Pavia, annegano nel Po due bambine di 10 anni

Tragedia a Breme Lomellina: le due cugine stavano giocando a pochi metri dalla confluenza del Sesia nel Po

Tragedia in provincia di Pavia. Due bambine sono state risucchiate dalle acque del fiume Po mentre facevano il bagno a Breme Lomellina. Un elicottero dei vigili del fuoco ha trasportato una squadra di sommozzatori per cercare le piccole nel fiume.

Le bambine, due cuginette albanesi di 11 e 10 anni, erano con le loro famiglie in riva al Po per trascorrere insieme la domenica. Da quanto hanno riferito i testimoni sentiti dei vigili del fuoco, le ragazzine stavano giocando vicino alla riva, a pochi metri dalla confluenza del Sesia nel Po, quando sono state risucchiate da un vortice. Erano in compagnia di un adulto che, invece, è riuscito a salvarsi. I familiari e altre persone che in quel momento si trovavano lungo la riva le hanno cercate senza ottenere alcun risultato. A quel punto è scattato l'allarme ed è stato chiesto l’intervento dei vigili del fuoco.