onesto Monti, piuttosto che il PDL dei vecchi pedofili libidinosi e la sinistra dei matrimoni gay, la Chiesa deve proteggere i sacri valori della famiglia, non questi zozzoni del PDL e del PD!! (Decimo invio, potreste pubblicarlo per favore?)

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Ven, 28/12/2012 - 18:42

Non preoccupatevi, i Preti si sono alleati con i fascisti, comunisti, Juventini,Milanisti, Romanisti, ancora adesso si prendono i soldi dal popolo italico, nel mondo sono in concorrenza con Gino Strada che fa meglio di loro.Si vestono da pagliacci,non aiutano i frati, i missionari, le suore,sono dei repressi sessuali. I preti li ho abbandonati 40 anni orsono, perche mi rimpevano le balle, e non riuscivano a dare risposta a qualunque problema, saranno destinati a finire, per cui si alleino o appoggino chi vogliono, per me non esistono.Dio probabilmente esiste, Gesù è stato un mito oltre che essere figlio di Dio.,Questi preti sono stati capaci di allontanare ,non solamente me, ma milioni di persone da Gesù e da Dio, quindi attento Monti.

Carrera 4s

Ven, 28/12/2012 - 18:44

Ringrazio i vescovi. L'8%° dal 2013 lo destinerò alla comunità ebraica.

Carrera 4s

Ven, 28/12/2012 - 18:45

Ringrazio i vescovi. L'8%° del 2013 lo destinerò alla comunità ebraica.

Carrera 4s

Ven, 28/12/2012 - 18:46

Ringrazio i vescovi. L'8%° dal 2013 lo destinerò alla comunità ebraica.

reliforp

Ven, 28/12/2012 - 18:49

Ratzinger comunista!!!..ah ah ah ah ...siete una comica..ah ah ah ...votate Vendola così vi vendicate..ah ah ah ah

PL

Ven, 28/12/2012 - 19:01

Bagnasco farebbe meglio ad occuparsi dei suoi parroci anzichè salire usl pulpito per arringare i fedeli rimasti alla lotta politica Monti ha umiliato i più deboli Le alte gerarchie vaticane se ne fregano Le congregazioni OPUS DEI si sfregano le mani (le dittature li vedono sempre protagonisti) La CARITAS comincerà a togliere ai poveri per dare i pacchi famiglia ai ricchi MEMORABILE NATALE 2012 DEGNO DI GIUDA

masbalde

Ven, 28/12/2012 - 19:01

La CEI ha un debito con Monti che l'ha esentata dal pagare l'IMU sui beni della Chiesa non adibiti al culto: è un debito di molti milioni di euro!!! SAREBBE ORA CHE LA CHIESA SI OCCUPASSE DI ANIME E NON DI AFFARI IMMOBILIARI. La nuova DC sta rinascendo dalle ceneri con Monti e Casini, protetta dal Vaticano.

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Ven, 28/12/2012 - 19:03

L'ingerenza della chiesa nella politica italiana è seconda solo a quella della magistratura, e degli speculatori finanziari...ehm, scusate, dimenticavo MARCINCUS E LO I.O.R. Diciamo che è l' ultimo, in ordine cronologico, dei fili che tengono in piedi quel SACCO VUOTO DI MONTI: tutta gente VERY importante, istituzioni finanziarie di ogni contrada, interessi altolocati che portano, se esiste ancora il senso della realtà nella gente normale, solo i loro voti senza seguito alcuno. E' per questi interessi ALTOLOCATI che il monti SALE in politica. La chiesa romana poi, maestra qual'è di retorica predicatoria, l' ha messa sullo SPIRITUALE intessendo tutto un sillogismo tra la sua SALITA in politica ed il paradiso dei santi contro la DISCESA in campo di Berlusconi e l' inferno dei peccatori ( spero che per Vendola non tiri fuori il PURGATORIO). QUALCUNO IN VATICANO RIESCE A FAR RIDERE ANCOR PIU' DI CROZZA.

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Ven, 28/12/2012 - 19:04

L'ingerenza della chiesa nella politica italiana è seconda solo a quella della magistratura, e degli speculatori finanziari...ehm, scusate, dimenticavo MARCINCUS E LO I.O.R. Diciamo che è l' ultimo, in ordine cronologico, dei fili che tengono in piedi quel SACCO VUOTO DI MONTI: tutta gente VERY importante, istituzioni finanziarie di ogni contrada, interessi altolocati che portano, se esiste ancora il senso della realtà nella gente normale, solo i loro voti senza seguito alcuno. E' per questi interessi ALTOLOCATI che il monti SALE in politica. La chiesa romana poi, maestra qual'è di retorica predicatoria, l' ha messa sullo SPIRITUALE intessendo tutto un sillogismo tra la sua SALITA in politica ed il paradiso dei santi contro la DISCESA in campo di Berlusconi e l' inferno dei peccatori ( spero che per Vendola non tiri fuori il PURGATORIO). QUALCUNO IN VATICANO RIESCE A FAR RIDERE ANCOR PIU' DI CROZZA.

CALISESI MAURO

Ven, 28/12/2012 - 19:13

Miseria ladra, non ho mai votato il Berlusca in vita mia, ma stavolta vista l'accozzaglia catto com che ci ha portato al disastro gli do il voto. Ma ben gli sta' al Cav doveva ricordarsi che Mussolini dopo aver firmato i patti lateranensi e dato via libera al vaticano, questi ultimi all'avvicinarsi della guerra vendevano titoli di stato italiani per comprare quelli americani.

PieroLupo

Ven, 28/12/2012 - 19:15

Non c'é piú ladro al mondo che la chiesa cattolica. Il Vaticano lo stato piú corrotto & ricco del mondo e la piú stronzata religione dell'universo, predica ancora che l'asino vola. Ma questi sudditi cattolic, i sono propio rimbambiti? Cavoli che questi cappellini rossi e cappelloni a campana pagano le mazzette all' IMU (Instituzione Mafiosa Unitaria). La chiesa é una mafia da scantinato e fanno sempre i furbi del celibato, poi dall'altra parte del tunnel un sacco di suore incinte, le quali dicono di essere sposate col Cristo. Ma come fate voi italiani a farvi fare il lavaggio del cervello da tali cadaveri viventi? Ma quando che incominciate a smantellare le chiese e allestirle per alloggio dei profughi. Ma come fate a mantenere questi ladroni di massoni? Ha ragione Grillo: "Buttiamoli fuori i ladroni massoni) Tutti sul carroccio dei balocchi, destinazione Sahara a piantare alberi nel deserto. SVEGLIATEVI!

mbotawy'

Ven, 28/12/2012 - 19:42

Discorsi da prete.Logicamente la Chiesa stima e ringrazia il Monti, per essere stata esente dal "salasso italiano".A loro non riguarda ne il debito sovrano, ne le pressioni dalla U.E.& Germania sui lavoratori italiani.Monti,come il lupo di capuccettorosso,si maschera da politico, per "legalizzare" la continuazione del salasso in favore di Bruxelles.

paomoto

Ven, 28/12/2012 - 19:45

PieroLupo, studia un pochino, solo un pò. Mica i libri, che dimostri di non aver mai aperto, stante il tuo argomentare, ma almeno qualche paginetta di wikipedia, cio+ il minimo del minimo. Non ti serve per parlare ma per stare zitto e non doverti vergognare per le cretinerie che dici.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Ven, 28/12/2012 - 19:49

gESU' CRISTO, viveva e canninava con abiti da comune povero e non come VOI - Generslissimi del Vaticano - che vestite tutti IMBACUCCATI come gli stregoni di un tempo africani con anelli e grandi catene d'oro peraltro con il CROCEFISSO. Dovreste diventare POVERI come L U I e pensare solo alla salvezza delle vostre anime non proprio "SANTE". Il popolo Vi sta a guardare...

paomoto

Ven, 28/12/2012 - 19:50

Curioso vedere adepti del partito notoriamente più allergico alle tasse ed altrettanto notoriamente simpatizzante dell'evasione fiscale prendersela con la chiesa che non paga l'Imu solo perchè questa, che fino a pochissimo tempo fa appoggiava B. ora cambia orizzonte, per le castronerie fatte dal premier e dai suoi sodali. E giusto che un CDX fatto di mezze calzette - come quelle che sproloquiano qui digiune non solo di storia,. ma anche di senso comune, spariscano. Monti o non Monti.

pepperconarse

Ven, 28/12/2012 - 19:56

Imu no imu si no a chi ? alla chiesa.Il prezzo.Ora incassiamo.Mi candido non mi candido.Presa per il culo gli italiani.Sapeva da allora che si sarebbe candidato e il prezzo per quell'imu e' una dichiarazione di intenti comune.Abbiamo incassato cosi i voti dei cattolici.Il mio dubbio........il vostro?

Ritratto di Riky65

Riky65

Ven, 28/12/2012 - 19:57

Patto scellerato «Guardatevi dai falsi profeti i quali vengono a voi in vesti da pecore, ma dentro son lupi rapaci. Voi li riconoscerete dai loro frutti. Si colgon forse delle uve dalle spine, o dei fichi dai triboli? Così, ogni albero buono fa frutti buoni; ma l’albero cattivo fa frutti cattivi. Un albero buono non può far frutti cattivi, né un albero cattivo far frutti buoni. Ogni albero che non fa buon frutto, è tagliato e gettato nel fuoco. Voi li riconoscerete dunque dai loro frutti.» (Matteo 7:15-20)

pepperconarse

Ven, 28/12/2012 - 19:58

Dimenticavo:questa e' la politica alta per il paese.

mares57

Ven, 28/12/2012 - 20:17

Essere cattolico non significa ragionare con il cervello della CEI. Questo mercato mi fa schifo. Dubito che darò ancora l'8 x mille alla chiesa cattolica. Sono solo mercanti nel tempio. Capitanati da Monti. Per difendere i loro interessi e lo IOR non si fanno scrupoli davanti a disoccupati , aziende distrutte da leggi scellerate, suicidi. Ma che religione è questa? Vergognatevi solamente.

Gfrank54

Ven, 28/12/2012 - 20:17

Riconoscimento a chi sta affamando un popolo. Complimenti al cardinale

ITALIA UNA LIBE...

Ven, 28/12/2012 - 20:23

ESIMIO CARDINALE BAGNASCO, LA MIA E' SOLO UNA "CRITICA" SOCIO-POLITICA ALLA SUA PERSONA PER L'ASSURDO APPOGGIO A MONTI; LUNGI INFATTI DA ME CRITICARE CHI PORTA CON SACRIFICIO CON L'ABITO TALARE. NELL'APPOGGIARE IL LIBERAL-LIBERISTA SALASSATORE DI ITALIANI ED ALLEATO DELLE SINISTRE, MONTI, FORSE ALLA CEI AVETE DIMENTICATO DUE ENCICLICHE CHE HANNO FATTO STORIA, SONO LA STORIA, SONO ATTUALI E RAPPRESENTANO L'AVANGUARDIA DELL'ETICITA' SOCIALE: LA RERUM NOVARUM DI LEONE XIII E LA LABOREM EXERCENS DI GIOVANNI PAOLO II. TRATTASI DI DUE DOCUMENTI PAPALI DI ALTISSIMO CONTENUTO SOCIALE CHE NULLA HANNO A CHE SPARTIRE CON I SIGNORI CHE AVETE DECISO DI APPOGGIARE.

mbotawy'

Ven, 28/12/2012 - 20:28

Non sorprende piu'la ipocrisia della Chiesa."Laudato sie mi signore Monti,cum tucte le tue agevolazioni...". Ma purtroppo di questo speciale trattamento economico al magnum complesso vaticano,non e'stato riservato nessun occhio di riguardo al lavoratore italiano oggi nel lastrico.

stefanopiero

Ven, 28/12/2012 - 20:29

Il Vaticano ha un nemico storico da combattere, il comunismo. Arrivò ad approvare e sostenere la spedizione in Russia con Mussolini. Fino a ieri questo atteggiamento coincideva con gli interessi italiani che il comunismo non l'hanno mai voluto. Adesso i nostri interessi sono divergenti. Non vogliamo il comunismo ma nemmeno Monti, non saprei chi dei due sia il peggiore. Che il Vaticano si occupi dei problemi di casa sua che non sono né pochi né marginali.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 28/12/2012 - 20:34

"Bagnasco al premier: "Sulla onestà e capacità di Monti c'è un riconoscimento comune"". Io dico a Bagnasco e a tutto il clero che se la capacità di Monti e, soprattutto, la sua onestà sono come quelle che si riscontrano in Vaticano e nelle varie parrocchie, bisogna dire che, a riconoscimento comune, siamo in buone mani.

46gianni

Ven, 28/12/2012 - 20:41

non date piu' l'8x1000 alla chiesa e nemmeno il 5x1000 alle associazioni gestite dalla chiesa. facciamoci sentire BASTA CON I MASSONI CLERICALI E NON

scipione

Ven, 28/12/2012 - 20:41

BAGNASCO: SE LO CONOSCI ,LO EVITI.Eil popolo che non e' scemo gli fa una pernacchia.

Ritratto di xulxul

xulxul

Ven, 28/12/2012 - 20:47

Ragazzi, a leggere certi commenti sembra di essere sul manifesto o sull'unità. Avete solo immaginato cosa ci aspetterebbe se vincessero i comunisti o quel furbastro di Grillo. Ci avete pensato un attimo senza farvi prendere dagli automatismi pavloviani, sfoggiando questo anticlericalismo infantile e deprimente? Mr. B. se l'è alienato con le sue mani il placet della Chiesa. In questo Paomoto ha ragione. Se non siamo come nel '48 poco ci manca.

billyjane

Ven, 28/12/2012 - 20:51

per carrera. io lo faccio da mo- La destinazione del mio otto per mille lo erogo a favore delle comunità ebraiche, anche se ebrea non sono. Per PAOMOTO. Io spero con tutte le mie energie, che sparisca Monti o Bagnasco con tutti i loro filistei. Sembravano miti pecorelle, ma sono lupi mannari che ci portano alla miseria piu nera. saludos

pgbassan

Ven, 28/12/2012 - 20:55

La CEI in campo per Monti? Riconoscimento comune? Bruttissima faccenda. Da cattolico dico che la Chiesa deve rimanere neutrale. E me ne frego altamente dei burocrati ecclesiastici. La Chiesa è un'altra cosa. W la Lega e quella parte buona di PDL che rimarrà.

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Ven, 28/12/2012 - 21:05

Il lombrico ha l'appoggio dei poteri forti, Germania e Vaticano. Senza contare Casini, Fini, Buttiglione e Ichino gentaglia che non sa nemmeno cosa voglia dire lavorare e rischiare sulla propria pelle, che da 30 anni paghiamo lautamente per non produrre una cippa. Ci vuole un bel coraggio a votarli

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 28/12/2012 - 21:08

Anch'io voterò SILVIO BERLUSCONI PREMIER, alla faccia di quei bananieri di sinistri.

Ritratto di Screwman

Screwman

Ven, 28/12/2012 - 21:14

Giornali italiani, quotidiani e riviste internazionali (Time, The Economist, The Financial Times e la lista potrebbe continuare a lungo), la Chiesa, molti di quelli che l'avevano votato hanno tutti ripudiato Berlusconi. Non perchè sono comunisti, ma perchè hanno constatato che B. non ha fatto nessuna delle riforme che aveva promesso ben 18anni fa. La maggioranza di costoro non sono comunisti, non sono nemmeno di sinistra. Semplicemente hanno cambiato opinione osservando la realtà. (vediamo quante volte devo mandare questo post per vederlo pubblicato)

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Ven, 28/12/2012 - 21:16

teddysamp allora vota monti povera pecorella

aladino77

Ven, 28/12/2012 - 21:19

Corvo Rosso, ne abbiamo già parlato: l'IMU è una tassa introdotta direttamente (quella sulla seconda casa) o indirettamente (prima casa) dal PDL. Avrebbe ragione a lamentarsi se avesse votato Lega o Vendola, ma se ha votato Berlusconi, non può lamentarsi delle tasse messe da lui... Ricambio i saluti!! Ps: guardo qualche volta Rai 3 e LA7, mentre La Repubblica non la compro manco morto

Ritratto di antoni55

antoni55

Ven, 28/12/2012 - 21:23

Buona sera a voi.Signore perdona loro perche non sanno quello che fanno,però questa volta ti hanno venduto molto profumatamente altro chè i trenta denari dell'altra volta!!!!!!!!

CARMEN RICCI

Ven, 28/12/2012 - 22:34

SONO CRISTIANA CATTOLICA IN NIGERIA MUOIONO PER IL VANGELO E QUI A ROMA COSA FANNO CAMPAGNA ELETTORALE PER UN SOGGETTO CHE SI E DIMOSTRATO OLTREMODO PERSONA POCO PREGIATA MA STIAMO SCHERZANDO SE LA CHIESA NON TORNA ALLA POVERTA FRANCESCANA PERDERA TUTTO PERCHE NON STA SEGUENDO IL VANGELO MA SOLO I LORO SPORCHI INTERESSI E ALLONTANERANNO DALLA CHIESA MOLTI CREDENTI PURTROPPO

anna.53

Ven, 28/12/2012 - 22:39

E' soprattutto in Italia che ci sono interventi così pesantemente intrusivi della Chiesa ufficiale nella arena elettorale e in politica; in Francia e in altri paesi non si permettono di farlo ; è una storia che si ripete : una laicità reale dello stato non è possibile in Italia e così pure una sana distinzione fra Dio e mammona, fra Dio e Cesare..... In ciò i partiti ci sguazzano, cercando di sgomitare e , con rare eccezioni, di ingraziarsi la benevolenza di un potere forte (temporalmente parlando)- Lo dico da credente!

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Ven, 28/12/2012 - 22:54

ma a me non sembra che la chiesa abbia tanto appoggiato Berlusconi, quando mai? gli ha sempre rimproverato di essere divorziato e sempre fatto votare a sinistra

anna.53

Ven, 28/12/2012 - 23:06

paomoto vada piano , la Chiesa non deve appoggiare proprio nessuno, nè Berlusconi nè altri. E tremo quando ascolto cristiani impegnati invocare una politica che promuova il "bene comune": dietro a questa espressione compare spesso il desiderio di una casta di "giusti" di decidere e imporre per tutti dove e quale sia il "bene" , il "vero" - avverto il rischio di instaurare uno stato etico

Triatec

Ven, 28/12/2012 - 23:09

Aumentano tutti i servizi, aumentano le tasse, tutti stanno facendo i loro programmi per il 2013, ma anch'io avrò diritto di pensare al mio programma: 1) Boicottare tutti i prodotti tedeschi 2) Mai più l'8% per mille alla chiesa 3) omissis.....

Thomas Dylan

Ven, 28/12/2012 - 23:23

Ogni volta che vedo questa congrega di fannulloni incapaci (vescovi, cardinali, ecc.) mi monta il sangue alla testa. Approfittano della buona fede dei vecchietti raccontando che se non danno l'obolo li attende l'inferno. Siamo ancora rimasti ai tempi dell'inquisizione, ci si rende conto? E questo losco personaggio nullafacente ha ancora il coraggio di elogiare monti, che con le sue nefandezze ci ha ridotto sul lastrico? Il tutto perchè non ha applicato l'imu alla chiesa e ai suoi beni. È allucinante! Seguite il mio esempio! Niente 8 per mille! Boicottiamo le messe e non diamo piú soldi alle parrochhie. Vedrete che pian pianino qualcosa cambierá.

fisis

Ven, 28/12/2012 - 23:44

E' triste e disgustoso che l'establishment vaticano si schieri con monti; cioè con uno che sta succhiando il sangue degli italiani e conducendo tanti imprenditori al fallimento, alla disperazione e al suicidio. E tutto questo per un mero interesse economico (vedi esenzioni imu). Ma certo,se non sependono più nenache una parola per i tanti cristiani uccisi nelle chiese nei paesi islamici, cosa vuoi che gli interessi, agli alti prelati di qualche suicida che va all'inferno? Non sarà che anche la chiesa è daa riformare?

veliero57

Ven, 28/12/2012 - 23:48

Bagnasco che Dio abbia pietà della sua anima. Lei dovrebbe proferire solo le parole del Vangelo, invece fa alleanze con chi ha fatto sprofondare l'Italia nel baratro regalando le spoglie alla maledetta europa. Al posto suo mi toglierei l'abito ed entrerei in politica. Mi dispiace dire questo perchè rispetto l'abito che lei porta.Si VERGOGNI.

roby55

Ven, 28/12/2012 - 23:48

Si direbbe che il card. Bagnasco viva su un altro pianeta. Non dice nulla di poteri forti finanziari globalizzati: sanguisughe che si nutrono delle ultime risorse che rimangono agli stati europei, prima di comprarli a buon mercato. I sacrifici degli italiani sono stati inutili: perché far saltare duecento imprese al giorno è immorale. E tutto questo grazie a Monti: il salvatore della patria.

roby55

Ven, 28/12/2012 - 23:52

Già i sacrifici li han fatti gli italiani e non certo il card Bagnasco: lo dico con amarezza, e insieme con lui tutto l'apparato politico in parlamento, Napolitano e tutto l'apparato dei magistrati. Le caste sacrifici non ne hanno fatti. I sacrifici li hanno fatti chi vive con 1500 euro al mese e ha tre o quattro bocche da sfamare, vestire ecc.

roby55

Ven, 28/12/2012 - 23:57

I riconoscimenti a Monti in Europa sono stati dati perché ha fatto l'interesse delle banche, delle istituzioni finanziare globalizzate. Se il card. Bagnasco fosse un piccolo imprenditore fallito grazie alle tasse di Monti, non so se ragionerebbe in quel modo, ma lui non ha mai lavorato un giorno per mantenere famiglia, non ha mai avuto problemi economici.

maxkent

Ven, 28/12/2012 - 23:58

La mossa è politicamente giusta. La chiesa pesca consensi maggiormente tra poveri e diseredati, e Monti gliene ha forniti e gliene fornirà in grande quantità.

graffias

Sab, 29/12/2012 - 00:38

La Chiesa , il Cardinal Bagnasco, debbono perdonare gli imbecilli , anche quando questi diventano dannosi per la comunità nazionale , ma Monti , Fini , Casini, Montezemolo e gli altri figuri del cosiddetto centro moderato non sono imbecilli , ma sono gente attaccata al potere , gente che del popolo se ne frega nel modo più totale e mira soltanto a conquistare la poltrona .

ortensia

Sab, 29/12/2012 - 00:53

Il grande cardinalone megagalattico lo deve aver confessato in una delle sacre stie vaticane.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 29/12/2012 - 01:04

L'assist del Vaticano a Monti è una vera e propria leccata di piedi che toglie alla chiesa ogni dignità. Stanno trasformando il cattolicesimo in un vergognoso mercato di opportunismi.

pgbassan

Sab, 29/12/2012 - 06:06

La CEI in campo per Monti? Riconoscimento comune? Bruttissima faccenda. Da cattolico dico che la Chiesa deve rimanere neutrale. E me ne frego altamente dei burocrati ecclesiastici. La Chiesa è un'altra cosa. W la Lega e quella parte buona di PDL che rimarrà.

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Sab, 29/12/2012 - 07:46

Deludente e rammaricato che la figura di un grande papa come abbiamo,abbia vescovi che fanno di tutto per ridurne la figura.Da non credente,ho sempre avuto il massimo rispetto delle altrui religioni e in particolare della nostra giudaico cristiana riconoscendone l' importanza che ha permeato la nostra civilta',di cui oggi ne siamo il prodotto.Mi spiace che da parte di questi vescovi ci sia quersta misera scelta che li vede protagonisti di una scellerata riduzione dei loro compiti cui dovrebbero ispirarsi e non diventare tesserati militanti di certi personaggi come monti che ha ridotto sul lastrico migliaia di famiglie, che ha provocato danni enormi alla nostra economia, in particolare, facendone pagare il prezzo ai piu' deboli. Oggi la scelta di encomuiare monti ha il suo peso politico,e avrebbero fatto meglio a risparmiarsela certi vescovi

Ritratto di marystip

marystip

Sab, 29/12/2012 - 07:48

Fuori la chiesa dall'Italia

gicchio38

Sab, 29/12/2012 - 08:21

BRAVO CARDINALE DEI MIEI STIVALETTI QUANDO PUZZANO DI SUDORE. CHE CARDINALONE NIENTEPOPODIMENO DIREBBE OGGI TOTO' SE FOSSE ANCORA VIVO "angelo bagnasco". ORA LA CRICCA DEI MORTIDIFAME E PERDITEMPO E' VERAMENTE COMPLETA. SAPESSE IL CARDINALONE CHE CAZZO GLIENE NE FREGA CON CHI SI SCHIERA LUI. NATURALMENTE UN "BUFFONE" NON PUO' SCHIERARSI CHE CON ALTRI BUFFONI. AUGURI piccolo bagnasco.

alex49

Sab, 29/12/2012 - 08:28

Così è stata fatta chiarezza !!! Sono in campo finalmente in maniera chiara agli italiani e tutti insieme i seguenti soggetti: 1 la casta 2 i BANCHIERI con MONTI , 3 I COMUNISTI DI BERSANI , 4 I SUPER COMUNISTI di VENDOLA 5 I PRETI DI BAGNASCO , 6 I TRADITORI DI FINI , 7 I QUACQUARAQUà DI CASINI e dall' altro gli ITALIANI ADESSO SMETTERANNO DI MIMETIZZARSI E LI POTREMO AFFRONTARE IN CAMPO APERTO

pgbassan

Sab, 29/12/2012 - 10:55

genovasempre: commento che io da credente condivido pienamente. Grande Papa attorniato come dici da certi vescovi. Saluti (anche a Genova, stupenda).

fisis

Sab, 29/12/2012 - 10:55

E' triste e disgustoso che l'establishment vaticano si schieri con monti; cioè con uno che sta succhiando il sangue degli italiani e conducendo tanti imprenditori al fallimento, alla disperazione e al suicidio. E tutto questo per un mero interesse economico (vedi esenzioni imu). Ma certo,se non spendono più nenache una parola per i tanti cristiani uccisi nelle chiese dei paesi islamici, cosa vuoi che gli interessi, agli alti prelati, di qualche suicida che va all'inferno? Non sarà che anche la chiesa è da riformare?

ugo Condoleo

Sab, 29/12/2012 - 11:33

EPICHEIA CRISTIANA È IL DIRITTO ED IL DOVERE DI NON PAGARE LE TASSE LÀ DOVE LO STATO DI DIRITTO DIVENTA DIRITTO DI STATO ALLA RAPINA LEGALE, E DOVE LA LEGGE COSTRINGE AL MALE DA COMPIERE: SOTTOSTARE DEMOCRATICAMENTE ALLA MAFIA DEL POTERE FINANZIARIO, ED ACCETTARE IL SIGNORAGGIO - DEPRECATO DA GESÙ CON LE PAROLE “NON CHIAMATE NESSUNO SIGNORE” - CHE FA DEL CITTADINO UN MAFIOSO NELLA MISURA IN CUI ACCETTA DI PAGARE IL PIZZO DI UN DEBITO INESIGIBILE SOTTO FORMA DI TASSE.

lupo.rex

Sab, 29/12/2012 - 14:23

Bagnasco è un vecchio arnese democristiano di sinistra, già in passato smentito dalla segreteria vaticana che ha precisato che parla a titolo personale e non in nome della Chiesa che è rappresentata dal Papae dai suoi portavoci, non da Bagnasco. Infine se Monti gode dell'apprezzamento comune, quindi di tutti, perchè si presenta con un bouquet di micro-partitini per superare il misero 8 per cento del Senato? Preti e comunisti credono che gli italiani siano scemi. Una parte lo è, ma la maggioranza per fortuna, no!

Ritratto di onollov35

onollov35

Sab, 29/12/2012 - 18:21

@sileno. Anch'io voto Berlusconi col coraggio di dirlo.

mares57

Sab, 29/12/2012 - 21:15

Riflettendo la rivoluzione francese non si è ribellata alla nobiltà e al clero? Richelieu- Bagnasco & Monti- no non è nemmeno Luigi XVI.Che ne dite della Fornero- Maria Antonietta? "ma date delle brioches a questi choosy italiani che mi infastidiscono le orecchie con le loro stupide lagnanze!"

PieroLupo

Sab, 29/12/2012 - 21:28

@paomoto, Infatti c'é ancora qualche arrogante che si detiene "democratico" abbaiando di zittire gli altri. Poi c'é sempre qualcuno che vuole fare "l'intelligente intellettuale", ma la sostanza si sposa sempre piú spesso con il sempre piú discusso "HOMO STUPID". E c'é sempre qualcuno di asserire di aver letto un libro, ma se per caso ne ha l'opportunitá di aprirlo....cade dentro e non ne esce piú. Allora sei propio caduto in basso! SVEGLIATI!

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Sab, 29/12/2012 - 23:36

graffias e il vaticano ha sempre cecato di favorire chi più degli altri gli potesse garantire un cospicuo tornaconto.