Allarme nelle scuole di Milano: "Ci sono i vermi nella marmellata"

Cibi contaminati da vermi. I vasetti di marmellata destinati ai pasti dei bambini delle scuole milanesi. Scoppia la polemica

I cibi dei bambini erano contaminati dai vermi. Non si tratta soltanto di voci. Ci sono anche diverse immagini che da alcuni giorni stanno girando i rete. Gli scatti riprendono i vasetti di marmellata con lo "sgradito ospite", destinati alle scuole di Milano. "Il sindaco e la sua giunta continuano a ribadire che il servizio è buono e che non ci sono problemi - commenta il consigliere di Forza Italia, Silvia Sardone - ma i genitori pretendono risposte, attenzione e un cambio netto sulla questione mense nelle scuole".

I ritrovamenti risalgono al 4 aprile scorso. Le marmellate "incriminate" erano destinate alla mensa della scuola di via Bottego in via San Mamete e di un istituto per bambini con gravi handicap. Non appena è scoppiata la polemica, con tanto di fotografie che hanno preso a girare sui social netowork, Milano Ristorazione ha subito provveduto a bloccare il lotto del prodotto. Da molte parti, però, si chiede un intervento dell'amministrazione comunale sull'accaduto. "È francamente indecente che non ci sia alcun commento dal Comune sulla questione e sull'operato di Milano Ristorazione per questa ennesima conferma di un servizio scadente", ha denunciato la Sardone. Ormai si moltiplicano, infatti, le segnalazioni di prodotti scaduti, andati a male, con vermi o insetti o semplicemente immangiabili.

"Le segnalazioni delle commissioni mensa vengono costantemente inascoltate e i genitori sono sempre più preoccupati di fronte a un'offerta alimentare per i bambini inaccettabile", ha attaccato la Sardone invitando il sindaco Giuseppe Sala a fare qualcosa anziché continuare a "ribadire che il servizio è buono e che non ci sono problemi". "Una negazione della realtà - ha, infine, concluso l'esponente di Forza Italia - che getta discredito sia sull'amministrazione che su Milano Ristorazione. I genitori pretendono risposte, attenzione e un cambio netto sulla questione mense nelle scuole".

Commenti

aredo

Ven, 13/04/2018 - 16:12

Ed il popolo strafatto di droghe continua a votare sinistra PD prima ed estrema sinistra 5Stelle poi... Quelli che votavano centro-destra prima si sono fatti fregare da Fini per 30 anni ha fatto finta di essere di destra... poi sono passati a farsi fregare dal Comunista Padano Salvini del centro sociale Leoncavallo dandogli tantissimi voti solo perchè blatera frasi di destra.

routier

Ven, 13/04/2018 - 16:14

Se risultasse vero, speculare sui cibi dei bambini va oltre la criminalità.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Ven, 13/04/2018 - 16:19

E questo sarebbe uno scandalo? Non vi siete ancora abituati al degrado e al declino? Comunque vendere cibo avariato non è più reato penale da due anni. E, anche quando esso era ancora reato penale, come finiva? Un buffetto sulla guancia del reo e tutto come prima. E casi simili, sotto altre modalità e forme, ne avvengono ogni giorno a centinaia di migliaia in Italia. Del resto che cosa ci si aspettava dalla geniale depenalizzazione di questo che è uno dei più gravi reati che possano avvenire in società? Avanza, avanza...

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 13/04/2018 - 16:41

Allora visto che,naturalmente,i sinistri tentano maldestramente di minimizzare l'episodio,quasi fosse una cosa normale (tanto i bambini saranno sicuramente figli di papà destricoli),e che a giudizio del sin-istrato-daco SALAH il servizio È BUONO,sarà buona anche la marmellata alle proteine dei vermi (sicuramente BIO)quindi bando agli indugi:offritegli cospicue porzioni da gustare a colazione,pranzo e cena.....

gneo58

Ven, 13/04/2018 - 17:20

se non erano scadute (ben oltre la data indicata perche' i prodotti dolci si conservano molto a lungo) vuol dire che o ce li ha messi qualcuno o ci sono finiti dentro per sbaglio.

Andrea Balzarotti

Ven, 13/04/2018 - 18:00

E che sarà mai ! In sempre più reality tv vediamo degli zombi che si aggirano in foreste a caccia di vermi e scarafaggi biascicando 'Proteine ! Ho bisogno di proteine !" . Mi pare di capire che 'là ove si puote ciò che si vuole' abbiano deciso che ormai per noi servi della gleba larve e vermi dovranno sostituire carne e pesce... ovviamente non nel prezzo che resterà quello del filetto.

Andrea Balzarotti

Ven, 13/04/2018 - 18:08

Possibile che qualsiasi notizia (vera o falsa che sia) finisca sempre in discussioni politiche da bar ? Ci fosse uno che affronti il problema da un punto di vista tecnico con una logica da ingegnere o da softwarista... Italiani: popolo di caciaroni da bar sport !

cabass

Ven, 13/04/2018 - 18:10

Ma che volete che sia, i radical chic elettori di Salah dicono che vermi e insetti sono il cibo del futuro, che già li mangiano gli adorati migranti, che ci dobbiamo integrare e via ciarlando...

Andrea Balzarotti

Ven, 13/04/2018 - 18:11

@ gneo58... perchè ? se erano scadute si poteva ipotizzare lo sviluppo di uova in loco ?

mariod6

Ven, 13/04/2018 - 18:16

Questo è il risultato delle amministrazioni di sinistra che fanno le gare al ribasso e che devono sistemare gli amici degli amici. D'altronde, poiché Sala dice che tutto va bene, significa che a casa sua i vermi li mangiano ogni giorno.

blackbird

Ven, 13/04/2018 - 19:17

La frutta per marmellate è quella che presenta difetti visivi. Questi possono essere caurati da colpi ricevuti o da attacchi di insetti. Se la frutta è "bio" e quindi non viene trattata con insetticidi potrebbe contenere uova di qualche insetto. Se la procedira di preparazione delle marmellata è "a freddo" può capitare che le uova non vengano distrutte. Da qui le larve. Per fare marmellate solo frutta sana, perfettamente trattata in campo e bollitura lunga per la concentrazione del prodotto. Mai visto larve, anche dopo anni!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 13/04/2018 - 19:26

@mariod6 - mi sa tanto che i furbacchioni sinistri i vermi li facciano mangiare agli altri, e poi dicono che va tutto bene.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 13/04/2018 - 19:58

sembra strano,io ho trovato nell'armadietto due marmellate di 15 anni fa che mi ero dimenticate di averle ma sono integreIo le ho buttate ugualmente.