Impazza #IoNonVotoIlPd: così la rete scarica Bersani

L'asse con Casini, l'appoggio a Monti, la linea soft sulle unioni gay: la rete boccia Bersani & Co. Tra il popolo di sinistra esplode la campagna "Io non voto il Pd"

Adesso la rete scarica il Partito democratico e soprattutto la linea del leader Pier Luigi Bersani, accusato di aver spostato troppo al centro le alleanze continuando a inseguire l'irraggiungibile Pier Ferdinando Casini. Da qui la provocazione della rete: su Twitter impazza l'hashtag #IoNonVotoIlPd, che nel giro di poche ore è entrato nei trend topics scatenando l'ira dello zoccolo duro pro Bersani.

Una rivolta tutta interna alla sinistra. Che ci fosse un malumore nel Partito democratico, ci sono state fior fiore di avvisaglie: dai rapporti tesi con l'alleato di sempre Antonio Di Pietro alle pesanti contestazioni contro Rosy Bindi alla Festa del Pd a Caracalla, dalle difficoltà a dialogare con il braccio armato della Cgil al progressivo distacco con la base. Giusto ieri, in una intervista a Repubblica, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia ha apertamente bocciato la linea "centrista" di Bersani. Se il centrosinistra vuole vincere le elezioni, è il ragionamento del primo cittadino di Milano, "deve andare oltre l’usato sicuro" proposto da Bersani e la "demagogia certa" del leader del M5S Beppe Grillo e di "alcune inaccettabili dichiarazioni di Di Pietro", per trovare una "terza anima" in grado di coinvolgere nella politica e al governo "le intelligenze e le energie dell’associazionismo e della cittadinanza attiva". Insomma, c'è una sinistra che vuole fare la sinistra per davvero e non annacquarsi coi tatticismi e i compromessi. La bagarre sui matrimoni gay ne è la prova. E il malessere nei confronti di una dirigenza che, in questi mesi, ha sostenuto il premier Mario Monti e il suo governo avvallando politiche tutt'altro che di sinistra si è acuito sempre di più. E adesso sta esplodendo. E la rivolta che sta prendendo piede su Twitter ne è la riprova.

"Io non voto il Pd molto semplicemente, perché sono di sinistra", scrive Tito Faraci sul social network. Non è l'unico. Nel giro di poche ore l'hashtag entra subito tra i trend topic. "Questo hashtag - spiega Faraci - non esprime ostilità, quanto delusione. In gran parte dei tweet traspare il desiderio diuna ragione per tornare a votarlo". Un vero e proprio malessere che si è incanalato anche dentro al partito. Non a caso ieri Pippo Civati, consigliere regionale in Lombardia, ha avvertito che i "rottamatori" sono pronti a lasciare Bersani nel caso si arrivi ad un’alleanza con Casini in vista del 2013. "È incredibile quanta gente dica 'Io non voto il Pd perché sono di sinistra' - scrive Massimo Bencivenga - Bersani svegliati, fai qualcosa di sinistra". E ancora: Nino Nicita spiega di non appoggiare più il Pd perché "non si accorgono che la gente è disposta a votare il peggio populismo in salsa M5S piuttosto che dare il voto a loro". Insomma, le motivazioni sono molteplici: "Io non voto il Pd perché è un centro di gravità permanente"; "Io non voto il Pd per il Penati system"; "Io non voto il Pd per non ritrovarmi nei Casini"; "Io non voto il Pd perché non ho ancora capito cos'è". La rivolta via web mette insieme post divertenti a vere e proprie critiche alla leadership di Bersani. Una disfatta in tutti sensi anche se, timidamente, i fan di Bersani hanno provato a replicare spiegando per quale motivo un elettore di sinistra può ancora votare i Democratici. Senza convincere nessuno. "I non voto il Pd perché errare è umano - avverte Valeria Calicchio - ma perserverare è da coglioni".

Commenti

alfa553

Mar, 24/07/2012 - 10:04

Mi accodo, ma come si puo votare questa cricca da tre soldi?

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 24/07/2012 - 10:05

"I non voto il Pd perché errare è umano - avverte Valeria Calicchio - ma perserverare è da coglioni". vale anche per tutti gli altri politicanti.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 24/07/2012 - 10:11

Libero scrive che il PD vola e il PDL perde ancora consensi e #IoNonVotoIlPd sono 4 gatti pagati. Il PD bisogna votarlo perchè è il meglio che c'è. Il PDL bisogna cancellarlo per colpa di berlusconi, che nella sua vita privata è amorale ed in quella pubblica politica incapace

Ritratto di Zago

Zago

Mar, 24/07/2012 - 10:20

Se la gente capisce un pochino di politica, chi può votare il PD che se per caso dovesse vincere, dopo qualche mese verrebbe impallinato dai tiratori scelti che fanno parte di questo partito. E poi se per caso ci dovesse essere anche Casini li in mezzo, si accorcerebbero ancora i tempi. Vi immaginate i cattolici con Vendola e tutti i gay che sono in questo partito ? Un minestrone senza profumo.

Ritratto di giancarlo tortoli

giancarlo tortoli

Mar, 24/07/2012 - 10:25

Il guaio è che si pretende di tirar fuori dal testone di Bersani quella materia grigia essenziale, politicamente parlando, che però lui non ha mai avuto. Amen.

Ritratto di aliberti.

aliberti.

Mar, 24/07/2012 - 10:45

#bastacasta

Ritratto di Lug Belenus

Lug Belenus

Mar, 24/07/2012 - 10:51

Nemmeno io voto il PD. Non l'ho mai votato anche quando si chiamò PCI, PSI, PSDI, PDS, DS, Partito Radicale, Ulivo, Quercia, Asinello, Margherita, Rifondazione Comunista, Comunisti Italiani, Federazione dei Verdi, Sinistra Ecologia Libertà, Movimento RadicalSocialista, Nuovo Partito d'Azione, Partito Umanista, Italia Dei Valori. Perchè io NON SONO DI SINISTRA. Ecco una modesta idea alternativa per chi, non volendo votare PD, si chiedesse quali potrebbero mai essere le sue più profonde e reali convinzioni politiche.

cesaresg

Mar, 24/07/2012 - 10:52

Io voto il PDL perché ci sono dei personaggi come "luigipiso" che rompono i c...... all'interno si questo blog. W BERLUSCONI, W PDL. Alla tua faccia....

Ritratto di echowindy

echowindy

Mar, 24/07/2012 - 10:55

CASINI, personaggio di mezza statura politica ma gran maestro dei due fornellini, dimostra di essere il solito opportunista casinista, la vera anima della vecchia DC della corrente Forlani. Vediamo che i suoi veri interessi sono quelli di sempre: conquistare nuove poltroncine!

Manuela1

Mar, 24/07/2012 - 10:57

Non darei peso a quello che la gente (non si sa poi chi sia) dice sui social network, manco se scrivessero "io non voto il PDL".

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mar, 24/07/2012 - 11:36

Luigipiso: Non mi dispiacerebbe essere incapace come Berlusconi. Per il privato sono affari suoi. Ho un amico che veleggia con cinque fidanzate alla volta cui però affiderei senza pensarci un minuto le mie eventuali sostanze, sicuro della sua capacità. Oppure un medico puttaniere che ha diagnosticato una broncopolmonite che altri puri non avevano nemmeno sospettato. Quanto al Pd come "non c'è di meglio sulla piazza" non mi allargherei tanto: oltre alla sindrome di Tafazzi, quanto ad identità perduta anche loro non scherzano. E quanto a privata moralità sono nella media. Per me ha ragione Valeria Calicchio. Saluti

Roberto Casnati

Mar, 24/07/2012 - 12:15

Sarebbe molto meglio dire io non voto a sinistra perchè non sono fesso!

guidode.zolt

Mar, 24/07/2012 - 12:27

luigipiso ... si dia al pisolino.. il pd e' il meglio che c'e' nella stessa misura in cui i suoi commenti sono i migliori degli altri..!

bobsg

Mar, 24/07/2012 - 12:30

Va bene, ma per coerenza, visti i risultati, ci vuole anche: Iononvotoilpdl-l'udc-l'idv-sel-... cioè nessun voto ai mascalzoni che indegnamente stanno nel palazzo. NESSUNO ESCLUSO!

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Mar, 24/07/2012 - 12:34

Caro Indini, dopo aver più volte, nei suoi articoli, fatto coincidere il PD con la sinistra, ora si compiace perchè quattro gatti affermano di non votare PD perchè non sarebbe di sinistra. Ma lei ha le idee chiare?

Massimo Bocci

Mar, 24/07/2012 - 12:38

Depressivo??....come quella he prende dopo essere stato rapinato e truffato da una manica di criminali ladri, che falsificano,mistificano sistematicamente realtà e verità,...dei veri apolidi traditori (dei senza patria) che venderebbero il proprio paese per quattro euri e anche meno alo straniero ( a loro basta rubare),... però ma c'era un nome che raggruppava tutte queste qualità in una sola etnia di ladri,....ma si comunisti,queste son tutte specialità della cricca del bolscevico DOC o CCCP.

gentlemen

Mar, 24/07/2012 - 12:35

PD ovvero partito dementi! Pur di eliminare Berlusconi sono scesi a compromessi i cui effetti devastanti sono davanti agli occhi di tutti!Totale mancanza di idee ,di rispetto per i propri elettori. Il paese affonda e il loro problema è quello delle unioni gay ,problema che va sicuramente risolto ma non mi sembra affatto prioritario in questo momento!Pensano solo alle elezioni senza pensare ,come tutti d'altronde ,che qualcuno li dovrebbe votare. Parlando con amici elettori del PD ,tanti mi confermano che alle attuali condizioni non andranno proprio a votare o faranno scelte di protesta. Svegliatevi!TUTTI!

mariett

Mar, 24/07/2012 - 12:41

Un pò magra come consolazione. Il PDL ondeggia tra "Silvio si candida" e "Silvio non si candida" e voi vi consolate con 4 simpaticoni che dicono di non votare PD. Saranno affari loro. L' importante è che a votare il PDL siano sempre di meno.

battintesta

Mar, 24/07/2012 - 12:55

Beh, francamente, trovare sul sito la pubblicità della UNIPOL mi sembra un po' eccessivo...

agosvac

Mar, 24/07/2012 - 13:12

Sembra che molti non voteranno Pd perchè c'è bersani. Altri non lo voteranno perchè, molto giustamente, non sono di sinistra. Ma allora questi sondaggi che lo danno super vincente non è che siano la solita bufala di quei sondaggisti che davano il terzo polo al 20% o addirittura al 25% quando poi si sono dovuti "accontentare" del miserrimo 6% del poverello Casini????

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Mar, 24/07/2012 - 13:22

Il PD e il PDL sono residui per cerebrolesi. Vanno buttati giù dalla rupe tarpea in quanto espressioni deformi delle iniquità mentali del paese già espressione dei loro beceri elettori.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 24/07/2012 - 13:35

@wilfredoc47 non sono d'accordo. Non so Lei, ma io sono in contatto giornaliero, per lavoro, con centinaia di ragazzi e Le posso assicurare che berlusconi è il degrado, la presente e futura disperazione sociale ed economica e il riformismo di sinistra tafazzi-like è l'unica salvezza. Gli esempi da Lei descritti sono i classici italiani giustamente schifati dal vero capo dell'europa, la Merkel e a causa loro ne passano le conseguenze la povera nazione Italia. Il mio scopo è divulgare quanto il possibile le nefandezze del PDL. E poi mi diverto così, sopratutto ad essere ironizzato da persone come Lei :) Per quanto riguarda il PD e cioè Bersani, un lavoratore onesto al servizio dei cittadini.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Mar, 24/07/2012 - 13:46

@luigipiso - L'unica cosa positiva del PD è l'attenzione ai diritti civili per il resto e soprattutto in campo economico è un partito senza futuro con idee ormai stantie oltre che deleterie. Per vedere quello che succederebbe con il PD al governo basta vedere i disastri che sta facendo Holland in Francia (tassazione al 75% dal prossimo autunno con conseguente migrazione dei maggiori contribuenti in UK che saranno ben felici di spendere i loro soldi nel West End).

ilsignorrossi

Mar, 24/07/2012 - 14:21

io non voterò nessuno , a meno che il candidato abbiaq al massimo 40 anni .................BASTA VECCHI

Ritratto di romy

romy

Mar, 24/07/2012 - 14:27

Ma quale PD, quale UDC, quale sinistra,ecc.ecc.quì se non ritornasse al più presto Berlusconi a governare questo Paese,non avremmo nemmeno più le lacrime per piangere,possibile che ancora non si sia capito?Ancora non basta la punizione che stiamo subendo?

Ritratto di romy

romy

Mar, 24/07/2012 - 14:39

@luigipiso,la conosci la canzone "vedi napoli e poi muori"idem,vedi la sinistra al potere e poi sei morto del tutto,scommettiamo????????Vedi parli male di Berlusconi,non capisco cosa si voleva di più,con i poteri che si ritrova oggi un CdG in Italia,hai letto cosa ha scritto Francesco Alberoni sulla nostra Costituzione ecc.ecc.,se non l'hai fatto,leggilo ed studia,quì sono in gioco la vita di milioni d'Italiani,non si tratta di un derby di calcio.

Ritratto di giancarlo tortoli

giancarlo tortoli

Mar, 24/07/2012 - 14:41

Luigipiso 13,35 - La Sua diagnosi riguardo al PD è di una innocenza talmente spregiudicata da fare davvero tenerezza. Ed al caro Bersani non si deve chiedere di fare "l'onesto lavoratore" ma più semplicemente il segretario di partito. Ma lo sa fare?

baio57

Mar, 24/07/2012 - 14:44

Luigi Piso - Bersani ? Onesto anche quando intercede per l'incontro tra M.Gavio( noto imprenditore in orbita Pd ,pace all'anima sua) e Penati ,per l'accordo sull' "affaire Serravalle" ,per poi dire che lui non ne sa nulla ? Ma va là....

baio57

Mar, 24/07/2012 - 14:58

battintesta, sono d'accordo !

Manuela1

Mar, 24/07/2012 - 15:15

@BATTINTESTA: i soldi non hanno colore, neppure per il Giornale.

ariete38

Mar, 24/07/2012 - 15:21

La prova del nove del sondaggio tarocccato che il PD è il primo pqartito d'Italia. Manco quelli di sinistra pensano vi votare quesaro partito figuriamoci....

zagor

Mar, 24/07/2012 - 15:35

Io per il pd non ho mai votato e mai lo voterò ma questa/prossima volta non voterò neppure per il partito a cui ho sempre dato il mio voto anzi penso proprio che non mi recherò nemmeno alla mia sezione elettorale

Ritratto di gino5730

gino5730

Mar, 24/07/2012 - 15:38

Votare il PD con alleati come Casini o Vendola e Di Pietro è masochismo allo stato puro e oiare l'italia e gli Italiani.

antonino1941

Mar, 24/07/2012 - 15:53

carissimo signor luigipiso ma da quando ha visto lavorare certe persone che oneste lo saranno ma lavoratori.....

Ritratto di copyleft

copyleft

Mar, 24/07/2012 - 15:54

gino5730 ora capisco che i gusti son gusti disse quello che si ciucciava il calzino ma dare del masochista ad altri dopo aver mandato al governo l'allegra brigata della lega, brunetta, giovanardi; carfagna, bondi ecc ecc capitanati dal più impresentabile e sponsorizzati dalla santanchè, cos'è? hakarakiri alo stato puro.

germano

Mar, 24/07/2012 - 16:01

Luigipiso:Io non so con quali ragazzi parla ma quelli che conosco io sanno che"il suo onesto lavoratore"è allievo e collaboratore di quelli che hanno inventato le pensioni baby(15 anni 6 mesi e 1 giorno),la cassa integrazione con durata trentennale che portava direttamente alla pensione (in molti casi ovviamente anticipata,ne conosco tanti che hanno avuto questa rendita lavorando in nero),delle fabbriche che hanno chiuso perché avevano un assenteismo superiore al 30%(in alcune realtà il più virtuoso faceva una settimana di mutua al mese),del consenso elettorale con assunzioni e consulenze improduttive(la destra ha solo copiato)...Berlusconi e tutti i suoi difetti sono venuti dopo...lei dovrebbe ricordarlo.

Ritratto di romy

romy

Mar, 24/07/2012 - 16:18

Anche un bambino capirebbe che il futuro del mondo non potrebbe mai sposarsi con ideologie di sinistra,non che in passato sia andato meglio per chi le ha sposate certe idee di sinistra,ma poi?chi me le spiega queste idee?cosa dicono?cosa vorrebbero mettere in atto,la panacea per tutti tramite lo Stato,roba da medioevo........e che ci ha portato alla spesa pubblica che ci ritroviamo,l'aumento delle tasse per tutti,che detto tra noi,sarebbero sempre e soli quei 4 gatti che resterebbero in Italia?per fare assistenzialismo a 360°come ai bei tempi che furono,allora non si è capito nulla del problema serio che stà attraversando il mondo?,per cui la sinistra ci azzecca quasi nulla.

rossono

Mar, 24/07/2012 - 16:38

Luigipiso scrivere cassate e umano ma insistere e essere coglioni!!!!

rossono

Mar, 24/07/2012 - 16:33

Luigipiso scrivere cassate e umano ma insistere e essere coglioni!!!!

rossono

Mar, 24/07/2012 - 16:50

Luigipiso quando a Bersani ha ragione ,UN vero lavoratore ,Mi ricordo bene come lavorava per arrampicarsi sui terrazzi !!

rossono

Mar, 24/07/2012 - 16:49

Luigipiso quando a Bersani ha ragione ,UN vero lavoratore ,Mi ricordo bene come lavorava per arrampicarsi sui terrazzi !!

BUBUCCIONE

Mar, 24/07/2012 - 16:53

Messaggio urgente PER LUIGIPISO: stai peggiorando sempre di più!!!! Adesso non ti limiti di denigrare il Berlusca.......ti metti a decantare le lodi al povero Bersanov!!! Cambia medico.....vai da uno "specialista", veterinario ovviamente.

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Mar, 24/07/2012 - 18:00

Lasciate che Luigi Piso continui a divertirsi votando il PD. Mi dispiacerebbe non veder più quel suo bel sorriso onnisciente...

duball

Mar, 24/07/2012 - 18:13

luigipiso,se la sua foto corrisponde alla realta' si capisce perche scrive tante caxxate.Lei sarebbe'in contatto giornaliero per lavoro con "centinaia di ragazzi"?Dove lavora in un centro sociale? ... E questi la informano che berlusconi e' il degrado?? ahahahahaha.. ma mi faccia il piacere,lei e il suo "riformismo di sinistra". I comunisti e i loro derivati tossici attuali sono quanto di piu' conservatore e reazionario esista sul mercato della politica.Se non avesse il salame davanti agli occhi e il cervello foderato di prosciutto alla sua eta' dovrebbe essersene accorto...!!

baio57

Mar, 24/07/2012 - 18:19

Il Casini-sta Caltagironesco assieme all'immobiliarista monegasco ,due voltagabbana per vocazione ,rappresentano quanto di più squallido possa offrire la politica ,in questo sventurato paese .

cast49

Mar, 24/07/2012 - 18:23

luigipiso, ma di quali nefandezze parli? è pacifico che tu dai addosso a B. visto che sei un co....ne nato essendo comunista; ma non ti permettere di sparlare di B. che ha fatto tante cose buone e di osannare quel gran coglione di bersani che non capisce un caxxo; chiediti perchè B. è ben voluto da milioni di italiani, se fosse uno che non capisce un caxxo come i sinistri, come ti spieghi le sue vittorie? cara testa di minchia?

giolio

Mar, 24/07/2012 - 19:56

ci vuole politicamente gente fresca diciamo fra i 25 e i 50 il resto e aria fritta

Ritratto di Aulin

Aulin

Mar, 24/07/2012 - 23:44

Bravo luigipiso certo votiamo PD così finiamo come la Spagna col vostro VivaZapatero. Belli gli esempi della Guzzanti e di tutti i pagliacci come Benigni e Fo che mangiano nella mangiatoia PD e dintorni. La sinistra in Italia andrebbe abolita per decreto, altro che votarla. Adesso poi hanno fatto lo storico abbraccio con gli ultimi relitti ex-dc, l'unione dei due peggiori mali d'Italia, i compagni e i papisti. Mille volte meglio Silvio

Ritratto di martinitt

martinitt

Mar, 24/07/2012 - 23:52

Non mi è chiaro se chi vuole andare a governare lo fa per migliorare la situazione in Italia o per avere privilegi personali. Di certo alle prossime elezioni, ai seggi si presenteranno pochi elettori, ormai siamo nauseati di questi politici che sono alle leve del potere solo per interessi personali.