Agente aggredito in Duomo: già liberi gli africani arrestati ieri

Dopo l'aggressione all'agente della municipale e lo spettacolare arresto di ieri davanti al Duomo di Milano, nemmeno 24 ore e abbiamo trovato i due africani arrestati già liberi

"Vedrete - ci diceva la polizia municipale poco dopo gli arresti di ieri in piazza Duomo - domani li avranno già rilasciati e li troverete di nuovo qui sotto la 'Madonnina'. Come tutti i giorni". Non volevamo crederci. Pensavamo, o forse solo speravamo, che il giudice li avrebbe mandati almeno qualche giorno in galera. In fondo ieri gli agenti avevano arrestato quei due africani in flagranza di reato, avevano picchiato un poliziotto in borghese.

Allora siamo tornati nel sagrato del Duomo, per verificare se gli aggressori erano di nuovo in libertà. Ed è andata così. Le foto lo dimostrano. Due degli arrestati della spettacolare operazione di ieri in pieno centro sono già a piede libero, pronti a ricominciare - come ogni giorno - con i loro furti ai danni dei turisti e dell'immagine di Milano.

I due africani sono vestiti esattamente come ieri. Arrivano in piazza poco dopo le 14.30, nemmeno 24 ore dopo l'aggressione agli agenti e il fermo. Si sono presentati di fronte ai poliziotti che il giorno prima con fatica li avevano consegnati all'autorità giudiziaria per il processo per direttissima, nella speranza di vederli scontare qualche giorno di carcere. Sono andati a sbeffeggiarli, ridendo mentre con il linguaggio del corpo dicevano agli agenti: "Vedete, siamo liberi. Siamo di nuovo qui".

E allora viene da chiedersi per quale motivo intere squadre mobili di polizia, camionette dell'esercito nell'operazione "Strade sicure", carabinieri e guardia di finanza siano mandate a pattugliare le zone del centro. Gli africani e i malviventi lo sanno: nemmeno 24 ore e il giudice li metterà in libertà. Pronti per ricominciare con le rapine e le estorsioni.

Il rammarico degli agenti, allora, rimane sempre quello: "Non vale nemmeno la pena arrestarli". A pagarne le spese è Milano, è l'Italia. Incapace di garantire sicurezza ai suoi cittadini.

Commenti

grandeoceano

Gio, 16/07/2015 - 17:51

La pentola sta per esplodere ...

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 16/07/2015 - 17:54

Fateci sapere il nome del giudice che li ha rimessi in circolo PER FAVORE!!! Saludos dal Nicaragua.

Ritratto di Riky65

Riky65

Gio, 16/07/2015 - 17:55

Continua a fare la stessa domanda : da che parte stanno gli uomini che amministrano la giustizia in Italia??? Riforma della giustizia subitooooo!!!!!

Gianca59

Gio, 16/07/2015 - 18:00

Meraviglioso. Una buffonata degna dell' Italia.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 16/07/2015 - 18:00

Perché, avevate dei dubbi? Adesso gli agenti andranno nei guai e saranno sicuramente accusati di razzismo da quelle belle facce che vediamo ogni sera da Del Debbio.

gcf48

Gio, 16/07/2015 - 18:00

sparare

game_over

Gio, 16/07/2015 - 18:02

Bisogna farsi giustizia da soli! Non c'è altro modo di difendersi!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 16/07/2015 - 18:05

Ho già avuto occasione di dirlo, ma lo voglio ripetere: qualcuno sta tramando per portare all'esasperazione gli ITALIANI e di conseguenza far scoppiare una rivolta. Se poi tale rivolta possa servire a mettere un po' d'ordine a questo SCHIFO di situazioni (delinquenza galoppante con gli autori dei reati sempre liberi di perpetrare i loro misfatti, clandestini invasori ad ogni angolo di strada, rom accampati in discariche e via dicendo) ben venga una volta per tutte perché se è vero, come è vero, che dopo la notte sorge sempre il sole, questa povera nostra Patria si potrà finalmente risollevare!

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Gio, 16/07/2015 - 18:06

Il Grande Caos in cui precipiterà l'Italia è sempre più vicino.

unosolo

Gio, 16/07/2015 - 18:07

da quando i giudici hanno iniziato a lasciarli liberi ad oggi è un diritto picchiare chi vuole impedire commerci abusivi , la colpa è dei teneroni che calcano la mano solo su persone serie e le lasciano in prigione mentre altri restano a delinquere regolarmente.

opinione-critica

Gio, 16/07/2015 - 18:15

Renzi, Grasso, Boldrini &C hanno fatto in modo che le forze di polizia possano prendere botte, pistolettate e fucilate senza avere la possibilità di difendersi, nel caso si difendessero saranno accusati di abuso di potere. Tutto questo nel nome della lotta alla mafia e lo sviluppo della democrazia

silvano45

Gio, 16/07/2015 - 18:22

ormai questi giudici la cui qualità e quantità del lavoro unita a stipendi e benefici introvabili in europa è certificata dalle multe che il paese riceve, si sono talmente politicizzati per cui nelle loro sentenze che non hanno più attinenza alla costituzione il delinquente diventa vittima e va a prescindere sempre difeso e protetto ci vuole un tribunale del popolo a cui anche questa casta debba rispondere

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 16/07/2015 - 18:22

Ma certro i delinquenti protetti dalla magistratura fuori, il nemico da mettere dentro è uno solo BERLUSCONI

clamajo

Gio, 16/07/2015 - 18:23

...ma perchè qualcuno aveva dei dubbi?...lo stato non esiste...

Tino Gianbattis...

Gio, 16/07/2015 - 18:27

Crimini partigini amnistia laura b.

Tikitaka

Gio, 16/07/2015 - 18:29

Ahahah non bisogna meravigliarsi più...il fatto è che si dice sempre il giudice ma è sempre senza nome e cognome...

FRANZJOSEFF

Gio, 16/07/2015 - 18:30

NON C'E' DA MERAVIGLIARSI GIA' PREVISTA E' CERTISSIMA QUESTA LIBERAZIONE. MERDE CHE VENGONO DALL'ESTERO FANNO QUELLO CHE VxxxxxxO E TRATTATI COME GLI ITALIANI. SxxxxxI. ALLE PROSSIME ELEZIONI CxxxxxxI SINISTRI VOTATE SINISTRA E INDIRETTAMENTE QUESTE LEGGI LA MAGISTRATURA NON PUO'NON DIRE NOI APPLICHIAMO LE LEGGI. SONO ANCHE I MAGISTRATI CHE FANNO LE LEGGI O DANNO ORDINE DI LEGIFERARE LE LEGGI CON VOTI AI SINISTRI. E POI NON C'E' MATTARELLA CATTOCOMUNISTA MAGISTRATO NON C'E' GRASSO SINISTRO E MAGISTRATO TUTTE LE CARICHE DI CORTI SUPREME SONO TUTTI DI SINISTRA PIU' CxxxO DI COSI'

handy13

Gio, 16/07/2015 - 18:38

...è vero,..i giudici interpretano le leggi,..ma è anche vero che i politici potrebbero cambiarle ed adeguarle, perchè NON lo fanno.?...basterebbe poco x diventare credibili,..chi tocca un poliziotto 3 mesi di carcere senza se e senza ma, e senza condizionale, almeno quello tanto x cominciare...certo dalla sinistra al governo NON mi aspetto questo,..ma c'è stata anche la destra al governo e.....

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 16/07/2015 - 18:40

...Qualcuno aveva dei dubbi su come sarebbe finità?...@zanzaratigre:....certo,"democraticamente" non si esce più da questo pantano....

Ritratto di Riky65

Riky65

Gio, 16/07/2015 - 18:40

con le loro decisioni I giudici istigano alla violenza i delinquenti !!!!!!

Marzio00

Gio, 16/07/2015 - 18:47

Abbiamo uno stato forte con i deboli (gli italiani) e deboli con i forti (ladri, migranti, rom). Così incentiviamo le risorse a fare quello che vogliono in casa nostra. Mi vergogno di essere italiano.

vince50_19

Gio, 16/07/2015 - 18:52

Non c'è pericolo di reiterazione del reato, vero?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Stangetz

Stangetz

Gio, 16/07/2015 - 18:55

"Fragranza" di reato spero sia uno scherzo...

corto lirazza

Gio, 16/07/2015 - 18:56

Liberati i profughi indebitamente arrestati da polizotti razzisti a Milano. I poveri nordafricani erano stati brutalmente arrestati mentre cercavano di guadagnare qualche centesimo mostrando ad alcuni turisti come difendersi dalle truffe.

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 16/07/2015 - 18:59

C'era da dubitarne forse? Il guaio è che i due afrigani ora si sentiranno invincibili e quindi ne combineranno di peggiori.Voglio esprimere anche la mia solidarietà alle forze dell'ordine coinvolte, immagino la loro frustrazione.Ma la responsabilità civile dei giudici che fine ha fatto?

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 16/07/2015 - 19:04

Se è vero, qui ci vogliono portare a fare la rivoluzione. Non è possibile che questi deficienti si comportino da incivili ed a momenti gli danno pure un premio. Se lo avessero fatto due italiani cosa sarebbe successo??? E poi ci danno dei razzisti questi pseudo magistrati.

primair

Gio, 16/07/2015 - 19:10

spero solo nella rivoluzione !!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 16/07/2015 - 19:14

I CITTADINI RESTANO COMODI SUL DIVANO A VEDERE LA TELEVISIONE SBOTTANDO .... TANTO SIAMO IN ITALIA .... SE UN GIORNO SGOZZERANNO O FERIRANNO PER STRADA UN VOSTRO PARENTE CAPIRETE QUANTO SIETE BABBEI ADESSO. QUESTA GENTE DIVENTERA' SEMPRE + VIOLENTA PERCHE' SA DELL'IMPUNITA' ITALIANA FAMOSA NEL MONDO E PUBBLICIZZATA DAI MEDIA. SE NON COSTRINGETE LO STATO A MODIFICARE I CODICI PENALE E CIVILE, COSTRUENDO CARCERI E LICENZIANDO IL GIUDICE CHE SBAGLIA CON DISONORE E PERDITA DEL TFR ACQUISITO SARETE TUTTI IN PERICOLO ANZI LO SIETE GIA'

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 16/07/2015 - 19:20

Perche abbiamo agenti di polizzia in Italia, QUANDO LA MAFIA DEI RAPRESENTANTI DELLA GIUSTIZIA, PARTEGGIANO PER LA DELINQUENZA E IL DISORDINE DELLE RAPRESENTANZE STRANIERE, CHE STANZIANO NEL NOSTRO PAESE???

Ritratto di Angelo Rossini

Angelo Rossini

Gio, 16/07/2015 - 19:21

Povera Italia e soprattutto, poveri italiani.

paco51

Gio, 16/07/2015 - 19:28

Se lo fa uno di dx lo bruciano vivo e spargono le ceneri! e sarebbe anche il giusto castigo per il reato!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 16/07/2015 - 19:30

handy 113 carissimo, qui a chi tocca un poliziotto danno 3 anni, non 3 mesi!!!!Poi hai ragione che c'è stata anche la destra al governo, c'eravamo anche Noi che "spingevamo" in questo senso MA, ma in COABITAZIONE con un certo Follini (ricordi che un giorno si ed uno no minacciava di far cadere il governo) dov'è finito ora?? Un certo Casini IDEM, un certo Fini, tanto per citare un esempio la "famosa" Bossi-Fini sull'immigrazione se fosse stata solo una BOSSI, sarebbe stata MOLTO MENO PERMISSIVA. Ma questi sono i "tributi politici" che si pagano quando si è con altri ALLEATI, ecco perche il Nostro Matteo sta TITUBANDO MOLTO su certe possibilita di alleanza, per NON RICADERE nello stesso ERRORE. Spero di essere riuscito a spiegarmi. Saludos dal Nicaragua.

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 16/07/2015 - 19:33

Voglio vedere il sangue di chi ci governa lordare tutte le strade d'Italia. Maurizio

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 16/07/2015 - 19:36

Carabinieri polizia finanzieri e vigili ma che razza di merde siete? Lasciate che vi facciano trattare da merde appunto invege di fare una strage in parlamento senato e magistratura tutta

chiara 2

Gio, 16/07/2015 - 19:37

Riky65...ha ragione! Ma qui abbiamo un governo finto e servo dei poteri che vogliono l'Italia allo stremo per poi poterla schiavizzare, con tanto di appoggio della peggior razza elettrici mai vista sulla faccia della Terra: i cattocomunisti dal cervello lavato

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 16/07/2015 - 19:45

Vogliamo sapere il nome del giudice !

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 16/07/2015 - 19:53

Ci vuole pazienza....però si stanno integrando bene...

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 16/07/2015 - 20:07

Anche noi avevamo previsto ieri che i compagni africani sarebbero stati subito liberi... tuttavia manca ancora il vitalizio e la candidatura ad un seggio per conto del PD. Si attivino subito i mediatori culturali, altrimenti è razzismo!

lento

Gio, 16/07/2015 - 20:09

I giudici Italiani sono privi di intelligenza .....

alby118

Gio, 16/07/2015 - 20:15

Che schifo di paese, ma la pressione aumenta ed il tappo del vulcano Italia sta finalmente per esplodere !! Mi chiedo, ma perchè pagare con stipendi da nababbi giudici e magistrati ??? A cosa servono ???? Servono solo per accusare Berlusconi o a qualcos'altro ?????

karpa

Gio, 16/07/2015 - 20:31

Concordo in toto con Marzio00.Ho lavorato in 4 dei 5 continenti e frequentato per circa 12 anni varie nazioni sahariane e subsahariane. In nessuna di esse sarebbe stato nemmeno pensabile un comportamento simile, oltretutto da parte di clandestini. Né sarebbe stato pensabile tale comportamento del giudice. Ero orgoglioso di essere italiano (oltre che varesino). Oggi, come Marzio00, me ne vergogno profondamente.

primair

Gio, 16/07/2015 - 20:33

QUESTE RISORSE... SONO ACCUSATE DI ESTORSIONE E AGGRESSIONE A PUBBLICO UFFICIALE !! CHE MxxxA !! ITALIANI ORGANIZZIAMO RONDE!!

fiorerosso

Gio, 16/07/2015 - 23:31

Posso dirlo? Che giudici di m...a! Auguro loro di essere le prossime vittime di questa gentaglia. Questo è il cancro dell'Italia: il buonismo e i giudici! Che schifo! hanno picchiato un poliziotto, delinquono tutto il giorno! cosa deve succedere per toglierseli dai piedi? Devono uccidere?? Quanta ipocrisia questi giudici, quanta ipocrisia!

km_fbi

Gio, 16/07/2015 - 23:33

Scusate la curiosità, ma che "fragranza" ha un reato???? Non è che magari profuma.... di malvasia????

Renzaccio

Gio, 16/07/2015 - 23:36

Ronde cittadine organizzate militarmente gestite da comitati rionali con turni h24 compatibili con gli orari di lavoro, eventualmente MARCIA SU ROMA e destituzione del governo attuale, per altro fuorilegge, e NUOVE ELEZIONI senza trucchi e senza inganni!!

Ritratto di sitten

sitten

Gio, 16/07/2015 - 23:45

Fuori il nome di questa sottospecie di magistrato. Un "uomo" da auguragli tantissime belle cose.

Ritratto di sitten

sitten

Gio, 16/07/2015 - 23:53

Compagna Sboldrina, ieri ti dissi, che i nostri fratelli (le nostre risorse di domani)sarebbero stati rimessi in libertà, dai nostri compagni magistrati, prossimamente saranno indagati quei poliziotti cattivi, che si sono permessi di arrestarli.

Mobius

Ven, 17/07/2015 - 00:08

Va bene, non si potevano trattenere in galera, forse perchè non c'era posto. Ma prima di rilasciarli, non potevano dargli un po' di legnate? La legge non lo prevede, ma sarebbe ora che lo facesse; il problema è che nessuno vuole sporcarsi le mani.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 17/07/2015 - 00:25

È il risultato dell'ennesima porcheria combinata da questo governo illegittimo. PER NON PAGARE LE SANZIONI SULL'AFFOLLAMENTO DELLE CARCERI HANNO DEPENALIZZATO I REATI. Ora i due farabutti potranno continuare a delinquere CON L'OMOLOGAZIONE DELLE NOSTRE LEGGI PROMULGATE DA STOLTI IRRESPONSABILI.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 17/07/2015 - 01:29

Mah ...! - Se poi un giorno qualcuno, magari complice il caldo, dà di matto e provoca un pandemonio pirotecnico in qualche palazzo o tra le gambe di qualche magistrato, saranno inutili certi commenti tipo : ma guarda un po' tu, ma chi l'avrebbe mai detto, ma chissà come mai, etc, etc.

Ritratto di bernardoone

bernardoone

Ven, 17/07/2015 - 05:39

Ma se fosse stato il vigile a picchiare questi neri indesiderati, il vigile sarebbe rimasto in galera per anni e lo avrebbero denigrato tutti gli show televisivi, specie quelli di Rai 3.

patrenius

Ven, 17/07/2015 - 06:37

Le leggi saranno pure come sono, io non lo so. Ma i magistrati le interpretano pure a modo loro. Spingendo sempre giù per il precipizio! Clandestini (pardon non si può scrivere) cittadini stranieri in transito legittimo per l'Italia, Rom (nota bene che non ho usato altro termine), BlackBlock, noTav e altri sempre fuori, invece...

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Ven, 17/07/2015 - 07:17

la misura e' colma. adesso bisogna che i cittadini italiani, datori di lavoro di giudici e magistrati, comincino a licenziare questi inbecilli. bisogna cominciare a prenderli a calci negli stinchi, mentre sti clandestini baluba vanno fatti sparire.

Ritratto di luigin54

luigin54

Ven, 17/07/2015 - 07:50

METTERE IMMEDIATAMENTE IN GALERA IL GIUDICE E LICENZIARLO SUI 2 PIEDI CHE SIA UNA LEZIONE X I GIUDICI TUTTI.

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Ven, 17/07/2015 - 07:57

ma chiedersi come si comportano i vigili, no????? imparino un po' di educazione e poi si lamentino.

Accademico

Ven, 17/07/2015 - 07:59

Visto che i Poteri dello Stato sono allo sbando, tenuto conto che vi sia l'evidente intenzione di destabilizzare lo stato di diritto, considerata la gravità della situazione nel suo complesso, mi domando come mai non intervenga il Presidente della Repubblica. Non è difficile immaginare che di qui a poco scorrerà il sangue.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Ven, 17/07/2015 - 08:06

E ti pareva... hanno almeno arrestato il vigile razzista che li ha provocati? Cha fa magistratura democratica? Libera circolazione per i clandestini!

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Ven, 17/07/2015 - 08:10

Se poi a qualcuno girano le sfere e, nella disperazione, spara, arrivano pliziotti magistrati politici e cretini vari della sinistra, a pretendere una punizione esemplare. Bella la Milano di Pisapirla! Milanesi: vi sta bene, lo avete eletto.

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 17/07/2015 - 08:41

Solo Salvini o la Meloni ci può difendere!

gifi70

Ven, 17/07/2015 - 10:24

mi auguro che questi "cosi" scippino o facciano del male a qualche famigliare del giudice che li ha lasciati liberi...così magari la prossima volta sto "uomo di legge" ci pensa 2 volte prima di liberarli...

pagu

Ven, 17/07/2015 - 11:35

l'unica cura per questi magistrati si chiama GIARDIELLO!!

pagu

Ven, 17/07/2015 - 11:37

GIARDIELLO FOR PRESIDENT!!!!!

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 17/07/2015 - 12:16

Un magistrato avrà deciso per la rimessa in libertà, ha un nome e cognome il fine giurista? trovo scandaloso che i deliri di certa gente siano coperti dall'anonimato?

pierello

Ven, 17/07/2015 - 12:16

Cari italiani, mi spiace smentirvi ma il problema siete voi..pensate che cambi qualcosa con il governo cambiando da destra a sinistra o partito alternativo, sapendo che in italia il voto costa? Voi stessi attraverso amicizie prendete i posti di lavoro di qualcun altro e ve lo tenete stretto e pensate che in questo modo la politica risolverà mai i vostri problemi? Sono daccordo con chi chiede il nome del giudice, ma i giudici sono i primi artefici in accordo con la pubblica amministrazione e le finanze a raccomandare i loro processi, ottenedo rendite che io chiamerei piu pizzo che sentenze giuste a donne separate che lo fanno solo come lavoro.

pierello

Ven, 17/07/2015 - 12:17

continua Il problema dell'italia é che la meritocrazia serve solo a riempirsi la bocca ma gli stessi vertici politici e di regione che laurea hanno?Pedagogia?Scienza delle comunicazioni?Psicologia? Questo indica che l'italia non investe sulla formazione di nessuno e che ci sono persone senza competenze nei posti sbagliati, si vuole un popolo di ignoranti che fanno i signori esattamente come gli africani fanno le estorsioni, ma in modo legalizzato. Chi fa ancora il signore o è un raccomandato a cui non interessa del prossimo ma solo a mangiare lui, oppure se incontrerà uno di questi nella vita capirà solo allora in che guaio si è messo! Li i giudici ti faranno perdere con il solito buonismo all'italiana.

pierello

Ven, 17/07/2015 - 12:20

continua Dopo la storia e il medioevo ci sono state le guerre ad azzerare tutto, da allora le grandi civilta sono diventate solo un groviglio di persone, le metropoli hanno perso i loro valori, città grosse come napoli sono diventate delinquenza e antietica per sopravvivere alle guerre mondiali. Al nord dove non importava avere un titolo di studio ma lavorare, anche se era sbagliato rispetto al resto del mondo, una parte del sud, quella meno signorile e radicata nelle proprie tradizioni, che infatti resta nella propria terra dove tutti la conoscono e solo per quello perderebbe di credibilità se facesse le cose sbagliate, ha reso Milano una metropoli...lauree ambigue provenienti dal sud hanno riempito i concorsi al nord, e ora tutta la pubblica amministrazione, la finanza e la politica sono piene di queste persone..

pierello

Ven, 17/07/2015 - 12:20

continua ..una volta il mafioso rispettava la parola mentre il politico raccontava balle...oggi il mafioso entra in politica grazie all'ignoranza del paese e la tv che spinge ad essere protagonisti le persone piu ignoranti.Morale della favola e che tutto quest'ammasso di persone che ha una casa piu grande al sud torna indietro e prende vacanze e non solo per poter tornare a fare vacanze provocando assenteismo sul lavoro, sfruttando di fatto il sistema italia, che non produce e non è adeguato. Non è stato ancora toccato il fondo perchè lo sarà solo quando ci sarà un effetto irreversibile per colpa di questi politici che non capiscono l'abc dell'economia e ci sarà una guerra civile forse si renderanno conto di quanto erano inadeguati.Ora se ne stanno accorgendo anche i militari, capendo che difendono le persone sbagliate.

pierello

Ven, 17/07/2015 - 12:23

italia sistema centralizzato per far fare ai propri cittadini quello che vuole..chi ha privilegi se li tiene, chi prima o poi ci perderà a causa dell'incompetenza dei politici, della ruffianeria di giudici, e persone corrotte che pendono dagli amici, un po come tutta la popolazione farà crollare una società che di fatto non esiste..meglio essere comandati da un re