Matteo scarica Letta: "Lui non c'entra nulla, dovrebbe ringraziarmi"

Durissimo affondo del segretario Pd: "Per sapere com’era andato l’incontro con Berlusconi e cosa avevamo deciso, ieri ha dovuto chiamare lo zio"

Renzi scarica Letta. Tra il segretario del Pd e il premier è notte fonda. "Per sapere com’era andato l’incontro con Berlusconi e cosa avevamo deciso, ieri ha dovuto chiamare lo zio...": il commento sarcastico di Renzi, ripreso da La Stampa, la dice tutto sul rapporto con il presidente del Consiglio. Ma il rottamatore rincara pure la dose: "Letta dovrebbe ringraziarmi, invece dice che è merito suo, se va in porto l’intesa il suo governo è salvo. Dovrebbe ringraziarmi, e invece va mettendo in giro la voce che se si troverà un’intesa su una nuova legge elettorale è per merito suo, per la sua mediazione. Ma credo che tutti abbiano capito che lui non c’entra niente col lavoro che stiamo facendo". Infine, il segretario democratico ha avvertito le minoranze del partito: "Lunedì faremo la direzione e vedremo che cosa accadrà. Il modello al quale stiamo lavorando mi pare possa funzionare, ma ciò nonostante sono sicuro che in molti voteranno contro. Diranno che il sistema che il Pd preferisce è il doppio turno. Anche a me sarebbe piaciuto il doppio turno, ma non ci sono i numeri per approvarlo, e bisogna farsene una ragione".

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 19/01/2014 - 11:15

Le ultime parole famose: "Con Matteo potremo lavorare bene per il futuro dell'Italia.".

cast49

Dom, 19/01/2014 - 11:20

sinceramente non so quali riforme abbia fatto Letta, se non quelle di tartassare il popolo e non sono riforme...E' stato sempre in giro per il mondo e a casa di Napolitano per chiedere consigli...

Ettore41

Dom, 19/01/2014 - 11:30

Beh se Letta ha dovuto chiamare lo zio oltre ad essere un mediocre non ha neppure dignita'. Come Presidente del Consiglio in quota PD avrebbe dovuto chiamare Renzi ma siccome e' un burattino messo li a fare l'utile idiota non ha avuto il coraggio di farlo. Nel "Il giorno della Civetta" il genere umano veniva diviso in 5 categorie. Letta appartiene all'ultima categoria: e' un "quaquaraqua".

vincenzo

Dom, 19/01/2014 - 11:48

Povero Enrichetto! Ma non piangere, non sei solo, anzi,sei in bella compagnia, Alfini, Lupi, Di Girolamo, Quagliariello....Cicchitto!Sò tutti furbi! Stai attento a Cicchitto però,fagli fare la Tac, non si sa mai, ha rilasciato certe dichiarazioni.......

enzo1944

Dom, 19/01/2014 - 12:01

E' chiaro!....da vecchio bastardo democristiano,non si fida di nessuno,.....neanche di sè stesso!....e da Ciellino, falso e bugiardo,come tutti i suoi amici che si dichiarano "clericali",pensa sempre male ed in negativo su tutti!....Vai a fare quello che hai fatto finora!....a fare il cameriere dei poteri forti(come il somaro monti)o il portavoce e sciacquino del napoletano del Colle!

elio2

Dom, 19/01/2014 - 12:03

Devo confessare di non aver mai creduto in Renzi, ma ora qualche cosa di buono pare voglia farla, se è così sarà certamente un bene per il nostro Paese, se non altro ha decretato la morte di tutti i cespugli e cespuglietti che rompono solo le balle e impediscono di poter governare.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 19/01/2014 - 12:12

Letta "Il piccolo" è proprio piccolo,ma tanto piccolo,che riesce ad uscire anche da quel buco dove non batte mai il sole,e sorridente ad affermare: "Eccomi,sono quà!! ".

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 19/01/2014 - 13:04

scassa Domenica 19 gennaio 2014 Compagni sveglia ....niente da eccepire ,vi va tutto bene ,avete il registratore scarico ,il cd e' rigato ,la batteria esaurita ,le balle stanno a zero ? S. Sassatelli.

jeanlage

Dom, 19/01/2014 - 13:07

Secondo i comunisti del PD, bisogna fare accordi prima di cambiare la legge elettorale con tutti, ovviamente, dopo aver eliminato fisicamente i nemici. Le regole sono di tutti (i sopravvissuti)

mezzalunapiena

Dom, 19/01/2014 - 14:46

questo dimostra che senza l'intervento e la protezione di napolitano letta è uno dei tanti.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Dom, 19/01/2014 - 14:48

...Letta! Il Governo deve governare non compiacere questa o quella lobby. In una "federazione" di Stati, deve avere la forza di farsi valere nei confronti del Governo centrale e non compiacere i più forti.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Dom, 19/01/2014 - 14:49

...Letta! Il Governo deve governare non compiacere questa o quella lobby. In una "federazione" di Stati, deve avere la forza di farsi valere nei confronti del Governo centrale e non compiacere i più forti.