Dopo Mediaset anche il Ruby3? Nuovo assalto delle toghe al Cav

I pm di Milano starebbero per iscrivere Berlusconi nel resgistro degli indagati per il "Ruby Ter". Un blitz per far saltare l'accordo con Renzi sulla legge elettorale?

Il procuratore Edmondo Bruti Liberati

La longa manus del tribunale di Milano incombe ancora su Silvio Berlusconi. Dopo il voto sulla decadenza da senatore, le toghe si sono ritirate a Palazzo di Giustizia ma sono già pronte a sferrare l'ennesimo attacco giudiziario. Con un sincrono che fa impallidire i migliori orologiai svizzeri, all'indomani dell'accordo con Matteo Renzi sulla riforma della legge elettorale i giudici milanesi hanno subito affilato le armi. Così, mentre il tribunale di Sorveglianza di Milano mette il turbo per discutere sull'affidamento di prova ai servizi sociali, la procura guidata dal procuratore capo Edmondo Bruti Liberati si prepara a iscrivere il Cavaliere nel registro degli indagati per il "Ruby Ter". Una mossa che, stando ai rumors che corrono a Palazzo di Giustizia, punterebbe a far saltare l'accordo sulla legge elettorale.

La magistratura si è rimessa in moto. La tempistica è quantomeno singolare, non c'è che dire. Poche ore prima che iniziasse la segreteria del Partito democratica, convocata da Renzi per presentare la riforma della legge elettorale messa a punto col leader di Forza Italia, il tribunale di Sorveglianza di Milano ha fissato all'11 aprile l’udienza in cui verrà discusso l’affidamento di prova ai servizi sociali di Berlusconi, condannato a quattro anni di carcere nel processo Mediaset. Il provvedimento di fissazione dell’udienza è stato notificato ai difensori proprio oggi. E fa il paio con un'indiscrezione che, trapelata dagli uffici del tribunale meneghino, è stata immediatamente riportata da Dagospia. Si tratta solo di rumors che, almeno per il momento, la procura guidata da Bruti Liberati non smentisce. Tuttavia, il condizionale è d'obbligo quando si ha a che fare coi giudici milanesi che, dopo svariati mesi passati a passare gli atti del processo Ruby al quarto piano di Palazzo di Giustizia, sarebbero pronti ad "annunciare l'iscrizione sul registro degli indagati" di Silvio, proprio mentre questi si appresta a siglare con Renzi un accordo storico di riforma costituzionale.

C'è chi aspetta il nuovo assalto giudiziario da almeno una settimana. Secondo Dagospia, però, l'annuncio dei pm milanesi potrebbe arrivare domani. Il blitz di Renzi e Berlusconi sulle riforme ha spiazzato a tal punto la procura da farla correre ai ripari? È la risposta delle toghe all'Italicum inviso alla sinistra radicale e alla vecchia guardia del Pd? "I primi effetti delle sentenze Ruby1 e Ruby2 dovevano essere una nuova inchiesta su presunte false testimonianze di Olgettine e altri testimoni in favore del Cavaliere - fa notare Francesco Bonazzi su Dagospia - nelle motivazioni del Ruby2, depositate a fine novembre, si ipotizzava anche il reato di corruzione in atti giudiziari per via di quegli stipendi corrisposti mensilmente da Arcore alle ragazze del bunga bunga". L'apertura formale del terzo filone d'inchiesta legato al Rubygate era attesa addirittura prima di Natale o, al più tardi, entro i primissimi giorni dell'anno. L'accelerata di Berlusconi e Renzi per trovare un'intesa sulla riforma della legge elettorale deve aver spiazzato le toghe che adesso si affrettano a indagare per "corruzione in atti giudiziari".

L'iscrizione nel registro degli indagati metterebbe a rischio le riforme? Impossibile dare una risposta. Se da una parte il leader di Forza Italia ha le spalle grosse per incassare l'ennesimo assalto della magistratura, dall'altra il vecchio establishment piddino sarebbe svelto nel saltare alla gola di Renzi accusandolo nuovamente di "stringere accordi con un pregiudicato". Se così fosse, insomma, le riforme rischierebbero (ancora una volta) di rimanere appese al cappio della giustizia politicizzata.

Commenti

unosolo

Lun, 20/01/2014 - 19:10

se fosse cosi allora è certo che siamo in regime mascherato bene, ogni qual volta sale la percentuale della lista in cui è Berlusconi partono manovre strane che erano ferme , fermo il Berlusconi si fermala magistratura per concause. Strano ma è quel che capita spesso , troppo spesso, le delegazioni che salgono al colle nei momenti di panico dimostrano che hanno un seguito , combinazioni e concause ma capitano.

electric

Lun, 20/01/2014 - 19:16

Spero che Berlusconi e Renzi facciano anche una seria riforma della giustizia, che eviti porcherie come questa.

enzo1944

Lun, 20/01/2014 - 19:18

..............e il napoletano che sta al Colle,non ha mai niente da dire,eh??!!....sempre zitto,....lui non vede,non sente e non parla e non interferisce mai!......per lui si muovono ed agiscono su comando,i suoi amici magistrati rossi!.....sempre pronti,e sempre al momento opportuno!.....ecco chi non vuole seriamente le riforme alla Costituzione Italiana,oramai vecchia e ferma da 70 anni(la vogliono lui ed i magistrati rossi,SOLO A CHIACCHERE)!!!

Ritratto di drazen

drazen

Lun, 20/01/2014 - 19:24

Che schifezza!

tormalinaner

Lun, 20/01/2014 - 19:26

Fantastico così avremo più voti, Berlusconi vittima della giustizia Stalinista della Procura Milanese è la migliore pubblicità. Continuate così, ancora un paio di processi e arriveremo al 40% di cittadini che votano Berlusconi, un eroe di resistenza.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 20/01/2014 - 19:31

LA CELLULA COMUNISTA DEL PALAZZO DI GIUSTIZIA E' ENTRATA ANCORA IN AZIONE, SEMBRA TUTTO MALEDETTAMENTE PREMEDITATO, TIPICO DEI COMUNISTI TOGATI. VERGOGNATEVI SIETE ESSERI SCHIFOSI.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 20/01/2014 - 19:37

Non mi riconosco in queste Procure. Abusano del potere che è stato loro conferito, danneggiando in modo irreversibile l'Italia. Chi deve, intervenga. -riproduzione riservata- 19,37 - 20.1.2014

ROBERTSPIERRE

Lun, 20/01/2014 - 19:38

è l'ennesimo attacco che i giornali del cavaliere fanno alla procura di milano, i quali stanno compiendo un atto dovuto dopo quello che è emerso con le testimonianze nel processo penale del caso Ruby. Cosa c'entra la tempistica con l'incontro con Renzi, se il cavaliere ritiene valido l'accordo di sabato che si proceda e non si cerchino scuse.

gamma

Lun, 20/01/2014 - 19:40

Più che altro quelli che appaiono disperati sembrano proprio i giudici. Non sanno più che fare per annientarlo. Non hanno capito che ogni volta che iscrivono Berlusconi nel registro degli indagati lo ringiovaniscono di vent'anni. E' uno che ama la lotta e le difficoltà per i tipi come lui sono come l'elisir di lunga vita. Viceversa la gente, anche quelli di sinistra, tranne i pochi cerebrolesi che non hanno altro da fare nella vita che inveire contro Berlusconi, è stanca di queste marionettate giudiziarie e vorrebbe un paese normale e funzionante.

efferaia

Lun, 20/01/2014 - 20:11

Robertspierre va a tagliare la tua testa

gabricicci

Lun, 20/01/2014 - 20:12

ma ste toghe non hanno altri da processare ormai stanno diventando monotoni.Basta non se ne puo più......

gian paolo cardelli

Lun, 20/01/2014 - 20:12

unosolo: nulla di nuovo sotto al sole. Ogni volta che nella Prima Repubblica il MSI guadagnava voti puntualmente arrivava la "bomba nera", e glielo ricorda uno che non ha mai votato MSI!

Ritratto di monique

monique

Lun, 20/01/2014 - 20:12

LA CELLULA FASCISTA DEL PALAZZO DI GIUSTIZIA E' ENTRATA ANCORA IN AZIONE, SEMBRA TUTTO MALEDETTAMENTE PREMEDITATO, TIPICO DEI FASCISTI TOGATI. VERGOGNATEVI SIETE ESSERI SCHIFOSI.

Alessio2012

Lun, 20/01/2014 - 20:13

@ gamma: non esageriamo. Se ti portano via 500 milioni di euro (20 anni di lavoro di tutti i dipendenti Mondadori!) tu ringiovaniresti di 20 anni? Diciamo che lo vogliono provocare, vogliono che faccia un'alzata di testa, così lo sbattono in galera per sempre e gli portano via tutto. Se secondo te tutto questo è "terapeutico"...

Pinozzo

Lun, 20/01/2014 - 20:14

Come sempre il giornale del padrone parla con lingua biforcuta. I giudici fanno il loro dovere, smettetela di fare i piangina.

beale

Lun, 20/01/2014 - 20:24

speriamo che Napolitano faccia sentire il suo "profondo e vibrante dissenso" come presidente del csm.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Lun, 20/01/2014 - 20:35

.....e te pareva no??.......da come si muovono i CARI GIUDICI si potrebbe pensare ad un'associazione mafiosa..

moshe

Lun, 20/01/2014 - 20:38

Berlusconi ha ragione su tante cose, soprattutto su quello che dice riguardo alla ..giustizia!

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Lun, 20/01/2014 - 20:38

....@ ROBERTSPIERRE piano con l'alcool puote fare male all'intelletto (se vi è)

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Lun, 20/01/2014 - 20:39

.....atti di terrorismo togato

fedele50

Lun, 20/01/2014 - 20:39

E la mummia incotechita del colle, loro capo dorme, roba che stalin era un agnello a confronto dell'incotechito.DIO MIO accogli una mia prece, salva ala mia patria.MUMMIFICALOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

fedele50

Lun, 20/01/2014 - 20:41

REBERTSPIERRE, se ti becca il vero robertpierre sai i ruzzoloni che farebbe la tua testa di capra, capra capra capra capra capra..

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 20/01/2014 - 20:44

Cosi giusto per ricordarlo faccio notare a quelli della legalità che comprare un testimone è ancora un REATO !!!!!

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 20/01/2014 - 20:46

Cosi giusto x ricordarlo pagare dei testimoni risulta essere REATO RUBY 3 fa già paura Risultano esserci 15/20 testimoni a favore dell’accusato: cantanti . escort , e anche alcuni politici puntualmente pagati da Silvio … questo mi risulta non molto corretto anzi …è un REATO

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 20/01/2014 - 20:47

...Cari Silvio e Renzi! "L'associazione per delinquere" che avete costituita sabato 18 per riformare questo Paese, non si doveva fare. Sono certo, che la cosa vi costerà molto cara. Lo sapevate! Ci sono lobby che vogliono che il nostro Paese rimanga, in eterno, in uno stato ingovernabile per far si che nulla cambi ossia, affinché possano continuare, indisturbati, a fare i loro porci comodi. I Governi, passati e futuri, sebbene frutto dell'esito di consultazioni elettorali "democratiche", sono stati e saranno sempre condizionati dall'alta finanza e, come se non bastasse, dalle lobby interne. Per questo motivo, cari Silvio e Matteo, non riuscirete a portare a termine il vostro "disegno criminoso" ossia le riforme annunciate.

forbot

Lun, 20/01/2014 - 20:56

Figure barbine.-

forbot

Lun, 20/01/2014 - 20:56

Figure barbine.-

Requiem sharmutta

Lun, 20/01/2014 - 21:03

Ma nooo! Non è possibile che voi alteriate la realtà in maniera così plateale. Basta! I tempi per il processo Ruby3 e per la (eventuale) assegnazione ai servizi sociali del pregiudicato B era pianificata da tempo e lo sapevamo tutti. Inoltre, non crediate che il fatto che Renzi abbia incontrato B per fare la nuova Legge Elettorale implichi che i reati di B debbano essere dimenticati, e non saranno dimenticati.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 20/01/2014 - 21:04

...Quel che mi rammarica è che il tutto avvenga a nostre spese!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 20/01/2014 - 21:08

ma pensate a lavorare, invece che perdere il tempo ad inventare frottole sui giudici.

glasnost

Lun, 20/01/2014 - 21:41

La Magistratura ed il Capo dello Stato ( e del CSM ) non ce l'hanno su con Berlusconi, ma con chiunque voglia innovare l'Italia, facendo perdere privilegi a tutti i burocrati che li hanno (alla faccia nostra). Ma, diceva uno, quando i parassiti hanno ucciso la loro vittima, muoiono anche loro.

Totonno58

Lun, 20/01/2014 - 21:45

Assalto?!?Blitz?!?....Indini, tutto a posto?!?

roberto zanella

Lun, 20/01/2014 - 21:51

si però non si può stare ad aspettare che questi gappisti rossi si mettano sempre di mezzo perchè se no comincio a pensare che si debba chiedere un aiuto a qualcuno in Sicilia...ne abbiamo le palle piene di questa gente che si mette di mezzo per indirizzare la politica di questo Paese...non so cosa bisogna fare ma questi adesso hanno rotto e bisogna fargli capire che i Mandarini o Bramini al tempo delle provincie imperiali cinesi o dei Maharajà hanno fatto il loro tempo...amici di Forza Silvio che si può fare ? Raccogliamo le firme accusandoli di manovrare la antidemocrazia in Italia,insomma si faccia qualcosa...

Alessio2012

Lun, 20/01/2014 - 21:58

Mi son chiesto perché Silvio non si è mai ribellato a questi "avvertimenti" di stampo mafioso, e sono giunto a una conclusione. La mafia viene combattuta non tanto per la mafia in se', ma perché serve per combattere un altro popolo, quello siciliano. Quando la mafia è al nord nessuno fa niente, perché sarebbe come combattere con se' stessi.

Ritratto di lohengrin08

lohengrin08

Lun, 20/01/2014 - 22:16

Ripeto per l'ennesima volta che il PD (o ex PCI) ha un precedente schifoso: L'aver dato un seggio senatoriale ad un ergastolano, tale Francesco Moranino, detto Gemisto condannato all'ergastolo, ma salvato da Togliatti.....La piantino questi comunisti di m...da di far finta di esser puri come l'acqua... sì,ma quella di fogna:

Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 20/01/2014 - 22:27

I giudici comunisti dell' URSS riuscirono a far fucilare sette milioni e mezzo di cittadini innocenti. I comunisti hanno sempre utilizzato l' arma giudiziaria per darsi una parvenza di legalità.

mifra77

Lun, 20/01/2014 - 22:34

Le telefonate verso Milano, partono dal colle?

Ritratto di Zione

Zione

Lun, 20/01/2014 - 22:43

Giudiciume ! --- Giudiciume !! --- GIUDICIUME !!!

mifra77

Lun, 20/01/2014 - 22:48

C'è ancora qualcuno che dubita ancora che la condanna definitiva al cavaliere fosse politica e pilotata? Dov'è il sistema criminale e truffaldino? Quanti morti suicidi si sarebbero potuti evitare se i culi rossi avessero rispettato democraticamente la volontà del popolo e la crisi non fosse stata gonfiata per convenienze partitiche? Spero che i responsabili un giorno possano pagare le sofferenze che hanno provocato a chi oggi non ha più di come sopravvivere.

mima64

Lun, 20/01/2014 - 22:52

Ar gabbio. Le farai li riforme.ma non stava godendo stamane

andrimail

Mar, 21/01/2014 - 00:05

,.il capo della procura di MIlano, edmondo bruti liberati non ha mai nascosto in piu' di un'occasione pubblica la sua antipatia e addirittura il suo convincimento che Berlusconi sia una minaccia per l'Italia, come si puo' pretendere che la gente creda che queste persone possano giudicare in maniera equa il Cavaliere,..???..sarebbe come se la Santanche' come magistrato dovesse decidere della sorte di d'alema o di veltroni,..la sinistra si fiderebbe di un magistrato di tal fatta,..??

Esculoapio

Mar, 21/01/2014 - 00:28

da tempo era deciso, napoltano, d'alema, e altri meno noti, gia' da tempo tramavano su come eliminare il nemico, una fase del complotto mi e' stata riferita da un conoscente , origliata durante una cena conviviale avvenuta nell'isola di capri.....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 21/01/2014 - 00:30

Mi chiedo cosa si stia aspettando per mettere in chiaro, una volta per tutte sul piano penale, se gli innumerevoli interventi della procura di Milano contro Berlusconi siano un indebito arbitrio a favore del PD. OCCORRE CHIARIRE SE MAGISTRATURA DEMOCRATICA HA RESPONSABILITà PENALI IN QUESTO VENTENNALE ATTACCO AL CAPO DEL CENTRODESTRA. L'applicazione delle leggi è IN NOME DEL POPOLO ITALIANO e non in nome della politica.

Silvio B Parodi

Mar, 21/01/2014 - 03:02

IL NODO DI VIPERE SI E' SVEGLIATO ANCORA ATTENTI A NON FARVI MORDERE SONO VELENOSI

Silvio B Parodi

Mar, 21/01/2014 - 03:02

cosa volete dire?? e' sotto gli occhi di tutti, NON VOGLIONO FARE LE RIFORME SPECE QUELLE DELLA GIUSTIZIA.

Silvio B Parodi

Mar, 21/01/2014 - 03:04

Signore padrone del (ed) Mondo libe(rati)raci dai brutti ceffi del tribunal di Milano.

Silvio B Parodi

Mar, 21/01/2014 - 03:05

cosa volete dire?? e' sotto gli occhi di tutti, NON VOGLIONO FARE LE RIFORME SPECE QUELLE DELLA GIUSTIZIA.

electric

Mar, 21/01/2014 - 06:45

E' VERAMENTE l'ora di porre fine in modo definitivo a queste porcherie. Lo strapotere di certi giudici DEVE finire. E presto.

a.zoin

Mar, 21/01/2014 - 07:05

Queste TOGHE,Così piene di ODIO, dovrebbero emanare un bollettino,dove sottofirmano il perchè,vogliono la testa di Berlusconi. Se le loro prove sono infondate devono prendersi le responsabilità, lasciare IMMEDIATAMENTE la cattedra ed essere incriminati per danni al paese, l`ITALIA e gli ITALIANI. Da diversi lustri,danno la caccia alle streghe sin ora senza risultati, per la popolazione TIRANO AVANTI LE PRATICHE ANNI E ANNI,PER COSE INFONDATE DANNO LA PRECEDEZA ASSOLUTA. CHI PAGA TUTTO QUESTO SPRECO ??? Lo stato, il parlamento,sembra si divertano a prendere per i fondelli la popolazione e con le CONTINUE-LITI, quei scaldasedie che ci governano,VENGONO PAGATI PER NON COMBINARE ALTRO CHE CAOS. "È ORA CHE LE COSE CAMBINO,PERCHÈ LA POPOLAZIONE HA LE PALLE PIENE, DI QUESTI INTRIGHI e DI QUESTI INTRIGANTI".

pesciazzone

Mar, 21/01/2014 - 07:42

INSOMMA BASTA!!!!!!! ma è mai possibile che uno non può delinquere in pace che subito c'è qualche giudice che ti vuole perseguire????? Ma qual'è quel paese incivile dove un pregiudicato milionario non può tranquillamente stipendiare lautamente tutti quei testimoni che a processo dovrebbero incastrarlo???? CRIBBIO!!!!!!!

cicero08

Mar, 21/01/2014 - 08:08

Ancora paroloni e frasi sconnesse con la realtà: ma quale assalto? La giustizia lentamente deve pur fare il suo corso. Se succedesse davvero quanto qui paventato si tratterebbe, comunque, di qualcosa di atteso e che prescinde da ogni altra considerazione. Del resto si parla solo dell'inizio di una nuova indagine che arriverà a conclusione con i tempi fisiologici imposti dal nostro derelitto sistema giudiziario.

giovauriem

Mar, 21/01/2014 - 08:22

altro che riforma elettorale,per questi titino(magistrati)antitaliani,ci vuole una dura e seria riforma della in/giustizia per mettere fine all'unico vero potere(usurpato) italiano

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Mar, 21/01/2014 - 08:24

mi pare che un proverbio napoletano dica qualcosa di simile a "INSISTI E INSISTI ANCHE IL VERME SPERTUSA LA NOCELLA) di vermi qui che assalgono la nocella mi pare ce ne siano parecchi, tanto sono sicuri che cosi' comeminimo potranno leggere il loro nome sui giornali, e se più fortunati con tanto di foto

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 21/01/2014 - 08:28

Dopo Mediaset anche il Ruby3? Sbagliato, ci sarà anche quello della compravendita di senatori, tranquilli, si vedrà chi avete votato fino ad ora.

Renee59

Mar, 21/01/2014 - 09:05

MAGISTRATURA E SINISTRA SONO LA ROVINA D'ITALIA.

francesco de gaetano

Mar, 21/01/2014 - 09:07

E' urgente chiamare il popolo alla rivolta difronte al continuo attacco della magistratura politicizzata milanese. E' necessario manifestare in tutte le piazza italiane sostenendo che il popolo è sovrano e le inchieste avviate ad arte per sconfiggere un leader politico,per giunta uno statista, il popolo non lo accetta. Il bamboccione del Quirinale che fa? Sta zitto ! Perchè non interviene,sapendo che questa azione della magistratura milanese aprirebbe una crisi profonda nello scenario politico con il rischio di una guerra civile.Svegliati Giorgio! Dimostra di avere le .....

Romolo48

Mar, 21/01/2014 - 09:18

ROBERTSPIERRE … ovvii sulla luna o sei anche tu in malafede.

Luigi Farinelli

Mar, 21/01/2014 - 10:00

Non c'è certo da meravigliarsi. E, come riserva, i burattini del potere ombra stanno raccogliendo prove contro Berlusconi sulla sua implicazione nella strage dei Da Varano, nell'ottobre 1502, in combutta con Cesare Borgia, nel tentativo di conquistare la maggioranza nell'Italia centrale del tempo, fondando Forza Montefeltro e coprire la sua tresca con Lucrezia (capostipite della serie "Ruby": il famoso "Ruby 0,1" oggi giunto al "Ruby Ter").

Ritratto di mark 61

mark 61

Mar, 21/01/2014 - 10:10

COSI GIUSTO X RICORDARLO """ In sostanza, verrà accusato di avere comprato a caro prezzo il silenzio delle ragazze di via Olgettina e della stessa Ruby """ faccio notare a quelli della legalità che questa cosa è REATO

linoalo1

Mar, 21/01/2014 - 10:11

Era ovvio che,i Magistrati schierati,avessero avuto l'ordine di cercare di impedire a Berlusconi qualsiasi iniziativa politica!Ed i Magistrati,obbedienti ai loro padroni,hanno eseguito.Stia attento anche Renzi!Lino.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mar, 21/01/2014 - 10:12

Corvi rossi non avrete il nostro scalpo, anzi........

sale.nero

Mar, 21/01/2014 - 10:15

Mobbing, stalking, persecuzione in italiano, mi sapete dire quando possono essere applicati? L'accanimento e lo zelo giudiziario adottato nei confronti di Berlusconi non lascia pensare che qualcuno, a spese del popolo italiano, stia esagerando con un eccesso di potere? NESSUNO HA IL CORAGGIO DI CONTRASTARE QUEST'ONDA PIRATESCA?

LAMBRO

Mar, 21/01/2014 - 10:17

SAREBBE ORA DI FINIRLA O DI FARGLIELA FINIRE..... IN OGNI MODO. IL COLLE SA COME FARE E....... NOI ANCHE!! VEDIAMO DI CHIUDERE IN MODO CIVILE.......

LAMBRO

Mar, 21/01/2014 - 10:21

SONO GLI OVVI COLPI DI CODA DEI DINOSAURI MORENTI CON LA REGIA DEGLI IRRIDUCIBILI KOMUNISTI E RELATIVE TOGHE ROSSE. AVETE ROVINATO L'ITALIA OSTACOLANDO OGNI PROGRESSO E ADESSO VOLETE RIBUTTARCI ALLA PRIMA REPUBBLICA. ABBIAMO UNA OCCASIONE STORICA ... MA A VOI DEGLI ITALIANI NON VE NE FREGA NULLA E CONTINUATE A PRENDERLI PER I FONDELLI.

Atlantico

Mar, 21/01/2014 - 10:49

Lo stesso Giornale scrive da mesi che Berlusconi e i suoi avvocati sarebbero stati accusati di aver corrotto i testimoni del processo Ruby, quindi accusare oggi di tempismo sospetto i magistrati milanesi sa parecchio di ipocrisia. D'altronde, se un imputato stipendia regolarmente per anni decine di testimoni in un suo processo, volete che si faccia finta di nulla ? Capisco essere bananas ma a tutto c'è un limite, ragazzi.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mar, 21/01/2014 - 10:59

e non finisce mica qui bananas , il bello deve ancoa venire ....lavitola lavitola lavitola ahahahaha in galera ed esproprio di giornali e tv altro che storie

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mar, 21/01/2014 - 11:00

Edmondo Bruti Liberati minitro della giustizia subito

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mar, 21/01/2014 - 11:02

tutti al gabbio , il berluscaz ghedini longo rossella le orgettine ahahahahah

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mar, 21/01/2014 - 11:05

con un deliquente come il berluscaz e' logico che ogni 15 giorni le procure si occupino del pregiudicato ahahahaha in galera!!!

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Mar, 21/01/2014 - 11:06

accordo elettore a poggio reale , altro che storie

lento

Mar, 21/01/2014 - 11:11

Si addormentano la sera pensando a ruby e Berlusconi invece di guardare i propri figli-

giovauriem

Mar, 21/01/2014 - 11:12

ettore muti:prima di dire stronzate cambiati il pannolone

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mar, 21/01/2014 - 11:18

Ma costoro non hanno altro da fare,con un paese dove tutti rubano,stuprano,uccidono? Sono senza vergogna,solo capaci di stare attaccati al buco della chiave. Gentaglia.

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 21/01/2014 - 11:36

Il "Grande burattinaio" tira gli ultimi fili, prima di ruzzolare definitivamente giù dal Colle, dentro il girone degli ignavi.

Romolo48

Mar, 21/01/2014 - 12:03

Pinozzo … sei sicuro che tutti i giudici facchino il proprio dovere con uguale zelo per tutti? Visto che la Gustizia è uguale per tutti, come mai per Berlusoni tanta velocità mentre per altri si procede a passo di lumaca? Vuoi qualche esempio, De Benedetti, dopo vent'anni ancora siamo in ballo; MPS, si sente più qualcosa in giro (oltre la bancarotta c'è pure il morto, eppure)? Per non parlare dei nove milioni di processi pendenti che hanno fruttato, per ora, 340 milioni di Euro che lo stato deve pagare a chi è incorso nella Giustizia lumaca e ha, giustamente, richiesto i danni.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Mar, 21/01/2014 - 12:03

.....hai hai hai se Napolitano fa sentire il Suo profondo sentito dissenso ...E' MEGLIO CHE NON ESCA PIU' DAL BAGNO...cribbio!!!!

Guido_

Mar, 21/01/2014 - 12:04

Che i testimoni siano stati comprati e preparati per difendere una certa versione è cosa sotto gli occhi di tutti, le intercettazioni parlano infatti chiaro. Temo che anche in questo caso il (futuro ex) cav. avrà un'altra bella gatta da pelare. Forse un giorno imparerà che la legge è meglio rispettarla.

Ritratto di Zione

Zione

Mar, 21/01/2014 - 13:46

Cialtroni e Felloni hanno rovinato la Magistratura e Assassinato il POPOLO !!!

Luigi Farinelli

Mar, 21/01/2014 - 16:15

Qualcuno faccia qualcosa per Ettore Muti, poveretto. Non so se una buona camomilla potrebbe bastare.

Luigi Farinelli

Mar, 21/01/2014 - 16:15

Qualcuno faccia qualcosa per Ettore Muti, poveretto. Non so se una buona camomilla potrebbe bastare.

fedele50

Mar, 21/01/2014 - 18:44

pisciazzone, luiggitipiscio, e somarame vario vi assumo alla mia zienda, considerando le vostre lauree i delinquenza criminale ,LA VOSTRA MANSIONE CONSISTERà NELLO SVUOTARE LA FOSSA DELLE FECI CON IL SECCHIELLO DA UN LITRO, ECCOVI ACCASATI NEL POSTO PIU GIUSTO DELINQUENTIIIIIIIIIII

pesciazzone

Mar, 21/01/2014 - 20:57

Grazie Fedele (un nome, un programma!!!) ma a ripulire casa tua dovrai farlo da te!!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 21/01/2014 - 23:37

I magistrati rossi soffiano in una direzione e tutte le banderuole trinariciute che frequentano queste pagine si allineano. NON SI ACCORGONO DI FARE SOLO UNA GRAN PENA.

ROBERTSPIERRE

Dom, 26/01/2014 - 22:35

ROBERTSPIERRE PER FEDELE 50: al posto dei tuoi latrati avrei preferito di leggere un argomento in grado di confutare ed eventualmente smentire i mei teoremi forse di parte. Ma le argomentazioni richiedono conoscenza, tempo, pazienza e capacità di sintesi. Dire capra, lo ammetto, è molto più semplice e distensivo....

ROBERTSPIERRE

Dom, 26/01/2014 - 22:43

PER ROMOLO 48: Ammetto che sono molto di parte contro Berlusconi, ma non credo di essere in malafede. Convinciti che non ostante il cavaliere si lamenti di avere avuto una persecuzione giudiziaria, per il fatto di essere il leader indiscusso del centrodestra, ha avuto un trattamento nettamente di favore e privilegiato rispetto ai comuni cittadini. Basta leggere le cronache di tutti i giorni per capire che per i fatti di cui è accusato, misure cautelari in carcere e processi veloci anche con rito direttissimo sono cose normali. Non mi risulta che il cavaliere abbia fatto una sola ora di prigione, ne credo mai la farà....