Prove di lista civica:Concita e il manifestodel partito di Saviano

Comizio in tv della De Gregorio, che però smentisce: "Non scendo in campo"

La lista per la legalità, evoca­ta a più riprese da Repubblica ,non s’ha da fare.Le smentite sono grani­tiche. Prima quella di Roberto Savia­no: «Non farò politica, scrivere è il mio mestiere». Poi quella di Euge­nio Scalfari. «Alcuni giornali hanno dato notizie che io, Carlo De Bene­detti ed Ezio Mauro propugnerem­mo una lista civica di Repubblica che intraprenda una “scalata ostile” al Pd portando come personaggio di sfondamento Roberto Saviano. Smentiamo notizie degne soltanto del giornalismo gossiparo».

Questione chiusa? Sarà, ma quel­la lista­ stampella che nelle intenzio­ni degli ideatori avrebbe la funzione di fare da ammortizzatore anti-Gril­lo e servirebbe al Pd per diversifica­re l’offerta politica con qualche inie­zione di populismo, continua a ri­prendere vita dalle ceneri del «gos­sip ». Accade, ad esempio, che Con­cita De Gregorio, ospite a In Onda su La7 da Nicola Porro e Luca Tele­se, prima si trinceri in una smentita di rito - «non intendo fare politica» ­poi tiri fuori un foglietto e detti, pun­to dopo punto, una sorta di program­ma alternativo a quello del Pd. In pratica un manifesto di quello che Via del Nazareno dovrebbe fare per sopravvivere, un  "salvalavitaBersa­ni" sciorinato non esattamente di getto ma come frutto di una pregres­sa elaborazione. Una sortita dal sa­pore simil-elettorale che fa subito pensare che l’ex direttore de l’Unità abbia deciso di assecondare le pro­prie ambizioni politiche per scende­re in campo.

«La lista Saviano?» attacca De Gre­gorio «solo chiacchiere.C’è stato so­lo un editoriale di Scalfari sull’utili­tà di questa lista. In realtà sarebbe solo plastica facciale, un lifting per inseguire i grillini. Gli elettori non sono stupidi. Il Pd ha chiuso la porta alla società civile fino all’altroieri, a personaggi come De Magistris e Mo­ni Ovadia. Finora i criteri di selezio­ne hanno premiato la fedeltà, all’in­segna del meglio leali che fedeli. Ora serve una rivolta dall’interno». E poi la lista delle occasioni manca­te. «Penso a persone come Laura Puppato in Veneto, Peppe Proven­zano in Sicilia, messe ai margini per­ché fanno ombra. Alle manifestazio­ni bollate come movimentiste. Ai No Tav bollati come terroristi. Alle firme sull’acqua o alle iniziative per le donne. Tutto giudicato troppo di sinistra». Un piccolo comizio. Con chiosa finale dei suoi «seguaci» su Twitter . «Interessante puntata. Ma Concita scende in campo o no?».

Commenti

valpetronio73

Lun, 04/06/2012 - 09:11

La lista DeGregorio-Saviano-intellettuali vari-Rai3 sarebbe una autentica sciagura per il paese, per me si rischierebbe la disgregazione: prenderebbe una barca di voti da Firenze in giù, visti gli strepiti incattiviti di cui sono capaci Concita e soci, fortemente convinti (non molto a ragione, direi) che il Nord Italia sia l'origine di tutti i mali, fateci caso. Speriamo resti una boutade di inizio estate: in caso contrario, ci sarebbe da preoccuparsi davvero.

Cinghiale

Lun, 04/06/2012 - 09:17

Anche la Concita?! E si continua a parlare di "...diversificare l’offerta politica..." questi vendono prodotti, offerte tipo 2x3. Vedo che PD e PDL sotto questo punto di vista sono troppo simili, non fanno altro che spingere verso l'astensionismo ed il voto di protesta ai grillini.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 04/06/2012 - 09:35

Concita non deve scendere in campo, non deve avere legami. Deve solo organizzare le masse contro il liberismo e l'ignoranza della destra

giovanni PERINCIOLO

Lun, 04/06/2012 - 10:04

Da quando c'é anche Porro guardo sempre con piacere In Onda ma l'altra sera proprio non ce l'ho fatta e ho cambiato canale. Forse Telese dovrebbe rendersi conto che la trasmissione é bella e interessante a condizione che non si presti a diventare sede di comizi, concedere alla conchita ( e chiunque altro) tanto tempo e a scapito degli altri intervenuti é quantomeno controproducente!

c12c34c

Lun, 04/06/2012 - 10:15

Caro Scalfari, non basta dire giornalismo gossiparo. Avrebbe dovuto dire:giornalismo_cassone.E Concita sempre una super-donna.

antonio11964

Lun, 04/06/2012 - 10:16

speriamo di si...cosi' con un personaggio cosi' la sinistra tutta affonda definitivamente...

eglanthyne

Lun, 04/06/2012 - 10:24

La maestrina dalla penna rossa conCita detta e lo scolaro scrive , speriamo che non COPI !

bepi

Lun, 04/06/2012 - 10:57

luigipiso, a noi basta l'intelligenza della sinistra!

elpilagro

Lun, 04/06/2012 - 11:23

La maestrina non scende in campo? Peccato sarebbe stata l'ennesima sberla per la sinistra! Il suo mestiere dice è scrivere? si ....solo e tante *******

Cinghiale

Lun, 04/06/2012 - 11:21

#3 luigipiso - Ho ascoltato la Concita parlare in qualche trasmissione televisiva, non è che con la sx si sia trattenuta ultimamente, anzi. Oserei dire che è più critica nei confronti del PD adesso che nella dx c'è marasma. Il problema vero è che dire cosa non va sono capaci tutti, io vorrei sentire qualcuno che mi dica come fare a risolvere i problemi.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 04/06/2012 - 11:51

Nel PD, quasi metà sono asini o incompetenti (scuola Rutelli). Quasi metà sono ladri o parassiti (scuola Lusi, Penati) . Quelli che restano non contano niente (Renzi). Invece per governare il Paese ci vuole professionalità amministrativa e soprattutto lealtà, perché la "fedeltà" al capataz è nociva, coime ben dice Concita (già Cocorita) De Gregorio. Possibile che tutto lo scibile amministrativo italico sia contenuto nel Napolitan-pensiero? Il quale ha un cervello talmente "mass-media" che non sa nemmeno leggere o scrivere un bilancio e non capisce nemmeno la differenza tra un insegnante e chi ha know-how ed esperienza specifica. Un conto è l'insegnante della scuola guida. Un altro conto è prendere un bilico e portarlo a Mosca in una certa via a un certo numero civico. Insomma il Prof. Monti è del tutto incompetente come Premier. Invece per amministrare l'Italia, ci vuole uno con la professionalità di Berlusconi. Un altro idoneo sarebbe Marchionne e non il delfino Montezemolo.

Paulusx

Lun, 04/06/2012 - 12:09

Ma con tutto quello che succede in Italia e nel mondo, possibile che il Giornale dedichi spazio e lavoro di redazione a inconsistenti voci da bar ? Ed è possibile che le liste civiche vadano benissimo ( anzi siano 'straordinarie e rivoluzionarie novità politiche' come incautamente disse Alfano ) se sono ipotizzate a destra ma diventino subito una schifezza se ne parlano a sinistra ?

MMARTILA

Lun, 04/06/2012 - 12:13

Con-cita chi? La scimmia di Tarzan? No, ma che dico...quest'ultima era assai + intelligente!!!!

Paulusx

Lun, 04/06/2012 - 12:16

#11 Gianfranco Robert Porelli "Invece per amministrare l'Italia, ci vuole uno con la professionalità di Berlusconi": lei è vissuto sulla luna dal 1990 ad oggi o è solo un masochista ?

fabmax

Lun, 04/06/2012 - 12:23

Se almeno questa oca spennacchiata avesse un neurone, ma......non c'e' verso; questo e' quello che passa l'Itaggglia. Appena parla spengo la TV. Concita! Un nome adatto alla statura spaziale di questa ...minus habens.

c12c34c

Lun, 04/06/2012 - 12:46

#13 MMARTILA tu sei una persona maleducata a dire certe stupidate a una donna(dottoressa Concita)che puo' valere te e la tua intera famiglia.Ora sei contento.

Ritratto di tatiana josipovic

tatiana josipovic

Lun, 04/06/2012 - 13:01

ho dovuto assistere al comizio della radical chic..mancata!! Concita de Gregorio!! Insopportabile, prepotente, convinta di essere: intelligente competente...raffinata...intellettuale!! Esattamente il contrario di come è in realtà!! Certo che lasciata parlare dal conduttore che, anche volendo non avrebbe potuto fermarla, si sentiva in casa propria, e ne ha profittato bellamente, una cosa vergognosa! Posso dire per certo che di quello che ha detto più della metà non si è affatto capito, perchè parlava con una tal fretta, una tal voglia di poter dire e contraddire, che alla fine ingarbugliava abche se stessa...Questa signorotta...vorrebbe presentarsi alle prossime elezioni con il compagno di merende Saviano?!!! Ma certo che lo faccia, tanto la caccia è aperta...posso parteciparvi cani e porci!!! La7 è diventata il ricettacolo di tutti i sinistri più insani...contenti loro!!!

bolinatore

Lun, 04/06/2012 - 13:23

#11 Gianfranco Robert Porelli. E valga per tutti, quale fulgido esempio di professionalità e competenza, quello della Minetti. ma un po' di decenza nel fare certe affermazioni?

Ritratto di tatiana josipovic

tatiana josipovic

Lun, 04/06/2012 - 13:34

Con la bocca dice che non scende in campo, e neppure Saviano....ma dalle parole che escono dalla sua bocca,si capisce che è esattamente il contrario di quello che pensa!!Ecco perchè non mi fido neppure per un attimo di questi semi intellettuali bravi a parole parole...ma i fatti dimostrano che sono degli inconsistenti e degli incapaci, la Conchita ha avuto vicissitudini giornalistiche che tutti conoscono....ma fa credere di essere una gran giornalista..Saviano ha scritto un solo libro (scoppiazzato)che lo ha reso miliardario....ma che non ha avuto alcun seguito...quello e poi più niente!! Ha capito che la politica e il richiamo sinsitroide...lo può tenere in vita con minor fatica..addirittura lo fanno passare per un eroe, che passa la vita con la scorta....poverino!!! Ma quale poverino?? A che cosa gli serve la scorta oggi?? A farsi portare a spasso gratis?? Ma a che altro?? Chi lo importuna il tenebroso Saviano?? Non se lo fila nessuno!! Neppure la mafia... chi è Saviano???

BUBUCCIONE

Lun, 04/06/2012 - 13:40

PER 14 Paulusx (431) - lettore .....sono quasi certo.....anzi certissimo....che la persona adatta secondo il suo punto di SXvista sarebbe "il peppone da Piacenza" (con il suo bel quartino sotto il tavolo!!!!) Da ottava potenza sulla terra diventeremmo prima sulla luna!!!!!!

corto lirazza

Lun, 04/06/2012 - 13:45

...se scende in campo ed ottiene per il pd gli stessi successi raccolti durante la sua direzione dell'unità, è la fine del pd...

Ghiringhelli Mario

Lun, 04/06/2012 - 13:53

per favore documentarsi: il Cav ha governato poco più di nove anni degli ultimi 22 anni con 3340 giorni da presidente del Consiglio, vedere il link di wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Silvio_Berlusconi

giottin

Lun, 04/06/2012 - 13:55

# luigipiso. Leggendola (solo qualche volta quando i commenti sono brevi) scopro che lei dice delle cose, ma delle cose, insomma lei è un fenomeno....ah, da baraccone!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 04/06/2012 - 13:57

#18 bolinatore Ma cosa c'entra la Minetti? La Minetti ha un capo che è Berlusconi, che poi è quello che è responsabile. Invece Napolitano, che in quanto a competenza è pari alla Minetti, non ha nessuno cui obbidire, e allora si comporta come un Celentano qualsiasi. Napolitano è fuori dalle righe: prima usurpa il governo a Berlusconi e poi lo dà a Monti pensando di farsi insegnare la rava e la fava. Insomma l'ignorante chiama il teorico, ma in pratica, nessuno dei due è capace di fare il lavoro. Perché nessuno dei due ha mai amministrato direttamente e allora può solo improvvisare. Ma nel campo dell'improvvisazione la Minetti è molo più sveglia del Napolitano e del Monti malmessi insieme. Non c'è paragone.

agostino.vaccara

Lun, 04/06/2012 - 14:01

Eppure questi due insieme.. chissà... forse in un filmino come quello che avrebbe voluto fare siffredi con la conchita!!! Più di questo, temo che la conchita non sarebbe in grado di fare.

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 04/06/2012 - 14:28

Questa De Gregorio è davvero un personaggio pericoloso, alla pari della Santanchè. Andrebbero fermate.

Dreamer66

Lun, 04/06/2012 - 14:31

ecco che ricomincia il toto-politica. Stiamo ancora aspettando il "partito" di Santoro e Travaglio la cui nascita era data per imminente da questo giornale. E tutti a rallegrarsi che avrebbe sottratto voti al centrosinistra. Lasciate perdere... non ne azzeccate più una.

no b.

Lun, 04/06/2012 - 14:38

quanto mi diverte quando voi giornalettari aizzate l'italiano medio che legge questa carta straccia contro il nuovo nemico comunista (ancora???) di turno! Il migliore poi è Porelli #11 che è riuscito ad associare le parole "berlusconi" e "professionalità"

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 04/06/2012 - 15:11

#28 no b. Ti ringrazio per la predilezione. In ordine alla professionalità berlusconiana rammento l'invenzione delle TV commerciali italiane, un grande numero di appartamenti, una ferrovia ad alta velocità, i soccorsi ai terremotati dell'Aquiila, la creazione di un milione di posti di lavoro di cui cinquantamila direttamente, l'invio dei Canadair a spegnere la Russia in fiamme, una politica di pace, gli ottimi acquisti di gas e petrolio di qualità suprema, attrazione di capitali esteri, commesse di lavoro in Libia. Per contro non è riuscito a diminuire le tasse come promesso agli elettori, ma almeno non le ha neanche aumentate. E' chiaro che è un uomo preparato. Invece quelli di adesso al confronto sembrano dei pellegrini.

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Lun, 04/06/2012 - 15:23

@Tatiana Josipovic ti ringrazio per i commenti inviati praticamente mi hai letto nel pensiero.La conchita nonostante l'insuccesso come giornalista ,continua ad essere presuntuosa ,arrogante e supponente ,ma si sa lo sono tutti quelli di sinistra.Ieri sera a In Onda ha fatto il suo show,supportata dal suo amico Luca Telese che oltre ad essermi antipatico è anche poco educato nei confronti degli altri ospiti.Non ho cambiato canale unicamente perchè non volevo perdermi il caro Porro,a mio avviso l'unico gentile ,educato che dice cose intelligenti,e cosa che non guasta mai,è anche un bel ragazzo.P.S volevo suggerire a Telese di piroettare meno sulla poltroncina,hai visto mai........

voce.nel.deserto

Lun, 04/06/2012 - 15:33

La Concita DG devo dire che mi è piaciuta nella sua analisi critica.La seguirò con attenzione.

scimmietta

Lun, 04/06/2012 - 15:49

".....Alle firme sull’acqua o ........" .... una volta le firme si facevano sulla sabbia, almeno duravano un pochetto .... sull'acqua durano un tubo....

Albi

Lun, 04/06/2012 - 16:07

Arrogante, saccente, invadente, irrispettosa. Con Telese disteso sul tappeto pronto ad incensarla e zittire ed irridere Sallusti. Addirittura il filmetto stile Luce con l'apologia di mamma Concita. Il vero spettacolo dei comunisti al cachemere.

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 04/06/2012 - 16:16

#5 c12c34c.....Se si accontenta di così poco, beato lei...E.A.

villiam

Lun, 04/06/2012 - 16:19

come sono contento ,la concita ,ha quasi fatto fallire l'unità ,se si candida fa fallire i comunisti ,ma dico in italia non c'è di meglio ,nella mia discoteca ,il 99 per cento delle ragazze ha un cervello molto ma molto superiore a quello della concita! il periodo di farsi strada solo con la tessera del partito è finito ,qualcun glielo dica!

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 04/06/2012 - 16:24

#16 c12c34c....Non c'è nulla da imparare da una komunista che si vergogna del proprio nome di Battesimo e lo STORPIA....Poi, in merito a dialettica ed idee della cocorita....lasciamo perdere che facciamo prima...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 04/06/2012 - 16:27

#18 bolinatore.....Ma perchè insistete nel voler insegnare a tutti la vostra ignoranza??? Mistero...E.A.

c12c34c

Lun, 04/06/2012 - 19:06

#36nestore55 Non credo che la dottoressa Concita si vergogni del suo nome di battesimo.Infatti non a tutti noi piace il nome impostaci dai nostri genitori all'atto di nascita:a qualcuno piace qualche piccola modifica con i tempi che cambiano. Anche come risonanza. Dove e' la vergogna?Concita de Gregorio e' donna italiana con 4 figli:e' gia' una gran donna.