M5S in pressing sul Colle: "Se grazia Berlusconi pronti all'impeachment"

Sinistra all'attacco. Vendola contro l'agibilità politica. I grillini a Napolitano: "Se grazia il Cav, sarà messo in stato d’accusa per attentato alla Costituzione"

La sinistra va all'attacco. Dal Sel ai grillini è iniziato il pressing sul presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che è chiamato a decidere sull'agibilità politica di Silvio Berlusconi. "La partita dell’incandidabilità è segnata. Dario Stefàno (presidente della giunta per le Elezioni e le immunità del Senato, ndr) ha un ruolo delicato e si sta comportando con grande sobrietà - ha tuonato Nichi Vendola - anticipare la discussione sulla decadenza di Berlusconi? No, non profumerebbe di decoro istituzionale. Le regole vanno sempre rispettate". Ma i più battaglieri sono sicuramente i Cinque Stelle che si dicono pronti a chiedere l'impeachment nel caso in cui il capo dello Stato dovesse graziare il Cavaliere.

Vendola contro l'agibilità politica

Intervistato da Repubblica il leader di Sel non mostra alcun tentennamento. E ribadisce la propria esitazione giocando, come al solito, con le parole: quella della "agibilità politica" per Berlusconi è una "magia lessicale". Prova a spiegarsi in questo modo: si potrebbe tradurre "come un modo di trovare un escamotage per violare il principio di eguaglianza di tutti i cittadini di fronte alla legge. Un’espressione modesta che nasconde un elemento sovversivo, la voglia di mutare l’equilibrio tra i poteri dello Stato". Per Vendola il Cavaliere ha "un’impossibilità in radice" per tornare "agibile" politicamente. Il governatore della Puglia va avanti nel suo ragionamento denunciando quella che, a suo dire, è un'altra "invenzione semantica": la cosiddetta pacificazione: "Si chiede la sostanziale resa della giustizia nei confronti della politica". Vendola ribadisce che non vuol neanche sentir parlare dell’idea di un "salvacondotto": "Non siamo ai tempi di Silvio Pellico e Giuseppe Mazzini. I reati di cui parliamo non sono reati di opinione. Ci vuole il senso della misura". E, da sempre anti larghe intese, Vendola non si fa troppi problemi per i rischi che corre il governo: "Io auspico la caduta del governo. Non sono spaventato, il punto non è la bravura di certi ministri", ma che "assisto al rinvio delle discussioni definitive sui veri problemi". Del resto, aggiunge, "vedo ogni giorno di più il rodaggio di un discorso elettorale. Stanno già affilando le armi". E anche Vendola ci mette del suo, scaldando i motori in vista delle prossime elezioni.

Grillini pronti all'impeachment

"Qualsiasi atto di clemenza per Berlusconi sarebbe un atto eversivo - ha minacciato il senatore Michele Giarrusso - il presidente dovrebbe essere messo in stato d’accusa per attentato alla Costituzione. Non è una mia posizione personale, anche Grillo è d’accordo e ci stiamo già preparando". In un’intervista rilasciata al sito dell’Espresso, l'esponente pentastellato ha ricordato al presidente della Repubblica che è il garante della Costituzione: "Non può strapparla e calpestarla. Una grazia concessa a Berlusconi, che è pregiudicato e pluricondannato per reati anche gravissimi, ovviamente violerebbe i principi costituzionali di uguaglianza dei cittadini davanti alla legge. Sarebbe un atto di una gravità inaudita e sarebbe l’ultimo di una serie di strappi che questo presidente ha compiuto. Il più grave e intollerabile". Giarrusso ha, quindi, assicurato di non parlare a titolo personale: "È una posizione condivisa. E già in passato non abbiamo apprezzato le ingerenze sul parlamento del presidente della Repubblica, come spesso denunciato da Beppe Grillo. La funzione legislativa del Parlamento è stata illecitamente trasferita sul governo con l’avallo di Napolitano che è anche intervenuto diverse volte minacciando le Camere quando intendeva legiferare. Fatti di gravità inaudita e ripetuti".

Commenti

7768angelo

Mar, 13/08/2013 - 10:59

NICHI VENDOLA un nome una garanzia ... NICHI FOR PRESIDENT ... DE CHE ... come hanno fatto i pugliesi a votarlo ... questo non lo capirò mai

Luchy

Mar, 13/08/2013 - 11:16

Caro "compagno NiKita-ta-ta", TU dovresti essere in carcere e con la stessa arma usata per Berlusconi : "non potevi non sapere ciò che faceva Frisullo e compagnia cantante". Anche se, a differenza di Silvio Berlusocni, la CHIAMATA di CORREO per te c'era, eccome se c'era. Ma, prima o poi.................

Ritratto di Situation

Situation

Mar, 13/08/2013 - 11:17

...ma io dico: brutta checca imbellettata ti sei guardata allo specchio?????? ai tempi di Mazzini saresti stata confinato assieme ai tuoi simili, alle blatte ed i topi di fogna. Per forza ti piace questa "demokrazia" alla Honnecker........tu parificato au un beneficiario della 180. Che schifo

Gero53

Mar, 13/08/2013 - 11:18

Senti chi parla.

Zizzigo

Mar, 13/08/2013 - 11:29

Qui si bara... e così il Cav. Berlusconi è diventato "diversamente eleggibile"!

BeppeZak

Mar, 13/08/2013 - 11:31

Vendola affila le armi per le prossime elezioni? È stato scornato in questa tornata elettorale. Immaginatevi alle prossime.

Perlina

Mar, 13/08/2013 - 11:31

purtroppo non tutti hanno sorelle con amici magistrati che danno una "manina". Dignità vorrebbe che tu ogni tanto restassi in silenzio, considerati i danni che hai fatto e che continui a fare con quella faccia tosta che ti ritrovi.

david477

Mar, 13/08/2013 - 11:35

In un paese normale Vendola non sarebbe in parlamento. Possibile che non ci fosse un omosessuale almeno capace di esprimersi chiaramente quando parla, per rappresentare questa parte della popolazione ?

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 13/08/2013 - 11:35

Povera nostra Italia come è ridotta con questi figuri sinistri, sparsi un po' qua e un po' là! E' quel che di meglio si merita una popolazione che vive alla "che me ne frega". E che, da quasi due lustri, non riesce ancora ad esprimere il meglio di se stessa. E dire che ce lo dobbiamo sorbire ancora, per poco spero, come governatore della Puglia. Ma da che pulpito proviene la lezione sull'eguaglianza di fronte alla legge! E proprio vero che questa gente sinistra non potrà mai sapere dov'è di casa l'onore e la dignità.

Libertà75

Mar, 13/08/2013 - 11:42

Bisogna fare in fretta, sia mai che dopo il deposito delle motivazioni si possa ricorrere contro questa sentenza. Intanto avanti, poi se la sentenza sarà dichiarata viziata e quindi nulla pazienza, nel frattempo si fa fuori SB

Beaufou

Mar, 13/08/2013 - 11:49

Caro Vendola (non equivochi, prego), le "magie lessicali" e le "invenzioni semantiche" la hanno inaugurate i giudici dei processi Berlusconi, con il noto "non poteva non sapere" assunto come prova. Qui non si chiede la sostanziale resa della giustizia alla politica (o "nei confronti della politica"?), si chiede semplicemente che venga annullata e sterilizzata una sentenza falsa, sbagliata e ingiustificata, ancorché formalmente definitiva perché avallata dalla Cassazione. A proposito di salvacondotti, lei dice che "i reati di cui parliamo non sono reati d'opinione." I reati di cui parliamo non sono reati e basta, perché non sono provati: punto.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mar, 13/08/2013 - 11:49

...Ma di cosa state parlando! Dell'ineleggibilità del Cav. o di Vendola! Sul conto di quest'ultimo, forse ci sarebbero molto più seri e gravi motivi di qualunque ordine.

wizardofoz

Mar, 13/08/2013 - 11:51

Il problema resta che questa magistratura dimostra giornalmente che il concetto di "Legge uguale per tutti" è vano. E non si tratta solo di Berlusconi. Si guardino le sentenze più disparate emesse in tutta Italia: fanno inorridire. L'Italia è regolarmente condannata a livello europeo per l'inefficienza, da un lato, e l'eccentricità dall'altro. E poi diciamola tutta: con Berlusconi l'efficienza è massaima; peccato che si parta sempre dalla presunzione di colpevolezza, anzichè di innocenza; si ignorino o non si accettino testimonianze, addirittura di pubblici ufficiali, alludendo sempre a testimoni pagati. Tutto ciò non esiste neanche nell'Africa Nera, e lo dico con rispetto per un'area del mondo che non può però di vantarsi come la patria del diritto. Poi, se lo scopo è cancellare Berlusconi dall'agone politico, perchè lo si teme sempre e comunque, avanti così. Ma di una cosa sono certissimo: anche senza Berlusconi, anzi proprio per l'assenza di Berlusconi, la politica italiana farà sempre più schifo. Basti osservare gli attori che ci propina, mezze cartucce che sbavano per un posto al sole.

Felice48

Mar, 13/08/2013 - 11:54

Sono forti questi intellettualoidi ti vanno a scomodare Silvio Pellico e mazzini che mi pare andò contro il suo sud. Giacchè c'è perchè non fa paragone con qualcuno delle guerre puniche?

Gigiro

Mar, 13/08/2013 - 11:55

La sinistra sembra sposare contro Berlusconi le teorie di Otto weiningen contro gli ebrei: l'ariano odia nell'ebreo cio'' che e' e non vorrebbe essere e cio' che non e' e vorrebbe essere. Attenzione che queste teorie hanno portato allo sterminio degli ebrei, morte e distruzione e condanna postuma del nazismo

mastra.20

Mar, 13/08/2013 - 11:56

la colpa di Mazzini è quella di far fare politica oggi a persone come questo soggetto che quando parla non sa neanche lui che dice,,,, siamo messi proprio male, sarà ora che gente che abbia al cuore questo paese cominci a far politica seria per questo paese.

Demy

Mar, 13/08/2013 - 12:04

Ha contribuito allo smantellamento dell'ILVA,ha portato la sanità in quella regione alle condizioni peggiori,và a cena con il giudice che poi lo assolve (dov'è il CSM e il suo Kapo??)è gay, vuole subito la legge per i matrimoni fra omosessuali, non capisce nulla di politica,inventa frasi e vocaboli per attirare l'attenzione e, nonostante tutto viene chiamato leader.del 3% !!! E' solamente il kapo komunista di chi preferisce l'accoppiamento all'amore. Beato lui & Company.

Triatec

Mar, 13/08/2013 - 12:05

Chi è stato assolto dal giudice amica di sua sorella, dovrebbe avere un minimo di pudore e tacere, invece questi personaggi sono senza vergogna. Se solo il 3% degli italiani crede a questi sepolcri imbiancati

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 12:16

nulla di personale, ma mi sembra un pessimo amministratore con idee ottocentesche, che hanno fallito in tutto il mondo. Ma se l'han votato ora se lo godano. Come si dice, chi e' causa del suo mal pianga se stesso...

mastra.20

Mar, 13/08/2013 - 12:19

un sofista... detto tutto

agosvac

Mar, 13/08/2013 - 12:22

Vendola, si sa, oltre che di quelle cose che a lui fanno piacere, si riempie la bocca di parolone che hanno un significato solo per lui. Ma, come tutte le persone poco intelligenti, anzi, come si usa ora,per non offendere nessuno, "diversamente intelligenti", non prende in esame ciò che veramente è significativo. In realtà Berlusconi non avrebbe alcun bisogno della così detta "agibilità politica" dato che potrebbe continuare a fare politica anche senza essere in Parlamento. Lo fa grillo, non si vede perchè non potrebbe farlo lui! L'agibilità politica sevirebbe più a quelle persone ancora ragionevoli del Pd per avere un alibi per continuare col Governo attuale. Potrebbero dire che se il Capo dello Stato dà questa agibilità politica, allora anche loro sono autorizzate a non fare cadere questo Governo. Tutto quì.Per ritornare a vendola, in altri paesi in cui la magistratura è una cosa seria, il solo fatto che sia stato fotografato in un pranzo insieme al magistrato ( si è poi scoperto che è un'amica della sorella) che lo avrebbe giudicato sarebbe causa dell'annullamento della sentenza a lui favorevole e dell'istruttoria di altro processo con magistrati extra partes e non suoi amici!

vaigfrido

Mar, 13/08/2013 - 12:25

che abbia almeno il buon senso di tacere . Lui che ha usato il PD come un cavallo di troia per entrare in parlamento e fare opposizione. Che la prossima legge elettorale ponga fine a queste ipocrisie. Niente coalizioni ogni partito raccolga ciò che è in grado di seminare

mastra.20

Mar, 13/08/2013 - 12:29

SU DI LUI UN GIUDICE ,ESSENDO AMICA DI SUA SORELLA ,PER DEONTOLOGIA PROFESSIONALE SI SAREBBE DOVUTA ASTENERE NEL GIUDICARE SUO FRATELLO,MA DATO CHE A SINISTRA SI E' TUTTA UNA FAMIGLIA , TUTTO E' CONCESSO ,ALLA FACCIA DELLA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI..UN GIORNO FINIRA'..

marcellopedretti

Mar, 13/08/2013 - 12:40

non tutti hanno la sorella amica del magistrato che ti giudica. Quyello che deciderà il Capo dello Stato sarà previsto dalle sue prerogative e tu cittadino Svendola non puoi farci niente....niente

Gius1

Mar, 13/08/2013 - 12:42

Vendola ??? proprio tu ?? hai dimenticato la tua amica giudice che ti ha liberato dal TUO processo ? Vergogna.

frabelli1

Mar, 13/08/2013 - 12:56

Ma non è lui che è stato giudicato da una pm amica della sorella? Dove ad un pranzo-banchetto anche lui ha partecipato insieme alla sorella ed alla pm?

oreste__

Mar, 13/08/2013 - 13:00

Certo tutti in Italia, anzi soprattutto in Italia, hanno la possibilità, il diritto di parlare ,di manifestare le proprie opinioni. Ma che quando parla questo pseudo poeta, politico per passatempo, usi un tono profetico e saccente come se fosse seguito da milioni e milioni di fans fa veramente ridere; ma lo sa o non lo sa che c'è solo un 3% di popolazione elettorale che crede a quello che dice?

Lu

Mar, 13/08/2013 - 13:12

I campioni del politicamente corretto sono bravissimi a far passare per vero l'esatto opposto della verità! B., che è senza ombra di dubbio il più grande perseguitato dalla magistratura di tutti i tempi, è accusato con le incredibili frasi "la giustizia deve essere uguale per tutti"! Ma non si rendono conto di quanto sono ridicoli? Perché è proprio l'esatto contrario: se la giustizia fosse uguale per tutti non l'avrebbe certo perseguitato! Ribaltano la realtà per darla da bere al popolo bue dei sinistrati! ..... E loro bevono.... A cervello spento! Hanno perso ogni capacità logico-deduttiva!

luber47

Mar, 13/08/2013 - 13:19

Ha superato ogni decenza l'uomo assolto da un magistrato amica di famiglia che lo ha ritenuto "naturalmente" all'oscuro degli imbrogli della sanità pugliese. Che vergogna!!! Che tipo di riforma della giustizia farebbero SEL e PD? Se lo chiede il re del Colle che certo non ha dimenticato la logica comunista che vuole ogni potere piegato al potere del PARTITO? Che paese saremmo con una "modernizzazione" di questo tipo? Se lo chiede il padrone di Repubblika cosa sarà di lui e del suo ricco bottino in un sistema di questo tipo che non avrebbe difficoltà a fargli fare la fine del suo nemico B. con un'evasione di oltre 200 milioni? Se lo chiede il felpato De Bortolik quando non avranno più bisogno di lui i pm milanesi o pugliesi e qualcuno vorrà vedere chiaro sui misteri degli Agnelli? E Eziuccio non trema all'idea che potrebbero riesumare l'acquisto della casa romana pagata in nero? AUGURI.

gianbra

Mar, 13/08/2013 - 13:27

viscido e ipocrita come sempre , direi che hà come si suol dire la faccia come il culo! e la regione puglia ringrazia :-((.....e viene anche votato e pagato questo pirlone grazie x l'eventuale pubblicazione

Ritratto di xulxul

xulxul

Mar, 13/08/2013 - 13:28

In compenso ha pensato alla sua di agibilità politica. .... basta andare a cena ed essere immortalati in fotografia......intelligenti pauca.....

prisco

Mar, 13/08/2013 - 13:36

rispettare la LEGGE quando questa, specialmente con i politici,si comporti con lo stesso metro.

Accademico

Mar, 13/08/2013 - 13:36

Il Vendola nonfaccia finta di non capire.

ego

Mar, 13/08/2013 - 13:37

Ma senti chi parla...Col suo linguaggio arcaico e obsoleto sembra di essere in pieno inizio 900

unosolo

Mar, 13/08/2013 - 13:38

quando si hanno due mani sulle spalle , cioè si è sicuri che nessuno ti condannerà anche se esistono prove ,,,,, come si parla bene , avere amici che ti coprono , magari arancioni ,quasi rossi.

Accademico

Mar, 13/08/2013 - 13:42

Il Governatore della Puglia non faccia finta di non capire. L'Italia ha bisogno di Berlusconi. L'Italia non ha bisogno di Vendola. Nel caso di quest'ultimo infatti, lo sanno anche le pietre, vale il principio "mort an papa, s'an fa n'ater. Mort an cojòn, s'an fan quàter" !!!

gagx

Mar, 13/08/2013 - 13:47

leggendo i commenti si capisce che appartenete tutti al popolo del'amore.....il vostro amore trasuda dalle vostre parole cariche d affetto per chi la pensa diversamente...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 13/08/2013 - 13:52

ma dico nessuno che sia in grado di contestare nel merito le sue affermazioni oppure la sua amministrazione?tutti a gridare daje ar frocio!Il solito humus fascista che vien fuori a questi finti liberali!Io vendola non lo voterei mai,ma so essere persona corretta e perbene,all'epoca della presidenza della commisione antimafia fu minacciato seriamente e questo gli rimane come merito,che poi si sia fatto un partito persoale e che non sia ne carne ne pesce,che la sua amministrazione sia buona pdr turismo e cultura ma pessima per sanita' queste sono considerazioni basate sui dati di oltre 7anni di malgoverno.

odifrep

Mar, 13/08/2013 - 13:55

Binelli, il Nichi non ha "niente" del suo da mettere per scaldare i motori per le elezioni. Se il PD non lo accontenta, ci penseranno gli altri, in Puglia, a praticargli i massaggi al fondo schiena, con una mazza da baseball. Intanto, lui e gli amici magistrati, di sua sorella, appartengono ai moti "carbonari", si quelli pugliesi.

michetta

Mar, 13/08/2013 - 14:03

Questo,ha. La faccia come il......sedere! Con quale coraggio, si alza per dire le strozzate che fuoriescono da quella boccuccia di rosa ? Non deve piu uscire dalla Puglia, possibilmente, affondando in quella nave da crociera organizzata per i tremila (diconsi 3.000) froci come lui.......

Ritratto di randel

randel

Mar, 13/08/2013 - 14:11

@gagx...........bisogna accettarli per come sono. Si sa...l'amore ha mille sfaccettature.....così come l'ignoranza che qui regna sovrana.

janry 45

Mar, 13/08/2013 - 14:15

Vendola:" la legge è uguale per tutti"si, uguale per tutti i comunisti come lui.

kayak65

Mar, 13/08/2013 - 14:15

dice un noto spot: ti piace vincere facile. pero' il problema per vendola e' che nemmeno con giudici accondiscendenti ed intrallazati con la famiglia, riesce a farlo eccetto nella sua puglia.il misero 3,..riportato alle ultime elezioni dimostra che tutta l'italia non si fida dell'orecchino del tavoliere e nemmeno di sua signora della casta boldrini.altro che sommi poeti o patrioti d'italia. fosse vivo mazzini lo manderebbe in carcere a vita per falsa testimonianza,concussione e per associazione atta a sperperare beni pubblici

SaràGrandi

Mar, 13/08/2013 - 14:15

Hai una facia come il c..... come poi tu parlare di inleggibilita dopo che sei stato asolto perche non potevi sapere?? anzi ti chiedo scusa bisex intendevo asolto perche mangiave seduto in ristaurant vicino al tuo PM che ancora fa il PM bergonati ma davero altro che la legge di sposarti con il tuo compagno ,scusami la biblia dice che ci posiamo sopsare tra machi jaaaa

wolfma

Mar, 13/08/2013 - 14:20

Certo, Nichi non ha bisogno di nessun escamotage, lui si fa giudicare da magistrati amici di famiglia e compagni di gozzovigliate. Almeno abbia il pudore di stare zitto!!!!!!!

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 13/08/2013 - 14:22

i berluscones quando vedono vendola e la kyenge si scatenano con i complimenti e con le loro grandi argomentazioni politiche,insomma su certi argomenti sono ferrati e lo dimostrano ampiamente grazie alla loro grande sapienza intellettuale.

egi

Mar, 13/08/2013 - 14:25

IO non sono un cittadino come questo individuo.

il corsaro nero

Mar, 13/08/2013 - 14:32

per agrippina: è un dato di fatto che il pupo sia gay, dunque lo si chiama per nome! fascista sarà lei e sette ottavi del condominio suo! come tutti i sinistri se uno non la pensa come lei è catalogato come fascista! ma mi faccia il piacere!

volo_basso

Mar, 13/08/2013 - 14:38

Solo pensare a Vendola, mi scende un gelo sulla schiena. Non per via dei suoi difetti( che anche altri possono avere), ma del demenziale personaggio che incarna. L'ignoranza che in lui regna e' a dir poco, eccezzionale. Dovesse aver un capriccio di memoria, non sarebbe in grado di cavarsela senza difficolta' linguistiche. Potrebbe associarsi con Benigni, che come lui si vede allo speccchio e si bacia. Troppa scena e questa cosa associata ai suoi difetti , potrebbe essere motivo di incandibilita' .

Lino1234

Mar, 13/08/2013 - 14:48

La vendolina ha il coraggio di parlare di "impossibilità di radice" rivolto a Berlusconi. Quando anche lui acquisirà la possibilità di "procreare con una donna", non avendo più l'impossibilità di radice che invece ha e Solo se i buonisti riusciranno a fare una legge rovina famiglie, che consenta le ammucchiate fra maschi e fra femmine, allora e solo allora, acquisirà il diritto di parlare di "impossibilità di radice", rivolta a Silvio Berlusconi. Saluti. Lino W Silvio.

il corsaro nero

Mar, 13/08/2013 - 14:51

per er sola- almeno noi proviamo a commentare, lei, invece, non è capace neppure a farlo, considerato che indottrinato com'è, qualunque cosa dica un deficiente di sinistra le sta bene! L'ho detto sempre e lo ribadisco, è solo un pover'uomo che non ha argomenti e che si sfoga su questo sito perchè è l'unico che, democraticamente, pubblica le opinioni di tutti! Provi a sparare le sue stronzate su Repubblica o su il fatto quotidiano, vedraà quanti post vedrà pubblicati!!!!

gianbra

Mar, 13/08/2013 - 14:54

x randel e gagx e ersola vari in compagnia dell'agrippina di turno.....fatevene una ragione gli imbecilli monopensanti come voi rimarranno sempre imbecilli .......se volevate anche gli applausi x le castronate che scrivete indirizzatevi sui vostri giornalini sarete sicuramente osannati

il corsaro nero

Mar, 13/08/2013 - 14:54

per er sola- ma scusi, la kyenge e vendola sarebbero politici? Ma per favore, siamo seri!!!

elio2

Mar, 13/08/2013 - 14:55

Invece farsi assolvere al ristorante dopo aver pagato la cena al giudice amico è perfettamente nella logica di un sinistro, vero?

il corsaro nero

Mar, 13/08/2013 - 14:59

per er sola- le consiglierei di andare con Vendola la settimana prossima a Barcellona al raduno mondiale dei gay! ha visto mai che possa coronare il suo sogno d'amore considerato che in Spagna i matrimoni fra omosessuali sono legalizzati? Magari si porti anche la Boldrini e il cioccolatino, almeno per un po' non ci romperanno i cosiddetti!!!!!!

bruna.amorosi

Mar, 13/08/2013 - 15:04

l'onesta' dei kompagni e' tutta scritta con i post di questi 4 o 5 personaggi d'operetta negano l'evidenza però pretendono tolleranza con i loro finocchi e non .beh! almeno lasciateci sfogare o dobbiamo prenderle e cantare per voi ? AVETE I VOSTRI POLITICI DI MALAFFARE ANCHE VOI .CHE VI PIACCIA O NO SENTIRVELO DIRE .che poi i CORROTTI magistrati vi assolvano o fanno arrivare i PENATI alla prescrizione pazienza .sono DITTATORI .

Angelo48

Mar, 13/08/2013 - 15:04

Ehilà, anche le pulci hanno la tosse! Chi sarebbe nello specifico la pulce? Ma Vendola: chi se no? Spiego a coloro che reclamano contestazioni al di fuori dell' omosessualità. Parto dal rispetto delle sentenze che Niki grida a gran voce. Ordunque miei cari lettori, dovreste sapere che negli ultimi 4-5 mesi, la Regione Puglia (alias Niki)ha dovuto subire 4 smacchi giudiziari in merito alle tristi vicende legate al personale del servizio 118 della Puglia. Niki che chiede per Berlusconi il rispetto della sentenza a lui sfavorevole, perché non prova ad eseguire lui le sentenze avverse il suo operato alla Regione Puglia? I lavoratori lo stanno reclamando da tempo. Classico esempio di FALSO MORALISMO personale e politico. Vengo ora al "decoro istituzionale" che egli richiede per la vicenda di Silvio. Decoro istituzionale è anche quello di saper applicare alla propria figura, quello che richiede si applica ad altri personaggi politici della sua specie. Spesso nelle sue comparsate televisive, era solito dire:" .. per decoro pubblico nonché istituzionale, il politico - seppur semplicemente indagato - deve rimettere il proprio mandato e farsi giudicare in fretta.." Quando lui è stato indagato per esser dopo 2 anni assolto da un giudice (???), si è per caso dimesso?? Tralascio per brevità di commentare la sentenza di assoluzione perché "il fatto non sussiste" (quando poi in effetti un concorso bandito, svolto, terminato e con tanto di graduatoria affissa,viene riaperto e lo vince un suo raccomandato), mi limito a riferire agli amabili lettori che, nel corso dell'ultima tornata elettorale,il filosofo pugliese ha racimolato un misero 6.54% contro un 13% circa della scorsa tornata elettorale. Ancor più scarno il dato nazionale arrivato a circa il 3%. Si può affermare dunque che i cittadini pugliesi ancor meno di quelli a livello nazionale, hanno votato contro il loro governatore che ha fatto della sanità e dell’ambiente, le due ragioni primarie della sua candidatura e le due spinte principali per l’operato della sua giunta. Tralasciando l’aspetto meramente sanitario, sul piano ambientale pensare alla Puglia porta immediatamente a Taranto, dentro il colosso siderurgico dell’Ilva. E con questi dati, a cui si aggiunge il FALSO MORALISMO - base delle sue insulse richieste a danno di altri - ha anche il coraggio di pontificare?? Che ridere!!Certi lettori hanno notato che ho criticato democraticamente senza toccare tasti delicati e personali? Ho anch'io un certo "humus fascista" che mi guida? Bene, così la finiranno di appigliarsi alle minuzie e alle giustificazioni frivole!

Ritratto di Riky65

Riky65

Mar, 13/08/2013 - 15:05

Siccome la legge non è' uguale per tutti......................

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Mar, 13/08/2013 - 15:09

IN ITALIA DI UOMINI - DICO --> "UOMINI" LIBERI NE SONO RIMASTI TANTISSIMI...POCHI. --> LEI NON NON CREDO CHE STIA CON QUESTO GRUPPO. --->> Ma cosa continua a dire: -->> ".....si potrebbe tradurre "come un modo di trovare un escamotage per violare il principio di eguaglianza di tutti i cittadini di fronte alla legge. Un’espressione modesta che nasconde un elemento sovversivo, la voglia di mutare l’equilibrio tra i poteri dello Stato"......"" -->> Quindi secondo Lei, i poveri sciagurati poveri italiani quando ricevono una ingiustizia devono stare zitti. ---> E' così che Lei su esprime -->> ogni cittadino "deve prenderla in quel posto e stare zitto per essere uguale ad altri, forse come lei, non come me o come Berlusconi e tantissimi Uomini e Donne Italiani. --> MI FA PIACERE CHE LEI HA TROVATO L'EQUILIBRIO NELLE INCHIESTE "MALA SANITà"

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 15:11

W il compagno Gemisto berlusconi. In nome della Resistenza venga graziato.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 15:13

@egi, io non sono un cittadino come te. @il corsaro nero come vuol essere catalogato? Come liberista, liberale? In pratica fascista.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 13/08/2013 - 15:21

ventolina è una grattachecca isterica... :-) ed infatti quando straparla, non si capisce niente....

chinawa58

Mar, 13/08/2013 - 15:28

senti,senti da che pulpito arriva il monito,lui che dovrebbe ringraziare la sorella per il non averlo preso in CULO giudiziariamente si permette ora d'aprire bocca come dottrinato di chissà cosa,anche il suo segugio Migliore sembra sceso dall'alto dei cieli,ma vai a lavorare la terra beduino o a raccogliere pomodori posizione a te congeniale.

antoniociotto

Mar, 13/08/2013 - 15:29

oltre a essere un cacacazzi è un cacasotto

il marciume

Mar, 13/08/2013 - 15:31

nessun salvacondotto, e non chiamatela agibilità, non siamo così stupidi da non capire

maurizio50

Mar, 13/08/2013 - 15:33

La cosa più incredibile è che questo personaggio ha avuto il suffragio della maggioranza degli elettori Pugliesi! Vuol dire che tutti gli altri, in quel posto infelice, erano peggiori del noto gay, ora governatore! Questo la dice lunga sulla credibilità di chi fa politica da quelle parti!!!!!

egi

Mar, 13/08/2013 - 15:36

luigipiso Vede è da un po' che non rispondo a un senza cervello, la differenza tra un eterosessuale e un culattone sta tutta li senza dare un colore politico, come vede lavare la testa all'asino si spreca acqua e sapone.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 15:38

Nessun dossier che sbugiarda il giudice di Vendola?

J.J.R

Mar, 13/08/2013 - 15:48

david477...mah...secondo me sei tu che non capisci perchè parla troppo "difficile" per te.

gagx

Mar, 13/08/2013 - 15:49

gianbra, tu invece continua a "informarti" solo qui....dove le notizie sono assolutamente vere....oppure ti consiglio anche le tv di mediaset, patria dell'imparzialita'.Povero pecorone.

J.J.R

Mar, 13/08/2013 - 15:50

gagx: quoto. E' un popolo dell'amore fascista, razzista e un tantino omofobo...pederasta ed evasore come da buon esempio del capo che lo comanda.

bruna.amorosi

Mar, 13/08/2013 - 15:57

se sentiste la mia pronipote quando imita IL FINOCHIETTO e' uno spasso arrotonda anche la lingua figuratevi ..luigipiso ma perchè non basta l'evidenza ? già BERLUSCONI DEVE SAPERE a questo finochio ci sono addirittura foto con la magistrata ma che vuoi. c'è chi è disonesto ma puo' e chi onesto lo rovinano .poi parli di fascismo ma quando nomini il fascismo LAVATI LA BOCCA ,ALMENO C'ERA ONESTA' E RISPETTO BUFFONE .

antoniociotto

Mar, 13/08/2013 - 15:57

caro ricchione perchè sei così crudele nei confronti del berrlusca?la tua diversità non è colpa sua lui non ti ha mai cagato. o forse è questo che ti rode? sei omosessuale scialbo komunista e amico di infami toghe rosse che ti proteggono e il cav non ha mai denunciato niente di cio. non si può credere che la maggioranza degli elettori pugliesi sia come te. è più che probabile che ci siano stati brogli. buon sangue non mente.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 13/08/2013 - 16:19

In effetti Vendolone ha ragione, sul principio di eguaglianza, come milioni di cittadini italiani che nulla hanno da spartire con le sue tendenze sessuali

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 13/08/2013 - 16:19

abuso d'ufficio. la sorella dell'imputato e' amica del giudice che gestisce il processo. imputato assolto. un magistrato indaga a fondo e riscontra anomalie. il suddetto magistrato e' accusato di irritualita'. Il caso e' portato davanti al csm che propone archiviazione in cambio di nuova sede del magistrato ficcanaso. magistrato ficcanaso lascia Bari.

Raffaele Augello

Mar, 13/08/2013 - 16:19

Ma sto Solone cosa crede di imporre a chi e perchè dal suo piedistallo di infallibile sinistroide?! Cacasenno raffinato che sa trovare sempre chi gli para il sedere, e senza che mai si trovi nulla di imperfetto nei suoi affari e affarucci!!!

enzo1944

Mar, 13/08/2013 - 16:23

...............e vuol dire essere tutti uguali davanti alla legge,ESSERE GIUDICATI DA UN GIUDICE AMICO DI TUA SORELLA,CON UN PM AMICO DI AMICI TUOI????..........Contala giusta,sepolcro imbiancato e falsone più di giuda!......che menti,ben sapendo di mentire!!Cialtrone!!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 13/08/2013 - 16:23

corsaro nero:chissa' perche ' allora nel suo come in quello degli altri commenti la cosa che stste sempre asottolineare e' proprio l'orientamento sessuale del tizio in questione,cosi' per la kyenge il suo colore di pelle o la sua origine.....eppoi sarei io la fascista,certo che le frittate ve le girate proprio male.

tonipier

Mar, 13/08/2013 - 16:33

" INCAPACI AL POTERE" Tutti contro la riforma sulla giustizia, "gatta ci cova" Hanno trovato sistemazione la follia sessantottesca sfociata nella determinazione di situazioni di disordine pubblico, il velleitarismo insurrezionale dei gruppi maoisti che ebbero il punto di incontro e di fecondazione nel demagogismo del partito socialista di unità proletaria, nella pericolosità delle combutte di lotta continua e di rivoluzione permanente; ha trovato sistemazione il velleitarismo sfociato nella commissione di rapine e di estorsioni etichettate cone " espropi proletari", nel rapimento e nell'assassinio di politici, di docenti, di militari, nel vigore preteso ed ottenuto per i cosiddetti esami degli asini uno solo rispondeva per tutti e terminavano con la approvazione in massa),nelle lauree e nei diplomi conseguiti con la violenza, nella messa a sogguadro delle scuole, nel subbuglio in danno delle università, del danneggiamento e nella distruzione di beni pubblici, nella voluttà sanguinaria degli attentati terroristici, negli impieghi carpiti con le intimidazioni. "ben ci sta" con degli incapaci al potere.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 13/08/2013 - 16:34

In Puglia si sono accavallati e continuano a verificarsi una serie sterminata di scandali e questo parassita ha pure il coraggio di parlare?

ney37

Mar, 13/08/2013 - 16:52

tale nullità mentale esercita ancora politica nonostante tutti i guai che gli sono stati constati, in un paese serio e democratico con una magistratura equa e non da komitern sarebbe stato in carcere da tempo.

Francesca da roma

Mar, 13/08/2013 - 17:04

Vendola Se andiamo a votare spero Che tu sia il primo a sparire dalla scena con la tua degna compare boldrini

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 17:09

@amorosi, non sei persona degna di risposta, ed ogni giorno evidenzi pusillanimità. Solo una come te mischierebbe un nipotino con questi argomenti. Vade retro.

Angelo48

Mar, 13/08/2013 - 17:12

Alle ore 15.04 ho inviato un post critico su Vendola senza alcun riferimento alla sua... indole sessuale. A circa 2 ore di distanza, c'è ancora qualche lettore/ce che continua a sostenere che "tutti i commenti dei silvioti" sono orientati esclusivamente a valutare le di lui tendenze sessuali. Trattasi di glaucoma del nervo ottico che causa scompensi visivi a quel lettore/ce, oppure trattasi di carenza argomentativa da contrapporre? Agli altri lettori l'ardua sentenza!

papik40

Mar, 13/08/2013 - 17:16

Fossi Vendola mi vergognerei di parlare di giustizia dopo che casualmente(?) il suo giudice naturale era una sua "amica" che nella tradizione della magistratura italiana si è guardata bene dal rifiutare l'incarico! Perché non chiede di rifare il processo chiedendo che gli venga assegnato un giudice noto per il suo netto sostegno a partiti di estrema destra e fermo sostenitore di campagne contro gli omosessuali?

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 13/08/2013 - 17:23

L'importante è mostrare sempre "decoro" e "forma". Esattamente come le casse da morto. Persino una di marca Vendola è in mostra, a prezzi "stracciati". Straccioni e pure putridi, basterebbe solo aprirla, ma la sua ditta è da sempre "sinonimo di garanzia". -- "Vendola", l'altra faccia del "pulito". Basta solo tirare lo sciacquone. --

albertzanna

Mar, 13/08/2013 - 17:25

PER PERLINA - "faccia tosta"???. No cara Perlina, è tutta un'altra faccia, quella di questo signore, ma non posso dirne la natura, perché poi dovrei lavarmi la bocca con Lyso-Form, almeno.......

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Mar, 13/08/2013 - 17:26

Aumentiamo l'IVA sulla vaselina

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 13/08/2013 - 17:28

domandatevi allora perche' ha vinto due volte le elezioni in yna regione che vota notoriamente destra come la puglia e forse capirete il perche' questo cdx e' allo sfascio,piuttosto che fare come le vecchie zie acide ed isteriche guardate la luna e non il dito.

Ritratto di lorenzo74

lorenzo74

Mar, 13/08/2013 - 17:29

E' vero, ha la faccia come il sedere: tutta unta!!

albertzanna

Mar, 13/08/2013 - 17:30

Alcuni giorni fa un immigrato di antica data, qui in America, ha fatto lo spelling dell'acronimo SEL, il partito della checca. E' un professore di letteratura italiana, quindi conosce alla perfezione il vocabolario italiano. Quindi SEL - Sodomia E Laidezza - Definizione assolutamente centrata.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 13/08/2013 - 17:32

Brunella tu come al solito oltre a vomitar insulti non riesci ad andare,eppure ce ne sarebbero di contestazioni politiche e non sessuali da fare a Vendola,ma purtroppo il livello oramai e' questo..come dice?lasciateci sfogare?quindi ammette che il cervello e' in vacsnza?meglio cosi'!

@ollel63

Mar, 13/08/2013 - 17:32

l'incandidabile-ineleggibile è proprio lui, quello con l'orecchino.

janry 45

Mar, 13/08/2013 - 17:42

Ersoloa,critichi la sapienza intellettuale dei berluscones e tu da comunista, senza rendertene conto, sei al servizio permanente attivo, del capitale e dell'usura internazionale.

odifrep

Mar, 13/08/2013 - 17:42

Angelo48 - carissimo, cosa Vuoi che Ti dica. Saranno entrambi di egual tendenze. Come dice il serpente: dammi da tutte le parti ma non in testa. Pensa che la redazione non mi pubblica mai i commenti sulla madre di Nerone. Cordialmente, Vincenzo.

Ritratto di michageo

michageo

Mar, 13/08/2013 - 17:43

.La partita dell’incandidabilità è segnata....come disse il bue parlando all'asino........

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 13/08/2013 - 17:43

Individuo sfacciato,spudorato,incapace,inconcludente,ha ridotto la Puglia in paese del Terzo Mondo.

Accademico

Mar, 13/08/2013 - 17:47

mu ve' a kaghèer ti, imbazel!

Ivano66

Mar, 13/08/2013 - 17:57

bruna.amorosi: anche fascista, adesso? Si vergogni.

odifrep

Mar, 13/08/2013 - 17:58

perché ha vinto due volte in una regione dove vota la destra. Perché anche Luxuria è un (figlio/a) di uno di destra. Al popolo pugliese piace avere il loro presidente di Regione, con l'orecchino, cosa vuol dire. E, poi, dice niente avere assieme alla sorella, amici in magistratura? Su via ma che domande. Stia comunque attenta alle coronarie, quando straparla di BERLUSCONI.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 13/08/2013 - 17:59

Domina in Italia la "cultura" meschina, ignorante e arrogante del CORRIERE DELLA SERA e la sua menzogna. A distanza di 23 anni non si é mai curato di comprendere la caduta del Muro di Berlino e la oppressione dello stato mafioso sopra la pelle dei Lavoratori ... É dalla pulizia di questo sudiciume che occorre iniziare per salvare il Paese. A 23 anni dalla caduta del Muro di Berlino vogliamo sovvertire in Italia l´intoccabile Stato parassita di Jagoda, Ezov e Beria sopra la pelle dei Lavoratori... Vogliamo la Fine dell´apparato burocratico mafioso che vive di violenza parassita, semina la miseria, l´indigenza, e la disperazione, strangola il presente, annienta il futuro del Paese.... Vogliamo la Fine dell´osceno sistema autoritario che censura la Veritá e sparge l´abiezione della menzogna... Vogliamo, come successe in tutto il mondo oggi libero e anche in quella che fu la Cina di Mao, far cadere anche in Italia il rivoltante sistema di delinquenti parassiti che non vogliono sapere, per meschino interesse di potere preferiscono soffocare la Veritá, la Intelligenza e il Paese.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 13/08/2013 - 17:59

Domina in Italia la "cultura" meschina, ignorante e arrogante del CORRIERE DELLA SERA e la sua menzogna. A distanza di 23 anni non si é mai curato di comprendere la caduta del Muro di Berlino e la oppressione dello stato mafioso sopra la pelle dei Lavoratori ... É dalla pulizia di questo sudiciume che occorre iniziare per salvare il Paese. A 23 anni dalla caduta del Muro di Berlino vogliamo sovvertire in Italia l´intoccabile Stato parassita di Jagoda, Ezov e Beria sopra la pelle dei Lavoratori... Vogliamo la Fine dell´apparato burocratico mafioso che vive di violenza parassita, semina la miseria, l´indigenza, e la disperazione, strangola il presente, annienta il futuro del Paese.... Vogliamo la Fine dell´osceno sistema autoritario che censura la Veritá e sparge l´abiezione della menzogna... Vogliamo, come successe in tutto il mondo oggi libero e anche in quella che fu la Cina di Mao, far cadere anche in Italia il rivoltante sistema di delinquenti parassiti che non vogliono sapere, per meschino interesse di potere preferiscono soffocare la Veritá, la Intelligenza e il Paese.

precisino54

Mar, 13/08/2013 - 18:09

X Angelo48; mio caro amico, penso che anche tu come me, per correttezza prima di dire la tua, leggi i post altrui, conseguentemente avrai notato che tolti quelli dei soliti pappagalli, la stragrande maggioranza fanno riferimento alla notissima vicenda della cena col Gup di famiglia. Indubbiamente soggetti come Agrippina, Ersola, e Pisolino, non fanno testo non c’è proprio verso di farli ragionare. L’assurdo è che, vedi il caso di Agrippina, non potendo replicare nel merito della vicenda del compleanno della sorella, ha l’impudenza di asserire che i commenti siano volti alle tendenze del caro tuo governatore, ovviamente tuo come regione sia ben chiaro. Stai certo nessuno potrà dirti che quanto da te esposto sia di carattere omofobico. Per quanto riguarda poi la tua diagnosi, la mia opinione è che trattasi di fette di salame sugli occhi e tappi nelle orecchie, in combinato disposto con una imbecillità incommensurabile! Quello che mi auguro a questo punto è che i tuoi corregionali si ricordino bene, e facendo proprie le parole di Luigi Marattin, alle prossime elezioni mandino il Niki: “... ad elargire prosaicamente il suo orifizio anale in maniera totale e indiscriminata" Sempre più accaldato, p.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 13/08/2013 - 18:17

oh insomma... un frocio che raccoglie i voti con il culo degli altri? che personaggio penoso (nonché penile e pure penale)....

chiara 2

Mar, 13/08/2013 - 18:17

Ma questo non si vergogna mai?

eso71

Mar, 13/08/2013 - 18:20

Non fa una piega. Il giudizio è stato emesso, pena da scontare. Piantiamola coi "sotterfugi" all'italiana!

odifrep

Mar, 13/08/2013 - 18:22

Ivano66 - certamente non avresti avuto mai nessuno che ti avrebbe detto : VERGOGNATI, qualora avessi avuto come mamma la Bruna.Amorosi. Devi VERGOGNARTI doppiamente perché sei del 66 e Lei è nonna. VERGOGNATI.

Angelo48

Mar, 13/08/2013 - 18:23

odifrep: mio caro Enzo, sai quale è la cosa che + mi fa inc..avolare? La sfrontataggine di alcuni lettori (o lettrici nella fattispecie), che by-passano le argomentazioni e si affidano a beceri sofismi. Prima ti chiedono argomentazioni serie da sottoporre al confronto e poi - quando glie le snoccioli - svicolano come fa il gatto quando è inseguito dal cane. Fingere di trascurare la recente cocente batosta elettorale di Sel a livello nazionale e regionale per rifarsi a votazioni di più di un lustro fa, è esercizio atto solo a dimostrare la loro (sua nella fattispecie)carenza argomentativa. E questo nonostante si dichiari (dichiara nella fattispecie)apertis verbis, che non ha mai votato per lui. E se lo avesse fatto, cosa avrebbe scritto in suo favore? Che è il nuovo "Messia" della politica italiana. E le cause che ha perso con la Corte dei Conti (ben 6), quelle di cui al mio commento delle 15.04, tutte con sentenze ancora disattese nella loro applicazione, cosa rappresentano? Perdere nella sua Puglia oltre 180.000 voti e perdere nella sua città natale (Terlizzi) dove il PDL è stato il partito con più voti, è emblematico della sua condotta politica e morale. Perché certe lettrici non hanno il coraggio di contro-argomentare questi dati di fatto??? Noooo, a loro piace discettere solo contro Silvio, l'unico ed immenso male italico. Tutti gli altri, son santi scesi in terra con la vocazione di liberare l'italica terra dal diavolo impersonificato! Che pena mi fanno e mi fa quella lettrice che finge (male tra l'altro)di non esser lei la depositaria dei miei strali! Ciao Vincè e se non dovessimo rileggerci in questi giorni, ti auguro di trascorrere un buon ferragosto! Angelo.

marcellopedretti

Mar, 13/08/2013 - 18:30

si vede che questi due ciarlatani parlano a vanvera, quello che deciderà il Capo dello Stato lo farà per le sue prerogative previste dalla legge

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mar, 13/08/2013 - 18:33

Soliti cialtroni... Tra le tante violazioni della Costituzione fatte da NApolitano, se la vanno a prendere con il potere di grazia che è esplicitamente permesso dalla costituzione.

piserik

Mar, 13/08/2013 - 18:37

Per «7768angelo» che dice "come hanno fatto i pugliesi a votarlo ... questo non lo capirò mai" Perchè l'alternativa era Fitto... (condannato in primo grado a quattro anni di reclusione e a cinque di interdizione dai pubblici uffici per i reati di corruzione, illecito finanziamento ai partiti e abuso d'ufficio)... Fate voi

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 13/08/2013 - 18:37

a proposito di questo cretino beppe grullo.... è vero che è un buffone omicida? :-)

unosolo

Mar, 13/08/2013 - 18:38

non l'abbiamo con Vendola per la inclinazione sessuale ma le amicizie che ha usato per salvarsi e restare vergine , vergine con le mani pulite , come si diceva in diverse occasioni chi giudica reati divide quelli di dx da quelli di sx e a secondo della inclinazione politica assegna che deve condannare o candeggiare. Condannare per un teorema senza prove o nomi di chi afferma ( se lo hanno fatto ) del lui sapeva , siamo ridicoli ad accettare una distorta sentenza , che poi il Grillo urla ,,,, Il capo è capo può ma non lo farà , vi pare che dopo oltre 20 anni di processi, riescono ad appioppare una condanna lo grazia ? sarebbe tanto lavoro gettato via , anche se teoricamente sapeva.

fedele50

Mar, 13/08/2013 - 18:40

Grillo mbecillo, sei un suino con la barba ,fisicamente mi fai pena ,come uomo prestato alla pseudo politica fatta da dementi ignoranti di più ,piuttosto torna a fare il pagliaccio se ne sei ancora capace, pagliaccio!

BeppeZak

Mar, 13/08/2013 - 18:40

I giustizialisti non prendono neanche in considerazione l'ipotesi di persecuzione giudiziaria. Vorrei che capitasse loro una situazione del genere: intercettato senza che vi sia alcun reato; comunicazioni giudiziarie eclatanti (vds a Napoli) fantomatiche indagini per ultimo lui non poteva non sapere. Complimenti. Con questa formula può essere condannato chiunque. Complimenti al grande burattinaio.

Accademico

Mar, 13/08/2013 - 18:42

Al Comico genovese Grillo Giuseppe, detto Beppe, e al Comico barese Vendola Nicola, detto Nicky, voglio far CAPIRE che il caso del "condannato" Berlusconi è anomalo in tutto e per tutto. E perchè la condanna è stata sentenziata dall’ esposito (e mi fermo qua..... e… non aggiungo altro…) e perchè l'esposito medesimo avrebbe DOVUTO annullare le sentenze dei gradi precedenti, proprio in virtù di quanto dichiarato dal ripetuto esposito al Mattino di Napoli, e perché il Paese ha bisogno di Berlusconi, e perchè - lo dico alla fine - "IL" Berlusconi ( come lo apostrofa l'esposito) è evidentemente innocente.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mar, 13/08/2013 - 18:42

L'affabulatore mascellare barese in sintonia con il "clown"capo della masnada scientologrill,spaventati dalla possibilità che salti l'imbroglio atto a distruggere il Cavaliere,presi dal panico minacciano sfracelli. Il primo amico dei magistrati e il secondo con qualche persona sotto le ruote della sua auto parlano di impeachement.La prossima tornata elettorale andrete a far compagnia ai fini-to e ai dipietro e speriamo che stavolta il popolo bue si dia una mossa e con voi tutti quei sindaci amanti dei ROM e della boldrini.Mai paura,l'ora s'avvicina.

comase

Mar, 13/08/2013 - 18:47

Ma senti chi,parla......Vendolina un sodomita che viene assolto da una cosiddetta magistrata che prima dice di non conoscere e poi viene fuori una bella foto,nella quale sono allegramente commensali. E che dire del vero pregiudicato......quello per intenderci che ha ammazzato 3 persone? Gente senza arte ne parte di questa italietta da avansettacolo che aspetta con ansia l'uomo della provvidenza in camici nera!

Maura S.

Mar, 13/08/2013 - 18:47

Una checca al tramonto e un buffone alla frutta che pretendono di governarci. Una tragedia tutta italiana!!!

Ritratto di mark 61

mark 61

Mar, 13/08/2013 - 18:48

Ai 5stelle un atto di coraggio Aspettiamo da voi un atto di coraggio!!!! dopo 20 anni di malgoverno buttiamoli fuori, basta, nun cia facimme cchiù!!!!!!!!!!

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 13/08/2013 - 18:55

Grillo e Vendola due esseri che sbraitano senza sapere quello che dicono. Vi siete mai chiesti dove volete andare ?. A forza di dire cazzate la vostra bocca è tanto sporca che nemmeno la candeggina la può pulire. Volete andare al voto e perchè no. Volete vincere, questo è da vedere. Chi sei tu Grillo per dire a Napolitano quello che deve fare. Tu non sei un politico, sei semplicemente un DEFICIENTE, che istiga con le sue sparate i zoticoni, che ha fatto eleggere al parlamento.

Gioa

Mar, 13/08/2013 - 18:56

TU GRILLINO URLI SEMPRE E NON VUOI CHE RE GIORGIO GRAZI BERLUSCONI....MICA VORRFAI ESSERE PER CASO GRAZIATO TU? VAI A LURDES...I MIRACOLI LA MADONNA NE HA FATTI Tanti li farà anche per te...SOPRATTUTTO FATTI SMETTERE DI URLARE...E POI CHIEDI LA GRAZIA ANCHE TU PER ESSERE APPUNTO GRAZIATO...VAI A LURDES E PREGA...MA COME FAI AD URALE COSI' TANTO? chi ti da la forza? LA MADONNA DI LURDES O ALTRO? SCRIVI...NOI VOGLIAMO SAPERE COME FAI AD URLARE SEMPRE E CHI TI DA LA FORZA...GRILLINO!! GRILLINO!! EVVIVA FORZA ITALIA NUOVA PER UN ITALIA SENZA IL GRILLO URLANTE E I GRILLINI CHE LO SEGUONO....SEMPRE IL SOLITO OBIETTIVO VERO!!!

odifrep

Mar, 13/08/2013 - 18:57

Angelo48 - grazie innanzitutto per le Tue delucidazioni che, trasversalmente giungeranno anche a chi non dovrebbero arrivare. E, questo grazie anche per la Tua magnanimità che è di una incommensurabile grandezza. Credo che l'interlocutrice taccerà senz'altro perché non penso sia Tua corregionale e, quindi, dovrà somatizzare. Hai notato quel suo livore verso Silvio (la dice lunga) può darsi che non sia stata mai invitata da BERLUSCONI, per qualche serata ad Arcore? Pensar male, diceva il Giulio.... Ricambio l'auspicio di un buon ferragosto anche a @ precisino54. Cordialmente, Vincenzo.

Gioa

Mar, 13/08/2013 - 18:58

Tu prima eri un comico...COME MAI SEI ENTRATO IN PLITICA? PIU' CONVENIENTE? OPPURE PERCHE' NON TI VOLEVA PIU' NESSUNO A FARE IL COMICO...E' VERO CHE HAI PERSO MOLTO DEL COMICO..ORA FAI PIANGERE...BUTTATI AL DRAMMATICO...FORESE LE URLA PER IL NUOVO RUOLO DI DRAMMATICO SERVONO...OBIETTIVO VERO..

Gioa

Mar, 13/08/2013 - 18:59

Certo che se tu grillino hai come amico VENGTOLO PRESIDENT DE CH...I PUGLIESI L'HANNO VOTATO...FORSE PERCHE' ERA IL MEGLIO DEI PEGGIO...SUCCEDE ANCHE DI QUESTO...OBIETTIVO VERO!!

Ritratto di giangilo

giangilo

Mar, 13/08/2013 - 19:01

AL M5S, AUGURO A VOI 20 ANNI D'INFERNO, PERSEGUITATI DALLA MAGISTRATURA, CHIARAMENTE INCOLPEVOLI.

Gioa

Mar, 13/08/2013 - 19:03

Tu grillino tutti i giorni attenti la COSTITUZIONE...CON QUESTI URLA...MA COSA VUOI DIMOSTRARE CHE RE GIORGIO NON SA DECIDERE E TU SEI UN SANTO?...VEDO LA TUA FOTO GRILLINO SUL GIORNALE MI DISPIACE PER TE MA L'AUREOLA IN TESTA NON CE L'HAI...FATTELA FARE DAL PD E DAL TUO AMICO Enrichetto...ANCHE VENBDOLA TE LA POTREBE FARE E NON SOLO TI POTREBBE ATTACCARE SULLE SPALLE DUE BELLE ALI COSI' CON L'AUREO E LE ALI SEI A POSTO...IN QUANTO A SANTO NON TI MANCA NULLA....IO COMUNQUE DI FATTO CONOSCO: SANTA RITA, SAN FRANCESCO, SANT'ANTONIO ETC...OBIETTIVO VERO

Felice48

Mar, 13/08/2013 - 19:05

Magari "impacciassero" lui. Guitto fallito.

rossono

Mar, 13/08/2013 - 19:07

Un certo Luigipiso scrive che la Puglia con Svendola e diventatala California del sud.. Pero' non capisco perche da un po di tempo a questa parte tanti californiani del sud cercano lavoro in Germania!! Misteri comunisti... una minkiata sparata dal simpaticone Luigipiso come sempre...

precisino54

Mar, 13/08/2013 - 19:08

x mortimermous- 18:37; ma dici sul serio che non sai cosa accadde circa trenta anni fa? Sappi che il fastidiosissimo insetto, a bordo della sua auto, uno dei primi Suv (forse un blazer nero) che calcavano le nostre strade, dette mostra della sua imperizia e del suo scarso senso di valutazione alla guida: affrontò un tratto ghiacciato andando a finire nel burrone, lui miracolosamente si salvò non così i tre amici che aveva in macchina che rimasero intrappolati. Il suo è chiaramente un omicidio colposo, dove però mi pare in sentenza viene chiaramente detto che l’evento si sia verificato per l’imperizia e sopravvalutazione delle proprie capacità. I tre amici: una coppia e la loro figlia, lasciarono orfana un’altra ragazza che non era in macchina, che credo ancora aspetti le scuse e un degno risarcimento. Sicuro di averti fatto luce sulla questione ti saluto, invitandoti a non lasciarti troppo prendere la mano nel replicare moderando gli eccessi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 13/08/2013 - 19:18

PRECISINO54 non capisco le sue argomentazioni. però è vero che beppe grullo è un buffone omicida? :-) ma si dai, ammettilo, senza tergiversare... non si arrampichi sullo specchio :-)

Ritratto di giangilo

giangilo

Mar, 13/08/2013 - 19:24

Niki, ciao come va? Abbiamo mangiato bene quel giorno con la PM amica della sorella. Come e' andato a finire il processo?. bene, vero? Ci avrei scommesso. Niki, salutami quel pregiudicato di Grillo(ha ucciso tre (3) persone) chiamato Beppe, comico che ormai non fa piu' ridere. Magari se fai una societa' con lui...... farete ridere di piu'.

Ritratto di UomoVitruviano

UomoVitruviano

Mar, 13/08/2013 - 19:24

Grillo ha ragione, sennò che ci sta a fare la magistratura..........

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Mar, 13/08/2013 - 19:26

***Peppino!!! Ma, quando ti siedi sulla latrina, a parte turarti il naso per il fetore che emani, a cosa pensi tra 'na skorreggia e l'altra?*

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 19:27

Napolitano quando ha accettato l'incarico e larghe intese ha posto delle condizioni. Il PDL vigliacco, conosceva benissimo la situazione del suo leader ed ha accettato. @rossono e che ti devo dire? Qui da maggio a fine ottobre si riversa tutto il turismo del mondo e non è facile prenotare nemmeno un resort super lusso da 1000 euro a notte. Per non parlare delle migliaia di B&B che sono nati. Grazie alle progettazioni basate sulle attività culturali che la regione ha progettato. E la situazione ASL migliora a vista d'occhio. Forse i minchioni e le minchiate le sparano in Padania.

Fortebraccio

Mar, 13/08/2013 - 19:29

AGIBILITA' POLITICA ? - NON ESISTE ALCUNA SRADA - Ma di cosa continuate a parlare ??? La Grazia, come il condono, estingue la pena, ma non la condanna e quindi potrebbe eliminare gli arresti per un anno e anche la pena accessoria dell'eventuale interdizione. Ma non potrebbe annullare la condanna e quindi non eliminerebbe né l'automatica decadenza, né la successiva automatica incandidabilità per sei anni. Ci sarebbero solo e unicamente due vie: L'amnistia (che estingue il reato), o l'abolizione della legge Severino che prevede l'incandidabilità automatica. Vie entrambe difficilotte. Molto difficilotte, impossibili direi.

Lino.Lo.Giacco

Mar, 13/08/2013 - 19:30

Caro "presidente" della Puglia.evidentemente lei legge solo le poesie che scrive o i messaggini che i suoi sorcini le inviano,altrimenti saprebbe che non e' molto amato ne in Puglia ne nel resto del paese. Ha avuto il suo momento di gloria,ha governato, ho quantomeno ha percepito lo stipendio esageratamente elevato e soprattutto immeritatamente perché lei in Puglia non c'e mai,sempre in giro per il mondo a predicare e sostenere compagni alle elezioni anche se fossero per l'amministratore del condominio. Ha il coraggio di parlare?si confronta con Berlusconi? Dia retta a quel lettore impari a parlare al pubblico Che non sempre e' disposto a riascoltare Carmelo Bene nelle sue brave interpretazioni Quello era tetro serio L'Italia e' un gran casino Je natra cosa Lasci perdere ne abbiamo a sufficienza

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 19:31

Se continuate così ho il timore che a ottobre dovete nascondervi nelle vostre case per il timore di incontrare disoccupati per strada. silvio a casa e avanti con i lavori del parlamento.

forbot

Mar, 13/08/2013 - 19:32

Le persone come Vendola, vanno rispettate, ascoltate, lasciate anche il passo; ma non si possono permettere di dare giudizi, consigli e pretendere di legiferare. Perchè? Superfluo chiederlo. Hanno due personalità e non si sà mai quale delle due parla e opera. Noi, comuni mortali abbiamo, molte volte, già difficoltà ad ascoltare una persona che parla come noi; immaginarsi una che parla con due modi di vedere il mondo. Ovvia Vendola, ma non c'era niente di meglio da fare in quel delle Puglie? Almeno abbi la decenza di rimanere un pò defilato o proprio se non puoi fare a meno, fare da suggeritore ai tuoi compagni; ma risparmiaci, per favore il disgusto di dover vedere un rappresentante di un popolo, che si dice serio, essere un finocchio. Ti immaggini, essere ricevuto dalla Merkel e baciarla, come fanno tutti? O da Obama? O da Putin? Con tutto rispetto.

precisino54

Mar, 13/08/2013 - 19:33

X Angelo48 – e – odifrep; ricambio “caldamente” gli auguri di un buon ferragosto. Per quanto mi riguarda lo passerò a mare sulla scogliera sotto Acireale. Dallo stesso posto dove per anni ho visto passare radenti le navi della Costa crociere, a poche centinaia di metri dalla riva come da foto in mio possesso, ed invece quest’anno passano, ogni sabato intorno alle 16, all’orizzonte, sarà l’effetto del disastro al Giglio?

Ilgenerale

Mar, 13/08/2013 - 19:37

Grillo non usare parole che non conosci! Vendolina, vai a farti le unghie e un po' di shopping e vedrai che ti passa!

Anonimo (non verificato)

Romolo48

Mar, 13/08/2013 - 19:40

In Puglia la Sanità è allo sfascio finanziario, l'inquinamento è alle stelle (di recente anche il mare è stato dichiarato inquinato dagli scarichi industriali e domestici), l'economia è allo sbando, la disoccupazione è ai massimi e il Governatore poeta a cosa pensa? All'incandibilità di Berlusconi. Agrippina, spero che i pugliesi si sveglino ... se lo eleggono una terza volta allora possiamo solo dire che "se lo meritano". Taciamo poi di certi argomenti che l'anno visto implicato in sede giudiziaria! Ma qui, gioca la Magistratura amica ...

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 13/08/2013 - 19:43

Ed è finalmente arrivato l'epilogo. Il Presidente della repubblica. Ho perciò apprezzato vivamente la riaffermazione - da parte di tutte le forze di maggioranza - del sostegno al governo Letta e al suo programma, al di là di polemiche politiche a volte sterili e dannose, e di divergenze specifiche peraltro superabili. Non mi nascondo, naturalmente, i rischi che possono nascere dalle tensioni politiche insorte a seguito della sentenza definitiva di condanna pronunciata dalla Corte di Cassazione nei confronti di Silvio Berlusconi. Mi riferisco, in particolare, alla tendenza ad agitare, in contrapposizione a quella sentenza, ipotesi arbitrarie e impraticabili di scioglimento delle Camere. Di qualsiasi sentenza definitiva, e del conseguente obbligo di applicarla, non può che prendersi atto. Ciò vale dunque nel caso oggi al centro dell'attenzione pubblica come in ogni altro.

Giorgio1952

Mar, 13/08/2013 - 19:44

Non sono ne' grillino ne' di Sel ma Grillo e Vendola hanno ragione, in qualsiasi altro paese il cavalire ganassa primo non sarebbe potuto entrare in politica, secondo ora sarebbe in galera.

mboccomino

Mar, 13/08/2013 - 19:49

Mi dispiace che il grillo sia finito nella confusione totale. Era partito bene e suscitava simpatia. Grillo non te la prendere con il napolitano ma, se sei cosciente delle cose che dici, con quel giudice che ha emesso una sentenza fuori dal diritto, perchè oggi tocca al B. e domani a te. Devi difendere i cittadini? battiti perchè prevalga il diritto e non i magistrati. Se cerchi vendetta perchè i voti del B. non ti hanno fatto vincere non puoi fare politica, torna al teatro che facevi ridere. Un saluto.

cicero08

Mar, 13/08/2013 - 19:50

Posizioni coerenti, chiare, nette, precise e più che decise...

Angelo48

Mar, 13/08/2013 - 19:56

Caro fratello, permettimi ( e scusami) se arricchisco la tua documentazione sula vicenda Grillo. La condanna ricevuta in Appello e in Cassazione (in 1° grado fu assolto per insufficienza di prove), fu determinata da altri significativi particolari. Il Grillo percorse la strada ghiacciata nonostante i cartelli indicassero la non transitabilità della stessa e nonostante i ripetuti suggerimenti di un altro amico che rifiutò di accompagnarli. Egli si salvò gettandosi dalla sua portiera e chiamò i soccorsi con...molto comodo! Scusami ma sentivo il bisogno di precisare. Ciao fratello!

forbot

Mar, 13/08/2013 - 19:59

Caro Grillo, adesso io ti ho conosciuto come persona seria e intelligente, già tanti anni orsono quando venivi alla Versiliana a Marina di Massa. Ho sempre conservato, delle tue battute, dei bei ricordi. Ho notato che non trascuravi mai di essere piuttosto realista e pratico di vita pratica. Come mai ora, non vuoi prendere in considerazione che in pratica il Cavaliere, anche con una parte di colpe che potrebbe avere, è più utile all'Italia come cervello pensante e operante, che non relegarlo in un angolo facendolo morire nel suo animo? Quando poi abbiamo avuto, e abbiamo tutt'ora, fior di delinquenti che se la spassano liberi e in giro a combinar danni in piena libertà e mai indagati? Allora dov'è questa giustizia che si dice debba essere uguale per tutti? Perchè, per esempio non si è mai indagato su certi Sindaci di Napoli che ne hanno combinato di danni, altro che Berlusconi? Non mi si dica che per ora si indaga su questo, domani si farà per gli altri. Ora è il momento che l'interesse della Nazione deve prevalere sulla ipotetica Giustizia. Perchè se messo tutto sulla bilancia, e dei buoni e oculati politici, devono saperlo, il lato del bene supera di gran lunga il probabile male fatto. Allora, intelligenza e furbizia vuole, passare sull'eventuale male fatto, e considerare il tanto bene, che pur si è apportato, sia come imprenditore, sia come datore di mano d'opera e sia di posti di lavoro. O tutto questo l'ho vogliamo negare e disconoscere? Chi è quell'uomo che tanto operando, non possa sbagliare in qualcosa? L'ho ammazziamo? E tutto il bene fatto? Così ci dimostriamo verso quelli che fra di noi riescono ad emergere dalla massa? O merita essere più comprensivi e perdonare e vedere ancora all'opera chi può ancora donare del Suo agli altri? Pensiamoci, prima di essere ancora carnefici.

Ivano66

Mar, 13/08/2013 - 20:06

ersola: è vero, sono come i topolini di Pavlov...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 13/08/2013 - 20:13

certo che la ignoranza costituzionale di questo parlamento lascia sgomenti.Se il pdl invoca grazie o scappatoie che il PdR non ha potere di eseguire,stante osi' le cose,i frillini annynciano impeachment senza sapere di che parlano,elloi vorrebbero metter mano alla costituzione,mio Dio c'e' da tremare al sol pensiero

7768angelo

Mar, 13/08/2013 - 20:13

VI CONFESSO che alle scorse elezioni ho votato 5stelle poichè Grillo diceva delle cose che condividevo pienamente avvero aiutare le imprese piccole e medie, abolire equitalia, ridurre in maniera drastica gli impiegati statali (politici amministratori funzionari succhiasangue ecc.), ridurre le tasse in maniera cosistente ed ancora abolizione dell'IMU, aveva un in effetti un programma che andava a destra e combaciava e spesso si sovrapponeva a quello del PDL con una ventata di freschezza inoltre speravo potesse superare il vecchio astio (nato in passato per motivi legati ad affari televisivi e non politici) nei confronti di Berlusconi credevo adiruttura potesse avicinarsi al PDL ed invece sto stxxxx che ha fatto è andato dritto a sx fregandosene di tutti quelli che come me ingenuamente lo hanno votato. Conclusione Grillo ma và ...

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

bruna.amorosi

Mar, 13/08/2013 - 20:46

IVANO E AGRIPPINA MICA E' COLPA NOSTRA TANTO MENO MIA SE I VOSTRI REFERENTI SONO MEZZI UOMINI se uno è finocchio che ci volete fare negare l'evidenza come la magistrata corrotta che l'ha graziato ? un pò di pudore no e' ???.a proposito Agrippina i gracchi dove li hai mandati a lezione di slinguamento ? hahaha!!!patetica difendi l'indifendibile .

bruna.amorosi

Mar, 13/08/2013 - 20:46

IVANO E AGRIPPINA MICA E' COLPA NOSTRA TANTO MENO MIA SE I VOSTRI REFERENTI SONO MEZZI UOMINI se uno è finocchio che ci volete fare negare l'evidenza come la magistrata corrotta che l'ha graziato ? un pò di pudore no e' ???.a proposito Agrippina i gracchi dove li hai mandati a lezione di slinguamento ? hahaha!!!patetica difendi l'indifendibile .

giolio

Mar, 13/08/2013 - 20:49

per mio carattere non chiedo favori a nessuno {mi piace vivere del mio} ma questo favore me lo dovete fare non publicate piû questa faccia di grillo grazie e ve ne sono grato

aredo

Mar, 13/08/2013 - 20:57

@7768angelo: ecco.. bravo scemo! Sai quanti ne conosco di centro-destra che hanno fatto come te ? Tanti! Troppi. Ne sarebbe bastato il 2% per ribaltare la situazione con il PDL vincente.. sarebbero bastati i voti degli altri scemi di centro-destra che hanno votato Giannino... Mamma mia! Mi raccomando, la prossima volta vota per Renzi o per qualsiasi altro fantoccio la sinistra si inventa per rubare voti al centro-destra. Così sì che le cose vanno meglio.. Ehh! Pensate prima. E se proprio non volete votare centro-destra, PDL e Berlusconi almeno non date il vostro voto alla sinistra. Meglio il non voto che dare i voti alla sinistra. Anche se naturalmente non votando per il centro-destra comunque la sinistra poi vince.

moichiodi

Mar, 13/08/2013 - 20:57

Grillo pressa da un parte, il giornale pressa dall'altra. mah!.........

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 13/08/2013 - 21:02

PERCHE' QUEI COGLIONI GRILLINI NON METTONO IN STATO D'ACCUSA IL GIUDICE CHE STRAPARLAVA DELLA SENTENZA MEDIASET. QUESTO AI COMUNISTI NON VIENE IN MENTE, LORO COME QUEL FROCIO DI VENDOLA INTERESSA SOLO CHE BERLUSCONI SCOMPAIA. HANNO BISOGNO DEI MAGISTRATI COMUNISTI PER BATTERLO, ALLE URNE NON NE SONO CAPACI, IL 2 DI PICCHE BERSANI INSEGNA....

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Mar, 13/08/2013 - 21:34

Vede Agrippina, se fossi in Brunella, le risponderei così:detto da una come Lei che ha avuto la "fortuna" di vincere un "turista per sempre" potrebbe apparire un tantino ridicolo se non fosse tragico.Però io non sono Brunella ma Dalton Russell.

Azzurro Azzurro

Mar, 13/08/2013 - 21:35

Agrippina In efetti dici il vero. alle ultime elezioni il pdl ha perso ovunque. il che significa che B si e' contornato, come sempre, di incapaci leccaculi. E l'alternativa a B sono il pd o vendola, cioe' il peggio del peggio. qua mi sa che non ne usciremo mai. grillo non lo considero perche' da ingegnere, dico che non sa di che parla. su rifiuti,energia, centrali non sa nulla. e l'energia e essemziale per lo sviluppo di un paese. ma i conti si fanno con la fisica e l'ingegneria, non con i sogni di un mondo di fantasia di un parolaio geometra

precisino54

Mar, 13/08/2013 - 21:47

X rossono- 19:07; chissà, forse si riferiva al fatto che la California è lo stato in cui i gay hanno maggiore visibilità, e dove sono iniziati i gay-pride?

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Mar, 13/08/2013 - 21:52

... grillo dalle 5 stalle ..E PARLA COME MAGNI BELIN !

Ritratto di max2006

max2006

Mar, 13/08/2013 - 21:57

Silvio te lo dico con il cuore. Questa Italia non ti merita vendi tutto e vai in un paradiso fiscale a goderti la vita. Lo so che non lo farai mai e di ciò ti sono grato ma per la miseria con questi Rodomonti de noanri come si fa a vivere? Hanno rovinato l' Italia e parlano ancora. Accusare Napolitano di attentato alla Costituzione? Anche Grillo è d' accordo? Giuro: non so più cosa pensare. Max Piras.

Maura S.

Mar, 13/08/2013 - 22:52

x Luigi Piso = Considerando che Lei ha tutte le risposte, perché allora non si candida per prendere tutta la situazione in mano, oppure siamo in presenza di un nuovo grillo parlante che sbraita ai quattro venti in mancanza di materia grigia.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 14/08/2013 - 00:29

Bravo, bravissimo Grillo! Forza, avanti tutta M5S. Sono pienamente d'accordo, la grazia a Berlusconi sarebbe inaccettabile. Spero solo che Napolitano abbia accennato a un'apertura nei confronti della grazia per barcamenare il governo di barzel-Letta fino all'autunno.

Ritratto di sergio la terza

sergio la terza

Mer, 14/08/2013 - 08:07

SI SA' CHE LA PAURA FA' 90.MA QUESTI SONO PROPRIO MATTI-Alle spalle delCav.ci sono oltre 10milioni di ITALIANI non guitti ne tantomento gay.-Con le loro palle non cerchino di intimorire il Capo dello Stato,i ventanni di vita politica di Berlusconi meritano non solo la grazia ma il titolo di senatore a VITA.-

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 14/08/2013 - 08:11

Molto strano che i cosiddetti difensori strennui della nostra Costituzione, a cui si appellavano ed appellano solo per andare contro Berlusconi, non conoscano o facciano finta di ignorare, perchè dà a loro fastidio a morte che i nostri padri costituenti abbiano previsto pure ciò, che basta leggere col dovuto rispetto ed attenzione l'articolo 87 della Costituzione, nel punto in cui prevede, tra le prerogative del Capo dello Stato, che egli possa concedere la grazia e commutare le pene, per avere tutte le dovute risposte. Berlusconi, che non mi è stato mai simpatico, essendo stato condannato può chiedere con le regole stabilite, come per qualsiasi altro cittadino che si trovi nelle medesime condizioni, la grazia al Presidente della Repubblica. E' un suo diritto costituzionalmente garantito. Non vedo dove risieda il problema. Capisco che l'odio estremo possa accecare! Ma chiedere addirittura la messa in stato di accusa del nostro Presidente della Repubblica Napolitano su di una prerogativa a lui concessa proprio dalla nostra Costituzione mi sembra parossisticamente grottesco e di un ridicolo assoluto. A meno che i nemici di Silvio non desiderino per un attimo, l'impossibile; ovvero che vengano sospese solo per lui le garanzie costituzionali solo per toglierselo sbrigativamente dalle palle, legge o non legge costituzionale che tenga. A me questo modo di ragionare dà molto fastidio. Molto! Le garanzie costituzionali o sono per tutti o per nessuno! Non si può ragionare in termini di simpatia od antipatia. Non è da paese civile tutto ciò. Saluti

Ritratto di Baliano

Baliano

Mer, 14/08/2013 - 08:37

Stando così le cose l'"Impeachment" ci sta tutto. Ci sta, per il semplice motivo che la "Legge" va rispettata. Così come la "Giustizia" che la applica. La "Sentenza" eseguita. Non fa una piega. - Per cui, la sentenza di Cassazione, o la invalidi, la annulli, per vizi procedurali, meglio, pre-giudiziali, non sapendo però chi, in questo caso, ha questo Potere, oppure la rispetti in toto e la fai eseguire. Concedendo la "Grazia", Napolitano rischia, appunto, anche l'Impeachment. Non se ne esce!

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Gio, 15/08/2013 - 15:42

continua pure ad abbaiare alla luna, Silvio puà dormire sonni tranquilli...

Ritratto di bassfox

bassfox

Ven, 13/09/2013 - 15:31

bananas, siete sempre di meno e sempre più incazzati! bene così, ci fate molto ridere!