Il sospetto di Berlusconi contro Letta e Napolitano

Il sospetto di Berlusconi contro Letta e Napolitano: non possono restare inermi mentre mi fanno fuori. Poi si sfoga: "È il momento più brutto della mia vita"

Aventino e piazza. Tutte e due in calendario per il 4 ottobre, quando la Giunta per le immunità del Senato si riunirà in plenaria per ascoltare le ragioni di Berlusconi (o dei suoi legali) e poi votare la sua decadenza da senatore. A quel punto i deputati e senatori del Pdl si dimetteranno da parlamentari, mentre la nuova Forza Italia tornerà a piazza del Popolo per manifestare contro quella che il Cavaliere definisce senza giri di parole «una operazione eversiva che mina lo stato diritto».

Questa, almeno ad oggi, è la road map su cui si sono trovati d'accordo tutti i presenti alla lunga riunione che si è tenuta ieri a Palazzo Grazioli. Se sul nuovo organigramma di Forza Italia si registra infatti più d'una tensione, sull'opportunità di dimettersi in blocco sono tutti d'accordo: da Alfano a Verdini, passando per Brunetta, Schifani, Bondi, Santanché, Cicchitto, Gasparri, Romani. Perché – è il senso dei ragionamenti fatti dall'ex premier nelle ultime ore – il Pd e Letta devono assumersi la responsabilità di quel che fanno. E «se decidono di votare a favore della mia eliminazione politica se ne devono far carico» perché «sarebbe una decisione incompatibile con il governare insieme». Ecco perché l'idea delle dimissioni, per bloccare di fatto i lavori delle Camera e rimandare la palla al Pd, a Letta e pure al Quirinale.

Così, nella riunione congiunta dei gruppi parlamentari del Pdl che si tiene a sera a Montecitorio sono Brunetta e Schifani a proporre l'ipotesi delle dimissioni che viene accolta per acclamazione. Niente di ufficiale per il momento, anche se l'idea è quella di raccogliere da ogni parlamentare una lettera di dimissioni già firmata ma che sarà effettivamente presentata solo dopo il 4 ottobre. E pure a chi dovrebbe eventualmente subentrare al posto dei dimissionari potrebbe essere chiesto di sottoscrivere una sorta di rinuncia preventiva, così da dare ancora più forza politica al gesto. Di fatto il Parlamento resterebbe bloccato, visto che le dimissioni andrebbero votate una ad una e per voto segreto. Senza contare che l'Aventino di 97 deputati e 91 senatori (questi i numeri del Pdl) renderebbe impossibile andare avanti con i lavori. Peraltro non è escluso che anche la Lega Nord (20 deputati e 22 senatori) fa lo stesso, proprio per cercare di accelerare una crisi che il Carroccio invoca da tempo.

In vista del voto della Giunta, dunque, il Cavaliere sembra intenzionato ad affondare il colpo, con Alfano che assicura che «il partito resterà unito intorno al suo leader». Un'accelerazione dovuta forse a notizie poco confortanti sul fronte delle inchieste visto che i rumors continuano a raccontare di mandati d'arresto pendenti sia a Milano (per la presunta corruzione dei 32 testimoni del processo Ruby) che a Napoli (compravendita dei senatori). Ed è proprio a quest'ultima inchiesta che Berlusconi fa riferimento nel suo intervento ai gruppi smentendo che De Gregorio abbia mai ricevuto soldi da esponenti del Pdl.

Poi, torna a ribadire la sua innocenza nel processo Mediaset. «Essere buttato fuori dalla storia per un'accusa così ingiusta e infamante non mi ha fatto dormire per 55 giorni», dice. Ecco perché questo è il momento «più duro della mia vita». E ancora: «Mi sono pesato questa mattina e ho perso 11 chili, uno per ogni anno di condanna: i 4 per Mediaset e i 7 di Ruby».

Il fastidio, sempre meno dissimulato, è però anche per un Quirinale che resta «inerme». Il capo dello Stato – sarebbe stato il ragionamento del Cavaliere – sta facendo di tutto per blindare il governo e il varo della Legge di stabilità mentre continua a «non muovere un dito» per l'ex premier. Con il retro pensiero, peraltro, che la scelta di restare fermo sia consapevole. Un Berlusconi decisamente contrariato, dunque. E che ha deciso di trasferire la residenza a Roma. Decidesse per i servizi sociali, infatti, l'affido sarebbe nella Capitale e non a Milano, con la possibilità di continuare ad essere in prima linea sulle vicende politiche. Mentre per gli arresti domiciliari potrebbe comunque indicare la residenza di Arcore.

Commenti

disaccordo

Gio, 26/09/2013 - 08:23

No mi dispiace, non è il momento più brutto della tua vita ma il momento più brutto della tua vita fino ad adesso.

ccappai

Gio, 26/09/2013 - 08:25

VERISSIMO!!! Il fastidio per il silenzio di Napolitano, che resta "inerme" è scandaloso!! Non si può tollerare che simili atti eversivi, che un tale disprezzo per lo Stato di Diritto e per la Costituzione vengano così impunemente tollerati dal Capo dello Stato. Ovvero, da colui che primo fra tutti è chiamato a difendere la Costituzione e quello Stato di Diritto. Il Quirinale si svegli e faccia una ferma e forte dichiarazione di condanna contro Berlusconi ed i suoi accoliti che stanno portando avanti una compagna folle ed eversiva con il Paese intero per difendere gli sporchi interessi personali di un solo uomo!!

xgerico

Gio, 26/09/2013 - 08:26

A perso 11 Kili, uno per ogni anno di condanna!!! Beh se si prende un'altra condanna a 10 anni, ritorna in forma perfetta!

a_zotti52@virgi...

Gio, 26/09/2013 - 08:30

cari lettori un consiglio : studiate la Costituzione prima di scrivere boiate infatti la stessa non prevede le dimissioni di massa ma le dimissioni individuali certificata da una apposita commissione parlamentare, poi una volta sancita la decadenza subentra il primo dei non eletti e via di seguito. Capre o caproni studiate prima o indormatevi prima di scrivere caxxate.

Ritratto di oliveto

oliveto

Gio, 26/09/2013 - 08:35

E' l'unica soluzione. Così avremo finalmente i comunisti allo scoperto e vedremo il volto vero di questa gente che vorrebbe governare secondo stalin e lenin... la democrazia per i morti di fame, esattamente come avveniva qualche secolo fa nella vecchia unione sovietica. Sarà una lezione, una purga per gli italiani che ancora votano per i comunisti stto false spoglie ( partito democratico o sel ).

boffodocet

Gio, 26/09/2013 - 08:40

Ha perso 11 chili? e chi se ne frega. C'è gente che non arriva a fine mese è non ha i soldi per fare la spesa per il mangiare e lui si lamenta, con la panza che aveva dovrebbe essere felice di aver fatto un po' di dieta.

abbassoB

Gio, 26/09/2013 - 08:42

...dai dai che ci siamo....coraggio che manca poco...e poi finalmente..

Ritratto di Sniper

Sniper

Gio, 26/09/2013 - 08:42

Terno secco su tutte le ruote: 11(Chili persi), 55(Notti che non dorme), 4(Ottobre: data della Rinascita dell'Italia Democratica)

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 26/09/2013 - 08:46

Non fa più paura ad alcuno e saranno dimissioni simboliche farsa. Come al solito, quando un partito è rappresentato da un leader l resto è formato da non competenti. Se poi anche il leader non ha competenze politiche diventa farsa.

Cosean

Gio, 26/09/2013 - 08:46

Sarebbe bello conoscere il giudizio del momento della sua vita, quando scelse di aprire le società off-shore!

Ritratto di pipporm

pipporm

Gio, 26/09/2013 - 08:47

11 kg persi? Non si direbbe però

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 26/09/2013 - 08:47

immaginate vostro padre che ha 75 anni e deve sopportare ogni infamia senza nemmeno un minimo di rispetto, e addirittura senza prove? come vi sentireste? vendereste vostro padre per togliervi un peso? infami! fate schifo! comunisti siete i peggiori delinquenti che ci sia in giro!

angelomaria

Gio, 26/09/2013 - 08:50

sono proptio lrtta e il napolitANO che lavorano sotto bamco allora sbanchiamolibuongiorno e buontutto a voi cari lrttori

milo del monte

Gio, 26/09/2013 - 09:05

Ha rovinato quiesto paese, c'e' gente che non ha soldi neanche per mangiare...e questo in 20 anni ha aumentato esponenzialmente il suo patrimonio...

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 26/09/2013 - 09:06

ciao amici! che bella giornata, son proprio sereno e felice, baci!

xgerico

Gio, 26/09/2013 - 09:07

@mortimermouse MORTIMER- la mattina invece del solito caffe, o quantomeno, al posto dello zucchero mettici 15 gocce di Lexotan, vedrai mooooolti meno comunisti in giro per casa!

xgerico

Gio, 26/09/2013 - 09:08

A perso 11 Kili, uno per ogni anno di condanna!!! Beh se si prende un'altra condanna a 10 anni, ritorna in forma perfetta!

lomi

Gio, 26/09/2013 - 09:10

Ma perchè l'Italia deve essere ostaggio di un pregiudicato? Senza prove? ma leggetevi le carte prima di sparare ca..te...Questo signore ha fatto solo ben bene i cavoli suoi...dopo 20 anni ha annintato il Paese ..che se ne vada via...ne traemo solo giovamento....e con lui tutti i cortigiani e servi di cui si è circondato....VIAAAA

contro-corrente

Gio, 26/09/2013 - 09:10

"non mi ha fatto dormire per 55 giorni". http://www.focus.it/scienza/Per_quanto_tempo_si_puo_vivere_senza_dormire_C39.aspx Quante cayyate scrivete...

disaccordo

Gio, 26/09/2013 - 09:15

mortimer ziu silviu è tuo padre? In ogni caso non ho trovato molte differenze tra le cavolate dette dalla figlia barbara e la figlia di riina intervistata alla tv svizzera. Se uno è colpevole va in galera.

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Gio, 26/09/2013 - 09:15

Quelli che credono di mettere in difficoltà Epifani e Grillo con le dimissioni, ricordano Mussolini, che voleva vincere la guerra con le baionette, in un epoca di carri armati e aeroplani.

J.J.R

Gio, 26/09/2013 - 09:16

mortimermouse...ahahahahaha!!!! Immaginare di aver come padre berlusconi mi fa rabbrividire...

gighen70

Gio, 26/09/2013 - 09:18

Mortimermouse, tu non stai bene. Vai a farti vedere. Ma da uno bravo però!

Mimmo125677

Gio, 26/09/2013 - 09:20

Eh, ma è il momento più bello degli Italiani.

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Gio, 26/09/2013 - 09:22

Questa è proprio bella. Il Cavaliere che ha paura delle trame degli altri. Lui che è abituato a tramare anche per andare al bagno secondo il più alto insegnamento del gran maestro di Arezzo. E' proprio vero che non c'è limite alla decenza umana.

ccappai

Gio, 26/09/2013 - 09:26

@Mortimermouse... la sua difesa di Berlusconi è talmente accalorata, priva di alcun senso critico e così apparentemente fuori da ogni legame con la realtà che fa venire il sospetto che lei faccia il doppio gioco. Ovvero, piuttosto che portare favori a Berlusconi mostri quanto può essere ridicolo il suo popolo...

tudai53

Gio, 26/09/2013 - 09:27

Caro berlusconi, se invece di delinquere ti saresti comportato come la maggioranza degli italiani rispettando la legge, sicuramente ora non avresti questi problemi, e ricorda che ci sono migliaia di persone che per colpa tua, per come hai governato, ora si trovano nelle condizioni che non sanno cosa mangiare a pranzo!! Lo sapevi che prima o poi i nodi arrivano al pettine, e tu con tutti il denaro che hai alla fine sei una persona che ha gli stessi diritti e doveri di qualunque cittadino italiano!!

simone_ve

Gio, 26/09/2013 - 09:27

Quindi ancora una volta ... avevamo capito male quando disse: "La stabilità del governo non è in discussione" ... Per l'ennesima volta gli interessi personali prevalgono!!

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 26/09/2013 - 09:29

Berlusca, dormi pure sereno: con tutte le teste di legno che hai nominato in parlamento non avrai problemi a continuare i tuoi affarucci con D'Alema come fai da due decadi.

birillo67

Gio, 26/09/2013 - 09:32

BERLUSCONI è senza scrupoli. Pur di salvare la sua faccia è disposto a mandare in rovina l'Italia intera. La peggiore iattura che potesse capitare al Bel Paese. Lui e il suo codazzo di sostenitori pagati per farlo. C'è ancora spazio per un sussulto di dignità, altrimenti rimarrete nella storia come una vera vergogna!

francesco de gaetano

Gio, 26/09/2013 - 09:32

Tutti i miei interventi sulle notizie che riguardavano il Cavaliere relativamente al suo decadimento di senatore della Repubblica Italiana si incentravano all'anticipazione della crisi di Governo perchè la maggioranza che si era costituita era innaturale e c'era poco da fidarsi di un alleato che per la storia italiana è un traditore per antonomasia. Non dimentichiamo la vicenda Craxi.Far cadere il governo Letta si fa un favore al Paese perchè il Presidente della Repubblica è obbligato a formare un governo di tecnici dato che con i politici ha fallito.Nè è pensabile di formare un governo con maggioranze alternative Pd, M5S e lista civica che avrebbe una durata di una nottata.Pertanto l'idea di Berlusconi di far dimettere tutti i parlamentari di Camera e Senato è la soluzione giusta per smuovere questi inetti rappresentanti della politica italiana a trovare una soluzione della crisi determinata da quella frangia di magistrati politicizzati.

dukestir

Gio, 26/09/2013 - 09:32

"Non dormo da 55 giorni"; non e' che a Villa Certosa si dormisse tanto, a dir la verita'...

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 26/09/2013 - 09:33

Ma si pesa prima o dopo che lo ricoprono di cerone? No perché fa una bella differenza ....

Ritratto di copyleft

copyleft

Gio, 26/09/2013 - 09:36

piccolo! sembra un monello che stato messo in punizione dopo che è stato trovato con le mani nella marmellata...mi fà quasi pena ma non è una novità è da tempo che suscita questo sentimento...

Ritratto di Sniper

Sniper

Gio, 26/09/2013 - 09:36

Non e' stato "buttato fuori dalla storia", anzi, e' ENTRATO nella storia, d'Italia e Mondiale, come il piu' deplorevole PdC della storia Repubblicana (certo non puo' competere con il Duce quanto a esiti negativi).

francesco de gaetano

Gio, 26/09/2013 - 09:37

Tutti i miei interventi sulle notizie che riguardavano il Cavaliere relativamente al suo decadimento di senatore della Repubblica Italiana si incentravano all'anticipazione della crisi di Governo perchè la maggioranza che si era costituita era innaturale e c'era poco da fidarsi di un alleato che per la storia italiana è un traditore per antonomasia. Non dimentichiamo la vicenda Craxi.Far cadere il governo Letta si fa un favore al Paese perchè il Presidente della Repubblica è obbligato a formare un governo di tecnici dato che con i politici ha fallito.Nè è pensabile di formare un governo con maggioranze alternative Pd, M5S e lista civica che avrebbe una durata di una nottata.Pertanto l'idea di Berlusconi di far dimettere tutti i parlamentari di Camera e Senato è la soluzione giusta per smuovere questi inetti rappresentanti della politica italiana a trovare una soluzione della crisi determinata da quella frangia di magistrati politicizzati.

Howl

Gio, 26/09/2013 - 09:39

luigipiso 1) si dimettono : B. non va in galera per raggiunti limiti di età, ma Verdini ed altri rischiano molto ( furbo eh B. ?! ) 2) non si dimettono : la solita figura da cioccolatai che bluffano tra ricatti e minacce ( metodi tipici dei loro amici ) Si sono messi da soli in un cul de sac........che furbi !?

Ritratto di demistotele

demistotele

Gio, 26/09/2013 - 09:41

diteglielo a quei 188 che se presentano le dimissioni si giocano pure lo stipendio, e poi vediamo in quanti le daranno veramente

Emigrante75

Gio, 26/09/2013 - 09:41

Leggendo questi articoli, si avrebbe come l'impressione che l'Italia intera sia legata alle sorti del Cav. In realtà, se dovessero farlo fuori politicamente, tre quarti degli italiani sarebbero felici e eventuali nuove elezioni non farebbero che sancire la disfatta del centro destra che, in tutti questi anni, non ha saputo esprimere una classe dirigente capace di guidare il partito senza la ferula del nano di Arcore. Ben vengano le dimissioni di massa!

Ritratto di demistotele

demistotele

Gio, 26/09/2013 - 09:41

55 giorni che non dorme? chiedilo a chi è in cassa integrazione da 1 anno come dorme la notte...ma va là!

adp

Gio, 26/09/2013 - 09:42

55 giorni senza dormire? ma vi rendete conto di quello che riportate, voi giornalisti? Ho capito che votando i referendum con pannella in qualche modo lo abbia danneggiato, uno in perenne sciopero della fame, l'altro non dorme da 55 gg. Capirete che il 50% della popolazione non dorme più perchè lo stomaco vuoto brontola, anzi fa proprio male. Dignità: dimissioni, accetti la realtà e se ne vada in pensione. Manca solo dudu all'appello, poi il quadro sarà al completo.

birillo67

Gio, 26/09/2013 - 09:43

BERLUSCONI è senza scrupoli. Pur di salvare la sua faccia è disposto a mandare in rovina l'Italia intera. La peggiore iattura che potesse capitare al Bel Paese. Lui e il suo codazzo di sostenitori pagati per farlo. C'è ancora spazio per un sussulto di dignità, altrimenti rimarrete nella storia come una vera vergogna!

ettore80

Gio, 26/09/2013 - 09:43

Mente pure sui chili persi...

ettore80

Gio, 26/09/2013 - 09:45

Vi do uno scoop... C'è "gola profonda" De Gregorio che gli si è sciolta la favella ultimamente, dai, almeno un trafiletto.

birillo67

Gio, 26/09/2013 - 09:46

BERLUSCONI è senza scrupoli. Pur di salvare la sua faccia è disposto a mandare in rovina l'Italia intera. La peggiore iattura che potesse capitare al Bel Paese. Lui e il suo codazzo di sostenitori pagati per farlo. C'è ancora spazio per un sussulto di dignità, altrimenti rimarrete nella storia come una vera vergogna!

eso71

Gio, 26/09/2013 - 09:47

IL SOSPETTO DEGLI ITALIANI CONTRO BERLUSCONI...

carlopriori

Gio, 26/09/2013 - 09:48

luigipiscio scrivere non fa per te e l'agricoltura ha bisogno delle tue robuste braccia. Non posso neanche dirti che prima di scrivere dovresti mettere in moto il cervello perchè, voglio essere buono, dubito che tu ne abbia a sufficenza.

birillo67

Gio, 26/09/2013 - 09:49

***************************** BERLUSCONI è senza scrupoli. Pur di salvare la sua faccia è disposto a mandare in rovina l'Italia intera. La peggiore iattura che potesse capitare al Bel Paese. Lui e il suo codazzo di sostenitori pagati per farlo. C'è ancora spazio per un sussulto di dignità, altrimenti rimarrete nella storia come una vera vergogna! ************************** Se davvero avete ricevuto il mio commento come scritto nel banner, cosa aspettate a pubblicarlo?

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Gio, 26/09/2013 - 09:49

natale a poggio reale!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 26/09/2013 - 09:49

siete voi che non state bene. e si capisce. vi sniffate di cocaina sul foglio dello "STRAFATTO QUOTIDIANO" diretto da quel drogato di travaglio. il che è tutto dire. ma d'altronde, se leggete il giornale preferito dai tossicodipedenti, ovvero, lo STRAFATTO QUOTIDIANO, siete tutti INAFFIDABILI :-)

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Gio, 26/09/2013 - 09:51

godere!!!

Ritratto di Chichi

Chichi

Gio, 26/09/2013 - 09:52

Finalmente! Se ho apprezzato il temporeggiare di Berlusconi, con cui ha dimostrato di non voler precipitare le cose a motivo della sua vicenda personale, non ho per nulla apprezzato il distacco di tanti eletti sotto il nome di Berlusconi, così ansiosi di tributare una non meritata fiducia a Napolitano. Persino in questo forum commenti, che sottolineavano la faziosità del colle malamente celata dietro luoghi comuni e appelli trabocchetto, sono stati sistematicamente censurati. Finalmente, sembra, i nostri rappresentanti in parlamento hanno capito che la scappatoia di , "oportet unum mori pro populo", fatta propria da Napolitano, Bersani, Letta Epifani... non ha nulla a che vedere con la giustizia e fa scempio della democrazia nel nostro paese.

Amon

Gio, 26/09/2013 - 09:52

è fisicamente impossibile non dormire per 55 notti, aaaah silvio ma levati che delle tue balle ne siam pieni fino ai capelli !!

Ritratto di ..i fals@ri

..i fals@ri

Gio, 26/09/2013 - 09:53

Non dorme da 55 notti... ed i risultati si vedono

Howl

Gio, 26/09/2013 - 09:53

1) si dimettono : B. non va in galera per raggiunti limiti di età, ma Verdini ed altri rischiano molto ( furbo eh B. ?! ) 2) non si dimettono : la solita figura da cioccolatai che bluffano tra ricatti e minacce ( metodi tipici dei loro amici ) Si sono messi da soli in un cul de sac........che furbi !?

FVIT

Gio, 26/09/2013 - 09:54

Odiato dai politici (anche parte dei suoi), odiato dai Komunisti, odiato dagli impiegati statali, odiato dai giudici, odiato dai nullafacenti e mangiapane a tradimento, odiato da tutto l'apparato statale, odiato dai nostri (finti) grandi imprenditori, odiato dai sindacati, odiato ..... Vuoi vedere che è proprio lui l'uomo che servirebbe!?!?

linoalo1

Gio, 26/09/2013 - 09:55

Chiunque abbia detto che non dorme da 55 notti,ha detto una grande fregnaccia!Si,perchè sarebbe già morto e,certo,da morto,non potrebbe dire una fregnaccia del genere!Lino.

antoniociotto

Gio, 26/09/2013 - 10:00

su google scrivete Paola Musu e sentite quello che afferma. l'avvocato Paola Musu espone quello che è stato fatto ai danni di noi italiani e ne denuncia i nomi e cognomi. poi se volete commentatelo su queste pagine.

albertzanna

Gio, 26/09/2013 - 10:00

EGREGIO A_ZOTTI52@VIRG..... - un consiglio a lei: lei per primo si studi la Costituzione, laddove è chiaramente scritto che ogni cittadino è uguale innanzi alla legge, il che significa che ogni cittadino ha il diritto di difendersi innanzi alla legge. Come ben lei sa, a Berlusconi è stato impedito di difendersi e di portare in Tribunale tutti i testimoni a scarico che aveva, quindi non ha potuto difendersi, mentre i PM hanno giocato facile, con lui, accusandolo di tutto e usando una fantasia inesauribile nello scovare fuori formule giuridiche da vero teatro Kabuki pur di condannarlo. Quindi se la Costituzione viene violata così paradossalmente dalla Magistratura per condannare Berlusconi, perché i politici del PDL dovrebbero invece attenervisi rigorosamente?? Lei è di sinistra, è evidente anche ad un cieco. Com'è che lei non si lamenta se Napolitano, da Capo dello stato, com'è da Costituzione, quindi da semplice notaio dello Stato, si è trasformato in Presidente della Repubblica che decide chi debba governare e chi no a suo insindacabile giudizio? Mi illumini con la sua profonda conoscenza della Carta Costituzionale, sulla quale non sta scritto che l'Italia è una repubblica popolare comunista e che il partito comunista ha sempre ragione, a prescindere, come invece era scritto sulla costituzione sovietica, quella a cui Napolitano fa costante riferimento. Signori della redazione del Giornale, per favore pubblicate questa mia risposta, che sembra quasi che voi parteggiate per il PD!! Albertzanna

ale76

Gio, 26/09/2013 - 10:00

Poverino, non dorme. Ma come mi dispiace...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 26/09/2013 - 10:00

le dimissioni sono una minaccia bluff,anzitutto perche' siamo sicuri le diano proprio tutti?e che vengano accettate dall'aula e dalla apposita commissione?e con i subentranti come la mettiamo?la legge dice che per ogni deputato che esce,ne entra un altro,il primo dei non eletti a scalare.Insomma mi sembra una scelta autolesionistica all'ennesima potenza senza contare che gli italiani oggi cercano risposte ai loro problemi ed alle urne ci pensano poco come dimostrato dal dilagare dell'astensione e il dissanguamento elettorale dei due maggiori partiti.Sarebbe meglio cercare di montare questo teatro sulle tasse o su argomenti economici di interesse pubblico,almeno la pesca dei gonzi sarebbe piu' reddittizia ...

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Gio, 26/09/2013 - 10:01

estiqatsi.troppo poco. sò 20 anni che non ce fa dormì a noi per i disastri che combina.

Ritratto di ventavog

ventavog

Gio, 26/09/2013 - 10:02

leggendo i commenti gioiosi dei sinistrati non posos non provare un moto di schifo. sono pronti a versare lacrime su ogni teppista e ogni criminale, trovano le peggiori motivazioni sociopiscologiche per difenderli e sostenere la loro non colpevolezza, in ogni caso invocano il "rispetto per la vicenda umana" anche per i peggiori delinquenti... ma gioiscono in maniera spudorata quando ad essere condannato e' un loro nemico. auguro a tutti loro di provare cosa significa essere processati e condannati.. poi vediamo se gioiranno ancora nello stessa maniera.

disaccordo

Gio, 26/09/2013 - 10:02

@howl, non è affatto detto che non va in galera perchè troppo anziano, come dice la legge spetta alla magistratura valutare se la persona è meritevole di andare ai domiciliari o ai servizi sociali. E, nel caso specifico non ho visto alcuna manifestazione di ammissione di colpa.

procto

Gio, 26/09/2013 - 10:02

Dimissioni in massa per bloccare il parlamento. Cioè sprecare altro tempo, rimandare ulteriormente le cose da fare, ridurre tutte le solenni promesse a vuoti slogan elettorali (porcellum in primis, qualcuno si ricorda dell'abolizione delle provincie?). Alla faccia del senso di responsabilità e degli interessi del paese, foglia di fico per coprire l'ennesimo governicchio dell'inciucio. Ma va bene così: dimettevi, dimostrando per l'ennesima volta la vostra incapacità a realizzare anche solo una cosa utile. Alle prossime elezioni Renzi e Grillo faranno il pieno di voti.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Gio, 26/09/2013 - 10:04

godere tanto godere

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 26/09/2013 - 10:05

Vorrei vedere , con Francesca sotto le lenzuola come si fa a dormire.Poi per perdere 11 chili c'è gente che fa cure e spende una barca di soldi lui li ha persi a sua insaputa.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Gio, 26/09/2013 - 10:05

beh si vede dalla foto che soffre, sembra abbia gia la faccia in putrefazione!!!

Ritratto di Chichi

Chichi

Gio, 26/09/2013 - 10:06

a_zotti52@virgi... - Infatti! Ogni parlamentare ha consegnato nelle mani del proprio capogruppo la sua lettera personale di dimissioni. E la Costituzione, che noi non conosciamo secondo te, non pone limiti al numero dei parlamentari dimissionari. Spero che, quando apri bocca, lo faccia con maggior cognizione di causa. Cominceresti a dubitare sulla superiorità della sinistra.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Gio, 26/09/2013 - 10:10

Ma guarda tu! Io, i giornali filocomunisti, li leggo sul web. Non mi sognerei mai però, di far apparire un mio commento su tali fogli che considero pregni di menzogne e di malafede. La nostra stampa, contrariamente, è zeppa delle biliose malignità, partorite dai professionisti del torbido inganno. Costoro credono di convincerci (con commenti di bassa macelleria) ad entrare a far parte del loro sordido schieramento. Tempo perso, compagni! I nostri giornali vi ospitano solamente per farci meglio comprendere quanto bene siete inquadrati, nel vostro fazioso esercito. E nulla più!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 26/09/2013 - 10:12

#a-zotti52@virgi.Senta, Animale a 4 zampe! lei che ci insulta chiamandoci Capre e Caproni, impari prima a scrivere l,Italiano come si deve!INFORMATEVI SI SCRIVE SENZA LA D AL POSTO DELLA F!, un Asino ignorante cita la costituzione che viene calpestata dai komunisti ogni giorno! MA VÁ A CHIAVARE IL MARE!, pezzo di bisonte Asiatico altrimenti detto XAK!.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 26/09/2013 - 10:12

Silvio è normale! Quando i nodi arrivano al pettine, quando si scopre di non essere intoccabile è ovvio che ci si senta frustrati. Fattene una ragione, solo non farci mai mancare di sapere che stai male eh!

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 26/09/2013 - 10:13

@Sniper 09.36 - nella storia d'Italia ce l'hanno fatto entrare gli italiani, probabilmente perché hanno trovato ancora più deplorevole l'alternativa a disposizione....

giocondo1

Gio, 26/09/2013 - 10:14

Se si dimettono possono sempre sperare di prendere il reddito da cittadinanza elargito dal PD-elle e m5s. Sul sito di M5S c'è una fucina di idee strabilianti per fare soldi: tipo farsi dare dalla Samsung una cifra di 2-3 miliardi di euro per comprarsi il diritto di cambiare il nome di una città (Roma-samsung, Firenze-apple) . Un altro fantasioso sostiene una teoria che in Italia si può creare impresa con un investimento da 2 euro (tipo vendere la grattachecca fuori al cancello di casa propria oppure racimolare le bomboniere di casa e venderle al mercatino) .

Giorgio1952

Gio, 26/09/2013 - 10:14

Berlusconi si vergogni, non dorme da 55 giorni ed ha perso 11 kg! Intanto cambia residenza passando dalla villa di Arcore a Palazzo Grazioli a Roma, cosa dovrebbero dire esodati, pensionati con 500 euro al mese, cassa integrati e senza lavoro. Riporto un commento letto su Repubblica : "Io sono del PDL e mi vergono di quello che sta accadendo per l'Italia. Se i Senatori del PDL danno le dimissioni devono andare tutti a casa e uscire dal mondo della Politica."

ex d.c.

Gio, 26/09/2013 - 10:15

Siamo con Lui. Anche noi cittadini abbiamo problemi con tassazioni assurde, controlli indiscriminati, burocrazia asfissiante. Per evitare controlli abbiamo ridotto anche le spese personali con gravi danni all'economia. Ora fanno fuori politicamente anche l'unica persona che ci rappresenta. Cosa aspetta il partito a muoversi? Se indice uno sciopero fiscale anche per la sola IMU aderirebbe il 70% dei contribuenti.

Ritratto di Sniper

Sniper

Gio, 26/09/2013 - 10:16

Non e' stato "buttato fuori dalla storia", anzi, e' ENTRATO nella storia, d'Italia e Mondiale, come il piu' deplorevole PdC della storia Repubblicana (certo non puo' competere con il Duce quanto a esiti negativi).

Mr Blonde

Gio, 26/09/2013 - 10:16

mortimermouse non bisogna essere comunisti per capire che da questa situazione qualche cosa ci guadagni, suvvia! cosa sei un consigliere di qualche comune/provincia/ente? campi di consulenze soprafatturate? in nessun paese civile e nessuna persona sana di mente può così immedesimarsi in un leader, siamo a livelli di quelli che si fanno esplodere al grido di halla akbar! o da kamikaze giapponesi. In relatà non capisco tutto questo accanimento con te, sinceramente fai più tenerezza che rabbia.

Angelo48

Gio, 26/09/2013 - 10:17

a_zotti52@virgi...: pazzesco, grottesco e sconcertante il suo commento. Lei si arroga il diritto di suggerirci una migliore informazione prima di scrivere ca**ate??????? Ma se è proprio lei a scriverle per primo. Si ricorda quella scritta Martedì 17 u.s. alle ore 22.52 a proposito del giudice di Mediaset??? Vada a rileggersela insieme alla mia dura reprimenda che non ha avuto il coraggio di confutare. Scenda dal piedistallo su cui si è impropriamente assiso, ed incominci a studiare ed informarsi meglio lei. Saccente dei miei stivali!!!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 26/09/2013 - 10:17

#xgerico. Tu, sei gia ubriaco di prima mattina?, guarda che bere prima dei pasti é nocivo alla Salute, non te la prendere per Berlusconi, perche per voi Komunisti la Giustizia é quella che elimina gli avversari con i Gulag, oppure con le calunnie di una giustizia alleati con i Komunisti!.

zagor

Gio, 26/09/2013 - 10:19

Forse non dorme pechè sta pensando a ciò che vede dalla finestra e non vorrei che ciò che vede sia la donna di qualche suo ministro e decida di fare quello che fece il re Davide nella stessa posizione.

Paul Vara

Gio, 26/09/2013 - 10:20

Il pregiudicato riconosciuto colpevole deve scontare la condanna.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 26/09/2013 - 10:23

ventavog, grazie. ora puoi accomodarti alla porta. ciao! p.s. raga' ho un atroce dubbio e vorrei esplicitarlo con un saluto, a mortimermouse: ciao marco :)

acam

Gio, 26/09/2013 - 10:23

mmmmh! da una situazione tanto fluida dove il PD si scucuzza dentro di se e hanno ancora come evidente programma la fine del cav. mi aspettavo una reazione più energica a favore del paese. La difesa di uno stato di cose andate per qualsivoglia ragione a gambe quarantotto oltre che non dare lustro, può mettere in penombra quanto fatto di buono dopo le elezioni. Sostenere il cav. è sacrosanto ma no porta voti credetemi, ci vuole un indirizzo a favore del popolo e del lavoro allora si che andranno in frantumi come un vetro di bassa qualità. Tempo fa renzi diceva, dobbiamo far vederre che non seguiamo l'agenda del pdl, è proprio li che bisogna insistere debbono fare come dice FI, il resto? solo dettagli. e mettetevi l'anima in pace allo stato attuale la condanna di cassazione può solo essere inficiata da un nuovo fatto esterno.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Gio, 26/09/2013 - 10:25

@mortimermouse - aridagli con sti comunisti. Hai avuto una ricaduta ? Il comunismo non esiste in Italia, esistono solo i paraculi di tutti i colori. Vuoi che te lo dimostro ? Un comunista è una persona che non crede nel capitale e nella proprietà privata, scrivi a LuigiPiso che sembra il più "comunista" di tutti e digli che ti vuoi trasferire a casa sua visto che la casa è un bene di tutti e che vuoi la firma sul suo conto corrente. Vedi che ti risponde..... quelli che tu chiami comunisti sono semplici paraculi di sinistra con portafoglio a destra.

uprincipa

Gio, 26/09/2013 - 10:25

Povera vittima...lui che aveva uno stalliere mafioso (e definito un eroe...) è un perseguitato...lui che ha rubato la Mondadori corrompendo i giudici è un perseguitato...lui che ha evaso con frode milioni di euro è un perseguitato...lui che voleva far passare una sua escort come la nipote di Mubarak è un perseguitato...lui che acquistò la villa di Arcore circuendo tramite il suo scagnozzo Previsti una povera ereditiera di cui lo stesso Previti era tutore legale( che era all'epoca valutata per il solo bene immobile circa 1 miliardo e 300 milioni di lire fu ceduta in cambio della cifra, molto inferiore alla valutazione, di 500 milioni di lire in titoli azionari (di società all'epoca non quotate in borsa), pagamento che fu inoltre dilazionato nel tempo. L'ereditiera non riuscì a monetizzare questi titoli azionari, se non con un accordo con gli stessi Previti e Berlusconi, che riacquistarono tali titoli per 250 milioni.All'inizio degli anni ottanta la proprietà fu valutata garanzia sufficiente ad erogare un prestito di 7,3 miliardi di lire)...lui che non ha MAI saputo dimostrare la provenienza strana di alcuni fondi per la costituzione della Fininvest (di probabile origine mafiosa...) è un perseguitato...etc...etc...ovviamente i bananas che scrivono qui diranno che sono solo montature dei giudici perchè in quel poco di cervello che è rimasto loro ormai risiede solo la facolta dell'ebetismo conoscitivo e intellettuale...

uaouao

Gio, 26/09/2013 - 10:25

speriamo che oltre ai parlamentari pdl si dimettano anche i giocatori del milan..così magari rifacciamo una squadra decente!

meloni.bruno@ya...

Gio, 26/09/2013 - 10:26

Il giochino della sinistra si ripete a quello di Bersani che era convinto di prendersi i voti di Grillo,adesso tirano a campare aspettando che ci sia un logoramento dei deputati del pdl e abbandonino Berlusconi,ma in realtà sono ancora più vicini al proprio leader.L'unico che può sbrogliare la matassa è il presidente Napolitano! Come è stato veloce a cambiare 2 governi,e nominare 5 senatori a vita,è il capo delle forze armate capo della magistratura,faccia due passi avanti,come Berlusconi li ha fatti indietro,gli dia la grazia e vediamo i suoi compagni in quale tram si attaccheranno,speriamo che si attacchinocon più entusiasmo al proprio lavoro perchè i cittadini sono stufi delle chiacchiere!

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Gio, 26/09/2013 - 10:29

Sono commosso, ha perso 10 kg, non dorme da 55 notti, tra poco andrà nel deserto cibandosi di locuste. Vi prego, tenetemi aggiornato sul suo stato di salute se no comincero' a non dormire anche io per il pensiero!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 26/09/2013 - 10:29

@Chichi e sa che qualora venissero ufficialmente presentate poi si aprirebbe una procedura per cui potrebbero essere anche non accolte o che vedrebbe i primi non eletti avere la possibilita' di subentrare?lo sa che il primo dei non eletti in molise che dovrebbe subentrare a B. ha gia' dichiarato che lui non rinuncia anzi,e' prontissimo?insomma non e' proprio una mossa geniale....

ilbarzo

Gio, 26/09/2013 - 10:30

Non e' il caso che Berlusconi si proclami dispiaciuto afflitto e che non dorme da 55 giorni,perche' il parlamento e' intenzionato a farlo fuori.Cosi facendo procura un orgasmo ai comunisti,come non hanno mai avuto,perlomeno al sesso maschile.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 10:30

mortimermouse: dai, fai il bravo. Prendi la pastiglietta e calmati. Tra un po' passa tutto.

gioman

Gio, 26/09/2013 - 10:35

ah ah ah ah che ridere!!! i parlamentari del PDL si dimetteranno in massa? Cos'è uno scherzo? Ma se sono più incollati loro alla poltrona che una cozza sugli scogli... Mi dispiace per il Berlusca, ma avrà delle amare soprese da parte di coloro che lui crede siano i soldati del suo esercito. Purtroppo, questo accade quando un politico importante decide di circondarsi solo di leccaculi...

Rooster69

Gio, 26/09/2013 - 10:36

Che brutta fine, mi fa quasi pena, peccato che forse è il periodo più brutto di un po' tutti, si consoli. Mal comune mezzo gaudio.

fabiana62

Gio, 26/09/2013 - 10:36

Io sono dieci anni che non dormo per i probblemi causati dai politici!!!!! dategli la VALERIANA

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 26/09/2013 - 10:37

Certo, che in Italia i balordi Komunisti che sono disinformati al Massimo, non Hanno mai capito un caxxo di giustizia e di economia, in tutta l,Europa é nel Mondo i giudici Italiani vengono disprezzati per la loro partecipazione al linciaggio politico degli avversari del loro partito il PDPCI!, se noi guardiamo oltre frontiera vedremmo che tutti i paesi ex Komunisti disprezzano il "nostro" presidente Napolitano per la sua appartenenza al PCI!,in Europa i Komunisti Italiani vengono presi tutti per il culo perche loro sono cosi autolesionisti verso il loro Paese, e tutti quelli che prendono per il culo i Komunisti Italiani traggono il loro vantaggio economico dalla balordaggine e ignoranza che questi Hanno, infatti il nostro Paese é l,ultimo nella UE per la crescita Economica é Letta puo andare anche dal padreterno a cercare gli investimenti esteri per l,Italia, perche finché in Italia ci saranno tanti ignoranti e balordi Komunisti che appoggiano giudici e magistrati che attuano la "legge" dei Kompagni, in Italia non ci verrá nessuno ad investire una lira, nessuno sará cosí coglione da investire in un paese dove il 40% della popolazione é composta da fanatici Komunisti!, "cari" Kompagnski rassegnatevi a fare la fame cantando BANDIERA ROSSA E BELLA CIAO!.

Cristina Ulcigrai

Gio, 26/09/2013 - 10:38

Penso anche io che sia il momento più brutto della vita di Silvio Berlusconi,sia personalmente sia economicamente;certo Silvio Berlusconi a 77 anni,non può chiedersi(come una canzone di Gino Paoli)"cosa farò da grande"ma continuare a credere nelle cose importanti della vita(io quando ero giovane volevo fare la poliziotta,perchè credevo in certi ideali,e ci credo ancora oggi).Ciao e buona giornata.Cristina.

ilbarzo

Gio, 26/09/2013 - 10:38

Berlusconi,non affliggerti troppo.Sei e rimarrai sempre il leader del centrodestra.Anche essendo fuori dal parlamento potrai sempre dirigere il partito e averer ancora tante soddisfazioni.I comunisti finche' ci sarai tu ,dovranno acontentarsi di fare solo comparsa.

Charles buk

Gio, 26/09/2013 - 10:40

Non dovrebbe dormire dai rimorsi per aver precipitato il paese nel baratro, per aver nominato parlamentari gentaglia, per la immoralità della sua etica personale. Non per le sua storie personali....

Ritratto di demistotele

demistotele

Gio, 26/09/2013 - 10:41

ma questi articoli li scrivete solo per suscitare le prese per il culo? 11 chili persi..poverino! ma per piacere! si vergogni!

Ivano66

Gio, 26/09/2013 - 10:41

Ma ve lo volete ficcare in testa? Berlusconi è un pregiudicato, condannato in via definitiva e altri processi stanno arrivando. E' un uomo finito, a meno che il PD e Napolitano (sono loro la vera destra in Italia) ancora una volta non lo salvino dal baratro.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 26/09/2013 - 10:42

Il Cavaliere sta agitando una pistola scarica. Con tutti i gaglioffi voltagabbana che si trova tra le sue file sarà interessante vedere quanti rinunceranno alla poltrona per compiacerlo.

Ivano66

Gio, 26/09/2013 - 10:43

ventavog: io non rischio certo la galera: non evado, non frodo, non sono mafioso, non corrompo, non mi faccio corrompere. Berlusconi invece sì.

tartavit

Gio, 26/09/2013 - 10:45

"Non dormo da 55 notti. È il momento più brutto della mia vita" dice Berlusconi. Che sia il momento più brutto della sua vita c'è da credergli, che non dorma da 55 notti è invece un'altra delle sue balle colossali.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 10:46

Eeeehhhh... vabbè! Ha detto 55 notti giusto per enfatizzare... si sa che il buon Silvio ha un concetto tutto suo dei numeri, e difatti ogni giorno si inventa un numero diverso di processi a suo carico. Vedrete che domani dirà di essere stato frainteso e che i giorni di veglia sono 5... poi passerà a 5 ore... poi a 5 minuti, tra un abbiocco e un altro...

fottosinistrati

Gio, 26/09/2013 - 10:47

certo che i sinistrati fanno proprio ridere...votano un partito che ogni volta che il governo ha bisogno di soldi ci rovina senza fare mezzo taglio ...e ce l'hanno pure con Berlusconi . Avete bisogno dello psicologo e pure bravo , se mai ce ne fosse uno ... a sinistrati ...berlusconi in galera e voi sotto i ponti a raccattare immondizia per magiare ....ma meglio Berlusconi in galera ..ahahahahahhahahahh volete anche un martello per le vs. misere palline???hahaha

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 10:47

Eeeehhhh... vabbè! Ha detto 55 notti giusto per enfatizzare... si sa che il buon Silvio ha un concetto tutto suo dei numeri, e difatti ogni giorno si inventa un numero diverso di processi a suo carico. Vedrete che domani dirà di essere stato frainteso e che i giorni di veglia sono 5... poi passerà a 5 ore... poi a 5 minuti, tra un abbiocco e un altro...

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Gio, 26/09/2013 - 10:49

Mortimerhouse, quale sarebbe l'infamia "senza prove" la condanna (o meglio, LE condanne) a Berlusculoni? Un cittadino che è condannato da 3 (tre) gradi di giudizio è colpevole. Senza se e senza ma. Altrimenti chiedo che vangano rifatti i processi per altri illustri italiani come Totò Riina, Bernardo Provenzano e Pietro Pacciani. Lei vede comunisti dappertutto... invito anche Lei a dimostrarmi, anche solo con una semplice rappresentazione IS-LM, dove vede 'sta minaccia comunista in Italia

Roberto Monaco

Gio, 26/09/2013 - 10:49

Ma non si è sempre vantato di dormire tre ore per notte, perchè la sua giornata lavorativa era di 21 ore? Se non dorme, gli resterà ancora più tempo per lavorare

fottosinistrati

Gio, 26/09/2013 - 10:50

ragazzi occhio che abbiamo l'avvocato "lomi" che ha letto tutte le carte dei processi di Berlusconi e quello che dice lui è legge ....un pò come quella di esposito...... incredibile

conenna

Gio, 26/09/2013 - 10:50

Almeno così si capirebbe meglio il motivo per cui il Cav. ha tanto insistito per il governo delle larghe intese. L'unica intesa che gli interessava era quella per salvaguardarlo da processi e sentenze. Stando al governo ha in mano un'arma di ricatto. Fosse stato fuori non l'avrebbe avuta. Ora, uno può anche non essere senatore, colpevole come sentenziato in terzo grado e continuare a fare politica. Grillo la fa senza sedere in Parlamento. B. ha a disposizione amici fidati, aziende, patrimoni immensi, il controllo pubblicitario sui media e possiede tre reti televisive. Capisco che tema le nuove inchieste ma chi si è messo nei guai è lui. Eviti di chiedere a suoi avversari politici di tirarlo fuori. Sarebbe più dignitoso.

usquetandem

Gio, 26/09/2013 - 10:53

magistrale lezione di giornalismo. complimenti. il passo sugli 11 kili, 4 per mediaset e 7 per ruby, è da annali.

DrDestino

Gio, 26/09/2013 - 10:56

Ahahahahah 55 notti...dopo la finiremo la Salerno Reggio Calabria e sconfiggeremo il cancro questa e la più bella balla del Cav...ma come fa la gente a bersi delle cretinate così? Forse aspettano ancora il rimborso dell imu ed il milione di,posti di lavoro, mentre pagano felici l iva al 21%

Palermitano

Gio, 26/09/2013 - 10:57

ma come siamo dispiaciuti! ma perche' questo signore e i suoi fans non si preoccupano dei tanti imputati sbattuti in carcere in attesa di giudizio? perche' questo signore e i suoi accoliti non si preoccupano di tanti giovani sbattuti in galera per una "spinellata di gruppo"? perche' non si preoccupano di tanti immigrati in galera senza avere commesso alcun reato, ma solo per avere violato la bossi fini? perche' non si preoccupano di tanti giovani in galera per avere occupato una scuola o un centro sociale o per avere acceso un fumogeno allo stadio? perche' non si preoccupano di tanta gente sbattuta in galera non per avere ucciso, rubato, stuprato, "mafiato", ma per reati di opinione? perche' non si preoccupano di abolire le leggi assurde approvate dal centrodestra e che giustamente i radicali vogliono abrogare?

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 26/09/2013 - 10:58

Difficile anzi impossibile giudicare una persona come Berlusconi. Pragmaticamente sembra evidente che la Politica gli nuoce al fisico ed al morale. Non capisco perchè non lasci : fa un anno di Servizi Sociali o Domicilari poi si dedica al Milan a Mediaset ed alle vacanze.Ha fatto molto per l'Italia, soprattuto come imprenditore questo lo pensano il 35 % degli Italiani. Perchè rovinarsi la salute in un ambiente come quello della Politica che da ricchezze e privilegi a gogo ma ,francamente, non è frequentabile ? Berlusconi in Politica ,sarà sempre un perseguitato,quindi nienti privilegi, inoltre a lui non servono certo denari o la pensione d'oro.

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Gio, 26/09/2013 - 10:59

Generalmente commento i vostri articoli, a volte seriamente, a volte con ironia, ma in questo caso prevale in me la rabbia pensando ai sacrifici di milioni di famiglie che saranno a rischio per una decisione tanto irresponsabile quanto pericolosa, quella delle dimissioni di massa. Mi affido al senso di responsabilità dei parlamentari PDI-FI perchè questo non avvenga, mi rifiuto di credere che sia tutti degli irresponsabili.

libero46

Gio, 26/09/2013 - 10:59

Leggendo i commenti dei kompagni sinistrati, felici e contenti, anzi ebbri di gioia per la "doverosa condanna" del malfattore, mi viene spontaneo il detto: risum abbundat in hore stultorum!!! Vedremo fra pochi mesi chi gioirà do più!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 26/09/2013 - 11:00

CERTO CHE L'ITALIANO DI BERLUSCONI è migliore di quello di Dante! "Inerme"? Ma lo sapete cosa significa inerme? SENZA ARMI! Non si rimane "inermi" ma "si è inermi". Probabilmente avrebbe voluto dire "inerte". Ma si sa uno che confonde "google" con "Gogol" e dice "Romolo e Remolo"....Ma va a scopare il mare (dopo avere scopato la cella in cui finirai a breve).

Palermitano

Gio, 26/09/2013 - 11:00

LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI, tenetelo a mente! non capisco quindi perche' un semplice cittadino gia' dopo la condanna di primo grado e' licenziato dagli uffici pubblici, mentre il signor B. e' ancora in parlamento a dettare la linea politica! non capisco perche' un semplice cittadino anche per reati bagatellari finisce in galera addirittura nella fase delle indagini preliminari, mentre il signor B. al massimo andra' ai servizi sociali e per giunta si scandalizza e si indigna. IL SIGNOR B. DEVE BACIARE CIELO E TERRA CHE E' UN POLITICO RICCO E POTENTE, E NON E' UN SEMPLICE CITTADINO, ALTRIMENTI A QUEST'ORA NON SI TROVEREBBE IN PARLAMENTO MA A SAN VITTORE!

uprincipa

Gio, 26/09/2013 - 11:00

Povera vittima...lui che aveva uno stalliere mafioso (e definito un eroe...) è un perseguitato...lui che ha rubato la Mondadori corrompendo i giudici è un perseguitato...lui che ha evaso con frode milioni di euro è un perseguitato...lui che voleva far passare una sua escort come la nipote di Mubarak è un perseguitato...lui che acquistò la villa di Arcore circuendo tramite il suo scagnozzo Previsti una povera ereditiera di cui lo stesso Previti era tutore legale( che era all'epoca valutata per il solo bene immobile circa 1 miliardo e 300 milioni di lire fu ceduta in cambio della cifra, molto inferiore alla valutazione, di 500 milioni di lire in titoli azionari (di società all'epoca non quotate in borsa), pagamento che fu inoltre dilazionato nel tempo. L'ereditiera non riuscì a monetizzare questi titoli azionari, se non con un accordo con gli stessi Previti e Berlusconi, che riacquistarono tali titoli per 250 milioni.All'inizio degli anni ottanta la proprietà fu valutata garanzia sufficiente ad erogare un prestito di 7,3 miliardi di lire)...lui che non ha MAI saputo dimostrare la provenienza strana di alcuni fondi per la costituzione della Fininvest (di probabile origine mafiosa...) è un perseguitato...etc...etc...ovviamente i bananas che scrivono qui diranno che sono solo montature dei giudici perchè in quel poco di cervello che è rimasto loro ormai risiede solo la facolta dell'ebetismo conoscitivo e intellettuale...

dukestir

Gio, 26/09/2013 - 11:04

Faccio notare che l'articolo sulla Boldrini che critica gli spot con le donne che apparecchiano ha il quadruplo dei commenti sulle notte insonni di Berlusconi. Giusto per dare la misura di quanto gliene frega, non dico alla gente, ma anche solo ai suoi stessi hooligan.

Ritratto di bergat

bergat

Gio, 26/09/2013 - 11:05

Mi dispiace per il governo e per quello che accadrà nell'immediato, ma per la storia e per la democrazia, la decisione di Berlusconi è quello che ci serviva. Andava fatto già molto tempo addietro

guerrinofe

Gio, 26/09/2013 - 11:08

SIAMO ALLE SOLITA VA A FINIRE CHE SI FA RICOFERARE IN CLINICA. a discapito di chi ha veramente bisogno e non ci puo andare.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 26/09/2013 - 11:09

franco.brezzi: povero illuso! Tu credi che noi stiamo qui per provare a convincerti. Noi stiamo qui solo per prendervi per il culo! Siete proprio spassosi nella vostra demenza!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 26/09/2013 - 11:10

pasqua' noi gli avversari li eliminiamo col gulash!

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 26/09/2013 - 11:10

Anche oggi il saccente di turno ci invita a studiare la costituzione, la più bella del mondo eccetera. Qualcuno, credendo trattarsi di un'opera in più volumi, ponderosa come un'intera Treccani, evita di leggerla. La costituzione sta tutta in un volumetto più piccolo di un giallo mondadori... leggerla è facile. Diciamo dunque che la "Parte Seconda - Titolo I - Il Parlamento - Sez. 1 - Le Camere", agli artt. 55>69 tratta di deputati e senatori. Nulla viene detto sulle loro dimissioni. Quella in mio possesso è la versione più aggiornata, con tutte le modifiche dal 1963 ad oggi, con confronto di testi. Se non ho saputo leggere, faccio ammenda, ma ditemi dove stanno in costituzione le modalità di dimissione di deputati e senatori. Sekhmet.

Tiz

Gio, 26/09/2013 - 11:11

Tra 3 gg è il suo compleanno, 77 se non sbaglio: AUGURIIIIII...cento di questi giorni.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 11:12

Un plauso ai giudici attaccati da Berlusconi... una risposta breve e stringata, ineccepibile: "Nulla da dire sulle dichiarazioni di un pregiudicato".

reliforp

Gio, 26/09/2013 - 11:13

pasquale.esposito...XAK??????????????????????????? Ma sei sicuro ,Pasqualino, che si scriva così? Sempre a sparar cagate eh? P.s. Ciao Angelo!!!!

Triatec

Gio, 26/09/2013 - 11:14

Paul Vara @ Finalmente un commento intelligente, non lo aveva ancora detto nessuno.

giovanni951

Gio, 26/09/2013 - 11:14

doveva andare all 'estero qualche tempo fa come aveva ben detto Feltri...adesso non saremmo in questa situazione di merda.....

Ritratto di Sniper

Sniper

Gio, 26/09/2013 - 11:16

ex d.c. - Lei ha detto una grande verita'!! Berlusconi vi rappresenta. Esattamente VOI evasori fiscali cronici che avete mandato il Paese in MALORA! E che votate da sempre chi vi rappresenta. La DC/PSI prima, e ora Berlusconi. Andate in MALORA!

Marioga

Gio, 26/09/2013 - 11:18

Per anni ha dormito beato fra 4 guanciali godendosi e sperperando a piene mani i soldi intascati con i diritti illeciti, e ora si lamenta perchè non dorme?

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 26/09/2013 - 11:19

vi state azzuffando per nulla,e' semplicemente una sterile minaccia che ovemai diventasse realta' sarebbe catastrofico per il cdx.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 26/09/2013 - 11:19

ma quale condanna.... lo hanno condannato SENZA PROVE! questo non è un paese democratico perchè i giudici fanno il bello e cattivo tempo. e non è affatto un caso che la corte europea di strasburgo ha parlato di strapotere giudiziario in italia! roba da far finire ai forconi!

teaegg

Gio, 26/09/2013 - 11:22

@mortimermouse. La presunta cocaina chi l'avrebbe fornita?L'uomo della Polanco?Belle frequentazioni.

JaimeAlgersuari

Gio, 26/09/2013 - 11:23

Mi chiedo il senso di lasciare aperti i commenti, questo genere di commenti, agli articoli... sfoghi di opposte tifoserie che non aggiungono (e nemmeno sottraggono) niente, ma proprio niente agli articoli medesimi... NULLA... parole in libertà senza costrutto, e spesso senza grammatica. Complimenti vivissimi a tutti. Jaime

tonipier

Gio, 26/09/2013 - 11:28

" SONO INERMI" Devono restare inermi, sono da sempre sotto pressione di tutti i loro soci...Il momento che si muovono li fanno fuori....essere sotto ricatto non mi sembra una cosa facile uscirne,comunque un martire viene da sempre considerato molto di più della feccia.. non ci sono altre strade.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 26/09/2013 - 11:35

Come si suol dire, "meglio tardi che mai". Ma come si poteva ancora, dopo i soprusi e gli schiaffi subiti, continuare ad aver fiducia in una sinistra, che potesse ravvedersi dei tanti misfatti compiuti nella sua lunga storia e nei tuoi confronti, Silvio, negli ultimi vent'anni e ancora di recente; in una magistratura, ormai chiaramente politicizzata; e un Napolitano, che dai suoi atti sembra chiaro l'obiettivo, affatto edificante, che ha voluto sempre raggiungere infischiandosene del voto democratico. Dici bene che quest'ultimo, non muoverebbe neanche "un dito" per te. E, il tuo retro pensiero che la scelta di restare fermo di Napolitano sia consapevole, è condivisibile e, per noi tuoi elettori, è soprattutto una certezza. Ho ancora presente, qui dinanzi ai miei occhi, l'atto di deferenza e di amicizia che tu, Silvio, sperando in un cambiamento democratico dei comunisti, da galantuomo indirizzasti, nel 1994 credo, all'allora deputato on. Napolitano, quando ti recasti presso il suo banco a Montecitorio e gli stringesti la mano. Che delusione cocente ora, eh! Dopo vent'anni di speranze vane, gli occhi finalmente ti si sono aperti. E noi, che già dai primi atti abbiamo capito con chi si aveva a che fare e che ti ripetevamo, fino all'ossessione: "Silvio fa che "muoia Sansone e tutti i filistei", ma tu, Silvio, sempre pronto a dare la mano, una mano pulita ovviamente. Oggi siamo sempre all'inizio. La decisione è presa ed è giusto che sia portata a termine, magari muro contro muro. Se domani si cambierà idea e si ritornerà a ridiventare morbidi, sarà la fine e non ci sarà più speranza. Avanti fino in fondo! Alla vittoria per l'Italia e per la nostra libertà! Forza Italia!

Fab73

Gio, 26/09/2013 - 11:38

Solo un appunto per @mortimermouse (che rimane comunque il mio sparacazzate preferito): mio padre (e ne sono orgoglioso!) non ha mai frodato il fisco. Il tuo, evidentemente, si! Un suggerimento: altre che ai "Komunisti", ogni tanto prova a dare la colpa dei molti fallimenti del tuo idolo anche agli Ittiti, ai Maya, agli Anasazi e agli alieni. Ce ne sono in giro più o meno altrettanti ed eviti di annoiare... Attendo con ansia @PerSilvio46!!!

gian paolo cardelli

Gio, 26/09/2013 - 11:41

Segnamoci gli interventi dei Troll "di sinistra", tra breve si ride...

Rossana Rossi

Gio, 26/09/2013 - 11:41

Forza Silvio , lascia gracchiare le cornacchie rosse che anche qui non risparmiano le loro invidiose e cattive scemenze e mandali tutti a casa........ricordati del '94.........

xgerico

Gio, 26/09/2013 - 11:43

@pasquale.esposito Pasquà sei sempre il solito rincoglionito non ti ricordi neanche di averti detto pi volte che ho votato M5S. Ti capisco che la catena di montaggio, specialmente in Germania, dove sfruttano fino al midollo gi Italiani, per loro tornaconto, però segnalo su un blocco notes, almeno non ti ripeti su fatti non veri! Poi fai come ti pare, la figura dello stronzo la fai tu!

Ritratto di Geppa

Geppa

Gio, 26/09/2013 - 11:47

UN genio, pensateci bene, genio anche per deficienze degli altri eh, comunque, sapeva gia' che una condanna gli arrivava, fatto il governo e poi ricatti e tensioni...un vero genio, tutto condito dall'abolizione dell'IMU o IVA, tanto non sono soldi suoi. Ne esce pulito come un salvatore e al tempo stesso rovina la nazione.

Alessio2012

Gio, 26/09/2013 - 11:49

Caro Silvio... ci hanno provato per vent'anni... Aspettavi sempre che la gente aprisse gli occhi... e così sei finito in un tunnel senza uscita. Come si dice? Chi visse sperando...

carvan1234

Gio, 26/09/2013 - 11:50

Solo un Popolo ipocrita come il nostro puo' non ammettere l'evidenza della persecuzione di una magistratura (m miniscola) maleodorante di sinistra che da vent'anni combatte, senza alcun ritegno perchè non corre nessun rischio di dover rispondere delle sue falsità, Berlusconi. Premesso questo, in un momento come l'attuale la presa di posizione di ieri, mentre Letta era negli USA, arrampicandosi sui vetri per mostrare una migliore Italia, é stata inaccettabile. La caduta del Governo e nuove elezioni, significheranno la scomparsa dell'attuale centro destra. Gli Italiani, anche se é piu' che evidente che non sono politicamente sviluppati, sono, in fondo, solo dei tifosi (a proposito di tifosi, non dimentichiamo, perché ogni voto in una contestazione elettorale é impotante, i milioni di Milanisti super-incacchiati) non potranno che sanzionare questo atto di totale irresponsabità. Io per primo che ho sempre votato per il centro destra, sanzionerei questa decisione.

viento2

Gio, 26/09/2013 - 11:51

quanta gente di m.... che gode delle disgrazie altrui

tonipier

Gio, 26/09/2013 - 11:54

" IL DOLO DEL GIUDICE " (COMPRESI QUATTRO BURATTINI) In modo particolare l'illecito non può essere esaminato ed apprezzato nel suo disvalore giuridico sociale soltanto come realtà ontologica a sè stante, in modo avulso dalla considerazione della volontà che presiede alla sua esplicazione e che rappresenta la sua matrice di origine. Soltanto i fatti od i comportamenti che sfuggono alla possibilità di controllo di chi ne è autore, i fatti od i comportamenti riconducibili a quell'autonomatismo che rende l'uomo strumento inconsapevole, involontario, della realativa produzione, possono essere valutati come realtà scisse dalla considerazione della volontà umana.

tonipier

Gio, 26/09/2013 - 11:54

" IL DOLO DEL GIUDICE " (COMPRESI QUATTRO BURATTINI) In modo particolare l'illecito non può essere esaminato ed apprezzato nel suo disvalore giuridico sociale soltanto come realtà ontologica a sè stante, in modo avulso dalla considerazione della volontà che presiede alla sua esplicazione e che rappresenta la sua matrice di origine. Soltanto i fatti od i comportamenti che sfuggono alla possibilità di controllo di chi ne è autore, i fatti od i comportamenti riconducibili a quell'autonomatismo che rende l'uomo strumento inconsapevole, involontario, della realativa produzione, possono essere valutati come realtà scisse dalla considerazione della volontà umana.

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Gio, 26/09/2013 - 11:55

siete ridicoli, buttate via questo articolo se avete un minimo di dignita', perche' e' pura spazzatura.

cloroalclero

Gio, 26/09/2013 - 11:59

provocando la crisi berlusconi dimostrebbe solo che le sentenze hanno visto nel giusto, è un pregiudicato e si comporta come tale, lotta contro lo stato di diritto, le regole e il bene comune..

G.T.

Gio, 26/09/2013 - 12:04

"Non dormo da 55 notti" ........... prova con un sonnifero!

Angelo48

Gio, 26/09/2013 - 12:05

reliforp: ciao piccola...carogna, dove sei stato in tutto questo tempo? Spero tu stia bene. Brevemente: ricordi cosa dicevo del direttore di questo Giornale e di alcuni suoi giornalisti? Resto sempre della stessa idea; anzi, dopo questo articolo da 4 soldi, sono ancor più inca***to. P.S. passando a fatti più..leggeri, quest'anno le cose mi appaiono complicate per carenza di "animus pugnandi". Sei d'accordo???? Un abbraccio!

Massimo Bocci

Gio, 26/09/2013 - 12:06

Presidente UNICO!!!! Eletto da veri Italiani!!! Questa è una democrazia??? (si fa per dire) REGIME!!! Modellino bolscevico ,DDR, anche loro millantavano di essere BRANCO DI CRIMINALI dell'umanità dei democratici, e come loro in URSS FANNO!!! un terrificante utilizzo della giustizia politica e della FALSIFICAZIONE SISTEMATICA, il domino del loro REGIME di CRIMINALI LADRI!!! Lei è stato l'unico vero Italiano che si è opposto a questo disegno CRIMINALE COMUNISTA!!!! Grazie

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 26/09/2013 - 12:07

Finalmente ho capito! Il furbastro dorme di giorno!!!

Angelo48

Gio, 26/09/2013 - 12:08

Agrippina: cara signora, anche questa volta debbo dirle che condivido in toto il suo pensiero. Le faccio grazia nel non dirle quello che penso del direttore di questo giornale e degli articoli come questo al commento. Cordialità.

Ritratto di H2SO4

H2SO4

Gio, 26/09/2013 - 12:09

Poverino ! Sapessi quante notti insonni hai procurato a tantissimi italiani con le tue decisioni del.............

procto

Gio, 26/09/2013 - 12:11

Mortimermouse è il mio eroe. Ogni volta tu pensi che abbia raggiunto il limite assoluto della demenza nelle sue farneticazioni, e invece -ZAC!- lui ogni volta ti sorprende, riuscendo a superarsi con un altra scemenza ancora più colossale. IL Bubka delle minchiate praticamente. Da applausi.

Howl

Gio, 26/09/2013 - 12:19

disaccordo no no.........in galera non ci va per il decreto salvacarceri anche se non "si redime"

Ritratto di Orientale

Orientale

Gio, 26/09/2013 - 12:20

E da quante notti non tromba?

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 26/09/2013 - 12:23

cloroalclero, usi un sostantivo sbagliato di significato. Silvio non è un pregiudicato ma un condannato. Eppoi, quale sarebbe lo stato di diritto, l'Italia? Devo iniziare a ridere a crepapelle? Sai delle condanne ricevute dall'Italia in sede europea sulla giustizia? Ed hai il coraggio di dire che viviamo in uno stato di diritto? MAH!!!

Ramingus

Gio, 26/09/2013 - 12:30

55 giorni che non dorme...povero...e 55 giorni che riforme, lavoro, pensioni, sanità, insieme a 60 milioni di italiani, sono bloccati per le ripicche demenziali di un pregiudicato. Per non parlare della cricca che gli sta intorno e che ucciderebbe anche la madre, se solo il CAPO lo chiedesse. Zero dignità, zero amor proprio, zero carattere, zero personalità, zero...cervello.

MEFEL68

Gio, 26/09/2013 - 12:33

Vorrei che qualche berluscofobo provi a dire intelligentemente (non è difficile) quali sono le "gravi" colpe che Berlusconi ha in più di tutti quelli che l'hanno preceduto e succeduto. Lo dica con dati di fatto e non con stantii slogans. Negli ultimi 20 anni, occorre PRECISARE, Berlusconi ha governato, con una certa stabilità, per soli 9 anni,1 mese, 17 giorni. Il resto è appannaggio della sinistra. Lenin diceva " la menzogna in bocca a un comunista è un atto rivoluzionario". Ecco questa è la filosofia che governa la sinistra.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 26/09/2013 - 12:35

#xgerico. Io, gli stronzi li vedo ogni volta che vengo in italia, gente come te stupida é ignorante al quadrato, tu é i tuoi Kompagni siete talmente ignoranti e cretini che non vi accorgete di essere solo degli stronzetti che con il vostro voto avete rovinato l,italia, io saró anche sfuttato dai Tedeschi perche lavoro in Germania, peró mi faccio pagare molto bene 2500-3000 euro al mese Libero di Tasse, mentre tu é i tuoi kompagni komunisti da Epifani prima é Camusso e Landini; poi fate la fame e siete sfruttati come degli Asini a 1200-1500 euro al mese se trovate lavoro!, chi é che é piú stronzo? io che mi faccio sfruttare e vengo pagato bene dai Tedeschi, oppure tu che ti fai sfuttare dai tuoi Kompagni Italiani per un tozzo di pane?,poveretti siete cosi ignoranti che mi fate scompisciare dal ridere ogni volta che leggo i vostri commenti stupidi é idioti,ma voi Komunisti non andate mai all,Estero a vedere come funziona la giustizia nei paesi come la Svizzera, Inghilterra, Germania, Francia oppure, negli USA?, vi riempite la bocca con la parola COSTITUZIONE! é poi la negate agli altri,vi riempiote la bocca con la parola GIUSTIZIA! é non sapete neppure Cosa vuol dire applicarla ugualmente per tutti, parlate dello Stato di diritto é lo negate a chi non la pensa come voi, dichiarate che la legge é uguale per tutti; é sotto il vostro naso i magistrati salvano gente come penati, bassolino, vendola, lusi, jervolino,d,alema, debenedetti e bersani, perche per questa gente la legge é PIÚ UGUALE PER QUELLA SUGLI ALTRI!, vi fanno inghiottire scandali, come la mps, antonveneta, missione arcobaleno, banco121, unipol,coop,etc...etc.... danneggiando il paese di 100ia di miliardi di euro; é voi difendete chi ve la mette nel didietro?, certo che se io sono uno stronzo, voi siete i piu cretini é ignoranti esseri Umani che esistono su questo Mondo! FACITO; IO! SONO UN MITTLEUROPEO LIBERO DI IDEOLOGIE RADICALI; MENTRE TU É I TUOI KOMPAGNI SIETE SOLTANTO DEI POVERI IGNORANTI CHE SI FANNO SFRUTTARE COME DEGLI ASINI DA SOMA!.

Malcom x

Gio, 26/09/2013 - 12:43

Curioso che si parli di atti eversivi in un paese in cui la magistratura decide sistematicamente delle sorti dei governi. E ovviamente in quei casi nessuno si scandalizza ne dei silenzi di Napolitano ne delle puttanate di certa stampa.

Arco81

Gio, 26/09/2013 - 12:44

Silvio, tu c'hai fregato vent'anni, altro che 55 notti...

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 26/09/2013 - 12:46

INQUIETANTE E' CHE NAPOLITANO NON HA MOSSO UN DITO PER BERLUSCONI, MA QUESTO ERA PREVEDIBILE, UN COMUNISTA NON AIUTERA' MAI IL CAV...

Marzia Italiana

Gio, 26/09/2013 - 12:49

La sinistra si lamenta che i problemi di Berlusconi sono da anni diventati i problemi dell'Italia, ma non si ricorda, o non si vuol ricordare, che tutti questi problemi sono stati architettati appositamente dalla sinistra e dalle toghe rosse, che ad una a una si sono apertamente schierate a sinistra, alla faccia dell'imparzialita'! Sono loro che per eliminare uno scomodo e imbattibile avversario politico hanno buttato l'Italia nel caos. Berlusconi non si sarebbe mai ritrovato in questa situazione se solo non si fosse mai messo in politica. Parlamento e governo tutto, non mollano la preda! Invece di legiferare e fare le tanto agognate riforme, si dedicano anima e corpo unicamente alla distruzione di Berlusconi, piuttosto che alla ricostruzione dell'Italia. E lo accusano pure di rubare la scena politica! Che faccia tosta!

Ramingus

Gio, 26/09/2013 - 12:50

dbell56: ma perché non vai al mare invece di sproloquiare? "Silvio non è un pregiudicato ma un condannato". SBAGLIATO. Il tuo Silvio è tanto pregiudicato (non è difficile: già giudicato), quanto condannato (sentenza passata in giudicato). Se poi vuoi sostenere che oggi in Italia nevica anziché risplendere il sole...per carità fai pure. Io ne conosco molti...di specialisti bravi intendo e che, volentieri, si prenderebbero cura del singolo neurone che imperterrito continua a girare a vuoto nel tuo cervello.

tonino33

Gio, 26/09/2013 - 12:52

Vedo che i comunisti sono finalmente emersi dalle loro ciotole WC per mostrarci la spietatezza dei mediocri logorati d'invidia.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 26/09/2013 - 12:52

Dal, 1945 in poi sono stati condannati piu di 4,5 milioni di Italiani che erano innocenti, 164 condannati Italiani ogni giorno vengono riconosciuti innocenti!, ogni anno 700 Italiani ricorrono alla corte Europea di Strasburgo processando l,Italia, per avere quella giustizia che in Italia viene negata a questa gente, l,Italia deve pagare ogni anno 130 milioni di euro per i processi che perde a strasburgo; contro l,italiani, l,Italia paga ogni anno dai 120- 140 milioni di multa per la "bella" giustizia che abbiamo, i Giudici Italiani sono la causa di piú di 1000! suicidi successi nelle carcere italiane!,ma noi abbiamo la Costituzione piu bella del Mondo, quella che produce processi e verdetti senza uno straccio di prove; é una giustizia che giudica gli amici con i guanti; é i nemici con la morte!.

cloroalclero

Gio, 26/09/2013 - 12:54

dbell56: in diritto pregiudicato è chi ha subito e/o scontato condanne penali..direi che berlusconi la condanna l'abbia ricevuta..

Ggerardo

Gio, 26/09/2013 - 12:54

O poverino, quanto mi fa pena. I soliti piagnistei. Ma lo sa che ci sono italiani che non dormono perche' non hanno lavoro ? O non hanno i soldi per mantenere la famiglia ? E magari le tasse le pagano, loro. Quando creava societa' off-shore per frodare il fisco, allora dormiva bene ?

Mr Blonde

Gio, 26/09/2013 - 12:56

MEFEL68 se ti riferisci all'articolo dell'altro giorno impara a fare i conti perchè berlusconi ha governato anche con monti e letta; se consideri dall'unità d'italia anche meno...dbell56 delle condanne europee per rete4 sul satellite che ci è costata 10mln di euro di multa non dici niente? adesso avete rotto altro che purghe staliniane o olio di ricino ci vorrebbe x voi, così per par condicio accontento tutti quelli di sinistra (tutti) centro (tanti) e destra (tantissimi) che non vi sopportano più.

Marzia Italiana

Gio, 26/09/2013 - 13:01

Ci credo che ad essere cosi' ingiustamente e vilmente diffamato, il Cav non possa piu' chiudere occhio; essere vittima di tale ingiustizia ti fa ribollire il sangue. Anche se la caduta del governo non sarebbe auspicabile, non penso proprio che interrompa grandi opere di restaurazione del sistema politico e giuridico. In parole molto spicce, a noi italiani non ci cambia la vita; mentre gliela potrebbe cambiare a tutti coloro che perderebbero la poltrona. Di fatto il governo Letta, fino ad oggi non ha fatto un tubo! Dove sono le riforme? Dove sono i tagli alla spesa pubblica? Non c'e' niente di niente in atto, sono solo impegnati nella caccia all'uomo, Berlusconi!

squalotigre

Gio, 26/09/2013 - 13:01

hellmanta- Lei ha ragione: i comunisti in Italia non esistono, hanno solo cambiato nome dopo che la storia li ha condannati. Anzi se qualcuno osa dire che D'Alema o Napolitano erano comunisti rischia una querela per diffamazione e i giudici, che non sono comunisti specialmente quelli di magistratura democratica, li condannerebbero all'ergastolo non essendo più prevista nel nostro codice la pena di morte. Certo, Silvio è stato condannato in maniera definitiva perché come dice il magistrato Esposito nella sentenza che preventivamente ha depositato in edicola, "chillo" è stato condannato perché Tizio, Caio e Sempronio lo hanno informato della frode che Confalonieri (assolto per lo stesso reato) avrebbe perpetrato. Anche centinaia di cittadini come Pertini ed altri, sono stati condannati da tribunali, secondo legge fascista, e quindi erano dei pregiudicati. La storia ha provveduto a fare giustizia ma vorrei che non si dovesse aspettare il giudizio della storia per accorgersi che una casta che non risponde dei loro errori, che fa più danni (non a Berlusconi) ma ai cittadini innocenti, alle loro famiglie ed alla democrazia.

Ramingus

Gio, 26/09/2013 - 13:04

ccappai: "Non si può tollerare che simili atti eversivi, che un tale disprezzo per lo Stato di Diritto e per la Costituzione vengano così impunemente tollerati dal Capo dello Stato. Ovvero, da colui che primo fra tutti è chiamato a difendere la Costituzione e quello Stato di Diritto.". Appunto Ciccio, è proprio perché il Capo dello Stato disprezza nè lo Stato di Diritto né la Costituzione che l'INSONNE B. deve raggiungere velocemente le patrie galere. E mi raccomando...buttare la chiave.

Marzia Italiana

Gio, 26/09/2013 - 13:16

Cosean - prima di tutto non e' mai stato dimostrato che B. abbia delle societa' off-shore, al contrario, sappiamo di molti altri politici e segretari di partiti che le hanno. Secondariamente, quando un governo non protegge le imprese, ti devi arrabbattare tu per salvarti e non andare a fondo. Vedi tutte le imprese che hanno chiuso, perche' oberate dalla pressione fiscale; tutte le imprese che hanno portato il loro business in altri paesi, e non dimentichiamo, tutte quelle grande imprese italiane, orgoglio della nostra attivita' produttiva, Gucci, Briatore, Parmalat, Alitalia, Telecom e tante altre, che adesso non mi vengono in mente, che hanno venduto allo straniero, pur di vivere in pace. Berlusconi e' uno dei pochi che ha resistito, solo per amor patrio, perche' avrebbe avuto una vita molto piu' agiata e spensierata, se avesse portato le sue aziende fuori dall'Italia, gettando sul lastrico migliaia di famiglie. Lo stato e' aguzzino con le persone per bene e pecora con le persone stronze e fasulle, non se n'e' accorto?

astor9

Gio, 26/09/2013 - 13:18

Finalmente ! l'unico rammarico è che per arrivare alla conclusione che non si può governare con i tuoi carnefici ci siano voluti due mesi. P.S. per i denigratori presenti su questo blog: se io mi azzardassi ad andare alla Festa dell'Unità a dare del delinquente al segretario del PD credo che non ne uscirei incolume. Ho vissuto molti anni a Grugliasco (TO) per capire come funziona la "loro" democrazia. E a noi liberali tocca pure sopportare le loro azioni di disturbo.....

odifrep

Gio, 26/09/2013 - 13:18

ettore muti (09:49) - attento a te, perché se BERLUSCONI pensa di fare compagnia ai detenuti di poggioreale, per il Santo Natale, sarà per tutti una gran festa, i detenuti potranno finalmente mangiare caviale e bere champagne, offerto dal Cavaliere. Il guaio sarebbe se dovessi trascorrerlo te la festività natalizia a poggioreale, i tuoi amici ti farebbero una bella "festa anale" come regalo di Natale. Non desiderare per gli altri ciò che a te non vuoi che venga fatto.

meloni.bruno@ya...

Gio, 26/09/2013 - 13:20

Pasquale Esposito,concordo in pieno,con tutta la mia solidarietà come ex emigrante in pensione.I VERI Italiani siamo noi che ci siamo sempre commossi ascoltando l'inno nazionale,a differenza dei compagni che hanno sempre avuto l'orticaglia del vocabolo immigrazione! Ignora le persone come GERICO uno dei tanti ipocreti parassiti foraggiati dal partito e sistemato nelle strutture statali come tanti altri,equitalia, agenzia entrate, inps,polizia municipale,ecc..ecc..Sono tutti dei provocatori a difendere quì i loro privilegi.un abbraccio.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 26/09/2013 - 13:20

#ramingus IO; METTEREI GENTAGLIA COME TE IN PRIGIONE; É BUTTEREI LA CHIAVE NEL PUNTO PIU PROFONDO DEL MARE!.

unosolo

Gio, 26/09/2013 - 13:21

diciamo chiaro una cosa , se l'Europa appurassa che ci siano state irregolarità nei vari processi di Berlusconi o nella condanna , e magari condanna a risarcire il Berlusconi , sia ben chiaro , chi sarà a risarcire del danno ? ci vuole subito , subito una legge sulla responsabilità dei giudici , sai quanti piangerebbero. L' Europa, comunque ,comincia a sospettare della totale indipendenza della magistratura .

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Gio, 26/09/2013 - 13:21

Comunque mi sono informato. E' proprio vero che avete un leader fuori dal normale: il record di resistenza umana senza sonno è di 264 ore (circa 11 giorni). Ora le ipotesi sono 2: O silvio non è umano (e quindi è comunista anche lui) oppure ha raccontato una delle sue stronzate per intenerire la casalinga di Voghera. Ha perso 11 kg? Devo riuscire a far condannare anche mia moglie... Spende una fortuna tra palestra, diete e sport e non riesce a perdere cosi' tanto.

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 26/09/2013 - 13:21

Ramingus, meno male che ci sei tu che risollevi le sorti di noi poveri esseri umani. Parlavo solo della condanna di Silvietto e volutamente non ho parlato dei processi ancora aperti a suo carico. Comunque sappi che l'incompatibilità non scatta se sei pregiudicato ma se sei condannato. Tutto qui. Poi se vuoi insultare fa pure però te ne prendi la responsabilità.

Ritratto di ..i fals@ri

..i fals@ri

Gio, 26/09/2013 - 13:26

povero...DUDU'

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 26/09/2013 - 13:27

Ramingus, e comunque tra pregiudicato e condannato secondo me ne passa leggermente, anche se leggendo dizionari sembrerebbe che abbiano i due sostantivi lo stesso significato.

Marzia Italiana

Gio, 26/09/2013 - 13:27

"Crocifiggilo!" E la storia si ripete.....

Marzia Italiana

Gio, 26/09/2013 - 13:29

leopardi 50 - Le sue sono solo illazioni!

squalotigre

Gio, 26/09/2013 - 13:31

Ramingus- Le riforme sono bloccate perché il PD è diviso in tante camarille che si fanno la guerra e non fanno un passo perché, mai lo volesse Dio, una loro legge potesse in un qualche modo favorire Berlusconi. La riforma della giustizia, ad esempio, con la separazione delle carriere e la responsabilità dei giudici ( che è oggetto di infrazione da parte dell'Europa e per la cui mancanza rischiamo sanzioni pecuniarie che dovremo pagare noi cittadini) viene procrastinata da anni ed a soffrire, egregio signore, non è Silvio ma centinaia di migliaia di innocenti che soggiornano nelle nostre carceri per mesi. Non esiste un partito, in Italia, più conservatore del PCI/DS/PDS/PD ed il bello è che milioni di beoti come lei crede che sia progressista. Ma mi faccia il piacere, come direbbe Totò.

antisallusti

Gio, 26/09/2013 - 13:40

Poverinoooooo!!! Ma una mezza dozzina di Roipnol, no?

soldellavvenire

Gio, 26/09/2013 - 13:54

é il momento adatto al ripristino della pena capitale, un atto di alto tradimento come le dimissioni di massa dei parlamentari di una fazione la richiede, in "altri tempi" sarebbe stato un bell'evento mediatico

Gioa

Gio, 26/09/2013 - 13:58

TU SILVIOB. SE SONO 55 NOTTI CHE NON DORMI, MI RENDO CONTO COME TU POSSA STARE, DOPO 55 PROCESSI IN 20 ANNI!!. LAVORARE DA CIRCA 30ANNI IN UN ENTE PUBBLICO, DOPO AVER PAGATO IN PRIMA PERSONA, LA DEDIZIONE AL LAVORO, LA PASSIONE, L'ENTUSIASMO ETC.. E RIUSCIRE A DORMIRE, CONTINUANDO A LAVORARE NON E' "COSA" DA POCO.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 26/09/2013 - 14:08

@Marzia Italiana hahaha ne ho una migliore: "BARABBA! BARABBA!" e la storia si ripete .

Mr Blonde

Gio, 26/09/2013 - 14:11

squalotigre concordo perfettamente sulla responabilità dei giudici e carriere separate, ma ciò non influenzerebbe minimamente sulla sostanza dei suoi problemi giudiziari. E sulle sanzioni pecuniarie come ho già ricordato altrove si ricordi quelle già pagate per non aver dirottato rete4 sul satellite, o quella non conta? Quanto alle migliaia di innocenti che giaccioni in galera a me sembra pittusto che in questo stato non ci vada nesusno in galera. Provi a scippare rubare fare tafferugli allo stadio o a manifestazioni di vario colore, falsi in bilancio o evasioni milionarie in svizzera stati uniti o nell'amata russia di putin, poi vedrà qual è lo stato in cui si va più in galera

Ritratto di Fufella

Fufella

Gio, 26/09/2013 - 14:12

Caro Direttore, apprezzo molto il fatto che conceda spazio al popolo di sinistra senza filtrarne i commenti, ma sono persone talmente limitate che non riescono neanche a scrivere correttamente l'italiano. Tra tutti i limiti anche questo. Non hanno altro scopo che distruggere il CAV, ma vorrei capire come mai non sono capaci di identificare un loro leader. Parlano parlano, vanno in tv, rispondono alle domande con le domande...si criticano a vicenda.... aspetto di VEDERE se troveranno un qualche "pisquano" che riesca a rappresentarli. LEADER SI NASCE E NON SI DIVENTA! e modestamente SILVIO LO NACQUE

meloni.bruno@ya...

Gio, 26/09/2013 - 14:39

IL SOLDELLAVVENIRE non è ancora avvenuto PURTROPPO per te! nonostante il vostro compagno presidente! Comunque devi rassegnarti perchè l'italia è ancora una republica democratica,e i parlamentari sono liberi di decidere da ogni vincolo,comunque ti sugerisco di cambiare il tuo profilo,perchè sei rimasto ancora alla dotrina del tuo compagno togliatti.

endrius79

Gio, 26/09/2013 - 14:41

Ci sono italiani che non dormono da anni per i problemi che hanno...e non parlo di condanne in via definitiva ma di problemi da cittadini onesti come quelli economici a causa della pressione fiscale e della crisi economica. Senza contare poi gli imprenditori, categoria che in teoria dovrebbe essere la più cara ad un centro-destra che si possa definire tale, che si sono suicidati mentre si continua a nauseare la nazione con i problemi con la giustizia di una sola persona.

soldellavvenire

Gio, 26/09/2013 - 14:42

Marzia Italiana - gentile signora, lei é molto male informata, in quanto é vero l'opposto di quanto lei afferma. siccome non credo alla sua malafede, la invito ad informarsi meglio prima di scrivere. cordialitá

Ramingus

Gio, 26/09/2013 - 14:45

Champagne !!!!

usquetandem

Gio, 26/09/2013 - 14:46

ma massimo bocci si fa le pere con il vetril?

Ramingus

Gio, 26/09/2013 - 14:52

Squalotigre: non bluffare. Prima di Monti siete stati per anni al governo con maggioranza bulgara. Riforme? Neanche a parlarne. I parlamentari pdl, da Ghedini in giù, erano quotidianamente impegnati a promulgare solo ed esclusivamente leggi ad personam. Come a Roma dove Marino non si era ancora insediato come sindaco e già gli venivano addossate colpe sul traffico, sul trasporto, ecc., ecc.. Ultimo avviso: riappropriatevi del cervello. E comunque...Champagne !!!

odifrep

Gio, 26/09/2013 - 14:53

Giorgio1952 (10:14) - Per mia "sfortuna" non riesco proprio a leggere la Repubblica, perché sono attratto da altre fonti d'informazione, all'uopo ti dedico questa chicca :"""""""""" 25/06/2013 Politica - L'accusa della Madia: "Nel Pd ci sono associazioni a delinquere, troppi delinquenti" La parlamentare parla a Roma ed è un fiume in piena: "Ho visto ipocrisia e opacità nel mio partito. I colpevoli sono i dirigenti. E tutto resta così com'è "Il Pd è un'associazione a delinquere". L'accusa choc ai dirigenti del Nazareno non arriva nè dal M5S, nè dal Pdl. Le parole e la musica sono dell'onorevole democratica Marianna Madia, veltroniana di ferro e alla sua seconda legislatura. L'accusa feroce contro il suo stesso partito arriva durante il tour di Fabrizio Barca a Roma che si prepara per la sua scalata alla segreteria del Pd. Durante un dibattito pubblico a Roma, la Madia sbotta: "Nel Pd a livello nazionale ho visto piccole e mediocri filiere di potere. A livello locale, e parlo di Roma, facendo le primarie dei parlamentari ho visto, non ho paura a dirlo, delle vere e proprie piccole associazioni a delinquere sul territorio”. Veleno democratico - Le sue parole sono destinate a scatenare un vespaio di polemiche. La Madia è un fiume in piena. Mette nel mirino il suo partito e lo impallina senza pietà. "Cosa ho visto nel Pd che ha gestito il gruppo parlamentare dall'inizio di questa legislatura? Ho visto ipocrisia, ho visto opacità, ho visto un sistema che non chiamerei neanche di correnti, ma di piccole e mediocri filiere di correnti di potere che sono attaccate così attaccate appunto al potere che non vogliono cedere un millimetro". Poi dice chiaramente chi sono i colpevoli: "Tutto questo l'ho visto da chi oggi ancora dirige. E questo è il livello nazionale". Attacco ai vertici - Insomma quella della Madia è una sorta di de profundis per il Pd. Le parole della deputata fanno capire come in largo del Nazareno l'aria sia tesa e come ci sia ancora una guerra interna che porterà ad un congresso che sarà una drammatica resa dei conti. La Madia è consapevole che il cambiamento nel Pd è solo una promessa mai mantenuta e conclude con un'amara verità: "Ho visto fare di tutto, veti incrociati e vendette per mantenere tutto così com'è". Epifani ha il suo bel da fare. Se la Madia fosse stata una parlamentare del M5S in poche ore sarebbe stata espulsa. In largo del Nazareno incassano il colpo e decideranno come muoversi. Resta intanto quell'accusa: "Il Pd è come un'associazione a delinquere". Piombo per un partito che si definisce, sin dal nome, "democratico". (I.S.) ARTICOLI CORRELATI: Prodi contro gli "ingrati" del Pd: "Partita finita. Non solo per me" IL SOLITO VIZIETTO Espulsa dal Pd perché ha votato il candidato del M5S LA MADIA AVEVA RAGIONE Anche il Pd ha le sue grane: "associazione per delinquere", indagati due parlamentari."""""""". Giorgio1952 - provare a domandare (permesso) prima di spalancare la porta, noh! Vero?

Ramingus

Gio, 26/09/2013 - 14:59

E poi cercate di capire come funziona: il Senato non vota alcuna decadenza ma semplicemente "ratifica" una sentenza della Corte di Cassazione. Cioè, una specie di atto dovuto. Non siamo a Rischiatutto dove si può scegliere la busta 1, 2 e 3. E' un passaggio formale in cui il Senato dice: ok, prendo atto che l'INSONNE è stato condannato in via definitiva; circostanza da cui deriva che non può più fregiarsi del titolo di senatore né frequentare il Parlamento. Punto e fine. Champagne !!!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 26/09/2013 - 14:59

"Non dormo da 55 giorni". Se la Pascale "scalippa" come ai tempi di Telecafone possiamo ben comprenderne la ragione e applaudire l'uomo per non essere ancora crollato per lo sforzo ....

Ramingus

Gio, 26/09/2013 - 15:02

REO conFESSO IN GALERA...SE NON ORA, QUANDO? CHAMPAGNE !!!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Gio, 26/09/2013 - 15:02

Son 55 notti che non dormo, lallà, son 55 notti che non dormo, lallà, ... Pregiudicato Berlusconi, bisognava pensarci prima di mettere in piedi una gigantesca frode fiscale. Prima o poi ti beccano. E presto ci saranno anche le altre di condanne definitive: prostituzione minorile, concussione, compravendita di parlamentari, ... Non le conviene fare come Craxi?

Ramingus

Gio, 26/09/2013 - 15:05

Indovinello: in due non ne fanno uno. Soluzione: B1+B2= mt. 1,60. Non è ancora chiaro? Berlusca+Brunetta (uno sopra all'altro) non fanno 1 metro e sessanta (senza tacchi camuffati naturalmente). Champagne !!!

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 26/09/2013 - 15:08

Ha perso 11 chili? e chi se ne frega. dai dai che ci siamo....coraggio che manca poco...e poi finalmente.. un monumento......imponente,di marmo e con una croce sopra.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 26/09/2013 - 15:10

"barabba! barabba!" e la storia si ripete.. (cfr marzia)

Rola52

Gio, 26/09/2013 - 15:11

Hai comprato e fagocitato prima l'etere poi i giornali, hai comprato e fagocitato la VERA DESTRA ITALIANA, ora cosa vuoi farlo con l'ITALIA INTERA VERGOGNA A CHI SI DICE DI DESTA E TI APPOGGIA

Howl

Gio, 26/09/2013 - 15:11

Marzia Italiana 1) le società off-shore : non sapete neanche leggere ??? ma si legga le motivazioni della sentenza di Cassazione 2) le aziende all’estero . guardi che il core business della Fininvest non è esportabile,le frequenze con cui trasmette valgono in Italia IGNORANTONA !!cosa vuole che porti all'estero che non produce nulla ?! 3) le imprese già chiudevano o andavano all'estero in quantità industriale quando governava il delinquente 4) lo stato forte con i deboli e debole con i forti : infatti con voialtri è pecora, ecco xhè esiste il M5S.........non riuscite proprio ad arrivarci ?! avete dei limiti intellettivi e culturali preoccupanti curatevi !

Howl

Gio, 26/09/2013 - 15:14

Marzia Italiana 1) le società off-shore : non sapete neanche leggere ??? ma si legga le motivazioni della sentenza di Cassazione 2) le aziende all’estero . guardi che il core business della Fininvest non è esportabile,le frequenze con cui trasmette valgono in Italia IGNORANTONA !!cosa vuole che porti all'estero che non produce nulla ?! 3) le imprese già chiudevano o andavano all'estero in quantità industriale quando governava il delinquente 4) lo stato forte con i deboli e debole con i forti : infatti con voialtri è pecora, ecco xhè esiste il M5S.........non riuscite proprio ad arrivarci ?! avete dei limiti intellettivi e culturali preoccupanti curatevi !

odifrep

Gio, 26/09/2013 - 15:14

viento2 (11:51) - egregio amico, mi perdoni se le dico che si sbaglia. Quella gente da lei definita di m...., non sta godendo sulle disgrazie altrui, ma sta accumulando tanta di quella bile che, fra non molto dovrà rigurgitare su se stessa. Cordialità.

Ritratto di onollov35

onollov35

Gio, 26/09/2013 - 15:22

Vorrei ricordare ai soloni cattocomunisti di sempre che emettono sentenze e giudizi a carico di Silvio Berlusconi: Egli non ha governato per vent'anni ma,con 4 governi per 3.327 giorni. Mentre i Tecnici Dini e Monti per 1.013 giorni. Sinistra, sette governi con, Amato uno 304 gg - Ciampi 377 gg - Prodi uno 887 gg - Dalema uno e due per 552 gg -Amato due per 412 gg - Prodi due per 725 gg (regalandoci l'ingresso in Europa e la nostra rovina), per un totale di giorni 3.254. Quindi, le persone intelligenti e non ideologiche,ne traggano le conclusioni e, la smettano di addossare la colpa a Berlusconi di aver rovinato in vent'anni il Paese. E'da tener presente anche, che nei periodi di governo Berlusconi ha avuto a che fare oltre che con la magistratura, anche e soprattutto con i vari signori Fini e Casini con compagnia bella i quali, si sono sempre messi di traverso per non farlo governare.

'gnurante

Gio, 26/09/2013 - 15:56

Capita a tutti a una certa età.

astor9

Gio, 26/09/2013 - 16:08

Come accennato pocanzi continuo a non comprendere perché i denigratori di Silvio Berlusconi continuino a stazionare nel blog di questo giornale come fosse il bidone della spazzatura. Se disprezzano non solo le idee ma anche i convenuti nel forum perché non se ne vanno nei siti "stile Travaglio". La domanda è retorica perché la risposta è scontata: hanno bisogno di "qualificarsi" anche fuori dei propri confini per dimostrare la propria esistenza e la propria "essenza". Incredibile ma dopo 15 anni di disincanto mi hanno fatto tornare la voglia di fare politica, mi ritorna in mente il liceo quando la stessa "razza" si comportava nello stesso modo intimidatorio (e talvolta violento) per demolire (non per confutare) le tesi dei loro nemici. Nulla è cambiato ... solo i capelli bianchi...

Marzia Italiana

Gio, 26/09/2013 - 16:19

nowhere72 - Mi dica un po', e perche' secondo lei, questo articolo e' pura spazzatura? Non basta fare affermazioni del genere, senza dare motivazioni, se non anche dimostrazioni, altrimenti, se e' solo per disprezzare gratuitamente, potrei dire la stessa cosa io di lei, sol perche' non mi piace quel che dice!

Marzia Italiana

Gio, 26/09/2013 - 16:30

Ramingus - non s'illuda! Le riforme sono bloccate non per "le ripicche demenziali di un pregiudicato", ma perche' non le vogliono fare, non le vogliono, non convengono a loro! E intanto, fanno solo tanto rumore, intorno a Berlusconi, per niente! In questo modo, confondono le acque e il popolino non capisce piu' chi ha fatto cosa, come quello che gioca con la monetina e due tazze, le gira, le sposta, le manovra e lo spettatore,e' disorientato, non capisce piu' sotto quale tazza e' finita la monetina. Il popolo confuso e' convinto che sia Berlusconi ad ostacolare le attivita' di governo... povero popolino come si fa facilmente ingannare!

Marzia Italiana

Gio, 26/09/2013 - 16:37

soldellavvenire - sono male informata di che? Mi spieghi meglio cosa ho detto che non coincide con i fatti. Purche' mi parli di fatti e non di opinioni!

Marzia Italiana

Gio, 26/09/2013 - 16:42

Ramingus - esattamente, riforme, nemmeno una! Perche' non le vogliono fare, c'e' una forza occulta, ma potente, che non gliele fa fare. Pensi che non le ha fatte nemmeno SuperMario, che avendo un governo tecnico,apparentemente superpartes, avrebbe potuto imporsi, e non lo ha fatto! Quindi, non crocifiggiamo Berlusconi, anche lui e' stato boicottato.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Gio, 26/09/2013 - 16:44

onollov35 e quindi?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 26/09/2013 - 16:48

MARZIA ITALIANA: Obbedisco!!! Repetita iuvant!

abbassoB

Gio, 26/09/2013 - 16:56

..lo sai fratello siamo nella merda e nel culo anche forse di più.... speriamo che diano le dimissioni,cade il governo e Napo orso capo ne ha già pronto uno tecnico,con l'appoggio dei nuovi senatori...alla camera non servono forze nuove,dove si rimette l'IMU e parte la nuova aliquota IVA......piove governo ladro

Marzia Italiana

Gio, 26/09/2013 - 16:58

Howl - perche' le ha lette lei le motivazioni della corte di Cassazione? Simpaticone! Io so solo che e' stato condannato perche' "non poteva non sapere!", senza prove, senza ascoltare i testimoni a suo favore, che sono invece stati condannati per falsa testimonianza; solo basandosi su preconcetti. Anche i mafiosi vengono liberati per dei cavilli, ma non il pericolosissimo criminale che e' Berlusconi! E comunque, se anche ha trovato un modo per pagare meno tasse, io non lo biasimo e sono sicura che se potessimo, lo faremmo tutti, IPOCRITI! Lui da solo ha pagato molte piu' tasse di tre quarti degl'italiani messi insieme, che denunciano di essere appena al di sopra della soglia di poverta', e guadagnano in nero, e sono tantissimi, IPOCRITI! Chi non ha tentato di fregare il fisco almeno una volta in vita sua, scagli la prima pietra! E

procto

Gio, 26/09/2013 - 17:10

Marzia Italiana. LEI incarna perfettamente il popolino ignorante che menziona (purtroppo). Berlusconi forse non blocca le riforme, ma di certo non le ha mai fatte. Neanche quando ha governato per 5 anni filati. Neanche quando ebbe una amplissima maggioranza parlamentare. E' un incapace, nel senso letterale di uno non capace di raggiungere gli obiettivi. E' molto bravo a prometterli (si ricorda il contratto con gli italiani? o il milione di posti di lavoro?). Il resto sono scuse. Apra gli occhi, se ha il coraggio di vedere le macerie che ha lasciato il suo Grande Imprenditore.

abbassoB

Gio, 26/09/2013 - 17:22

x Marzia Italiana.....sono d'accordo con lei per quanto riguarda il -non le vogliono fare -.....TUTTI PERO' ,compreso silvio

Ritratto di filippo agostani

filippo agostani

Gio, 26/09/2013 - 17:25

xfrancesco di gaetano. Guarda che questo governo è stato voluto strenuamente da B. o te ne sei dimenticato. Poi ha continuato a sostenerlo dicendo che lui era "responsabile". Tra "questi inetti rappresentanti della politica" assieme al Pd c'è il PdL. La crisi non è stata determinata dai magistrati ma da una persona che (anche se è il 1° contribuente)ha evaso le tasse ed ha in ballo altri processi non per colpa dei magistrati ma sua. I magistrati non possono perseguire uno che non ha fatto niente o credi anche tu che Ruby sia la nipote di Mubarak.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 26/09/2013 - 17:27

Complimenti, e ancora complimenti per il commento di "Marzia Italiana" di Gio, 26/09/2013 - 12:4. Grande concittadina e patriota!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 26/09/2013 - 17:28

Forse dorme di giorno e non di notte (come i guardiani notturni). Il record di insonnia è infatti di un diciassettenne inglese che non dormì per 11 notti (alla faccia delle 55 del siur Silvio)

@ollel63

Gio, 26/09/2013 - 17:29

l RE NAPOLITANO è NUDO. Ora è CHIARO il motivo per cui sbraita tanto: ha tramato tanto contro BERLUSCONI, da efferato incallito COMUNISTA e ha fallito. Ora si è palesato senza ombra di dubbio. Ora che Berlusconi sta per mandare il KING GEORGE (ma che schifo di king!) a gambe all'aria … insieme con il suo piano diabolico ordito con l'avvallo suo, dei magistrati comunisti, suoi pari, e della sinistra scapestrata guidata dal sindacalista artefice del dissesto italiano ... ora insorge come un novello 'scalfaro qualunque', quello del 'io non ci sto'. KING GEORGE TREMA, ora che la trama da lui tessuta gli si è scompisciata tra le mani sbraita come un ossesso (mentre prima taceva come una mummia). BRAVO BERLUSCONI, ora affondiamolo senza pietà, insieme con tutta la canea sinistra. Compresi i sinistrati che, orrrrrore!, bla-bla-blano in queste pagine.

forbot

Gio, 26/09/2013 - 17:51

# X Pasquale Esposito delle 12,35# Non mi dilungo in convenevoli, Le dico semplicemente bravo, mi permetta abbracciarla per il piacere che mi ha procurato nel leggere il Suo scritto. Saluti.

forbot

Gio, 26/09/2013 - 18:25

E' dalla fine della guerra del 1945 che conviviamo con migliaia di pregiudicati e delinquenti, in tutta Italia, sia al Nord che al Sud, che ci ha rispediti indietro l'America, e non c'è ne siamo mai fatto eccessivo problema, se non sporadicamente; ora Berlusconi, che non ha mai ammazzato neanche una mosca, viene apostrofato come pregiudicato e deve scomparire dalla vita politica, perchè dà noia alla sinistra che non riesce ad attuare i suoi programmi di espropri proletari:" IO NON CI STO' ". Pertanto mi stà bene: Il " Muore sansone con tutti i filistei ".-Sono ben altri i veri pregiudicati che delinguono in ogni ordine e campo, l'ho fanno in gran silenzio e non hanno milioni di elettori che invece hanno fiducia in Silvio. Dov'è il rispetto per il popolo? che dite sovrano e che invece rigirate come vi pare?

forbot

Gio, 26/09/2013 - 18:25

E' dalla fine della guerra del 1945 che conviviamo con migliaia di pregiudicati e delinquenti, in tutta Italia, sia al Nord che al Sud, che ci ha rispediti indietro l'America, e non c'è ne siamo mai fatto eccessivo problema, se non sporadicamente; ora Berlusconi, che non ha mai ammazzato neanche una mosca, viene apostrofato come pregiudicato e deve scomparire dalla vita politica, perchè dà noia alla sinistra che non riesce ad attuare i suoi programmi di espropri proletari:" IO NON CI STO' ". Pertanto mi stà bene: Il " Muore sansone con tutti i filistei ".-Sono ben altri i veri pregiudicati che delinguono in ogni ordine e campo, l'ho fanno in gran silenzio e non hanno milioni di elettori che invece hanno fiducia in Silvio. Dov'è il rispetto per il popolo? che dite sovrano e che invece rigirate come vi pare?

Ivano66

Gio, 26/09/2013 - 19:01

forbot: bravo, difenda i pregiudicati, i mafiosi, dli evasori, i frodatori, i corrotti e i corruttori come Berlusconi: così facendo qualifica la sua miseria etica e culturale.

squalotigre

Gio, 26/09/2013 - 19:39

Ramingus- Lei di champagne ne ha bevuto troppo infatti scrive come un ubriaco. Il senato non DEVE RATIFICARE ALCUNCHE' a meno che non abbiano modificato la Costituzione a mia insaputa, di notte come i ladri di Pisa. La giunta del senato HA LE STESSE PREROGATIVE della magistratura e la Costituzione dice che IL POTERE SPETTA AL POPOLO e non al giudice Esposito ed ai suoi colleghi. Il popolo elegge i suoi rappresentanti in Parlamento e non i giudici dei tribunali. In quanto al cervello non le dico di usarlo meglio perché lei e quelli come lei di cervello non ne hanno.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 26/09/2013 - 20:28

ieri al mio paese ho visto che hanno impiantato un cantiere per costruire un ponte. Che brutto il progetto non mi piaceva e poi tutti quei calcoli, il calcestruzzo ecc. Allora ho convocato IL POPOLO che ha deciso diversamente. Ma l'ingegnere incaricato ha rifiutato di fare come voleva IL POPOLO, Che stronzo!!! Proprio un antidemocratico che non rispetta il volere del POPOLO!

forbot

Gio, 26/09/2013 - 22:05

Ivano 66, No! Io difendo solo Berlusconi; fra tutti quelli che ha rammentato non vedo alcun nesso con il Cavaliere. Lei probabilmente, per dirlo con tanta sicurezza, doveva essere fra di loro. Non è la prima volta che taluni di loro tirano dentro degli innocenti. Tortora docet.

forbot

Gio, 26/09/2013 - 22:43

Ivano66: Quarda che la miseria etica e culturale farcite di odio e malvagità verso chi non la pensa come voi è parte integrante della vostra cultura frattocchiana. Ormai potete incantare solo gli allocchi.

forbot

Gio, 26/09/2013 - 23:08

# X Ivano66 = Anzi, sai cosa ti dico? Nel rileggere quello che hai scritto, mi hai offeso e questo non ti è permesso: Perciò da ora in poi difenderò anche i pregiudicati, i mafiosi, gli evasori, i frodatori, i corrotti e i corruttori perchè loro hanno un modo di relazionarsi molto più corretto di un merdoso comunista come te!

odifrep

Gio, 26/09/2013 - 23:21

pasquale.esposito - sei stato abbastanza modesto e ciò ti fà onore. Però, la verità non l'hai detta tutta, ad esempio che esci con le belle donne alla faccia di xgerico che è costretto, per Partito preso, ad uscire con gli amici di Vendola & Company.

Ritratto di onollov35

onollov35

Ven, 27/09/2013 - 10:04

Per riccio.lino.por. Dalla sua risposta: e quindi? si capisce perché l'Italia va male.

Ivano66

Ven, 27/09/2013 - 12:22

forbot: lei scrive: "da ora in poi difenderò anche i pregiudicati, i mafiosi, gli evasori, i frodatori, i corrotti e i corruttori...": contento lei...

Ritratto di kanamara

kanamara

Sab, 28/09/2013 - 17:19

Mah!! prima Ingroia che è stato spedito in Venezuela, poi Bondi che dice che sta per iniziare la Guerra civile, poi Feltri che parla tanquillamente di Cocaina; poi la Telecom che non viene venduta per la sicurezza nazionale ed i politici che vorrebbero far testimoniare il Presidente della Repubblica in un processo... chissà quanto marcio c'è nel database Telecom (e forse, è meglio se il popolo non lo saprà mai e continui a fare il proprio lavoro fino alla pensione, sperando di ricevere, almeno, una pensione).

Ritratto di kanamara

kanamara

Sab, 28/09/2013 - 17:19

Mah!! prima Ingroia che è stato spedito in Venezuela, poi Bondi che dice che sta per iniziare la Guerra civile, poi Feltri che parla tanquillamente di Cocaina; poi la Telecom che non viene venduta per la sicurezza nazionale ed i politici che vorrebbero far testimoniare il Presidente della Repubblica in un processo... chissà quanto marcio c'è nel database Telecom (e forse, è meglio se il popolo non lo saprà mai e continui a fare il proprio lavoro fino alla pensione, sperando di ricevere, almeno, una pensione).