Ora Salvini lancia il referendum: "Abolire il ministero di Kyenge"

Sale la tensione. Salvini si prepara a raccogliere 500mila firme per abolire il ministero all'Integrazione. Bossi bacchetta Maroni: "La Kyenge è stata trattata male"

"Non bastano più i messaggi di solidarietà, serve una presa di coscienza e la Lega deve fare questo passo". Il ministro per l’Integrazione Cecile Kyenge torna a commentare gli attacchi subiti dal partito guidato da Roberto Maroni. E proprio a lui lancia un’accusa: "Maroni non ha preso posizione non ha fatto quello che dovrebbe fare un capo". Il Carroccio incassa le accuse e passa subito al contrattacco. Per Matteo Salvini il ministero dell’Integrazione resta "un ente inutile, costoso, una fabbrica dell’ipocrisia". Proprio per questo il vice segretario leghista ha invitato i militanti 500mila firme per fare un referendum che abolisca il ministero. "A Salvini chiedo di mettere a disposizione del mio ministero i soldi che spenderebbe per fare un referendum per abolirlo", ha replicato la Kyenge.

A qualche settimana dagli insulti di Roberto Calderoli, la Lega Nord non depone l'ascia di guerra. Gli scontri a distanza tra la Kyenge e i lumbard continuano. E si fanno più aspri di giorno in giorno. "Il mio percorso - ha spiegato ieri il ministro - non è mai stato facile, mi sono conquistata ogni spazio andando contro il pregiudizio. La mia famiglia è rimasta molto colpita dalle esternazioni dei rappresentanti della Lega - ha proseguito - quando le mie figlie hanno sentito quelle parole ho dovuto spiegare che non era un attacco nei confronti della loro mamma, ma nei confronti delle istituzioni". Mentre Maroni incassa dure critiche dalla titolare del dicastero dell'Integrazione, Umberto Bossi prende le distanze e ammette che "la Kyenge è stata sicuramente trattata male". Un'ammissione che arriva a stretto giro dalla stretta di mano della Kyenge al sindaco di Verona Flavio Tosi. "Non sono d’accordo che voglia dare il via allo ius soli - ha tuttavia avvertito il Senatùr - un imbroglio che non esiste in nessun paese europeo". "Se il ministro Kyenge accettasse di partecipare alla festa della Lega - ha, poi, concluso Bossi - le stringerei la mano".

La tensione, dunque, resta alta. Il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, giudica "paradossale" la vicenda legata alla lite tra esponenti leghisti e la Kyenge "perché non si parla più del merito". Infatti, a suo avviso, l'eventuale introduzione dello ius soli sarebbe "sbagliatissima". "Siamo un Paese di frontiera e sarebbe una potentissima calamita, questo - ha osservato il presidente Cota - comporterebbe un ulteriore aumento degli sbarchi, come già stiamo assistendo". Un sostegno al ministro all'Integrazione è, invece, arrivato dal sindaco di Firenze Matteo Renzi. "Dalle parti di Roma - ha sottolineato ieri sera alla festa democratica di Bosco Albergati - è passata la Lega Nord che dopo Roma ladrona si è piazzata lì e ha fatto di tutto, dai diamanti alle lauree in Albania. E abbiamo visto uno statista in camicia verde che ha insultato un ministro di questa terra. E per questo voglio mandare un grande abbraccio a Cecile Kyenge. Perché i Calderoli passano, la dignità resta".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 08/08/2013 - 12:00

Salvini, dimmi dove si può firmare, arrivooooooo.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 08/08/2013 - 12:08

Umberto, stai scherzando? La kyenge trattata male? Ma quando mai, è arrivata illegalmente in questa umiliata nazione e senza essere votata si è trovata ministro. Milioni di persone vorrebbero essere maltrattate così.

Ritratto di cartastraccia

cartastraccia

Gio, 08/08/2013 - 12:09

Certo che quelli della lega sono ignoranti forte!!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 08/08/2013 - 12:10

Bentornata nel mondo dei vivi, Lega! Attendiamo, ora,segnali di vita anche dalla restante destra. Forse l'E.E.G. non è ancora piatto. Forse la rianimazione cardiopolmonare ha ancora un senso.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 08/08/2013 - 12:11

Salvini è un grandissimo politico, vicino al popolo e che sa interpretarne le reali esigenze. La congolese e la sua politica oggi non sono ne utili ne necessarie: è il popolo padano che parla con unica voce. Basta ascoltare Radio Padania - una delle poche radio che NON filtrano le telefonate - per capire che il 99,99% dei padani vuole che la congolese torni nel suo paese. E lo chiede per ragioni assolutamente nobili e condivisibili: affinché possa mettere a frutto le sue abilità di medico oculista per curare il suo popolo, così bisognoso di medici, bravi o mediocri che siano. Restano tuttavia inspiegabili le ragioni per cui i sinistri hanno inteso dare un schiaffo di tale violenza al grande popolo padano, la politica alle volte è mistero!

Ritratto di limick

limick

Gio, 08/08/2013 - 12:12

La kienge andrebbe processata per manifesta incapacita', i clandestini muoiono sui barconi lei sta a fare salottino con quelli della Lega.... un GRANDE ministro dell'integrazione! Un idolo del PD! :)) Razzisti assassini.

swiller

Gio, 08/08/2013 - 12:12

Ditemi dove sono organizati i gazebo.

Paul Vara

Gio, 08/08/2013 - 12:15

Tra corrotti, ladri e deficienti (a destra come a sinistra) io manderei tutti a casa a pedate. E questa l'Italia che ci meritiamo ?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 08/08/2013 - 12:18

Eppure hanno Tosi che di cervello ne ha. Sono preoccupato per la salute di Salvini, si intestardisce sulle futilità. Non regge il quasi 4% della lega, è troppo per lui

il gatto nero

Gio, 08/08/2013 - 12:18

@gzorzi. Ma perchè sei cosi cattivo ?. Ma hai visto gli occhi da buona, spalancati, grandi, tondi !...quasi da orango ! Ma dai...

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 08/08/2013 - 12:22

Beh io sono della lega, ma rispetto a certi commentatori non mi sento certo migliore se io sono ignorante lascio alla fantasia di certi poveri di spirito immaginare cosa possono essere. Questa ministra deve smetterla di provocare, insultare e venire a dirci cosa dobbiamo fare, vada al suo paese e li riceva tutti gli emigranti che desidera.

Ritratto di cartastraccia

cartastraccia

Gio, 08/08/2013 - 12:26

cari amici ... leggete con attenzione i dati del ministero... nel 2001 erano presenti in italia 1.334.889 immigrati regolari, ora sono quasi 6 milioni di cui la maggior parte arrivati negli ultimi 5 anni. a questi vanno aggiunti quasi un milione di irregolari. Significa che negli ultimi 10 anni sono entrati quasi 6 milioni di immigrati... se vi danno fastidio gli stranieri non dovete prendervela con il ministro keyenge, ma con chi li ha fatti entrare cioe' il governo di centrodestra e i paladini della lega padana il cui massimo sforzo contro l' immigrazione sono state le pernacchie e le ampolle... e ti credo, milioni di immigrati a lavorare per un tozzo di pane nelle fabbriche del nord valgono bene la presa per i fondelli degli elettori

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 08/08/2013 - 12:26

Una battutaccia sul "gabo" Maroni, ma ce la risparmiamo perché, in fondo, non siamo razzisti, non più dei "colorati" contra nos. Certo che se l'Italia invece di un "ponte" diventa un approdo definitivo, c'è da chiedersi dove ospitarli tutti i potenziali milioni, in cerca di una "Patria". -- Uno staterello, con una risicata superfice, risorse natuarali zero, come l'Italia non può e non deve diventare un formicaio. Questo lo deve capire anche la Kyenge se possiede, come pare, tutti i neuroni interconnessi. Ma capirlo adesso, non domani!

Ritratto di serjoe

serjoe

Gio, 08/08/2013 - 12:28

Dal Congo arrivo',Ministro divento' e un bel pasticcio combino'.

DrDestino

Gio, 08/08/2013 - 12:28

AHAHHAHAHAHH Salvini, ma dove pensa di trovarli 500.000 leghisti che sanno scrivere ??

Ritratto di italiain

italiain

Gio, 08/08/2013 - 12:34

C'è il rischio che la raccolta firme possa scatenare i falsibenpensanti e questa signora ne possa uscire ancora più rafforzata e tra qualke anno c'è la ritroviamo presidente del consiglio. Credo che bisogna lavorare dall'interno e trova il modo diplomatico di cancellarla. E uno sputo in faccia agli italiani pagare una extracomunitaria per andare contro gli italiani.

romy76

Gio, 08/08/2013 - 12:37

SARò felice di firmare..... l italia agli italiani e basta....

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 08/08/2013 - 12:37

Cecile Kyenge, sia chiarissimo, è una adorabile creatura. Incarna la dolcezza antica della Terra. L'Uomo è nato in centro Africa. Cecil possiede il genoma più antico. E, considerando la delicatezza del suo sguardo, possiamo affermare che in origine l'essere umano era di indole sublime. Ma poi, distribuendosi geograficamente, estesamente, fino alle grotte subalpine, ha dirazzato, mostrificandosi nel repellente stereotipo leghista, consolatissimo da tutta una famigliola di altri sciagurati. Cecilè ci traghetta i nobili riflessi di una civiltà ancestrale, incontaminata. Noi, 'Italia', dobbiamo essere orgogliosi di avere un Ministro della Repubblica come Cecilè KYENGE. Che, in chiave surreale, sarebbe come la Sfinge venuta ad adagiarsi a fianco del Colosseo. Lei, proprio lei, Cecilè, e non Barack o Nelson, vibra di una virtù primordiale, per la particolarità del suo volto. Che certamente non è dato essere compreso da chi non ne è capace. Leggere le tante sconcezze al riguardo che scorrono in questo web, ha lo spessore della povertà mentale di quella casalinga rumena che ha dato fuoco a tele di Monet, Picasso, per occultare la responsabilità del figlio che le aveva rubate. Crimine contro il patrimonio dell'umanità. Ecco, i buzzurri leghisti e seguaci commettono analogo crimine, offendendo Cecilè

Giorgio1952

Gio, 08/08/2013 - 12:38

Salvini ha perso un'altra occasione per stare zitto.

rbach

Gio, 08/08/2013 - 12:44

Della Kyenge non mi frega niente ma fa veramente vomitare sentir parlare di enti inutili da quelli che hanno voluto i cosiddetti Ministeri del Nord a Monza, chiusi pochi mesi dopo per manifesta imbecillità dei proponenti.

chiara63

Gio, 08/08/2013 - 12:47

Salvini perchè non colleghi mai il cervello prima di parlare? Semplicemente un presuntuoso arrogante. W Tosi

giottin

Gio, 08/08/2013 - 12:50

..."la mia famiglia è rimasta molto colpita dalle esternazioni della lega"... Ma, è riuscita a parlare con tutti i 38 fratelli e le svariate matrigne, questa gorillona congolese????? Va dà via i ciappp!!!

disalvod

Gio, 08/08/2013 - 12:52

VORREI SAPERE SE VI SONO ALTRI PAESI DOVE ESISTE IL MINISTERO ALL'INTEGRAZIONE O E' UNA COSA DEL TUTTO ITALIANA.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 08/08/2013 - 12:53

Bossi ha raggiunto il top della demenza senile. Dovrebbe iscriversi al pd, lì avrebbe sicuramente nuova vita.

giottin

Gio, 08/08/2013 - 12:54

...la mia famiglia è rimasta molto colpita dalle esternazioni dei rappresentanti della lega... Domanda: ma, è riuscita a parlare con tutte le decine di fratelli nonché tutte le matrigne, questa gorillona congolese???? Ma va dà via i ciapp!!!!!

Ritratto di depil

depil

Gio, 08/08/2013 - 12:55

messaggio mafioso della congolese

Ritratto di depil

depil

Gio, 08/08/2013 - 12:57

povero Renzi deve difendere l'indifendibile ministra congolese, mentre lui la manderebbe a zappare il mare ma lontano dalle coste italiche.

comase

Gio, 08/08/2013 - 12:59

Se avessero fatto ministro Idriss sarei stato contento ma questa proprio non mi va giu'.

Ritratto di limick

limick

Gio, 08/08/2013 - 12:59

cartastraccia Gio, 08/08/2013 - 12:26 Per i burini il problema e' solo di numeri e di governi, di quelli che crepano non be ne frega un caxxo... come alla vostra amata kiange e fotti.

laura

Gio, 08/08/2013 - 13:01

Ottima idea, Salvini! Bisognerebbe anche fare una proposta di legge per inasprire la lotta all'immigrazione clandestina, non per allargare le maglie, e per poter espellere extracomunitari e comunitari senza fissa dimora e senza una lavoro regolare. Non possiamo mantenere stranieri nullafacenti. Charity begins at home!!!

angelomaria

Gio, 08/08/2013 - 13:01

fateglielo capire !!!

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 08/08/2013 - 13:01

per Dario Maggiulli: egregio, ho letto il suo post e mi sono commosso. Veda, per unificare questa stupida e umiliata nazione la mia famiglia in 5 generazioni ha perso 7 familiari tra guerre e stupigaggini varie. Ora con orgoglio vedo che questo misero stato viene consegnato agli stranieri. Oggi sono buono e non la mando a fan C..o

Nadia Vouch

Gio, 08/08/2013 - 13:01

Non è bello stare in un paese dove il linguaggio ha raggiunto ormai dei livelli da cavernicoli. Sembra che le buone maniere, l'educazione, la pacatezza, diano fastidio a molti. Si apprezzano invece l'aggressività, persino l'essere coatti, che anziché come maleducazione viene interpretato come essere svegli, moderni e socievoli. Addirittura simpatici. Per me, meglio starsene per conto proprio. La signora Kyenge è una donna colta e raffinata.Ciò, a molti, dà fastidio.

marcus57

Gio, 08/08/2013 - 13:04

Salvini quando si inizia? Per cortesia mettete i banchetti anche in Sardegna.

gigi0000

Gio, 08/08/2013 - 13:04

Quale sarebbe il problema? Il referendum è la massima manifestazione democratica di un popolo. Se il popolo lo rendesse effettivo approvandone i contenuti, il ministero cadrebbe e, se invece il popolo non l'approvasse, il ministero resterebbe. Non so sinceramente se un referendum del genere potrebbe trovare attuazione, ma le questioni burocratiche se le sbrighino i promotori ed i controllori di legittimità. La mia opinione è che il ministero sia inutile e la Kyenge, piacevole, gentile ed amabile persona, non abbia le caratteristiche per svolgere il ruolo affidatole, ma è una semplice idea personale, sebbene suffragata dai fatti sino ad oggi a testimonianza delle capacità operative della Signora.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 08/08/2013 - 13:10

Eh!!! Maggiulli!! Maggiulli!!!

plaunad

Gio, 08/08/2013 - 13:16

PRONTO A FIRMARE !!!

Rooster69

Gio, 08/08/2013 - 13:19

Salvini avrebbe dovuto vigilare quando i figli del suo idolo e molti suoi amici rubavano a più non posso i nostri soldi all'interno del suo partito di PALEONAZISTI. Cos'è è uscito dal letargo? Quì a Milano di botte ne ha prese abbastanza, forse non gli sono bastate. Leggendo questi inutili post capisco perchè siamo indietro di 40 anni. Si salvi(ni) chi puo'.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 08/08/2013 - 13:33

Per Rooster69: Egregio, mi ha convinto, è una fortuna avere al nord abitanti come lei...Si, unto dal Signore. Salvini invece no. I figli dell' idolo hanno rubato elemosine al confronto di certi personaggi sinistroidi. Non le cito i nomi, sarebbe tempo perso. Cordialità.

Rooster69

Gio, 08/08/2013 - 13:35

@gigi0000 - vogliamo parlare invece delle capacità del Senatore Razzi? Presidente della commissione esteri e non sa parlare neanche l'italiano.

Piero948

Gio, 08/08/2013 - 13:35

Siamo arrivati quasi al capolinea dell'esistenza del gruppo Lega Nord, dopo i fasti con gioielli, lauree, mance e con progressisti quali Salvini,Calderoli,Borghezio,il beneplacito del cerchio magico e senza il traino del PDL si potrà assistere al De Profundis di questo ex-partito Politico.Si è razzisti per convenienza.

pajoe

Gio, 08/08/2013 - 13:47

Puo' restare la dignità di Renzi con il suo abbraccio, ma per il trend pro migranti, di questa confusionaria sinistra ,con i suoi probi reucci, la perderanno gli Italiani,non la dignità, ma la pasienza.

Francesca da roma

Gio, 08/08/2013 - 13:58

Pronta a firmare a scendere in piazza a manifestare contro kyenge boldrini e immigrazione

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 08/08/2013 - 14:01

cartastraccia: e degli schiavi usati nel sud per raccogliere la verdura non ne parliamo?

ntn59

Gio, 08/08/2013 - 14:02

Credo che la più grande pubblicità alla Kyenge la facciano le sparate dei leghisti. Come ministro non mi era molto simpatica (non certo per il colore della pelle) ma i leghisti mi stanno facendo cambiare opinione. Bisogna essere intelligenti per fare politica: alle prossime elezioni la Kyenge prenderà un sacco di voti, grazie ai leghisti.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 08/08/2013 - 14:02

kyenge dovrebbe fare un passo indietro come pure boldrini. in altre parole, dovrebbero dare le dimissioni dai rispettivi incarichi. il motivo e' che la loro presenza, le loro esternazioni, le loro azioni sono mere provocazioni e creano tensione sociale ed esasperano le divisioni.

Ritratto di CesareAugusto

CesareAugusto

Gio, 08/08/2013 - 14:04

Nadia Vouch: la signora Kyenge potrebbe benissimo spargere la sua cultura e la sua raffinatezza in kongo anzichè spiegare a noi Italaiani come stare al mondo. Lei, se preferisce, potrebbe seguirla.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 08/08/2013 - 14:05

Di tutto l'Italia ha bisogno tranne che dell'ottusa ed insistente protervia terzomondista di chi viene a contrabbandare i propri interessati diktat ideologici come inalienabili princìpi di civiltà.L'invasione del nostro territorio da parte di orde di persone a tutto disposte tranne che al rispetto della legalità non mi pare necessiti, al momento,di patetiche difese istituzionali.

sorciverdi

Gio, 08/08/2013 - 14:06

Scusate ma cosa ci fa quel Tricolore alle spalle della signora Kyenge? Non mi pare proprio che sia un background adatto ad una persona che sembra non averci in grande simpatia. Miei antenati sono morti per questo Paese ed io, se necessario e per quanto sono in grado di fare da semplice cittadino, sono pronto a prendere un'arma per difendere la mia Patria qualora questa fosse in pericolo. Mi chiedo se farebbero altrettanto gli immigrati che la Kyenge vuole trasformare in cittadini Italiani...neanche avesse una bacchetta magica! Lei parla di diritti (?) ma la realtà è molto diversa e, soprattutto, MOLTO PIU' PROSAICA difatti ciò che vogliono la Kyenge e il suo partito, da sempre anti-italiano, è solo di far sì che questa infame sinistra riceva gli eventuali voti degli immigrati rinmpinguando i ranghi dopo le continue defezioni di Italiani che iniziano ad aprire gli occhi. Un consiglio per a signora Kyenge: se io fossi medico come lei ed avessi tanto a cuore il benessere dei "diseredati del mondo", me ne andrei in Africa per mettere a loro disposizione il mio sapere; un po' come fanno i Missionari, ma quelli hanno un ideale religioso mentre quelli della signora Kyenge e del suo partito sono molto, molto più prosaici e probabilmemnte anche inconfessabili. Per farla breve: se ne torni da dov'è venuta e ci resti, per favore!

Rooster69

Gio, 08/08/2013 - 14:07

@ illuso - Egregissimo illuso, per quel che mi riguarda , sinistroidi o destroidi (li chiami come vuole) per me sono la stessa cosa, si sono spartiti equamente la torta, può anche fare nomi e cognomi non fa altro che appoggiare la mia causa (persa) contro questa classe politica inutile di cui il "giovane" Salvini ne fa parte da molto, troppo tempo. Buone cose e grazie per la perla di sarcasmo.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 08/08/2013 - 14:07

Al signore renzi si potrebbe consigliare di pensare di piu ai morti di fame fiorentini.La dignita di noi Italiani va in priorita , anche se Calderoli non ci sara piu.Io da parte mia ho gia virtualmente votato.Non e' da Italiani avere un ministero che invece di fare integrare gli stranieri pretende di diversificare gli Italiani.NOI se parliamo di dignita da difendere ne abbiamo da regalare , ancora siamo noi gli eredi di una civilta vecchiA di 3 secoli.

Ritratto di marforio

marforio

Gio, 08/08/2013 - 14:09

XGORZI- www.ioamolitalia.it Buon divertimento, il dovere ci chiama.

pajoe

Gio, 08/08/2013 - 14:13

Mr Magiulli, Il suo trattato di antropologia umana, suscita ilarità anche all'estero,l'iimmigrazione deve essere un dilemma dell'Europa, non solo di una povera nazione come l'Italia, che di guai ne ha tanti e di Euro pochi, finiti nelle tasche e nei forzieri dei corrotti e dei pensionati di platino degli ultimi 50 anni.

Canaglia

Gio, 08/08/2013 - 14:15

Gli ultimi che devono parlare di ministeri inutili e costosi sono proprio quelli della lega ( ricordate le gloriose targhe a Monza ? ). Purtroppo dopo gli accadimenti di furti ruberie, lauree false ed immondizia varia, dovrebbero avere la dignità di stare zitti. La Kyenge sta facendo dignitosamente il proprio lavoro, si certo è una foglia di fico per questo governo, ma comunque è una novità nel panorama politico che ha infranto il tabu' di avere un ministro di colore ( negli stati uniti, anni luce avanti a noi, hanno avuito anche il presidente di colore )-

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Gio, 08/08/2013 - 14:17

Povero Salvini, per avere un titolo sul giornale deve andare contro Cecile Kyenge. Misera lega nord

igiulp

Gio, 08/08/2013 - 14:21

Per la Kyenge, Maroni non fa il CAPO (VILLAGGIO) ? Mi pare che la signora ministro abbia una concezione della democrazia tutta particolare. Ragiona come se in Italia vi fossero le tribù. Ma è italiana o che cosa ?

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Gio, 08/08/2013 - 14:22

Referendum per togliere la Kyenge?.....dai non fatemi ridere. Ammesso che li troviate i 5oo mila razzisti che firmano, passano minimo 3 anni affinchè il referendum venga attuato. Davvero credete che questo governo tenga più di 3 mesi?

igiulp

Gio, 08/08/2013 - 14:28

Il signor Renzi, che fa tanto il maestrino, si guardi un po' in casa sua. C'è molta carne da mettere al fuoco, i casi non mancano (Penati, MPS ecc. ecc.) ma forse lì ha paura di bruciarsi. @cartastraccia - Il suo nick dice tutto. Probabilmente lei era uno di quelli che dava contro a Maroni quando liberò Lampedusa dalla marea di clandestini.

sorciverdi

Gio, 08/08/2013 - 14:32

#Nadia Vouch : immagino che la sua sia una battuta ma ugualmente prendo spunto per alcune considerazioni. Non conosco né la cultura né la raffinatezza della signora Kyenge tuttavia mi viene da pensare che una persona colta apprezzerebbe la cultura Italiana (come fanno molti stranieri colti che, se ne hanno i mezzi, vengono i a vivere in Italia per godere della sua cultura, della sua storia e della sua arte) mentre una persona raffinata saprebbe misurare le parole, cosa che né la signora Kyenge né la signora Boldrini sembrano avere intenzione di fare. In ogni caso il tutto sarebbe accettabile, seppure sgradevole, se le due persone in questione parlassero a titolo personale ma poiché parlano anzi, straparlano da posizioni che non sono né le seggiole di un bar né le sedia a sdraio di una spiaggia, ciò che dicono è inaccettabile in quanto anti-italiano. Per questo se entrambe se ne tornassero alle loro occupazioni di prima che PD e SEL le elevassero alle loro auguste poltrone, come Italiano non potrei che compiacermene.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Gio, 08/08/2013 - 14:35

Giusto chiudere il ministero inutile o meglio dannoso, basta con questa Kyenge.

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Gio, 08/08/2013 - 14:36

Molto bene, adesso vedremo cosa vuole il Popolo!

DrDestino

Gio, 08/08/2013 - 14:48

@goldglimmer: magari 500k razzisti si trovano pure, ma crede davvero che gli italiani voterebbero contro un altro italiano come la Kyenge ? E visto le batoste che la destra ha preso agli ultimi referendum ne dubito proprio (e per fortuna) PS ma per voi quindi Italo Calvni e' un cubano vero ?

gneo58

Gio, 08/08/2013 - 14:49

sig,ra Nadia Vouch, non condivido ed in ogni caso lei ha un concetto del "colto e raffinato" tutto suo

Ritratto di petrus

petrus

Gio, 08/08/2013 - 14:55

Grande Salvini. Dove posso trovare i gazebo per firmare?

AEDO

Gio, 08/08/2013 - 14:57

Me ne vado a vivere in Sicilia,o nel più profondo sud Italia. Lì è certo che questi immigrati non mi scocceranno, perché mi difenderà la Mafia, l'unica che ancora li sappia far stare al loro posto e l'unica che laggiù abbia un esercito in grado di toglierli dai piedi. Così, mentre nelle regioni rosse e nel nord arrivano milioni di irregolari, laggiù ho visto ordine e nessun rompiscatole immigrato ad occupare piazze, stazioni, quartieri, litorali.

Francesca da roma

Gio, 08/08/2013 - 14:58

Sinceramente non capisco quegli italiani che difendono la kyenge: ogni giorno dice qualcosa contro di noi , la nostra cultura , la nostra storia, ma possibile che non esiste piu l'amor di patria sono allibita viva gli italiani abbasso la kyenge e chi e contro l'Italia

wolfma

Gio, 08/08/2013 - 15:01

Sono pronto a firmare il referendum!! Non si potrebbe fare anche un referendum per mandare a casa la Boldrini?????

giseppe48

Gio, 08/08/2013 - 15:17

x drdestino ..ne troverà 9.000.000

ripper

Gio, 08/08/2013 - 15:18

Forza Salvini. Aspettiamo con ansia di sapere dove andare a firmare. Arriviamo di corsa. Anche a piedi. Kjenge a casa, non abbiamo bisogno delle tue reprimende. L'educazione valla ad insegnare ai tuoi connazionali cavernicoli.

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Gio, 08/08/2013 - 15:20

Meglio Umberto Bossi degli attaccati-alle-poltrone di Salvini e Maroni

Rooster69

Gio, 08/08/2013 - 15:27

AEDO - Ecco bravo vai in Sicilia se poi fai ancora uno sforzo arrivi in Tunisia e ci fai tutti contenti.

Francesca da roma

Gio, 08/08/2013 - 15:31

DrDestino: italiana la kyenge 'ma mi faccia il piacere!!!!!!!!!!'

lamiaterra

Gio, 08/08/2013 - 15:38

BASTA; BASTA !! BLOCCARE L'INVASIONE DEI CLANDESTINI E MANDARE VIA LA NERA DEL CONGO. ---- E' ORA DI DIRE BASTA !! ----- DA CRISTIANI ABBIAMO DATO LA PRIMA GUANCIA; POI ABBIAMO DATO ANCHE L'ALTRA GUANCIA, MA TUTTO CIO' NON E' BASTATO. ITALIANI E' ORA DI COMINCIARE A DIFENDERSI DA SOLI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.

Beth24

Gio, 08/08/2013 - 15:42

Italia acnora vive 50 anni in passato. Vi dico la verita, l'unica ragione la quale alcuni non voglioni Kyenge è perche Lei è Nera. Se tu sei contro le idee...basta rifiutare anzi abbiamo un parlamento che alla fine deciderà..non è un parlamento congolese. E tanti italiani urlano senza sapera la verita su questa donna...è venuta in Italia legale con un visto di studio.

Ilgenerale

Gio, 08/08/2013 - 15:45

Kyenge , io invece alle mie figlie quando mi chiedono perché non possono uscire la sera devo spiegargli che il rischio di incontrare uno come Kobobo e' troppo alto !!!

Nadia Vouch

Gio, 08/08/2013 - 15:53

Per #CesareAugusto. A me risulta che la situazione in Congo sia problematica, altrimenti credo che molte persona originarie del luogo, anziché stare in Italia a farsi umiliare e insultare, volentieri se ne tornerebbero a casa loro. Per #sorciverdi. La signora Kyenge ha un ruolo istituzionale e, come tale, ha diritto a fare le Sue dichiarazioni, così come in uno Stato democratico hanno diritto di dire ciò che pensano anche coloro che stanno al bar o su una sdraio in riva al mare. Per neo58. Sicuramente io ho un mio concetto di cultura e di raffinatezza. Forse non collima con quello che ha Lei. Ciò non significa che i Suoi gusti siano superiori ai miei e viceversa. Saluti.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 08/08/2013 - 15:56

Una tantum devo dire che Kyenge ha ragione. Uno spettacolo miserevole.

MEFEL68

Gio, 08/08/2013 - 16:02

La differenza fra Salvini e la Kyenge è questa: Salvini sta a casa sua, la Kyenge NO. La Kyenge (nulla da dire sulla persona e sulla pelle) è venuta in Italia in una posizione irregolare; pur avendo meno meriti della Minetti le hanno consegnato un Ministero dove tutto su fa, meno che gli interessi dell'Italia. Non credo che la stessa Kyenge possa smentire questo. Detto questo,non credo che qualsiasi italiano, se dimentica un attimo la politica, possa approvare ciò che si fa alle falde del Kyengemagiaro.

timoty martin

Gio, 08/08/2013 - 16:02

Ministero che non si doveva creare visto che di integrazione ne abbiamo già fatta anche troppa. Si risolverà cosi' anche il problema kyenge che potrà comodamente tornarsene a casa.... sua Aboliamo subito, subito. Grazie Salvini!

coccolino

Gio, 08/08/2013 - 16:07

NON SIAMO MAI STATI LEGHISTI, IN CASA, MA QUESTA VOLTA FIRMIAMO TUTTI! E VOTIAMO TUTTI PER MANDARE A CASA QUESTA "MINISTRA", NON PERCHE' E' NERA E NON ELETTA, MA PERCHE', COME LA PRESIDENTE DELLA CAMERA, AFFERMA CHE LA CLANDESTINITA' NON E' REATO! SI VERGOGNI!

Ritratto di cartastraccia

cartastraccia

Gio, 08/08/2013 - 16:07

certo che maroni le prende da tutte le parti... un uno-due in rapida successione da Bossi e dal Ministro, che comincia a diventarmi simpatica anche perche' dimostra uno stile ed un intelligenza ben superiore a tanti dei commentatori di questo articolo.

liibalaaba

Gio, 08/08/2013 - 16:08

Bravo wolfma! Il mio messaggio non è stato pubblicato,forse per motivi tecnici,ma esprimi esattamente quello che volevo dire io! Via la Kyenge e la Boldrini;andassero a fare le missionarie in terra d'Africa,così dimostrerebbero il vero interesse nei confronti dei diseredati. Avrei voluto vedere cosa avrebbero detto se il picconatore avesse colpito sotto le loro case.

AlexelA

Gio, 08/08/2013 - 16:25

Cara Ministra,i soldi li spendiamo tutti noi cittadini tenendo in piedi un ministero di cui non se ne sentiva assolutamente il bisogno,vada a fare la Ministra dell'integrazione in Nigeria dove ammazzano cristiani un giorno si e l'altro pure,tutti a firmare subito

Ritratto di limick

limick

Gio, 08/08/2013 - 16:31

Beth24 Gio, 08/08/2013 - 15:42 Grazie per averci illuminato dall'alto della SUA cerita' ma credo che se anche ci mettesse un italiano bianco coi capelli rossi e sostenesse che la clandestinita' non e' reato avrebbe avuto solo l'appoggio dei soliti buffoni benpensanti che ne fanno una questione di forma o di educazione. Cioe' dei soliti mentecattocomunisti ormai aizzati dal partito ad accettare i compagni clandestini alle primarie, assieme agli zingari, altra colonna portante dell'educazione e del pensiero dei soliti rimbambiti. E se anche non pagare le tasse non fosse reato?? Sarei disposto a questo scambio. Niente tasse, tutti clandestini. Anche da domani.

Ritratto di PaoloDeG

PaoloDeG

Gio, 08/08/2013 - 16:37

Cecile Kyenge ha ragione non bisogna a tutti i costi sprecare soldi! Anzi bisogna risparmiare, quindi il ministero dell'Integrazione non é necessario! Ma é necessario l'integrazione, questo lo sanno tutti anche gli immigrati! Quindi aboliamo il ministero dell'integrazione, che non affatto necessario! L'integrazione é un atto dovuto di buona volontà, che ogni immigrato deve adempiere da se!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 08/08/2013 - 16:44

"CARISSIMO" Sig. CANAGLIA l'ho gia scritto qualche giorno fa, ma Lei probabilmente NON lo ha letto quindi ripeto REPETITA JUVANT!! Vivo dal 1999 in Centroamerica e da questo "OSSERVATORIO" vedo alle varie TV americane tipo CNN ed altre, cosa fanno i Suoi Amatissimi Americani (presidente di colore compreso) per NON FAR ENTRARE CLANDESTINI NEL LORO PAESE. Tra San Diego (California) e Tijuana (Messico) hanno costruito un muro alto 5 metri che va da OVEST a EST lungo quasi 300 Km. PERCHÊ?? Perche se non usassero questi sistemi di DISSUASIONE un esercito di quasi 50 milioni di disperati dal Messico al Peru, si metterebbe in viaggio per tentare il grande sogno!! Ed il suo tanto beneamato presidente di colore NON solo NON ha abbattuto il muro, ma ha rifornito di mezzi e uomini la polizia migratoria che pattuglia 24 ore su 24 questo muro, e quando qualcuno viene preso VIENE IMMEDIATAMENTE RISPEDITO IN MESSICO senza importare da quale paese provenga.Noi invece secondo quanto dice la VOSTRA (cioè di quelli come Lei)ILLUMINATA non solo dovremmo abolire il reato di clandestinità (che il suo amato Obama NON ha abolito)ma addirittura dovremmo (ed in pratica già lo stiamo facendo perchè a chi è a capo di un ministero in Italia NON si può dire di no) andare a recuperarli fino ad un tiro di schioppo da Tripoli!! Se questo è il "metodo di dissuasione" Italiano siamo a posto!!! Passeremo alla storia come gli aiutanti dei nuovi trafficanti di schiavi!!!! Se per Lei aiutare i trafficanti di schiavi SI CHIAMA CULTURA AUGURI!!!! Saludos Noi invece secondo quanto DESIDERA

eolo121

Gio, 08/08/2013 - 16:45

quanti barconi stanno arrivando adesso ma chi paga? cara kyenge in australia li mandano indietro e con lo ius soli saremo minoranza presto cacciati in riserva di caccia bravo salvini dimmi dove vado a firmare

mila

Gio, 08/08/2013 - 16:52

@ cartastraccia -Gli immigrati che lavorano al Nord non lo fanno per un tozzo di pane, ma hanno salari uguali o quasi a quelli degli italiani. Se mai, gli sfruttati sono quelli che raccolgono pomodori nelle campagne del Sud.

Han Solo

Gio, 08/08/2013 - 16:54

Dove si firma? ......posso firmare almeno due volte?...La ministra della disintegrazione, arrogante, saccente, incompetente e incapace, fomenta lo scontro sociale, non accetta dibattiti ma solo suoi monologhi con accento straniero e non si sente italiana al 100%..se ne vada!..W L'ITALIA LIBERA E SOVRANA.

mila

Gio, 08/08/2013 - 17:07

Per chi dice che tale referendum costerebbe troppo, o critica la Lega per tanti motivi, anche veri, voglio ricordare che qualsiasi iniziativa contro questa programmata invasione dell'Italia (non immigrazione) e' benvenuta.

chiara 2

Gio, 08/08/2013 - 17:14

Per quanto mi riguarda, sono davvero stanca di vivere come una reclusa a causa dell'atteggiamento che la gente della Kyenghe mostra nei confronti di me come donna e più in generale verso la cittadinanza tutta. Attendo con impazienza la raccolta firme.

chiara 2

Gio, 08/08/2013 - 17:25

Sig. Vouch...guardi, non me ne voglia anche se la leggo sempre con rispetto, la Sua posizione circa la Kienghe non la capisco. Penso che Lei si immedesimi troppo nella KIENGHE donna e poco nella stessa in quanto ministro. Le carissima risorsa ha esplicitamente ribadito (finchè non è stata smascherata pubblicamente da Magdi Allam), che lei non si sente italiana e che noi saremmo un Paese meticcio. Intanto queste parole non le accetto in quanto vengono da una persona che non ha nulla da insegnarmi a livello umano (porto avanti una famiglia da sola da venti anni con madre invalida, lavorando e studiando e non ho mai chiesto aiuti alla Chiesa come, invece, ha fatto questa ipocrita), in secondo luogo la carissima risorsa non è stata eletta dalla cittadinanza e le è stato creato un ministero "usu misura" profumatamente retribuito per dire ca...te dalla mattina alla sera, esasperado gli animi e provocando la povere gente che non ha più neanche le lacrime per piangere. Ora, sarà anche vero che l torpiloquio è diventato di moda ma io penso che questa persona non solo non sia una risorsa ma sia un vera razzista ed ignorante. Buona continuazione. C

antes1

Gio, 08/08/2013 - 17:26

Ahahaha ... Per Matteo Salvini il ministero dell’Integrazione resta "un ente inutile, costoso, una fabbrica dell’ipocrisia". Parla di costi proprio uno di quelli che volevano trasferire dei ministeri a Monza. Leghisti sempre più ridicoli...

solocommenti

Gio, 08/08/2013 - 17:30

mila, legga la notizia proprio di oggi su saluzzo (non esattamente il profondo sud)

giovauriem

Gio, 08/08/2013 - 17:32

stranieri per stranieri,in quel ministero mettiamoci un leghista

bruna.amorosi

Gio, 08/08/2013 - 17:37

DOVE E' CHE SI FIRMA ?

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Gio, 08/08/2013 - 17:45

Purtroppo la Signora è stata messa lì proprio per spandere zizzania e, con ottima capacità, ci riesce benissimo...

Ritratto di Blent

Blent

Gio, 08/08/2013 - 18:05

se non vuole lo spreco di denaro allora cara ministra se ne vada senza il referendum , in fondo non l'ha votata nessuno

AEDO

Gio, 08/08/2013 - 18:06

@Rooster69, a te bisognerebbe cercarti per incaprettarti, quale traditore d'Italia, dannato troll comunista che non sei altro, va a scrivere su Repubblica, il giornale dei debosciati di sinistra come te.

Cosean

Gio, 08/08/2013 - 18:13

Ma allora si può fare anche un referendum per mandar via la Lega o solo Salvini! Siamo sicuri che è Costituzionale?

Francesca da roma

Gio, 08/08/2013 - 18:15

X antes sempre meglio i leghisti degli immigrati almeno loro sono italiani

Giangi2

Gio, 08/08/2013 - 18:18

E pensare che renzi l'avrei votato, adesso che preme per lo ius soli il mio voto non l'avra'mai. La lega ha sbagliato a buttare la dialettica sul razzismo anziché sui contenuti. Sono d'accordo però col referendum di salvini di abolire questo inutile e dannoso ministero. Purtroppo in Italia se pensi che un'invasione incontrollata da quslsiasi etnia sia deleteria passi automaticamente bollato come razzista. C'era addirittura nel pd chi per farsi scusare dalla kyenge per gli insulti razzisti ricevuti, voleva attuare subito ius soli ed eliminare il reato di clandestinità. Alla destra invece va imputata la scarsa politica di contenuti per contrastare il fenomeno.

petra

Gio, 08/08/2013 - 18:19

Bravo Salvini. Finalmente. Io ci sono.

Tarantasio.1111

Gio, 08/08/2013 - 18:21

Purtroppo la lega ha sempre usato parole e metodi sbagliati, se avesse saputo esprimersi politicamente, oggi sarebbe il primo partito italiano, invece certi asini leghisti non han saputo far altro che affondare la lega nord, purtroppo tra questi asini ce pure bossi!!!La signora Cecile va fatta fuori politicamente e con il consenso degli italiani, voglio dire: gli italiani devono acclamare i politici che difendono il paese, non offendere stupidamente e, chiedere dopo scusa! Certi politici leghisti andrebbero presi a calci in culo.

petra

Gio, 08/08/2013 - 18:22

Ma questa signora non sta mai zitta? Insolente oltre il sopportabile.

Tuareg33

Gio, 08/08/2013 - 18:22

Non sono razzista, sono le idee della Kyenge che spaventano. Dove sono i gazebo?

petra

Gio, 08/08/2013 - 18:25

Nessuno si rende conto che paghiamo dei ministri 20 mila euro al mese, nemici dell'Italia, perchè lavorino contro di noi. Unici al mondo.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 08/08/2013 - 18:28

Via la kyenge e mettere fuorilegge il pd, considerato che fa di tutto per rovinare l'Italia.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 08/08/2013 - 18:30

CesareAugusto, siamo perfettamente d'accordo; purtroppo i sinistri certe cose non le capiscono. Si fanno e ci fanno del male con le loro stesse mani.

petra

Gio, 08/08/2013 - 18:34

Baliano. Questo non interessa alla ministra. Loro vogliono "possedere" l'Italia (come ha detto la figlia, "questa è la MIA terra e tutti gli africani che incontro per strada sono miei fratelli"). Mi sembra chiaro il messaggio. Il resto non conta. Non c'è sentimento verso questa terra. Se ne servono e basta.

petra

Gio, 08/08/2013 - 18:36

Devono firmare tutti quelli che non credono nelle politiche di questo ministro, non solo i leghisti!

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Gio, 08/08/2013 - 18:36

Nadia Vouch!! Colta e raffinata la Kyenge??? E il suo modo di fare! Conosco diverse donne africane e si esprimono come lei! Normalmente sono cosi quelle di "buona famiglia" Capisc a me!!! Colta poi!!! Ha Ha Ha! Non esiste nessun motivo per farla ministro oltre che per il tornaconto elettorale! Politica di bassa lega (pd + sel). In una cosa sono d'accordo con di pietro (un vero fascista), l'italia è da rivoltare come un calzetto e tagliare certe persone che vivono in un mondo di fantasie e romanticiscmo.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Gio, 08/08/2013 - 18:43

firmo subito

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Gio, 08/08/2013 - 18:44

Il ministero dell'integrazione dovrebbe servire agli stranieri per integrarsi nel nostro paese. Qui ormai sembra che siamo noi doverci adattare alle altrui abitudini. E poi dobbiamo sentirci arringare da una straniera che nel nostro paese ha trovato l'America.

Gio1602

Gio, 08/08/2013 - 18:45

Aspetto ardentemente il referendum, rimandiamo a casa la Kyenge e non sprechiamo più soldi per mantenere l'immigrazione, siamo solo noi Italiani che li dobbiamo soccorrere, l'Europa se ne frega. Teniamo alta la nostra Italia. La Kyenge vada a casa sua a civilizzare invece di fare la bella vita superpagata e con la scorta. Se la faccia dare in Congo la scorta. Bossi non è ora che si ritiri in pensione invece di dire cavolate? Dovrebbe pensare di più alla sua Patria che ai problemi degli altri stati. L'0Italia sta diventando la pattumiera dell'Europa, mandiamo in Africa anche la Boldrini, ma che viva sempre lì.

Ritratto di mina2612

mina2612

Gio, 08/08/2013 - 18:51

Tra breve il governo Letta verrà affossato dai suoi stessi amici comunisti che ogni giorno viene minato con parole e fatti... E questo andrà a beneficio di tutti noi: tutti i ministri saranno decaduti, quindi anche il ministro considerato il nemico N°1 del popolo italiano, farà il suo fagottino e... addio sogni di gloria per lei e per quei milioni di persone che avevano ricevuto il suo benestare e il suo via libera per entrare in Italia.

petra

Gio, 08/08/2013 - 18:54

Se solo volessimo il problema si potrebbe risolvere abbastanza facilmente. Basta fare come fanno tutti gli altri Stati. Non si deve equiparare il clandestino (senza permessi ne' di lavoro ne' di soggiorno) all'immigrato regolare. Non essendo in possesso di regolari permessi, il clandestino è fuorilegge, non ha quindi di regola, diritto all'assistenza sociale e deve lasciare il territorio. Ma se, come da noi, gli diamo scuola per i figli, assistenza sanitaria, casa e quant'altro, ma perchè mai dovrebbe smettere di sbarcare in Italia? Sono queste le battaglie da fare e da contrapporre alle politiche Kyenge. La Lega da sola però, senza l'appoggio di altri partiti non ce la fa. Se invece, una parte maggioritaria di Italiani vogliono che l'Italia diventi Africa in breve tempo, allora è giusto così. E' una scelta. a sola, senza l'appoggio di altri non ce la puo' fare. Ovviamente se la maggioranza degli italiani sono contenti che l'Italia si trasformi in Africa in poco tempo, allora va bene così.

Ritratto di limick

limick

Gio, 08/08/2013 - 18:58

antes1 Gio, 08/08/2013 - 17:26 Lei che ridacchia e penso abbia una marcia in piu' rispetto agli altri ci illustri cosa ha fatto la signora ministra per gli immigrati, rispetto al famigerato governo Berlusconi. Mi risulta che i clandestini sbarcano, muoiono, rimangono qua come prima, anche l'immancabile donna incinta e' sempre presente agli sbarchi, le nostre fiamme gialle non sanno mai prendere una decisione seria a fronte di un connflitto con una altra capitaneria, si cacano sotto, esattamente come sempre, mi spieghi questo innamoramento del nulla nero.

timoty martin

Gio, 08/08/2013 - 19:05

ministra kyenge per favore se ne torni subito in Congo dove, come lei ben sa, c'è grande bisogno di integrazione visto che da secoli le varie etnie si ammazzano a migliaia. Non troverà purroppo cospicuo stipendio, poltrona comoda e guardie del corpo, ma almeno sarà a casa

petra

Gio, 08/08/2013 - 19:05

Kyenge, Chauki, Boldrini, chi è nemico dell'Italia non ha alcun diritto di stare al governo italiano. E' un controsenso.

chiara 2

Gio, 08/08/2013 - 19:09

Cosean, impiccati

Ritratto di giangilo

giangilo

Gio, 08/08/2013 - 19:10

SALVINI, SIATE PIU' VETERINARI!!!! DIMMI DOVE E VENGO A FIRMARE. FORZA FORZA.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 08/08/2013 - 19:16

E piantiamola con la scusa del razzismo, qui il razzismo non c'entra niente e l'apprezzamento per la boldrina ad esempio é esattamente lo stesso che per la Kyenge ed é riferito alle loro idee balzane! Infine se vogliamo si puo' parlare, nel caso della Kyenge, di conflitto di interessi e questo é evidente al di là di ogni ragionevole dubbio quindi ben venga il referendum!

laura franceschini

Gio, 08/08/2013 - 19:26

La Kyenge è il fantoccio di gomma di una volontà politica sinistra. Concordo, via quel ministero che davvero non serve agli ITALIANI!!!

Roberto Casnati

Gio, 08/08/2013 - 19:26

La Kyenge è ignorante, incompetente ed in malafede, assolutamente inadeguata. Deve essere cacciata e, se non c'è altro mezzo, s'abolisca il ministero costosissimo, inutile, pieno di stupidità. Sono pronto a firmare!

piertrim

Gio, 08/08/2013 - 19:33

Salvini dicci dove firmare, perché siamo esausti di spese a vanvera e di gente che parla a vanvera come la ministra che chiede per il suo ministero i soldi che occorrono per il referendum, come se Lei non ci costasse tutti i giorni mentre il referendum ha un costo unico e via.

gardadue

Gio, 08/08/2013 - 19:43

SINISTRONZI ACCULTURATI DEI MIEI COGLIO.. NESSUNO DICO NESSUNO DEI VOSTRI CAPI PENSANTI VI HA ANCORA NARRATO COSA STA SUCCEDENDO IN CONGO NO LORO SI PULISCONO LA COSCIENZA (CHE FINGONO DI AVERE)CON UNA MINISTRUCOLA DA STRAPAZZO E VOI BLA BLA BLA BLA IDIOTI BIDONI ACCULTURATI MENTECATTI VOLETE UN ITALIA ROSSO CONGO ? KYENGE VERGOGNATI LA LE STRAGI APPOGGIATE DALL'OCCIDENTE (AMERICA IN PRIMIS) E QUA IL FUTURO SEMPRE PIU NERO GRAZIE AI TOPOLINI CHE INSEGUONO I PIFFERAI COME Tè . (non postarlo non è un problema per me lo è per la tua coscienza )

franco@Trier -DE

Gio, 08/08/2013 - 19:44

foto impressionate la nera con dietro la bandiera italiana.

Nadia Vouch

Gio, 08/08/2013 - 19:57

Per #Willy Wonker. Le rispondo:Lei è lo stesso che approva il metodo halal, come leggo da altro Suo commento qui. Non entro in particolari, ma non mi sembra esso sia un metodo come un altro. Perciò, nemmeno mi meraviglio che Lei vorrebbe "tagliare" la sottoscritta, in quanto vivrei, assieme ad altri si capisce, in quello che Lei considera "un mondo di fantasie e romanticismo". Mi sa che proprio non mi conosce. Saluti.

antes1

Gio, 08/08/2013 - 20:07

x Francesca da roma - Italiani i leghisti? Quelli che sputano sul tricolore lei li considera italiani?

antes1

Gio, 08/08/2013 - 20:10

x limick - Lei sa leggere l'italiano oppure ha dei problemi di comprensione? Nel mio post non ho dato nessuna valutazione dell'operato del ministro Kyenge. Ho semplicemente detto che i meno titolati a parlare di risparmio dei costi di un ministero sono i leghisti, quegli stessi che ebbero la bella trovata di creare a Monza sedi staccate dei ministeri romani.

ronin59

Gio, 08/08/2013 - 20:28

Ritento magari stavolta il post esce.La sig.ra ministra rinunci alle auto, alla scorta,allo stipendio, se ha bisogno di soldi per il suo ministero.Noi il referendum,noi italiani stufi,lo vogliamo eccome.Qualcuno del Ministero dell'Interno faccia un libro bianco sui crimini subiti da Italiani da parte degli stranieri e si vedrà come il ministero della dott. Kienge ruba soldi che potrebbero servire magari ai figli chi è stato investito da uno straniero ubriaco o alle donne violentate da chi al suo paese considera le donne europee come prostitute a sua disposizione.Il nostro non è razzismo è autodifesa.

ronin59

Gio, 08/08/2013 - 20:28

Ritento magari stavolta il post esce.La sig.ra ministra rinunci alle auto, alla scorta,allo stipendio, se ha bisogno di soldi per il suo ministero.Noi il referendum,noi italiani stufi,lo vogliamo eccome.Qualcuno del Ministero dell'Interno faccia un libro bianco sui crimini subiti da Italiani da parte degli stranieri e si vedrà come il ministero della dott. Kienge ruba soldi che potrebbero servire magari ai figli chi è stato investito da uno straniero ubriaco o alle donne violentate da chi al suo paese considera le donne europee come prostitute a sua disposizione.Il nostro non è razzismo è autodifesa.

ronin59

Gio, 08/08/2013 - 20:28

Ritento magari stavolta il post esce.La sig.ra ministra rinunci alle auto, alla scorta,allo stipendio, se ha bisogno di soldi per il suo ministero.Noi il referendum,noi italiani stufi,lo vogliamo eccome.Qualcuno del Ministero dell'Interno faccia un libro bianco sui crimini subiti da Italiani da parte degli stranieri e si vedrà come il ministero della dott. Kienge ruba soldi che potrebbero servire magari ai figli chi è stato investito da uno straniero ubriaco o alle donne violentate da chi al suo paese considera le donne europee come prostitute a sua disposizione.Il nostro non è razzismo è autodifesa.

ronin59

Gio, 08/08/2013 - 20:28

Ritento magari stavolta il post esce.La sig.ra ministra rinunci alle auto, alla scorta,allo stipendio, se ha bisogno di soldi per il suo ministero.Noi il referendum,noi italiani stufi,lo vogliamo eccome.Qualcuno del Ministero dell'Interno faccia un libro bianco sui crimini subiti da Italiani da parte degli stranieri e si vedrà come il ministero della dott. Kienge ruba soldi che potrebbero servire magari ai figli chi è stato investito da uno straniero ubriaco o alle donne violentate da chi al suo paese considera le donne europee come prostitute a sua disposizione.Il nostro non è razzismo è autodifesa.

ronin59

Gio, 08/08/2013 - 20:29

Ritento magari stavolta il post esce.La sig.ra ministra rinunci alle auto, alla scorta,allo stipendio, se ha bisogno di soldi per il suo ministero.Noi il referendum,noi italiani stufi,lo vogliamo eccome.Qualcuno del Ministero dell'Interno faccia un libro bianco sui crimini subiti da Italiani da parte degli stranieri e si vedrà come il ministero della dott. Kienge ruba soldi che potrebbero servire magari ai figli chi è stato investito da uno straniero ubriaco o alle donne violentate da chi al suo paese considera le donne europee come prostitute a sua disposizione.Il nostro non è razzismo è autodifesa.

ronin59

Gio, 08/08/2013 - 20:29

Ritento magari stavolta il post esce.La sig.ra ministra rinunci alle auto, alla scorta,allo stipendio, se ha bisogno di soldi per il suo ministero.Noi il referendum,noi italiani stufi,lo vogliamo eccome.Qualcuno del Ministero dell'Interno faccia un libro bianco sui crimini subiti da Italiani da parte degli stranieri e si vedrà come il ministero della dott. Kienge ruba soldi che potrebbero servire magari ai figli chi è stato investito da uno straniero ubriaco o alle donne violentate da chi al suo paese considera le donne europee come prostitute a sua disposizione.Il nostro non è razzismo è autodifesa.

ronin59

Gio, 08/08/2013 - 20:29

Ritento magari stavolta il post esce.La sig.ra ministra rinunci alle auto, alla scorta,allo stipendio, se ha bisogno di soldi per il suo ministero.Noi il referendum,noi italiani stufi,lo vogliamo eccome.Qualcuno del Ministero dell'Interno faccia un libro bianco sui crimini subiti da Italiani da parte degli stranieri e si vedrà come il ministero della dott. Kienge ruba soldi che potrebbero servire magari ai figli chi è stato investito da uno straniero ubriaco o alle donne violentate da chi al suo paese considera le donne europee come prostitute a sua disposizione.Il nostro non è razzismo è autodifesa.

ronin59

Gio, 08/08/2013 - 20:29

Ritento magari stavolta il post esce.La sig.ra ministra rinunci alle auto, alla scorta,allo stipendio, se ha bisogno di soldi per il suo ministero.Noi il referendum,noi italiani stufi,lo vogliamo eccome.Qualcuno del Ministero dell'Interno faccia un libro bianco sui crimini subiti da Italiani da parte degli stranieri e si vedrà come il ministero della dott. Kienge ruba soldi che potrebbero servire magari ai figli chi è stato investito da uno straniero ubriaco o alle donne violentate da chi al suo paese considera le donne europee come prostitute a sua disposizione.Il nostro non è razzismo è autodifesa.

ronin59

Gio, 08/08/2013 - 20:29

Ritento magari stavolta il post esce.La sig.ra ministra rinunci alle auto, alla scorta,allo stipendio, se ha bisogno di soldi per il suo ministero.Noi il referendum,noi italiani stufi,lo vogliamo eccome.Qualcuno del Ministero dell'Interno faccia un libro bianco sui crimini subiti da Italiani da parte degli stranieri e si vedrà come il ministero della dott. Kienge ruba soldi che potrebbero servire magari ai figli chi è stato investito da uno straniero ubriaco o alle donne violentate da chi al suo paese considera le donne europee come prostitute a sua disposizione.Il nostro non è razzismo è autodifesa.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di rebecca

rebecca

Gio, 08/08/2013 - 20:44

vorrei essere la prima a firmare!!!

Ritratto di mina2612

mina2612

Gio, 08/08/2013 - 20:58

Domanda per il prossimo leghista che vuol mettersi in luce: Si può essere condannati per istigazione al suicidio? E all'istigazione a delinquere... e all'accattonaggio... e al vagabondaggio? O anche a uno solo di questi??

Cosean

Gio, 08/08/2013 - 21:03

@ chiara 2 Tutte quì le tue argomentazioni? "Cosean impiccati"?

Cosean

Gio, 08/08/2013 - 21:05

Ma domandarsi se qualcosa è nella costituzione significa essere di sinistra? HaHaHa!

chiara 2

Gio, 08/08/2013 - 21:18

Casean...leggiti gli altri post se vuoi vedere le mie argomentazioni. Per quelli come te non ho altri commenti da sprecare

rokko

Gio, 08/08/2013 - 23:03

Tutte queste menate della Lega sul ministro Kyenge sono fatte nel vano tentativo di recuperare ciò che ormai è perduto per sempre, ovvero il consenso. Ormai saranno sotto il 4%, perfino i loro elettori più fedeli avranno capito che sono solo degli inconcludenti.

Massimo Bocci

Gio, 08/08/2013 - 23:37

Ha ragione la ministra extra, i soldi degli Italiani servono oltre che per pagare gli agi e le ruberie di comunisti e paria magister, per la gabella di asservimento (schiavitù irreversibile Euro 2 miliardi mese) e ultimi non ultimi per la logistica dell'invasione extra comunitaria,hotel,pensioni,spaccio,sussidi,cittadinanza Italiana,tessere comuniste e catto, tutte attività che fanno veramente schifo agli iItaliani veri!!!!

luigi civelli

Ven, 09/08/2013 - 00:21

Per un partito come la Lega,sulla china dell'irrilevanza politica nazionale,non più al centro dell'attenzione dei media,la presenza nel Governo di Cecile Kyenge ha rappresentato un vero barcone di salvataggio;soffiando sul fuoco xenofobo e razzista la Lega ottiene ancora titoli e articoli sulle prime pagine dei giornali,come ai tempi del Trota,dei diamanti,degli affari in Tanzania.

Nadia Vouch

Ven, 09/08/2013 - 01:31

Per #chiara2. Le rispondo: l'Italia è in una posizione territoriale per cui è inevitabile avere flussi migratori. Certamente, essi vanno regolamentati in modo attuale, poiché la situazione internazionale è repentinamente mutata negli ultimi anni (pensi a Libia, Egitto, e altri). Anch'io sono assolutamente contraria al diritto di suolo, perché l'Italia non è un territorio disabitato da colonizzare. Anzi. Andrebbe però riveduto il reato di immigrazione clandestina, per vari motivi. Penso anche che qualcuno potrebbe avere interesse a lasciar fermentare taluni animi, facendo leva su una sorta di verace e nota spontaneità, dando per scontate delle reazioni da parte di una parte di popolazione che, a quel punto, viene semplice (e semplicistico) definire "razzista". Dare l'immagine, anche all'estero, di una destra terra a terra è qualcosa che può interessare ai detrattori della stessa destra. Ripeto una mia convinzione: la mente a volte segue l'inganno dell'occhio. Cordiali saluti.

Ritratto di max2006

max2006

Ven, 09/08/2013 - 02:57

Una volta al governo mandavamo i Fanfani, i Selba, i de Gasperi. Ora abbiamo la Signora Kyenge. nulla contro di lei anzi. La rispetto come ho già scritto in altre occasioni. Ma ora basta. E' ministro dell' Integrazione ma fa niente per i suoi colleghi clandestini. Parla solo contro la Lega e quel pistola del Bossi dice che è stata trattata male. Ma dove? Si è ubriacato non c' è soluzione. Salvini se è vero che cerchi le firme per l'abolizione del fantomatico ministero dimmi dove si firma poi sulla scheda mettro una croce su sì grande come una casa. Max Piras

egenna

Ven, 09/08/2013 - 06:23

Sono già sprecati.

Requiem sharmutta

Ven, 09/08/2013 - 07:44

Vorrei sapere (la mia domanda è genuina, non è una provocazione) dalla Ministro per la Integrazione quali provvedimenti ha preso per integrare gli immigrati nel contesto culturale, sociale, legislativo italiano. In altre parole, cosa ha fatto affinché gli immigrati rispettino la cultura e le tradizioni ed i modi di vita degli italiani e non l'opposto, ossia essere gli italiani ad adeguarsi ai modi di vita degli immigrati.

guidode.zolt

Ven, 09/08/2013 - 08:12

Mi sembra l'unica strada percorribile... e sono convinto che Bossi non le stringerebbe la mano, bensì il ... collo!

francoebasta

Ven, 09/08/2013 - 08:18

A prescindere dal colore di una persona , creare un ministero cosi' farlocco, e metterci una persona non Italiana, beh, bisogna essere dei tonti con il master...dove si vota???

franco@Trier -DE

Ven, 09/08/2013 - 08:34

hernando 45 vuoi paragonare gli USA con l'Italia? Là i terroristi rossi vengono condannati a morte qui in Italia invece vengono liberati e a volte messi al governo.

Ritratto di Riky65

Riky65

Ven, 09/08/2013 - 08:35

Santa Kyenge..santa subito.?!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 09/08/2013 - 08:37

Pronti! Dove devo andare a firmare? Contro di lei, il suo ministero, le sue leggi demenziali, i milioni di ruffiani che la stanno sostenendo, convinti che il voto degli immigrati andrà inevitabilmente a loro. Ma presto se ne accorgeranno!

Rudik

Ven, 09/08/2013 - 08:39

Dove posso firmare? Paese ipocrita! Chi è stato fra i poveri del mondo sa che quelli che arrivano qui sono i più forti, la rimangono bambini ed anziani. L'immigrazione è un calderone dove buttiamo miliardi di euro senza nessun controllo. Perché nessun giudice indaga? Troppo okkupati? O, forse, controllare quelle spese è razzismo?

Ritratto di thunder

thunder

Ven, 09/08/2013 - 09:09

Certo che sinistronzi,in piena crisi economica invece di tagliare i costi della politica cosa faanno? si inventano un nuovo MINISTERO!!!!!la vostra ideologia E FALLITA NON VE SIETE ACCORTI?!?!?

m.m.f

Ven, 09/08/2013 - 09:20

Hanno ragione via il ministero e anche via lei possibilmente,ma chi la ha eletta questa???

Ritratto di Baliano

Baliano

Ven, 09/08/2013 - 09:25

"Non sprechi i soldi", alias: Qua comandiamo noi sinistri e congolesi sinistri, quindi datevi una regolata. Capito? La negra adesso ci mette anche in castigo. --- Un po' troppo arrogantella, sta diventando la minestra, poi si lamentano, anche in Europa, se gli rendono pan per focaccia. Il Referendum è legittimo e Democratico: Fino a prova contraria e i soldi sono nostri. - Abbassa la cresta va là, "katanga". -- Lezioni da questa neo-pompadour-negra, non ne accettiamo. L'Italia non è una sua colonia. Ancora!

Ritratto di Blent

Blent

Ven, 09/08/2013 - 09:38

lei sta' già sprecando i nostri sodi con il suo ministero inutile. se ne vada e chiudiamo il ministero

Rooster69

Ven, 09/08/2013 - 09:39

Parla il popolo che ha esportato mafia, gangster e anarchici in tutto il mondo. Tanto casino per un ministero senza portafoglio. Nghe nghe.

dementina1

Ven, 09/08/2013 - 09:54

comunque la pensiate se si facesse 1 referendum la kyenge se ne andrebbe all istante e ora di finirla di mettere ministri incompetenti lo tesso valeva per la canoista poi dimessa ma a che servono certe persone non ditemi che sono persone competenti specialmente adesso con la crisi che l italia attraversa evviva l italia la + grande vergogna europea

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 09/08/2013 - 10:10

Grande Kyenge, sta dando lezioni a tutti. Alla Lega potrei darle anche io, ma questa grande Signora è stupenda. Grazie di esistere.

giusto1910

Ven, 09/08/2013 - 10:18

La sig.ra Kyenge parla,parla,parla ma sa solo dire una cosa:integrazione.Senza spiegare che cos'é:Perché a lei,come alla maggioranza degli immigrati,non interessa: agli immigrati interessano solo gli aiuti sociali e a lei solo il potere.L'integrazione é la scusa per ottenere le due cose.Lei vuole solo raccogliere voti nuovi per la sinistra.Letta l'ha messa lì apposta.E poi,via,l'integrazione é come l'amore:forzarla provocherebbe solo disastri.Ma ci bastano già quelli provocati dall'immigrazione:statistiche sul coinvolgimento di immigrati in incidenti automobilistici mortali,aiuti sociali illegittimi,truffe all'INPS,intere città tenute sotto scacco da spacciatori magrebini (vedi Perugia), tec,etc,etc.Ma M.me Kyenge di questo non parla mai.La sua tecnica consiste nel provocare per avere reazioni che possano essere tacciate di razzismo.Il razzismo é tutto suo come quando disse:"in Italia ci sono leggi razziste nei confronti della comunità nera".in un'intervista a TELE 24 visibile sul seguente sito: http://www.youtube.com/watch?v=NM3zTIHc5R0. Dimissioni subito!

pgbassan

Ven, 09/08/2013 - 11:44

Eliminare quel ministero inutile anzi dannoso e costoso (al di là della minestra). Un referendum democratico e speriamo venga sottoscritto e vinto.